Sei sulla pagina 1di 17

Temp 1° GIORNO

o
20’ Dati personali e fisici dei ragazzi x compilazione schede

10’ Mobilità articolare,andature,stretching


(con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda, propioccettivita’ )
20’ Parte atletica:
TORNEO 4>4

20’ Tecnica: didattica x palleggio/ possesso palla 4>2


20’ Tattica collettiva
partita possesso ,dove entrambe le squadre hanno una sponda su ogni angolo del
quadrato,in un primo momento senza scambiare posizione

20’ partitella libera


10’ scarico
NOTE

US GAVORRANO
PREPARAZIONE PRECAMPIONATO GIOVANISSIMI NAZIONALI 99
a.c. 2013/2014
MISTER SILVESTRO Pasquale
Temp 2° GIORNO
o
10’ Mobilità articolare,andature,stretching (con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda,
propioccettivita’)
20’ Tecnica:
1°gruppo (difensori e centrocampisti)
passaggi orizzontali di quattro giocatori con chiamata e sostegno/appoggio (metà campo)
V: inserimento del centrocampista
2° gruppo attaccanti
Treccia per tiro/cross con incrocio (la porta è divisa in tre .variante: la porta è divisa in tre
colori)
Nb; il gruppo nn impegnato con il mister esegue un torello dinamico con chiamata del nome +
uomo/solo
20’ Parte atletica:
3X10 MT SKIP GINOCCHIA ALTE
3X10 MT SKIP CALCIATA DIETRO
3X10 MT CORSA A PASSO ACCOSTATO
3X10 MT DI CORSA BALZATA
3X30 MT IN PROGRESSIONE

20’ Tattica individuale/collettiva – specializzazione del ruolo- situazioni da 1>1 a 4>4


Didattica dell’1>1
20’ Tattica collettiva
entrambe le squadre attaccano e difendono 2 porte disposte diagonalmente (per un totale di
4 porte).la squadra impegnata nella fase offensiva impara a sfruttare adeguatamente i cambi
di gioco (improvvisi e verticalizzati) per colpire nella zona della porta meno coperta;
la squadra impegnata nella fase difensiva apprende con intensità agonistica i concetti di "lato
forte" e "lato debole" nel pressing, di scalamento e di presidio degli spazi attuato anche in
inferiorità numerica.
15’ 433>442 a meta nelle tre porte
10’ Scarico + circuito di potenziamento
NOTE
Temp 3° GIORNO
o
AMICHEVOLE > 98
Temp 4° GIORNO
o
10’ Mobilità articolare,andature,stretching (con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda,
propioccettivita’)
20’ Tecnica:
4>4>4 + 2>2>2
20’ Tattica individuale nella fase nn possesso
2>1 x asse palla/porta:
2>2 x palla porta + diagonale di copertura:
2>3 x marco copro + passaggio e controllo:
2>2 con tiro:
1>1 difensivo
20’ Parte atletica:
3x1000 mt rec 4’
15 Tattica collettiva
10>5+5:in una metà campo con la larghezza dell’area di rigore si schiera una squadra di
dieci giocatori in base al proprio sistema di gioco,contrastata da cinque giocatori
internamente allo spazio che quando conquistano palla la possono giocare con ulteriori
cinque giocatori posti esternamente.
la squadra con piu giocatori gioca a due tocchi,mentre quando i cinque conquistano il pallone
hanno il tocco libero
20’ partitella libera
10’ scarico
NOTE
1° gruppo 3’,50’’/4’’
2° gruppo 4’,30’’/4’,50’’
3° gruppo 4,20’’/4,40’’
Temp 5° GIORNO
o
10’ Mobilità articolare,andature,stretching (con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda,
propioccettivita’)
20’ Tecnica:
didattica x conduzione + controllo orientato + pass/ric
20’ Parte atletica:
10>5+5:in una metà campo con la larghezza dell’area di rigore si schiera una squadra di
dieci giocatori in base al proprio sistema di gioco,contrastata da cinque giocatori
internamente allo spazio che quando conquistano palla la possono giocare con ulteriori
cinque giocatori posti esternamente.
la squadra con piu giocatori gioca a due tocchi,mentre quando i cinque conquistano il pallone
hanno il tocco libero
20’ specializzazione del ruolo del 433
5(dif cent,punta,due esterni,cent)>3
(restante gruppo parta 4>4)
20’ Tattica collettiva
partita a quattro porte
in un rettangolo di dimensioni idonee in base al numero di giocatori (es:7>7 , 30x50 ) si svolge
una partita max due tocchi,con quattro porte di met.5 c.u.,poste sul lato corto del rettangolo.i
due portieri dovranno difendere due porte a testa quindi spostarsi velocemente da una porta
all’altra

