Sei sulla pagina 1di 52

www.gazzetta.

it Sabato 1 maggio 2010 1,50 e


Redazione di Milano Via Solferino 28 - Tel. 026339 Redazione di Roma Piazza Venezia 5 - Tel. 06688281 Poste Italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c1, DCB Milano Anno 114 - Numero 102

ANNUNCIO CHOC IL PROCURATORE DEL GIOCATORE, RAIOLA, RACCONTA UNO SCONCERTANTE EPISODIO

«Sabotata l’auto di Balotelli»


«Svitati i bulloni delle ruote della macchina, poteva farsi male»
All’interno il poster dell’impresa nerazzurra a Barcellona
Mario Balotelli, 19 anni IMAGE CAPONE e CECERE ALLE PAGINE 8-9-10-26-27 3

L’ADDIO IL TECNICO SPIEGA PERCHE’ LA SUA AVVENTURA COL MILAN E’ FINITA PARMA (ORE 18) ROMA PER IL SORPASSO

Ranieri si gioca

LEO S’E’ ROTTO


«Io e Berlusconi siamo incompatibili»
la carta Toni
«Crediamoci»
Capitan Totti risparmiato per la
finale di Coppa Italia con l’Inter
3 BOLDRINI A PAGINA 6

A tre giornate dalla fine del l’Analisi


campionato (stasera a San
Siro la sfida con la
QUI CI VUOLE DIGNITA’
Fiorentina) la crisi ha di PAOLO CONDO’

raggiunto l’apice dopo La prima replica di Leonardo alle


frecciate di Berlusconi risale a febbraio, e
l’ultima punzecchiatura. chiunque coltivi un po’ di memoria
«Con Berlusconi - replica il storica sa da allora che nella prossima
stagione l’allenatore del Milan cambierà.
brasiliano - ho avuto un Nessun dipendente di Berlusconi
rapporto difficile, abbiamo ha mai conservato l’incarico dopo
averlo rimbeccato pubblicamente,
visioni diverse della nel calcio, negli affari e in politica.
vita». I k.o. nei derby e in SEGUE A PAGINA 10 3
Champions hanno reso
sempre più difficile la Leonardo, 40
anni, è stato nel
SERIE A
PARTITE CLASSIFICA
36 a GIORNATA
4
convivenza. Milan, con vari Parma-Roma ore 18 (0-2) Inter 73 Chievo 44
ruoli, per 13 Milan-Fiorentina 20.45 (2-1) Roma 71 Bari 43
anni LAPRESSE
3 BOCCI, OLIVERO e SCHIANCHI ALLE PAGINE 2-3 Domani ore 15 Milan 64 Udinese 42
Atalanta-Bologna (2-2) Sampdoria 60 Cagliari 42
Bari-Genoa (1-1) Palermo 58 Catania 40
Cagliari-Udinese (1-2) Juventus 54 Lazio 40
Napoli 53 Bologna 39
Catania-Juventus (2-1)
Genoa 48 Atalanta 34
Chievo-Napoli (0-2)
Parma 46 Siena 30
Sampdoria-Livorno (1-3)
Fiorentina 46 Livorno* 29
Siena-Palermo (0-1)
Lazio-Inter 20.45 (0-1) *Già retrocesso in serie B

MOTOGP LIBERE A JEREZ: VALE SOLO QUINTO TENNIS E LA SELES SI RACCONTA IN UN LIBRO IL ROMPI PALLONE Domani per la festa del Primo Maggio
Stoner primo ma cade Nadal e i suoi fratelli di Gene Gnocchi la Gazzetta non sarà in edicola.
Torneremo lunedì 3 maggio.
Appena saputo dell’amante n. 122, la moglie di Potrete seguire tutti gli avvenimenti
Rossi, mal di spalla a Roma contro Gulbis Tiger Woods ha chiesto il divorzio. Veronica
del weekend sportivo collegandovi
al nostro sito: www.gazzetta.it
3 FALSAPERLA, VICENTINI, ZAMAGNI Pagine 32-33-35 3 MARTUCCI e TOMMASI ALLE PAGINE 38 e 39 Lario: «Quella donna è troppo impulsiva».
00 5 0 1>

9 771120 506000

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
2
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

CIFRE E CURIOSITA’
PRIMO PIANO x Silvio
x Leo

Dida 300a gara,


w LE PAROLE Luglio 2009
Basta con i contratti
milionari ai giocatori
ultratrentenni. La nostra
Luglio 2009
Sono d’accordo con la
politica dei giovani, ma
a questo Milan servono
Delio Rossi vede politica dev’essere basata almeno due o tre rinforzi
le 100 vittorie
di LANFREDO BIRELLI e CAMP DEL DIVORZIO sui giovani di vent’anni.
Lavoriamo in questo senso
per affrontare questa
lunga stagione

5996
le reti realizzate nel girone unico
nelle 2379 partite in cui ha giocato la
Fiorentina. Saldo positivo per i viola:
3275 reti segnate e 2721 subite

1799
reti dell'Atalanta realizzate in A nel
Bufera
Milan
giorno unico nel quale i bergamaschi
hanno giocato 1691 incontri; 1116 reti
casalinghe, 683 in trasferta

799
le partite giocate dal Palermo in A; il
bilancio è 243 vittorie, 224 pareggi e
332 sconfitte. L’allenatore Delio
Rossi invece è a 99 vittorie in A

299 L’addio di Leonardo


le presenze ufficiali per Jonathan
Zebina con Cagliari, Roma
e Juventus, 2 reti realizzate, 154
vittorie, 83 pareggi e 62 sconfitte
«Io e Berlusconi
99
presenze con il club attuale per
siamo incompatibili»
Samuel (Inter), Legrottaglie (Juve)
Codrea (Siena), Floro Flores Il tecnico risponde agli attacchi: «Un rapporto
(Udinese). Puntano tutti a 100
molto difficile, abbiamo visioni diverse della vita»
299
sguardi, le espressioni. La bellis- E’ testardo, non mi piace come
PERCHE’ VEDERE
sima avventura tra Leonardo e il ha fatto giocare la squadra». Ieri
MILAN-FIORENTINA Milan finisce male, perché ci so- è arrivata la risposta dell’allena-
le presenze ufficiali in serie A per Il Milan cerca punti-Champions: no incomprensioni e problemi tore: «Non posso negare che il
Dida, tutte con il Milan. 2423 reti nelle ultime 7 gare, ha vinto solo che feriscono più delle sconfitte. rapporto con Berlusconi sia mol-
incassate, 178 vittorie, 71 pareggi una volta. Nelle restanti 6 gare, Nelle storie d’amore che si chiu- to difficile: siamo diversi e abbia-
e 50 sconfitte 3 pareggi e 3 sconfitte. dono la curiosità porta sempre a mo visioni diverse della vita. For-
San Siro, ore 20.45 scoprire chi abbia lasciato chi: in se siamo incompatibili, ma per

199
questo caso sembra abbastanza me contano solo la squadra e il
chiaro che sia Leonardo a lascia- terzo posto». Leonardo si inter-
DAL NOSTRO INVIATO
re Berlusconi, più ancora che il rompe, gli arriva un sms, contra-
G.B. OLIVERO
Milan stesso. Il contratto gli da- riamente al solito lo legge, dà
le presenze in serie A per Rodrigo 5 RIPRODUZIONE RISERVATA rebbe la possibilità di restare o di l’impressione di rispondere e poi
Taddei con le maglie di Siena
e Roma, 32 reti realizzate, farsi pagare senza lavorare: inve- riparte. Succederà altre due vol-
MILANELLO (Varese) dNelle ulti- ce l’allenatore lascerà la squadra te nel corso della conferenza:
97 vittorie, 54 pareggi e 48 sconfitte
me settimane Leonardo aveva e libererà la società da ogni obbli- qualcuno ipotizza un intervento
cercato di nascondere il grovi- go nei suoi confronti. dall’alto per invitarlo ad abbassa-
glio di sentimenti e di emozioni re i toni.
MILANISTA DA 13 ANNI, VA A BRASILE 2014? che si porta dentro. Ieri a segnala- Incompatibilità Giovedì alcuni
Leonardo, 40 anni, primo e ultimo anno da allenatore del Milan. re il suo disagio sono state non senatori avevano riferito le frasi Testardo Anche se fosse così, è
E’ stato nel club, con vari ruoli, per 13 anni. Potrebbe cominciare solo le parole, chiare e dirette co- di Berlusconi sul tecnico brasilia- tutto inutile. Leonardo conti-
subito a lavorare nel comitato organizzatore per il Mondiale 2014 me sempre, ma anche i gesti, gli no: «Leonardo vuole andare via. nua: «E’ una questione di stile,

FOR VERY
ACTIVE PEOPLE

NET SYSTEM
LA SUOLA IN RETE SUPER TRASPIRANTE
LIBERA L’ENERGIA DEI TUOI PIEDI

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
3

x Silvio
Febbraio 2010
x Febbraio 2010
Leo
x Aprile 2010
Silvio
x Aprile 2010
Leo

Non c’è bisogno Sono sempre molto Leonardo è una brava Non posso negare che
di acquisti. Anche tranquillo. I nostri rapporti persona e un bravo il rapporto con Berlusconi
quest’anno il Milan sono molto chiari. C’è una allenatore, ma è testardo. è difficile. Siamo molto
è un’ottima squadra e ha politica precisa. Basta una Andrà via. Spesso non diversi, forse siamo
ottimi giocatori. Se solo li parola di Berlusconi sono stato d’accordo con incompatibili. E’ una
facessero giocare bene... e io me ne vado le sue scelte tecniche questione di stile

ognuno ha il suo. Tra me e Berlu-


y
I k.o. nel derby
sconi, che non ha smentito le fra-
si di giovedì, c’è un’incompatibili-
tà di carattere che è emersa que- OTTO
st’anno anche a causa dei rispetti-
vi ruoli. Non so a cosa si riferisse TECNICI E
dandomi del testardo, lo sono in 2 RITORNI

e in Champions
tante cose: ho i miei principi, i
miei valori e ci credo. Il mio rap-
porto con il Milan rimane solidis-
simo perché è chiaro: quando Rivoluzione
una stretta di mano chiuderà la 1986
questione non prenderò nemme- Silvio

Scoppia la crisi
no un euro. E con Galliani non si Berlusconi
è incrinato nulla: sono diverso rileva il Milan in
anche da lui, ma abbiamo un rap- febbraio. Il
porto diretto. Mi rendo conto primo allenatore
che sia difficile comprendere scelto è il
le visioni altrui. Come can- rivoluzionario
Arrigo Sacchi.
ta Renato Zero "ti darei
gli occhi miei per vede- Un solo
scudetto, ma
Dopo le sconfitte Berlusconi punge, Leo replica:
re ciò che non vedi"».
Per Leonardo, con-
tinua a contare
due coppe
Campioni e due
«Basta una parola e vado via». E tutto precipita
il presente: Intercontinenta- ALESSANDRA BOCCI una gran bella squadra. Se la to dal premier, ma da Galliani,
«Mi concen- li. ANDREA SCHIANCHI facessero giocare bene, pe- per sostituire Ancelotti. In so-
tro sulle tre rò...». L’allenatore, stavolta, stanza, Leonardo non era un
partite che Anni d’oro MILANO dLe pratiche di divor- non digerisce l’invasione di uomo del presidente, che
mancano e 1991-’96 zio tra Berlusconi e Leonardo campo e risponde: «I nostri ac- avrebbe preferito Van Basten.
sul terzo po- Sacchi va in cominciano quando quest’ulti- cordi sono molto chiari. C'è sta- Lo strappo che si sta consuman-
sto. Vi giuro nazionale e mo manifesta, con garbo e si- ta una politica stabilita e io do in questi giorni, inoltre,
che non ho nes- Fabio Capello, gnorilità, il suo dissenso. Si sa, non ho nessun problema. Ba- mette in una posizione piutto-
suna proposta. Nes- manager della come raccontano anche le re- sta una sua parola e vado via». sto imbarazzante proprio Gal-
suna: né dal Flamengo, Mediolanum, centi cronache politiche, che il Il premier non gradisce la repli- liani che, ovviamente, non
né dalla nazionale brasi- prende il suo Cavaliere non ama particolar- ca di un suo dipendente e par- commenta le frasi di Berlusco-
liana, né dal comitato posto. Detiene, mente chi gli dice «no», a mag- te un rosario di dichiarazioni ni. Il problema è che non ci so-
organizzatore del Mon- finora, il record gior ragione se si tratta di uno che servono a delegittimare no soldi da investire. E che Leo-
diale 2014. La mia vita è di scudetti stipendiato. Così si arriva al- l’allenatore. Berlusconi non nardo non è Ancelotti: un mu-
aperta, non so se tornerò consecutivi: l’inevitabile addio, e pazienza perde occasione per ricordare ro di gomma contro le critiche.
in Brasile o se farò anco- quattro. se i tifosi rossoneri (lo dicono che è «disperato», che piange
ra l’allenatore». attraverso il sondaggio di Gaz- Brasiliani scontenti Un proble-
zetta.it) stanno con l’allenato- ma in più, con l’addio di Leo-
Terzo posto Poi c’è an- Alti e bassi re: l’82 per cento pensa che il nardo, è rappresentato dalla
che la partita di stasera 1996-2001 tecnico abbia fatto in pieno il Difficile scegliere il gestione del folto gruppo brasi-
contro la Fiorentina, che Tabarez, ancora suo dovere. Il padrone, tutta- dopo Ancelotti. Leo liano. Pato, Dida, Mancini,
Sacchi e Thiago Silva, Ronaldinho.
potrebbe avvicinare definiti-
Capello,
via, non gradisce certe risposte ha raccolto un’eredità Non è un mistero che il loro le-
vamente il Milan alla qualifi- e, anche se non direttamente pesante. E ora lascia
Zaccheroni, ma utilizzando i senatori che game con Leo sia forte, e non è
cazione diretta alla Cham- un mistero che il licenziamen-
pions. «La squadra si è alle- Cesare Maldini, escono dal suo cenacolo, fa il gruppo brasiliano
Terim: tanti to non sia stato apprezzato. Ro-
nata benissimo, ha orgoglio sentire la sua voce: «Leonardo in subbuglio naldinho sta discutendo il pro-
e voglia di chiudere bene il allenatori si va via. E’ testardo».
danno il cambio. lungamento del contratto, ma
campionato. Quella con la chissà se, pur essendo il preferi-
Fiorentina è una partita diffi- Un unico I senatori parlano I dissapori na- per il Milan «e, in più, ci metto
scudetto, con to del presidente, rientra anco-
cile e importantissima. Il terzo scono dopo la sconfitta nel der- pure i soldi». Adriano Galliani ra nei piani di una società che
posto dipende soltanto da noi e Zac, e molte by di ritorno, il 24 gennaio: tenta una difficile mediazione,
sofferenze in deve contenere i costi. Marina
io sono sicuro che lo conquistere- 2-0 per l’Inter e la rabbia di Ber- ma fallisce: il destino di Leo- Berlusconi ha dichiarato che
mo». Magari anche grazie all’aiu- Europa. lusconi arriva al limite. Non nardo è segnato, così come nel- «non si devono fare follie», e
to dei tifosi che sono sempre stati sopporta, il presidente, che la la primavera del 2009 fu deci- questa è la strada che la Finin-
dalla sua parte: «Non c’è bisogno Record sua squadra sia inferiore a so il futuro di Ancelotti con l’or- vest intende seguire. E, rispon-
di parole o di ringraziamenti. Il 2001-2009 un’altra, tanto più se questa è mai famoso editto di dendo ai tifosi delusi che si so-
mio rapporto con i tifosi è sotto Ancelotti prende l’Inter. E’ per questo che qual- Sharm-el-Sheik (parole di li- no dati appuntamento su Face-
gli occhi di tutti. I sentimenti so- il posto di Terim che giorno dopo, il 18 febbra- cenziamento pronunciate dal book (3900 persone che han-
no sentimenti». Incompatibilità, ARRIVA NELL’86 nel novembre io, dopo il k.o. casalingo con- premier a bordo piscina). no criticato esplicitamente la
stile, sentimenti: tutte cose che a Silvio Berlusconi, 73 anni, 2001. Resiste tro il Manchester, Berlusconi politica di Berlusconi), l’azioni-
modo loro fanno parte del pallo- proprietario del Milan dal altre 7 stagioni. affida sempre ai suoi senatori Galliani che fa? A chi si stupisce sta di maggioranza dimostra
ne. Ieri Leonardo ha voluto ricor- febbraio 1986. Ha avuto Uno scudetto e un messaggio da recapitare a del burrascoso divorzio tra Ber- di voler entrare più concreta-
darlo a tutti. E a qualcuno in par- rapporti critici con quasi due Champions. Leonardo: «Anche quest’anno lusconi e Leonardo va ricorda- mente nella gestione della so-
ticolare. tutti i suoi allenatori il Milan ha tutto per vincere. E’ to che il brasiliano non fu scel- cietà.

Nuovi TV LED 3D Samsung.

Emozioni in una
nuova dimensione.
Con i nuovi TV 3D LED Samsung ogni spettacolo è pura emozione. Vivi l’esperienza tridimensionale
più completa, realistica e coinvolgente, con il lettore Blu-ray 3D e gli occhialini dedicati.
E grazie alla conversione in tempo reale, puoi vedere in 3D qualunque trasmissione TV, evento sportivo,
film in Blu-ray o videogioco. Entra in una nuova dimensione.

Per la visione in 3D è necessario utilizzare gli occhialini 3D attivi e il lettore Blu-ray 3D.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
4
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

QUEST’’ANNO
QUEST
IIL
L MONDIA
MONDIALE
LE LO VINCI T
TUU.

© 2005 FIFA TM
© 2010 McDonald’s. Promozione valida dall’01/05/2010 all’11/07/2010. Estrazione fase 1: 11/06/2010. Estrazione fase 2: entro il 31/07/2010.
Montepremi indicativo fase concorso € 232.414,00 + IVA. Nei ristoranti aderenti. Regolamento su www.mac-cup.it

®
VIENI DA McDONA
McDONAL LD ’S.
D’S.
GIOCA A MAC CUP E
VINCI LA FINALE
DEI MONDIALI FIFA
FIFA.

VAI SU WW
WWW MAC -CU
W..MAC CUPP.IT

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
5

fAndrea dà la scossa alla Fiorentina


SERIE A alla vigilia della partita con il Milan

x aveva detto x l’analisi 1


GILARDINO/1 HA
DETTO di
A fine stagione chiederò di LUCA CALAMAI
parlare con la proprietà. 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Negli ultimi due mesi si è S
parlato troppo di mercato sul progetto
Voglio guardare
La proprietà
GILARDINO/2 negli occhi i
giocatori e capire
non molla,
Diego e Andrea Della Valle
sono importantissimi, sono
chi ci crede
e chi no. Va solo
ma rilancia
imprenditori vincenti e sono ripristinata la Rosiconi e scettici sono
il motore della Fiorentina mentalità vincente serviti. La famiglia Della
Valle non ha nessuna
GILARDINO/3 intenzione di fare passi
indietro. «Un progetto qua
Vogliamo capire le loro c’è, chi non vuole farne parte
intenzioni future, serve lo dica e può andarsene». La
chiarezza, altrimenti andremo proprietà voleva aspettare la
Alberto Gilardino, 27 anni, a Firenze dal 2008 IMAGE SPORT incontro a cose non belle fine del campionato per dare
V il via all’operazione-rilancio.
su Mutu La serie di risultati negativi, il

Furia Della Valle Gli sono «mal di pancia» di Gilardino


affezionato, ma e di altri giocatori e il
ha fatto un disorientamento della
errore grave. Da tifoseria hanno suggerito agli
quando è stato azionisti del club di

«Squadra indegna squalificato sono anticipare i tempi. Giusto


iniziati i guai così. La famiglia Della Valle,
anche in questo disastroso
finale di stagione, non si è
mai dimenticata della

Gila ha sbagliato»
Fiorentina. I 2 milioni
stanziati per la costruzione
dei campini, uniti a quelli
(molti di più) investiti nella
campagna acquisti di
V gennaio, confermano che c’è
Si scusa coi tifosi e striglia la punta: «Qui il su Prandelli
Il contratto suo, ancora voglia di immaginarsi
un futuro da protagonisti.
e di Corvino,
progetto c’è, chi non lo condivide vada via» Andrea Della Valle, 44 anni, azionista di riferimento del club viola FORNASARI
non sono una
priorità. Io lo
Andrea Della Valle ha evitato
di parlare della Cittadella,
ma entro giugno si saprà se
vedo qui con
esiste o meno la possibilità di

w
MATTEO DALLA VITE un perché. Mi ha dato molto, seguirci a Liverpool meritano zione dello stipendio. Sono affe- noi anche i
dar via a questo progetto. Il
5 RIPRODUZIONE RISERVATA ma molto fastidio la sua frase. le scuse non della società ma zionato a lui, ma ha fatto un er- prossimi anni passaggio obbligato per
Quando pensammo a lui era della squadra tutta. I ragazzi de- rore grave. Non a caso da quan- costruire una Fiorentina da
FIRENZE dMolto più presidente I NUMERI nel Milan, non c’era nessuno in vono far vedere ogni domenica do è stato squalificato sono ini- scudetto.
e presente di quanto possa dire giro che lo volesse, e lo pagam- che hanno rispetto per questa ziati i nostri guai. La società ha
la sua carica attuale. Molto più mo 16 milioni, una bella scom- maglia e questi tifosi. Anche se preso delle decisioni, ma non vi

6,06
Ma anche senza Cittadella la
infuriato di quanto si potesse messa: da noi è tornato il Gran- contro il Milan non si combatte preoccupate, non è in mezzo a società è pronta a ripartire
immaginare. L’azionista di rife- de Gilardino. Nella sua frase per niente, c’è gente che li guar- una strada, col suo stipendio si all’assalto della
rimento viola Andrea Della Val- non c’è l’umore dello spogliato- da e che è affezionata a loro. La sfamano 20 famiglie». zona-Champions. Andrea
le porta ai tifosi le scuse della la media voto io e poi ha sbagliato anche il mo- città di Firenze non merita del- Della Valle ieri ha passato il
squadra «per quelle ultime due di Gilardino in do: poteva aspettare un giorno le partite così. I rigori? Questio- Presidente «Quando tornerò testimone a Corvino. «Con la
partite che posso solo definire questo e parlarne con me, personal- ni così devono risolverle Pran- presidente? Prima dell’inizio creatività del nostro d.s. e
indegne», piccona Alberto Gi- campionato. mente. Non sui giornali. Non si delli e Corvino: è stato davvero del campionato prossimo ci sa- l’oculatezza della società
lardino dopo le sue richieste di L’attaccante è deve destabilizzare l’ambiente, un brutto episodio». ranno novità, vi assicuro che riusciremo a creare una bella
chiarezza («Mi ha irritato mol- sceso in campo la squadra deve solo pensare a per quei giorni il ruolo non sarà squadra». Il buon Pantaleo
to»), conferma il Progetto e ri- 34 volte, evitare partite indegne come le O ci credi o vai «Qui non c’è da vacante». O tornerà lui o diver- dovrà cercare di incassare
badisce quanto detto alla squa- segnando 15 gol ultime due di Bergamo e col ricostruire, qui l’edificio c’è e va rà Cognigni. almeno 30-35 milioni dalle
dra: «Io e mio fratello Diego sia- Chievo». solo ritinteggiato. Il Progetto cessioni di Frey, Vargas e
mo sempre stati chiari: la digni- prosegue. Va solo ripristinata Rinnovi «I contratti in scadenza Mutu. Tre giocatori che
tà è fondamentale». Duro. To- Non succeda più «L’Europa è un la mentalità vincente. E se ve- di Corvino e Prandelli adesso hanno già chiesto di
sto. Presidenziale. miraggio e mi scoccia: forse nel- drò ancora partite così vorrò non sono una priorità. Io vedo andarsene. Il progetto è:
le ultime due gare qualcuno guardare negli occhi i giocatori Prandelli qui con noi anche i ringiovanire la squadra,
Chi lo voleva? «A Gilardino, in- pensava di essere in vacanza, e capire chi ci crede e chi no. E prossimi anni. La Fiorentina fu- senza indebolirla. L’idea
genuamente, è scappata quella non deve succedere mai più. chi non ci crede se ne può an- tura? Con la creatività di Corvi- Balotelli andava in questa
frase, grave e sbagliata. E glie- Non avrei mai voluto vedere la che andare. Se i ragazzi capisco- no faremo una squadra più for- direzione. Ci sarà tempo per
l’ho detto. Dov’è che non c’è curva svuotarsi, un’esperienza no questo Progetto che va avan- te, con pochi acquisti e funzio- giudicare le mosse di mercato
chiarezza? Tutta Europa proce- bruttissima: l’hanno fatto giu- ti da 5 anni bene, sennò ne par- nali. State sereni e stia serena della Fiorentina. Intanto, da
de secondo la giusta formula co- stamente e in maniera civile, leremo». Firenze: abbiamo appena spe- ieri, squadra e tifosi hanno
sti uguale ricavi, e se in giro per per questo i tifosi che fanno sa- so 2 milioni per il centro sporti- riconquistato alla causa la
l’Europa e l’Italia ci rispettano e crifici e magari c’è anche chi fa- Venti famiglie «Mutu? É norma- vo, e questo forse non significa famiglia Della Valle. Un bel
ci fanno i complimenti, ci sarà tica ad arrivare a fine mese per le che non ci stia alla decurta- chiarezza e investimento?». modo per ripartire.

SERIE A
orario 1 X 2
sab. 1 18.00 PARMA - ROMA 6.25 4.00 1.45
20.45 MILAN - FIORENTINA 1.50 3.75 6.00
dom. 2 15.00 ATALANTA - BOLOGNA 1.85 3.30 4.25
CAGLIARI - UDINESE 3.00 1.75 4.00
CATANIA - JUVENTUS 3.50 3.30 2.00
CHIEVO - NAPOLI 4.15 3.25 1.80
SIENA - PALERMO 7.25 4.50 1.35
SAMPDORIA - LIVORNO 1.10 7.00 20.00
20.45 LAZIO - INTER 8.00 3.85 1.40

SEGNA ANCHE TU
Le quote potrebbero subire variazioni

BONUS
IN CAMPIONATO. HAPPY HOUR AL 6 %
OGGI E DOMANI DALLE 17.00 ALLE 20.30*

*Consulta le condizioni del bonus presso i punti vendita e su www.better.it

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
6
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fIl Parma non segna alla Roma da quasi 5 anni:


SERIE A l’ultimo gol, di Paolo Cannavaro, il 21/9/2005

Perché vedere PANCHINA 2010-11


PARMA-ROMA
La Roma vuole vincere per
tornare in testa e mettere
Parma, oltre
pressione sull’Inter. Il Parma
cerca punti per chiudere bene.
a Marino
Tardini, ore 18
c’è anche
STEFANO BOLDRINI Sensini
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMAd Psicologia e diploma- L’argentino in corsa


zia. Ranieri ha dovuto lavorare
su più fronti, in questi giorni.
pure per il Torino in
Un morale da ricostruire dopo caso di promozione
la sconfitta con la Sampdoria,
un gruppo di giocatori in cui do- MASSIMO MEROI
po tanti sorrisi è apparsa qual- 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
che crepa. C’è stata la litigata in
campo tra Vucinic e Perrotta. E dNon c’è soltanto il nome di Pa-
c’è questo inatteso dualismo squale Marino per la panchina
Totti-Toni che sta diventando il del Parma 2010-11. L’ultimissi-
tormentone di fine annata. ma indiscrezione riguarda Ne-
Uno in campo, l’altro in panchi- stor Sensini, ex difensore giallo-
na. Insieme non funzionano: si blù che ha giocato in Emilia 8
pestano i piedi e costringono anni fra il 1993 e il 2002.
gli altri a fare gli straordinari Francesco Totti, 33 anni, e Luca Toni, 32. Insieme hanno segnato 16 gol in campionato, 11 il capitano, 5 il centravanti modenese IMAGE SPORT
nella corsa. Oggi, a Parma, To- Opzione Toro A Parma hanno ini-
ni dovrebbe partire dall’inizio. ziato a muoversi sul fronte alle-

Toni ritrova la Roma


Il capitano resterà a guardare. natore nel momento in cui si so-
Ranieri ha in canna una spiega- no resi conto che qualcosa si
zione sulla quale nessuno può era definitivamente rotto con
obiettare: meglio evitare due Guidolin. E così nelle scorse set-
partite in quattro giorni per Tot- timane ha preso corpo l’ipotesi
ti. In vista, la finale di Coppa Ita- Marino, che entro una decina

Totti riposa per l’Inter


lia con l’Inter. Il capitano, però, di giorni firmerà la risoluzione
si sente in salute e prima di sali- del contratto con l’Udinese. Il
re sull’aereo ha detto: «Sto be- tecnico dell’Udinese, tra l’altro,
ne. Nessun problema». a Parma ritroverebbe un suo
grande estimatore, Pietro Leo-
Toni favorito Ranieri vorrebbe nardi. Ma, come dicevamo, a
questa pista s’è affiancata quel-
dare fiducia a Luca non solo per
far rifiatare Totti, ma anche per L’attaccante in testa nel ballottaggio col capitano perché Ranieri la «argentina». Il presidente
Ghirardi ha fatto dei passi per
evitare che il malumore del cen-
travanti, arrivato in prestito dal
Bayern, diventi cronico. Toni
vuole risparmiarlo per la finale di Coppa Italia: «Ok, ma io sto bene» riportare in Italia Sensini, attua-
le allenatore del Newell’s Old
Boys e che in Italia ha vissuto
era sbarcato a Roma entusia- chester City: se Tevez va via, una breve e sfortunata esperien-
sta. Intravedeva in quest’avven- servirà una punta. Ma anche za da allenatore proprio all’Udi-
tura in giallorosso la possibilità mandare in panchina Totti, sep- AL TARDINI 7 MILA ROMANISTI nese (nel 2006 sostituì Cosmi
di conquistare una maglia per il pure una volta, può diventare in tandem con Dominissini, e
mondiale. Cinque mesi dopo,
la realtà è amara. Toni ha gioca-
un problema. Ranieri ha corag-
gio, ma gli equilibri sono preca-
Il tecnico: «Ai ragazzi ho detto di crederci dopo poco lasciò il posto a Gale-
to meno del previsto — colpa ri. Fino a quando vinci, ti perdo- Sto vivendo un sogno e spero sia irripetibile» one). Sensini piace anche al To-
rino, al quale potrebbe dire sì in
anche dell’infortunio rimedia- nano tutto. Alla prima sbanda- caso di promozione in A dei gra-
to contro la Juve che lo ha tolto ta, ti presentano il conto. Totti ROMA (a.cat.) La squadra non detto: "Credeteci, non mollate. nata.
di circolazione per 50 giorni — non gradisce la panchina. E Tot- molla, la città ci crede. Pullman Vedremo in campo come
e il mondiale è quasi irraggiun- ti scontento non è una bella co- scortato da duecento tifosi in reagiremo al k.o. di domenica». E Contatto Nel giro di dieci giorni
gibile. Ma non c’è solo questo a sa. aeroporto a Fiumicino e accolto in sul fatto che ora il destino della sapremo. Tra la penultima e
turbare i suoi pensieri. Tra due albergo, a Parma, da una piccola Roma dipenda anche dall’impegno l’ultima di campionato l’Udine-
settimane la stagione sarà fini- Perrotta L’altro ballottaggio ri- parte dei settemila romanisti che della Lazio contro l’Inter. «Penso se ufficializzerà la risoluzione
ta e Toni dovrà fare i conti con guarda Perrotta e Taddei. Do- oggi saranno al Tardini. Claudio che farà il suo dovere, non ho con Marino e annuncerà il no-
il futuro. Nel Bayern è finita: vrebbe giocare il primo: per lui Ranieri è stato il primo, domenica nessun sospetto. Però, e lo dico me del successore. Tutto fa pen-
con la conquista della finale di sarebbe la gara numero 500 da sera, a indicare la strada. «Chi ci senza vergogna, l’Inter è più forte sare a Guidolin (che domenica
Champions, Van Gaal ha Mona- professionista. Se toccasse inve- crede sta con me, chi si vuole di noi, ma il sostegno della nostra scorsa ha raggiunto le 400 pan-
co ai piedi. Non vuole vedere ce a Taddei, per il brasiliano sa- arrendere resti a casa». Ieri, gente può aiutarci a colmare la chine in A). L’idea di tornare a
Toni neppure in cartolina. Un rebbe la duecentesima presen- dopo una settimana passata a differenza». Infine, sul sit-in di Udine piace al tecnico veneto.
bel pasticcio. La Roma, che spe- za in A. La Roma avrà 7 mila ricaricare la squadra, ha detto protesta ieri alla sede della Figc. Il d.g. Gasparin, che ha lavora-
rava di aver risolto con Toni il tifosi al seguito. Speriamo che con fiducia: «Sto vivendo un «È stato un modo per allertare, to con lui a Vicenza, avrebbe fat-
problema del centravanti, ha sia un 1 maggio sereno: la festa sogno e me lo sto godendo, vorrei forse loro domenica dagli spalti to un sondaggio esplorativo un
avuto dei ripensamenti. La solu- dei lavoratori non merita di es- Claudio Ranieri, 58 anni MANCINI fosse irripetibile. Ai giocatori ho hanno visto cose particolari...». paio di settimane fa: non resta
zione potrebbe essere il Man- sere profanata dai delinquenti. che attendere.

LEGA MORATTI VA IN FINALE CHAMPIONS, I PRESIDENTI DELLA SERIE A APPLAUDONO PRIMAVERA: ULTIMA GIORNATA
deliberante alla Camera, cucen-
Lega: dai contratti tv all’Inter do suggerimenti di maggioran-
za e opposizione». Beretta: «La
legge è importante per l’asse-
Brescia-Chievo, gara decisiva
Lunedì il sorteggio degli ottavi
possono arrivare aiuti ai club gnazione dell’Europeo 2016,
ma è fondamentale per lo svi-
luppo del calcio italiano». Quin-
Oggi 13ª di ritorno del torneo
Primavera, ultimo turno prima
Godego); Cesena–Padova
(Rognoni); Mantova–Udinese
di tutti vuol dire che non cono- di la relazione dell’avvocato della fase finale. Vanno agli ottavi (Eremo di Curtatone);
Galliani: «Per i posti sce neanche le regole. Se l’Inter Ghirardi sul contenzioso per i (8 e 13 maggio, lunedì alle 17 Atalanta–Vicenza (Zingonia).
Uefa, a Madrid perde la finale, alla fine del
prossimo campionato la prima
contratti tv (in ballo 1149 milio-
ni). I presidenti: «Abbiamo agi-
sorteggio) le prime 5 di ogni
girone e la migliore 6ª
Class.: Inter* 54; Milan 51;
Chievo 48; Brescia 46 e Atalanta
tiferemo per i e la seconda vanno in Cham- to seguendo le leggi e le diretti- (in nero le già qualificate). 46; Udinese 45; Mantova 35;
pions, la terza gioca i prelimina- ve dell’Antitrust, ma se anche GIR. A Parma–Cagliari Albinoleffe 34; Cesena 33;
nerazzurri» ri per la Champions e la quarta i venisse accertato un danno (Collecchio); Livorno–Empoli Triestina 24; Bologna 23; Padova
preliminari di Europa League». avremmo la capacità di rifon- (Stagno); Juve–Fiorentina 18; Cittadella* 11; Vicenza 10.
ANTONELLO CAPONE Per l’Inter c’è l’amministratore derlo. Ma sarebbe impossibile (Vinovo); Sassuolo–Genoa (Ricci); GIR. C Bari–Ancona (S.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA delegato Ghelfi che apprezza e rifondere il danno che una so- Modena–Piacenza (S. Cesario sul Matarrese); Lecce–Ascoli (11,
chiama Moratti, il quale ringra- spensiva creerebbe alla Lega e Panaro); Samp–Siena (La Calimera); Gallipoli–Lazio (Bianco);
MILANOdUn lungo applauso dei zia. al calcio italiano». Bacino di Sciorba); Grosseto–Torino Frosinone–Napoli (ore 11.30,
presidenti apre l’assemblea del- utenza: ogni club tira la coper- (Michelangelo). Class.: Samp 53; Supino); Crotone–Palermo 2-2,
la Lega: «E’ per il successo del- Stadi, tv e contratto Aic I presi- ta per sé, ma è difficile definire Juve 52; Genoa 50; Fiorentina, Catania–Reggina (Belpasso);
l’Inter che ha raggiunto la fina- denti poi affrontano il discorso chi sono i sostenitori, tifosi, chi Empoli e Parma 45; Siena 42; Roma–Salernitana (Trigoria).
le di Champions. E’ anche di tut- della possibile svolta per il varo i consumatori di un club. Gallia- Torino 33; Piacenza 32; Cagliari* Class.: Roma 62; Palermo 54;
to il calcio italiano», spiega il della legge sugli stadi e inviano ni: «Questa è una questione che 23; Sassuolo 22; Livorno* 19; Catania 49; Lazio 48; Bari 46;
presidente Beretta. E il presi- apprezzamenti al sottosegreta- si risolve con il buon senso di Modena 16; Grosseto 12. Reggina 44; Salernitana 43;
dente della Serie A, Galliani, ag- rio della presidenza del Consi- tutti». Infine raccomandazioni GIR. B Triestina–Albinoleffe Napoli 35; Ascoli 27; Lecce 22;
giunge: «Anche io tifo Inter e glio con delega per lo sport Roc- a De Laurentiis: «In commissio- (Zarja); Milan–Bologna (Solbiate Crotone e Ancona 20; Frosinone
tutti dobbiamo sperare che vin- co Crimi «che sta coordinando ne nuovo contratto Aic meglio Arno); Brescia–Chievo (S. Filippo); 16; Gallipoli 5.
ca. E prima dei rigori. Perché il percorso della legge che da che venga tu e non legali che fi- Cittadella–Inter (Castello di (* 1 gara in meno).
chi non capisce che è interesse mercoledì sarà discussa in sede Maurizio Beretta, 54 anni LAPRESSE no a ieri erano dall’altra parte».

