Sei sulla pagina 1di 2

Omaggio a Franca e Ludovico Lessona Era la primavera del 1969 quando il pianista Ludovico Lessona, visitata la Chiesa dei

Bat, da decenni chiusa al pubblico, propose al Circolo Ricreativo Culturale la realizzazione in essa di una rassegna cameristica. In quegli anni nellarea torinese le occasioni per proporre e ascoltare musica erano rare e dlite. Lessona assertore e anticipatore di una capillare diffusione dellarte musicale sul territorio, artista colto e raffinato, ammirando gli ornati barocchi e il severo coro ligneo della Chiesa, intu un felice connubio fra architettura, pittura e musica. Con il sostegno e lentusiasmo della moglie Franca, con cui spesso suonava a quattro mani, diede origine alla prima rassegna musicale giavenese. Dopo i pi urgenti restauri della Chiesa, il 13 Giugno 1970 I Solisti di Torino, Salvatore Accardo (violino), Luciano Moffa (viola), Umberto Egaddi (violoncello) e Ludovico Lessona (pianoforte), interpretarono nel coro ligneo musiche di Mozart, Paganini e Brahms. Purtroppo la collaborazione dellartista con il CRC sinterruppe tragicamente il 4 Novembre 1972; Ludovico Lessona per in Bulgaria in una sciagura aerea. In occasione della XL edizione della rassegna il CRC, ricordando al pubblico lininterrotta attivit musicale e di restauro, vuole commemorare coloro che ne furono ispiratori e ideatori e ringraziare artisti e volontari che, nellarco di quattro decenni, hanno collaborato per la realizzazione e il miglioramento di questo progetto.

PIEMONTE IN MUSICA I Concerti della Chiesa dei Bat XL edizione Circolo Ricreativo Culturale Associazione Onlus via F. Marchini 2 - 10094 Giaveno tel. fax. 011-9379389 Ingresso al 1 concerto: g 15 Biglietti in loco dalle ore 20 Ingresso altri concerti: g 8 Biglietti in loco dalle ore 20.30 Per informazioni tel. 011 936 50 85

Citt di Giaveno Assessorato alla Cultura

Circolo Ricreativo Culturale

I Concerti della Chiesa dei Bat


XL edizione
Giaveno ottobre 2010 40 anni di musica: Omaggio a Franca e Ludovico Lessona

La costruzione della Chiesa del Ges, nota come la Chiesa dei Bat (cio dei Flagellanti) risale al 1576, anno in cui la Confraternita omonima ottenne lautorizzazione a edificare una propria Cappella. La Chiesa dei Bat costituisce il pi antico monumento religioso di Giaveno: in essa, alle severe linee classiche di impianto delledificio, si sovrappongono quelle pi fantasiose dellornato di stile barocco. Dopo un lungo abbandono, dagli anni Settanta, grazie agli interventi di restauro del C.R.C. Biblioteca, sede di manifestazioni culturali. Il suo suggestivo interno, che conserva gli arredi originali, suddiviso tra la Chiesa (con un prezioso organo risalente al 1781) e il Coro a scanni. Dotata di unottima acustica e di unatmosfera raccolta, utilizzata come sede ideale per concerti di musica classica.

Piemonte in Musica uniniziativa dellAssessorato alla Cultura della Regione Piemonte, nata per promuovere un organico circuito regionale delle attivit musicali. Con la collaborazione dellUnione Musicale di Torino, cui affidato il coordinamento delliniziativa, del Teatro Regio, dellOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai e di altre strutture musicali piemontesi, Piemonte in Musica contribuisce organizzativamente e finanziariamente alla realizzazione di manifestazioni concertistiche, dintesa con i Comuni interessati. Dallesordio, avvenuto il 12 dicembre 1984 al 31 marzo 2010, ha realizzato 12.783 concerti.
Tipolitografia F.lli Scaravaglio & C. srl - Torino

PIEMONTE IN MUSICA

Progetto grafico: Giulio Paolini / Realizzazione: Sintagma

I Solisti di Torino Esecutori del primo concerto Chiesa dei Bat il 13 giugno 1970

1 CONCERTO sabato 2 ottobre ore 21.15 Salvatore Accardo violino Laura Gorna violino Francesco Fiore viola Rocco Filippini violoncello Bruno Canino pianoforte

Robert Schumann (1810-1856) Quintetto in mi bemolle maggiore per 2 violini, viola, violoncello e pianoforte op. 44 Allegro brillante In modo duna marcia. Un poco largamente Scherzo: Molto vivace Finale: Allegro ma non troppo Johannes Brahms (1833-1897) Quintetto in fa minore per 2 violini, viola, violoncello e pianoforte op. 34 Allegro non troppo Andante, un poco adagio Scherzo. Allegro Finale: Poco sostenuto Allegro non troppo Presto non troppo

2 CONCERTO sabato 9 ottobre ore 21.15 Trio Debussy Piergiorgio Rosso violino Francesca Gosio violoncello Antonio Valentino pianoforte Johannes Brahms (1833-1897) Trio in do maggiore op. 87 Allegro Andante con moto Scherzo. Presto Allegro giocoso Franz Schubert (1797-1828) Trio in si bemolle op. 99 D. 898 Allegro moderato Andante un poco mosso Scherzo: Allegro Allegro vivace

3 CONCERTO sabato 16 ottobre ore 21.15 Mariangiola Martello clavicembalo Giorgio Tabacco clavicembalo Il Caff Zimmermann nella Lipsia di Bach Johann Sebastian Bach (1685-1750) Concerto in do minore per 2 clavicembali BWV 1060 Allegro Adagio Allegro Johann Ludvig Krebs (1713-1780) Concerto in la minore per 2 clavicembali Allegro Affettuoso Vivace Wilhelm Friedemann Bach (1710-1784) Sonata in fa maggiore per 2 clavicembali Allegro Andante Presto Johann Sebastian Bach Concerto in do minore per 2 clavicembali BWV 1062 Allegro Andante Allegro

4 CONCERTO sabato 23 ottobre ore 21.15 Bartelloni Piano Duo Leonardo Bartelloni Cristina Nicolini pianoforte a 4 mani Franz Schubert (1797-1828) Divertissement lhongroise in sol minore op. 58 D. 818 Andante Marcia Allegretto Moritz Moszkowski (1854-1925) 3 Danze spagnole op. 65 Johannes Brahms (1833-1897) Danze ungheresi: n. 1 in sol minore n. 17 in fa diesis minore n. 4 in fa minore n. 5 in fa diesis minore n. 6 in re bemolle maggiore Sergio Calligaris (1941) Parafrasi da concerto op. 16 sul valzer dal I atto del balletto Il lago dei cigni di P. I. Caikovskij

5 CONCERTO sabato 30 ottobre ore 21.15 Matteo Tabbia violoncello Giovanni Doria Miglietta pianoforte Fryderyk Chopin (1810-1849) Sonata in sol minore per violoncello e pianoforte op. 65 Allegro moderato Scherzo (Allegro con brio) Largo Finale (Allegro) Ludwig van Beethoven (1770-1827) Sonata in la maggiore per violoncello e pianoforte n. 3 op. 69 Allegro ma non tanto Scherzo Adagio cantabile (attacca) - Allegro vivace Johannes Brahms (1833-1897) Sonata in mi minore per pianoforte e violoncello n. 1 op. 38 Allegro non troppo Allegretto quasi minuetto Allegro