Sei sulla pagina 1di 2

3^ Scuola Primaria - sacramento della Penitenza

Catechisti MAGRI VALENTINA e BERGOMI ALESSANDRO DOMENICA dalle ore 10.00 alle ore 11.30 in Oratorio e S. Messa

4^ Scuola Primaria - sacramento dellEucaristia


Catechista DALLA POZZA LARA DOMENICA dalle ore 10.00 alle ore 11.30 in Oratorio e S. Messa
Foglio informativo parrocchiale ad uscita settimanale. Ciclostilato in proprio ad uso interno.

www.parrocchie.it/brenta/ Parrocchia SS.Vito e Modesto BRENTA

5^ Scuola Primaria
Catechisti SANGALLI MARINA e ORZA VASCO SABATO dalle ore 14.30 alle ore 15.15 in Oratorio

1^ Scuola Secondaria
Catechisti Suor MARILIANA e BOTTONI SIMONE SABATO dalle ore 16.45 alle ore 17.30 in Oratorio

2^ Scuola Secondaria - sacramento della Cresima


Catechista Suor CRISTINA SABATO dalle ore 16.45 alle ore 17.30 in Oratorio

Adolescenti: dalla 3^ Scuola Secondaria alla 3^ Superiore


Catechiste GARBOSSA ELISA e MAGRI VALENTINA SABATO dalle ore 18.00 alle ore 19.00 in Oratorio

Giovani:

dalla 4^ Superiore

Catechista VISCONTI MATTEO LUNED sera in Oratorio

VANGELO (Matteo 25,14-30) LA PARABOLA DEI TALENTI In quel tempo, Ges disse ai suoi discepoli questa parabola: Avverr come a un uomo che, partendo per un viaggio, chiam i suoi servi e consegn loro i suoi beni. A uno diede cinque talenti, a un altro due, a un altro uno, secondo le capacit di ciascuno; poi part. Subito colui che aveva ricevuto cinque talenti and a impiegarli, e ne guadagn altri cinque. Cos anche quello che ne aveva ricevuti due, ne guadagn altri due. Colui invece che aveva ricevuto un solo talento, and a fare una buca nel terreno e vi nascose il denaro del suo padrone. Dopo molto tempo il padrone di quei servi torn e volle regolare i conti con loro. Si present colui che aveva ricevuto cinque talenti e ne port altri cinque, dicendo: Signore, mi hai consegnato cinque talenti; ecco, ne ho guadagnati altri cinque. Bene, servo buono e fedele, gli disse il suo padrone, sei stato fedele nel poco, ti dar potere su molto; prendi parte alla gioia del tuo padrone. Si present poi colui che aveva ricevuto due talenti e disse: Signore, mi hai consegnato due talenti; ecco, ne ho guadagnati altri due. Bene, servo buono e fedele, gli disse il suo padrone, sei stato fedele nel poco, ti dar potere su molto; prendi parte alla gioia del tuo padrone. Si present infine anche colui che aveva ricevuto un solo talento e disse: Signore,

so che sei un uomo duro, che mieti dove non hai seminato e raccogli dove non hai sparso. Ho avuto paura e sono andato a nascondere il tuo talento sotto terra: ecco ci che tuo. Il padrone gli rispose: Servo malvagio e pigro, tu sapevi che mieto dove non ho seminato e raccolgo dove non ho sparso; avresti dovuto affidare il mio denaro ai banchieri e cos, ritornando, avrei ritirato il mio con linteresse. Toglietegli dunque il talento, e datelo a chi ha i dieci talenti. Perch a chiunque ha, verr dato e sar nellabbondanza; ma a chi non ha, verr tolto anche quello che ha. E il servo inutile gettatelo fuori nelle tenebre; l sar pianto e stridore di denti. * In questa parabola si ritrovano le nozioni precise di tre parole fondamentali: tempo, lavoro, talento. Dio a nessuno d la vita senza dargli anche i mezzi per realizzarla. Nella culla o nel cuore di ognuno egli immette uno, o due, o cinque talenti. * Dopo molto tempo, dice la parabola: lunga assenza del padrone, uno spazio di tempo che d modo a ognuno di assumere le proprie responsabilit. Il tempo ci viene dato per mettere a frutto, con il nostro lavoro, i talenti che ci sono stati dati. Poi ci sar il rendiconto. Ma nei talenti che ci vengono dati, Dio immette una forza misteriosa di produttivit. Dio chiede che noi si abbia il coraggio di osare e di rischiare tutto. Perch avere paura? Nella fede, come nellamore, non si deve calcolare, non si deve economiz-