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
7

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
8
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fNon c’è pace per l’attaccante nerazzurro


SERIE A Le sue vicende continuano a tenere banco
ANTONELLO CAPONE
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

MILANOd«Balotelli è stato pic-


chiato nel tunnel e negli spo-
gliatoi da diversi compagni e
non ha minimamente reagito.
«L’auto di Balotelli
È stato aggredito dall’allenato-
re, fermato da Butti e Filucchi
dopo aver detto scusa ma con
una riga non gradita dal tecni-
co. E anche qui non ha reagito.
è stata sabotata:
Ma la società non ha speso ne-
anche una parola di biasimo
per questi gravi episodi. Figu-
riamoci se è arrivata una sola
delle tante multe invece ap-
poteva schiantarsi»
pioppate a Balotelli. Non ci sia-
mo rivolti alle autorità compe- Il procuratore Raiola: «Svitati i bulloni delle ruote. Mario
tenti. Ma adesso la situazione è
davvero pesante e di pericolo e
chiediamo a Moratti di solito
è stato picchiato, l’Inter avrebbe dovuto difenderlo»
così sensibile agli aspetti uma-
ni di fare qualcosa per fermare

Denuncia choc
un sentimento dentro e fuori
dal club di forte ostilità verso
Mario. Perché è anche succes-
so che una mattina Mario stava
salendo in macchina e solo per
puro caso si è accorto che i bul-
loni delle quattro ruote erano
stati svitati. Se prendeva l’auto-
strada si schiantava. A repenta-
glio l’incolumità sua e quella
degli altri». Il procuratore del Mino anni che ha tutti contro. La foto- Mourinho. Io devo tutelarlo, e dai compagni senza che nessu- mico per compattare la squa-
giovane campione Mino Raiola Raiola grafia di Barcellona di Moratti lo sta facendo anche la fami- no ad Appiano e in sede fiati. dra. Un nemico da combattere
sceglie la platea di presidenti e BOZZANI che coccola la testa di Mario è glia che lo invita alla calma an- Non c’è più fiducia, Mario non con gli altri».
operatori della comunicazione stata tenerissima, ma in questi che di fronte alle botte prese. si fida più e un giocatore deve
che si forma in occasione del- otto mesi nessuno all’Inter ha Possibilità che resti all’Inter? essere certo che chi gioca con Il prezzo di Mario Il procuratore
l’assemblea di Lega per parla- avuto un solo sentimento di mi- Mah, chissà: se Moratti diventa lui non gli giochi contro. Per- precisa: «Mario non ce l’ha né
re, a più riprese. nima comprensione nei con- assistente di Mourinho. Con Ba- ché ci si allena e l’infortunio è con i tifosi né con la squadra,
fronti di un ragazzo che può resi. Così almeno uno forse lo sempre in agguato. Sì, ha pau- ma è chiaro che i problemi con
Moratti assistente di Mou Raio- avere anche sbagliato e a difende. D’altro canto oggi ra anche se ha tanta voglia di la società non sono risolti. Non
la spiega: «Non è più possibile lanciare la maglia ha sba- Mourinho è la società. È l’uo- stare in pace e di giocare. Pure so se e quando si potranno risol-
stare zitti, soprattutto dopo gliato tantissimo, ma che mo che ha portato i successi e la finale. Magari potrebbe se- vere. Lui ed io aspettiamo Mo-
che Mourinho anche a Barcel- comunque viene attaccato Paolillo in ogni occasione dice gnare e allora veramente sareb- ratti. Certo, preferisce che i gio-
lona ha voluto aggiungere ve- qualsiasi cosa faccia. L’uffi- che la società è d’accordo con be un miracolo del Messia. Pur- catori non abbiano un procura-
leno nei confronti di un gioca- cio stampa dell’Inter ha la- lui. Però per chiunque è diffici- troppo è caduto nella trappola tore, ma quando ho letto che
tore e di un ragazzo di soli 19 vorato per un solo cliente, le sopportare di ricevere botte di Mourinho che cercava un ne- l’Inter ha preso molto male che

La ricerca migliora la vita


Ci puoi mettere la firma

5xmille
Come fare:
• Firmando nel quadro dedicato alla Ricerca
Sanitaria
• Riportando sotto la tua firma il codice fiscale
dell’IRCCS San Raffaele Pisana 08253151008
Scegli di dare il tuo 5x1000 a favore
dell’IRCCS San Raffaele Pisana. Aiutaci
a sostenere la ricerca per una migliore
assistenza. C.F. 08253151008
Il numero che sostiene la nostra ricerca
Siamo da molti anni il punto di riferimento per
la riabilitazione. Sostenendo la nostra ricerca
garantirai, in modo del tutto gratuito, un futuro
migliore a migliaia di bambini con problemi di
sviluppo, ma anche a tante persone colpite da
Parkinson, Alzheimer e gravi cerebrolesioni. www.sanraffaele.it

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
9

LA SCHEDA LAZIO

r
RIVALE DI CHAMPIONS
Lotito punta Nedved Anche il Bayern
prova la volata
e allontana i sospetti
AUDI
R8
COUPÉ su tre fronti
ste voci: «La cosa vergognosa
Il bolide «Si pensi alla sfida è che tutti parlano di Lazio-In-
(m.d.i.) «Abbiamo lavorato
duro per l’intera stagione. Ora
da 525 cavalli di Parma». Al ceco il ter e nessuno di Parma-Roma. è il momento di raccogliere i
Io mi auguro che la squadra frutti». Così Van Gaal,
supera i 300 settore giovanile? emiliana giochi al massimo e allenatore del Bayern, pronto
fermi i giallorossi perché in alla volata sui tre fronti:
L’auto di Balotelli è l’Audi Ma c’è pure la Juve quel caso per noi crescerebbe- Bundesliga, Coppa di
R8, coupé a due posti con ro le possibilità di far punti Germania, Champions. L’Inter,
motore 10 cilindri a V di STEFANO CIERI con l’Inter». E ancora: «Qual- per ora, è lontana. Nella 33a e
5.204 cm3 capace di 5 RIPRODUZIONE RISERVATA cuno sta facendo una pressio- penultima di Bundesliga c’è da
sviluppare 525 cavalli. A ne strumentale nei nostri con- battere in casa il Bochum,
trazione integrale, l’R8 dI tifosi da una parte, squa- fronti. Ma tutto ciò non ha al- terzultimo, che ha appena
raggiunge una velocità dra, tecnico e società dall’al- cuna ragione d’essere: basta licenziato l’allenatore Herrlich.
massima di 316 km/h e tra. È la strana vigilia della La- vedere il comportamento che Van Gaal dovrebbe mandare in
accelera da 0 a 100 km/h in zio che domani sera all’Olimpi- abbiamo sempre tenuto». campo questa formazione:

c
3,9". Costa 168.500 euro. co proverà a fermare la coraz- Butt; Lahm, Demichelis,
zata Inter contro il volere del- Torna Nedved? Intanto si profi- Badstuber, Contento; Robben,
la stragrande maggioranza la il clamoroso ritorno di Pavel van Bommel, Schweinsteiger,
dei propri sostenitori. Nedved nel club biancocele- Ribery; Müller, Olic.
ste. Ieri, al termine dell’assem- PROGRAMMA: Borussia
Occhio anche a Parma Dall’ini- blea di Lega, Lotito ha discus- Do.-Wolfsburg;
zio della settimana il tam-tam so per oltre due ore con l’agen- Leverkusen-Hertha;
del popolo laziale è stato inces- te del ceco Mino Raiola. L’idea Eintracht-Hoffenheim;
sante: perdere contro l’Inter del patron laziale è di affidare Schalke-Werder;
per impedire alla Roma di tor- a Nedved il settore giovanile Bayern-Bochum;
Mario abbia scelto me ho capi- nare in corsa per lo scudetto. biancoceleste. Ma deve batte- Hannover-Borussia Moenc.;

p
to che lavoro bene. Non c’è Ma la squadra ne è rimasta im- re la concorrenza della Juve Colonia-Friburgo;
squadra che voglia Balotelli, pe-
rò l’Inter come l’ha ridotto an-
la foto permeabile anche perché il di-
scorso-salvezza è tutt’altro
che vorrebbe inserire Nedved
nei quadri dirigenziali. «Pavel
Stoccarda-Mainz;
Amburgo-Norimberga.
che in chiave mercato? Mi au- che chiuso. «Ci mancano anco- è interessato ad un ruolo atti- CLASSIFICA: Bayern e
guro che Moratti anche con Ma- SuperMario ra quattro punti», ha sottoline- vo per cui si senta già prepara- Schalke p.64; Werder e
rio confermi i sani valori per la ato ieri Giovanni Lopez che so- to. Il suo sogno è allenare i ra- Leverkusen 57; Borussia Do.
persona e per il professionista. e il lieve malore stituirà in panchina lo squalifi- gazzini di 12, 13 anni — ha 56; Stoccarda 53; Amburgo
La maglia buttata? Azione lega- a Malpensa cato Edy Reja. Eppure dagli spiegato Raiola —. La Lazio e 48; Wolfsburg e Eintracht 46;
le verso Fabrizio Corona che in ambienti romanisti continua- Roma gli sono rimaste nel cuo- Mainz 45; Hoffenheim e
un’intervista ha detto di aver- Mario Balotelli, sbarcato no a giungere insinuazioni su re, vedremo. La Juve? Quello Borussia Moenc. 38; Colonia
gli suggerito quel gesto sbaglia- a Malpensa di rientro da un annunciato di scarso impe- che è successo in tutto l’anno 37; Friburgo 31; Norimberga e
to. Mario da questo ha impara- Barcellona, accusa un gno da parte dei biancocelesti. scorso non è stato molto piace- Bochum 27; Hannover 27;
to a scegliere con chi trascorre- leggero malore appena Ci ha pensato il presidente Lo- vole. Però adesso la dirigenza Hertha 23.
re anche dieci minuti». fuori dallo scalo IPP tito a rispondere in Lega a que- è cambiata e tutto è possibile».

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
10
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fCon la finale di Champions i nerazzurri


SERIE A fanno il pieno di partite stagionali

w
DAL NOSTRO INVIATO

Inter da record:
LA STORIA
NICOLA CECERE
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
I NUMERI
APPIANO GENTILE ( Como) dDopo

giocherà 57 gare 37
aver invocato da Barcellona l’in-
vasione di Malpensa in diretta
tv, José Mourinho potrebbe og-
gi fare un regalo ai tantissimi ti-
fosi che affolleranno la Pineti- le gare di
Balotelli

Oggi altra festa


na aprendo loro le porte del cen-
tro sportivo, in maniera che pos- 24 in campionato,
sano trasmettere passione e ot- 8 in Champions,
timismo alla squadra impegna- 4 in Coppa Italia
ta nella rifinitura pre Lazio (ore e una in
15). Una mossa alla Herrera, Supercoppa José Mourinho al Camp Nou LAPRESSE Pietro Mennea a Roma AGI
per intenderci, tendente a man- Mourinho apre la Pinetina ai tifosi. italiana
tenere l’ambiente su di giri in
Con la Lazio Balotelli è pronto al rientro Mou, l’amico Mennea
10
vista dello sprint scudetto.

Torna Mario L’infortunato di tur-


no, Goran Pandev, parte lo stes-
so col i compagni perché l’Inter
i gol di
Balotelli
e il dito verso il cielo
si ferma nella capitale fino alla 8 in campionato, STEFANO BOLDRINI sta di Barletta. Cominciò a se-
sera del 5 maggio e l’attaccante 1 in Champions e 5 RIPRODUZIONE RISERVATA guirne le imprese. Nel 1979, la
intende tentare il recupero ap- 1 in coppa Italia. Coppa dei Campioni di atletica
punto per la finale di coppa Ita- E’ il 3˚ marcatore ROMAd Due uomini, un dito, si disputò a Lisbona, 50 km da
lia: niente ritorno da ex al- nerazzurro, dopo un’amicizia. Tutto è comincia- Setubal, la casa di José. Vinse
l’Olimpico laziale, quindi. Ma Milito e Eto’o to con un libro, poi un altro li- la Fiat Iveco Torino, la squadra
possibile derby di consolazio- bro, una telefonata e una serie di Mennea. Il velocista ottenne
ne... Al posto di Pandev gioche- di sms. Fino all’indice destro al- 10 netti sui 100. Mourinho ave-

3
rà Balotelli nel caso (assai pro- zato verso il cielo esibito da Jo- va 15 anni. Mennea era uno dei
babile) in cui Mourinho deci- sé Mourinho al Camp Nou, mer- suoi miti.
desse di continuare col 4-2-3-1, coledì sera. Mourinho come
il modulo che sta dando i risul- i gol di Mennea, quasi una staffetta tra Gli sms Mennea ha scoperto
tati eclatanti. L’alternativa è un Pandev con la il più grande velocista della sto- questa storia qualche mese fa.
ripristino del rombo con l’in- maglia dell’Inter: ria dell’atletica italiana e l’alle- Ha inviato allora a José il libro
gresso di Motta a centrocampo tutti in natore che ha portato l’Inter scritto lo scorso anno per cele-
e l’avanzamento di Eto’o al fian- campionato, nella finale di Champions dopo brare il trentennale del prima-
co di Milito. contro Bari, Milan 38 anni. I due sono amici. Men- to mondiale sui 200 (titolo:
e Cagliari (ultimo nea stravede per il portoghese: «19"72, il record di un altro
Tardini C’è comunque un detta- gol: il 7 febbraio) «Visto? A Barcellona ha festeg- tempo»). Mourinho ha gradito
glio da non trascurare quando giato con il dito alzato, come fa- e ha rintracciato Mennea nel
si parla di formazione anti La- cevo io. La finale di Madrid è suo ufficio: «Pronto, sono José
zio e riguarda la Roma. Final- un capolavoro di Mourinho. È Mourinho». La segretaria è ri-
mente tocca all’Inter andare in troppo forte: quando andrà masta di sasso e ha passato la
campo conoscendo il risultato via, il calcio italiano sarà più po- comunicazione a Mennea: «È
dei rivali (impegnati oggi a Par- vero. Mourinho è un uomo che stato un galantuomo. Ha volu-
ma) ed è evidente che nel caso ha il coraggio delle sue idee». to ringraziarmi di persona. Mi
I tifosi fatto male, considerando che to Sneijder (3.071). Stankovic, ha raccontato la storia del li-
in cui la squadra di Claudio Ra- nerazzurri l’Inter quest’anno giocherà cin- frenato da infortuni, sta per en-
nieri non dovesse conquistare i Libri e garofani Era l’estate del bro, della sua passione per lo
affollano il quantasette partite, cioè il mas- trare nel club dei tremila. Que- 1974, quella del Mondiale di sport. Ci siamo scambiati i nu-
tre punti al Tardini la sfida di Terminal 1 di simo possibile in una stagione sto il nucleo dei fedelissimi di
domenica sera perderebbe l’eti- Germania. Cruijff e l’Olanda meri di cellulare. Gli ho spedi-
Malpensa in cominciata in agosto a Pechino Mou, che a dispetto di una rosa cambiavano la storia del cal- to un sms subito dopo la vitto-
chetta che ha adesso di match attesa che con la Supercoppa d’Italia per- ben fornita di alternative all’at- cio. Anche in Portogallo stava ria di Londra. Così è stato an-
scudetto. Di conseguenza Mou- atterri l’Inter. sa proprio contro la Lazio. Tra to pratico ha insistito sulla stes- che a Mosca. E poi un altro sms
cambiando la storia: ad aprile
rinho potrebbe azzardare un L’appello in tv gli stakanovisti troviamo al pri- sa formazione, che poi è quella la rivoluzione pacifica dei garo- l’altra sera. Mourinho mi ha fat-
po’ di turnover. Non pensiate a di Mourinho ha mo posto il capitano Zanetti di Barcellona. Ecco perché Balo- fani aveva spazzato via quattro to diventare tifoso dell’Inter.
chissà quale rivoluzione, però: avuto grande con 4.782 minuti, poi Julio Ce- telli ha trovato difficoltà ad im- decenni di salazarismo. Mou- Da bambino ero della Juve, co-
conoscendolo direbbe ai suoi: seguito BAZZI sar (4.685) che in porta non fa porsi. Ma bisogna osservare co- rinho aveva 10 anni. Papà Felix me tutti i meridionali, ma quei
approfittiamo della caduta ro- fatica, e i pilastri Maicon me, senza le bizze caratteriali e — ex portiere del Vitória Setú- dirigenti che hanno trascinato
manista per vincere lo scudetto (4.382) e Lucio (4.350). Appe- gli scontri con Mourinho, il ra- bal e Belenenses — e mamma la Juve nel fango mi hanno di-
con un turno di anticipo... na sotto quota quattromila ec- gazzo ha comunque preso par- Maria Julia regalarono a Josè samorato. Ora seguo l’Inter e
co Milito (3.973) ed Eto’o te a trentasette partite con un libro in cui si parlava di Mourinho. Voglio andare a Ma-
Stakanovisti Certo, ci sarebbero (3.639, seguiti dal muro Sa- 2.011 minuti in campo. Che per sport. Mennea era uno dei per- drid, per la finale. Voglio veder-
tre quattro elementi a cui un muel (3.119), dal ragionier lui son pochi, d’accordo, ma sonaggi principali. José rimase lo ancora con il dito indice alza-
turno di riposo non farebbe af- Cambiasso (3.306) e dal geniet- non decretano un ostracismo. colpito dalla storia del veloci- to verso il cielo».

LA VOLATA PER IL TITOLO


36ª giornata 37ª giornata 38ª giornata
dalla prima
di
T
PAOLO CONDO’ designate; l’orrore dei tifosi scudetto, il successo della
INTER 73 R LAZIO R Chievo R SIENA laziali di fronte all’ipotesi di
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Sampdoria all’Olimpico ha
ROMA 71 R PARMA R Cagliari R CHIEVO aiutare la Roma, però, è una verosimilmente cancellato le

In MAIUSCOLO le partite in trasfertaR DIFFICILE R MEDIO R FACILE QUI CI VUOLE DIGNITA’ certezza conclamata. E
siccome in nessuna città
come nella capitale i
ultime velleità di Juve e
Napoli di rientrare nella
mischia per il quarto posto.
E comunque si consideri investimenti importanti giocatori sono sensibili ai Domani Samp e Palermo
LA VOLATA PER LA CHAMPIONS questo codice di sembrano esclusi, il Milan ha desiderata delle curve, la affrontano il
comportamento, nel caso assoluto bisogno di almeno dignità di cui sopra è un matematicamente retrocesso
E PER L’EUROPA LEAGUE specifico toglie al Milan un un’altra stagione con accesso pozzo al quale Rocchi e Livorno e il praticamente
36ª giornata 37ª giornata 38ª giornata giovane allenatore ricco di «largo» all’Europa per rodare compagni - dopo averlo fin retrocesso Siena, in uno
MILAN 64 Fiorentina GENOA Juventus dignità - l’ha mostrata anche un nuovo allenatore (Galli o troppe volte proclamato in slalom parallelo che
ieri, ed è merce rara - e di chi per lui) e ringiovanire la settimana - dovranno introduce lo scontro diretto
SAMPDORIA 60 Livorno PALERMO Napoli capacità destinate a crescere squadra. attingere a piene mani. A della Favorita. Abbiamo
PALERMO 58 SIENA Sampdoria ATALANTA dopo l’esperienza prescindere dall’eventuale talmente ancora negli occhi
JUVENTUS 54 CATANIA Parma MILAN accumulata quest’anno. La dignità è l’ingrediente successo della Roma oggi la straordinaria Inter di
Leonardo ha un’ultima centrale di questo finale di a Parma (e dai Barcellona da pensare con
NAPOLI 53 CHIEVO Atalanta SAMPDORIA missione da compiere, la campionato, perché il Guidolin-boys ci
GENOA 48 BARI Milan CATANIA blindatura del terzo posto calendario di ogni squadra in aspettiamo un impegno fiducia alla finale di Madrid,
che era il traguardo lotta per qualcosa può essere allo spasimo), e dal e dunque al
In MAIUSCOLO le partite in trasferta. R CHAMPIONS R EUROPA LEAGUE
richiestogli la scorsa estate: letto in due maniere, a risultato di mantenimento per un
la squadra glielo deve per il seconda della voglia che ci Atalanta-Bologna altro anno del quarto
modo appassionato in cui metteranno le avversarie domani, posto Champions: ma a
LA VOLATA SALVEZZA Leo ne ha distillato alcune non più pressate da interessi match-chiave della quel punto sarà
36ª giornata 37ª giornata 38ª giornata schegge di grandezza di classifica, o viceversa giornata se il fondamentale che il
CATANIA 40 Juventus BOLOGNA Genoa (Madrid, tre mesi buoni di condizionate da altre famoso pozzo vincitore tra Garrone
LAZIO 40 Inter LIVORNO Udinese campionato, lo stesso primo situazioni. Lazio-Inter di dovesse essere secco: e Zamparini armi
tempo col Manchester), e domani sera è l’esempio più un’Atalanta che con una squadra in
BOLOGNA 39 ATALANTA Catania CAGLIARI grado di passare il
perché i soldi della ovvio. Tecnicamente tre punti accorciasse
ATALANTA 34 Bologna NAPOLI Palermo Champions sono parlando è l’ultimo la zona salvezza preliminare, meno
SIENA 30 Palermo FIORENTINA Inter l’irrinunciabile presupposto trabocchetto sulla strada dei sarebbe un forte semplice dopo la
per avere un futuro. Galliani campioni d’Italia, perché incentivo per la Lazio. riforma-Platini. La
In MAIUSCOLO le partite in trasferta. fa benissimo a tifare Inter Chievo in casa e Siena fuori dignità della nostra storia
Tre retrocessioni in B: il Livorno è già retrocesso anziché Bayern: visto che sembrano due passerelle Oltre a indirizzare la corsa in Champions lo richiede.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
11

Novità.

Test clinici condotti su 36 soggetti. L’efficacia del prodotto è stata valutata strumentalmente
comparando i risultati ottenuti dopo 4 settimane di trattamento con i valori iniziali.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
12
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fL’improbabile qualificazione alla Champions


SERIE A spinge a ridimensionare gli obiettivi

w
Chiellini
PREMIER LEAGUE

I NUMERI C’è Benitez


«Juve, ora 4
le reti di
Chiellini nelle 29
tra il titolo
e Ancelotti
salviamo partite giocate
in campionato,
per un totale di
2610 minuti. 14
in totale quelle
LUCA PISAPIA
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

LONDRAdLo «scontro fra titani» tra Benitez ed

il 6 posto»
o segnate in A Ancelotti, tra Liverpool e Chelsea, che domani
pomeriggio ad Anfield deciderà la Premier Lea-
gue, è anche l’occasione di un ultimo esame di

6,33
italiano per il tecnico spagnolo prima del suo
vicino approdo a Torino. E se Benitez sul suo
Il difensore: «Con il preliminare la media
futuro continua a fare catenaccio - «parlo solo
della partita di domenica» - l’ultima investitura
voto di arriva proprio dal rivale. «Non so se andrà alla
estivo, metteremmo a rischio Chiellini, di gran
lunga il
Juventus – dice Ancelotti – so solo che è uno dei
tecnici migliori ed è molto preparato tattica-
anche la prossima stagione» giocatore della
Juve dal miglior
mente: sicuramente è pronto per il calcio italia-
no».
rendimento in

x
DAL NOSTRO INVIATO campionato Solo per i tifosi La stagione del Liverpool è stata
LUCA CURINO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
ha detto disastrosa: fuori dalla Champions League, eli-
minata in semifinale di Europa League due gior-
su Andrea Agnelli ni fa ai supplementari e con le speranze di rag-
VINOVO (To) d Andrea Agnelli giungere il quarto posto rese ancora più flebili
non si è ancora insediato, ma al- Il suo arrivo può dall’infortunio di Torres. A Benitez non è mai
la Juventus non si parla che di rappresentare una svolta, mancato l’appoggio dei tifosi, che ancora giove-
lui. Oltre alle suggestioni che ma deve cambiare anche il dì cantavano il suo nome, e lui ricambia: «l’esta-
alimenta il cognome, è anche nostro atteggiamento te scorsa avevo ricevuto diverse offerte, se que-
per il bisogno di buttarsi alle st’anno sono rimasto a Liverpool è solo per lo-
spalle la stagione più deluden- su Calciopoli 2 ro». Ma il silenzio della proprietà è assordante
te da mezzo secolo a questa par- Rafael e la stampa comincia a non essere tenera: Beni-
te e per la necessità di guardare Finirà tutto in un polverone, Benitez, 50 tez ha fatto il suo tempo (Sun), Il punto più
avanti. «Il suo arrivo può rap- ma mi chiedo se i giocatori anni LAPRESSE basso (Mirror), Il gol di Forlan completa lo
presentare una svolta — dice dell’Inter possano sentire sconforto di Benitez (Times) alcuni degli esem-
Giorgio Chiellini, leader dello loro lo scudetto del 2006 pi.
spogliatoio — Quando le cose
vanno così male serve una spin- sul rinnovo Attenti al Manchester United Dall’altra parte
ta per ripartire ed è chiaro che il Chelsea è invece in corsa per uno storico
un Agnelli presidente fa piace- Il mio futuro è qui alla double, titolo ed FA Cup, mai raggiunto:
re sia a noi sia ai tifosi. Ma ci Juventus, la mia volontà e nemmeno negli anni d’oro di Mou-
sono tante cose da cambiare, a quella della società vanno rinho. «Ci siamo allenati bene, siamo
partire dal nostro atteggiamen- nella stessa direzione Giorgio Chiellini, 25 anni, è alla Juventus dalla stagione 2005-06 FOTOPRESS pronti – è fiducioso Ancelotti – pen-
to, perché non possiamo fare siamo a vincere e poi vediamo cosa
un’altra stagione come que- tutti, ho visto Eto’o e Milito fare poli 2 finirà in niente, è solo un fanno gli altri». Ovvero il Manche-
sta». i terzini e non è mica facile re- polverone. Preferisco guardare ster United, che a -1 in classifica
stare così compatti per un’ora FUTURO al futuro». aspetterà il risultato dello scontro
in dieci al Camp Nou. E’ quella
Che cosa rimane?
la base per vincere ed è proprio Incontro in Lega Nel suo futuro c’è anche il rinno-
tra titani («Confido nell’orgoglio
«Tre partite per arrivare quinti del Liverpool» ammette Ferguson)
o sesti, perché siamo consape-
ciò che serve a noi, come a qua- Blanc-Marotta vo del contratto, come ha ricor-
per poi affrontare una meno complica-
lunque squadra». dato di recente il suo procurato-
voli che il quarto posto a questo ta trasferta a Sunderland: un altro
MILANO La Juve continua a re, Davide Lippi: a che punto sie-
punto è molto molto difficile, film.
Cosa pensa dello scudetto del lavorare per il futuro. Ieri in te?
mentre il settimo compromette- 2006 che la Juve contende al- Lega nuovo incontro tra Blanc e «Il mio futuro è qui. La mia vo- 37 GIORNATA Oggi: Birmingham-Burnley,
rebbe anche la prossima stagio- l’Inter? Marotta, il cui arrivo dalla Samp lontà e quella della società van- Tottenham-Bolton, Manchester Ci-
ne visto che dovremmo fare un «Che non andava assegnato, co- è ormai scontato. Intanto Blanc no nella stessa direzione. Ma ty-Aston Villa, Stoke Everton, Portsmou-
preliminare in più. E’ il traguar- me si è sempre detto. Me ne fre- ieri ha annunciato che sarà il non è questo il momento di par- th-Wolves. Domani: Liverpool-Chelsea,
do minimo anche per il nostro ga anche poco, perché io so di cda del 10 maggio, in cui verrà larne. Prima bisogna finire be- Fulham-West Ham, Sunderland-Manche-
orgoglio: abbiamo già fatto tan- averlo vinto sul campo e sono cooptato Agnelli, a decidere ne con la Juventus e poi c’è da ster United.
te figuracce quest’anno, adesso convinto che non interessa sull’esposto alla Figc per la pensare al Mondiale, che ormai Lunedì: Wigan-Hull, Blackburn-Arsenal.
basta». niente nemmeno ai giocatori revoca dello scudetto 2006 è un chiodo fisso nella testa». CLASSIFICA: Chelsea 80, Manchester Uni-
dell’Inter. Possono metterselo all’Inter. Ma Blanc il 22 maggio ted 79, Arsenal 72, Aston Villa, Tottenham*
L’Inter invece a Barcellona ha nel palmares, ma nessuno l’ha tiferà Inter: «È importante che Avete appena ricevuto la visita 64, Manchester City* 63, Liverpool 62,
fatto un figurone. festeggiato, quindi se glielo tol- vinca per i punti del calcio di Marcello Lippi. Everton 57, Birmingham 47, Blackburn,
«E bisogna farle i complimenti gono c’è meno casino. Altrimen- italiano nel ranking Uefa, «E ci ha fatto piacere. Anche Sunderland 44, Fulham*, Stoke*, 43,
perché ha giocato una partita ti me ne infischio. Abbiamo pa- altrimenti perderemo un posto perché ho visto il c.t. bello cari- Bolton 36, Wigan, Wolverhampton 35,
quasi perfetta. Ho ammirato lo gato, è passato tanto tempo e in Champions League». co, non vede l’ora di comincia- West Ham 34, Hull 28, Burnley 27, Port-
spirito di sacrificio da parte di ormai c’è poco da fare: Calcio- re. Come noi, del resto». smouth 16. *una partita in meno

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
13

fDomani a Bergamo lo scontro diretto:


SERIE A i rossoblù hanno cinque punti di vantaggio

Due giramondo per la salvezza


Nella sfida Atalanta e Bologna puntano su Amoruso e Di Vaio, entrambi oltre i 100 gol segnati in A
VINCENZO DI SCHIAVI to da fuoriclasse ritrovandosi
GUIDO MACONI nel momento in cui montava tu-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA multuoso il partito che lo vole-
va in panchina. Ha affrontato la
dAtalanta e Bologna sono in malasuerte a muso duro Super-
cerca di eroi (Mourinho do- Marco, polemizzando an-
cet) nella domenica be- che, davanti alle teleca-
stiale dello scontro di- mere, con un drap-
retto che dovrebbe
sancire in via quasi
definitiva la terza
retrocessa in Serie
B. Un casting stu-
113
Le reti in A per
Amoruso, con 12
112
I gol in A per Di Vaio:
pello di contestato-
ri sotto la curva del-
lo stadio di Udine,
dopo l’amaro pa-
record stagionale i 24 reggio. «Il dopo
diato sul talento e il squadre diverse nel Bologna ’08-’09 Udine è stato piutto-
curriculum suggeri- sto difficile» ha rivela-
sce due nomi: Nicola to la moglie Malisa, rife-
Amoruso e Marco Di Vaio. rendosi al momento delica-
Entrambi oltre il muro dei cen- to della squadra e in particolare
to gol in Serie A, hanno segnato del suo Marco. Ma prima del
ovunque. Con dodici maglie di- derby della paura col Parma il
verse il bergamasco Nick, men- Nicola Amoruso, 35 anni, attaccante, è arrivato a gennaio FOTOPRESS Marco Di Vaio, 33 anni, attaccante e capitano del Bologna FOTOPRESS capitano aveva rassicurato i ti-
tre superMarco si è fermato a fosi: «Faccio una doppietta e
dieci ma spalmate su Italia, Spa- Juve, non ha portato punti. Ha no l’ha già punito con la maglia sua firma su entrambi i derby stagione, ma sotto le Due Torri vengo da voi, sotto la curva». E
gna e Francia. Sarebbe oltrag- segnato poco, meno di quanto del Parma: girata dall’area pic- emiliani, segnando il primo gol tutti si aggrappano a SuperMar- così è stato. In doppia cifra an-
gioso relegarli al ruolo di com- ci si aspettasse, ma Mutti lo ap- cola a quattro minuti dal novan- nella vittoria in casa per 2-0 e co, che vuol chiudere la sua car- che quest’anno (11 gol), Di Va-
parse. prezza tantissimo per la sua ca- tesimo, il gol della vittoria do- l’1-1 al Dall’Ara. Tutte reti deci- riera in Serie A col Bologna. io si è ripreso la scena tornando
pacità di far giocare la squadra po aver sbagliato un rigore. In sive, quelle che ora l’Atalanta si Contro il Parma è tornato deci- il bomber di sempre. Per l’Ata-
Il graffio di Nick Nel suo giro e la sua intelligenza tattica, tan- passato aveva bucato i rossoblù aspetta da lui per tenere accese sivo: due gol vitali che chiudo- lanta Colomba ha deciso di co-
d’Italia Nicola Amoruso avanza to da preferirlo anche al pupillo anche con il Messina nel 2-2 del le speranze di salvezza. no un periodo cupo per lui, prirsi (difesa a 5) confidando
con un cruccio: a Bergamo non Doni. Sarà così domani, anche novembre 2004 e, nel campio- quello successivo all’infortu- nella vena del suo attaccante. E
ha ancora fatto gol pesanti. perché il Bologna ispira sempre nato precedente con la maglia SuperMarco c’è Non è il Di Vaio nio, dove il profumo del gol adesso si va a Bergamo. Per l’ul-
L’unico finora, a Torino con la l’attaccante foggiano. Quest’an- del Modena, aveva messo la «alla Ibrahimovic» della scorsa sembrava svaporato. Ha reagi- timo grande atto.

I BLUCERCHIATI
w I ROSANERO
w GLI AZZURRI
w
Non solo Pazzini I NUMERI Mezza Champions I NUMERI Euro-preliminari I NUMERI

La difesa di ferro passa per Siena da evitare


fa volare la Samp 26
Le gare Palermo si svuota 58
punti in Il Napoli ci prova gol del
0
interne in A campionato Napoli
con la Samp per il Palermo nella 35ª
Anche la retroguardia da zona imbattuta: 15 Rossi: «La squadra è dei tifosi. che eguaglia Mazzarri chiede lo scatto per (0-0 in casa
Champions. Delneri: «Lucchini vittorie e 11
pari. Ultimo k.o.
I nostri rivali? Non sono in B così il punteggio
record in serie
arrivare al 6o posto: «Chance contro il Cagliari):
i campani
e Gastaldello da Nazionale» il 18/1/09, 0-2 e onoreranno il campionato» A ottenuto nel perse? Siamo troppo giovani» segnavano di fila
dal Palermo 2006-07 da 9 gare
DAL NOSTRO INVIATO ALESSIO D'URSO DAL NOSTRO INVIATO
ALESSIO DA RONCH 5 RIPRODUZIONE RISERVATA MIMMO MALFITANO

13 39 3
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
PALERMO dAll’attacco. Con Hernandez valore ag-
BOGLIASCO (Genova) dGol, assist, magie. L’essen- giunto nelle ultime giornate, con Pastore e Micco- CASTELVOLTURNO (Caserta) dChissà quali verità sve-
za del calcio sta in ciò che fa spettacolo, ma è punti negli li decisi a lasciare il segno. E con l’apporto dei I gol segnati lerà, Walter Mazzarri, nella conferenza di fine Tre gare del
chi sa guardarsi le spalle che conquista i grandi ultimi 5 turni tifosi palermitani in viaggio da stamattina. A Sie- da Miccoli stagione. Sono tante le domande a cui l’allenato- Napoli in
traguardi. La corsa alla zona Champions della per la Samp; nel na il Palermo giocherà domani «la semifinale» in serie A col re del Napoli risponderà dopo l’ultima giornata casa del Chievo:
Sampdoria nasce dai gol di Pazzini, dai lampi girone di per la Champions. Così l’ha definita il tecnico De- Palermo: il di campionato. A tre turni dal termine, lui è im- ha vinto le due in
di genio di Cassano, ma anche dalla forza della ritorno ha preso lio Rossi ieri: «Dobbiamo vincerla se vogliamo la primatista Di pegnato a tenere alta la tensione del gruppo, a B, 2-0 il 29/11/98
difesa, la quinta del campionato, meglio di al- 34 punti, meglio finale». Cioè lo scontro diretto, con la Sampdoria Maso lo precede non perdere altri punti preziosi che potrebbero e 2-1 il 12/3/2000;
tre contendenti alla Champions, la migliore in solo la Roma domenica 9 maggio al Barbera. ora di una sola costare il 6˚ posto. Ha a disposizione ancora ha perso 2-1 in A
casa con dieci gol subiti. E mentre si è aperta la con 39 lunghezza 270 minuti per tentare il sorpasso sulla Juve che il 18/1/09
corsa all’eventuale successione dell’a.d. Marot- Puntuale Anche al Franchi il tecnico rosanero pun- precede il Napoli di un punto: se dovesse riuscir-
ta (si parla di Gasparin e Perinetti) a Marassi i terà con ogni probabilità sul 19enne Abel Hernan- ci, si eviterebbe la prima fase dei preliminari di
blucerchiati giocheranno due delle ultime dez, in gol anche nella sfida vinta col Milan. L’uru- Europa League. «Per coerenza non parlo di obiet-
tre sfide, contro Livorno e Napoli. guaiano, 787’ in campo finora, 7 reti, un tivi, quello che mi interessa è vedere una squa-
gol ogni 112’, può essere decisivo dopo dra carica e determinata, contro il Chievo, che
Suggerimento «Io non sono il c.t. azzurro aver lasciato tracce contro Inter, Fioren- concretizzi meglio le occasioni da rete», dice.
— confida Delneri —, ma se uno deve co- tina (doppietta), Lazio, Genoa e Caglia-
struire la Nazionale non può non consi- ri. In grande condizione pure Micco- Rimpianti Il problema del gol è uno dei limiti del
derare Gastaldello e Lucchini». La fa- li: il capitano punta ad eguagliare suo Napoli. E per questo Riccardo Bigon, il di-
vola Samp nasce da una coppia nata con un altro acuto il record di 40 rettore sportivo, sta lavorando sul mercato
in estate, modificata a inizio stagione centri di Dante Di Maso, capo- per individuare una punta centrale. Intan-
per lanciare il giovane Rossi e risco- cannoniere della storia rosa- to, c’è la necessità di fare punti, di vince-
perta nel momento di crisi, con le pa- nero in serie A (dal 1949 al re contro il Chievo per migliorare la
rate di Storari e le prove di Zauri e Zie- ’54). classifica. «Abbiamo già fatto un
gler. «Noi — dice il tecnico — abbia- capolavoro straordinario. Mi
mo già raggiunto l’Europa League, Mentalità Rossi carica i suoi, in ritiro resta il rimpianto di aver spre-
ora possiamo conquistare il record da ieri a Siena: «Loro retrocessi? cato occasioni importanti co-
i punti della Samp». Non dobbiamo pensare a questo — me contro Parma, Fiorentina e Udinese.
ha spiegato —, dobbiamo pensare Le squadre abituate a vincere le partite,
Pilastri La Sampdoria si gioca che partiamo alla pari, altrimenti dentro o fuori, sono quelle che hanno
la Champions con la squadra avremo di sicuro delle difficoltà. So- giocatori allenati alla pressioni. La mia
più azzurra della Serie A. Tra i no convinto troveremo una squadra è una squadra giovane, non ancora al-
titolari solo Ziegler non è italia- che vorrà onorare il campionato». lenata a certi tipi di responsabilità.
no, eppure nel gruppo di Lippi Noi abbiamo probabili futuri campio-
figura con certezza solo Palom- In viaggio E domani i rosanero avran- ni, cui manca l’esperienza in questo
bo, Pazzini è in lizza. E c’è di più, no il sostegno dei tifosi. Nel momento tipo di gare», ammette Mazzarri.
con Gastaldello e Lucchini in pri- più importante della stagione, una spin-
ma fila. Gastaldello vanta 32 pre- ta in più: «I nostri sostenitori sono impor- Riecco Maggio Domani pomerig-
senze tra under 19 e under 20, Luc- tantissimi — ha concluso Rossi —. Il Pa- gio ci sarà una novità in forma-
chini ne ha 17 tra under 20 e lermo non è mio o di Zamparini, è della zione: il rientro di Cristian Mag- Christian
21, dove era un punto fer- Stefano gente che gli vuole bene, quindi mi sem- Abel gio. L’esterno destro, ha gioca- Maggio,
mo per Gentile, uno che di Lucchini, 29 bra doveroso che la gente vada a Siena. Hernandez, to una manciata di minuti 28 anni
difensori ne capisce. FOTOPRESS Per me senza i tifosi il calcio non esiste». 19 anni AFP contro il Cagliari. IANUALE

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
14
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A LA GUIDA MAGIC


5 RIPRODUZIONE RISERVATA rie A il giorno dopo, domani,
GIOCHIAMO dRimarrà sempre una festa
quando la musica (e le griglia-
te) saranno finite. Ma le propo-
PARMA (3-5-2)-ROMA (4-2-3-1)
OGGI ORE 18 - ANDATA 0-2
A TAVOLINO operaia, di sudore e fatica. Il
primo maggio della Magic è
ste sfiziose non mancano. Il
Chievo, dopo la salvezza rag- PREZZI tutto esaurito
ARBITRO Rocchi di Firenze (Rosi - Grilli/Mazzoleni) 6
83 MIRANTE (6,38)

15 7
tutto dei metalmeccanici di giunta e l’exploit della settima-
LA centrocampo, quelli che si
sporcano la maglia per un 6,5
na scorsa, potrebbe spalanca-
re le porte di casa all’assalto
PARMA Out Paloschi, Morrone e Zenoni perché ancora infortunati, squalifi-
cati Zaccardo e Paci, Guidolin almeno recupera Jimenez che dovrebbe gioca-
LUCARELLI DELLAFIORE CASTELLINI
(5,5) (6) (5,33)

re. DZEMAILI GALLOPPA


e il vestito buono lo indossano napoletano. I nostalgici del

a
(-) (5,5)

36
ROMA Nella Roma, tutti disponibili. Per Ranieri ballottaggio Toni-Totti e Tad-
solo quando serve. Pochissimi giorno dopo continueranno a dei-Perrotta: favoriti i primi. Chi va in panchina, riposa in vista della finale di
80 10 11 14 3
giorni di riposo, ancora meno i puntare sull’operaismo dei ra- Coppa Italia. VALIANI JIMENEZ ANTONELLI
gazzi di Mazzarri: Pazienza e (6,5) (6,17) (5,88)
gol, ma questo è un giorno spe- Da schierare Dzemaili e Jimenez, per la voglia di tornare ad esserci. Menez: è 86 20
ciale: per una volta il paradiso Gargano sanno cosa vuol dire l’uomo più in forma tra i giallorossi. BOJINOV BIABIANY
si può aprire anche per loro, fatica e si meritano fiducia an- (6,13) (6,5)
con tanto di +3 a sorpresa. che nella Magic. In più c’è La- 30
PARMA ROMA
vezzi, tirato a lucido e pronto
ATA
Prendete Flamini: quando ha PANCHINA 1 Pavarini, 34 Gigli, 8 Lunardi- PANCHINA 1 Lobont, 5 Mexes, 11 Taddei, TONI (5,63)
a scatenarsi in mezzo a More-
RN spazio nel centrocampo del Mi- ni, 90 Pasi, 27 Tmas’i, 77 Crespo, 9 Lanza- 33 Brighi, 24 Cerci, 19 Baptista, 10 Totti. 9 94 20

GIO lan fa sempre un ottimo pic- ro e Scardina. Per la serie «vin- fame. All Guidolin. All. Ranieri. VUCINIC MENEZ PERROTTA
chetto a protezione dei cancel- cere facile», si può spostare (6,88) (6,17) (6)
li. Davanti a lui c’è gente che l’attenzione anche a Marassi: BALLOTTAGGI Bojinov-Lanzafame
16 7

la Samp ha dovuto superarsi 60-40% DE ROSSI PIZARRO


preferisce i ricami, così gli toc- (5,75) (6,38)
per fare lo sgambetto alla Ro- DIFFIDATI Dzemaili, Lunardini, Mirante, BALLOTTAGGI Toni-Totti 60-40%, Per-

Ambrosini
ca sgobbare più degli altri. Inu- Paloschi. rotta-Taddei 60-40% 17 29 4 77
tile nascondersi, il momento è ma, ma non avrà bisogno di
SQUALIFICATI Paci (1), Zaccardo (1). DIFFIDATI Cassetti, Riise, Vucinic. RIISE BURDISSO JUAN CASSETTI
quello che è: il Milan arranca sforzi estremi per mandare INDISPONIBILI Paloschi (2 settimane), SQUALIFICATI nessuno. (5,38) (5,88) (6,17) (5,88)
k.o. il Livorno già retrocesso.
e Palombo dentro e fuori dal campo, ma Zenoni (2 mesi), Morrone (2 settimane). INDISPONIBILI nessuno.
27 JULIO SERGIO (6,63)
l’occasione per tornare al suc- La coppia Pazzini-Cassano è ALTRI Russo, Traore, Baccolo. ALTRI Faty, Motta, Tonetto, Doni, Artur.

cesso è troppo ghiotta. La Fio- l’ideale per far venire gli incu-
bi ai centrali amaranto, ma i
La festa rentina ha già la testa alla pros-
sima stagione e potrebbe con-
cedere spazi invitanti: quanto
pericoli di Del Neri arrivano so-
prattutto dalle fasce arremban-
ti: Semioli e Guberti hanno
ATALANTA (4-4-2)-BOLOGNA (5-3-2)
DOMANI ORE 15 - ANDATA 2-2 1 CONSIGLI (5,5)

è vostra serve per il primo gol italiano


di Flamini. E se non dovesse
farcela, c’è sempre il suo com-
una buona vena e sembrano
colpi interessanti. E la giorna-
ta perfetta anche per Palom-
PREZZI da 14 a 110 euro
ARBITRO Tagliavento di Terni (Ayroldi - Papi/Damato)
ATALANTA Consigli può vincere il ballottaggio con Coppola tra i pali. Garics è BELLINI
6 4
CAPELLI PELLEGRINO PELUSO
26 13

pare di centrocampo: Ambro- (-) (5,88) (6) (6,17)


bo: gioca il 2 maggio, ma por- recuperato, ma solo per la panchina. Davanti rientra Amoruso, Doni va in
Buone occasioni sini è un fedelissimo da Ma- terà come sempre addosso la
panca. 79 17 22 20
gic. Lui rimane un operaio, ma BOLOGNA Rivoluzione Colomba: si passa alla difesa a 5 (prima volta quest’an- FERREIRA GUARENTE PADOIN VALDES
per i due mediani assai qualificato: con i +3 ha
sua tuta blu(cerchiata). no). Raggi dovrebbe farcela, in alternativa è pronto Zenoni. A centrocampo PINTO (6,5) (6,25) (6,88)
spazio a Mutarelli che non gioca dal 23 settembre. Canarini va in panchina. (6,5)
avuto sempre una certa dime-
E Lavezzi può Da schierare Tiribocchi, è in grandissima forma. Padoin, al centro può emer-
stichezza. In casa viola tocche- la gazza sull'iPhone gere. Di Vaio sembra tornato quello dello scorso anno.
9 90

scatenarsi a Verona rà a Bolatti mostrare i muscoli SEGUI IL TEMPO REALE


AMORUSO
(5,88)
TIRIBOCCHI
(6,63)
nel giorno dei lavoratori. Po- DELLE PARTITE DI SERIE A
chi problemi: un tipo che con ATALANTA BOLOGNA 9 25
SU GAZZETTA.IT PANCHINA 32 Coppola, 8 Garics, PANCHINA 15 Colombo, 21 Zenoni, DI VAIO ZALAYETA
l’Argentina ha realizzato un (5,63)
21 Radovanovic, 15 De Ascentis, 70 Cera- 7 Pisanu, 32 Casarini, 20 Gimenez, (5,5)
gol-vittoria in casa dell’Uru- volo, 72 Doni, 19 Chevanton. All. Mutti. 85 Adailton, 11 Succi. All. Colomba. 5 14 24
guay, nel Monumental di Mon- BALLOTTAGGI Consigli-Coppola MUTARELLI GUANA BUSCÈ
tevideo pronto alla battaglia, 55-45%. (-) (5,67) (6)
DIFFIDATI Amoruso, Chevanton, Garics,
non può avere paura di San Si- Talamonti, Valdes. BALLOTTAGGI nessuno. BRITOS PORTANOVA
ro semi-vuoto. SQUALIFICATI Bianco (1), Manfredini (1). DIFFIDATI Guana, Modesto, Portanova, (5,5) (5,75)
INDISPONIBILI Barreto (3 settimane), Ta- Zalayeta. 30 6 18 13 84
Scarica gratis l'applicazione di Gazzetta lamonti (2 settimane), Zanetti (2 settima- SQUALIFICATI Lanna (1). MODESTO MORAS RAGGI
pagine a cura di Vincere facile Durante la festa da App Store, provala per 2 settimane
ne). INDISPONIBILI Mingazzini (2 settimane). (5,17) (6) (5,63)
FILIPPO CONTICELLO si giocano Milan-Fiorentina e e poi scegli l'abbonamento.
Le istruzioni nelle pagine di «Altri Mondi» ALTRI Gabbiadini, Canzian, Rossi, Caser- ALTRI Lavecchia, Marazzina, Bassoli,
1 VIVIANO (5,38)
ELISABETTA RUSSO Parma-Roma. Il resto della Se- ta, Volpi. Santos, Appiah, Savio.

