Sei sulla pagina 1di 2

ESERCIZI DI STATISTICA DESCRITTIVA

1) Ad un gruppo di 12 bambini viene dato da svolgere un compito, di cui si riportano i voti. Se tu fossi linsegnante e volessi dimostrare quanto sono bravi i tuoi alunni quale misura di posizione useresti?. Calcola anche la deviazione standard. Voti freq. 7 3 8 3 9 4 10 2

2) La seguente distribuzione di frequenze riporta i pesi di 100 confezioni di un dato prodotto espressi in ettogrammi: peso freq. 2 2 3 1 4 4 5 11 6 13 7 21 8 24 9 12 10 9 11 3

Calcola moda,mediana,10 e 90 percentile. Calcola il peso medio e la deviazione standard. Assumendo che la popolazione sia distribuita normalmente con questa media e deviazione standard, calcola la percentuale di confezioni che avranno un peso tra 6 e 8 ettogrammi. 3) I seguenti dati forniscono le temperature massime registrate in un osservatorio ed il numero di giorni in cui queste temperature sono state raggiunte durante 6 mesi consecutivi dell' anno. Le temperature rappresentano il valore medio di intervalli di classe. Temperatura 10 freq. 4 11 8 12 8 13 14 14 18 15 28 16 40 17 26 18 16 19 12 20 6 21 7

Calcola la temperatura media giornaliera per questi 6 mesi e la deviazione standard attorno a questa media. Calcola inoltre la mediana, e il range interquartile 4) E stata registrata la eliminazione di una sostanza fluorescente nel flusso ematico oculare in pazienti affetti da anomalie retiniche. I valori osservati sono: Paziente Sostanza 1 1 2 2 3 4 4 6 5 7 6 7 7 7 8 8 9 9 10 10 11 19 12 23

Calcola la media,moda, mediana, deviazione standard, 25 e 75 percentile 5) In un ospedale, per un dato anno, la distribuzione di frequenze del numero di nati per madri di et al parto tra i 18 e 25 anni la seguente: Et Nati 18 5 19 3 20 8 21 12 22 13 23 27 24 35 25 24

Riporta i dati su grafico e calcola mediana, media e d.s. 6) In uno studio psicologico sullaggressivit infantile vengono osservati 138 bambini in una ora di giochi collettivi. Durante i giochi vengono registrati gli atti aggressivi commessi da ogni bambino sugli altri n.atti: 1 Nati. 3 2 8 3 30 4 45 5 22 6 12 7 10 8 5 9 2 10 1

Riporta i dati su grafico e calcola mediana, media e d.s. 7) Il numero di particelle emesse da una sostanza radioattiva misurato ogni 15 secondi con un contatore Geiger. Nella tabella sono riportati i valori dellemissione di particelle radioattive. x= N particelle f = N intervalli di 15 in cui si e registrata la presenza di particelle 0 1 1 12 2 16 3 29 4 38 5 23 6 30 7 23 8 9 9 10 10 4 11 4 12+ 1

Calcola la moda, mediana, media aritmetica, la varianza, d.s, Q1, Q2, riporta su grafico i dati 8) I dati in tabella si riferiscono ad un esperimento fatto per confrontare lefficacia di due antibiotici A e B nel trattamento della polmonite. I pazienti trattati con A sono 59 e quelli con B sono 43. Viene rilevato il numero di giorni necessari a riportare la temperatura del paziente a valori normali. N di giorni N di pazienti Antibiotico A B 1 17 15 2 8 8 3 5 8 4 9 5 5 7 3 6 1 1 7 2 0 8 1 0 9 2 0 10 7 3 Totale 59 43

Calcola separatamente per ciascun gruppo di pazienti trattatti la moda, mediana, media aritmetica, la varianza, d.s, Q1, Q2, riporta su grafico i dati

SOLUZIONI DESCRITTIVA
1) voti x 7 8 9 10 alunni 3 3 4 2 12 f xf 21 24 36 20 101 xxf 147 192 324 200 863 f_cum 3 6 10 12 media= 8.42 devianza gdl varianza d.s. moda= 9 12.92 11 1.17 1.08 mediana= 8,5

