Sei sulla pagina 1di 2

Come ti ama Dio

DO LAFA SOL Io vorrei saperti amare come Dio DO LAFA SOL che ti prende per mano ma ti lascia anche andare. DO LAFA SOL Vorrei saperti amare senza farti mai domande, DO LAFA SOL felice perch esisti e cos io posso darti il meglio di me. RIT.: DO SOL LAFA Con la forza del mare, l'eternit dei giorni, DO SOL LAFA la gioia dei voli, la pace della sera, DO SOL LAFA l'immensit del cielo: come ti ama Dio. DO LAFA SOL Io vorrei saperti amare come ti ama Dio DO LAFA SOL che ti conosce e ti accetta come sei. DO LAFA SOL Tenerti fra le mani come voli nell'azzurro, DO LAFA SOL felice perch esisti e cos io posso darti il meglio di me. RIT. DO LAFA SOL Io vorrei saperti amare come Dio DO LAFA SOL che ti fa migliore con l'amore che ti dona. DO LAFA SOL Seguirti fra la gente con la gioia che hai dentro, DO LAFA SOL felice perch esisti e cos io posso darti il meglio di me. RIT. Re sol la re Danza la vita, al ritmo dello Spirito. Oh Spirito che riempi i nostri Sisol la re Danza, danza al ritmo che c' in te cuor. Danza assieme a noi

Solista: Cammina sulle orme del Signore, non solo con i piedi ma usa soprattutto il cuore. Amachi con te Cammina con lo zaino sulle spalle Tutti: Cammina con lo zaino sulle spalle Solista: la fatica aiuta a crescere Tutti: la fatica aiuta a crescere Solista: nella condivisione Tutti: nella condivisione Canta e cammina (2volte) Solista: Se poi, credi non possa bastare segui il tempo, stai pronto e Rit.

Resta qui con noi


DO FA [1.] Le ombre si distendono, scende ormai la sera DO REe si allontanano dietro i monti LALAi riflessi di un giorno che non finir SOL FA di un giorno che ora correr sempre DO MI- FA REperch sappiamo che una nuova vita DO FA SOL da qui partita e mai pi si fermer.

Danza la vita
Re sol re sol Solista: Canta con la voce e con il cuore, re sol re sol con la bocca e con la vita, re sol re sol canta senza stonature, re sol re sol la veritdel cuore. Re sol re sol canta come cantano i viandanti Tutti: canta come cantano i viandanti Solista: non solo per riempire il tempo, Tutti: non solo per riempire il tempo, Solista: Ma per sostenere lo sforzo Tutti: Ma per sostenere lo sforzo Canta e cammina (2 volte) la siSolista: Se poi, credi non possa bastare Mi sol la segui il tempo, stai pronto e

DO SOL FA DO [Rit.] Resta qui con noi il sole scende gi RESOL FA SOL DO resta qui con noi Signore sera ormai DO SOL FA DO resta qui con noi il sole scende gi RESOL FA SOL DO se tu sei fra noi la notte non verr.

DO FA [2.] S'allarga verso il mare il primo cerchio d'onda DO REche il vento spinger fino a quando giunger LALAai confini di ogni cuore SOL FA alle porte dell'amore vero DO MI- FA REcome una fiamma che dove passa brucia DO FA SOL cos il tuo amore tutto il mondo invader.

Osanna eh
DO FA [3.] Davanti a noi l'umanit lotta, soffre e spera DO REcome una terra che nell'arsura chiede l'acqua LALAda un cielo senza nuvole SOL FA ma che sempre le pu dare vita DO MI- FA REcon te saremo sorgente d'acqua pura DO FA SOL con te fra noi il deserto fiorir. Sol Do Sol Osanna eh osanna eh Do Re Sol osanna a Cristo Signor

(2 volte)

Sol

Do Sol Re Sol (Re7 accordo di ) Santo oh oh oh oh oh santo osa - a - nna (2 volte)


passaggio RIT (2 v)

Sol

Lode e gloria a te
RE SOL RE SOL Rit. Lode e gloria a Te RE LA RE LA Lode e gloria a Te SIMILuce del mattino RE LA7 RE Lode e gloria a Te.
RE SOL RE LA 1. M'ha fatto camminare, RE LA SIm'ha fatto camminar MIper questo canto: RE LA7 RE lode e gloria a Te. RE SOL RE LA 2. Lodatelo nel Tempio RE LA SIlodatelo nel ciel MIio sempre canto lode e gloria a Te. RE SOL RE LA 3. Lo loder con larpa RE LA SIio loder il Signor MIha fatto grandi RE LA7 RE cose: gloria a Te. RE SOL RE LA 4. Lo loder con danze RE LA SImha fatto camminar per questo canto: RE LA7 RE lode e gloria a Te.

Do Sol Re Sol ) I cieli e la terra o Signore sono pieni di Te volte)


accordo di passaggio RIT (2 v)

(Re7 (2

Sol

Do Sol Re Sol (Re7 ) Benedetto colui che viene nel nome Tuo Signor (2 volte)
accordo di passaggio RIT (2 v)

Benedici, o Signore
LASOL 1.Nebbia e freddo, giorni lunghi e amari LADO mentre il seme muore. Poi il prodigio SOL LAantico e sempre nuovo del primo filo d'erba DO SOL LADO e nel vento dell'estate ondeggiano le spighe: SOL MI LA avremo ancora pane.

RE LA RE LA SOL RE MI Benedici, o Signore, questa offerta che portiamo a te. RE LA FA#- DO#- SI RE LA Facci uno come il pane che anche oggi hai dato a noi. 2.Nei filari, dopo il lungo inverno fremono le viti. La rugiada avvolge nel silenzio i primi tralci verdi, poi i colori dell'autunno coi grappoli maturi: avremo ancora vino. Benedici, o Signore, questa offerta che portiamo a te. Facci uno come il vino che anche oggi hai dato a noi.

MI-