CAGLIARI (4-3-1-2)-UDINESE (4-3-3) CATANIA (4-3-3)-JUVENTUS (4-4-2)


DOMANI ORE 15 - ANDATA 1-2 22 MARCHETTI (6,13) DOMANI ORE 15 - ANDATA 2-1 21 ANDUJAR (6)
PREZZI da 10 a 50 euro PREZZI da 40 a 250 euro
ARBITRO Ciampi di Roma (Cini - Ciancaleoni/Calvarese) 21 3 13 31 ARBITRO Orsato di Schio (Tonolini - Padovan/Doveri) 2 6 23 22
CANINI ARIAUDO ASTORI AGOSTINI
CAGLIARI Ancora silenzio stampa per squadra e staff tecnico. Recuperato (5,5) (5,83) (5,83) (5,88) CATANIA Lopez e Biagianti recuperano e dovrebbero essere in campo. Pron- POTENZA SILVESTRE TERLIZZI ALVAREZ
(5,5) (6) (6,13) (6,38)
Parola. Si dovrebbe andare verso il vecchio modulo: Lazzari o Jeda per sosti- 4 5 8
te le alternative Delvecchio e Morimoto. Capuano, squalificato, verrà sostitui-
tuire Cossu. Larrivey-Nenè corrono per affiancare Matri. to da Alvarez, spostato a sinistra, con Potenza sulla corsia opposta.
DESSENA CONTI BIONDINI 27 5 19
UDINESE Contro il Cagliari, Marino schiera Domizzi e Lukovic al centro della (5,88) (6) (6) JUVENTUS Diego è recuperato ma resta sempre in dubbio. Da vedere anche BIAGIANTI CARBONI RICCHIUTI
difesa al fianco di Zapata. Per il resto il tecnico conferma la formazione che 10 Camoranesi che lamenta un fastidio al ginocchio. Sissoko e Trezeguet sono- (6,5) (5,75) (6,25)
ha battuto il Siena. sempre k.o.
LAZZARI
Da schierare Matri contro la difesa dell’Udinese può avere qualche spazio. 32 (6) 23 Da schierare Maxi Lopez non vuole fermarsi più e la difesa della Juve non è 13 11 7
Di Natale capocannoniere vuole scavalcare Bierhoff nei cuori dei friulani. MATRI LARRIVEY insuperabile. Iaquinta è tornato ed è tra i più in palla dei bianconeri. IZCO LOPEZ MASCARA
(5,88) (5,75) (5,88) (6,75) (6,33)

CAGLIARI UDINESE 7 10 11 CATANIA JUVENTUS 9 11


PANCHINA 24 Lupatelli, 15 Marzoratti, PANCHINA 6 Belardi, 24 Lukovic, 4 Cua- PEPE DI NATALE SANCHEZ PANCHINA 30 Campagnolo, 14 Bellusci, PANCHINA 13 Manninger, 2 Caceres,
IAQUINTA AMAURI
20 Barone, 18 Parola, 27 Jeda, 30 Raga- drado, 19 Badu, 84 Lodi, 83 Floro Flores, (7) (6,75) (6,75) 3 Spolli, 4 Delvecchio, 8 Ledesma, 33 Legrottaglie, 29 De Ceglie, 7 Salihamid- (5,63) (5,13)
tzu, 9 Nené. All. Melis 9 Corradi. All. Marino. 26 Sciacca, 15 Morimoto. All. Mihajlovic. zic, 20 Diego, 10 Del Piero. All. Zaccheroni.
BALLOTTAGGI Domizzi-Lukovic 20 88 3 BALLOTTAGGI Carboni-Ledesma BALLOTTAGGI Cannavaro-Legrottaglie 8 18 4 26
BALLOTTAGGI Larrivey-Nené 60-40%; 60%-40% ASAMOAH INLER ISLA 60-40%, Biagianti-Delvecchio 70-30%, 60-40%, Grosso-De Ceglie 60-40%, Zebi- MARCHISIO POULSEN FELIPE CANDREVA
Lazzari–Jeda 60-40%. DIFFIDATI Basta, Coda, D’Agostino, Do- (6,13) (6) (6,25) Lopez-Morimoto 80-20%. na-Caceres 60-40%. (6) (6) MELO (6,5)
DIFFIDATI Agostini, Astori, Cossu, Jeda, mizzi, Ferronetti, Handanovic, Lukovic, DIFFIDATI Andujar, Biagianti, Capuano, DIFFIDATI Chiellini, Del Piero, Diego, Mar- (5,67)
Nenè. Pasquale. SQUALIFICATI nessuno. 26 80 2 32 Maxi Lopez, Morimoto, Ricchiuti. chisio, Salihamidzic. 6 3 5 15
SQUALIFICATI Cossu (2). INDISPONIBILI D’Agostino (1 settimana), SQUALIFICATI Capuano (1). SQUALIFICATI nessuno.
PASQUALE DOMIZI ZAPATA FERRONETTI GROSSO CHIELLINI CANNAVARO ZEBINA
INDISPONIBILI Lopez (10 giorni), Agazzi Basta (1 settimana), Coda (stagione fini- (5,88) (6) (5,67) (5,75) INDISPONIBILI Llama e Augustyn (sta- INDISPONIB. Chimenti (2 settim.), Giovin-
(stagione finita), Pisano (3 settimane). ta), Sammarco (stagione finita). gione finita), Plasmati (1 mese). co (stag. fin.), Trezeguet (1 settim.), Gryge- (5,25) (6,33) (6) (5,38)
ALTRI Di Laura, Vigorito, Verachi, Damet- ALTRI Zimling, Siqueira, Geijo, Boudian- ALTRI Kosicky, Barrientos, Marchese, ra (10 gg), Diego (4 gg), Sissoko (1 settim.),
22 HANDANOVIC (6) 1 BUFFON (6,67)
to, Nainggolan, Brkljaca. ski, Obodo, Romero. Martinez, Moretti, Russo. Camoranesi (1 settim.). ALTRI Paolucci.

SAMPDORIA (4-4-2)-LIVORNO (3-4-2-1) SIENA (4-2-3-1)-PALERMO (4-3-1-2)


DOMANI ORE 15 - ANDATA 1-3 30 STORARI (6,75) DOMANI ORE 15 - ANDATA 0-1 85 CURCI (6,25)
PREZZI da 15 a 60 euro PREZZI da 25 a 150 euro
ARBITRO Trefoloni di Siena (Pugiotto - Conca/Pinzani) ARBITRO Brighi di Cesena (Galloni - Marzaloni/Guida). 87 29 50 3
8 6 28 3
ROSI CRIBARI PRATALI DEL GROSSO
SAMPDORIA Delneri avrà a disposizione tutta la rosa, compreso Pozzi, che ZAURI LUCCHINI GASTALDELLO ZIEGLER SIENA Fuori causa Tziolis e Odibe, Si aggiungono a Parravicini e allo squalifi- (6,17) (5,83) (5,33) (5,63)
(6) (6,38) (6,75) (6,13)
andrà in panchina. Ultimi dubbi su Guberti e Poli, che sono insidiati dai più cato Vergassola. Malesani ha provato il 4-2-3-1. Maccarone potrebbe fare
10 12
freschi Mannini e Tissone. 77 17 16 18
l'esterno a sinistra o il centrale d'attacco.
CODREA EKDAL
LIVORNO Ruotolo sembra intenzionato a confermare la squadra che ha supe- SEMIOLI PALOMBO POLI GUBERTI PALERMO Il Palermo è partito con un giorno di anticipo per Siena. Sirigu 7 (-) 18 (5,5) 32
rato il Catania escluso Knezevic bloccato da un leggero infortunio. In difesa (6) (6,63) (5,83) (5,63) dovrebbe recuperare dopo l’influenza avuta in settimana. Unico dubbio per REGINALDO GHEZZAL MACCARONE
rientra Perticone che ha scontato la squalifica. Rossi chi schierare in avanti tra Hernanez e Cavani. (5,75) (6,5) (5,63)
Da schierare Pazzini e Cassano, la coppia perfetta. Ma anche Storari, il 99 10 Da schierare Maccarone, in qualsiasi ruolo giochi. Miccoli e Hernandez: la 11
miglior portiere della A. Lucarelli e Tavano, per l’orgoglio. A. CASSANO PAZZINI difesa del Siena non può reggere il loro urto.
CALAIÒ
(6,63) (7) (6)
SAMPDORIA LIVORNO 99 SIENA PALERMO 10
DE ROSSI
90
MICCOLI PIZARRO
HERNANDEZ
PANCHINA 21 Guardalben, 22 Cacciato- PANCHINA 92 Bardi, 5 Marchini, 22 Prut- LUCARELLI PANCHINA 31 Pegolo, 6 Terzi, 17 Fini, PANCHINA 28 Benussi, 89 Celustka,
re, 13 Rossi, 12 Tissone, 7 Mannini, 20 Pa- sch, 24 Mozart, Pieri, 8 Bergvold, 9 Danile- (5,75) 19 9 Malago', 23 Jarolim, 24 Jajalo, 63 Lar- 3 Goian, 88 Blasi, 14 Bertolo, 7 Cavani, (6,88) 6 (6,38)
20
dalino, 11 Scepovic. All. Delneri. vicius. All. Ruotolo. rondo. All. Malesani. 20 Budan. All. Rossi. PASTORE
BALLOTTAGGI Moro-Mozart 70-30%; BELLUCCI DI GENNARO BALLOTTAGGI Hernandez-Cavani (6,13)
BALLOTTAGGI Guberti-Mannini Vitale-Pieri 80-20%. (5,67) (5,75) 60-40%. 9 11 8
60-40%, Poli-Tissone 60-40%. DIFFIDATI Diniz, Knezevic, Marchini, Mi- 87 21 7 77 DIFFIDATI Blasi, Bovo, Bresciano, Cava-
BALLOTTAGGI Calaiò-Jajalo 60-40%. NOCERINO LIVERANI MIGLIACCIO
DIFFIDATI A. Cassano, Padalino, Pazzi- glionico, Vitale. VITALE MORO PULZETTI RAIMONDI DIFFIDATI Codrea, Maccarone, Tziolis. ni, Miccoli, Migliaccio.
ni, Tissone. (5,83) (5,75) (5,25) (5,88) (6,25) (5,88) (6)
SQUALIFICATI nessuno. SQUALIFICATI Vergassola (1). SQUALIFICATI Carrozzieri (fino al
SQUALIFICATI nessuno. INDISPONIBILI Miglionico (stag. finita), 44 6 2 5/4/11). 42 5 24 16
INDISPONIBILI Parravicini (1 settima-
INDISPONIBILI nessuno. Rivas (stag. finita), Diniz (7 giorni), Tavano BERNARDINI GALANTE PERTICONE na), Tziolis (1 settimana), Odibe (1 settima- INDISPONIBILI Mchedlidze (fuori rosa), BALZARETTI BOVO KJAER CASSANI
ALTRI Accardi, Soriano, Castellazzi, El- (stag. finita), Esposito (1 settim.), Filippini (6) (6) (5) na). Bresciano (1 mese), Simplicio (1 mese). (6,25) (6) (5,88) (6)
sneg, Cassano M., Regini, Franceschini, (5 gg), Knezevic (4 gg), Rubinho (3 gg). ALTRI Jaakkola, Filipe, Ivanov, Brandao, ALTRI Brichetto, Adamo, Davì, Morganel-
Testardi. ALTRI Modica, Simeoni.
1 DE LUCIA (6) Rossi, Rossettini, Ficagna. la, Tedesco.
46 SIRIGU (6,13)

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
15

MILAN (4-3-1-2)-FIORENTINA (4-2-3-1) CIFRE E CURIOSITÀ LA MIA FORMAZIONE


CLASSIFICA

w
OGGI ORE 20.45 - ANDATA 2-1 1 DIDA (6,63)
PREZZI da 16 a 270 euro SERIE A TITOLARI punti
ARBITRO Russo di Nola (Bianchi R. - Vicinanza/Velotto) 15 25 33 77 SQUADRE PT PARTITE RETI 1
ZAMBROTTA BONERA THIAGO ANTONINI G V N P F S
2
MILAN Recuperati Ambrosini, Bonera e Flamini. Rientra Borriello al centro (5,67) (5,5) SILVA (6,13) INTER 73 35 21 10 4 68 31
dell’attacco. Dubbio tra Seedorf e Huntelaar per decidere chi sarà il suo com- (6) 23 3
pagno di reparto.
16
FLAMINI
21
PIRLO AMBROSINI
ZANETTI, ROMA
MILAN
71 35 21 8 6 62 39
64 35 18 10 7 56 38
4
FIORENTINA Rimane in dubbio Vargas per una botta subita contro il
Chievo, pronto Ljajic. Convocato l’Under 18 Carraro che potrebbe esordire in
(6) (5,83)
10
(6) CON LA LAZIO SAMPDORIA 60 35 17 9 9 45 40
5
6
Serie A. Convocati i baby Carraro, Arati, Aya e il portiere Santos Miranda.
SEEDORF E’ PAREGGITE PALERMO 58 35 16 10 9 54 44 7
Da schierare Ronaldinho, almeno un assist è garantito. Borriello, con la vo- 22 (6,13) 80 JUVENTUS 54 35 16 6 13 52 49 8
glia di azzurro. Ljajic: è la sua occasione per mostrarsi ai grandi. di LANFREDO BIRELLI e CAMP NAPOLI 53 35 13 14 8 46 41 9
BORRIELLO RONALDINHO
(6,83) (6) GENOA 48 35 13 9 13 56 57 10

0,83
MILAN FIORENTINA 11 PARMA 46 35 12 10 13 38 46 11
PANCHINA 12 Abbiati, 44 Oddo, 19 Faval- PANCHINA 35 Avramov, 41 Aya, 4 Dona- GILARDINO FIORENTINA 46 35 13 7 15 47 43
li, 18 Jankulovski, 8 Gattuso, 11 Hunte- del, 15 Zanetti, 6 Vargas, 45 Carraro, (5,63) PANCHINA punti
laar, 9 Inzaghi. All. Leonardo. 39 Keirrison. All. Prandelli. CHIEVO 44 35 12 8 15 33 34
22 8 32
BARI 43 35 11 10 14 41 46 12
LJAJIC JOVETIC MARCHIONNI Donati e Galloppa flop
BALLOTTAGGI Seedorf-Huntelaar BALLOTTAGGI Ljajic-Vargas 60-40%. 13
70-30%. DIFFIDATI Comotto, Kroldrup, Marchion-
(6)
18
(5,67)
28
(4,5) È di 0,83 il peggioramento di Donati UDINESE 42 35 11 9 15 48 51
14
DIFFIDATI Seedorf, Thiago Silva. ni, Vargas, Zanetti. MONTOLIVO BOLATTI e Galloppa tra andata e ritorno, tra CAGLIARI 42 35 11 9 15 52 53
15
SQUALIFICATI nessuno. SQUALIFICATI Mutu (fino al 29/10/10). (5,88) (5,5) chi ha almeno 20 votazioni CATANIA 40 35 9 13 13 41 43
INDISPONIBILI Nesta (stagione finita), INDISPONIBILI Santana (stagione fini- 19 14 2 29
16
LAZIO 40 35 9 13 13 34 39
Onyewu (stagione finita), Pato (1 settima- ta), Felipe (20 giorni), Comotto (una setti- GOBBI NATALI KROLDRUP DE SILVESTRI
17
BOLOGNA 39 35 10 9 16 39 52

0,79
na), Abate (1 settimana), Beckham (sta- mana), Gamberini (20 giorni), Pasqual (5,25) (5,33) (5,5) (6,17) 18
gione finita). (una settimana). ATALANTA 34 35 9 7 19 35 48
1 FREY (6,13)
ALTRI Albertazzi, Mancini, Adiyiah. ALTRI Arati, Miranda. SIENA 30 35 7 9 19 38 63 TOTALE punti
LIVORNO 29 35 7 8 20 25 53
Valdes, che sprint TOTALE gol
■ CHAMPIONS ■ PRELIMINARI CHAMPIONS
BARI (4-4-2)-GENOA (3-4-3) È di 0,79 l'incremento nel voto medio ■ EUROPA LEAGUE ■ RETROCESSIONE
di Valdes tra andata (5,78) e ritorno A parità di partite giocate, la nostra classifica tiene conto
DOMANI ORE 15 - ANDATA 1-1 1 GILLET (5,75) (6,57), è il migliore della Serie A nell'ordine di: 1) punti negli scontri diretti; 2) differenza
PREZZI da 18 a 35 euro. reti negli scontri diretti; 3) differenza reti globale; 4) gol
segnati; 5) ordine alfabetico.
ARBITRO Tommasi di Bassano del Grappa (Costa P. - Bianchi G./Tozzi) 15 5 19 17

0
BELMONTE A. MASIELLO BONUCCI S. MASIELLO

f
BARI Rilancio in vista per Meggiorini in prima linea e per l’argentino Rivas (5,63) (6) (5,88) (5,25) IN TV
sulla fascia sinistra. Scontato il rientro in retroguardia di Andrea Masiello.
Fuori causa solo l’acciaccato Allegretti.
90 16 4 7
GENOA Gasperini in piena emergenza, anche se spera di recuperare almeno ALVAREZ DONATI ALMIRON RIVAS
Papastathopoulos. Decisiva, per lui, la rifinitura odierna. Otto, comunque, i
Storari fa la differenza
(5,75) (5,5) (6,5) (5,83)
giocatori che non potranno scendere sicuramente in campo a Bari. Zero le insufficienze di Storari in 23
Da schierare Alvarez, l’uomo più prezioso di questo Bari. Mai sotto la suffi- 10 69
presenze tra Milan e Samp.
cienza. Sculli, attaccante aggiunto per Gasperini. BARRETO
(5,63)
MEGGIORINI
(5)
Domenica ha preso anche un bel 7,5
PROSSIMO TURNO VIA AL TARDINI,
37ª giornata POI SAN SIRO
1
BARI GENOA 10 9 14
Domenica 9 maggio, ore 15
PANCHINA 25 Padelli, 27 Stellini,
21 Parisi, 14 Gazzi, 11 Koman, 6 Castillo,
PANCHINA 32 Amelia, 22 Gucher, 34 Te-
rigi, 31 Cofie, 20 Mesto, 27 Lazarevic,
PALLADINO ACQUAFRESCA
(5,88) (5,33)
SCULLI
(6) BOLOGNA-CATANIA (0-1) E GRAN FINALE
8 Gosztonyi. All. Ventura.
BALLOTTAGGI Rivas-Koman 70-30%,
17 Boakye. All. Gasperini.
BALLOTTAGGI Fatic-Mesto 60-40%.
28 77 21 FIORENTINA-SIENA
GENOA-MILAN
(5-1)
(2-5)
ALL’OLIMPICO
JURIC MILANETTO ZAPATER Miccoli superstar
Meggiorini-Castillo 70-30%. DIFFIDATI Acquafresca, Bocchetti, Gu- (6) (5,5) (6) Un solo giocatore ha ottenuto INTER-CHIEVO (1-0)
DIFFIDATI Almiron, Belmonte, Bonucci, cher, Scarpi, Suazo, Zapater. JUVENTUS-PARMA (2-1)
Donati. SQUALIFICATI Bocchetti, Palacio (1). PAPASTATHOPOULOS (5,88)
almeno 7 nelle ultime tre giornate: è LIVORNO-LAZIO (1-4) OGGI
SQUALIFICATI nessuno. INDISPONIBILI Jankovic (stagione fini- Fabrizio Miccoli (7,5 - 7 - 8) NAPOLI-ATALANTA (2-0) ORE 18
INDISP. Donda (stagione finita), Ranoc- ta), Suazo (5 giorni), Dainelli (7-10 giorni), 13 4 15 40
FATIC CRISCITO TOMOVIC PALERMO-SAMPDORIA (1-1) PARMA-ROMA
chia (stagione fin.), Allegretti (1 settima- Kharja (15-20 giorni), M. Rossi (7 giorni),
ROMA-CAGLIARI (2-2) Sky Calcio 1 HD, Premium Calcio, Dahlia

1
na), Langella (stagione finita). ALTRI Lam- Moretti (7 giorni). (5,83) (6,5) (6,25)
berti, Diamoutene, De Vezze, Sforzini, Vi- ALTRI Frison, Aleksic, Perin, Bertoncini, UDINESE-BARI (0-2) Sport
73 SCARPI (5,83)
sconti, Kamata, Kutuzov, Sestu, Pisano. Ragusa, El Shaarawy. ORE 20.45
MILAN-FIORENTINA

25
Doppio Pazzo Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD Premium
CHIEVO (4-3-1-2)-NAPOLI (3-4-2-1) Prima doppietta stagionale di Calcio e HD, Dahlia Sport
Pazzini, la terza in A. Anche la
DOMANI ORE 15 - ANDATA 0-2 28 SORRENTINO (6,63) penultima era contro la Roma DOMANI
PREZZI da 25 a 95 euro ORE 15
ARBITRO De Marco di Chiavari (Viazzi - Liberti/Pierpaoli) 20 2 3 17
SARDO MORERO SCARDINA JOKIC ATALANTA-BOLOGNA

1
CHIEVO Il dubbio più grande per Di Carlo è il recupero di Yepes che potrebbe (6,25) (5,17) (-) (6,25) Sky Calcio 7 HD, Premium Calcio 4, Dahlia
rimpiazzare lo squalificato Mandelli. Il difensore colombiano ha saltato le ultime 10 16 7 Calcio 1
2 gare e ha lavorato a parte. Dopo la rifinitura deciderà la formazione. BARI-GENOA
LUCIANO RIGONI MARCOLINI
NAPOLI De Sanctis ha svolto allenamento con i compagni e sarà della partita. (5,75) (6) (6,25) Sky Calcio 6 HD Premium Calcio
Torna Maggio dal 1’. Dubbio Zuniga-Aronica a sinistra. L’austriaco Hoffer spera
Vargas, errore fatale
6 Primo errore dal dischetto di CAGLIARI-UDINESE
di andare almeno in panchina. Sky Calcio 5 e Dahlia Sport HD
PINZI Vargas. Aveva segnato il rigore
Da schierare Yepes, se ce la fa, spesso attaccante aggiunto. Pellissier, sem- 31 (6,13) 11 CATANIA-JUVENTUS Sky Calcio
pre in palla. Lavezzi, recupero record. Campagnaro, pericoloso anche davanti. contro il Lione in Europa League
PELLISSIER GRANOCHE 1 HD, Premium Calcio 1, Dahlia Calcio 2
(6,17) (6) CHIEVO-NAPOLI Sky Sport 1 e

8
CHIEVO NAPOLI 9 Calcio 2 HD, Premium Calcio 2
PANCHINA 18 Squizzi, 4 Mantovani, PANCHINA 1 Iezzo, 8 Dossena, 13 Santa- DENIS SIENA-PALERMO
21 Frey, 19 Ariatti, 9 Bentivoglio, 22 Ab- croce, 77 Rinaudo, 6 Aronica, 21 Cigarini, 17 (5,25) 7 Sky Calcio 3 HD, Dahlia Calcio 4
bruscato, 83 De Paula. All. Di Carlo. 18 Bogliacino. All. Mazzarri. HAMSIK LAVEZZI SAMPDORIA-LIVORNO
(6,38) (6,5) Mirante, rete bucata Sky Calcio 4 HD Dahlia Calcio 3
BALLOTTAGGI Sardo-Frey 55-45%, 16 23 5 11
Granoche-De Paula 55-45%. Sono ben 8 le reti incassate ORE 20.45
ZUNIGA GARGANO PAZIENZA MAGGIO
DIFFIDATI Bianchi, Iori, Marcolini, Pinzi, BALLOTTAGGI Zuniga-Aronica (6,13) (5,75) (5,75) (5,5) da Mirante negli ultimi 3 incontri, Antonio Di Natale, LAZIO-INTER
Sorrentino. 60-40%.
2 28 14
dopo aver subito solo due gol nei re dei gol LAPRESSE Sky Sport 1 e Calcio 1 HD, Premium Calcio
SQUALIFICATI Mandelli (1). DIFFIDATI Grava, Lavezzi, Pazienza, Zu- precedenti sei e HD
INDISPONIBILI Yepes (da valutare, se niga. GRAVA CANNAVARO CAMPAGNARO
recupera va in campo) SQUALIFICATI Quagliarella (1). (5,88) (5,67) (5,5)

2
ALTRI Miskiewicz, Sbaffo, Hanine, Finaz- INDISPONIBILI nessuno.
26 DE SANCTIS (5,75)
zi, Moro, Iori, Bogdani. ALTRI Hoffer, Rullo, Gianello.

LAZIO (3-5-2)-INTER (4-2-3-1) Dias attaccante per caso


Sono 2 le reti realizzate dal laziale
DOMANI ORE 20.45 - ANDATA 0-1 86 MUSLERA (5,88) Dias nelle ultime tre partite,
PREZZI da 20 a 130 euro
ARBITRO Bergonzi di Genova (Calcagno - Nicoletti/Giannoccaro) 25 80 26 entrambe però in trasferta, in casa
BIAVA DIAS RADU di Bologna e Genoa
LAZIO Floccari è alle prese con una distorsione alla caviglia sinistra: recupe- (5,38) (6,5) (5,5)
ro difficile, al suo posto dovrebbe quindi tornare titolare Zarate. L’altra novità
BROCCHI MAURI

14
rispetto a domenica scorsa è il ritorno di Kolarov dopo la squalifica. (6,13) (6,25)
INTER Pandev non ce la fa e resta a casa. Al suo posto gioca Balotelli se 2 32 33 32 11
Mourinho confermerà il 4-2-3-1 del camp Nou. Altrimenti entra Motta nel LICHTSTEINER BARONIO KOLAROV
rombo e le punte saranno Milito-Eto’o. Non ci saranno altri avvicendamenti. (5,67) (6) (5,67)
Da schierare Rocchi ha voglia di gol. Milito, Eto’o, Sneijder: gli eroi del Camp Zanetti, paura pareggio
10 9
Nou. Ma attenzione a Balotelli: ha l’occasione di riscattarsi. Sono 14 i pareggi ottenuti da Javier
ZARATE ROCCHI
(6) (6,25) Zanetti contro la Lazio, esattamente
la metà delle partite giocate, con
LAZIO INTER 22
PANCHINA 88 Berni, 13 Siviglia. 87 Diaki- PANCHINA 1 Toldo, 2 Cordoba, 26 Chi- PIZARRO
MILITO
anche 8 vittorie e 6 sconfitte
te, 4 Firmani, 81 Del Nero, 74 Cruz, 20 vu, 17 Mariga, 11 Muntari, 8 Thiago Motta, (6,25)
Floccari. All. Lopez (Reja squalificato). 7 Quaresma. All. Mourinho. 45 10 9

25
BALLOTTAGGI Zarate-Floccari 70-30 BALOTELLI SNEIJDER ETO’O
%. BALLOTTAGGI Stankovic-Thiago Motta (6,5) (6,25) (6,33)
DIFFIDATI Baronio, Cruz, Del Nero, Floc- 60-40%. 19 5
cari, Foggia, Rocchi, Zarate. DIFFIDATI Balotelli, Cordoba, Materazzi, CAMBIASSO STANKOVIC
SQUALIFICATI Ledesma (1). Motta, Muntari, Samuel, Sneijder. (6,63) (6,5) Di Natale incalza Bierhoff
INDISPONIBILI Bizzarri (stag.finita), Da- SQUALIFICATI nessuno. 4 25 6 13
Sono 25 le reti realizzate dal
bo (5 giorni), Matuzalem (stag.finita), Me- INDISPONIBILI Santon (2 mesi), Pandev ZANETTI SAMUEL LUCIO MAICON
ghni (10 giorni), Stendardo (5 giorni). (5 giorni). (6,33) (6,17) (6) (6,75) capocannoniere Di Natale: mancano
ALTRI Bonetto, Foggia, Hitzlsperger, In- ALTRI Materazzi, Arnautovic,. Orlando- due reti per eguagliare il record in
12 JULIO CESAR (5,75)
zaghi, Makinwa, Manfredini, Scaloni. ni, Khrin. casa friulana di Bierhoff

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
16
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fUn anno prima delle intercettazioni


CALCIOPOLI il dirigente interista scriveva la sua amarezza

y Palazzo
«Le schede segrete QUESTE LE
PROSSIME
UDIENZE
di vetro
di RUGGIERO PALOMBO

agli arbitri fedeli»


5 RIPRODUZIONE RISERVATA

11 maggio
Riprende in aula
a Napoli
Legge sugli stadi
Il diario di Facchetti con le confessioni di Nucini sul sistema «M»
l’udienza per il
processo
Calciopoli.
è la volta buona?
«Le sim servivano all’organizzazione per alterare le partite» Attesi in aula
Carlo Ancelotti
La legge sugli stadi, della quale si era quasi
persa memoria, risorge dalle proprie ceneri e
MAURIZIO GALDI
e Roberto si ritrova finalmente «calendarizzata» dalla
VALERIO PICCIONI Facchetti
Mancini. Commissione Cultura della Camera. Il giorno
5 RIPRODUZIONE RISERVATA con Moratti
L’accusa chiude fatale è il 5 maggio, già noto alle cronache a
LAPRESSE
la lista dei suoi causa di Napoleone e dell’Inter che ci ha
testi e aspetta lasciato uno scudetto e mercoledì dovrà
d«Il nostro calcio ha una catti- di poter
va qualità, una pessima imma- cercare (contro la Roma, al cospetto di
gine, una immoralità diffusa, interrogare gli Schifani ma non di Napolitano) di non fare
un catastrofico bilancio». C’è imputati. altrettanto con la coppa Italia. Delle novità
malinconia, frustrazione, ma della legge, che dopo l’approvazione in
anche voglia di battersi nel dia- 25 maggio «legislativa» alla Camera, cioè senza passare
dall’aula, tornerà al Senato per il definitivo
rio di Giacinto Facchetti che il Dopo un’altra
figlio Gianfelice ha consegnato settimana di varo, leggete nell’intervista al relatore
ai pm dell’inchiesta di Napoli. pausa saranno Claudio Barbaro. Quello che nemmeno lui può
Un dietro le quinte sofferto che sentiti i testi di sapere, però, è se dopo i mille ritardi si è
permette di inquadrare meglio parte civile e ancora in tempo utile per aiutare la
le stesse intercettazioni-bis, poi quelli delle candidatura italiana per gli Europei 2016,
quelle telefonate a Bergamo, a difese: si parte visto che il 28 maggio, giorno del giudizio per
Pairetto, a De Santis (in questo con l’elenco Italia, Francia e Turchia, è ormai vicinissimo.
caso commettendo anche una proposto da Nel frattempo il senatore Butti (Pdl) e
violazione regolamentare visto Pairetto l’onorevole Lolli (Pd) hanno presentato a
Senato e Camera un nuovo disegno di legge
bipartisan «a sostegno della candidatura
dell’Italia per ospitare gli Europei». Niente
Su diverse partite, stadi, stavolta, ma merchandising e dintorni
non solo della Juve, al centro di un ddl che sarà anche utile ma
profuma un po’ di pezza a colori per
l’ombra del sospetto compiacere l’Uefa. Che nelle visite
Citate anche istituzionali ai tre Paesi candidati è passata
Avellino-Messina R dal primo ministro turco Erdogan al premier
Gianfelice
francese Sarkozy, presentatosi più o meno
e Atalanta-Reggina «Basta con l’egemonia di Juve-Milan. Basta con i soprusi. Basta con la beatificazione di personaggi che nulla hanno Facchetti, 35 anni,
con l’intero governo, mentre da noi,
a che fare con la Chiesa (Moggi-Giraudo-Galliani-Carraro)» è una delle frasi scritte negli appunti di Facchetti ANSA figlio di Giacinto, nonostante gli sforzi dell’angelo custode dello
fa l’attore sport italiano Gianni Letta, le cose sono
il divieto di rapporti con gli arbi- vi, pur trattandosi di poche pa- della organizzazione era sicura- andate un po’ diversamente. Abete proprio
tri), a volte goffe nel nasconde- gine, sono parecchi e si riferi- mente Luciano Moggi e che lui ieri ha ultimato il giro d’Europa in due
re la disistima che l’ex terzino scono per gran parte alla stagio- aveva avuto modo di incontrar- SULLA RADIAZIONE settimane finalizzato a convincere i 13
della Nazionale nutriva verso ne 2003-2004, quella preinter- lo, almeno in un’occasione, membri del Comitato Esecutivo Uefa che
un bel po’ di classe arbitrale. cettazioni di Calciopoli. Anche presso l’hotel Concorde di Tori- I legali di Moggi dovranno votare il 28 maggio e si mostra
perché Gianfelice Facchetti in- no insieme al designatore Pai- «Parere superficiale» fiducioso. Non si può dire che gli altri notabili
Poco opportuno Tanto che il fi- terpreta le parole del papà da- retto, a Mariano Fabiani e a dello sport italiano lo siano altrettanto.
glio Gianfelice ha raccontato vanti ai magistrati. Il punto Massimo De Santis». A due giorni dall’uscita del Sarà il prossimo Consiglio federale (toh, del 5
anche delle perplessità della chiave è il rapporto con l’arbi- parere della Corte di giustizia maggio) a rendere operativo il «parere» della
mamma sul famoso incontro di tro Nucini, ascoltato quale testi- Messina e Zeman Un lungo capi- federale sulla radiazione di Corte di Giustizia federale sulla radiazione di
Facchetti a casa di Bergamo, mone dell’accusa al processo di tolo è poi dedicato ai presunti Moggi, il collegio difensivo Moggi. In Federazione, tuttavia, si preparano
giudicato «poco opportuno». Napoli. E sono ancora le famo- aiuti al Messina per favorirne la esprime il suo giudizio all’ipotesi di una lunga battaglia legale (via
Ma anche il presidente dell’In- se schede riservate le protagoni- scalata in A. In particolare, fra affermando che il pare Coni e Tar) sulla liceità o meno della
ter commentò l’iniziativa di Ber- ste. «Ricordo che mio padre mi le confidenze di Nucini a Fac- espresso «si caratterizza per disposizione. Frattanto, il Procuratore federale
gamo dicendo che «i designato- confidò che Nucini lo aveva chetti c’era un Avellino-Messi- la sua assoluta contrarietà ai Palazzi ha brillantemente ultimato, con
ri telefonavano un po’ a tutti e messo al corrente del fatto che na pieno di polemiche, «con al- più elementari principi di qualche deferimento destinato a concludersi
facevano finta di parlare un po’ quando stava pensando di tirar- cune dichiarazioni molto dure giustizia nonché per la sua con le solite ammende, la sua ennesima
con tutti (...) ma in realtà solo si fuori da questo gruppo, a Co- dell’allenatore Zeman (allora sommarietà e superficialità». inchiesta sulle plusvalenze fittizie questa
con qualcuno facevano affari». verciano, durante un raduno, all’Avellino)». Ma nella lista ne- Secondo i legali «il volta di Cagliari, Palermo e Ternana. L’aveva
Si capisce comunque che il pre- era stato chiesto a lui perché ra del memoriale era finita an- ragionamento seguito dal aperta il 6 dicembre 2006, e i fatti si
sidente interista cercava un mo- non avesse più il cellulare acce- che un Reggina-Atalanta, spa- Collegio in funzione consultiva riferiscono agli anni dal 2002 al 2005. Forse
do, senza trovarlo, per mettere so. Immediatamente dopo ave- reggio salvezza arbitrato da De non ha grande pregio sarebbe stato preferibile concentrarsi meglio e
in crisi il sistema M., dove M. va ricevuto una telefonata sulla Santis «al fine di favorire la giuridico». Intanto Striscia la a 360 gradi su Calciopoli. O almeno darci
sta per Moggi, e in generale scheda riservata da Mariano Fa- squadra calabrese». Situazioni notizia ha consegnato a dentro adesso, perché nessuno, a cominciare
«l’egemonia Milan-Juventus». biani oppure da Massimo De giuridicamente prescritte, ma Luciano Moggi il Tapiro d’oro da John Elkann e Andrea Agnelli, è disposto
Santis». E ancora: «Nucini rac- che per i pm hanno un significa- proprio per la radiazione. ad aspettare altri quattro anni per sapere
Le schede Gli spunti investigati- contò a mio padre che il capo to prezioso. come va a finire.

