Sei sulla pagina 1di 2

La verità sull'avere un’amante online

In passato, l'infedeltà era una questione di incontri clandestini, bugie su "viaggi d'affari", o
scuse per giustificare un profumo su una camicia elegante.

Ora è possibile approcciare con qualcuno che non sia il tuo coniuge o il tuo partner
collegandosi semplicemente online. Anche se sembra abbastanza innocente, dopo tutto non
c’è contatto fisico, questo significa pur sempre avere un'avventura.

Se hai già pensato a questa cosa per qualche motivo, e hai già "guardato" qualcuno su
Internet o stai cercando un incontro extraconiugale e stai pensando di navigare online per
cercarlo, qui spieghiamo perché dovresti pensarci due volte.

Ingannare significa ingannare, non importa come

Con l’infedeltà online le persone coinvolte creano relazioni occasionali, che possono essere
sessuali senza effettivamente incontrarsi. Stiamo parlando del famoso cybersesso.

Addirittura, delle volte non è nemmeno necessario che mostrino i loro volti o che si sentano
dal vivo. Senza un vero contatto fisico, quindi, la privacy su Internet potrebbe non sembrare
un vero problema.

Senza dubbio, avere un'avventura online è molto simile a un'avventura fisica vera e propria,
e può rovinare in maniera definitiva una relazione o persino a un'intera famiglia.

Come un’avventura vera e propria, anche quelle che si svolgono su Internet implicano
inevitabilmente segreti e bugie che possono distruggere la fiducia necessaria per mantenere
una relazione.
Anche se la persona ingannata non scopre mai cosa sta accadendo alle sue spalle, il
legame di fiducia si spezza quando un coniuge o un partner è infedele. Le persone che
hanno avventura clandestina tendono anche ad arrabbiarsi con il proprio partner nella vita
reale, il che può causare più danni al rapporto.

Il pericolo di andare troppo oltre

Se due persone iniziano a fare cybersesso, c’è il rischio che ci si lasci trasportare
rapidamente e facilmente. Alcune persone diventano persino dipendenti, il che aggiunge un
alto grado di difficoltà alla situazione.

Per una persona dipendente dal cybersex, il tempo trascorso davanti a un computer
occuperà sempre più il proprio tempo libero, lasciando meno spazio e attenzioni per il
coniuge, il partner e la famiglia.

È importante tenere presente che l'infedeltà online, come l'infedeltà nella vita reale, è spesso
indice di problemi all’interno di una relazione, quindi, terminare di flirtare online potrebbe non
essere sufficiente per risolvere il problema di fondo e impedire che accada di nuovo.