Sei sulla pagina 1di 1

Soupe d'oignon gratinée

Ingredienti:

• 2 noci di burro
• 2 cipolle grandi
• 1 cucchiaio di farina
• 100 ml di vino bianco
• 500 ml di brodo
• 2 fette di pane
• Gruyère grattugiato
• timo sale e pepe

Ho affettato le cipolle, una più fine e una a semi-rondelle. In una pentola dal fondo bello spesso ho
fatto sciogliere il burro ed ho fatto dorare lentamente la cipolla che deve imbiondire piano piano
(circa 30 minuti) senza bruciare. Ho poi aggiunto la farina stacciata e, mescolando perché non si
formassero grumi, il vino bianco. Una volta evaporato l'alcol, ho aggiunto gradualmente il brodo,
aggiustato di sale, pepato e profumato con un rametto di timo, quindi ho lasciato sobbollire a
fiamma bassa per una mezz'oretta, ho spento il fuoco e lasciato che la zuppa riposasse una decina di
minuti (secondo la signora a cui ho rubato la ricetta, in questo modo la zuppa si addensa
ulteriormente e guadagna in sapore). Nel frattempo ho tostato il pane, poi ho messo nei fojòt un
mestolo di zuppa, un po' formaggio grattugiato, il pane tostato e nuovamente zuppa a coprire.
Terminato con il restante formaggio, passato al grill per 10 minuti e servito caldissimo.

http://cielomiomarito.blogspot.com