L’INTERVISTA PARLA IL DEPUTATO DEL PDL CHE FARA’ DA RELATORE DELLA LEGGE A MONTECITORIO LA GUIDA
Il 25 settembre 2009 la Settima

«Gli stadi? Facciano reddito ma servano a tutti» commissione del Senato approva
all’unanimità la proposta di legge
sugli stadi in sede legislativa, cioè col
poter di approvazione senza passare
per l’aula. Il 5 maggio inizia lo stesso
firma bipartisan del senatore «Possiamo farcela se tutte le approvazione, ma vorremmo
Barbaro «Se c’è Alessio Butti (Pdl) e dell’onore- parti politiche lavoreranno nel- che anche i Consigli comunali
iter alla Settima commissione della
Camera. Relatore del disegno di
la volontà comune vole Giovanni Lolli (Pd) e che è
stata approvata in tempi rapidi
la stessa direzione così come
l’iter del Senato ha mostrato.
abbiano voce in capitolo». legge è l’onorevole Claudio Barbaro.
Se ci saranno le stesse condizioni
la Camera può dire dal Senato, approda alla Came- Se le cose vanno come spero ri- Molte polemiche erano nate
politiche del Senato, anche questa
volta si darà il «potere legislativo»
ra dove dovrebbe avere lo stes- tengo che al massimo in 15 sulla possibilità che si aprisse-
sì in 15 giorni» so percorso privilegiato senza giorni potremmo, con la legisla- ro fasi speculative sulla costru-
alla Commissione che in 15 giorni
potrebbe approvare il testo che
transitare per l’aula. tiva data alla Commissione, zione degli impianti. dovrà ritornare al Senato per la
5 RIPRODUZIONE RISERVATA consegnare il testo per la secon- «Gli aspetti urbanistici e am- definitiva approvazione visto che
Finalmente la legge esce dal le- da lettura al Senato». bientali sono fondamentali. Bi- sono previste modifiche al testo
licenziato da Palazzo Madama.
ROMA d«Il Parlamento sta fa- targo. sogna far sì che la redditività
cendo una grande apertura di «Giovedì 5 inizia il percorso del- Ma c’è molto da lavorare? dell’impianto possa convivere
credito al calcio e ci aspettiamo la legge alla Camera. In Com- «Ci sono da mettere a punto al- con la necessità che l’impianto
in cambio trasparenza e gran- missione cominceremo a lavo- cuni aspetti formali come il rife- sia vivibile dall’intera cittadi- FISCHIA TU
de responsabilità». Parla molto rare sul testo approvato al Se- rimento attuale alle sole socie- nanza. In questo ci deve essere di Daniele Tombolini
chiaro Claudio Barbaro, depu- nato sapendo che sono necessa- tà di calcio professionistico che un tetto alle attività commer-
tato Pdl e relatore della legge ri alcuni accorgimenti». limita la legge stessa, ma so- ciali e residenziali che si svilup- Il tempo di gara inizia da quando
sugli stadi alla Commissione prattutto bisogna mettere a pano intorno all’impianto nel- fischi l'inizio o da quando la palla
cultura di Montecitorio. Dopo Il tempo stringe e sarebbe utile punto le competenze degli or- la necessità che si trovi il giusto è calciata e si muove in avanti?
un lungo periodo di silenzio la avere la legge approvata per il gani locali. Oggi il testo dà alla equilibrio». RISPOSTA nella pagina delle lettere
proposta di legge che porta la 28 maggio. Claudio Barbaro ha 55 anni Giunta comunale il potere di ma.gal.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
17

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
18
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

NEWPORT SPA - 015 2556480


WWW.GANT.COM/ITALY

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
19

fDopo aver eliminato il Liverpool, la squadra


MONDO di Sanchez Flores vicina a una storica impresa

OGGI LIGA PREMIER LEAGUE

f
ORE 16 ORE 21
APPUNTAMENTI TV Villarreal-Barcellona Liverpool-Chelsea Athletic Bilbao-Maiorca
ORE 13.45 PREMIER LEAGUE
Manchester City- Sky Sport 3 HD, SuperCalcio Sky Sport 3 HD e Calcio 8 SuperCalcio HD e Calcio 2 HD
PREMIER LEAGUE
Birmingham-Burnley Aston Villa e Calcio 2 HD ORE 17
Sky Sport 1 HD e Calcio 2 HD Sunderland- LUNEDÌ
Sky Sport 1 HD, SuperCalcio HD e Calcio
ORE 16
DOMANI Manchester United ORE 14.30
2 HD
Sky Sport 3 HD, SuperCalcio HD
PREMIER LEAGUE
DOMANI ORE 15.30
Tottenham-Bolton ORE 12
RUSSIAN LEAGUE e Calcio 9
Wigan-Hull City
SuperCalcio HD Sky Sport 1 HD, SuperCalcio HD
IL CHELSEA BUNDESLIGA
Schalke 04-Werder Brema
Saturn-Zenit San ORE 19 e Calcio 1 HD
ORE 20 Pietroburgo LIGA
FA VISITA Sky Calcio 3 Espanyol-Valencia Sky Sport 1 HD, SuperCalcio HD Real Madrid-Osasuna
ORE 18
Blackburn-Arsenal
AL LIVERPOOL Bayern Monaco-Bochum SuperCalcio HD e Calcio 2 HD e Calcio 8 Sky Sport 3 HD, SuperCalcio HD Sky Sport 1 HD, SuperCalcio HD
Sky Calcio 1 HD ORE 22 ORE 14.30 e Calcio 9 e Calcio 1 HD

w
momento è Diego Forlan, Scar-

Atletico,
FRANCIA LA SFIDA AL VERTICE FA SORRIDERE L’EX TECNICO JUVE
pa d’Oro 2009 e autore di 25
gol stagionali compresi i due
al Liverpool. L’uruguaiano ha
appena pubblicato la sua bio-
grafia ma rischia di dover im-
I NUMERI
Deschamps, un pari
la «doblete» mediatamente intervenire
con un’aggiunta. Accanto a lui
il genero d’oro, il «Kun» Ague-
ro, marito di Gianinna Mara-
dona e idolo del Calderon.
24 che sa di scudetto
gli anni
gli anni senza una

anti-Real Sanchez Flores non ha portato


stabilità in campionato però
ha saputo rilanciare il bizzoso
Reyes, ha dato fiducia incondi-
zionata al brillante De Gea,
finale europea
per l’Atletico.
L’ultima nel 1986:
k.o. in Coppa
delle Coppe con
Finisce 0-0 lo scontro
diretto con l’Auxerre.
L’Olympique
Aguero si gioca Europa League, portiere 19enne, ha ricostrui-
to il morale di una difesa vitti-
la Dinamo Kiev
Marsiglia resta a +5
ma dei suoi macroscopici erro-
Copa del Rey e il primato a Madrid
8
ri tirando su dal pozzo l’ex vio- ALESSANDRO GRANDESSO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
FILIPPO MARIA RICCI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA i milioni PARIGI dFesta rinviata. Il Marsi-
I «colchoneros» spesi quest’estate glia di Didier Deschamps rime-
MADRID d Ventiquattro anni hanno speso 246 dai colchoneros dia solo un punto ad Auxerre
senza una finale europea, milioni in meno contro i 254 (0-0), insufficiente per ipoteca-
sconfitta nella Coppa Coppe dei cugini Blancos investiti nello re davvero lo scudetto che
dell’86 con la Dinamo Kiev, 14 stesso periodo manca dal 1992. Allora come
senza un trofeo, dalla «doble- e adesso rischiano dai cugini oggi il protagonista è Descham-
te» Liga-Copa del Rey del di beffarli del Real Madrid ps. Un tempo calciatore, oggi
1996. Ora, improvvisamente, allenatore di una squadra ad
due finali: il 12 e il 19 maggio un passo da un titolo che solo

14
l’Atletico avrà la possibilità di la Ujfalusi e lanciando il cante- una improbabile rimonta po-
staccarsi l’etichetta di «pu- rano Dominguez. trebbe negarle. Il Marsiglia in-
pas», squadra sfigata, giocan- fatti quest’anno non è mai sce-
do la finale di Europa League Depressi L’Atletico, come il Re- gli anni so sotto il quinto posto, non ha
ad Amburgo contro il Fulham al, gioca domani. Oggi tra le 7 passati dall’ultimo più perso in campionato dal 30 pions League. Piazzamento Il difensore
e quella di Copa del Rey al gare di Liga spicca Villarre- «doblete» gennaio e guida la classifica da ambito. Un vero rebus. In bal- argentino
Camp Nou contro il Siviglia. al-Barcellona: i blaugrana, dell’Atletico: fine febbraio con il pragmati- lo, il Lilla, la neopromossa dell’Olympique
L’Atletico si trastulla con sconfitti 5 volte al Madrigal ne- nel 1996 la storica smo tipico delle squadre di De- Montpellier, ma soprattutto Li- Marsiglia
l’idea di una doppietta da fe- gli ultimi 7 anni, misurano il accoppiata schamps. Quando non c’è bel one e Bordeaux che solo così Gabriel Heinze
steggiare attorno alla sua fon- proprio morale dopo la sconfit- Liga-Copa gioco, c’è il carattere di un potrebbero riscattare una sta- (a sinistra) in un
tana, quella di «Neptuno», da ta con l’Inter. Appaiono nervo- del Rey gruppo che ha già portato un gione flop. Come quella del contrasto su
sbattere in faccia ai cugini ric- si, preoccupati e depressi. primo trofeo, la coppa di Lega Psg che può rimediare stasera Dennis Olech
chi. La scorsa estate i «colcho- a spese del Bordeaux, antipa- aggiudicandosi la coppa di dell’Auxerre
neros» hanno speso 8 milioni, 35a GIORNATA Oggi: Tenerife-Racing sto dopo un digiuno di 18 an- Francia contro il Monaco. REUTERS
il Real 254. La squadra passa- Santander, Malaga-Sporting Gijon, ni. Per lo scudetto, basterà te-
ta da Resino a Sanchez Flores Valladolid-Getafe, Xerez-Almeria, De- nere a bada un Auxerre in serie 35a GIORNATA Grenoble-Psg 4-0; Mo-
dopo 7 giornate di Liga, 10a in portivo-Saragozza, Espanyol-Valen- positiva da 12 turni, ma sem- naco-Le Mans 1-1; Auxerre-Marsiglia
campionato a 43 punti dal cia, Villarreal-Barcellona. Domani: Si- pre a meno cinque dopo il pa- 0-0. Domani: Bordeaux-Tolosa; Boulo-
Barça, è riuscita ad arrivare in viglia-Atletico, Real-Osasuna, Ath. Bil- reggio imposto ieri a testa alta, gne Nizza; Lilla-Nancy; Rennes-So-
finale di Copa del Rey ribaltan- bao-Maiorca. soffrendo e resistendo agli as- chaux; St Etienne-Lens; Valencien-
do un 3-0 subìto a Huelva nel salti degli ospiti. nes-Lorient; Montpellier-Lione.
secondo turno e a quella di Eu- CLASSIFICA Barcellona 87, Real 86,
ropa League (nel girone Cham- Valencia 62, Maiorca 56, Siviglia 54, Flop Oltre al duello a distanza CLASSIFICA Marsiglia 72; Auxerre 67;
pions nemmeno una vittoria e Villarreal 52, Getafe, Ath. Bibao 50, De- tra i due pretendenti al titolo, Lilla 61; Montpellier 60; Lione 59; Bor-
3 gol segnati) vincendo una so- portivo 44, Atletico 43, Espanyol 41, cadenzato da due doppie sfide deaux 57; Lorient 53; Rennes 52; Mona-
la volta tra ottavi (due pari), Osasuna 39, Almeria 38, Sporting di rango, il Marsiglia a Lilla, co 50; Valenciennes 48; Psg 46; Nancy
quarti (altri due pari) e semifi- Gijon 37, Racing Santander 36, Sara- l’Auxerre a Lione, tutto resta 44; Tolosa 43; Lens, Nizza 40; So-
nali: 1-0 in casa e 2-1 ai supple- gozza, Malaga 34, Valladolid, Tenerife aperto per il terzo posto, vali- chaux 38; St Etienne 36; Le Mans 29;
mentari ad Anfield. L’eroe del Sergio Aguero, 21 anni SPORTMEDIA 32, Xerez 27. do per i preliminari di Cham- Boulogne 27; Grenoble 19.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
20
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
21
#

fÈ nato un progetto sportivo e finanziario


NAZIONALE tra le più forti nazionali d’Europa
a 4 milioni. È la strada intrapre-
y taccuino
Grandi amichevoli sa con Brasile-Italia 2-0 (feb-
braio 2009), Italia-Germania
4-1 (marzo 2006), Olanda-Ita-
lia 1-3 (novembre 2005): solo
che non saranno più appunta-
MARTEDÌ
LO STAGE
BARI

L’Italia è nel «G6»


menti singoli, ma parte di un A ROMA Incontro col Genoa per Bonucci
progetto globale. MILANO dIn occasione dell’assemblea di Lega, incon-
tro tra Bari e Genoa per discutere del futuro di Bonucci,
Che calendario Da qui al 2014 il a metà tra i due club. Il Bari punta a ottenere il prestito
calendario Fifa è già fissato: le 3/5 maggio di Ranocchia, il rinnovo della metà di Meggiorini e una
Stage alla
Accordi bilaterali con Spagna, Germania, Francia, amichevoli non sono neanche
tante, 12 in tutto, ma potrebbe- Borghesiana
(Roma). Domani
contropartita tecnica oltre a conguaglio. Intanto i puglie-
si ieri hanno portato avanti anche i discorsi con la Juve
ro diventare 16 aggiungendo per Almiron e con l’Udinese per Barreto.
Olanda e Inghilterra per un circuito di doppie sfide le date dei play-off (che l’Italia
spera di evitare). Più della me-
Lippi convoca
una trentina di DONNE
tà, 7, sono già programmate: la giocatori
FABIO LICARI
Figc ha concluso in pratica ac-
Torres: un pari ed è titolo
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
cordi bilaterali con tutte tran-
ne l’Inghilterra. Che potrebbe
11 maggio d(g.l.g.) Si gioca la 20a giornata: la Torres va a Reggio
Emilia dove, se vince o pareggia, ha lo scudetto mate-
dNasce il «G6» delle nazionali Lista dei 30
europee. Nasce un sistema di essere la grande rivale per ago- matico in tasca. Programma: Bardolino-Atalanta,
accordi bilaterali tra le grandi sto 2010, chissà se troppo gran- Fiammamonza-Chiasiellis, Brescia-Lazio, Venezia-Ro-
d’Europa — Italia, Spagna, Ger- de per un’Italia che, comunque 18 maggio ma, Tavagnacco-Torino, Reggiana-Torres. Class.: Tor-
vada il Mondiale, ricomincerà Lista dei 23 res 53; Bardolino, Tavagnacco 44; Reggiana 36; Roma
mania, Inghilterra, Francia e
da zero. C.t. compreso. mondiali più 4 28; Torino 26; Lazio 23; Chiasiellis; Venezia, Atalanta
Olanda — per organizzare ami-
riserve (in ritiro 16; Brescia 13; Fiammamonza 10:
chevoli spettacolari, di forte in-
Il programma Ecco le partite al Sestriere)
teresse televisivo, remunerati- doppie. Germania-Italia (Dort- CALCIO A 5
ve. In realtà il «G6» è già nato: mund) 9 febbraio 2011, Ita-
Italia-Olanda 0-0, a novembre lia-Germania 6 febbraio 2013. 23 maggio Via ai playoff scudetto
a Pescara con incasso per Italia-Spagna 10 agosto 2011, Ritiro al d(g.l.g.) Quarti di finale playoff scudetto. Ieri: La-
L’Aquila, è stato soltanto il pri- Spagna-Italia 5 marzo 2014. Sestriere zio-Montesilvano 3-4. Oggi: Kaos-Marca, Augusta-Bi-
mo appuntamento. Italia-Francia 14 novembre sceglie (19.30 RaiSport Più), Napoli Vesevo-Luparense.
Maledette amichevoli Nel calen-
2012, Francia-Italia 19 novem-
bre 2014. Olanda-Italia 29 feb-
3 giugno «GOAL A GRAPPOLI» A CORMONS
dario internazionale, intasato Italia-Messico
braio 2012 (probabile). Il «G6»
dai club, c’è sempre meno spa- potrebbe allargarsi: il Portogal-
(Bruxelles 19.15) Omaggio a «Tutto il calcio»
zio per le nazionali. Blatter, po- De Rossi al tiro nell’ultimo Italia-Spagna all’Europeo 2008 LIVERANI lo è interessato. CORMONS d(a.fr.) Presentata al Comune di Cor-
chi anni fa, voleva eliminare le
amichevoli rendendo biennale mentano: il lavoro settimanale
5 giugno mons (Go), «Goal a grappoli», la due giorni (venerdì 28 e
E se fosse un torneo? Non se n’è Svizzera-Italia sabato 29 maggio) che celebrerà il 50˚ anniversario
il Mondiale e facendo giocare è spezzato e i giocatori si stan- ancora parlato, ma la formula
soltanto qualificazioni. Ecces- cano. Ai c.t. resta un retrogusto
Dopo Italia-Olanda a (Ginevra 20.45) (1960-2010) di «Tutto il calcio minuto per minuto».
delle sfide bilaterali sarebbe
so scongiurato. amaro: 48 ore sono poche per Pescara, altre partite ideale per una sorta di torneo FINITA LA SQUALIFICA
«creare» una squadra. Ma, al- di grande valore «lungo», specie di Sei Nazioni 8 giugno Iuliano vuole tornare in campo
Non più mercoledì Ma da settem- meno, giocare contro Germa- amichevole. Che potrebbe con- Partenza per il
bre le qualificazioni europee (e nia, Spagna e Francia, oltre a
commerciale (4 Sudafrica
cludersi con una classifica fina- d(g.d.f.) Mark Iuliano vuole tornare in campo. Scade
in futuro quelle mondiali) sa- riempire gli stadi e avere un milioni l’una) e le e riconoscimenti sporti- oggi la squalifica di 24 mesi (poi ridotti a 22) per positivi-
ranno anticipate da mercoledì senso tecnico, arricchirà le cas- sportivo. Entro il 2014 vo-economici. Il che rendereb- tà a un metabolito della cocaina, nel frattempo l'ex difen-
a martedì: per restituire i con- se federali: ogni partita, tra in- be tutto meno amichevole e sore juventino, 36 anni, si è allenato e al momento ha
vocati 24 ore prima. I club si la- cassi e diritti tv, può valere fino più intrigante. Perché no? offerte da club australiani.

VERSO IL MONDIALE IN RITIRO DAL 23 MAGGIO AL SESTRIERE

«La tenda ipossica per noi


è doping: azzurri in altura»
Cos'abbiamo imparato dalla ipossiche sono più comode».
Castellacci, medico Confederations, preparata al
della Nazionale: «Ci livello del mare? Perché allora non usarle in Su-
«Che la palla va più veloce e i dafrica?
prepariamo così per recuperi sono più lenti. I primi «Per noi è doping: l’Italia non
effetti dell’ipossia sono iper- lo chiederebbe comunque».
giocare in Sudafrica» ventilazione, tachicardia, più
pressione arteriosa. Allenando- Come lavorerete al Sestriere?
d(f.li.) Meno 40 al Mondiale, ci in altura ci si adatta per evita- «Siamo reduci da un anno pie-
-22 al Sestriere dove il 23 mag- re defaillance». no di infortunati, ma c’è il tem-
gio l'Italia comincia la prepara- po per recuperare dalle fati-
zione. In altura, a duemila me- C'è chi usa tende ipossiche, ti- che: non sarebbe la prima vol-
tri: perché in Sudafrica si gioca po l'Inghilterra. ta che accade. A duemila metri
spesso (Pretoria, Johanne- «Ma da noi esistono regole pre- si parte cauti, faremo prepara-
sburg) oltre i 1.400 e, senza la- cise: l'uso di pratiche ipobari- zioni individuali, valuteremo
voro adeguato, c’è il rischio di che e ipossiche è proibito. In le variazioni con esami prima e
restare a corto di ossigeno. Tut- Italia non è lecito. Certo, sareb- dopo il ritiro».
te le nazionali si stanno attrez- be bello se i regolamenti fosse-
zando. Anche con qualche scor- ro comuni». Lippi dice: conta la stanchezza
ciatoia, tipo le tende ipossiche: mentale, non quella fisica.
legali in Spagna (usate prima Meglio le tende o l'altura? «Non è un’esagerazione: la te-
di Euro 2008) e Inghilterra, do- «Senza far polemiche: le tende sta aiuta le gambe».
ping in Italia. Ne parliamo con
il professor Enrico Castellacci,
medico della Nazionale.

Perché il ritiro in altura?


«Perché al Mondiale si gioche-
rà in altura, cosa che determi-
na ipossia: cioè una ridotta
pressione parziale dell’ossige-
no. Meno ossigeno nel sangue,
meno globuli rossi. Preparan-
dosi in altura l'organismo inve-
ce si adatta stimolando la pro-
duzione di globuli rossi».

Quanti giorni?
«L'acclimatamento ideale sa-
rebbe 15/20 giorni. Ne faremo
15, dal 23 maggio: l'importan-
te è dormire in altura. Quindi,
anche nei giorni delle amiche-
voli con Messico e Svizzera,
viaggeremo nelle 24 ore per
tornare la notte al Sestriere».

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
22
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

MONDIALE
GIRONE G
2010 LE SQUADRE
BRASILE COREA DEL NORD COSTA D’AVORIO PORTOGALLO

Brasile
DIFESA BUNKER E ATTACCO STELLARE

g L’ALLENATORE LA STELLA
Kakà
Carlos Dunga A Madrid un anno da
Ha già vinto la Confederations Cup. Ha dato al dimenticare, possibilmente
Brasile aggressività e ordine tattico, guadagnando riportando la sua nazionale sul
equilibrio. Ha a disposizione un attacco stellare. AFP tetto del Mondo.

Ronaldinho rischia
Il leader è Kakà
Julio Alexander Heurelho Sisenando Daniel Lucio
Cesar Doni Gomes Maicon Alves
Portiere Portiere Portiere Difensore Difensore Difensore
Inter Roma Tottenham Inter Barcellona Inter
Uno tra i Nella capitale è È uno Devastante Altro grande Se Mou è
migliori portieri retrocesso a specialista nel sulla fascia cursore della arrivato in finale
al mondo. È
una garanzia.
secondo. Ma
Dunga ci punta.
parare i calci
di rigori.
destra. Arma in
più offensiva.
fascia destra. E
che punizioni...
di Champions lo
deve anche a lui.
Da Julio Cesar a Maicon, da Lucio a Felipe Melo
Tanti «italiani» per Dunga a caccia della Coppa

Juan Thiago Luisao Michel Gilberto Felipe


Silva Bastos Melo
Difensore Difensore Difensore Difensore Difensore Centrocampista
Roma Milan Benfica Lione Cruzeiro Juventus
Centrale di È cresciuto Capitano del Rivelazione Sarà Uno dei
livello assoluto. molto al fianco Benfica, dell’ultima l’alternativa protagonisti
Con Lucio di Nesta. Ottima centrale dal Champions a Bastos della vittoria in
blinda la difesa. alternativa. grande carisma. League. a sinistra. Confederations.

Gilberto Ramires Josué Elano Julio Luis


Silva Santos Baptista Fabiano
Centrocampista Centrocampista Centrocampista Centrocampista Centrocampista Attaccante
Panathinaikos Benfica Wolfsburg Galatasaray Roma Siviglia
Mediano di Regista di Ogni estate Trequartista e Può fare la In Spagna è un MAURICIO CANNONE è al momento favorito
rottura. centrocampo. qualche club uomo di fascia. prima o la re. Non a caso 5 RIPRODUZIONE RISERVATA sell'ex interista Gilberto.,
Prezioso per Duttilità e italiano prova a Sforna assist seconda punta lo chiamano In alternativa occhio a An-
l’equilibrio. visione di gioco. prenderlo... e gol. e il trequartista. «O’ Fabuloso». RIO DE JANEIRO dRonaldinho pa- dré Santos (Fener-
re ormai quasi impossibile; Ro- bahce).
naldo è fuori questione e sem-
bra improbabile che ci sia qual- Mediana e attacco Felipe
cuno al Mondiale mai chiama- Melo continua ad essere
to nelle liste precedenti. «Chi uno degli uomini di fiducia di
segue il calcio non avrà sorpre- Dunga, come Gilberto Silva
Robinho Adriano (Panathianaikos) e Ramires
se» afferma Dunga, c.t. del Bra-
sile, il quale pare avere tolto le (Benfica). Kakà è l’uomo della
Attaccante Attaccante creatività. Ma gli ultimi guai fi-
Santos Flamengo
parole dalla bocca di Enzo Be-
arzot: «Se dovessi seguire voi sici del fantasista del Real Ma-
Per Dunga è Ha ritrovato gol drid mettono tifosi e cronisti
fondamentale. e serenità. Può giornalisti avrei una nazionale
diversa ogni domenica». In in allarme. In attacco Luis Fa-
Se è in giornata essere l’arma in
biano è il cannoniere dell’era
è immarcabile. più verdeoro. porta scontato Julio Cesar. Il
Dunga in nazionale, e con Ro-
dodicesimo a sorpresa sarà Do- binho forma la coppia titolare.
ni, scivolato in panchina nella Nilmar, che può giocare da
Roma. Gomes e Victor (Gre- prima o seconda punta, è la
mio) sono in ballottaggio per prima riserva. Adriano in-
il terzo posto. Sulla fascia de- vece è a rischio, ma le ul-
stra della difesa non ci sono time prove convincen-
Nilmar Grafite
dubbi: Maicon titolare Daniel ti, specie in coppa Ricardo Kakà, 28
Alves riserva e ottima opzione Libertadore, lo anni REUTERS
Attaccante Attaccante
Villarreal Wolfsburg
per il centrocampo. Al centro avvicinano al
Veloce, bravo Potente e Lucio e Juan. Tra le riserve po- Sudafrica. Infi-
nello stretto cinico. Guai a sti prenotati per il milanista ne Grafite
e letale sotto lasciargli Thiago Silva e Luisão. La fa- (Wolfsburg)
porta. troppo spazio. scia sinistra resta il posto ruo- potrebbe esse-
lo più incerto. Michael Bastos re il quinto at-
(a Lione gioca a centrocampo) taccante.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
23

1 - CONTINUA
GIRONE H

SPAGNA SVIZZERA HONDURAS CILE

Spagna
CAMPIONE D’EUROPA: SQUADRA COMPLETA PIENA DI FUORICLASSE

g L’ALLENATORE LA STELLA
Fernando Torres
Vicente Del Bosque La punta del Liverpool è il sogno
Alla guida del Real Madrid ha vinto due scudetti, due di qualsiasi allenatore.
Champions, una Coppa Intercontinentale, una Infortunato, arriverà al Mondiale
Supercoppa di Spagna e una Europea. AFP carico. Fuoriclasse assoluto.

Gol e spettacolo
Chi la fermerà?
Iker Pepe -Diego Sergio Raul Gerard
Casillas Reina Lopez Ramos Albiol Piqué
Portiere Portiere Portiere Difensore Difensore Difensore
Real Madrid Liverpool Villarreal Real Madrid Real Madrid Barcellona
Capitano della Bravo nelle Per fare il terzo Terzino destro, Sarà la prima Giovanissimo
squadra. Una uscite basse. deve battere la all’occorrenza alternativa alla ma già esperto.
Del Bosque ha l’imbarazzo della scelta in tutti garanzia per
Del Bosque.
Esperto nel
parare i rigori.
concorrenza di
Victor Valdes.
anche centrale
affidabile.
coppia centrale
titolare.
Nel gioco aereo
si fa sentire.

i reparti: resta solo l’incognita degli infortunati

Charles Alvaro Joan Carlos Xabi Xavi


Puyol Arbeloa Capdevila Marchena Alonso Hernandez
Difensore Difensore Difensore Difensore Centrocampista Centrocampista
Barcellona Real Madrid Villarreal Valencia Real Madrid Barcellona
Il leader della Terzino di Esterno Grande Regista di livello Faro del Barça,
retroguardia spinta. Gioca sinistro che esperienza. mondiale in un dai suoi piedi
dei campioni su entrambe le ama spingere e Utile per tutti i reparto pieno di passano tutte le
d’Europa. fasce. sfornare cross. ruoli di difesa. campioni. azioni offensive.

Andres Cesc David Juan Manuel Jesus Sergio


Iniesta Fabregas Silva Mata Navas Busquets
Centrocampista Centrocampista Centrocampista Centrocampista Centrocampista Centrocampista
Barcellona Arsenal Valencia Valencia Siviglia Barcellona
FILIPPO MARIA RICCI Mondiale, Iniesta si è fatto ma- Fermo per Infortunato al Esterno di È un gemello di Con Iniesta e Rubapalloni dai
5 RIPRODUZIONE RISERVATA le quattro volte nel corso della infortunio, la momento. fascia, ma Silva. Una Fabregas fuori, pieni di velluto.
stagione e arriverà magari fre- sua assenza Resta un anche fortuna averli potrebbe Deve molto
MADRID dOra, o, forse, sco ma indebolito, mentre Vil- pesa nel Barça. talento unico. trequartista. entrambi. trovare posto. a Guardiola.
mai più. La Spagna arri- la ha sofferto qualche acciacco.
va al suo tredicesimo
Mondiale con l’etichet- Ultime scelte In compenso la
ta di favorita. Magari stagione ha portato all’esplosio-
lo divide col Brasile ma ne definitiva di nuovi talenti.
il titolo non è posticcio. L’esterno del Siviglia Jesus Na-
Marcos David
La Spagna se l’è meritato vin- vas, finalmente in grado di su-
Senna Villa
cendo l’Europeo, infilando una perare i problemi di ansia che
Centrocampista Attaccante
serie di 35 partite senza perde- gli impedivano di andare in riti- Villarreal Valencia
re prima di cadere contro gli ro con le varie selezioni nazio- Uomo chiave Vede la porta
Usa nella semifinale di Confe- nali e Pedro, 20 gol stagionali, per gli equilibri come pochi al
derations Cup, sfoggiando un a segno in tutte e 6 le competi- di squadra. mondo e segna
gioco spettacolare basato sul zioni giocate dal Barça, qualità in tutti i modi.
possesso palla, sulla squisita e umiltà a dismisura. Le scelte
tecnica di centrocampisti come di Vicente Del Bosque sono sta-
Xavi, Iniesta, Fabregas, Silva, te quasi tutte fatte. Ancora un
Xabi Alonso e sui gol di due tra dubbio sul terzo portiere, con
i migliori attaccanti del mon- Victor Valdes che insidia Diego
do: Fernando Torres e David Lopez e su un posto di attaccan-
Daniel Pedro
Villa. Oggi la Spagna ha due te, in ballo Fernando Llorente
Guiza Rodriguez
problemi: un eccesso di eufo- dell’Athletic Bilbao, Alvaro Ne-
Attaccante Attaccante
ria e una serie d’infortuni gredo del Siviglia e il favoritissi- Fenerbahce Barcellona
che hanno colpito elementi mo Pedro. Se Del Bosque vuole Differente da L’ultima
importanti della squadra. portare uno dei due arieti, Pe- Torres e Villa, è scoperta della
Fabregas e Torres sono dro potrebbe comunque essere più una prima «cantera»
impegnati in una convocato a detrimento di Mar- punta di peso. blaugrana.
Fernando Torres, 26 anni corsa contro il tem- cos Senna, uomo chiave nella
REUTERS po per arrivare al vittoria dell’Europeo.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
24
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE B LA 38a GIORNATA


w
Di Michele
L’INCROCIO ARRIVA IL GALLIPOLI

I NUMERI Torino attento


Gol e assist 2
Le stagioni di
Ezio Rossi sulla
C’è Ezio Rossi
ancora furioso
per il Lecce panchina del
Torino: 2003-04
e 2004-05,
entrambe in B
FABRIZIO TURCO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

TORINO dSono giornate particolari, per il Toro.

lanciato in A 86
Le panchine
Nella settimana che porta alla commemorazio-
ne della tragedia di Superga, il popolo granata
— in attesa di radunarsi domani al Filadelfia
per celebrare gli Invincibili — fa i conti proprio
con i «figli del Fila». Figli terribili, che non rega-
Preso a gennaio e trasformato di Ezio Rossi
con il Toro: 33
lano nulla: se la scorsa settimana a bastonare il
Torino è stato Franco Lerda, stavolta ci prova
vittorie, 28 Ezio Rossi. «Il Toro è la mia vita, ma la ferita è
Così l’attaccante di De Canio pareggi e 25
sconfitte
ancora aperta» dice il tecnico del Gallipoli, atte-
so oggi all’Olimpico. Lo sgarbo cui si riferisce è
ha dato la svolta da promozione David Di Michele, 34 anni: nel Lecce ha fatto 14 partite e 3 gol LIVERANI
quel licenziamento di 5 anni fa che proprio non
gli è andato giù: «Eravamo imbattuti da 10 par-
Ezio Rossi, tite, ne mancavano due alla fine ed eravamo
GIUSEPPE CALVI nare la difesa dell’AlbinoLeffe, Ecco la bacchetta magica De 47 anni terzi. Insomma, quella cacciata non l'ho mai ca-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA in un’altra tappa di avvicina- Canio aveva già allenato Di Mi- ARCIERI pita e la promozione che poi arrivò la sento
mento alla serie A. chele nella Reggina, nella sta- mia. Anche perché lo spareggio contro il Peru-
LECCE dLa lampada del geniet- gione 2002-03 di serie A. «Da- gia (proprio di Colantuono, ndr) finì pari e se il
to, per rendere più bello e tra- David, numeri vincenti Il «suo» vid ha qualità tecniche, rapidi- Toro conquistò la promozione fu grazie al van-
volgente il Lecce. David Di Mi- Lecce, in 14 partite, ha perso tà di esecuzione e sa inventare taggio negli scontri diretti che aveva conqui-
chele è diventato la luce capa- solo con il Cittadella, e ottenu- gioco. Dietro due punte, è de- stato con me». Insomma, con Zaccarelli che
ce di illuminare la strada del to 6 vittorie e 7 pareggi. L’ex vastante. Porta palla, detta in- lo sostituì sono ruggini fra cuori granata;
gioco in una squadra che, an- granata è assurto al ruolo di serimenti degli esterni Angelo oggi Rossi si emozionerà, poi cercherà lo
che senza di lui, era da tempo protagonista soprattutto negli sgambetto «anche se io sogno che il Toro
e Mesbah e apre varchi per Ma-
capolista solitaria. Fortemen- ultimi 8 incontri (5 successi e torni in A e che il Gallipoli si salvi». Doppia
te voluto da Gigi De Canio nel 3 pareggi, 17 gol segnati e 9 rilungo e Corvia, muovendosi impresa, visto che i granata sono settimi
mercato di gennaio (il Torino subiti). Entrato nel corso della pure sulla linea del tridente. mentre i giallorossi sono penultimi e abban-
lo ha girato, con Loviso, in pre- denza con Defendi, Bergou- gara, Di Michele, 3 reti in gial- Anche senza lui, il Lecce segna- donati dalla società. Il Gallipoli si è potuto
stito gratuito, partecipando al- gnoux, Lepore e Vives. Un me- lorosso (e 4 nel Torino), ha ri- va tanto; ma con Di Michele la permettere la trasferta di Torino soltanto gra-
l’oneroso ingaggio) l’attaccan- se e mezzo per entrare nel pro- solto le sfide con Reggina, Sa- squadra è più bella e impreve- zie all’intervento del fratello di Ezio, Claudio
te ha indossato l’abito dell’ele- getto tattico, poi Di Michele lernitana e Gallipoli. Sempre dibile. Ci vorrà anche qualche Rossi, che gestisce l’azienda di famiglia: la so-
gante rifinitore, inducendo ha firmato assist e invenzioni. in campo dall’inizio nelle ulti- sua invenzione per battere l’Al- cietà coprirà i costi aerei come sponsor. Una
l’allenatore a scegliere il mo- E oggi, con la sua fantasia, po- me 5 partite, ha proposto colpi binoLeffe, che ha in Mondoni- storia d’altri tempi, ma oggi sul campo sarà sicu-
dulo 4-3-1-2, provato in prece- trà essere decisivo per scardi- geniali e accelerazioni. co un valore aggiunto». ramente una battaglia.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
25

SERIE B L’ANTICIPO DELLA 38a


Grosseto, brodino Pichlmann ANCONA
GROSSETO
GIUDIZIO 777
1
1
L’Ancona va con Gerardi, poi Sarri azzecca il cambio, ma i playoff sono a rischio PRIMO TEMPO 1-0
MARCATORI Gerardi (A) al 39’ p.t.;
Pichlmann (G) al 41’ s.t.
ANCONA (4-4-2) Da Costa 6,5; Mila-
DAL NOSTRO INVIATO re che Sarri, riassemblando il ri gioco marchigiano (impecca- ni 6, Cosenza 5,5, Cristante 5,5, Zava-
GAETANO IMPARATO Grosseto come aveva invocato bile per sei volte di fila) non gno 6; Surraco 5, Catinali 6, Camilluc-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA il comandante Camilli, piazza scatta bene e Cristante subisce ci 6, Miramontes 6 (dal 15’ s.t. Piccoli
alle spalle del brasiliano un tur- forse fallo. Pichlmann davanti 6); Colacone 6,5, Gerardi 7 (dal 35’ s.t.
ANCONA dSe le stelle stanno a bo: crea un 4-4-1-1 ponendolo a Da Costa non sbaglia. Mirchev s.v.). PANCHINA Schena,
Trackray, Pisacane, Castracani, Mu-
guardare (Mastronunzio e Pi- terminale d’un gioco che non
stacchio. ALLENATORE Salvioni
nilla, 43 gol in due bloccati in c’è. Qualche ripartenza, Job Salvioni se ne va Il pari non ba- 6,5.
infermeria) tocca ai gregari illu- che regala guizzi seguito a trat- sta, Salvioni se ne va dal campo GROSSETO (4-4-1-1) Aldegani 5,5;
minare la serata. E’ la sfida del- ti da D’Alessandro (due palloni inviperito a circa 3’ dal termi- Turati 5, Melucci 5,5 (dal 37’ s.t. Vito-
le seconde linee d’attacco, se insidiosi in mezzo dopo lo svan- ne. Colpa dei fischi del pubbli- francesco s.v.), Federici 5, Mora 5,5;
l’aggiudica Gerardi mentre Joe- taggio che nessuno sfrutta), ma co per un pari subito in modo Job 6 (dal 6’ s.t. Esposito 6), Vitiello
6,5, Carobbio 6, D’Alessandro 6,5;
lson continua ad essere un og- la punta maremmana quasi strambo. L’inserimento di Pic- Consonni 6,5 (dal 21’ s.t. Pichlmann
getto non identificato. Tant’è non la struscia mai. coli aveva alleviato la pressione 7); Joelson 5. PANCHINA Acerbis,
che, alla fine, pareggia i conti maremmana, e il fuori gioco Conteh, Papini, Alfageme. ALLENA-
Pichlmann riabilitato (un po’) Le svolte Interrotta la lunga ab- reggeva. Ma quel pari, e il con- TORE Sarri 6.
dopo gli erroracci di sabato con- buffata di calcio di Mastronun- testo, non gli è andata giù.
ARBITRO Stefanini di Prato 6.
tro la capolista Lecce. E pensa- zio (prima gara da titolare che GUARDALINEE Bagnoli 6,5 - Fittan-
salta), tocca a Gerardi farne Grosseto gufo Un punto, in otti- te 6,5.
l’imitazione: certo, non è la stes- ca playoff, che serve a poco: ESPULSI nessuno.

8
sa cosa, ma la girata al volo col- Consonni aveva provato a AMMONITI Job (G) e D’Alessandro
pendo di sinistro su cross di Za- smuovere il risultato ad inizio (G) per gioco scorretto; Camillucci (A)
per comportamento non regolamen-
vagno, non è una gemma nel de- ripresa (9’ e 11’) sfiorando il pa- tare.
I gol segnati dall’austriaco serto e sblocca la gara. Sta di fat- ri, e una traversa colpita a gioco NOTE paganti 610, incasso di 5.397
L’austriaco Pichlmann, che ha to, però, che la ripresa cambia fermo (Pichlmann e Joelson sul- euro; abbonati 4.520, quota di
trovato spazio soprattutto da quando copione: il Grosseto si prende il l’azione) illudeva per un ribalto- 17.607,05 euro. Tiri in porta 4-5. Tiri
s’è infortunato il capocannoniere pallone e lo lascia di rado, fino ne. Ma il Grosseto s’è svegliato fuori 6-2. In fuorigioco 5-9. Angoli
Pinilla, è arrivato a quota 8 gol ed è il al pari dell’austriaco caro a Sar- troppo tardi, ora non gli resta 5-8. Recuperi: primo tempo 0’, secon-
do tempo 5’.
secondo marcatore del Grosseto ri, servito in area mentre il fuo- Thomas Pichlmann (a destra), 29 anni, festeggiato dopo l’1-1 LAPRESSE che gufare...

