Sei sulla pagina 1di 2

Perché il velo?

Perché l'Islam degrada la donna tenendola dietro il velo? Questa è una delle
domande più frequenti
che vengono fatte a noi musulmani. In questo mio articolo cercherò di chiarire
alcuni dubbi che
molte persone hanno riguardo al nostro Deen (Islam non solo una religione ma
un intero sistema di
vita cioè Deen che fornisce le indicazioni per ogni aspetto della vita umana).
Prima di vedere la posizione dell'Islam vediamo quale posizione occupava la
donna in tante altre
grandi religioni e civiltà del mondo prima dell'Islam.
In alcune parti del mondo veniva bruciata quando le moriva il marito mentre in
altre non poteva
neanche parlare nella chiesa. Molte civiltà l'usavano come prostituta mentre in
altre veniva uccisa
quando apriva gli occhi. In tante società erano augurati solo i figli maschi
mentre in altre se veniva
violentava non aveva nessuna importanza e ancora ai nostri giorni il criminale
subisce una penalità
molto superficiale.
Adesso vediamo la questione del velo nell'Islam. Islam ha decisamente
migliorato la condizione
della donna dandole molti diritti che prima non aveva. Tante persone discutono
solo il velo per la
donna. Mentre nel Sublime Corano, Allah ha detto:
(O Profeta) Di' ai credenti di abbassare il loro sguardo e di
salvaguardare le loro parti
private. Ciò è più puro per loro. Allah ben conosce quello che fanno.
(Sublime Corano 24:30)
Quindi anche gli uomini devono coprire il loro corpo e se guardando una donna
li vengono in
mente “ starne cose” devono abbassare il loro sguardo.
Poi il verso successivo dà le indicazione alle donne:
E di' alle credenti di abbassare i loro sguardi ed essere caste e di non
mostrare, dei loro
ornamenti, se non quello che appare; di lasciar scendere il loro velo
fin sul petto e non
mostrare i loro ornamenti […..] (Sublime Corano 24:31)
Nel corano e nella tradizione del Profeta (Pace su di lui) ci sono sei criteri per i
vestiti che le donne
e gli uomini devono rispettare. A parte il primo criterio che è diverso per gli
uomini e le donne gli
altri cinque sono uguali per entrambi:
1) Il primo riguarda la parte del corpo che deve essere coperta. Gli uomini
devono coprire
obbligatoriamente il loro corpo a partire dalla pancia fino alle ginocchia però è
meglio
coprire tutto il corpo. Mentre le donne devono coprire tutto il corpo a parte la
faccia, le mani
e i piedi.
2) I vestiti devono essere abbastanza larghi da non rivelare la figura;
3) I vestiti non devono essere trasparenti che si possa vedere il corpo.
4) Non devono essere attraenti per il sesso opposto.
5) Non devono essere quelli dell'altro sesso.
6) Non devono essere simbolici di qualche altra religione.
A parte questi criteri il velo (sia per maschi che per le femmine) riguarda anche
il modo di
pensare, di parlare, di comportarsi ecc.
In un altro posto il Sublime Corano dice:
E quelli che ingiustamente offendono i credenti e le credenti si fanno
carico di calunnia e di
evidente peccato. O Profeta, di' alle tue spose, alle tue figlie e alle
donne dei credenti di
coprirsi dei loro veli, così da essere riconosciute e non essere
molestate. Allah è Perdonatore,
Misericordioso. (Nobile Corano, 33:58-59)
Il Corano, quindi, dice che l'obbiettivo principale del velo è che le donne
musulmane vengono
riconosciute come donne modeste e serve per proteggerle d'essere molestate.
Per esempio supponiamo che due sorelle gemelle, ugualmente belle stanno
camminando sulla strada.
Una di loro porta il velo mentre l'altra ha indossato una mini gonna. Sulla
strada c'è un “uomo” ch'è
lì per tormentare le donne. Chi delle due sorelle molesterà? Quella con il corpo
coperto o quella
mezza nuda? Naturalmente quella con la mini gonna perché attira l'attenzione
degli altri. Nell'Islam il motivo di portare il velo è solo per proteggersi e non per
sottomettere e sopprimere la donna.
Poi dopo questa prevenzione se qualcuno oserà ancora di toccarla non andrà in
prigione per
soli quattro o sei anni ma andrà incontro una penalità che merita veramente
dopo aver commesso un
reato così grave e disumano.
Secondo un recente ricerca del FBI negli Stati Uniti la percentuale della
violenza sessuale è in
continuo aumento. Ogni giorno cerca 1000 casi vengono registrarti. E la stessa
cosa per tanti altri
Paesi “liberi”.
Per finire vorrei farvi un'ultima domanda: immaginiamo che in un Paese sia
l'uomo che la donna
rispettano i criteri del velo. Poi se qualcuno commette un reato di molestia
sessuale viene punito
con la pena di morte. Allora in una situazione del genere il numero dei reati di
molestia aumenterà?
Rimarrà uguale o diminuirà?