Sei sulla pagina 1di 2

BIG DATA AL SERVIZIO DELLA LEGALITÀ

Camera di Commercio e Polizia di Stato insieme per favorire la


trasparenza dell’attività d’impresa.
Parte Regional Explorer, la piattaforma digitale per contrastare le
infiltrazioni della criminalità organizzata

Lunedì 10 febbraio 2020 ore 10.30


Palazzo Giureconsulti
Piazza Mercanti 2 angolo Piazza Duomo

Firma del Protocollo d’Intesa tra il Questore di Milano Sergio Bracco


e il Presidente della Camera di Commercio di Milano Monza
Brianza Lodi Carlo Sangalli

La Polizia di Stato e la Camera di Commercio presentano la nuova


piattaforma REX per contrastare le infiltrazioni criminali, comprendere le
anomalie nelle imprese e attivare i controlli.
Tra le due istituzioni si intensifica la collaborazione
e lo scambio di informazioni

Firmato questa mattina presso la Camera di Commercio nella sede di Palazzo


Giureconsulti il Protocollo d’Intesa tra il Questore di Milano Sergio Bracco e il Presidente
della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi Carlo Sangalli, accordo di
collaborazione per favorire la legalità e la trasparenza dell’attività d’impresa. Il Protocollo,
di durata biennale, prevede uno scambio di informazioni utili su fenomeni che possono
essere indicativi della sussistenza di rischi di illegalità e di infiltrazioni criminali nell’attività
di impresa. A tal fine la Camera di Commercio mette a disposizione del personale della
Questura la nuova piattaforma REX, Regional Explorer, presentata questa mattina da
InfoCamere, come strumento informatico utile all’attività di indagine, per comprendere le
anomalie nelle imprese e attivare i controlli.
Per ampliare il flusso informativo firmato anche un secondo Accordo di collaborazione per
lo scambio di informazioni riguardanti permessi di soggiorno e autorizzazioni di polizia, utili
per le verifiche camerali sulle attività economiche.

"La piattaforma Regional Explorer, in collaborazione con la Questura di Milano, ha


l'obiettivo di proteggere il nostro sistema imprenditoriale da possibili infiltrazioni della
criminalità organizzata.
Infiltrazioni che si sviluppano su diversi livelli e che finiscono per creare un’economia
parallela e occulta che penalizza quella legale.
Credo sia importante sottolineare che per le nostre imprese Regional Explorer, non è un
passaggio burocratico aggiuntivo, né un costo in più. E’, invece, uno strumento che
contribuisce a rendere il nostro sistema imprenditoriale più sicuro, più solido e più capace
di produrre benessere". Così ha dichiarato il Presidente Sangalli.

Per il Questore Bracco “Poter disporre disporre di dati relativi all’attività delle imprese
analizzati da un sistema informatico avanzato ha una grande importanza per la Questura
di Milano, in particolare per le articolazioni che investigano sulle attività imprenditoriali
illecite. Il sistema Rex, realizzato da InfoCamere e messo a disposizione della Questura
dalla Camera di Commercio, grazie alla sottoscrizione di questo Protocollo, ci consentirà
di imprimere maggiore impulso alle attività investigative per il contrasto alla criminalità
organizzata”.