CLASSIFICA Così in campo (ore 15.30) f Frosinone: Carboni debutta con Stellone LA CURIOSITA’

Pillon ritrova
SQUADRE PT PARTITE RETI
G V N P F S
LECCE 67 37 18 13 6 61 43 CROTONE FROSINONE LECCE MODENA
SASSUOLO
BRESCIA
61 37 16 13 8 50
60 37 17 9 11 49
35
40 TRIESTINA CESENA ALBINOLEFFE CITTADELLA la Reggina:
CITTADELLA 60 37 16 12 9 55 37
CESENA
GROSSETO
59 37 15 14 8 46
58 38 14 16 8 59
27
55
CROTONE (4-2-3-1)
99 CONCETTI
TRIESTINA (4-4-1-1)
27 CALDERONI
FROSINONE (3-5-2)
1 SICIGNANO
CESENA (4-2-3-1)
1 ANTONIOLI
LECCE (4-3-1-2)
22 ROSATI
ALBINOLEFFE (4-4-2)
27 PELIZZOLI
MODENA (5-3-2)
27 NARCISO
CITTADELLA (4-4-2)
1 PIEROBON
che fair play
TORINO
EMPOLI
55 37 15 10 12 46
55 37 15 10 12 59
CROTONE (-2) 53 37 15 10 12 45
34
44
41
13 LEGATI
5 VIVIANI
36 ABRUZZESE
5 NEF
16 COTTAFAVA
5 SCURTO
22 MAIETTA
23 GIUBILATO
19 ASCOLI
77 CECCARELLI
14 VOLTA
33 FRANCESCHINI
6 ANGELO
13 FERRARIO
14 FABIANO
88 CIOFFI
26 SALA
16 LUONI
4 BIANCO
13 GOZZI
6 DIAGOURAGA
15 PISANI
22 PESOLI
3 CHERUBIN
all’andata
ASCOLI 51 37 13 12 12 50 48 3 MORLEO 3 SABATO 32 DEL PRETE 5 LAURO 11 MESBAH 18 CRISTIANO 50 PERNA 24 MARCHESAN
ANCONA (-2) 51 38 15 8 15 50 46 6 BEATI 9 GORGONE 3 CAREMI 19 DE FEUDIS 8 MUNARI 21 LANER 23 TAMBURINI 27 PETTINARI
ALBINOLEFFE 49 37 12 13 12 50 46 4 GALARDO 14 D’AVERSA 5 BOLZONI 18 PAROLO 20 VIVES 58 HETEMAJ 8 PINARDI 21 DALLA BONA
MODENA 47 37 12 11 14 31 39 27 RUSSOTTO 30 GISSI 11 CARIELLO 7 SCHELOTTO 18 GIACOMAZZI 74 PASSONI 20 COLUCCI 81 VOLPE
REGGINA 47 37 13 8 16 42 48 8 MAZZARANI 21 TESTINI 25 BOCCHETTI 55 COLUCCI 5 DI MICHELE 5 FOGLIO 10 TROIANO 13 CARTERI
PIACENZA 47 37 12 11 14 32 39 9 GABIONETTA 7 VOLPE 90 STELLONE 23 GIACCHERINI 9 CORVIA 32 TORRI 9 BRUNO 16 BELLAZZINI
VICENZA 45 37 10 15 12 36 38 25 GINESTRA 23 DELLA ROCCA 9 SANTORUVO 9 GRECO 89 MARILUNGO 28 RUOPOLO 33 CATELLANI 63 ARDEMAGNI
FROSINONE 43 37 12 7 18 44 62 All. LERDA All. ARRIGONI All. CARBONI All. BISOLI All. DE CANIO All. MONDONICO All. APOLLONI All. FOSCARINI
TRIESTINA 43 37 11 10 16 35 45
PANCHINA 1 Farelli, 30 PANCHINA 1 Dei, 8 Ma- PANCHINA 26 Frattali, PANCHINA 13 Tardioli, PANCHINA 25 Petrachi, PANCHINA 82 Layeni, PANCHINA 88 Alfonso, PANCHINA 23 Villanova,
PADOVA 41 37 9 14 14 36 42 Grillo, 31 Digao, 23 Dega- gliocchetti, 91 Pani, 12 40 Guidi, 77 Semenzato, 27 Petras, 56 Petti, 16 3 Belleri, 21 Terranova, 10 14 Garlini, 55 Maino, 10 19 Cortellini, 21 Ricchi, 4 Gorini, 2 Manucci, 6 Te-
MANTOVA 41 37 9 14 14 38 52 no, 7 Zito, 90 Mendicino, Princivalli, 4 Tabbiani, 20 10 Caetano, 83 Mazzeo, Segarelli, 44 Piangerelli, Bertolacci, 7 Bergougnoux, Bernardini, 3 Bombardini, 39 Spezzani, 7 Giampà, oldi, 8 Musso, 9 Curiale,
GALLIPOLI 40 37 10 10 17 37 60 85 Bonvissuto. Sedivec, 99 Godeas. 21 Aurelio, 18 Troianiello 22 Djuric, 28 Malonga 34 Defendi, 16 Baclet 7 Cia, 9 Cellini 11 Napoli, 37 Girardi. 20 Oliveira.
SALERNITANA (-6) 17 37 5 8 24 36 66 ARBITRO Giancola di Vasto ARBITRO Morganti di Ascoli Piceno ARBITRO Baracani di Firenze ARBITRO Romeo di Verona
Salernitana retrocessa in Prima divisione GUARDALINEE Meli-Iori GUARDALINEE Barbirati-Manganelli GUARDALINEE Carretta-Preti GUARDALINEE Lanciani-D’Agostini
PREZZI da 8 a 55 euro PREZZI da 5 a 25 euro PREZZI da 7 a 30 euro PREZZI da 12 a 25 euro
Giuseppe Pillon, 54 anni LAPRESSE
TV Sky Calcio 10 TV Sky Calcio 7 TV Sky Calcio 6 e Dahlia 1 Calcio TV Sky Calcio 9

Andata 0-0 Andata 0-4 Andata 3-1 Andata 1-1


PEPPE ERCOLI
CROTONE Morleo, Galardo e Gabionetta so- FROSINONE Debutta Carboni, che in setti- LECCE De Canio punta ancora sulla forma- MODENA Apolloni dovrebbe scegliere Bian- 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
no tutti e tre disponibili. Russotto è in vantag- mana ha sostituito Moriero, con la coppia d’at- zione con Di Michele trequartista dietro la co per la fascia destra al posto di Giampà e
gio sulla fascia destra. Torna Viviani dopo la tacco Stellone-Santoruvo. Ballottaggio Asco- coppia Corvia-Marilungo. Squalificati nes- Tamburini a sinistra. Scontati gli impieghi
PROSSIMO TURNO 39a giornata squalifica. Squalificati nessuno. Diffidati li-Guidi. Troianiello parte dalla panchina. suno. Diffidati Marilungo, Loviso, Munari, dei rientranti Perna e Troiano. Squalificati ASCOLI PICENO dDalla crisi alla
Sabato 8 maggio, ore 15.30 ALBINOLEFFE-SALERNITANA Zito, Abruzzese, Grillo, Beati, Galeoto, Legati Squalificati Basha e Scarlato. Diffidati Rosati e Giacomazzi. Luisi e Rickler. Diffidati Catellani, Giampà, resurrezione. Questo ha signifi-
(1-1, lunedì 10, ore 20.45), ASCOLI-LECCE (0-0), e Mazzarani. Ascoli, Aurelio, Bolzoni, Caetano e Del Prete. ALBINOLEFFE Probabile conferma della Gozzi, Narciso, Tamburini e Troiano.
BRESCIA-ANCONA (0-2), CESENA-PADOVA (0-1), TRIESTINA Formazione definita, salvo il CESENA Lauro resta in dubbio: se non recu- formazione che ha battuto il Frosinone. Incer- CITTADELLA Foscarini potrà contare su Pi- cato per l’Ascoli il gesto di fair
CITTADELLA-FROSINONE (1-2), GALLIPOLI-CROTONE (2-4), dubbio per il rifinitore alle spalle di Della Roc- pera, gioca il giovane Petti. In difesa France- tezza per l’attacco: Bombardini, Cellini, Torri sani e Pesoli in difesa, ma dovrà rinunciare play dell’andata con la Reggi-
GROSSETO-PIACENZA (1-0), MANTOVA-MODENA (1-1), ca: Volpe o Sedivec. Ritorna in panchina Tab- schini rileva Biasi, mentre a centrocampo tor- e Ruopolo in corsa per due posti. Squalifica- a Magallanes in mezzo al campo. Squalifica-
SASSUOLO-TORINO (1-0), TRIESTINA-REGGINA (1-3, biani dopo sei gare. Squalificati Pasquato. na Parolo. Squalificati nessuno. Diffidati ti Piccinni. Diffidati Bombardini, Cellini, Ciof- ti Magallanes e Nocentini. Diffidati Bellazi- na, quando Pillon e i suoi fece-
venerdì 7, ore 20.45), VICENZA-EMPOLI (0-1) Diffidati Cossu, Cottafava, Pani e Testini. Biasi, De Feudis, Do Prado e Franceschini. fi, Laner, Passoni, Previtali, Ruopolo e Sala. ni, Dalla Bona, Oliveira e Volpe. ro pareggiare i calabresi dopo
un gol segnato con un avversa-
rio a terra. A fine gara i tifosi
PADOVA PIACENZA REGGINA SALERNITANA TORINO bianconeri contestarono Pillon
che invece fu esaltato e coperto
SASSUOLO VICENZA ASCOLI MANTOVA GALLIPOLI di premi per il gesto. E dopo
PADOVA (4-3-1-2) SASSUOLO (4-3-1-2) PIACENZA (4-3-3) VICENZA (4-4-2) REGGINA (3-5-2) ASCOLI (4-4-2) SALERNITANA (4-3-1-2) MANTOVA (4-3-1-2) TORINO (4-4-2) GALLIPOLI (3-4-1-2) quella sconfitta il campionato
26 AGLIARDI 17 POMINI 1 PUGGIONI 1 RUSSO 26 MARINO 1 GUARNA 1 IULIANIO 1 BELLODI 1 SERENI 12 KOPRIVEC dell’Ascoli cambiò. «Ne vincem-
36 DARMIAN 15 POLENGHI 22 ZAMMUTO 19 MARTINELLI 2 ADEJO 23 GAZZOLA 3 BALESTRI 77 SALVIATO 16 RIVALTA 19 SOSA mo 5 di fila e fu la svolta: si ve-
4 D. GASPARETTO 6 PICCIONI 32 TONUCCI 5 DI CESARE 16 VALDEZ 6 SILVESTRI 5 FUSCO 5 NOTARI 15 LORIA 33 TAGLIANI de che c’è una giustizia divina»
3 TREVISAN 30 MINELLI 5 IORIO 17 GIOSA 55 LANZARO 24 MICOLUCCI 23 E. PEPE 32 FISSORE 6 OGBONNA 3 PALLANTE
dice Pillon, che oggi sarà pre-
14 GIOVANNINI 83 BIANCO 27 MELINTE 13 GIANI 8 VIGIANI 11 GIALLOMBARDO 37 PIPPA 44 LAMBRUGHI 3 RUBIN 2 DAINO
8 BOVO 48 VALERI 25 SIVAKOV 79 GAVAZZI 14 CARMONA 18 PESCE 28 CARCURO 16 CARRUS 88 D’AMBROSIO 16 FILKOR
miato dalla Presidenza del con-
79 PATRASCU 4 MAGNANELLI 31 AMODIO 16 BRAIATI 19 TEDESCO 8 DI DONATO 4 TRICARICO 4 SPINALE 4 PESTRIN 5 VIANA siglio comunale di Reggio Cala-
88 CUFFA 8 RICCIO 29 GRECO 77 BOTTA 70 MISSIROLI 14 AMOROSO 39 SOLIGO 90 RONALDO 7 GENEVIER 25 SCAGLIA bria. E’ l’ennesimo di tanti pre-
7 RABITO 21 QUADRINI 10 MOSCARDELLI 28 BRIVIO 23 RIZZATO 5 GIORGI 10 MERINO 20 LOCATELLI 14 GASBARRONI 8 MANCINI mi, perfino l’Herald Tribune
10 DI NARDO 10 MARTINETTI 23 CANI 11 BJELANOVIC 7 PAGANO 7 ANTENUCCI 8 DIONISI 81 PELLICORI 9 BIANCHI 11 MOUNARD propose Pillon per il Premio Fa-
20 M. GASPARETTO 18 NOSELLI 11 GUERRA 10 SGRIGNA 99 BRIENZA 82 BERNACCI 82 ORLANDO 10 CARIDI 8 SALGADO 7 DI CARMINE
All. SABATINI All. PIOLI All. FICCADENTI All. MARAN All. BREDA All. PILLON All. CERONE All. SERENA All. COLANTUONO (Matricciani) All. ROSSI
ir Play della Fifa. Ma ora il tecni-
co ha un altro pensiero: il rinno-
PANCHINA 1 Cano, 6 Fai- PANCHINA 12 Della Cor- PANCHINA 12 Bianchi, PANCHINA 72 Cicioni, PANCHINA 1 Fiorillo, 3 PANCHINA 78 Frezzoli- PANCHINA 13 Robertiel- PANCHINA 31 Handano- PANCHINA 31 Morello, 2 PANCHINA 84 Garavano,
sca, 25 Morosini, 84 Ji- te, 27 Consolini, 14 Gorze- 89 Rincon, 13 Avogadri, 81 Ferri, 6 Minieri, 44 Costa, 33 Santos, 22 Ca- ni, 3 Ciofani, 55 Marino, lo, 14 Russo, 30 Capone, vic, 3 Esposito, 22 Lanzo- Zoboli, 64 D’Aiello, 5 Ba- 29 Galeotti, 77 Grandoni, vo con l’Ascoli che non arriva.
dayi, 28 Bonaventura, 99 gno, 20 Fusani, 19 Salvet- 84 Sambugaro, 18 Par- Gatti, 22 Di Matteo, 29 scione, 17 Barillà, 9 Bo- 10 Sommese, 21 Luci, 25 Jadid, 20 V. Pepe, 24 ni, 71 Gervasoni, 23 Rizzi, russo, 30 Coppola, 86 4 Pederzoli, 80 Centi, 27
Soncin, 9 Vantaggiato ti, 9 Zampagna, 23 Titone fait, 21 Guzman, 9 Foti Margiotta, 20 Misuraca nazzoli, 10 Cacia. 89 Mattila, 9 Lupoli. Cartone, 18 Caputo. 51 Carlini, 21 Abate . Scaglia, 33 Comi Depetris, 10 Artistico
ARBITRO Banti di Livorno ARBITRO Gallione di Alessandria ARBITRO Nasca di Bari ARBITRO Valeri di Roma ARBITRO Peruzzo di Schio
GUARDALINEE Giordano-Ghiandai GUARDALINEE Ponziani-Italiani GUARDALINEE Riviello-Santuari GUARDALINEE Masotti-Conti GUARDALINEE Maggiani-Giallatini IL POSTICIPO
PREZZI da 10 a 42 euro PREZZI da 2 a 70 euro PREZZI da 1 a 70 euro PREZZI da 13 a 45 euro PREZZI da 8 a 100 euro
TV Sky Calcio 8 Dahlia 4 Calcio TV Sky Calcio 12 TV Sky Calcio 11 e Dahlia 2 Calcio TV Sky Calcio 13 TV Sky Calcio 5 e Dahlia 3 Calcio Empoli-Brescia
Andata 0-2 Andata 0-0 Andata 3-1 Andata 1-1 Andata 1-0 lunedì con Gava
PADOVA Niente da fare per il recupero di Ita- PIACENZA La società non passa di mano, ma REGGINA Brienza dovrebbe scendere in SALERNITANA Il recupero di tre titolari ri- TORINO Arma out: distorsione alla caviglia
liano, non convocato. Assenti anche Renzetti farà un ridimensionamento. Iorio torna al campo: in caso di fastidi al polpaccio, per so- duce l’apporto dei giovani della Primavera: sinistra. Lo squalificato Colantuono chiede Il programma della 38ª
(infortunato) e Cesar (squalificato). In difesa centro della difesa. Paro non è pronto ma c’è stituirlo c’è un ballottaggio tra Bonazzoli e Ca- in campo Orlando, in panchina Robertiello e aiuto ai tifosi e punta sul 4-4-2. Squalificati
sono in tre (Daniele Gasparetto, Trevisan, Fai- abbondanza a centrocampo. Squalificati cia. Vigiani è in vantaggio su Barillà. Squalifi- Cartone. La Salernitana non vince da 8 ga- Leon. Diffidati D’Ambrosio, Garofalo, Gene- giornata sarà completato
sca) per due posti da centrale. Squalificati Serena (sospeso). Diffidati Anaclerio, Bini, cati nessuno. Diffidati Adejo, Barillà, Vigia- re. Squalificati Bastrini. Diffidati Carcuro, vier, Gorobsov, Ogbonna, Pestrin e Zoboli. lunedì sera (ore 20.45) dal
Cesar. Diffidati Trevisan, Rabito e Di Nardo. Greco, Guerra, Melinte, Puggioni e Tulli. ni, Brienza, Pagano Tedesco. Fava, Galasso, Merino, Peccarisi e Polito. GALLIPOLI La comitiva è riuscita a partire
SASSUOLO In forte dubbio Bressan, difficile VICENZA Fortin out: in porta Russo. A cen- ASCOLI Incertezza in attacco, con Bernacci MANTOVA Dopo una settimana di allena- in aereo, tranne Artistico, che, per paura di posticipo Empoli-Brescia
recuperi anche Donazzan. Pomini in porta, trocampo ballottaggio tra Braiati e Gatti, dub- favorito su Lupoli. A centrocampo probabile menti a porte chiuse e senza conferenza volare, ha raggiunto Torino in treno con un (andata 2-2). Arbitrerà la gara
con il giovane Della Corte in panchina. Squali- bio per la fascia destra tra Gavazzi e Di Mat- la sorpresa Sommese. Squalificati D’Agosti- stampa, Serena non ufficializza la formazio- vagone-letto. In dubbio Paez. Squalificati
ficati Masucci e Rossini. Diffidati Bianco, teo. Squalificati nessuno. Diffidati Fortin, no. Diffidati Amoroso, Antenucci, Bernacci, ne: possibili sorprese. Squalificati nessu- nessuno. Diffidati Abbate, Di Carmine, Man- Gava di Conegliano Veneto.
Bressan, Fusani, Rossini e Magnanelli. Gavazzi, Giosa, Litteri, Margiotta e Zanchi. Giallombardo, Luci, Lupoli, Pesce e Tiboni. no. Diffidati Bellodi, Gervasoni e Salviato. cini, Moro e Tagliani.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
26
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

VAMOS
IL DITO ALZATO
Esplode l’irrefrenabile gioia
di Mourinho: la sua corsa in mezzo
al campo con il dito alzato
è diventata l’icona del trionfo Inter

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
27

A MADRID GAZZAPOSTER
BARÇA-INTER 27/04/10
GLI EROI DEL CAMP NOU

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
28
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
29

PRIMA DIVISIONE DOMANI LA 33a GIORNATA (ore 15)


w w
VERONA Verona e Porto all’ultima curva PORTO

16
I gol subìti
REMONDINA L CLIC CALORI
Le vittorie del
15
dal Verona, la primo giorno di volerlo vincere LO SCONTRO DIRETTO squadra si è allenata in fami- Portogruaro,
miglior difesa in
Prima divisione:
«Sono felice questo campionato». E’ DOMENICA 9: ECCO
COSA SUCCEDE SE SI
«Col Cosenza glia, nel centro sportivo di Maz-
zolada, per evitare altri infortu-
record del girone
B: la squadra di
3 quelle prese
in trasferta per
se il Rimini Le mosse Per riuscire ad avere
la meglio a Rimini, prima dello
FINISCE A PARI PUNTI per vincere ni. «E’ la prima volta che arrivo
alla fine di un campionato inte-
Calori (foto
LIVERANI) ne ha
Remondina
(foto LIVERANI)
non si chiude» scontro diretto con il Porto-
gruaro, Remondina si affida all'
Verona e Portogruaro
insieme a 180’ dalla fine,
divertendo» ro, nelle esperienze preceden-
ti sono sempre subentrato —
ottenute 6 in
casa e 9 fuori
ampia rosa che ha messo a di- con lo scontro diretto da ha ricordato il tecnico granata
GIANLUCA VIGHINI sposizione. Una panchina lun- fare all’ultima al Bentegodi ROSARIO PADOVANO Alessandro Calori — ma già
5 RIPRODUZIONE RISERVATA ghissima, forse poso sfruttata dopo lo 0-0 dell’andata. 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
l’anno scorso, quando presi in
finora. Uomini come Rantier e Che succederà in caso di mano la squadra, che era al pe-
VERONA d«Finalmente». Tira Dalla Bona, ormai recuperati, arrivo a pari punti? Se PORTOGRUARO (Ve) dUna picco-
nultimo posto, capii che a Por-
fuori un sorriso che non ti possono fare la differenza con i domani una perde, per la città di 25mila abitanti con- togruaro c’era il clima giusto
aspetti Gianmarco Remondi- loro colpi quando caldo e stan- chiudere in vetta alla pari
tro una capitale del calcio e del per lavorare». Per Calori sarà
na, quando gli viene detto che chezza si faranno sentire. Ma ci deve vincere lo scontro una partita speciale: sull’altra
tifo. Il Portogruaro annaspava
il Rimini giocherà per vincere sono molte altre frecce a dispo- diretto, e quindi in tal caso panchina ci sarà Ezio Glerean,
contro il Verona. «Dico final- in Promozione quando il Vero-
sizione del tecnico: da Di Gen- è in B. Se invece domani le di cui fu il vice col Venezia, in
mente — spiega l’allenatore naro a Farias a Selva, il cui ren- due fanno gli stessi punti e na stava per vincere lo scudet- B, nel 2004-05. «Dovrò lascia-
del Verona alla vigilia di 180’ dimento sta lievitando di gara poi pareggiano la sfida to. Ora le due squadre si gioca- re da parte la riconoscenza e
che decideranno il campionato in gara dopo tanti mesi d'inatti- diretta, conta la differenza no un posto in B: domani e poi pensare solo a vincere — ha
— perché sono stufo di trovare vità. «Il tempo degli errori è fi- reti, che oggi è Verona nella sfida del Bentegodi. detto — Ezio gioca un calcio in-
squadre che giocano contro di nito» ha detto il presidente +20, Portogruaro +12: per novativo e ha ottimi giocatori
noi chiuse e asserragliate. So- Martinelli, intervenuto in una migliorarla, il Porto dovrà L’attesa Il Portogruaro aspetta come Biancolino, Scotto o
no felice che ci sia qualcuno cerimonia commemorativa al dunque vincere domani la gara interna di domani con- Meggiorini. Ma il Portogruaro
che se la deve giocare a viso Liceo Scipione Maffei, dove segnando almeno 8 gol in tro il Cosenza con tranquillità. ha spesso strappato applausi:
aperto. Come abbiamo sempre 107 anni fa l'Hellas fu fondato più del Verona... Annullata l’amichevole con il in ogni caso ci si ricorderà di
fatto noi, dichiarando, fin dal da un gruppo di studenti. Teor (Prima categoria), la come stiamo giocando».

GIRONE A f Alessandria: sciopero finito, cessione vicina. Perugia: Covarelli potrebbe lasciare, gli arabi sembrano in arrivo SECONDA / B

AREZZO BENEVENTO CREMONESE FOLIGNO LECCO Gubbio, fa il tifo


anche il vescovo
NOVARA ALESSANDRIA COMO FIGLINE VARESE GUBBIO (Pg) (e.g.) Un tifoso in
AREZZO Distorsione al ginocchio per BENEVENTO Acori non cambia e pone CREMONESE Guidetti e Gori in settima- FOLIGNO E’ la prima volta di Salvatore LECCO Squalificati i centrocampisti Arri- più per il Gubbio. E che tifoso. Per
Rizza. Oltre al laterale sinistro fuori Terra grande fiducia sulla formazione vittorio- na hanno lavorato a parte. Sales è squali- Matrecano che ha il delicato compito di goni e Guglieri, il tecnico Magoni pensa di il match con il Prato, che vale i
per la vicenda mobbing e De Oliveira per sa a Perugia. Con un successo, i giallo- ficato e in difesa a sinistra dovrebbe gio- traghettare il Foligno verso la salvezza. Il sostituirli con Corrent (o Calzi) e Buda. playoff del girone B di Seconda, ci
una contusione al quadricipite. Probabi- rossi hanno la possibilità d’ipotecare in care Malacarne. Alberto Bianchi sembra nuovo allenatore ha rivoluzionato il modu- Indisponibile Villagatti (varicella) e a ri- sarà addirittura il vescovo Mario
le che Semplici opti per il turnover. Spa- anticipo i playoff. recuperato. Si va verso la conferma del- li tattico e si presenterà con una sola pun- schio anche l’attaccante Marconi. Mateo Ceccobelli, che spiega: «Io tifo per
zio al 4-3-1-2 con Erpen rifinitore alle ALESSANDRIA Dopo l’incontro con il la squadra che ha pareggiato a Novara. ta, l’argentino Turchi, mentre il centro- (rotula sublussata) dovrebbe stringere i
la Samp, ma come vescovo di
spalle del tandem Fofana-Essabr. sindaco, Artico e compagni hanno ripre- COMO Assente per squalifica l’ex Cozzo- campo sarà più robusto. denti e farcela.
NOVARA Tesser cambia un po’ dopo la so gli allenamenti agli ordini di Buglio. Si lino, al suo posto al centro dell’attacco FIGLINE Ottenuta la salvezza matemati- VARESE Gli uomini sono contati perché, Gubbio non posso non seguire
promozione in B anche per via delle nu- dice che nei primi giorni della prossima dovrebbe giocare Fragiello. Fuori causa ca, la squadra del tecnico Torricelli pun- oltre allo squalificato Osuji, mancano an- questa partita». In vescovado
merose assenze: out Ventola, Shala, Por- settimana avverrà la cessione della so- anche Franco (problema muscolare a un ta all’ottavo posto, per chiudere la stagio- che gli infortunati Camisa, Dos Santos e Ceccobelli conserva una maglia di
cari e Tombesi, Dovrebbero giocare Ji- cietà ad un gruppo di imprenditori torine- polpaccio): candidato alla sostituzione ne con la qualificazione alla Tim Cup. Del Sante. Neto Pereira, alle prese con Cassano, ma se le cose dovessero
dayi, Cossentino e Ledesma. si, ma ancora non ci sono certezze. sulla fascia sinistra Bruno. ARBITRO Santonocito di Abbiategrasso un’infiammazione alla caviglia, è in forse. andar bene vorrà appendere
ARBITRO Zonno di Bari (andata 0-0) ARBITRO Mangialardi di Pistoia (0-1) ARBITRO Barbiero di Vicenza (1-0) (2-4) ARBITRO Merchiori di Ferrara (0-1) vicino quella rossoblù del
cannoniere Marotta (19 gol).
Biglietti a 5 euro, con ingresso
LUMEZZANE MONZA PAGANESE SORRENTO LA SITUAZIONE gratuito per le donne e i ragazzi.
Conclude il vescovo: «E’ è l'anno
PERGOCREMA PRO PATRIA PERUGIA VIAREGGIO La classifica del girone A dopo 32 del centenario rossoblù, maggio è
giornate: Novara p. 67; Cremonese 58; un mese particolare con la Festa
LUMEZZANE Dopo i festeggiamenti per MONZA Preoccupa la caviglia di Tuia: PAGANESE Manca solo Maisto, squalifi- SORRENTO Simonelli recupera Carlini Varese 56; Arezzo 55; Benevento 52; dei Ceri e del patrono Sant’Ubaldo:
la Coppa Italia, si rasserena l’orizzonte Esposito è in preallarme per giocare nel- cato, che potrebbe essere sostituito da per ricomporre il tandem d’attacco con Lumezzane 49; Alessandria 43; Figline
c'è grande entusiasmo, speriamo
societario; alle viste un compromesso la difesa a tre. Campinoti è favorito su Cucciniello. Palumbo tiene tutti sulla cor- Paulinho per un 3-5-2. Assente Angeli (-1) 42; Perugia (-2) 40; Sorrento 39;
con gli ex soci per il saldo delle penden- Barjie a sinistra. Qualche problema fisi- da per cercare la vittoria della speranza. (squalificato), Silvestri e Coresi si conten- Monza 38; Como 37; Viareggio 36; che serva anche nel calcio».
ze. Oltre ai soliti assenti (Cinelli e Pesenti) co per Uggè. PERUGIA I tifosi dopo aver invitato le isti- dono il ruolo di esterno sinistro a centro- Pergocrema 35; Foligno 33; Pro Patria
si è aggiunto alla lista Checcucci. PRO PATRIA Gaudenzi recupera il por- tuzioni a intervenire, vista la crisi societa- campo. 32; Lecco 31; Paganese 27.
PERGOCREMA Un solo assente, il cen- tiere Caglioni e l’esterno Melara ma do- ria, hanno «invaso» il campo sollecitan- VIAREGGIO L’allenatore Leo Rossi ha Così domenica 9 (ore 15): Alessandria-
trocampista Guerci, infortunato. Il tecni- vrà rinunciare, in difesa, agli infortunati do i giocatori a prendere posizione. Non tutta la rosa a disposizione: probabile la Arezzo (0-3); Como-Lecco (1-0);
co Rastelli recupera invece Romano. A Del Grosso e Barbagli e allo squalificato sono da escludere le dimissioni di Cova- conferma dello schieramento di sette Figline-Monza (2-2); Novara-Paganese SECONDA / C
centrocampo ci sarà il rientro di Uliano, Rudi. Qualche problema muscolare per relli: al suo posto il commercialista Nicola giorni fa con Falivena sulla corsia di de- (2-1); Pergocrema-Sorrento (0-0);
mentre in difesa, Zaninelli potrebbe pren- Sarno che si è allenato a parte, ma che Ermini, che rappresenta il gruppo arabo stra al posto del giovane Cristiani, che Perugia-Foligno (2-1); Pro Patria- Igea-Scafatese
dere il posto di Federici, non al meglio. non gli impedirà di scendere in campo. interessato alla società. dunque andrà in panchina. Lumezzane (1-1); Varese-Cremonese
ARBITRO Peretti di Verona (2-1) ARBITRO Barbeno di Brescia (0-0) ARBITRO Squizzato di Verona (1-2) ARBITRO Tidona di Torino (2-0) (1-4); Viareggio-Benevento (2-2). già deciso lo 0-3
FIRENZE La Lega Pro ha preso
atto della rinuncia dell’Igea alla
GIRONE B f Cappellacci (Pescina), Giorgini (Ternana), Pagliari (Ravenna) e Papagni (Andria): sarà una domenica da ex disputa anche della gara con la
Scafatese (Seconda, C), che non
si gioca e sarà 0-3: i campani non
CAVESE PESCARA PESCINA PORTOGRUARO RAVENNA hanno l’obbligo di presentarsi.

FOGGIA POTENZA REGGIANA COSENZA LANCIANO


CAVESE Stringara, che medita il ritorno PESCARA Olivi è disponibile ma potreb- PESCINA Continuano i problemi per l’ex PORTOGRUARO Indisponibili Scapuzzi, RAVENNA Non si è ripreso ancora Ana-
al 3-4-3, deve fare a meno dello squalifi- be partire dalla panchina. Zizzari è squali- Cappellacci: deve rinunciare, oltre a Lo- Gargiulo, Scozzarella e Mattielig. Dovreb- nia, che ha problemi al collaterale del gi- SERIE D
cato Maiorano. Nessun problema per Ci- ficato, in attacco torna Sansovini a fian- catelli (squalificato), anche a Petitto, be farcela Gardella, fino a ieri febbricitan- nocchio, e dunque in porta è confermato
priani. Chiamata a raccolta per la tifose-
ria, con forte riduzione dei prezzi. Ieri i
co di Ganci. Previsto un po' di turnover
per dare spazio dall’inizio a Medda, Sem-
Giordano e N'Ze. In dubbio Bettini, Negro
e Ferraresi. Non si escludono le presen-
te. Pondaco e Siniscalchi saranno impie-
gati in difesa, mentre a centrocampo è
Rossi. Per il resto Soda sembra intenzio-
nato a riproporre l’undici di Cosenza, ma
Oggi un anticipo
vertici della società hanno avuto un in-
contro con il sindaco Galdi.
broni e Gessa. L'ex Dettori gioca media-
no con Bonanni a sinistra.
ze dal 1' di Mateus e Luzi della Berretti.
REGGIANA Squadra in piena emergen-
pronto per giocare Vicente.
COSENZA Petrocco, Porchia, Roselli e
non sono escluse sorprese.
LANCIANO In avanti Colussi e Improta
Domani la 32a
FOGGIA La squalifica di Micco e del play POTENZA Capuano ritrova Catania do- za. In difesa indisponibili Stefani, Zini e Fiore sono infortunati; Danti e Musca sono in vantaggio su Sinigaglia e Masini.
Un anticipo della 32ª giornata di
Agnelli spalanca le porte al rientro dal 1' po la squalifica. Possibile, dunque, che si Mei, e ieri si è fermato pure Girelli (proble- squalificati. La rifinitura odierna scioglie- Pronti al rientro gli squalificati Moi e Mam-
di Sgambato e Visone. Per il resto Ugolot- ritorni al 3-5-1-1 con un centrocampista ma alla pianta del piede). In avanti l'unico rà i dubbi: Fanucci, Di Bari, Ungaro e Sco- marella ma non è sicuro la loro presenza serie D, ininfluente dato che si
ti ha a disposizione l'intera rosa a parte il avanzato (Catania) a supporto dell’unico giocatore sano è Morelli. Alessi fa anco- gnamiglio si giocano i tre posti in difesa. tra i titolari. Per Pagliari si tratta di un ri- sfidano le squadre già retrocesse
difensore Artipoli, infortunato. attaccante (Magliocco). Ancora out Iraci. ra l’unica punta con Ferrari alle spalle. In avanti Biancolino resta in dubbio. torno: a Ravenna ha conquistato la B. nel girone F (ore 15). La partita è
ARBITRO Bagalini di Fermo (0-0) ARBITRO Donati di Ravenna (0-0) ARBITRO Vivenzi di Brescia (0-2) ARBITRO Del Giovane di Albano L. (2-3) ARBITRO Gallo di Barcellona PdG (0-1) Real Montecchio-Elpidiense:
arbitra Martinelli di Lanciano.
Classifica: L'Aquila e Chieti p. 60;
RIMINI SPAL TARANTO TERNANA LA SITUAZIONE Atessa VdS 59; Santegidiese e
Civitanovese 54; Atl. Trivento (-1)
VERONA MARCIANISE ANDRIA GIULIANOVA La classifica del girone B dopo 32 52; Ol. Agnonese 47; Recanatese
giornate: Verona e Portogruaro p. 55; (-1) 46; Campobasso 42; Casoli e
RIMINI Formazione già fatta per Melotti. SPAL Fuori per squalifica Migliorini e TARANTO L’unica novità potrebbe esse- TERNANA Perney è tornato ad allenarsi Pescara 52; Reggiana e Ternana 46; Bojano (-2) 40; Morro d'Oro e
Il tecnico schiera gli undici delle ultime Smit, Valtulina operato al menisco, a cen- re Triarico a destra del centrocampo. e gioca. Squalificato Bertoli, out Quonda- Rimini 45; Cosenza e Spal 42; Cavese Centobuchi 36; Renato Curi e
giornate, sopratutto con il 4-3-3. Unico trocampo rientra Bedin e ballottaggio Non sembra esserci spazio per ulteriori matteo infortunato: un dubbio in attacco 41; Marcianise (-1) e Lanciano 40; Miglianico 34; Luco Canistro 33;
inserimento rispetto a domenica è Rinal- Rossi-Licata. In attacco si giocano un po- cambiamenti, anche se tutti i giocatori di- con Perna e Noviello in ballottaggio ac- Ravenna, Andria, Foggia (-1) e Taranto
Real Montecchio e Elpidiense 13.
di al centro della difesa in sostituzione sto Meloni e Cipriani. Zamboni a disposi- sponibili sono stati convocati. In ritiro ci canto a Tozzi Borsoi. Il tecnico Giorgini 39; Giulianova 32; Pescina e Potenza*
dello squalificato Lebran. zione dopo le noie muscolari di inizio setti- sarà anche il patron D’Addario. sfida la squadra della sua città. 31. (*ultimo per la giustizia sportiva). Le altre partite domani alle 15,
VERONA Colombo resta a casa e non mana. Biglietti di curva a 4 euro. ANDRIA Tutti disponibili per la trasferta GIULIANOVA Sicuri assenti Campa- Così domenica 9 (ore 15): tranne Castelsardo-Gaeta (G) alle
compare nei 19 convocati. Probabilmen- MARCIANISE Non ci sono infortunati e nella vicina Taranto. Papagni, ex di turno, gnacci, Donato e Dezi. Schneider e Garaf- Andria-Ravenna (1-3); Cosenza-Taranto 14.30. Campo neutro (a Sarno) e
te Remondina vuole preservarlo per l’ulti- nemmeno squalificati nel Marcianise che potrà contare anche su Anaclerio, assen- foni, durante la partitella in famiglia si so- (1-2); Foggia-Spal (0-0); Giulianova- porte chiuse per Sibilla Bacoli-
ma partita visto che l’attaccante è in diffi- gioca a Ferrara. In difesa dovrebbe ritro- te domenica con il Pescina. Probabilmen- no allenati a parte, comunque Garaffoni Rimini (1-2); Lanciano-Cavese (2-0); Neapolis (H). Da assegnare 4
da. Non c’è Anselmi, infortunato. Gioca vare posto il centrale Murolo, in attacco te toccherà ancora una volta a lui fare quasi sicuramente ci sarà. Bitetto sem- Marcianise-Pescara (0-2); Potenza- promozioni: domani ce la può
quindi Comazzi al fianco di Ceccarelli. torna l’attaccante Tedesco. coppia in avanti con Sy. bra orientato a schierare un 5-3-2. Pescina (2-3); Reggiana- Ternana (1-0); fare il Fondi (G) che oggi è a +7.
ARBITRO Giacomelli di Trieste (1-0) ARBITRO Ceccarelli di Terni (0-1) ARBITRO Palazzino di Ciampino (1-2) ARBITRO Bietolini di Firenze (1-1) Verona-Portogruaro (0-0).

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
30
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fPremier sugli scudi nel weekend, ma occhi


SCOMMESSE anche sulle volate finali in Olanda e Svizzera

City-Villa: brividi taccuino


a cura di

Mancio k.o. a 4,00


EUROPA LEAGUE
Atletico favorito
Vittoria a 1,60
dGià pronte nella lavagna Snai le
quote sulla finale di Europa League.

In Premier scontro diretto per un posto in Champions Fulham e Atletico Madrid a confron-
to il 12 maggio ad Amburgo, con
Aguero e compagni favoriti a 1,60 e
E Liverpool-Chelsea sarà sfida di gol: la quota è di 1,70 gli uomini di Hodgson in cerca dell’en-
nesimo colpaccio a 2,20.

w
5 RIPRODUZIONE RISERVATA nativa meno rischiosa è l’Over in casa del Liverpool è a 1,80,
(8 di fila per lo Young Boys) a ma si può pensare a una gara PORTOGALLO
dLa voglia di Champions del 1,47. aperta e da Goal: vale 1,70. Porto-Benfica
Palermo e le speranze salvez- I NUMERI Mancio per la Champions Giocate l’Over a 1,85
za dell’Atalanta sono la base SECONDA MULTIPLA Scontro diretto per il quarto dPorto-Benfica è la sfida tra le due
della prima giocata. Fa salire

10
posto che vale la Champions squadre più in forma nella Sagres Li-
la posta (fino a più di 170 eu- Twente, un «2» per il titolo tra il Manchester City e l’Aston ga. Sei vittorie di fila per i padroni di
ro) il pareggio tra Catania e Ju- Il Twente si gioca il titolo olan- Villa. L’occasione è imperdibi- casa, nove per gli ospiti e entrambe
ventus. Nella seconda multi- dese sul campo del Nac Breda. le per i Citizens: «1» a 1,80, il hanno segnato 5 gol nell’ultima di
pla si punta sui successi del I gol incassati Per conservare il punto di van- ko del Mancio sale a 4,00. campionato. Probabile l’Over a 1,85,
Twente, a un passo dal titolo dalla difesa del taggio sull’Ajax alla squadra ma non è male neanche il segno «1»
olandese, e di Chelsea e Man- Siena nelle dell’ex c.t. inglese McClaren Malaga-Gijon, chi segna? a 2,35.
chester City. ultime 4 serve la vittoria: il «2» è a 1,45. Il Malaga, quartultimo nella Li-
giornate: non ga spagnola, cerca tre punti SVIZZERA
PRIMA MULTIPLA aiuta a sperare Liverpool-Chelsea: Goal? salvezza in casa contro uno
in un miracolo Il successo in Premier di Ance- Sporting Gijon (4 k.o. di fila e Basilea prolifico
Atalanta ultima spiaggia salvezza lotti, nel testa a testa con lo zero reti segnate). Piace il se- Il Goal è dato a 2
L’ultima carta per la salvezza United, passa per Anfield gno «1» a 1,80, bene anche il Il tecnico Roberto Mancini, 45 anni, siede sulla
dell’Atalanta è lo scontro diret- dOtto Over consecutivi per il Basi-
Road. Il segno «2» del Chelsea No Goal a 1,85. panchina del Manchester City dal 19 dicembre LAPRESSE

8
lea, che questa settimana dovrebbe
to in casa col Bologna. I berga- scatenarsi contro la modesta difesa
maschi, a cinque punti dai riva- del Bellinzona (85 reti subite in 32
li, sono a quota 1,80, ma può giornate). Piace l’Over, ma a quota
scapparci il Goal a 1,65. Le partita di fila 1,28 la scommessa è adatta ad una
finite con l’Over multipla già ricca. L’alternativa è il
con lo Young Goal a 2.
Boys in campo.

2,00
IL 2/2 DEL PALERMO
I leader della
classifica svizzera
sembrano un rullo
compressore
BASKET / 1
Siena ok a Caserta
Successo a 1,42
dPrima contro seconda nella pros-
SIENA SENZA SCAMPO? sima di Lega A di basket. Dopo l’ina-
FACILE CHE IL MATCH SI spettato scivolone contro Treviso,
CHIUDA IN FRETTA Siena non dovrebbe fallire anche a
Caserta ed è favorita a quota 1,42.
Aggiungendo l’handicap di 8,5 punti
Un Palermo d’assalto l’offerta Snai sale a 1,83.
Le speranze di quarto posto
del Palermo non possono pre- BASKET / 2
scindere dal successo a Siena. Treviso in forma
Il «2» dei rosanero è a 1,40. Ferrara senza chance
Pensando ai siciliani avanti dEsaltati dal successo di una setti-
già a fine primo tempo (il par- mana fa contro Siena, la Benetton
ziale/finale «2/2») la quota sa- sembra la squadra del momento. Po-
le a 2,00. che chance a Treviso per la Carife
Ferrara e il segno «1», offerto a 1,83,
Catania-Juve, pari ricco non dovrebbe fallire.
Il Catania in casa contro la Ju-
ventus cerca la sicurezza della CICLISMO
salvezza in serie A. Nella sfida
dello stadio Massimino ci può
Giro d’Italia
stare il pareggio, in tabella a Evans è il favorito
quota 3,30. dScommesse aperte sul Giro d’Ita-
lia. Per ora il grande favorito è Cadel
Certezza Young Boys Evans, primo in lavagna a 3, mentre
Lo Young Boys cerca una vitto- l’offerta raddoppia per i due italiani
ria a Zurigo per tenere la vetta Ivan Basso e Franco Pellizotti (6). A
del campionato svizzero. Il seguire Carlos Sastre, a 8 volte la
«2» è da giocare a 2,15, l’alter- posta, e Alexandre Vinokourov, a 9.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
31

fDopo la vittoria con il Barcellona, la squadra


SCOMMESSE di Mourinho è favorita per la finale di Madrid

Se l’Inter fa la tripletta le quote

2,15
Nerazzurri super e la quota è scesa da 10 a 5,50. Anche il Bayern punta ai tre trofei Lione
Quattro pareggi consecutivi per il
ALESSANDRO GIANNACE celesti di massimo impegno, Snai, seppur di poco, vede in Montpellier, due per il Lione. Il
Agipronews mentre il successo interno del vantaggio la Roma: 1,80 sui cambio di marcia potrebbe arrivare
Bayern sull’Hannover (terzulti- giallorossi, 1,90 sui nerazzur- con il «2» a favore di Lisandro Lopez
dMourinho contro Van Gaal: mo) scende ancora più giù e si ri. e compagni, favoriti a 2,15 nello
la caccia al Grande Slam è aper- gioca a 1,10. scontro per un posto in Champions.
ta. Inter e Bayern in lotta su tre La Champions Ma il pezzo forte
fronti, con la finale Cham- La coppa nazionale Quanto alle della sfida è il confronto diret-

2,30
pions di Madrid del 22 maggio finali di coppa nazionale, la to del Bernabeu: secondo i quo-
che potrebbe assegnare a una spunta il Bayern Monaco, su- tisti Mourinho rialzerà il dito
delle due una storica tripletta. al cielo. I nerazzurri partono
doppiamente favoriti nelle Ajax
In campionato Sul tabellone del- scommesse sulla finale Cham- Porta blindata per l’Ajax nelle ultime

1,18
le scommesse, fra bavaresi e pions. Nelle quote sulla vincen- cinque gare, che nell’atto finale del
nerazzurri finisce due titoli a te l’Inter è la prima scelta da campionato olandese cerca i 3 punti
due. Inter largamente favorita subito dopo il successo interno con il Nec e spera in un passo falso
nelle scommesse sullo scudet- col Barça e la qualificazione al- del Twente. Il «2» per Suarez e
to, 1,18 contro il 4,50 per la ri- LO SCUDETTO A MOURINHO l’ultimo atto ha portato la pro-
posta sui nerazzurri da 2,10 a compagni vale 1,13, il No Goal 2,30.
monta romanista. Il Bayern QUOTA BASSA IN ITALIA
LA RIMONTA DELLA 1,45, il 3-0 di Lione ha fatto
conduce altrettanto ampia-

1,73
ROMA È DATA A 4,50 scendere la quota sul Bayern
mente sullo Schalke 04 nelle da 2,90 a 2,55. Il giudizio
proposte sulla Bundesliga, no- pro-Inter si ripete anche nel-
nostante le due formazioni l’«1X2» secco della gara: sul ta-
viaggino a pari punti. Un favo- perfavorito contro il Werder bellone Snai i nerazzurri stan- Fenerbahce
re giustificato anche dal turno (che, tra l’altro, gioca oggi con- no a 2,20, segno «X» e successo Se c’è da scommettere sulla difesa
attuale di campionato, che a tro la sua diretta concorrente del Bayern sono a 3,30. E al- dell’Ajax, il Fenerbahce dell’ex
entrambe assegna un compito Schalke 04) nel testa a testa su l’estero, le quote puntano drit- interista Emre dà ancora più
facile contro due squadre impe- chi alzerà il trofeo: bavaresi a to su un Grande Slam nerazzur- garanzie. Otto gare senza subire reti
gnate nella lotta salvezza. Il 1,45, per i biancoverdi il trion- ro: l’offerta sul «treble» di Mou- e contro l’Eskisehirspor la striscia
«2» interista all’Olimpico con- fo sale 2,50. Per la finale di rinho è stata dimezzata (da 10 dovrebbe proseguire: No Goal a 1,73.
tro la Lazio vola basso a 1,40, Coppa Italia, invece, l’Inter par- a 5,50) dopo l’impresa del Nou L’esultanza del gruppo nerazzurro dopo la qualificazione alla finale della
nonostante i proclami bianco- te da sfavorita: il tabellone Camp. Champions League. La forza dell’Inter è anche nella difesa REUTERS

La scommessa IPPICA WEEKEND STELLARE FRA TROTTO E GALOPPO di livello. Da un lato la francese
Evading Tempete, dall’altra
1,65
Sochaux
impossibile Evading-Jira a Capannelle
l’inglese Jira. Buona, ma a diffe-
renza di altri anni non imbatti-
Da No Goal anche Rennes-Sochaux.
Gli ospiti dell’ex interista Dalmat nelle
bili per le nostre che, anche se ultime sei partite hanno segnato solo
di CARLO PELLEGATTI* orfane di Super Motiva, presen- al Grenoble, ultimo in classifica e
sarà invasione straniera tano un lotto di concorrenti
piuttosto agguerrite. Le punte
l’esito è bancato a 1,65. L’alternativa
è il segno «1» offerto a 1,55.