2) X =peso 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 TO T

fr e q . 2 1 4 11 13 21 24 12 9 3 100

x f xxf 4 8 3 9 16 64 55 275 78 468 147 1029 192 1536 108 972 90 900 33 363 726 5624

f_ c u m 2 3 7 18 31 52 76 88 97 100 474

fR e lC u m 2 .0 3 .0 7 .0 1 8 .0 3 1 .0 5 2 .0 7 6 .0 8 8 .0 9 7 .0 1 0 0 .0

m e d ia d ev ia n z a gd l v a ria n z a d .s. m oda m e d ia n a 1 0 p 9 0 p

7 .2 6 3 5 3 .2 4 99 3 .5 7 1 .8 9 8 7 5 10

3)

media=15.74 103 12 8,6

devianza=1154.16 gdl=186 x2 gdl T2/n devianza

varianza=6.21 d.s.=2.49

moda=16

mediana=16

Q1=14

Q3=17

4) tot n media

1339,000 11 884,.0833 454,9167

varianza 41,35606 mediana 7,0

ds 6,43 Perc 25 4,0 Perc 75 9,.0

5) Media = 22.88 ; devianza = 435.23 gdl=126 varianza=3.45 d.s.=1.86 moda=24 mediana=23 6) media =4.41 devianza = 391.46 7)
x= N .P artcl f=F req 0 1 1 12 2 16 3 29 4 38 5 23 6 30 7 23 8 9 9 10 10 4 11 4 12 1 20 0 xf 0 12 32 87 15 2 11 5 18 0 16 1 72 90 40 44 12 99 7 xxf 0 12 64 2 61 6 08 5 75 10 80 11 27 5 76 8 10 4 00 4 84 1 44 61 41 f_cu m 1 13 29 58 96 1 19 1 49 1 72 1 81 1 91 1 95 1 99 2 00 16 03 fR elC um 0,5 6,5 14,5 29,0 48,0 59,5 74,5 86,0 90,5 95,5 97,5 99,5 1 00,0 m ed ia devianza gdl varianza d .s. m od a m ed ian a Q1 Q3 4,99 1 171 ,0 1 99,0 5,88 2,43 4 5 3 7

gdl = 137 varianza = 2.86

d.s. = 1.69

moda = 4

mediana = 4

40 35 30 25 20 15 10 5 0 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 x= N .P artcl

8)
G ru p p o A

x= N .gio rnif= P azienti 1 17 2 8 3 5 4 9 5 7 6 1 7 2 8 1 9 2 10 7 59


G ru p p o B

x f 17 16 15 36 35 6 14 8 18 70 235

xxf 17 32 45 144 175 36 98 64 162 700 1473

f_ cu m 17 25 30 39 46 47 49 50 52 59 414

fR elC um 2 8 ,8 4 2 ,4 5 0 ,8 6 6 ,1 7 8 ,0 7 9 ,7 8 3 ,1 8 4 ,7 8 8 ,1 1 0 0 ,0

m ed ia m oda m ed ia n a d evianza gd l v aria n za d .s. Q1 Q3

3 ,9 8 1 3 53 7 ,0 5 8 ,0 9 ,2 6 3 ,0 4 1 5

20 15 10 5 0 1 2 3 4 5 6 7

G ru p p o A

10

x= N .gio rnif= P azienti 1 15 2 8 3 8 4 5 5 3 6 1 7 0 8 0 9 0 10 3 43

x f 15 16 24 20 15 6 0 0 0 30 126

xxf 15 32 72 80 75 36 0 0 0 300 610

f_ cu m 15 23 31 36 39 40 40 40 40 43 347

fR elC um 3 4 ,9 5 3 ,5 7 2 ,1 8 3 ,7 9 0 ,7 9 3 ,0 9 3 ,0 9 3 ,0 9 3 ,0 1 0 0 ,0

m ed ia m oda m ed ia n a d evianza gd l v aria n za d .s. Q1 Q3

2 ,9 3 1 2 24 0 ,8 4 2 ,0 5 ,7 3 2 ,3 9 1 4

20 15 10 5 0 1 2 3 4 5 6

G ru p p o B

10