15’ Progressione x tiro


10’ scarico
NOTE
Temp 6° GIORNO
o
20’ Tecnica:
partita con due jolly/sponde per ogni porta
10’ Mobilità articolare,andature,stretching (con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda,
propioccettivita’)
20’ Parte atletica:
2 da 8’ alternando 30’’lenti a 30’’ veloci
20’ Tattica individuale/collettiva
1>1 con difendente che parte da dietro ad una distanza decisa dal Mister
1>1: un difensore deve difendere due porticine di met. uno poste lateralmente alle sue
spalle.
1.1 psicocinetico :
1>1 con shout out
2>2 con il nastro
20’ Tattica collettiva
Il primo passaggio Due tocchi,il secondo passaggio uno e cosi via ,si gioca rasoterra,chiamo
l’uomo libero /marcato viene dato un punto alla squadra che comunica di piu rispetto
all’altra

15’ Due squadre 5>5 devono difendere una porta e attaccarne un’altra ,sempre da
situazione di colpo di testa da dx e sx .(i cross avverranno da dx e sx ,alternare i
giocatori)
10’ scarico
NOTE
Temp 7° GIORNO
o
20’ Tecnica:
passaggio/controllo+torello 4>3
10’ Mobilità articolare,andature,stretching (con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda,
propioccettivita’)
20’ Parte atletica:
5x30 mt in progressione con palla 3’ rec palleggiando
5x20 mt in progressione con palla 3’ rec palleggiando
5x10 mt in progressione con palla 3’ rec palleggiando
20’ Tattica individuale/collettiva
1>1-1+1>2-1>2-2>2 *
20’ Tattica collettiva
partita possesso ,dove entrambe le squadre hanno quattro sponde(due tocchi), due
per ogni lato lungo del rettangolo (le sponde saranno i difensori esterni bassi e le
punte esterne)
Variante:es quando un esterno basso riceve palla anche l’altro entra in campo
15’ Partita 7>7 (al segnale del Mister la squadra non in possesso palla si ferma per 5’’
mentre la squadra in possesso deve andare alla conclusione )
10’ Scarico
NOTE
Temp 8° GIORNO
o
20’ Tecnica:
passaggi/controllo sul rombo +torello due tocchi con uno,due jolly centrali 10’+10’
10’ Mobilità articolare,andature,stretching (con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda,
propiocettivita’)
20’ Parte atletica:
FORZA ½ squat+ colpi di testa

20’ Tattica individuale/collettiva – specializzazione del ruolo- situazioni da 1>1 a 4>4