Domani a S. Siro Nel trotto Elwood


sono tante: Spinning Yarn con
Mirco Demuro, poi Wedding

1,35
Fair, Sadowa Destination e so-
tocca a Ekrajeu Medium e Lotteria. prattutto Misano Laser.

New Star Fks si Il trotto A Padova si corre la Siviglia


A Milano il primo vero giorno di scuola, per i 107a edizione dell’Elwood Me- Atletico Madrid in casa del Siviglia
puledri di 2 anni, è da sempre la prima candida a Padova dium, classica dei tre anni, con di Luis Fabiano: è l’antipasto della
domenica di maggio. È infatti la riunione del buone individualità soprattut- finale di Coppa del Re tra le due
Premio Poncia, per le femmine, e il Premio 5 RIPRODUZIONE RISERVATA to tra i maschi dove c’è da segui- squadre del 19 maggio. Ma l’Atletico
Lampugnano per i maschi, entrambi sui 1000 re Nad Al Sheba che ha perso ha la testa anche all’Europa League:
metri. I... bambini con la criniera non possono dUn fine settimana stellare l’imbattibilità solo di recente: così l’«1» paga 1,35, l’Over (sei di
certo andare oltre! Impossibile un pronostico per gli amanti dell’ippica, a par- nell’occasione dovrà guardarsi fila per entrambe) 1,60, il Goal 1,65.
senza linee, ma soprattutto senza essere al tire già da oggi pomeriggio. da Noè degli Dei, ma anche da
tondino a controllare pelo, condizione e fisico. Tre i campi principali, ma sarà New Star Fks, Nordhal e Naa-

1,10
Più facile scegliere tra cavalli anziani, dalle spettacolo ovunque. I riflettori ma Bay. Domani poi sarà il gior-
linee più visibili. Domani può essere saranno puntati soprattutto su no del Lotteria di Agnano: 24
finalmente la giornata del 4 anni Ekrajeu, il Roma e Padova oggi e su Agna- cavalli, tre batterie, per un vin-
top weight della 7a corsa. Certo il peso è no domani. Oggi a Capannelle citore che potrebbe anche esse- Bayern
impegnativo, kg 62.5, ma la perizia, si disputa il Gran Premio Regi- re Island Effe: va a caccia di un Il Bayern Monaco di Van Gaal ha in
schiacciata in alto, dovrebbe permettergli di na Elena, seconda grande tap- doppio di successi consecutivi mano la Bundesliga. I bavaresi
essere un grande protagonista. Non vince da pa della primavera classica ro- riuscito in passato a pochi gran- hanno gli stessi punti dello Schalke,
settembre, non ha in sella il suo abituale mana che sabato prossimo por- di del trotto mondiale come Bir- ma anche una migliore differenza
interprete Demuro, ma comunque un sempre terà al Derby: 19 cavalle in una bone, Tornese, Une de Mai, reti. Con due successi vincono il
positivo Convertino. Insomma tocca a lui! corsa dal pronostico estrema- The Last Urrah e sua maestà Va- campionato: il segno «1» col Bochum
*Giornalista Mediaset mente incerto. Due le straniere New Star Fks ha vinto l’Allevatori a Roma DE NARDIN renne. è da inserire in multipla a 1,10.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
32
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

MOTOMONDIALE GP SPAGNA: LE LIBERE


I PROTAGONISTI DI JEREZ
C’è l’intruso Hayden
in mezzo ai Fantastici 4
Loris emerge dal gruppo

V 1o Stoner
Casey Stoner, 24 anni
AUSTRALIA - DUCATI
1’39"731, media 159,657 Km/h MILAGRO
2o Lorenzo
Jorge Lorenzo, 22 anni
SPAGNA - YAMAHA
1’39"875, a 0"144 MILAGRO
3o Hayden
Nicky Hayden, 28 anni
USA - DUCATI
1’40"148, a 0"417 MILAGRO

Ducati protagonista
Casey Stoner, 24 anni, ha
fatto il miglior tempo con
la Ducati e poi è caduto (a
destra). L’australiano è
tornato ai box in motorino
REUTERS, AP, IORIO, MILAGRO

prima gara disastrosi. Ci si


O l’analisi
Stoner primo 1
aspettava di trovarlo sorriden-
te, invece lo spagnolo ha mo-
strato un’amarezza senza spie- QUALIFICA
gazione: «La moto non ha asso-
CASEY
lutamente trazione e dobbia-
mo lavorare tantissimo per cer- E’ A 2,05 Gresini lo stratega:

ma cade ancora ingegno italiano


care di fare una gara decente».

Rinforzi Alla Honda sembra


una fiera del carbonio, per cer-
Le quote Snai
sul vincente per curare le Honda
care di rinforzare un telaio che delle
pare nato di carta velina (a ini- qualificazioni del (f.f.) La mutazione che ha trasformato il

Lorenzo lo sfida
zio anno la RC era 7 chili sotto- GP Spagna. broncio in Qatar di Melandri in un sorriso
peso). Dani ha un telaio com- Stoner 2,05 pieno di speranze è un po’ la parabola
pletamente nuovo che eviden- Lorenzo 3 dell’ingegno e della volontà italiana. Non
temente funziona meglio, a di- Rossi 4,50 parliamo solo del pilota, che di certo ha fatto
spetto delle sue parole. Ha fat- Pedrosa 6,50 la sua parte ma anche della sua squadra che
to il gambero, invece, Andrea Hayden 12 non è rimasta passiva sotto il peso delle
Le rosse velocissime su un tracciato ostile Dovizioso (12˚) che non ama
questa pista «che evidente-
Spies 33
De Puniet 33
difficoltà tecniche. La Honda 2010 è una
moto difficile, non certo equilibrata come le
mente accentua i problemi Dovizioso 40 avversarie e come la tradizione di Tokio
Rossi 5o con la spalla malconcia, però ci prova che già abbiamo». Per lui il te-
laio è rinforzato, tipo Qatar.
Capirossi 40
Edwards 50
vorrebbe.
Ma c’è un’altra tradizione, quella di assoluta
DAL NOSTRO INVIATO (o anche più) dovrà stringere i pole consecutive (2 in 250), Idem per Marco Simoncelli Simoncelli 100 chiusura nei confronti dell’esterno sui propri
FILIPPO FALSAPERLA denti e magari fare anche le ma anche dalle delusioni in (15˚) «quasi» ufficiale del Te- Melandri 150 prodotti, che è stata fortunatamente superata
5 RIPRODUZIONE RISERVATA tanto odiate infiltrazioni anti- MotoGP: «Voglio finalmente am Gresini. La squadra roma- Altro 100 dai giapponesi. Le squadre clienti ora hanno
dolorifiche. Allo stesso modo fare qualcosa di buono alla do- gnola si è invece costruita in la possibilità di cercare la propria strada,
JEREZ (Spagna) dSono bastati cir- Casey, cercando di migliorare menica». Può essere la grande casa le modifiche per la ciclisti- modificando quello che si ritiene
migliorabile.
ca 10 minuti per capire. Valen- la parte posteriore della sua occasione; in ogni caso, se non ca di Melandri (piastre forcel-
Così il Team Gresini ha individuato
tino Rossi rientra al box dopo Desmosedici, è tornato ad as- farà errori il podio potrebbe es- le e rinforzi in carbonio per il nell’eccessiva flessibilità del telaio la causa
la prima uscita (6 giri), un po’ saggiare l’asfalto, cadendo pra- sere una passeggiata. forcellone, ma c’è anche un oc- principale dei guai (anche per gli ufficiali è
indolenzito alla spalla destra ticamente con la stessa dinami- chio di riguardo dalla Ohlins) così) e dalla Honda ha ottenuto
ma con la certezza che nella ca del Qatar. Però le risposte Confronto La gara sembra un che ha scalato la classifica fino l’autorizzazione a lavorare per proprio
gara di domani gli sarà possibi- avute prima erano più impor- affare tra Yamaha e Ducati. al 10˚, un risultato utile so- conto.
le stare lì davanti. Contempo- tanti: oggi affronteranno con Dell’equilibrio della moto giap- prattutto al morale. Ora la sua E l’estro italiano è diventato vincente.
raneamente Casey Stoner piaz- più consapevolezza le qualifi- ponese si sapeva, la sorpresa è Honda si guida meglio e Mar- L’operazione, che passando dalla burocrazia
zava due giri mostruosi, il mi- che e domani potranno schie- la Ducati addolcita dal motore co è sicuro di poter risalire la nipponica avrebbe richiesto gare e gare di
gliore (al 4˚ passaggio!) sotto rarsi al via con la certezza di a scoppi irregolari, fortissima corrente. attesa, è stata risolta in 2-3 giorni.
il record della pista, intuendo giocarsela con Jorge Lorenzo. con Stoner ma rassicurata an- Sesto, non lontano da Valenti- Dice Gresini: «Abbiamo delle aziende (che
che Jerez per lui, e per la Duca- che da Nicky Hayden, 3˚ tem- no, c’è Loris Capirossi, che ha lavorano anche per le squadre italiane della
ti, non è più tabù. Martello Lo spagnolo è stato po e non per caso. stravolto la Suzuki «che ora mi Formula 1, n.d.r.) con cui collaboriamo da
Certo, indietreggiato fino al l’unico insieme a Stoner a scen- Si è rimasti a bocca aperta, in- obbliga a cambiare stile di gui- anni, che non guardano sabati, domeniche o
5˚ posto, Valentino ha preso dere sotto il muro di 1’40" e vece, sentendo il commento di da». Ma anche lui sembra aver straordinari». Se c’è una cosa da fare
coscienza che per puntare a sembra già marciare a ritmo di Dani Pedrosa, tornato davanti trovato la strada giusta e an- velocemente, si fa. I sogni non possono
quel podio che vede possibile vittoria. Qui Jorge viene da 4 (4˚) dopo test invernali e una nuncia battaglia. aspettare.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
33

w LIBERE MOTOGP POS.PILOTA NAZ TEAM TEMPO


I NUMERI 1. STONER AUS Ducati 1’39"731
media 159,657 Km/h

8
2. LORENZO SPA Yamaha 1’39"875
3. HAYDEN USA Ducati 1’40"148
4. PEDROSA SPA Honda 1’40"200
5. ROSSI ITA Yamaha 1’40"359
Valentino Rossi è 6. CAPIROSSI ITA Suzuki 1’40"716
il pilota con il 7. EDWARDS USA Yamaha 1’40"913
maggior numero 8. BARBERA SPA Ducati 1’41"034
di vittorie a
4 Pedrosa
o
5 Rossi
o
6 Capirossi
o
Jerez: 8 in tutte
9. BAUTISTA
10. MELANDRI
SPA
ITA
Suzuki
Honda
1’41"093
1’41"190
Dani Pedrosa, 24 anni Valentino Rossi, 31 anni Loris Capirossi, 37 anni le classi. 1 in 125, 11. SPIES USA Yamaha 1’41"200
SPAGNA - HONDA ITALIA - YAMAHA ITALIA - SUZUKI 1 in 250, 1 in 500 12. DOVIZIOSO ITA Honda 1’41"277
1’40"200, a 0"469 ,MILAGRO 1’40"359, a 0"628 MILAGRO 1’40"716, a 0"985 MILAGRO e 5 in MotoGP 13. DE PUNIET FRA Honda 1’41"293
14. KALLIO FIN Ducati 1’41"297

x 200
15. SIMONCELLI ITA Honda 1’41"533

«Stringo i denti
16. ESPARGARO SPA Ducati 1’41"742
17. AOYAMA GIA Honda 1’41"837

Con la vittoria in
HANNO Qatar Rossi in
DETTO carriera è andato LIBERE MOTO2

e punto al podio» a punti in 200 POS.PILOTA NAZ MOTO TEMPO


1. DEBON SPA Ftr 1’44"419
gare. Traguardo media 152,489 Km/h
raggiunto solo da 2. TALMACSI UNG Ftr 1’44"880
Capirossi e 3. NOYES USA Harris 1’44"920
Barros 4. TAKAHASHI GIA Tech 3 1’44"977

Vale: «Quando freno sento ancora fastidio» 5. GADEA SPA Kalex 1’45"162

80%
6. HERNANDEZ COL Bqr 1’45"199
R
Capirossi
La mia Suzuki
Casey: «La scivolata è stata utile per capire» 7. SIMON
8. CORTI
SPA
ITA
Rsv
Suter
1’45"229
1’45"351
9. LUTHI SVI Moriwaki 1’45"352
non è ancora al DAL NOSTRO INVIATO moto che non è ancora a pun- il massimo per conquistare il Rossi nella 10. CLUZEL FRA Suter 1’45"384
massimo ma qui MARIO VICENTINI to. Non ho l’aderenza che vor- podio». classe regina a 11. ROLFO ITA Suter 1’45"418
le regolazioni 5 RIPRODUZIONE RISERVATA rei dietro. In tutte le accelera- Jerez è andato 12. ABRAHAM R.CEC Rsv 1’45"493
dell’assetto zioni devo aspettare per apri- Come vede gli avversari? sul podio 8 13. ELIAS SPA Moriwaki 1’45"517
possono portare JEREZ d«Non sono al cento per re il gas. Ma siamo vicini ai pri- «Lorenzo è andato bene: ha co- volte in 10 GP. È 14. TOMIZAWA GIA Suter 1’45"560
un miglioramento. cento, qui parto per puntare al mi. Per qualifiche e GP miglio- perto 30 giri su un buon pas- mancato solo 15. DE ANGELIS RSM Scot 1’45"676
podio. Sulla moto mi muovo reremo la messa a punto». so». nel 2004 (4˚) e 20. BALDOLINI ITA Icp. 1’45"951
bene, ma la spalla destra mi fa nel 2006 (14˚) 25. DE ROSA ITA Tech 3 1’46"463
male e devo sempre anticipare Come giudica questa super Tiferà per Stoner visto che tra 26. CORSI ITA Tsr 1’46"548
di qualche metro tutte le frena- Ducati? i suoi rivali è quello più lontano 27. IANNONE ITA Ftr 1’46"558

te». Valentino Rossi, ieri 5˚ «Per loro Jerez è importante. in classifica? 31. CANEPA ITA Scot 1’46"934

nelle libere, ha confermato le Lo scorso anno avevano fatto «No, al massimo per Hayden». 33. PASINI ITA Tsr 1’47"011

preoccupazioni della vigilia. È molta fatica. Ora sono andati


R sceso in pista senza antidolori- forte, vuol dire che la moto è L’avversario Casey è contento
Melandri fici, ma per la gara non li esclu- migliorata». di aver domato una pista diffi-
Finalmente de. Per ora ha usato un ben- cile per la rossa. Come d’abitu- LIBERE 125
sento la moto daggio funzionale e intensifi- Che gara prevede? dine ha piazzato il giro veloce POS.PILOTA NAZ MOTO TEMPO

come piace a cato la fisioterapia nella Clini- «Per stare lì davanti con Sto- all’inizio poi ha confrontato le 1. ESPARGARO SPA Derbi 1’47"327
media 148,357 Km/h
me. Sono pronto ca mobile del dottor Costa. ner, Lorenzo e Pedrosa dovrò due moto a disposizione per ri- 2. MARQUEZ SPA Derbi 1’47"448
a disputare un essere se non al cento per cen- solvere problemi ai freni e di
3. VAZQUEZ SPA Derbi 1’47"574
buon gran Cominciamo dalla spalla de- to almeno al novanta. Faremo assetto. Ed è anche scivolato.
4. CORTESE GER Derbi 1’48"418
premio. stra malconcia dopo la caduta «Mentre provavo pezzi diffe-
5. TEROL SPA Aprilia 1’48"592
con la moto da cross il 15 apri- Valentino renti è successo come in Qatar
6. RABAT SPA Aprilia 1’49"050
le a Predappio. Le dà fastidio? Rossi, 31 —racconta —. Sono entrato in
7. SMITH GB Aprilia 1’49"270
«Un po’, mi fa male soprattut- anni MILAGRO quella curva con meno peso
8. MONCAYO SPA Aprilia 1’49"340
to nelle tre curve più veloci. sull’anteriore e la ruota ha
9. IWEMA OLA Aprilia 1’49"449
Ma sulla moto mi muovo be- chiuso. Non è mai bello cadere

.it
ne, forza nella mano ne ho. De- ma questa volta è servito per 10. WEBB GB Aprilia 1’49"615

vo stare attento in quelle due, capire meglio che cos’era acca- 11. KOYAMA GIA Aprilia 1’49"810

tre frenate violente alla fine duto a Losail e quale direzione 12. FOLGER GER Aprilia 1’50"205

dei due rettilinei: Ducados, dobbiamo prendere nella rego- 13. MASBOU FRA Aprilia 1’50"269

OGGI RISULTATI, Ferrari e Dry Sack. Però sono lazione dell’assetto». 14. ROSSI FRA Aprilia 1’50"277
FOTO E INTERVISTE riuscito a percorrere 25 giri 15. MARTIN SPA Aprilia 1’50"348
IN TEMPO REALE (qui il GP si corre sulla distan- Per il resto è soddisfatto? 16. KRUMMENACHER SVI Aprilia 1’50"555
za di 27; n.d.r.) e il dolore non «Sì perché questa è la pri- 17. SAVADORI ITA Aprilia 1’50"746
Il nostro sito lavora anche è aumentato. Era questo da va- ma volta che a Jerez so- 21. MARCONI ITA Aprilia 1’51"374
oggi. Gli appassionati di moto lutare. Dovrò stringere i denti, no il più veloce. Ed è la 25. MORETTI ITA Aprilia 1’52"072
possono trovare in tempo ma ce la farò senza cambiare prima volta che posso 30. RAVAIOLI ITA Lambretta 1’53"270
reale tutti gli aggiornamenti stile di guida». dire di partire per vin-
dal circuito di Jerez cere. Lo sviluppo del mo-
www.gazzetta.it È 5˚ per via della spalla? tore è stato enorme, ora
«No, quello è un fastidio. E’ la mi diverto a guidare». LA GUIDA
Oggi pole alle 14
IL PERSONAGGIO ALEX IN SELLA, MA È ANCHE TECNICO E TEAM MANAGER Domani gare
dalle 11 su Italia 1
Debon, il pilota tuttofare guida la Moto2 Domani si corre a Jerez (4.423
m), il GP di Spagna, 2ª prova (su
18) del Mondiale. Su Mediaset
Premium in diretta tutto l’evento.
GIOVANNI ZAMAGNI ni per l’Aprilia in 250) e cono- vuto ripiegare sulla ciclistica Aggiornamenti e risultati (anche
5 RIPRODUZIONE RISERVATA sce perfettamente Jerez. Da un FTR quando l’Aprilia lo ha la- oggi) su Gazzetta.it.
paio di stagioni, pur di conti- sciato a piedi a fine 2009, ri-
JEREZ d Otto telai differenti ai nuare a correre, ha allestito mangiandosi l’accordo di co- PROGRAMMA E TV
primi dieci posti: è il bello della una sua squadra, della quale è struire una Moto2. Oggi — Prove libere 9-9.40: 125;
Moto2. Ed essendo una catego- coordinatore, team manager, Purtroppo, gli italiani hanno fa- 9.55-10.55: MotoGP; 11.10-12.10:
Moto2. Qualifiche 13-13.40: 125;
ria all’inizio della sua storia, gli punto di riferimento tecnico e, ticato, anche se Claudio Corti 13.55-14.55: MotoGP;
stravolgimenti sono all’ordine naturalmente, pilota. Lo spon- ha chiuso con un promettente 15.10-15.55: Moto2. Diretta su
del giorno: così è normale che sor principale è l’Aeroporto di 8˚ posto. Claudio viene dai Italia 1 dalle 13.55.
Shoya Tomizawa, vincitore in Castellon (località non lontana campionati con le quattro tem- Domani — Le gare: alle 11 la 125
Qatar, sia solo 14˚ o che Toni da Valencia), che però ancora pi e a Jerez aveva girato nei (23 giri, pari a 101,729 km); alle
Elias, sempre molto veloce e de- non esiste: è in costruzione. test di marzo, ottenendo il mi- 12.15 la Moto2 (26 giri, 114,998
km); alle 14 la MotoGP (27 giri,
cisamente più in forma rispetto glior tempo. 119,421 km). Diretta su Italia 1
al primo GP, sia appena 13˚. Derapate Debon pare essersi Alex Debon, sa utilizzata anche da Gabor
Non è invece tanto sorprenden- adattato velocemente alla Mo- 34 anni, ha Talmacsi, ottimo 2˚. Gabor, Classe 125 Pol Espargaro è il CLASSIFICA
te il primo posto di Alex De- to2, che richiede una guida in vinto solo due campione del mondo della 125 più veloce davanti a Marc Mar- 1. Rossi 25; 2. Lorenzo 20; 3.
bon, che con i suoi 34 anni è il derapata: bella per lo spettaco- GP in 250 nel nel 2007, reduce da un’espe- quez e Efren Vazquez in una Dovizioso 16; 4 Hayden 13; 5.
Spies 11; 6. De Puniet 10; 7.
pilota più vecchio della catego- lo, evidentemente redditizia 2008 MILAGRO rienza difficile in MotoGP, sta 125 che sembra una sfida tutta Pedrosa 9; 8. Edwards 8; 9.
ria: lo spagnolo è molto rapido, anche per il cronometro. Alex tornando su buoni livelli, ben spagnola; 17˚ Lorenzo Savado- Capirossi 7; 10. Aoyama 6; 11.
ha grandi qualità di collaudato- guida una ciclistica sviluppata assistito dalla squadra diretta ri, il migliore dei quattro italia- Simoncelli 5; 13. Melandri 3
re (lo ha fatto per parecchi an- in Inghilterra dalla FTR, la stes- da Luca Boscoscuro, che ha do- ni in pista.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
34
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
35

MOTOMONDIALE GP SPAGNA
s CHI SI RIVEDE SEMPREVERDE TROY

3 TITOLI Bayliss è tornato


IN SBK
Troy Bayliss ha
ma da ciclista
41 anni. E’ nato
a Taree «Vinco la 10 Colli»
(Australia) il 30
marzo 1969. E’
alto 1.74 e ha Il Mito della Superbike oggi al
un peso forma
di 67 kg
via di una classica per amatori
L’11 maggio test con la Ducati
PAOLO GOZZI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

dUn anno e mezzo fa Troy Bayliss è uscito di


scena a 39 anni, da vincente: gara e terzo Mondia-
R le Superbike. «D’ora in poi — disse — mi godrò le
La carriera di corse dalla tv, in spiaggia a Surfers Paradise, con
Lorenzo a Jerez, circuito che si snoda in un anfiteatro naturale. Collinette e tribune sempre gremite: nel weekend si superano le 200.000 presenze REUTERS Bayliss ad alto una birra in mano». La pensione però è diventata
livello inizia nel presto una gabbia e oggi il Mito torna in sella.
Tanto per cominciare negli ulti- 1999 quando Non in moto, ma da ciclista da corsa. La 1198 lo

Benvenuti a Jerez mi anni è stata costruita un’au-


tostrada che ha sciolto il traffi-
co (in ogni caso organizzato
da un perfetto piano di viabili-
tà) e tutto intorno al circuito ci
conquista il
campionato
britannico
Superbike con la
Ducati 996. Troy
attende comunque l’11 maggio nel test program-
mato da tempo al Mugello. Ufficialmente torna
solo per dare una mano allo sviluppo, ma con gli
ufficiali Noriyuki Haga e Michel Fabrizio in crisi
nera non è detto che non possa spuntare una ter-

paradiso della moto sono distese di parcheggi asfal-


tati. Per non dire dei campeggi
occasionali perfettamente at-
trezzati e del grande villaggio
(gadget, ricordi, ma soprattut-
ha corso 6
Mondiali Sbk, tutti
con la Ducati, con
3 titoli: 2001,
2006 e 2008.
za moto nel Mondiale. «Sono vecchio per queste
cose — glissa Bayliss — però il mio obbiettivo
sarà quello di girare più forte dell’ultima volta».
Troy, uomo dal fisico d’acciaio, è sbarcato ieri al-
l’ora di pranzo alla Malpensa dopo 24 ore di volo
Biglietti low cost, pubblico da record, passione to banchetti di bibite e cibarie)
proprio di fronte l’ingresso Il record
da Sydney, via Dubai. Stamane alle 8.30 ai Giardi-
ni Margherita di Bologna sarà al via della 10 Col-
principale, che permette alla In MotoGP è li, una delle corse più prestigiose per gli amatori.
Una vera festa con 38 piloti spagnoli in pista marea motociclistica di vivere
tranquillamente la propria pas-
detentore di un
record al massimo
Sono 158 chilometri con 10 gran premi della
montagna per un dislivello di 2.475 metri.
DAL NOSTRO INVIATO to dappertutto, passione che affatto, meglio attaccare. Quin- sione a pochi metri dal circui- eguagliabile. Nel
FILIPPO FALSAPERLA scorre insieme alla birra o alla di taglio dei prezzi per i bigliet- to. 2006, Bayliss ha Ma come fa?
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
sangria per una «fiesta» da ce- ti, che adesso vanno da un mi- infatti corso solo «Fisicamente sto meglio di quando correvo. Negli
lebrare in ogni caso. E la setti- nimo di 45 euro a un massimo Risposta Ed è in questo clima una gara, l’ultima ultimi tre mesi ho fatto almeno 700 chilometri a
JEREZ (Spagna) dGuardando il ca-
mana prossima toccherà a Bar- di 80: per tutto il fine settima- che nel corso degli anni è nata a Valencia, settimana. Forse ho un po’ esagerato»
lendario del campionato non cellona con la Formula 1 che na, perché non si vendono bi- e proliferata la nuova onda spa- vincendola.
incorona per la prima volta Fer- glietti per il singolo giorno. gnola. Una ricetta che sembra Parte per divertirsi?
puoi fare a meno di scuotere la
nando Alonso da ferrarista. Capito? No? Spieghiamo me- proiettare i nostri cugini iberi- «Ho già fatto la 10 Colli nel 2004 arrivando quar-
testa: quattro gare (su 18) nel-
glio. Al Mugello, per fare ci nel futuro di questo sport. In to. Stavolta sono qui per vincere».
lo stesso Paese sembrano un’in-
Benzina nelle vene Ma è un suc- l’esempio a noi più vicino, il bi- questo gran premio, su 80 pilo-
giuria al buon senso. Ma poi ar- cesso che non viene per caso. glietto minimo, cioè il prato, ti in pista quasi la metà (38) so- Che cos’è la bici per Bayliss?
rivi in Spagna e sei conquista- C’è la crisi? Ci si adegua. Ap- costa più del massimo di Jerez, no di casa. E non a fare le com- «Ho cominciato a correre in moto a 23 anni,
to. Passione vera, dappertutto, passionati italiani tenetevi for- 81 euro per arrivare ai 184 del- parse. Nelle libere di ieri: se- prima mi bastavano i pedali. Ho fatto tante
soprattutto a Jerez, il tempio te e pensate a come siete «sfor- la tribuna. Se poi si vogliono i condo e quarto nella MotoGP, corse e ne ho vinte alcune in Australia, a
del motociclismo spagnolo. tunati». Qui l’anno scorso le 3 giorni si passa a 141 e 252 in Moto2 primo e terzo (Noyes livello dilettantistico».
La festa è cominciata giovedì e presenze erano calate: 130 mi- euro. Differenze che fanno ri- è americano solo di passapor-
andrà avanti per tutto il fine la alla domenica (solo Brno ha flettere. to, per il padre, giornalista da Più dura un GP Superbike o 10 gran
settimana in circuito e in fatto meglio), 263 mila nel fi- tempo trapiantato in Spagna), premi della montagna?
un’area di una cinquantina di ne settimana (record assolu- Coccole Quello che impressio- tre su tre davanti in 125. C’è da «Se non stai bene è un incubo co-
chilometri dall’epicentro. Mo- to). Piangersi addosso? Niente na, soprattutto, è il contorno. aver paura. munque».

taccuino
GT1 altre due Maserati, che non hanno ressata visto che nel calendario del- SUPERMOTO gli ufficiali Husqvarna Chareyre e Monza. Nelle libere di ieri il 23enne
usato gomme nuove. Oggi le qualifi- la F.1 manca un GP in Africa. Ma per Hermunen e gli azzurri Gozzini (TM) biellese, dominatore della Stock
Bobbi 1o a Silverstone che, per domani prevista pioggia. adeguare il tracciato cittadino di
Mondiale a Pavia e Lazzarini (Honda). 1000, è stato il più veloce. Nella in-
d(l.c.) Cambiano pesi e potenze nel Marrakech ci vorrebbero forti inve- d(m.z.) Il Mondiale Supermoto scat- fuocata SBK si rinnova il derby tra la
Mondiale GT1, ma non i risultati. An- WTCC stimenti. Intanto nelle libere, con ta oggi sul rinnovato impianto di Ca- TRICOLORE VELOCITÀ Ducati del capoclassifica Stefano
cora una prima fila tutta Maserati una pista da pulire dalla sabbia, due stelletto di Branduzzo (Pv), asfalta- Cruciani e l’Aprilia del 19enne Federi-
nella prima giornata di prove a Sil-
Bernie a Marrakech Seat Leon TDI davanti a tutti: l’unghe- to anche nella zona che prima era in
Badovini ok a Monza co Sandi. Oggi qualifiche dalle 9, pad-
verstone, con Matteo Bobbi che è d(a.s.) Bernie Ecclestone ha fatto rese Michelisz 1'49"347 e Coronel terra. Campionato su 6 gare e con d(p.g.) C’è anche la Bmw ufficiale dock e tribune ingresso gratuito. Do-
stato il più veloce davanti al greco visita ieri al Mondiale Turismo a Mar- 1'49"446. Tarquini, anche lui con la una categoria unica, la S1. Tra i favo- con Ayrton Badovini al via della se- mani le gare in diretta tv su Sportita-
Margaritis. Decima e undicesima le rakech (Marocco). Una visita inte- Seat, è 7˚in 1'49"949. riti l’iridato Van Den Bosch (Aprilia), conda tappa del tricolore moto a lia e Nuvolari. Ingresso 20 e.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
36
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
37

CICLISMO MENO 7 AL VIA DALL’OLANDA


ma incassando e poi cercando
la reazione. «Tempo per cam-
y ARMSTRONG
Allarme Basso
biare non c’è. Questa è una

A OTTOBRE
prova che mi allarma molto. VINCE
Però, più di così per allenarmi
non posso fare. Non posso re- IL NEOPRO’
criminare niente. Non sono se-
reno, ma devo esserlo per for-
PORTE
IL 5O FIGLIO
za. Comunque so di avere lavo-

«Vado troppo piano rato bene, come meglio non è


possibile. Con serietà e impe-
gno, e con programmi perfet-
ti. Sono sicuro che il lavoro fat-
to pagherà. Deve pagare per
CRONO
1. Richie PORTE
(Aus, Saxo
Bank) 23,4 km L’ANNUNCIO

Bocciatura solenne» forza». in 30’54", media


45,436; 2.
Alejandro Neanche un anno fa
Pedalate Poi è lui stesso a chie-
dere un parere: «Tu che hai se- Valverde (Spa, era arrivato Max
guito tutta la mia prova in au- Caisse
d’Epargne) a
Crono di 23 km to, come mi hai visto?». Ivan è
andato come un metronomo, 26"; 3.
Karpets (Rus,
90 pedalate al minuto fisse,
al Giro di Romandia: sia in salita sia nel falsopiano.
Probabilmente non ha ancora
Katusha) a 27";
4. Rogers (Aus)
a 28"; 5.
Ivan perde 1’50" assimilato il massacrante lavo-
ro fatto in altura al Teide. La Menchov (Rus)
a 31"; 19. Pinotti
«E non c’è più sua pedalata non è sembrata
agile e potente ma piuttosto le- a 1’22"; 20.
Felline a 1’23";
gnosa, appesantito. A dimo-
tempo per 24. Malori a
1’29"; 33.

x
Capecchi a
cambiare» ha detto 1’36"; 44. Basso
a 1’50".
Oggi test CONDIZIONE
«Sono preoccupato. Sono CLASSIFICA Giugno 2009: Armstrong e
in montagna andato troppo al di sotto del
mio standard. E non riesco
1. Michael
ROGERS (Aus,
Anne Hansen con Max KREUTZ

a capire il perché» Htc-Columbia); Lance Armstrong non si ferma


2. Valverde più. Ad ottobre sarà papà per
ANALISI (Spa) a 2"; 3. la quinta volta: l’ha annunciato
Karpets (Rus) a il 38enne texano su Twitter,
«Ho perso sul mio terreno, 5"; 5. Menchov dove «parla» a 2,5 milioni di
quando la strada saliva. (Rus) a 9"; 15. persone. Legato ad Anne
E di brutto. Sensazioni Felline a 48"; Hansen, il 7 volte re del Tour ha
peggiori che al Trentino» 16. Pinotti a avuto già un figlio, Max, nato
50"; 26. Malori dopo il Giro 2009. Dall’ex
LAVORO a 1’10"; 32. moglie Kristin erano nati Luke,
Capecchi a 13 anni, e le gemelle Isabelle e
«Non sono venuto al 1’20"; 41. Basso Grace, 11. Armstrong è in gara
Romandia per andare a a 1’34". al Tour of Gila (New Mexico): 3˚
spasso. Ma più di così per nella seconda tappa, vinta da
allenarmi non posso fare» Luis Amaran; male nella crono
OGGI (1’36" dal vincitore Seargent).
4ª tappa:
DAL NOSTRO INVIATO simo: 44˚ a 1’50". Alle spalle sul mio terreno e di brutto. Pe- Ivan Basso, strazione che qualcosa non an- Vevey-Chatel,
CLAUDIO GHISALBERTI di Porte, Valverde a 26", Kar- rò 1’ da Karpets non lo prendo 32 anni, in dava a livello muscolare, an- 158 km. Domani
5 RIPRODUZIONE RISERVATA pets a 27", Rogers (nuovo lea-
der della generale) a 29" e
neanche con la febbre. Il mio
compagno Szmyd, che ha fat-
azione nella
crono del
che un gesto ripetuto almeno 5ª e ultima: 122
km a Sion.
GP LARCIANO
una quindicina di volte. Basso
MOUDON (Svizzera) d«Sono preoc- Menchov a 31". to la crono tranquilla, in cima Romandia: il buttava il ginocchio destro al- Diretta Tv
cupato. Sono andato troppo al alla salita aveva il mio stesso varesino della l’infuori come per cercare di li- su Sportitalia 2 Pellizotti sfida Riccò
di sotto del mio standard». A Incredulo «Non so cosa mi sia tempo». Liquigas berarsi da qualcosa. Come se dalle 16
una settimana dall’inizio del successo — afferma la maglia Basso ha quasi bisogno di sfo- Doimo ha nell’ultima verifica
qualcosa a livello muscolare lo
Giro d’Italia, Ivan Basso teme rosa del 2006 —. Per quanto garsi e lo fa persino con ecces- vinto il Giro infastidisse. Ultima verifica prima del Giro
di essere lontano dalla forma mi stia scervellando, non rie- siva durezza contro se stesso. d’Italia 2006; d’Italia oggi in Toscana: si
necessaria per lottare per la sco a capire». Basso, seppure «Sono andato troppo al di sot- nel 2009 è Riscatto La corsa però gli offre corre il Gp Larciano (200 km),
vittoria nella corsa rosa. Ieri in difficoltà, non cerca alibi. to delle mie possibilità. Non è arrivato 5˚ caratterizzato dall’ascesa al
subito l’occasione per il riscat-
dalla crono del Romandia ci si Nell’analizzare la prova di ieri stata una prestazione negati- BETTINI San Baronto, da ripetere tre
aspettavano segnali molto po- c’è un dato che non torna. Nei va, ma da bocciatura solenne. to con le ultime due tappe di
montagna. Oggi è in program- volte. Il favorito è Riccardo
sitivi, invece è arrivata una co- primi 7 km, in costante salita, E il brutto è che le mie sensa-
ma la Vevey-Chatel (Francia)
S Riccò, ma occhio a Domenico
cente delusione. Ivan ha perso circa un minuto zioni sono peggiori del Trenti- Il vincitore Pozzovivo e Franco Pellizotti.
Ha vinto a sorpresa il neopro’ dai migliori, cioè Karpets e Val- no. Non sono venuto al Ro- di 157 km, con due gpm di 1ª Richie Porte, Quest’ultimo chiuderà lunedì
Richie Porte, australiano sco- verde. Nei restanti 16 km (pri- mandia per andare a spasso. categoria e con un dislivello di neopro’ l’avvicinamento alla corsa
perto da Andrea Tafi con il mi 10 di falsopiano, i restanti Mi sono impegnato a fondo e oltre 2000 metri. Domani con- australiano di rosa con un altro test sul
quale ha corso da dilettante in discesa), la differenza con i questo risultato mi demotiva». clusione con la tappa regina di 25 anni «suo» Zoncolan.
dopo alcune esperienze nel big è stata di una ventina di se- Un problema grande a questo Sion: 122 km, tre gpm di 1ª e REUTERS
triathlon, e il capitano della Li- condi. «Questi dati, seppur ve- punto della stagione: Basso lo 3000 metri di dislivello. Scom-
quigas-Doimo è finito lontanis- ri, sono incredibili. Ho perso affronta da combattente, pri- mettiamo che Ivan c’è?
BUGNO
DOPO «L’OMBRELLO» DI GIOVEDÌ ESEMPLARE DECISIONE DELLA SQUADRA: L’INGLESE VIENE RITIRATO DAL ROMANDIA
Oggi la Granfondo

Cavendish fa il gestaccio? Non corre più per i 20 anni del Giro


Ci saranno anche Jury Chechi
e Antonio Rossi al via della 4ª

x tro: giovedì il 24enne britanni- to. Chiedo scusa a tutti, in par- Granfondo Gianni Bugno, che
All’Htc-Columbia co vince allo sprint la seconda ticolare ai bambini che hanno celebra il ventennale del
trionfo del monzese al Giro
non bastano le tappa e lo celebra con chiaro ge-
sto dell’ombrello, appena un
visto il gesto. Nelle prossime
occasioni, spero di mostrare i 1990 (sotto, la maglia): in rosa
scuse: e il premio po’ camuffato da indice e me-
HA DETTO miei sentimenti e la mia passio- dalla prima all’ultima tappa.
dio che indicano il numero due ne per il ciclismo con le vitto- Partenza (7.30) e arrivo al Pala
va in beneficenza (a richiamare il 2˚ successo «Chiedo scusa rie e non con gesti così». Iper, in viale Stucchi, a Monza.
2010, contro gli 8 nel 2009 a a tutti, in Due percorsi: km 91 e 151.
CIRO SCOGNAMIGLIO questo punto della stagione). particolare ai Beneficenza Ma alla squadra
cscognamiglio@gazzetta.it bambini che di Bob Stapleton, che di puli-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Multa «Non so che cosa mi sia hanno visto quel zia e correttezza fa una bandie-
passato per la testa — dice a gesto. Non era ra, non è bastato: oltre ad an-
dLa cronometro l’aveva con- caldo «Cav», multato per la risposta nunciare che il premio per la
clusa: 139˚ a 4’40" da Porte. 5.500 euro —. Volevo solo far migliore alle vittoria sarà devoluto all’asso-
Ma Mark Cavendish non pren- capire a tutti che sono torna- critiche, non ciazione umanitaria Right to
derà il via oggi nella 4ª tappa to». Ieri erano arrivate anche sono orgoglioso Play, è contestualmente arriva-
del Giro di Romandia: l’Htc-Co- le scuse in un comunicato. di ciò che to l’annuncio dell’esclusione
lumbia l’ha escluso — clamoro- «Non era quella la risposta mi- ho fatto» di Cavendish dal Romandia.
samente — per motivi discipli- gliore alle critiche. Non sono Quella che si può definire una
nari. Necessario un passo indie- orgoglioso di quello che ho fat- Mark Cavendish, 24 anni AP decisione esemplare.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
38
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