Pag. - 4 -

Pag. - 1 -

zare, altrimenti si perde e si rovina tutto. Bisogna rischiare tutto. * Ti dar autorit su molto, dice il padrone al servo buono: in cielo (= la gioia del padrone) si lavora, si assumono responsabilit. Santa Teresa del Bambino Ges lo sapeva bene quando diceva: Voglio passare il mio cielo nel fare del bene sulla terra. E il servo fannullone gettatelo fuori nelle tenebre; l sar pianto e stridore di denti. Ges attira la nostra attenzione sul terzo uomo, su colui che aveva ricevuto un

solo talento: costui accusa il suo padrone di essere duro, esigente, di mietere dove non ha seminato: vuole portare Dio al proprio livello. Egli ha congelato il suo patrimonio. Scatta una grande legge: chi non investe, chi non mette a frutto, si impoverisce. Si mette a frutto solo con la fedelt alle piccole cose.

INIZIAZIONE CRISTIANA (IC)


Parrocchia di Brenta

PARROCCHIA DEI SANTI VITO E MODESTO - BRENTA


e Parrocchia dei Santi Giovanni Battista e Maurizio - Caravate

MERCOLED 16 NOVEMBRE ore 20.45 presso la Sala Polivalente a Brenta (piazzetta Vicolo Stretto) INCONTRO CON TUTTI I GENITORI inizio degli incontri: SABATO 26 NOVEMBRE 2011
fino a tale data tutti i bambini sono invitati a partecipare la Domenica alla Santa Messa delle ore 10.00 in chiesa parrocchiale, specialmente quelli delle classi 3^ e 4^ della Scuola Primaria

calendario dal 14 al 20 novembre 2011 LUN 14


Brenta MAR 15 Caravate Parrocchia ore 18.00 S. Messa int. Fam. BETTONAGLI

S. Agostino ore 9.00 S. Messa def.to REGGIORI LUIGI def.ta PONTI MARIA Parrocchia ore 18.00 S. Messa def.to GASPERINI FABRIZIO Sala Polivalen. ore 20.45 Incontro dei Genitori dei ragazzi della Catechesi

MER 16
Brenta Brenta

termine degli incontri: SABATO 24 NOVEMBRE 2012 1^ TAPPA IC (1^ Scuola Primaria)
Catechisti CATT DANIELE in collaborazione con don Paolo INCONTRI PER GENITORI E BAMBINI in Oratorio dalle ore 15.15 alle ore 16.00 nei seguenti giorni di SABATO: 26 NOVEMBRE; 14 GENNAIO; 18 FEBBRAIO; 17 MARZO; 21 APRILE; 26 MAGGIO

GIO 17 memoria SANTELISABETTA DUNGHERIA Caravate S. Agostino ore 9.00 S. Messa

SAB 19
Brenta Caravate Parrocchia ore 18.00 S. Messa def.ti MARGNINI GIUSEPPE e DARIA Parrocchia ore 18.00 S. Messa def.ti MASCIOCCHI SIRO e TERESA def.ti MAGGIORA ERMINIA e MARCELLO

2^ TAPPA IC (2^ Scuola Primaria)


Catechisti CORTESI BARBARA in collaborazione con don Paolo Per i BAMBINI ogni SABATO dalle ore 14.30 alle ore 15.15 in Oratorio Per i GENITORI nei seguenti giorni di SABATO: 26 NOVEMBRE; 14 GENNAIO; 18 FEBBRAIO; 17 MARZO; 21 APRILE; 26 MAGGIO

DOMENICA 20 NOVEMBRE: solennit CRISTO RE (anno A) fine anno liturgico


Caravate Brenta Caravate S. Agostino ore 8.00 Parrocchia ore 10.00 Parrocchia ore 11.15 S. Messa S. Messa S. Messa Pag. - 2 def.to MOISE GIUSEPPE def.ta BRUSATI SAMANTHA

Pag. - 3 -