Sei sulla pagina 1di 1

SUOLA IN POLIURETANO

Caratteristiche generali
- Suola in poliuretano ammortizzante resistente all’idrolisi, antistatica, antiscivolo, resistente agli
idrocarburi e dotata di elevate proprietà di assorbimento di energia nel tallone.
La parte interna è dotata di un sistema di ventilazione con scanalature nella zona della pianta col-
legate ad una valvola d’uscita nel tacco: un volume di 154 cm2 di aria è potenzialmente espulso
ogni 100 passi, e sostituito da aria fresca a causa della natura pressione atmosferica

Caratteristiche Norme di riferimento Requisiti


mescola di Poliuretano con densità
Materia prima:
≤ 0,9 g/cm³
Resistenza allo strappo UNI EN ISO 20347/12 ≥ 5,0 kN/m
Resistenza all’abrasione UNI EN ISO 20347/12 ≤ 90 mm³
Crescita dell’intaglio ≤ 4,0 mm do-
Resistenza alle flessioni UNI EN ISO 20347/12
po 30.000 cicli di flessione
UNI EN ISO 20347/12 Crescita dell’intaglio ≤ 2,0 mm do-
Idrolisi
po150.000 cicli di flessione
Resistenza agli idrocarburi UNI EN ISO 20347/12
≤ 5%
(aumento di volume)
Resistenza allo scivolamen-
UNI EN ISO 20347/12 Requisito SRC
to

1.1.h. CARATTERISTICHE DELLE CALZATURE INTERE:

Caratteristiche fisiche Metodo di prova Requisiti


Resistenza al distacco del to- UNI EN ISO 20347/12 ≥ 4,0 N/mm
maio/suola

Assorbimento di energia nella zona UNI EN ISO 20347/12 > 30 J


del tallone
Resistenza allo scivolamento della Requisito SRC
pianta della suola Su acciaio inox + glicerina
UNI EN ISO 20347/12
≥0,18
Su ceramica + detergente
≥0,32
Resistenza allo scivolamento verso il Su acciaio inox + glicerina
tacco con una inclinazione posterio- ≥0,13
UNI EN ISO 20347/12
re di 7° su ceramica + detergente
≥0,28

Antistaticità UNI EN ISO 20347/12 Resistenza elettrica tra


1x105  e 1x109 
Resistenza all’acqua WR UNI EN ISO 20347/12 ≤ 0 cm2

Potrebbero piacerti anche