TENNIS INTERNAZIONALI D’ITALIA


LA CARRIERA
Il talento,
la coltellata
e 9 Slam vinti

P
1973: nasce a Novi Sad 1990: primi trionfi 1993: il dramma 1995: il rientro 2003: il ritiro
Monica Seles nasce a Novi Sad (Jug) Nel 1990 a 16 anni e 6 mesi (record) Il 30 aprile 1993, ad Amburgo, un Torna a luglio ’95, va in finale agli Us Il 25-5-2002 vince l’ultimo torneo (il
il 2-12-1973. Comincia a giocare a 6 vince Parigi: fino al 1993 vincerà altri folle, tifoso della Graf, la accoltella: Open e nel ’96 vince gli Australian 53o) a Madrid, smette a maggio 2003
anni, a 15 è già sul circuito sette Slam, Wimbledon escluso Monica rimarrà fuori per due anni Open, nono e ultimo Slam OMEGA e nel 2008 si ritira REUTERS

s s A ROMA
VINCENZO MARTUCCI

Seles
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

dUn giorno, Monica Seles ha Collabora Esce


smesso di piangersi addosso e
con la Cbs il suo libro Sorteggio donne
di chiedersi che cosa sarebbe
potuta diventare se il destino Schiavone trova
non le avesse fatto lo sgambet- Monica Seles, 36 «Ho ripreso la Hantuchova
to, stoppandola nel 1993 (l’an- anni, oggi il controllo»
niversario proprio ieri), dopo collabora con la (titolo originale ROMA (b.m.) Ana Ivanovic la

«Solo il tennis
aver vinto 8 degli 11 Slam di- Cbs ed è «Getting a Grip») bella, scaduta dal numero 1 del
sputati fra il Roland Garros impegnata in è l’autobiografia mondo e regina del Roland
Garros addirittura al 57 della
1990 e gli Australian Open attività di tradotta in classifica, sorteggia un bel
1993. Ha accettato se stessa e beneficenza AFP italiano ed uscita tabellone se non per tutte e 9 le
la vita, come ha raccontato nel- l’anno scorso italiane del torneo, almeno per le
la struggente autobiografia ora negli Stati Uniti, due più forti, agli Internazionali

mi ha emozionato»
d’Italia che scattano domani, in
tradotta anche in italiano. di Monica Seles, parallelo con la finale maschile.
in cui la tennista Chiamate, sulle ali della quarta
Che rapporto ha con l’Italia parla dei suoi finale di Fed Cup negli ultimi 5
l’ex n. 1 del mondo che ha vin- successi, del anni, a un grande risultato al
to due volte anche a Roma, do- dramma di Foro. Dopo la «pausa di
riflessione» di Stoccarda, Flavia
ve dovrebbe tornare oggi, Amburgo, dei Pennetta e Francesca Schiavone
ospite del torneo?
«Adoro quel pubblico, che «Tensione, paura, esaltazione: sto ancora problemi dopo la
morte del padre
possono esaltarsi nella parte
bassa del tabellone, Caroline
mi ha sempre sostenuto. e della rinascita Wozniacki permettendo, verso
Appena avrò un po’ di tem-
po farò la turista: Roma,
cercando nella vita le sensazioni provate in partita» Edito da Libreria
dello Sport, sarà
una abbordabile semifinale
contro una Elena Dementieva,
non in formissima.
la Toscana, tanti posti che Nella vita, ha ritrovato io da Bollettieri. Ho fatto tutto tilova mi ha aiutato, e le augu- nelle librerie dal Molto più dura la parte alta con le
mi affascinano». mai le sensazioni della per passione, senza avvertire il ro di vincere la sua battaglia 13 maggio al due Williams. Intanto la Clijsters,
partita di tennis? peso dei sacrifici. Spesso i geni- con il male. Ma la paura di tor- costo di 18.90 acciaccata, è in forse anche per
il Roland Garros.
In Italia ha una grande ami- «Le sto ancora cercando. tori sbagliano: i tennisti che nare in campo è rimasta, e si è euro Il primo turno delle italiane:
ca. Quell’altalena di tensione, fanno grandi soldi sono solo i ammalato anche papà. Che poi Pennetta c. qualificata;
«Raffaella Reggi: erava- paura, esaltazione. Come primi 5-6 del mondo. Perché se è morto». Schiavone c. Hantuchova (Slk);
mo avversarie, ci sentia- nelle battaglie con Jennifer è difficile arrivare lassù e ancor Errani c. Dulgheru (Rom); Garbin
mo anche ora, perché sia- Capriati. Ciò che provi in più difficile restarci». Una batosta dopo l’altra, c. Petrova (Rus); Vinci c.
Kleybanova (Rus); Brianti c.
mo molto simili. Tutte e campo non te lo può ridare povera Monica. Pavlyuchenkova (Rus); Camerin
due non mollavamo nessuno». E’ stata la prima donna attac- «Senza papà, ho perso c. Zheng Jie (Cina); Dentoni c.
mai». cante da fondo: oggi giocano tanto. Ho preso un sacco Peer (Isr); Oprandi c, Kirilenko
Neanche gli uomini: non ha tutte così. di chili in pochi mesi, ho (Rus)
Qualificazioni, primo turno:
Invece di Linda Ferrando trovato un altro all’altezza «Ne sono davvero orgogliosa. toccato il fondo, non mi ac- Morita (Giap) b. Di Giuseppe 7-6
ha un pessimo ricordo. del suo grande papà, Ka- Ma adesso tirano più forte». cettavo più. Poi, da sola, ne (2) 6-1; Floris b. Vierin 7-6 (5) 7-5;
«Come dimenticare quel- rolj. sono venuta fuori. Ora fac- Karatantcheva (Kaz) b. Giovine
la sconfitta agli Us Open «Sono stata fortunata: ho E’ stata la prima anche a grugni- cio un sacco di cose: colla- 6-1 6-4; Amanmuradova (Uzb) b.
del ’90? Però non è un avuto insieme un padre, re in campo. boro con la Cbs, faccio tanti Gatto-Monticone 6-2 6-1;
Scheepers (Saf) b. Burnett 6-0
brutto ricordo: Linda un artista che ha continuato «L’ho sempre fatto: ero piccina discorsi, gioco qualche esibi- 7-5; Sprem (Cro) b. Di Sarra 6-2
era n. 82 del mondo, a fare il disegnatore allo stesso e ci mettevo tutta l’energia che zione di tennis per beneficien- 6-4 ; Keothavong (Gb) b. Moroni
ma giocò benissimo. modo, che il suo lavoro fosse avevo. Non lo facevo apposta, za, collaboro al Laureus». 6-3 6-1; Lepchenko (Usa) b.
Persi 7-6 al terzo, lot- premiato oppure no. Mi ha inse- era naturale». Grymalska 6-1 6-3.
A STOCCARDA Quarti a
tando». gnato tanto, ed è stato anche il Guarda il tennis alla tv? Stoccarda (700.000 $, terra):
mio miglior amico. Una combi- Nessuna come Monica Seles «Solo i grandi match: mi piac- Stosur (Aus) b. Li Na (Cina) 6-3
Serena Williams è la nazione unica. Anche perché, a ha cambiato il corso della sto- ciono Federer, Nadal, Djokovic 6-3; Henin (Bel) b. Jankovic (Ser)
sua erede più degna, 16 anni, ero già forte e lui mi ria. e Murray. E poi Serena e Kim 3-6 7-6 (4) 6-3; Peer (Isr) b.
come lottatrice? diceva: "Sì, ma adesso rimetti a «Quella pugnalata che ho subi- Clijsters, che ha fatto qualcosa Safina (Rus) 6-3 6-2.
A FEZ Semifinali a Fez (Mar,
«La più grande di sempre. Ha posto la tua cameretta"». to ad Amburgo è stata una cosa di straordinario, vincendo gli 220mila $, terra): Halep (Rom) b.
avuto problemi, ma ha reagito unica, per fortuna, nello sport. Us Open al rientro. Io ci ho pro- Voracova (Cec) 7-5 6-4;
talmente bene, come donna e E’ stata il prototipo delle bambi- Non ho la risposta su cosa avrei vato un paio di volte, ma dal Benesova (Cec) c. Cornet (Fra)
come atleta. Quando è al top ne-prodigio del tennis. potuto vincere io o cosa avreb- problema al piede sinistro non 6-3 4-6 7-5.
nessuno può batterla». «A 13 anni sono voluta andare be vinto la Graf. Martina Navra- sono mai guarita».

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
39

TENNIS INTERNAZIONALI D’ITALIA


VINCENZO MARTUCCI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
y la ribalta A
Nadal
ROMA dSiamo tutti americani, IN TV SU
siamo tutti spagnoli. Siamo
americani, perché ridiamo, ri- SKY E di
vedendoci sul maxi-schermo ITALIA 1 RINO TOMMASI
del nuovo Centrale del Foro: 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
belle ragazze, che mormorano
un sommesso «Basta» al regi- Masters 1000
Verdasco
e i suoi fratelli
sta, bambini elettrizzati dai gla- Roma
diatori della racchetta, anzia- (2.227.500 euro,
ne coppie che si baciano anco-
ra con passione, calciatori tra-
terra). il terraiolo
piantati dal vicino Stadio Olim-
pico. Siamo tutti spagnoli, per- QUARTI con fantasia
Ferrer (Spa) b.

Piazza
ché assistiamo al solito domi- Non ci fosse di mezzo Nadal,
nio di Nadal e dei suoi fratelli: Tsonga (Fra) 6-4 Fernando Verdasco sarebbe
dopo i 3 semifinalisti su 4 a 6-1; Verdasco probabilmente il favorito di
Montecarlo (vittoria di Rafa), (Spa) b. Djokovic questo torneo se non del
e il 2 su 4 di Barcellona (vitto- (Ser) 7-6 (4) 3-6 Roland Garros. Questo
6-4; Nadal (Spa)

di Spagna
ria di Verdasco), anche a Roma suggeriscono i risultati che ci
è festa loro, con il 3 su 4 dei soli- b. Wawrinka riferiscono come il giocatore
ti Nadal, Verdasco e Ferrer. Ma (Svi) 6-4 6-1; spagnolo, uno dei pochi
anche a Roma, soprattutto a Gulbis (Let) b. usciti da Madrid dopo il
Roma, più che mai a Roma, il Lopez (Spa) 7-6 grande Santana, dopo aver
(6) 6-1.

E poi Gulbis
favorito rimane sempre il soli- vinto un torneo sul veloce a
to. San Jose, dove ha battuto
OGGI Roddick, abbia raggiunto
prima la finale di Montecarlo
Fisico Che si dirà, adesso che bi- Campo centrale
cipiti e quadricipiti del manci- Inizio ore 13: quindi abbia vinto il torneo
no di Maiorca ricominciano a Ferrer (Spa) c. di Barcellona. Il riferimento a
pompare con violenza, schiac- Rafa domina, conferma di Verdasco (Spa). Nadal mi obbliga a ricordare
il risultato impietoso di
ciando fuori campo i poveri av- Non prima delle
versari? Ricaricato nel cuore
dal successo di Montecarlo (do-
Verdasco che elimina Djokovic, 16:
Gulbis (Let) c.
quella finale che Nadal si è
aggiudicato per 6-0 6-1. Ieri
Verdasco ha sconfitto, come
po 11 mesi senza successi) e
nei muscoli (dalla sofferta ri- bene Ferrer: tre spagnoli in Nadal (Spa);
a seguire:
già aveva fatto a
Montecarlo, il giocatore in
nuncia a Barcellona), il più for- Kubot-Marach
te terraiolo di sempre ricomin-
cia a far paura, come due anni
semifinale con l’intruso lettone (Pol-Aut) C.
Almagro-Granol-
attività che, dopo il solito
Nadal, ha il miglior record in
questo torneo, vale a dire
fa, quando ha completato il po- lers (Spa) o Novak Djokovic. Mentre nel
ker consecutivo al Roland Gar- B.Bryan-M.Br- Principato Verdasco aveva
ros. Ma, come dice il mancino yan (Usa) dominato l'incontro ieri è
di Spagna di riserva, Fernando stato costretto ad
Verdasco: «Rafa non è mai sta-
to così forte». A Roma, Nadal IN TV un'autentica maratona che
ha richiesto 3 ore e 18 minuti,
ha avversari più forti di Monte- Diretta Sky
Sport 3 dalle 13; ma nella stretta finale ha
carlo (dove ha lasciato appena giocato con maggior
14 game per strada), ed è anco- I SEMIFINALISTI su Italia 1 dalle
16. coraggio e soprattutto con
ra più offensivo, pronto come una maggior varietà di
non mai a chiudere il punto Ore 13: Fernando Ver- Ore 16: Rafael Nadal
dasco (Spa), 26 anni, (Spa), 23 anni, c.
soluzioni. Verdasco è un
con la volée. Anche se lui nic- tennista che nasce ricco (il
c. David Ferrer (Spa), Ernests Gulbis (Let), 21
chia: «A Montecarlo ho giocato 28. Precedenti 6-3 anni. Precedenti 2-0 padre, che lo ha seguito in
meglio, in semifinale e finale, tribuna, è proprietario di
vado più a rete solo quando so- alcuni ristoranti) e che
no un metro dentro il campo tradisce, almeno in parte, le
ed ho il controllo dei punti, co- ca di Andre Agassi e Gil Reyes a gli chiedono di Nadal: «Siamo caratteristiche dei suoi
me nel secondo set contro Las Vegas, toccando le semifi- molto simili e molto diversi. Ti- connazionali, nel senso che
Wawrinka. Ma nel primo, fin- nali agli Australian Open ed i fiamo tutti e due Real, ma lui lo alla regolarità di base
ché lui ha tenuto così bene il primi 10 del mondo, col solito vive molto di più, certe volte, aggiunge le variazioni di
servizio, è stata dura». servizio-volée da cicala, ma an- io nemmeno guardo la partita. traiettoria e di rotazione
che con la sostanza da formichi- Siamo tutt’e due spagnoli e proprie dei mancini ed una
Agassi Ma, dopo il filotto rosso na di fondocampo. Con i com- mancini, però lui è stato nume- propensione offensiva che
finale a Montecarlo-vittoria a plimenti di Djokovic: «E’ sem- ro 1 e ha vinto tanti Slam, e io amministra con discrezione
Barcellona-semifinale a Roma, pre stato forte, ora fa meno er- no, lui è il migliore sulla terra e ed intelligenza.
l’uomo caldo è Verdasco. Lo rori, il suo dritto è più consi- io no, lui punta su recupero e
chiamavano «Galactico», come stente ed è più pericoloso, so- regolarità, io sono più aggressi-
i suoi eroi del Real Madrid, e prattutto, passa molto veloce- vo». La chiave del «magic mo-
VIDEO SUL NOSTAN RO SITO:
«Miami Vice», come il gemello mente dalla difesa all’attacco». ment» non è Darren Cahill («Fa
INTE RVIST A AD A IVANOVIC
mancino Feliciano Lopez: trop- il suo lavoro come altri pri-
PU NT O DI AD RIANO
po eleganti ed amanti del bel- Derby Oggi, Verdasco non è più ma»), piuttosto: «Il mentale, E IL
lo, finché non hanno zittito tut- il viziato figlio di papà (José, l’allenamento e la fiducia». Al- PANATT A
ti vincendo l’impossibile Da- che lo segue sul Tour, ha due la replica numero 16 del derby
vis 2008 in Argentina (senza ristoranti di grido a Madrid e con David Ferrer, dopo gli ulti-
Rafa), e finché lui non s’è un campo in cemento in casa), mi 3 urrah, ha paura soprattut-
iscritto alla scuola della fati- non storce più il naso quando to della stanchezza. Gazzetta.it

IPPICA Oggi anche il Regina Elena a Roma e l’Elwood Medium a Padova


Bar (da Love You) il Maschio

Kentucky Derby e Lotteria Angioino.


Così le batterie: in finale (alle
17.50) i primi tre.
UNIRE: NIENTE BILANCIO
Antidoping: nullo
E’ un weekend a tutto gas
2ª corsa - 14.30 - Lotteria - (1ª batt.)
- m 1600: 1 Iulius del Ronco (R. Andre- primo dei 108 casi
ghetti); 2 Idalgo Jet (P. Esposito jr); 3
Island Effe (P. Gubellini); 4 Classic Il Commissario Unire Baggio non
uno è allenato da una donna: si l’Elwood Medium che chiama Grand Cru (S. Juul); 5 Indy Kronos (E. ha firmato il bilancio di previsio-
Stanotte prima tratta di Make Music for Me e la New Star Fks. Bellei); 6 Italiano (R. Vecchione); 7 Nick ne per il 2010: da oggi l’Ente è ob-
tappa della triplice trainer si chiama Alexis Barba.
Nessuna donna ha vinto il Ken- Napoli Domani è invece il gior-
Nock (J. Sjunnesson); 8 Illusion Dany
(Vp. Dell’Annunziata).
bligato a spendere, mese per me-
se, la dodicesima parte del bilan-
Usa, domani la tucky Derby: il miglior risultato no del Lotteria di Agnano. Non 3ª corsa - 15 - (2ª batt.) - m 1600: 1 cio 2009. Intanto anche la com-
è il secondo posto di Shelley Ri- è sicuramente la miglior edizio- Filipp Roc (I. Guasti); 2 Geox (P. Gubelli- missione d’appello (dopo quella
classica di Napoli ley con Casual Lies nel 1992. ne della corsa (gli stranieri al ni); 3 Ilaria Jet (J.M. Bazire); 4 Irambo Jet di 1ª istanza) ha annullato il pri-
In Italia, invece, oggi a Roma è via sono di basso livello e non (R. Vecchione); 5 Micro Mesh (T. Jans- mo dei 108 casi di doping (tra no-
dDal trotto al galoppo, questo in programma il Premio Regina certo per paura dei nostri come son); 6 Leroy Giò (A. Farolfi); 7 Keep on vembre ’08 e ottobre ’09) a cau-
sarà un week-end senza soste. Elena (gr. 3, m 1600). Per fortu- ha detto qualcuno), ma il Lotte- Flying (S. Juul); 8 Leben Rl (E. Bellei). sa di un errore dell’Unire: la limita-
Si parte stanotte (in Italia saran- na le straniere ci sono: la france- ria è sempre il Lotteria. Island 4ª corsa - 15.30 - (3ª batt,) - m 1600: zione del diritto di difesa (ammes-
no le 00.24) a Louisville, dove è se Evading Tempete è la netta Effe, campionessa in carica, ten- 1 Lorenz del Ronco (M. Minopoli jr); 2 Lin- si analisti della lista AORC anzi-
in programma la 136ª edizione favorita, l’inglese Jira l’avversa- ta un bis storico. Intanto ieri le da di Casei (A. Gocciadoro); 3 Carmel ché qualsiasi rappresentante de-
del Kentucky Derby (gr. 1, m ria. Fra le nostre, una speranza due poule sono state dominate (J.M. Bazire); 4 Irving Rivarco (P. Gubelli- gli interessati) contenuto nelle
2000, sabbia), prima tappa del- per Spinning Yarn. Sul fronte da Marco Smorgon: con la Va- ni); 5 Iamm’e Press (Andreghetti); 6 Li- convocazioni per le seconde ana-
la triplice corona del galoppo del trotto, sempre oggi i tre an- rennina Narrazione ha vinto il venza (Santo Mollo); 7 Broadway Bistro lisi effettuate in Francia.
americano. Fra i 20 partenti, ni sono impegnati a Padova con Castel Dell’Ovo, con Non Solo (E. Bellei); 8 Lavec Kronos (T. Jansson). Island Effe e Gubellini DE NARDIN

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
40
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

PALLAVOLO FINAL FOUR CHAMPIONS LEAGUE


h 30% h 30% h 35% h 5%
BELCHATOW (Pol) DINAMO MOSCA (Rus) BETCLIC TRENTINO BLED (Slo)
L’arma in più è il pubblico Nelle mani di Dante-Poltavsky Zygadlo con il tifo di casa Gato è l’uomo dei finali di set
I campioni di Polonia del Belchatow La potenza di fuoco della squadra Non ci dovrebbero essere sorprese Il Bled ha da poco vinto il 6˚
(finalisti quest’anno contro la squa- russa (da cui proviene Kaziyski) nella squadra campione in carica campionato sloveno di fila (su 7) e la
dra di Santilli) puntano sulla diago- affidata a Yuri Cherednik non ha del Trentino Betclic che schiera il terza Mevza Cup (un torneo Mittel
nale Falasca (nella foto)-Wlazly, al avuto molta fortuna nel campionato polacco Zygadlo, nella foto, in regia Europeo). Quest’anno ha eliminato
centro i nazionali Plinsky e Modzo- di casa, eliminata in 3 gare (tutti (con piccola claque familiare), Vis- Macerata in 2 gare. Il tecnico cana-
nek, come schiacciatori Antiga e 3-0) dalla Kazan. Grankin palleggia, sotto opposto, Kaziyski e Juantore- dese Glenn Hoag (che non resterà in
Winiarsky (ex Trento) che hanno Poltavsky, nella foto, (in panchina na schiacciatori, Riad e Birarelli (o Slovenia) dovrebbe rispondere con
preso il posto al mattatore dell’Euro- Iakovlev, ve lo ricordate a Sala) al centro, Bari libero. La squa- Vincic al palleggio, Sket opposto,
peo, il giovane Kurec che, dopo aver Modena?) opposto, Dante e dra di Stoytchev in questa stagione Flajs e Jakopin schiacciatori, Pajenk
giocato molto in stagione, è finito in Berezhko schiacciatori ricevitori, ha già conquistato Coppa Italia (con e Kamnik centrali, Lewis libero. Nel
panchina. Libero Gacek. L’arma in Volkov e Scherbinin (o Samoylenko) Cuneo) e Mondiale di Club a Doha, finale dei set fa spesso la comparsa
più? Forse i 13.000 dell’Atlas Arena. i centrali. Libero il bulgaro Salparov. in finale ha battuto il Belchatow. in campo Gato (ex Padova e Verona).

Kaziyski, straordinari d’Europa


Una gara ogni 4 giorni negli ultimi 7 mesi, oggi guida Trento contro il Bled: «La stanchezza non si sente»
DAL NOSTRO INVIATO lo che mi riguarda. Quando arri- «Sono orgoglioso di fare parte
vano queste partite si è sempre di questa squadra, perché ha
GIAN LUCA PASINI
pronti». qualità incredibili. E’ un grup- LA GUIDA
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
po che non molla mai e che si è
LODZ (Pol) dQuando il cineasta Quale è il segreto di Kaziyski saputo aiutare. Che nei momen- Le semifinali
per rigenerarsi tante volte (an- ti difficili sa reagire. Ecco per-
polacco Andrzej Wajda (che ha
che 60) in una sola stagione? ché ho detto che le doti morali alle 16.45 e 19.45
studiato a Lodz), fece uscire
uno dei suoi film più famosi «E’ il profumo di certe partite sono più importanti di quelle su SportItalia
(L’uomo di marmo, nel 1977), che fa la differenza. Oggi non tecniche».
sento la fatica. Se mi volto indie- Questo il programma delle final
Matey Kaziyski non era neppu- four di Champions League.
tro vedo che quest’inverno ab- Che aiutano, soprattutto se
re un progetto (sarebbe nato Oggi: ore 16.45: Pge Skra
biamo giocato non so più quan- uno si chiama Kaziyski. Detto
10 anni dopo), ma il protagoni- Belchatow–Dinamo Mosca
te gare». l’Imperatore: le piace il sopran- (SportItalia); 19.45: Trentino
sta di quella pellicola, uno sta-
nome? BetClic–Ach Bled (SportItalia2);
canovista (in un turno di lavoro Qui usate un pallone diverso da «Me lo hanno dato. Ma io non domani: 11.30, finale per il 3˚
impilava 35.000 mattoni, un quello adottato in Italia: quanto lo sono, né sono un Kaiser co- posto (Sportitalia2); 14.45: finale
gran muratore!) ha molti punti me dicono i tifosi. Sono solo un
per il 1˚ posto (Sportitalia). Tutte le
di contatto con questi forzati gare diretta anche su
giocatore di volley».

60
www.laola1.tv.
della schiacciata, gente che gio- IL RINVIO Questa final four
ca una gara ogni 4 giorni per 7 Campione, serio, modesto: doveva essere giocata il 10 e 11
mesi di fila, considerando viag- quando si parla dei suoi meriti aprile, ma la mattina delle
gi, trasferte e feste comandate. semifinali, un Tupolev-Tu 154, con
PARTITE IN 240 GIORNI chiama sempre in ballo i compa- a bordo 96 persone molte delle
Sembra una beffa, ma pure nel (a.a.) Da settembre a oggi Matey gni. quali personalità politiche e
giorno dei lavoratori Matey (e Kaziyski ha giocato 60 gare in 240 «Perché è vero. Conosco il mio sportive della Polonia, fra cui il
compagni) sono in campo per giorni, una ogni 4: 8 agli Europei, 27 ruolo e il mio peso nella squa- presidente Lech Kaczynski, è
la semifinale di Champions Lea- in stagione regolare, 7 ai playoff, 10 dra, ma senza gli altri non an- precipitato in fase di atterraggio
gue, si comincia col Bled. Tre all’aeroporto militare di Smolensk,
in Champions, 5 Mondiale Club, 3 drei da nessuno parte. Nessuno in Russia. Decapitata la leadership
giorni fa eravate a Macerata… Coppa Italia. Ha realizzato 897 punti vince da solo una partita o un del Paese: oltre a Kaczynski e alla
«Quest’anno è andata così. In torneo». moglie Maria, sono morti diversi
questi giorni non si pensa alla incide nel suo ruolo? ministri, il governatore della banca
stanchezza, anche se non era la centrale, il capo di stato maggiore
«Molto in battuta (ha una rota- Insieme invece...
data che avremmo preferito». dell’Esercito. Sul volo viaggiavano
zione diversa la palla) e in rice- «Infatti siamo qui per cercare di 88 componenti di una delegazione
zione, visto che il pallone di vincere ancora». che avrebbe dovuto partecipare a
Gli organizzatori vi hanno cam- Coppa è più leggero. Ma abbia- Stacanovisti con il vizio del suc- una commemorazione per le
biato l’orario della gara: gioca- mo fatto così tanti cambi che cesso, ci sarebbe materiale per vittime dell’eccidio di Katyn (22
te di sera. Mezzucci per metter- mila soldati polacchi uccisi
non possiamo accampare scu- un altro film di Wajda. durante la Seconda guerra
vi in crisi? se. Comunque la differenza re- mondiale) e 8 membri
«Questo comportamento non è sta». dell’equipaggio. La Champions
corretto. Sono state cambiate
SUL SITO LE VIDEO
venne rinviata per lutto nazionale.
le carte in tavola e non è giusto. La forza di Trento dal punto di TIFOSI (ni.ba.) Se per la prima
Ma adesso non vale neppure la vista tecnico non è mai stata in INTERVISTE AD E MIGUEL spedizione erano 550 i tifosi saliti
pena di arrabbiarsi». discussione. Partita dopo parti- ANDREA SALA A fino a Lodz da Trento per questa

ta tutti si sono convinti di quella ANGEL FALASC seconda volta saranno solo una
settantina, la metà dei quali ha
Magari questo modo di fare dei morale dei campioni d’Europa. raggiunto la Polonia in pullman (16
polacchi vi carica di più? Per averne un saggio confron- ore all’andata e 16 al ritorno). Gli
altri arriveranno oggi in aereo, con
«Non ce n’è bisogno. Siamo già tare il 4˚ set con Macerata
molto carichi. Almeno per quel- (l’Itas ha recuperato da 18-22). Matey Kaziyski, 25 anni, al BetClic Trento dal 2007/2008 TARANTINI Gazzetta.it un volo da Forlì.

A-1 DONNE SEMIFINALI PLAYOFF: GARA-1


smo, stavolta dopo il primo set
abbiamo mollato».
ALLE 17.15 taccuino
Costagrande piega Jesi Gara-2 domani alle 16 sempre
nel palazzetto di viale dei Parti-
Villa Cortese A CUNEO Croce. Anche in Calabria sulla pan-
china dell’altra neopromossa Frigor-
sfida Bergamo Wijsmans giura
Il primo derby a Pesaro giani.
PESARO-JESI 3-0 al Palalido e diventa italiano
(g.sca.) Questa mattina alle 11 Wout
carni Soverato si proseguirà con
Francesco Montemurro (ex Matera
e Santeramo) in panchina.
CAMILLA CATALDO buonissime intuizioni, funzio- (25-23, 25-18, 25-21) (m.l.-i.s.) La Mc Cargaghi Villa Wijsmans diventerà italiano giuran-
SCAVOLINI PESARO: S. Usic 9,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA na tutto e Pesaro dà continuità Garzaro 4, Skowronska 14,
Cortese, unica squadra do in Comune a Cuneo. Nel giro di A-2 DONNE
alla ottima prestazione messa Costagrande 17, Guiggi 9, Ferretti 4; ancora imbattuta nei playoff, 48 ore verranno formalizzati tutti i
PESARO dLa Scavolini rompe in campo già pochi giorni fa Wijnhoven (L), Boscoscuro, Mari, ospita oggi (17.15) e lunedì passaggi burocratici. Dalla prossi-
Carpi per la finale
la maledizione e dopo sei scon- con Novara. Non pesano i 7 er- Marinkovic 2. N.e. Saccomani, M. Usic. (20.15) al Palalido di Milano la ma stagione il capitano della Bre (m.l.) Carpi al PalaPanini di Modena
All. Marchesi
fitte in altrettanti incontri di se- rori in battuta, non si corrono MONTE SCHIAVO JESI: Rinieri 13,
Foppapedretti Bergamo per Banca Lannutti giocherà in quota e Parma in trasferta cercano il pass
mifinale contro Jesi ottiene il mai veri rischi. Calloni 12, Sokolova 9, Negrini 4, gara-1 e gara-2 della italiani. per la finale. Semifinali playoff pro-
primo successo sulle cugine Bown 9, Dall’Igna; Mazzoni (L), Tirozzi, semifinale scudetto. Per le mozione (al meglio di 2 su 3). Doma-
nella partita che apre la serie Riserve Marchesi sfrutta con Cerioni, Devetag. N. e. Mataloni. All. cortesine si tratta di un ritorno A-2 UOMINI ni gara-2. Programma. Ore 18: All
Nesic
di semifinale. La Monte Schia- costrutto la sua panchina, Ne- ARBITRI: Castagna e Pessolano
nella «bombonera» milanese
Gara-2 semifinali Fin Volta Mantovana– Cariparma Si-
vo regge un set giocando so- sic si affida a Rinieri ma per NOTE Spettatori 1.200, incasso 5.800 dopo la semifinale (gara-2) Grade Parma (serie 0-1); Liu Jo
prattutto con le centrali e poi molte non è giornata. «La parti- euro. Durata set: 26’, 24’, 25’; totale 75’. vinta la scorsa stagione (f.c.) Domani (ore 18) gara-2 delle Carpi–Magliano Chieri (serie 1-0).
crolla. Nel derby tra le due de- ta è girata con il muro e difesa» Scavolini: battute sbagliate 7, vincenti 0, contro Life Volley Milano. Nella semifinali dei playoff (al meglio delle Eventuale gara-3 mercoledì (5/5).
muri 9, seconda linea 9, errori 15; Monte
luse dalla Coppa Italia si fa lar- dice Marchesi. Secondo il tec- Schiavo: battute sbagliate 5, vincenti 4,
Mc-Carnaghi sarà a 3). Programma: Samgas Crema -
go Costagrande, assieme a nico di Jesi, Nesic: «Speriamo muri 7, seconda linea 4, errori 18. disposizione Paola Cardullo. Bcc Castellana (serie 0-1), M. Roma IN RUSSIA
Skowronska. Ferretti crea con in gara-2 di cambiare l’entusia- Serie: Pesaro-Jesi 1-0 La Foppapedretti parte con Lo - Zinella Bologna (serie 1-0). Bella Stop per Frigoni
Bianco-Ortolani, Piccinini-Del (eventuale) mercoledì 5.
Core, Furst-Arrighetti, Merlo CONFERMATI (f.c.) In Toscana il (a.a.) Sconfitta casalinga per il No-
(libero). ds Luca Berti, con un biennale, ed il vosibirsk di Angiolino Frigoni, 1-3
ACQUISTIAMO BIGLIETTI Arbitri: Giani e Puecher. coach Davide Baraldi, con un an- (23-25 25-23 18-25 27-29) e il Belgo-
FINALE CHAMPIONS LEAGUE MADRID Si gioca: ore 17.15 diretta Sky nuale e opzione di rinnovo per la sta- rod ristabilisce la parità 2-2, decisi-
TEL. 346 3673854 - finalemadrid@hotmail.it Sport 2 e Hd. gione seguente, sono stati confer- va gara-5 di lunedì per l’accesso al-
mati in A-2 alla Biancoforno Santa la finale contro il Kazan.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
41

fLa notizia anticipata da un quotidiano


BASKET di Cleveland: domani ci sarà l’ufficialità

y
LeBron, ecco il bis
L’ALA DI TORONTO IERI A ROMA

2 AGOSTO
AL VIA CON
ISRAELE

Il migliore resta lui RADUNO


L’Italia giocherà
ad agosto le
qualificazioni
James vince il premio di mvp della stagione regolare Nba per il 2o l’Europeo 2011
in Lituania. Il
anno di fila. Dopo Jabbar, è il più giovane a riuscire nell’impresa raduno è
previsto per il
Andrea Bargnani, 24, tra D. Meneghin e G. Petrucci CIAM

MASSIMO ORIANI
29 giugno a
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

dIl bis è servito. LeBron James


Bormio. Poi dal
16 al 18 luglio
torneo a Firenze
Bargnani azzurro
ha vinto per il secondo anno
consecutivo il premio di mvp,
miglior giocatore della stagio-
e il 24-25/7
altro torneo in
Croazia
«Una mia scelta»
ne regolare. L’ufficialità verrà
data solo domenica dalla Nba, AGOSTO «Nessun’opera di convincimento»
con il commissioner Stern che La prima partita Anche Belinelli dà la conferma
consegnerà il trofeo al 23 dei di qualificazione
Cavs nell’arena della Akron sarà a Bari ERMINIO MARCUCCI
University, ma il Cleveland (dove si 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Plain Dealer ha anticipato la no- giocheranno
tizia. Era un po’ il segreto di Pul- tutte le gare ROMA dAndrea Bargnani in Nazionale. Il sì del
cinella, visto lo strapotere del interne) il 2 Mago era nell’aria da tempo ma ieri nel salone
Prescelto nel guidare i Cavs al agosto contro d’onore del Coni è arrivata anche l’ufficialità
miglior bilancio nella stagione Israele. Quindi il per la gioia del numero uno del Coni, Gianni
regolare (61 vinte-21 perse) 5 in Lettonia, l’8 Petrucci, e del presidente della Fip, Dino Mene-
con cifre da capogiro: 29.7 pun- con la Finlandia, ghin.
ti, 7.3 rimbalzi e 8.6 assist a par- l’11 in
tita. Non così lontane dalla «tri- Montenegro, il Spontanea Bargnani giocherà le qualificazioni
pla doppia» di media, riuscita 17 in Israele, il all’Europeo 2011 in Lituania dal 2 agosto. Tem-
per una sola volta nella storia 20 con la pi e modi dell’inserimento del giocatore dei To-
dei pro’, a Oscar Robertson nel Lettonia, il 23 in ronto Raptors sono ancora da verificare: «Devo
’61-62 (30.8, 12.5 e 11.4). Ja- Finlandia e il 26 ancora parlare con Simone (Pianigiani, ndr.)
mes ha anche vinto il premio di contro — dice il Mago — lo faremo presto». Il corteg-
giocatore del mese nella Ea- LeBron James, 25 anni. Stanotte (ore 2 italiane) con i Cavs sfiderà Boston in gara-1 di semifinale Est AP Montenegro giamento per riavvicinarlo all’azzurro ha avuto
stern Conference 4 volte su 6 il suo punto forte nella missione di Meneghin
durante la regular season. ristretta ma di altissimo livello, negli Usa, ma Andrea tiene a precisare un con-
affiancando Bill Russell, Wilt cetto: «Nessuna opera di convincimento. Tor-
Durant Vero anche che non tut- PLAYOFF SPURS-SUNS AL 2 TURNO O
Chamberlain, Jabbar, Moses nare a giocare con l’Italia è stata una scelta
ti i giurati, 121 giornalisti spe- Malone, Larry Bird, Magic spontanea. Sono un tipo molto competitivo e fa
cializzati (da quest’anno c’è an-
che una 122a preferenza, riser-
Carlisle si scorda Beaubois Johnson, Michael Jordan, Tim
Duncan e Steve Nash. Restan-
male vedere il basket italiano in grande difficol-
tà. Sarei felice di contribuire ad aprire un nuo-
vata ai tifosi), avevano lasciato E San Antonio elimina Dallas do in tema di numeri, ce n’è R vo ciclo. Pressioni? Giocare nell’Nba mi ha inse-
trapelare l’intenzione di voto a uno che potrebbe non far tanto Simone gnato a non sentirle, spero di divertirmi e di far
favore della stella dei Cavs. Ma San Antonio elimina Dallas e 2’44" dalla fine, con gli Spurs piacere al fresco eletto. L’ulti- Pianigiani bene con la maglia azzurra».
l’unico vero avversario, Kevin diventa la 1a squadra da quando il ormai sopra di 8, preferendogli il mo mvp ad aver poi vinto il tito- nuovo allenatore
Durant di Oklahoma City, per 1o turno è al meglio delle 7 a far disastroso Terry (2 punti con 1/7). lo Nba nella stessa stagione è della Nazionale Desideri Ce n'è uno che farebbe felicissimo Bar-
quanto meritevole di un proba- fuori la testa di serie n.2. Ginobili Finisce qui la stagione di stato Tim Duncan nel 2003. Gli gnani: «Che in azzurro arrivino pure Belinelli e
bile secondo posto (la classifi- ha contribuito con 26 punti, ma la Nowitzki, ma non certo per colpa ultimi sei, compreso lo stesso Gallinari, ma naturalmente non entro nel meri-
ca finale si saprà solo domani), partita è stata vinta da George sua. Il tedesco ha chiuso gara-6 James un anno fa, hanno inve- to delle loro scelte». Mentre Meneghin confer-
non poteva pensare di scalfire Hill, che ha segnato 21 punti, 10 con 33 punti (25 nella ripresa) e ce fallito. ma l’opera di convincimento anche per Marco e
il predominio di LeBron. King nel 4o periodo. I Mavs avevano la serie con 26.7 punti di media e Danilo, ieri sul sito web ufficiale di Belinelli è
James, 25 anni e 5 mesi, diven- rimontato da -22 (solo 8 punti nel il 54.7% al tiro. Per gli Spurs Anello Per quanto possa fargli apparsa a sorpresa la notizia del sì del compa-
ta così il secondo più giovane a 1o quarto) grazie a Beaubois, che domani gara-1 a Phoenix. piacere questo riconoscimento gno di squadra di Bargnani. Una sola riga, sec-
vincere due mvp in fila, alle con 16 punti tra il 7’ del 2o quarto Ovest, gara-6: San individuale, potete star certi ca: «E’ ufficiale la partecipazione di Beli all’atti-
spalle del solo Kareem Abdul e il 9’ del 3o aveva riportato Antonio-Dallas 97-87 (Ginobili che lo baratterebbe ad occhi vità estiva della Nazionale italiana di basket».
Jabbar, che ci riuscì a 24 anni e Dallas da -19 a -2. Peccato che 26, Hill 21; Nowitzki 33, Butler 25, chiusi con il primo anello di E Petrucci? «Non possiamo più fallire la qualifi-
10 mesi nel 1972, quando anco- coach Carlisle, dopo averlo tolto serie 4-2); Portland- Phoenix campione Nba. Ma per quello cazione all’Olimpiade, non siamo inferiori a
ra giocava per Milwaukee. all’ultimo riposo corto, se lo sia 90-99 (Webster 19, Fernandez, avrà bisogno dell’apporto dei nessuno. Perché mancano i risultati? Troppi
James è anche il decimo gioca- scordato in panchina, Aldridge 16; Richardson 28, compagni. Perché nemmeno il stranieri in campionato, guardate Roma che ha
tore a conquistare due volte rimettendolo in campo solo a Stoudemire 22, serie 2-4). più grande di tutti, Michael Jor- scelto la strada degli italiani e quest’anno può
l’mvp e raggiunge un’élite non dan, ci è mai riuscito da solo. vincere lo scudetto».