1° gruppo: 1>1-1>2-2>2,3>2
2° gruppo: lavoro per attacco a tre punte
20’ Tattica collettiva
partita per possesso x 433
all’interno di un rettangolo (40x50) facciamo posizionare un gruppo di otto giocatori schierati
secondo il sistema 433(mancano i due dif centrali e il metodista),i quali giocheranno a due
tocchi.
internamente al rettangolo inizialmente quattro elementi cercheranno di intercettare la
palla ,qualora riuscissero a conquistarla effettueranno un pp con tocco libero, a 5 passaggi
ottengono un punto,inoltre al segnale del mister anche le sponde entrano per pressare gli 8
che devono giocare ad un tocco e riuscire a fare 10 passaggi
Variante:
1)a prescindere da chi ha il pp ogni 30’’ entra un elemento per giocare con i quattro iniziali per
arrivare poi ad un 8>8
2)Il giocatore appartenente alla squadra degli 8 esce quando sbaglia un passaggio
15’ 11>0 + partitella libera 5’+10’
10’ Scarico
NOTE
Temp 9° GIORNO
o
AMICHEVOLE > 2000
Temp 10° GIORNO
o
20’ Tecnica:
didattica x palleggio + 1>1 x meta
10’ Mobilità articolare,andature,stretching (con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda,
propioccettivita’)
20’ Tattica individuale/collettiva :copertura,diagonale,piramide
vengono formate due squadre da quattro .e una da tre (quella centrale)la squadra da tre
dovra' evitare il passaggio filtrante. curare tutti i movimenti sia in non pp\ pp)
variante: al segnale del mister la squadra centrale pressa a tutto campo
quando la squadra centrale conquista palla per fare un punto deve ricevere con uno
dei
suoi elementi a meta
I restanti giocatori, calcio tennis (girano ogni 4’)
20’ Tattica collettiva
partita per possesso x 433
all’interno di un rettangolo (40x50) facciamo posizionare un gruppo di otto giocatori schierati
secondo il sistema 433(mancano i due dif centrali e il metodista),i quali giocheranno a due
tocchi.
internamente al rettangolo inizialmente quattro elementi cercheranno di intercettare la
palla ,qualora riuscissero a conquistarla effettueranno un pp con tocco libero, a 5 passaggi
ottengono un punto,inoltre al segnale del mister anche le sponde entrano per pressare gli 8
che devono giocare ad un tocco e riuscire a far toccare la palla sia agli attaccanti che ai propri
difensori
Variante:
1)a prescindere da chi ha il pp ogni 30’’ entra un elemento per giocare con i quattro iniziali per
arrivare poi ad un 8>8
2)Il giocatore appartenente alla squadra degli 8 esce quando sbaglia un passaggio
15’ Partita 8>8 a 2 porte su un campo di 60x40 metri; le 2 squadre saranno divise, a loro volta, in 2
gruppi di colore diverso. Giocando a 2 tocchi, ciascuna squadra,durante la fase di possesso palla,
non potrà mai passare il pallone ad un compagno dello stesso colore
20’ Parte atletica:
4X400 REC 1/1

