Sei sulla pagina 1di 44

CHEM TRAILS

Corrado Malanga

■ Il fenomeno delle scie chimiche o


chem trails, come dicono gli
anglosassoni, è noto solo da pochi
anni. Si tratta di scie che sembrano
simili a normali scie di aereo a
reazione.
In realtà la loro consistenza, la loro
durata, la loro direzione e le figure
che tracciano nei cieli non trovano
chiara spiegazione.
■ Per alcuni si tratterebbe di scie di
normali aerei, nelle quali, però,
sarebbero stati introdotti alcuni
componenti chimici capaci di
produrre malattie od indurre
comportamenti anomali nella
popolazione.
Quest’idea ha a che fare con
l’ipotesi cospirazionista, secondo la
quale i governi del mondo
condurrebbero sperimentazioni
segrete, nel tentativo di ottenere il
totale controllo della popolazione
mondiale
■ Per altri si tratterebbe di vere e
proprie scie di oggetti volanti non
identificati ed invisibili, i quali,
produrrebbero, con il loro calore,
una traccia di condensa in alta
quota, dove la bassa temperatura,
al passare di un oggetto caldo,
favorisce la formazione di vapore.
■ Alcuni ricercatori ritengono che le
scie chimiche, dette chem trail,
altro non siano che normali scie di
aerei a reazione e nulla di più.
■ Quelle che seguono in questo
slide show sono alcune foto
scelte tra le migliaia presenti su
Internet
Rete di chem trail
■ Forse le chem trail, sono tante
cose insieme, ma oggi
costituiscono ancora uno di
quei misteri sui quali è meglio
riflettere, visto che le ripetute
richieste di chiarimenti alle
autorità politiche, anche nel
nostro paese, non hanno
fornito risposte