EUROCHALLENGE BATTUTI DAI RUSSI DEL SAMARA, BENE CVETKOVIC, MALE IL PLAY STATUNITENSE
taccuino
Pesaro cade in semifinale, Green al capolinea SERIE A
Oggi Cantù-Varese
Virtus, preso Jackson
DAL NOSTRO INVIATO riormente la coperta di coach non chiamato di Van Rossom Bologna ha preso Aaron Jackson,
KRASNYE 73 ANDREA TOSI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Dalmonte. costringe Dalmonte a chiedere
di andare in bonus. Ma nel ten-
24enne guardia Usa uscito dall’Antal-
ya (15.2 punti di media). Tagliato
Fatica La squadra biancorossa tativo di fermare il cronometro
PESARO 70 GOTTINGEN (Ger) dHa il sapore gioca una partita faticosa, fatta deve immolarsi Hicks, fuori per
Hurd, Virtus su Rado Rancik, ex Tre-
viso, dal Galatasaray. Oggi alle 20
(19-16, 34-34; 52-51) amaro dell’incompiuta la Final di strappi e di rincorse e nel fina- 5 penalità. Due liberi di Flores (Sky Sport 2) anticipo della 28a gior-
KRASNYE KRYLIA SAMARA: Bremer Four della Scavolini Spar, battu- le paga qualche cattiva rotazio- fissano il risultato mentre Pesa- nata Cantù-Varese. Domani
18 (4/10, 3/5), Flores 15 (3/6, 1/4), Voro- ta in semifinale più per lacune ne difensiva sotto i colpi dell’ex ro pasticcia l’ultimo possesso fi- (18.15): Caserta-Siena (12); Biella-Mi-
nov 8 (4/6, 0/4), Vasylius 7 (2/3, 1/3), proprie che per merito del Sa- biellese Bremer, temuto alla vi- nito con Cvetkovic gambe al- lano (Sky); Cremona-Teramo; Trevi-
Douthit 14 (6/7); Zelenskiy, Khlopo-
nin (0/1), Biggs 11 (1/2, 3/4), Karau- mara, capace di sfruttare me- gilia, vincitore per distacco del l’aria sull’arco da tre dove Pesa- so-Ferrara; Montegranaro-Avelli-
lov, Trushkin. All.: Mikhailov. glio i momenti favorevoli. duello in regia. Bremer infila ro si ferma a 8/23. no. Già giocata: Pesaro-Bologna
SCAVOLINI SPAR PESARO: Green 4 Un ombrello difensivo di Biggs due triple più un grande cane- Dalmonte ingoia il k.o. senza 90-73. Class.: Siena 46 (23-2); Ca-
(2/4, 0/2), Van Rossom 7 (2/2, 1/3), e Voronov oscura la tripla del stro in entrata nell’ultimo quar- drammi: «Abbiamo tenuto fino serta (16-9), Cantù (16-10) 32; Mila-
Cvetkovic 20 (6/10, 2/5), Hicks 16
(4/10, 2/7), Williams 12 (4/6); Flamini 6 potenziale supplementare di to, 8 punti che lanciano il Sama- agli ultimi 5’ poi loro sono scap- no (15-10), Bologna (15-11) 30; Mon-
(0/1, 2/4), Shaw 2 (1/2), Joksimovic Cvetkovic così Pesaro cade in ra sopra di 10 (57-67) al 36’ pati per alcuni nostri errori. Se tegranaro (14-11), Roma (14-12) 28;
3 (0/1, 1/2). N.e.: Tomassini, Gjinaj, piedi col rimpianto di non ave- mentre Green annaspa tra tiri abbiamo patito più l’assenza di Treviso e Avellino (11-14) 22; Teramo
Amici, Cinciarini. All.: Dalmonte.
ARBITRI: Perez (Spa), Glisic (Ser),
re potuto schierare nel torneo ciechi e palle perse, solo parzial- Sakota o la prova di Green? Per (10-15), Pesaro (10-17) 20; Biella
Silva (Por). che avrebbe potuto redimere la mente alleviate da 8 assist. rispetto mantengo la consegna (9-16), Varese* (10-15) 18; Cremona
NOTE - T.l: Sam 9/10, Pes 8/10. stagione il suo organico miglio- Pesaro potrebbe gettare la spu- del silenzio sul dramma di Du- e Ferrara (8-17) 16. * penalizz. -2.
Rimb: Sam 31 (Douthit 10), Pes 29 re. Infatti, la brutta partita di gna, invece con coraggio rien- san. Per il resto, non commento LEGADUE Domani (18.15) ultima
(due con 5). Ass: Sam 12 (due con
4), Pes 19 (Green 8). Progr.: 5’ 6-9, Marques Green si combina con tra grazie ai trepunti di Van Ros- la prova dei singoli». E’ molto giornata: Imola-Casalpusterlengo
15’ 26-22, 25’ 42-42, 35’ 59-55. la dolorosa assenza di Dusan som (ottimo in difesa su Flo- probabile che, con o senza il (RaiSport Più); Pavia-Brindisi;
Usc. 5f.: Hicks 39’38" (70-71). Sakota (in lieve miglioramen- res), Hicks e Cvetkovic, il mi- presidente Vellucci, questo sia Jesi-Venezia; Scafati-Casale; Vero-
SEMIFINALE - Gottingen-Roanne to), oltre a Cinciarini, situazio- gliore. Sotto di 1 a -32", Pesaro il capolinea dell’esperienza pe- li-Reggio; Vigevano-Sassari; Lati-
77-67. Domani le finali.
ni diverse che accorciano ulte- sceglie di difendere ma un fallo Branko Cvetkovic, 26 anni CASTORIA sarese del piccolo play. na-Rimini; Pistoia-Udine.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
42
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

ATLETICA L’INTERVISTA

PER COMBATTERE Uragano Gay


LE ALLERGIE
INSIEME DARTY E
MITSUBISHI KIRIGAMINE
«Volo sui 400,
In aprile Darty - in collaborazione con Mitsubishi Electric
- ha messo a disposizione in alcuni punti vendita della sua
catena allergologi professionisti che hanno fornito una con-
sulenza gratuita sul tema delle allergie e pratici consigli su
poi batto Bolt»
come combattere al meglio questi disturbi primaverili. Af-
frontando la tematica da un punto di vista medico Darty ha Oggi a Kingston dopo il personale di
dimostrato ancora una volta la sua vicinanza, non solo dal
punto vista commerciale, alla clientela. Promotore dell’ini-
ziativa, insieme a Darty, Mitsubishi Electric, marchio leader
44"89: «Serve per la velocità pura»
nella climatizzazione che ha presentato, durante queste Gior-
nate Rosa, la linea di climatizzatori Kirigamine.

x
ANDREA BUONGIOVANNI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
ha detto 100/200/400: TYSON VEDE JOHNSON
I migliori atleti della storia su 100/200/400. Le prestazioni sono «tradotte» in punti secondo la
dLa voce di Tyson Gay, dall’al- Bolt è una fortuna tabella Iaaf. Gay è terzo dopo Usain Bolt e Michael Johnson che lo precede di soli quattro punti
«Questi appuntamenti in collaborazione con Mitsubishi tra parte del filo, giunge pacata ATLETA USAIN BOLT MICHAEL JOHNSON TYSON GAY
Electric hanno riproposto lo spirito educational che contrad- come sempre. Il 27enne statu- Mi piacerebbe correre la Gara Tempo/punti Tempo/punti Tempo/punti
distingue Darty, permettendo alla nostra insegna di educare nitense parla da Orlando, Flori- 4x400 con gli Stati Uniti a 100 9"58/1374 10"09/1182 9"69/1332
il pubblico di riferimento al migliore utilizzo dei prodotti da: sta per imbarcarsi per King- un’Olimpiade o a un Mondiale. 200 19"19/1356 19"32/1335 19"58/1293
presentati e mantenendo fede agli importanti valori esplicita- ston, dove oggi (nella notte ita- Bolt? Uno così non capita
ti nella Carta dei diritti Darty», ha spiegato Raffaella Pelle, 400 45"28/1163 43"18/1300 44"89/1188
liana) correrà i 400 del Jamai- spesso. L’atletica, con lui, è Totale 3893 3817 3813
responsabile comunicazione di Darty Italia. ca Invitational. Il vice iridato tornata ai grandi numeri
L’esposizione degli ambienti interni agli allergeni è più dei 100, sul giro di pista, sta fa-
forte e nociva di quella relativa ad agenti esterni perché av- cendo faville: due settimane Smith (19"5) vecchio di 44 anni: «E’ una grande occasione: uno
viene in modo continuativo e prolungato. Fuori casa non si fa, a Gainesville, migliorando cosa si aspetta da una simile così non capita spesso. Poterlo
può fare molto ma per oltre tre milioni di italiani (dati 2010 il personale di 68/100, è sceso gara? sfidare è un onore. E l’atletica, MEETING
Aia, Associazione italiana di agrobiologia) che soffrono di a 44"89, divenendo il primo uo- «E’ difficile prevedere, di sicu- grazie a lui, è tornata ai grandi
asma causata da acari e polveri domestiche il rimedio c’è: un
ambiente ben climatizzato garantisce comfort e benessere to-
mo della storia a infrangere ro occorrerà controllare la pri- numeri». Usain è sui 200
contemporaneamente i muri ma metà».
tale in ogni ambito della casa. I climatizzatori di ultima ge- dei -10"00 sui 100, -20"00 sui Vi sentite spesso? Un caso Powell
nerazione integrano, infatti, filtri antipolline e purificatori
che permettono di raccogliere e trattenere le impurità del-
200 e -45"00 sui 400. Usain, invece, il 27 a Ostrava fa- «Praticamente mai, ma quan- Guai con la Nike?
rà un 300: ha esperienze sulla do capita di incontrarci è sem-
l’aria. Mitsubishi Electric ha ideato per la serie di climatiz- pre estremamente cordiale».
Visto il dominio di Bolt, sta cam- distanza? E’ ricco il cast del meeting di
zatori Kirigamine l’esclusivo sistema PlasmaDuo, un siste- Kingston. Su tutte brilla la stella
biando specialità? «Solo in allenamento, con un
ma a doppio filtraggio “plasma antiallergico” e “plasma deo- Lo vedrà a Kingston? di Bolt, al primo 200 della stagione
«Non scherziamo: il 23 ottobre 30"8».
dorizzante” che cattura ed elimina in modo definitivo polve- «Solo allo stadio, presumo. A (con Spearmon). Nei 100 Williams
ri, allergeni e cattivi odori restituendo all’ambiente un’aria
sono stato operato di pubalgia. (9"95 quest’anno), Carter, Frater e
Ripartire dai 400 era il modo Ai Mondiali di Osaka 2007 ha Gainesville ho corso in un pic-
più pulita. Inoltre, svolge anche una funzione disinfettante e Blake. Gay, nei 400, trova Brown
più adatto. Da allora ho calzato vinto 100, 200 e 4x100, poi è colo meeting universitario, sta- (iridato indoor in marzo), Quow
antivirus mentre il Mold Fighter previene la formazione di volta sarò molto più nervoso».
muffe all’interno del climatizzatore: una “doccia d’ozono” le chiodate solo per le poche ga- esploso Bolt: vivere nella sua (bronzo mondiale all’aperto),
re disputate e non ho ancora era stimola o è una sfortuna? Chambers e Gonzales. In campo
distrugge le spore e la fase di ventilazione successiva asciu- Diamond League a parte, parte- femminile Stewart, Bailey e Jeter
ga completamente lo scambiatore di calore. fatto uno sprint puro, nemme- nei 100, Campbell nei 200, Trotter
no in allenamento». ciperà ai campionati Usa di
nei 400. Assente (con polemica
Des Moines? tra l’organizzatore, il grande
Si aspettava un simile tempo
«Non sono ancora del tutto cer- Quarrie e il manager Doyle)
to, ma nel caso farò i 100». Sherone Simpson che, sempre
sui 400?
oggi, farà i 100 al meeting di
«Li ho corsi già da ragazzo, al Baie-Mahault a Guadalupa, nelle
Cosa si aspetta da questa sta-
liceo. Ma non mi sono mai pia- gione? Antille Francesi. Trova la
ciuti troppo. Comunque ades- «Di rimanere sano. Non mi ca-
connazionale Brooks. In campo
so sto bene, sono guarito al maschile, nei 100 Bailey, Rodgers,
pita dal 2006. E la Diamond Le- Crawford, Mullings e Clarke, nei
100%». ague, grazie agli scontri diretti, 400/400 hs Taylor, nell’asta
farà cadere qualche record». Straub, nel lungo Phillips-Lapierre:
Ma non fa un pensierino alla l’australiano è reduce dal
4x400 statunitense? E se le capitasse di sfidare Ju- clamoroso 8.78 (+3.1). In campo
«Correrla in una grande rasse- femminile pure Cherry e Lopes nei
stin Gatlin o Dwight Cham- 100 hs. A Kingston mancherà
gna tipo Olimpiade o Mondiali bers? anche Asafa Powell, già solo
sarebbe bellissimo». «Sono pronto ad affrontare spettatore sabato alle Penn
chiunque. E del passato dei Relays di Philadelphia.
Kirigamine (modello Msz-Fd Va) è la serie di climatizza- Un crono del genere, cosa può miei avversari mi interessa po- Ufficialmente per un infortunio a
valere sui 200? un alluce, in realtà — pare — per un
tori a parete di Mitsubishi Electric dedicata agli ambienti re- co». problema con lo sponsor tecnico
sidenziali che rappresenta il top in fatto di apparecchi con «Bolt, che sui 400 ha un perso- (Nike). Scaduto il contratto in
tecnologia Dc Inverter. Si tratta di un modello di classe A/A, nale superiore al mio (45"28), Cosa pensa del caso Lashawn dicembre, la casa Usa ha tempo
la migliore per massime prestazioni e bassi consumi, che ha fatto 19"19...». Merritt? fino a giugno per rinegoziare. Ma
grazie alla tecnologia Dc Inverter Kirigamine riesce a espri- «Sono confuso, non conosco be- Asafa, a Philadelphia, si sarebbe
mere un’efficienza energetica massima variando la frequen- Il 16 maggio a Manchester cor- Tyson Gay, 27, ne la situazione. Anni fa venne presentato «sventolando» un’altra
marca e a quel punto sarebbe
za della tensione che alimenta il compressore in funzione sia rerà la prova in rettilineo, con a Shanghai a trovarmi all’Università di stato minacciato di sanzioni.
della temperatura desiderata per l’interno sia delle condizio- nel mirino il primato di Tommie 2009: 9"69! AP Arkansas. Siamo amici».
ni ambientali esterne. In altre parole, la frequenza diminuisce
al ridursi della potenzialità richiesta in modo da mantenere al
minimo la potenza assorbita dall’apparecchio e renderne più MARCIA CHALLENGE A SESTO SAN GIOVANNI
conveniente il funzionamento. Oltre a un netto risparmio A CHULA VISTA
energetico la tecnologia Dc Inverter garantisce un comfort
ottimale per tutto l’anno, poiché mantiene nell’ambiente cli-
matizzato un livello di temperatura pressoché costante. Kiri-
gamine è anche silenziosissimo: solo venti dB caratterizzano
Schwazer all’attacco dei 20 km Il disco di Kanter
vola già a 71.45
il normale funzionamento, rendendo la sua unità interna fra SESTO SAN GIOVANNI (Mi) dAlex ta, ma dopo il primato italiano cinesi in allenamento a Saluz- CHULA VISTA (California, Usa)
le più silenziose disponibili sul mercato. Lo scambiatore di Schwazer va all’attacco. Non (1h18’24") stabilito il 14 mar- zo. Certo è che quella di Schwa- — A Chula Vista, nel disco,
calore a sagoma avvolgente dotato di alette a forma ottimiz- ha mai gareggiato tanto come zo a Lugano è entrato nell’èlite zer è una vera sfacchinata, per- super lancio dell’estone Gerd
zata offre una minima resistenza al passaggio dell’aria men- in questa stagione e oggi sarà mondiale anche di questa di- ché partirà solo stamane dalla Kanter a 71.45 (e altri tre
tre il ventilatore di ampio diametro produce una perfetta por- in gara sui 20 km della tappa stanza. Val Senales, dove si sta allenan- tentativi oltre i 67 metri): mai
tata d’aria pur funzionando con basse velocità di rotazione e italiana del Challenge Iaaf del- do in altura, gareggerà a Se- nessuno, in aprile, aveva
il passo non uniforme delle sue pale riduce il livello sonoro. la marcia a Sesto San Giovan- Avversari Dovrà vedersela con sto, per tornare subito in Val raggiunto una simile misura.
L’innovativo dispositivo “i see sensor” permette infine di ni. La sua voglia di rifarsi del il norvegese Tysse, vincitore Senales dove si allenerà sino al Ha preceduto lo statunitense
evitare sbalzi di temperatura. Questo sensore individua, al- ritiro dei Mondiali di Berlino è della prima tappa del Challen- 5 maggio prima di partire il 6 Rome (66.71) e il connazionale
l’interno della stanza, le differenze di temperatura in un rag- palpabile e punta senza mezzi ge a Rio Maior (1h20’00"), con per il Messico. La sua gara è in Israel (64.35). Intanto la
gio di 150° e interviene indirizzando in quella zona il flusso termini a vincere a metà mag- il francese Diniz, che probabil- programma alle 16. Al mattino 27enne ceca Katerina
d’aria per riequilibrare la temperatura impostata e mantenere gio la 50 km della Coppa del mente sceglierà questa distan- alle 10 sono invece in gara le Badurova, vice iridata dell’asta
così il clima confortevole anche nei locali più ampi. Mondo a Chihuahua ed il tito- za agli Europei, con il tedesco donne: favorite l’irlandese Lou- a Osala 2007, si ritira (per
lo europeo a Barcellona. Sulla Hohne, con l’altro norvegese ghnane, la portoghese Santos infortunio).
a cura di RCS Pubblicità 20 km prima giocava in trasfer- Nymark, oltre a uno stuolo di e la cinese Yanfei Li.

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
43
#

TUTTENOTIZIE & RISULTATI


GOLF: A CHARLOTTE ATLETICA fronta in una doppia amichevole al Palaon-
BOXE STANOTTE SU DAHLIA E SKY (IN PAY PER VIEW) nato in palestra dopo un ic- da di Bolzano il Kazakistan. I match oggi
tus) e sta vivendo una secon- MEETING ITALIANI Tra oggi e domani, di- (ore 20) e domani (ore 18).
versi meeting nazionali e molti azzurri al-
Woods in crisi
Fuori al taglio Mayweather trema da giovinezza dopo l’incredi-
bile vittoria per k.o. al 9˚
round del gennaio 2009 con-
tro il favorito Margarito a Los
l’esordio. Oggi. Ad Alessandria. Uomini.
200: Bencosme. Marcia 10 km: Paris, Mac-
chia. A Palmanova (Ud). Uomini. 200: Ma-
rani. Peso: Secci. Disco: Kirchler. Donne.
PLAYOFF NHL Giovedì, in gara-1 di semifi-
nale della Western Conference dei playoff
Nhl, San Jose-Detroit 4-3.

HOCKEY PISTA

con il rinato Mosley


Asta: Cargnelli. Lungo: Vicenzino. Disco:
Angeles. A dargli fama, fra le Bordignon. A Orvieto (Tr). Uomini. 100: QUARTI Si disputa oggi gara-2 dei quarti.
sue 46 vittorie (su 51 incon- Checcucci. 400: Fontana, Juarez. 400 hs: Ore 20.45: Valdagno-Sarzana (serie 1-0);
tri), le due ottenute proprio a Rubeca. Donne. 400: Ceccarelli. A Fog- Follonica-Viareggio (0-1); Bassano-Bre-
spese di quell’Oscar De La Ho- gia. Uomini. 200: Greco. 200/400: Haliti. ganze (0-1). Ore 21 (diff. RaiSport Più ore
FAUSTO NARDUCCI te si può permettere stanotte Asta: Rubbiani. Giavellotto: Bertolini. Don- 23): Lodi-Giovinazzo (1-0).
una borsa di 40 milioni di dol- ya che poi ha dato via libera ne. 5000: Inglese. Giavellotto: Bani. Doma-
dFloyd Mayweather conten- lari per incontrare all’MGM alla consacrazione dell’imbat- ni. A Latina. Uomini. 80/150: Tomasic- IPPICA
de a Manny Pacquiao il titolo di Las Vegas, senza nessun ti- tuto Mayweather (40 vitto- chio, Verdecchia, Rosichini. Lungo: Tremi-
gliozzi. Disco: Faloci. Donne. 80/150: Arcio- Pisa: 2-3-16-8-5
(onorifico) di miglior pugile tolo in palio, il campione dei rie) che è stato sei volte cam- ni, Derkach, Draisci. 500: Spacca. 100 hs: 8ª corsa - m 1300: 1 Selknam (U. Rispoli); 2
mondiale pound per pound. welter Wba Shane Mosley. Il pione in cinque categorie di- Caravelli. Peso: Nicoletti. A Rovereto Milgaus; 3 Rita jet’Aime; 4 Stylish Bob; 5
Tiger Woods, 34 anni AP Così, saltato (e forse solo slit- californiano a 38 anni, dopo verse. «Io sono Floyd (Tn), Quercia d’Oro. Uomini. Disco: Fortu- Rock of Veio; Tot.: 3,20; 1,52, 1,79, 2,52
tato a fine anno) il vero ma- aver detenuto il Mondiale in Mayweather— ha detto in na. Donne. 100: Tomasini. 1500: Dal Rì. (15,41). Quinté: e10.001,73 alle 97 comb.
una roboante conferenza LALLI E CUSMA (g.v.) Oggi a Oderzo (Tv) il 2-3-16-8-5. Col rit. (n˚4) e 694,25. Quarté:
Una giornata da dimenticare: tch del secolo per il rifiuto del tre categorie, è stato rigenera- 15˚ Oderzo Città Archeologica, classica e 801,13 alle 347 comb. Col rit. e 200,76.
Tiger Woods ha mancato il ta- filippino a sottoporsi all’anti- to dal nuovo trainer Naazim stampa_— uno di quei pochi Tris: e 116,93 alle 4405 comb. Col rit. e
su strada (2ª prova del Gp Strade d’Italia)
doping, il figlio e nipote d’ar- Richardson (che per lui è tor- talenti baciati da Dio, gli altri 29,74.
glio al Quail Hollow Cham- con azzurri attesi protagonisti. Tra gli uo-
sono solo dei pugili». mini (ore 18.15, km 9.8) Lalli, Pertile, La Ro- SECONDA TRIS 3-14-18 A San Giovanni
pionship di Charlotte (Usa) do- sa, De Nard, Scaini, Errebbah e Bona; tra Teatino (m 1600): 1 Marco di Pino (D. Batti-
po un secondo giro disastroso: In tv La promozione del ma- le donne (ore 17.0, km 5.4) Cusma, Conso- stini) 1.15.3; 2 Mercedes Bi; 3 Medea; 4
79 colpi, il peggiore degli ulti- tch di stasera ha toccato in le, Incerti, Tschurtschenthaler, Iozzia, Za- Maui dei Bessi; 5 Micena; Tot.: 26,75; 7,75,
mi sette anni per lui, per uno natta, Wangoi e Bonessi. 4,06, 4,36 (370,43). Quota tris: e 3.121,53
America vette mai viste per- STRADA ITALIANA (m.m.) Oggi a Vercelli alle 42 comb. Col rit. (n˚ 19) e 81,98.
score finale di 153, per un me- ché le indubbie doti difensive la maratona del Riso, domenica quella OGGI TRIS A NAPOLI Ad Agnano (inizio
diocre 9 sopra il par. A metter- di Mayweather mai come d’Europa a Trieste e la ColleMarathon da alle 15.05) vigilia del Lotteria con la giorna-
lo fuori gioco due doppi bogey questa volta saranno messe a Barchi a Fano. ta gentlemn in cui c’è anche la tris delle 19
(+2) alle buche 14 e 15. dura prova dal talento del pic- in cui scegliamo Elledeejay (4), Gipsy Men
BASEBALL (7), Iolando Sf (17), Irton del Rio (3), Let Me
E’ la sesta volta in carriera (su chiatore californiano. che ri- Run (18), Il SOle Zen (6).
RIMINI OK (m.c.) 5˚ turno. Anticipo ga-
188 tornei che prevedevano la ceverà una borsa di 7 milioni ra-1. Rimini-Parma 8-2. Punti, Parma SECONDA TRIS A Montecatini (1ª corsa,
selezione) che Woods non rie- di dollari. Una sfida che si an- 000.020.000: 2 (7-3); Rimini 100.700.000: ore 14) indichiamo Maurice du Lac (18), Mu-
sce a superare il taglio, la pri- nuncia come la più dura nella 8 (8-0). Lanc.: v. Brower, p. Martinez, s. sica e Magia (6), Melograno Pl (13), Moira
carriera di Mayweather e pro- Serrano Classifica: Bologna, San Marino Caf (9), Madkour Guasimo (3) e Margot du
ma dopo l’eliminazione dello 750 (9-3); Parma, Rimini 692 (9-4); Grosse- Lac (16).
prio per questo in Italia segne-
scorso anno al British Open, la to 416 (5-7); Nettuno 333 (4-8); Catania, SI CORRE ANCHE Milano (g. 14.40), Roma
rà il ritorno della grande bo- Godo 167 (2-10).
prima negli Stati Uniti dopo la xe su Sky che trasmetterà la
(13.55), Siracusa (15.20), Padova (14.55) e
Taranto (11.15).
delusione agli Us Open 2006. riunione dalle 3 in pay per BOXE
Tiger era al secondo torneo do- view a 15 euro sul canale 262 NUOTO
Turchi è di bronzo
po le scuse per i tradimenti al- offrendo un’alternativa al di- ai Mondiali Youth FILIPPI A BUSTO (al.f.) Gli azzurrini (uomi-
la moglie a cui sono seguiti 5 gitale di Dahlia TV, che però (i.m.) Fabio Turchi è bronzo nei massimi
ni ’92-’93, donne ’94-’95) di Bolognani oggi
mesi di stop. e domani a Novara per il trofeo Cinque Na-
manderà in onda prima della (91 kg) ai Mondiali Youth (under 18) di Baku zioni con Francia, Germania, Grecia e Polo-
riunione anche la miniserie (Aze). Nei quarti batte 6-3 Charnabyev nia. A Busto Arsizio (ore 15), Alessia Filippi
di 4 puntate di 30 minuti che (Bie) e domani sfida in semifinale il terribi- disputerà 400 sl e 400 misti.
GINNASTICA: EUROPEI ha seguito i pugili nell’ultima
le Justiz Pero (Cuba) vincitore al 2˚ round
di entrambi i suoi incontri. Turchi si è quali- SQUASH
settimana di vigilia per 24 ficato per l’Olimpiade giovanile di Singapo-
FInale a squadre Floyd Mayweather, 33 anni, a sinistra, e Shane Mosley, 38 anni AFP ore al giorno. re (i 4 semifinalisti più alcune wild card).
Nei 57 kg eliminato Bruno Licheri per 5-2
EUROPEI A Aix en Provence (Fra) storico
risultato per le Nazionali, qualificate per la
Italia da podio da Suslekov (Bul). finale 5˚ posto. Le ragazze hanno battuto
l’Austria 3-0 e la Scozia 2-1. I ragazzi la
MONTIEL MONDIALE (r.g.) A Tokyo il mes- Finlandia 3-1 e la R.Ceca 3-1.
sicano Montiel (41-2-2) pone fine al regno
PALLANUOTO RUGBY: 17O TURNO dei gallo Wbc di Hasegawa (Giap, 28-3) VARIE
che deteneva dal 2005, giunto all’11ª dife-
Setterosa boom Super 10: il clou sa: kot al 4˚ round. Nei supergallo Wbc il Addio a Beppe Berti
locale Nishiota (36-4-3) resta titolare spe-
Giornalismo in lutto: è morto a Roma, do-
19 gol all’Ucraina è Rovigo-Padova dendo ko 5 Bangoyan (Fil, 15-1).
po lunga malattia, Beppe Berti. Aveva 83
CANOTTAGGIO anni, dopo aver lavorato come capocrona-
ITALIA-UCRAINA 19-3 (3-1, 4-1, 6-0, (r.par.) Nella penultima del Su- ca e inviato in diversi quotidiani, ebbe una
6-1). ITALIA: Gigli, Abbate 2, Casanova per 10, Rovigo-Padova è decisi- Remi e disabili memorabile carriera in Rai: prima alla ra-
va per i playoff: il Petrarca deve dio, poi dal 1976 su Rai2. Competente di F.
3, Radicchi 2, Motta 2, Garibotti 1 rig., Workshop a Gavirate 1 e ippica, portò in apertura di Tg la vittoria
Aiello 1, Bianconi 3 (rig.), Emmolo 1 rig., guardarsi da Prato. Alla Capito- Oggi dalle 14 all’Hotel Sunset di Gavirate di Delfo nel 1977 nell’International Trot. I
Rocco 1, Cotti 1, Frassinetti 2, Gorlero. lina, per Roma-L’Aquila, possi- (Va) la Canottieri Tucano Urbano Asd orga- funerali lunedì alle 10.30 nella Chiesa Gran
Vanessa Ferrari in gara oggi ANSA All.: Fiori. UCRAINA: Medvedieva, Koli- bile presenza di Mascioletti. nizza «Aams riabilita lo sport», il primo Madre di Dio a Ponte Milvio.
workshop per il canottaggio disabili: disa-
snyk, Shyyan, Khomchik, Degtyarova, Oggi (ore 16): Rovigo-Padova (dir. Rai- bilità e motivazione alla pratica sportiva, VELA
BIRMINGHAM — Erika Fasa- Kotova, Netikova, Kurvicheva, Tsiukh, Sport Più); Viadana-Gran Parma; Ro- valutazione della fatica e del rendimento
na è quinta nel concorso gene- Goncharenko 2, Shvedova 1 rig., Bonda- ma-L’Aquila; Treviso-Venezia; Monte fisiologico durante l’allenamento di atleti Due podi per l’Italia
renko, Kolochkina. All.: Sliusarenko. AR- Parma-Prato. Classifica: Treviso 57; disabili, analisi con video sull’apprendi- (r.ra.) Si conclude con un 2˚ e un 3˚ posto
rale junior agli Europei, dopo mento del gesto tecnico, peculiarità nelle la spedizione italiana a Hyeres per la Se-
aver avuto a tiro la medaglia BITRI: Reemnet (Ola) e Moiralis (Gre). Viadana 53; Rovigo 51; Padova 45; Pra- diverse tipologie delle persone con disabi- maine Olympique, Coppa del Mondo Isaf.
di bronzo. Una caduta alla tra- NOTE: sup. num. Italia 4 (3 gol), Ucraina to 43; Monte Parma 34; L’Aquila 32; Ro- lità sono i principali temi. Ospiti d’onore i Sul podio Gabrio Zandonà e Pietro Zuc-
9 (1). Usc. 3 falli: Radicchi. Spettatori ma 30; Venezia 21; Gran Parma 20. fratelli Abbagnale e Fabrizio Macchi, in chetti 2˚ nel 470 (guarda l'intervista su
ve e mezzo punto in meno al programma anche le regate internazionali
800 circa. QUI AIRONI (al.so.) Agli Aironi, come re- www.Gazzetta.it) e Laura Linares 3ª nel-
corpo libero rispetto alle quali- adaptive e masters. Prenotazioni su l’RSX, quarte Giulia Conti e Giovanna Micol
ficazioni sono decisivi per al- sponsabile della difesa, il 44enne galle- riabilitalosport@gmail.com. nel 470.
lontanarla da un podio possibi- IMPERIA (c.f.) Si risolve in poco se Rowland Phillips, ex n. 8 dei Dragoni, PIRELLI Secondo giorno alla
DISABILI
le. Alla fine chiude con 52.925 più che un allenamento la parti- coach di Neath e vice di Ospreys e Gal- Pirelli–Coppa Negri organizzata dallo Yc
punti, mentre l’altra azzurra ta di esordio dell’Italia nel qua- les (biennale). Ufficializzato Venditti, vi- BASKET IN CARROZZINA (c.a.) Giornata Italiano a Santa Margherita. Ima: Alegre di
decisiva oggi per l’accesso alle semifinali Alegre Sailing. Irc Gruppo A: Cuordileone
Carlotta Ferlito è ottava con drangolare di qualificazione cini Bocchino e Buso, saltata la trattati-
delle due squadre romane, Santa Lucia e di Ferragamo. Irc Gruppo B: Botta Dritta 2
52.200. Gara dominata da per i prossimi Europei di Zaga- ve con Gower che resta a Bayonne. NAUTICA Lottomatica Elecom, nella Final Eight di di Matica. Orc Gruppo B: Manida di Patro-
bria. Un po’ lenta e macchinosa COPPE Semifinali. Ieri. Challenge: Con-
due russe di categoria netta-
mente superiore: oro a Victo-
nel primo quarto, la Nazionale
di Roberto Fiori acquista ben
nacht (Irl)-Tolone (Fra) 12-19. Azzurra Coppa Campioni di basket in carrozzina a
Roma. Risultati: Santa Lucia-RSV Lahn
Dill 56-57; Galatasaray-Lottomatica
ne.

ria Komova (58.375), argento


ad Anastasia Grishina
presto velocità e fiducia. Trop-
po inferiore sul piano tecnico SCACCHI
esposta 81-81; Santa Lucia-Aces 76-56; Lottomati-
ca-Rollis Zwickau 54-63. Differita su Rai-
SportPiù (ore 24).
Daniela con il figlio Stefano ed i nipoti Loukas
e Andreas ricorda, a chi ha avuto la fortuna di

(56.950), con punteggi da se-


nior, bronzo alla romena Lari-
l’Ucraina, che non ha rappre- sui Navigli GHIACCIO
conoscerlo, il suo amatissimo papà
Giuseppe (Beppe) Berti

sa Iordache (55.675).
sentato un test attendibile. Caruana batte SIMIONATO Chiara Simionato, azzurra
mancato all'affetto dei suoi cari al termine di una
lunga e serena resistenza, affrontata da uomo
coraggioso e coerente come è stato per tutta la
Classifica: Italia, Germania 2; Ucraina, Azzurra ’83 è da ieri espo- vita, in famiglia e nel lavoro.- I funerali saranno
Oggi la finale a squadre se- Francia 0. Oggi: Germania-Ucraina (17),
il n. 10 al mondo sta al NavigaMI, il salone
della pista lunga, giovedì e ieri ha incontra-
to gli studenti di elementari e medie di Villa-
celebrati lunedì 3 maggio alle ore 10.30 presso
la parrocchia della Gran Madre di Dio a Ponte
Milvio. - Roma, 29 aprile 2010.
nior, con l’Italia (quinta in qua- Italia-Francia (19, RaiSport Più alle 21). Ad Arvier (Ao), nelle finali dei nautico in corso sul Navi- franca e di Parona (Vr), quale testimonial Adelia Fanti Berti partecipa con profondo do-
lificazione) che tenta l’attacco Tricolori a squadre, il 17enne glio Grande di Milano, fi- di Sport Expo, festa dello sport per i ragaz- lore la scomparsa dell'adorato marito

al podio con Ferrari, Macrì, Grande Maestro azzurro Fabia- no a domani. La manifesta-
zi in programma il 15-16 maggio alla Fiera Giuseppe
di Verona. uomo di grande sensibilità e generosità.
- Roma, 29 aprile 2010.
Preziosa e Galante. no Caruana (Padova) ha scon- zione è stata inaugurata ie-
fitto il numero 10 al mondo, il ri dal sindaco di Milano, GOLF
russo naturalizzato spagnolo Letizia Moratti. Spagna: i Molinari 21esimi
PALLAMANO Alexey Shirov, ingaggiato da Il NavigaMI è un vero e (pe.m.) Con quattro colpi sotto il par, i fra- A.T.E.R. TREVISO
Pesaro. «Sono felice — ha detto proprio salone galleggian- telli Molinari sono appaiati al 21˚ posto al AVVISO APPALTI AGGIUDICATI
Serie scudetto il giovane italo-americano, n. te che offre ai visitatori la termine del secondo giro dell’Open di Spa-
gna, al Real Club di Siviglia (European
SEZ. I: I.1) AZIENDA TERRITORIALE PER L’EDILIZIA RESIDENZIA-
LE DELLA PROVINCIA DI TREVISO: VIA D’ANNUNZIO, 6 - 31100
55 del ranking mondiale, dopo possibilità di testare gli
Oggi primo atto 5 ore di gioco — per me si tratta scafi in acqua. Presenti an-
Tour, par 72, montepremi 2 milioni di eu-
ro): per Francesco ieri un 71, Edoardo ha
Treviso. SEZ. II: II.1) e II.1.1) CIG 034112948D - CUP
J42E04000000002 - cod. amm.ne 97 pt 2007/2009. Realizzazione di
un edificio di complessivi n. 30 alloggi di edilizia sovvenzionata nel-
(an.ga.) Prendono il via oggi a di una rivincita insperata». In ef- che spazi dedicati alla can- chiuso a 69. Non ha superato il taglio Lo- l’ambito del Programma Integrato di riqualificazione urbanistica,
edilizia ed ambientale dell’area di Via Europa in Comune di Breda di
Conversano (Bari) le finali dei fetti Caruana aveva già incon- tieristica, agli accessori, al- renzo Gagli, 84˚ con +1 (75 70). In testa lo Piave. II.1.2) Comune di Breda di Piave (TV). II.1.5) CPV 45211340-
svedese Edfors con -10 (70 64). Al Quail 4 SEZ. IV tipo di procedura. IV.1.1) Aperta. IV.2) Criterio di aggiudi-
playoff scudetto. C’è gara-1 del trato Shirov a gennaio in Olan- le attrezzature, alle scuole Hollow Championship di Charlotte (Usa,
cazione. IV.2.1) Appalto a corpo, aggiudicazione con il criterio del
prezzo più basso mediante ribasso percentuale sull’importo dei lavo-
remake dell’ultima finale tra da, venendo sconfitto. di vela, alle società di char- Pga, par 72, montepremi 6.400.000 $), Ti- ri posto a base di gara al netto degli oneri per l’attuazione dei piani
l’Indeco Conversano, prima in Intanto a Sofia (Bul), è finita in ter e alle aziende di abbi- ger Woods non ha chance di passare il ta- di sicurezza, con individuazione e verifica delle eventuali offerte ano-
male articoli 86, 87 e 88 del D. Lgs. 163/2006 e smi. IV.3.2) Bando
stagione regolare e nella poule parità alla 44esima mossa la gliamento tecnico. glio: dopo il primo giro era 88˚ con 74 colpi di gara nella GURI: V serie speciale n. 110 del 18/09/2009 SEZ V:
(+2) e ieri alla buca 15 era 142˚ dopo aver V.1) Data di aggiudicazione: 06/04/2010. V.2) Numero di offerte rice-
scudetto e i campioni in carica quinta partita del Mondiale tra Dopo la conclusione del perso altri 7 colpi. vute: 26. V.3) Aggiudicatario: NICO VARDANEGA COSTRUZIONI SRL
Via Fornaci 25 Possagno (TV). V.4) Valore totale inizialmente stima-
dell’Italgest Casarano, nella l’indiano Anand, e il bulgaro To- NavigaMI, Azzurra ’83 sa- to dell’appalto: 2.555.855,20 € valore finale totale dell’appalto:
prima gara della serie al me- palov. Anand, che giocava col rà trasportata in Sardegna HOCKEY GHIACCIO 1.604.233,38 €. V.5) Percentuale dell’appalto da subappaltare: Cat.
OG1: massimo subappaltabile 30%; Cat. OS3, OS4, OS6, OS7, OS8,
glio delle 5 partite. nero, resta in testa di un punto, e dall’11 maggio sarà espo- Doppio Italia-Kazakistan OS23, OS28, OS30: 100% SEZ. VI: VI.2) 38,35% di ribasso sull’im-
porto soggetto a ribasso d’asta. Rup. ing. G. Cacco. L’avviso di
Gara-2, martedì (Lecce, ore 18.45, dir. ora per 3-2. Domani la sesta del- sta all’aeroporto di Olbia. (m.l.) L’Italia prosegue la preparazione al
aggiudicazione è stato pubblicato in GURI il 23/04/10.
IL DIRETTORE - avv. Mario Caramel
Rai Sport Più), Casarano-Conversano. Il portiere Elena Gigli, 24 LAPRESSE le 12 partite. Mondiale Gruppo A e dopo la Russia af-

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


R
44
SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

Stampato e distribuito da NewspaperDirect


http://edicola.corriere.it supporto telefonico 02-63797510
• ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY • ORIGINAL COPY •

COPYRIGHT AND PROTECTED BY APPLICABLE LAW - © TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SABATO 1 MAGGIO 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
45

fUn nuovo «caso» mette in ansia il governo


ALTRI MONDI Berlusconi, ma l’esecutivo rimane compatto

s
GIORGIO DELL’ARTI NO ALLE DIMISSIONI
gda@gazzetta.it IL FATTO DEL GIORNO
Ci troviamo di fronte a un caso 5 DOMANDE 5 RISPOSTE FINI: La sua difesa:
molto delicato: il ministro delle «BOCCHINO
Attività produttive, Claudio CACCIATO» «Non farò
Ma perché Scajola
Scajola (Pdl), avrebbe compra-
to un appartamento vista Colos-
seo a Roma con denaro in parte
come la volta
proveniente dall’imprenditore
Anemone, quello che, sempre se-
di Biagi»
condo i magistrati, era favorito
negli appalti della Protezione ci-
vile. è finito nella bufera? Dopo l’addio
S
1Faccia un punto. Scajola s’è fat- Il ministro avrebbe comprato una casa
Gianfranco Fini
difende
to dare i soldi da questo Ane- Bocchino. Il
mone oppure no? E in cambio
che favore avrebbe fatto?
con i soldi di un imprenditore coinvolto presidente della
Camera ha
parlato ieri delle
Prima di tutto chiunque, fino a
sentenza, è innocente. Cono- nell’inchiesta sul G8 alla Maddalena: dimissioni del
sciamo finora la versione dei vicecapogruppo
magistrati di Perugia. Una vol-
ta tanto non si tratta di intercet-
contro di lui, però, non ci sono accuse del Pdl a
Montecitorio:
tazioni — delle quali, come sa, «L’onorevole
ci fidiamo molto dal punto di Bocchino è
vista letterario, ma poco da stato
quello giudiziario —, ma di pro- dimissionato Scajola insieme a Berlusconi ANSA
ve documentali: testimonian- senza ragione,
ze rese anche contro il proprio non mi sembra dHa incassato l’appoggio in-
interesse (da parte del vendito- che abbia fatto condizionato di Berlusconi e
re), movimento degli assegni male il vice dei colleghi ministri. E poi, il
con cui la casa è stata pagata, presidente del giorno dopo aver detto «non
eccetera. Il racconto dei giudi- gruppo mi lascio intimidire», ha parla-
ci — a giudizio del giornalista parlamentare e to in sua difesa davanti a tutti:
— sembra solido. Sì, sembra per questo ha la «Ho la coscienza a posto nei
che il ministro, nel 2004, si sia mia piena confronti del Presidente del
fatto dare 900 mila euro per