10’ scarico
NOTE
Temp 11° GIORNO
o
10’ 11+
20’ Tecnica:
Torello dinamico con jolly 4’ a girare (30x40)
20’ Tattica collettiva x centrocampisti
Centrocampo a tre:3+4>5: in un rettangolo come in figura dove i tre Rossi si avvalgono delle
quattro sponde. Le sponde giocano ad un tocco,tutti a due tocchi .
Valutare sia il possesso e quindi lo smarcamento dei tre centrocampisti ,ma fondamentale
anche il lavoro sulla riconquista come reparto a tre.
20’ Tattica collettiva offensiva
lavoro tattica collettiva: situazione di attacco contro difesa: 6>4,7>4,8>4
(sulla linea del centrocampo andiamo a disporre 10 palloni. i giocatori in fase di attacco avranno
a disposizione 3’ per cercare di fare goal giocando un pallone per volta)
I restanti giocatori, calcio tennis (girano ogni 4’)
15’ 11>0 psicocinetico e palla coperta/scoperta
20’ Partita libera con indicazioni da parte del Mister (al segnale l’azione parte da una posizione
diversa da quella reale)
10’ scarico
NOTE
Temp 12° GIORNO
o
10’ 11+
20’ Tecnica:
passaggio e ricezione nel triangolo(dx-sx)+ torelli dinamici con jolly
20’ parte atletica:
partita con una sola porta dove è possibile segnare su entrambi i lati
20’ Tattica individuale/collettiva – specializzazione del ruolo- situazioni da 1>1 a 4>4
4>4 + jolly esterni psicocinetico :vengono posizionati quattro cinesini colorati ,all’indicazione del
mister (es,rosso) i due giocatori disposti entrambi di fronte al cinesino indicato ,scattano verso
di esso.
Variante: chi arriva primo sulla palla la gioca per pp,si gioca per la meta triangolazione con jolly
esterno,si gioca per dai e vai con jolly esterno ,si gioca per il goal in quattro porte con sponda
del jolly esterno.
20’ Tattica collettiva
Lavoro difensivo psicocinetico
15’ Progressione al tiro (lavoro con movimenti in base al spazio/tempo)
10’ scarico
NOTE
Temp 13° GIORNO
o
10’ Tecnica analitica con passaggio e controllo basso e alto
20’ Tecnica:
partita a tre squadre(10’ a due colori>uno+10’ 5>5 la terza squadra gioca di sponda)
20’ Parte atletica:
torneo 2>2 con 4 sponde 1’ rec 1>1
20’ Tattica individuale/collettiva – specializzazione del ruolo- situazioni da 1>1 a 4>4
4>4 in progressione
20’ Tattica collettiva
11>6 (6 che da fermi si passano la palla e gli 11 devono trovare le giuste marcature e coperture
in base all’asse palla/porta)+ partita (5’+15’)
15’ lavoro con movimenti in base a spazio/tempo con conclusione finale con difensori
prima passivi e poi attivi
10’ scarico
NOTE
Temp 14° GIORNO
o
10’ Tecnica:
Conduzione :posizioniamo quattro paletti messi a forma di rombo ,con quattro cinesini posti
anch’essi a rombo,ogni giocatore primo della fila parte ed esegue una conduzione per poi dare
la palla al secondo della fila in base alle varianti.
Varianti: dribblarsi nel centro del rombo,andare dritti,andare a dx e poi sx,girare al primo
paletto e poi al secondo,chiamare il nome
20’ 10’Passaggio al colore diverso(prima libero e poi condizionato) + varianti
10’ Partita a tre colori (il colore che sbaglia va in inferiorità)
Variante : al segnale si va al goal
20’ tattica individuale/collettiva – specializzazione del ruolo- situazioni da 1>1 a 4>4
1>1: creiamo due file e davanti una porta per ogni fila posta a circa venti metri,con una zona
franca posta davanti alle due porte.il giocatore della fila dx parte in conduzione e superata la
zona franca tira in porta ,solo in questo momento parte il giocatore della fila sx per fare la
stessa cosa ,ma quest’ultimo viene contrastato dal giocatore della fila dx che precedentemente
era andato alla conclusione.
Varianti: aggiungere un circuito per ogni fila,aggiungere una terza fila per aiutare il difensore o
attaccante(2>1)
2>2: in un rettangolo di 20x30 con tre porte da difendere(posizionate sul lato lungo )
20’ Parte atletica:
4 serie
1:3’ 10’’ lento e 10’’ veloce rec 3’
2:3’ 15’’ lento e 15 ’’veloce rec 3’
3:3’ 20’’ lento e 20 ’’veloce
20’ Tattica collettiva
Partita metà campo a ritmo alto
15’ Tiro:
tre file tre percorsi e poi si tira
formiamo due file ,con un giocatore che si posiziona nella lunetta dell’area di rigore che decide
dove fare il passaggio (passa la palla alla fila di dx o di sx),
10’ scarico
NOTE

Temp 15° GIORNO


o
20’ Tecnica:
torneo calcio tennis
20’ Torello + andature
20’ Tattica collettiva
possesso e conclusione
si affrontano due squadre una deve riuscire ad effettuare dieci passaggi,mentre l’altra deve fare
rete in una delle tre porticine poste sul lato corto . invertire ogni 4’ rec1’
20’ Tattica individuale/collettiva – specializzazione del ruolo- situazioni da 1>1 a 4>4
Schemi x fase offensiva con difensori passivi/attivi
10’ Parte atletica:
11>0 psicocinetico x copertura
15’ partitella libera
10’ scarico
NOTE
Temp 16° GIORNO
o
20’ Fondamentali tecnici
10’ Mobilità articolare,andature,stretching (con uso di materiale tipo:scale,meduse,over,corda,
propioccettivita’)
20’ Torneo 5>5

20’ Torneo 5>5

20’ Partita libera

15’ Partita libera

10’ scarico
NOTE

I giorni 1,3,5 Settembre la squadra è stata impegnata in un torneo