Sei sulla pagina 1di 2

Mi ha tradito, perché l'ha fatto?

Comprendere il perché di un tradimento e ciò che l'ha causato aiuta le persone a


sapere cosa devono fare per perdonare e capire quanto durerà il viaggio verso il
perdono.

Iniziamo a porci le seguenti domande:

- L'infedele si è preso la totale responsabilità per l’avventura che ha avuto o si è


scusato e ha dato la colpa a qualcun altro?
- Ha interrotto tutti i contatti con la sua nuova partner?
- Ha iniziato ad essere un libro aperto per te o sta ancora nascondendo le
cose?
- È stato sincero nel rispondere a tutte le domande relative alla questione o si è
rifiutato di fornire le informazioni necessarie per il processo di guarigione?
- È stato il primo episodio di tradimento o esiste un passato di molteplici
relazioni occasionali?
- È disposto a sostenere la persona che ha subito il tradimento?
- È interessato a ricucire il rapporto e fornire supporto emotivo?
- Ha contratto qualche infezione a causa di un rapporto non protetto?
- È nato un bambino dalla scappatella?
- Ti ha tradito nel tuo stesso letto o in posti simili?
Perdonare qualcuno ti aiuterà in ogni caso, tuttavia, a seconda del tipo di risposta
che dai a queste domande, devi essere realista ed essere pronta prenderti il tempo
necessario.

È consigliabile anche tenere in considerazione la frequenza e quanto grave è stato il


tradimento.

- Erano solo messaggi di testo, foto, mail o c’è stato anche dell’altro come baci
o sesso
- Quante volte si è verificato il tradimento e per quanto tempo?
- Per quanto tempo la persona ha nascosto la relazione
- perchè il tuo partner ti ha ingannato?

In teoria ci sono due grandi motivi per cui le persone tendono a tradire:

1. Motivi legati alla relazione di coppia: quando qualcuno tradisce è perché


il suo partner non è emotivamente disponibile, è sessualmente inappropriato o non è
disponibile in generale.
2. Motivi legati alla persona: In questo caso la persona tradisce perchè ha
problemi ad impegnarsi in generale, problemi di attaccamento o altre cose personali
che non riesce a superare

Il primo motivo non giustifica il tradimento, ma facilita il perdono. Sfortunatamente


questo significa più lavoro per te, se hai intenzione di ricucire il rapporto.

Devo tentare di recuperare il rapporto?

È consigliabile pensare a quanto siano solide le basi di una relazione prima di


chiuderla definitivamente. Se ti senti troppo debole per sopportare il tradimento,
allora meglio lasciar perdere e iniziare ad incontrare nuovi amici.

L'infedele deve anche essere consapevole della possibilità che non sarà mai
perdonato.

Se vuoi invece cercare di perdonare e ti senti in grado di lasciarti tutto alle spalle,
puoi considerare la possibilità di recuperare il rapporto.