Sei sulla pagina 1di 12

Stampato in proprio

I Luit
Foglio informativo
LEGA NORD PADANIA
SEZIONE DI NOVA MILANESE

Novembre 2009

DAVIDE TERMINE
NUOVO
PISCINA: UN VERO
SEGRETARIO BUCO NELL’ACQUA
DELLA LEGA NORD

Ciao concittadini
Con grande onore lunedì 5
ottobre 2009 sono stato eletto
segretario della sezione della
Lega Nord di Nova. Sostituisco
Gabriele Lanzani alla guida del
partito novese e colgo Auguri di buone feste
l’occasione per ringraziarlo
dell’operato fino a oggi svolto dalla
(ricordo che sotto la sua guida
la Lega a Nova è cresciuta di LEGA NORD
Segue a pag. 2 NOVA MILANESE
CONFLITTO LIMITATORI DI VUOI SAPERNE DI PIU’?
D’INTERESSE… ALTEZZA NEI Visita il sito
ACCUSATO IL PARCHEGGI www.leganordnovabrianza.com
CONSIGLIERE PUBBLICI PER
LISSONI FERMARE LE E scrivici all’indirizzo mail
SOSTE ABUSIVE info@leganordnovabrianza.com
Segue a pag. 4
Segue a pag. 5

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 2
⇒ L’EDITORIALE
DAVIDE TERMINE
NUOVO SEGRETARIO DELLA SEZIONE
DELLA LEGA NORD
ben 9 punti percentuale dall’8% del immigrazione clandestina e difesa del Un altro obiettivo che cercherò di
2003 al 17% del 2008). Ringrazio territorio e delle nostre tradizioni sono portare a termine il prima possibile
anche l’intera sezione che ha solo alcuni punti che mi hanno spinto a sarà quello di istituire un referente
creduto in me e che sono sicuro mi fare quest’importante scelta. Per per ogni zona della città. Una
aiuterà a cercare di raggiungere questo motivo il mio più grande persona della Lega Nord che
ulteriori traguardi e obiettivi. La obiettivo sarà quello di far sapere a voi ascolterà i cittadini e che si
Lega Nord oggi, grazie anche cittadini che la Lega Nord di Nova è impegnerà a migliorare il quartiere.
all’ottimo operato a livello presente, con un gruppo forte e unito, Tutte le lamentele, le proposte e i
nazionale, è diventato l’unico ad ascoltare i vostri problemi e a semplici problemi di tutti i giorni
partito veramente radicato sul proporre all’amministrazione soluzioni verranno approfonditi e portati
territorio, l’unico movimento che per una migliore vivibilità. Peccato all’attenzione dell’amministrazione.
ascolta i reali e concreti problemi però che questa amministrazione sia Grazie al vostro aiuto ci
della gente parlando con loro tutti i sorda quando ci sente parlare sia in permetterete di creare una città
giorni e portando alla luce questioni consiglio comunale che fuori, ma noi finalmente vivibile.
che altrimenti rimarrebbero non ci arrendiamo e continuiamo a Davide Termine
nascoste. lavorare per far rispettare la legge e
per proporre idee nuove e concrete.
Federalismo fiscale, lotta all’

⇒ CULTURA
BARBAROSSA NEI CINEMA: LOTTA PER LA LIBERTA’
“Questo semplicemente non è cinema. Questo è aver loro i comuni padani sono riusciti a respingere le truppe
buttato 30 milioni di euro. Questo è il film più brutto che imperiali di Federico I Hohenstaufen, ed è solo lottando
ho visto al buio di una sala in tutta la mia vita”. Sono le insieme che riusciremo ad ottenere così anche noi la
frasi che si è letto in questi giorni sui giornali riguardo il nostra libertà. Il tempo passa ma la storia resta, non
nuovo film di Renzo Martinelli, Barbarossa; non sono lasciamo che i nostri avi abbiano sacrificato le loro vite
stati però i nostri commenti, di ritorno dal cinema dopo per niente, perché come diceva anche la locandina del
la visione del film, che lo abbiamo invece definito film “la libertà non si dona, si conquista”.
avvenente, commovente, ricco di significati e di
importanza storica. Seppur, come dice qualcuno, ci sono Carlo Valtorta
dubbi riguardo l’effettiva esistenza di Alberto da
Giussano (divenuto protagonista de “La canzone di
Legnano” di Giosuè Carducci), non si possono negare le
gesta della Lega Lombarda e quindi della veridicità del
film di Martinelli. Tutto questo caos mediatico venutosi
a formare in seguito all’uscita del film nelle sale è
sicuramente il frutto di una campagna contro la Lega
Nord, partito più vecchio della penisola e unico a poter
vantare una radice storica. Il film è stato accusato anche
di presentare scene al limite dello splatter, come il taglio
della mano al giovane ladro; sono però, a mio avviso,
particolari utili per calarsi ancor meglio in quella che era
la mentalità medioevale. Di prim’ordine anche il cast che
ha avuto come protagonisti Raz Degan, Rutger Hauer e
F. Murray Abraham (Antonio Salieri in Amadeus).
Vedere Alberto da Giussano spalancare la porta
dell’abbazia di Pontida e gridare ai nobili milanesi
“Meglio morti che schiavi” ci ha fatto venire la pelle
d’oca e ci ha ricordato quelle che sono e saranno le
nostre battaglie per l’indipendenza. Solo unendosi fra

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 3
⇒ POLITICA NAZIONALE 

TIRIAMO DRITTO
Mercoledì 7 Novembre, la Corte politica differente dal governo in anni, i componenti secondo logiche
Costituzionale ha finalmente carica, prestando la propria posizione – di lottizzazione politica. Un
formulato il suo giudizio riguardo il che dovrebbe essere a garanzia del estremo tentativo di delegittimare
cosiddetto “Lodo Alfano”, legge rispetto delle leggi – a sporchi giochi il Premier ed il Governo frutto di
o rd in ar i a g i à ap prov a t a in politici, potrebbero – per assurdo - un chiarissimo mandato uscito
parlamento – e promulgata un anno usare la propria posizione per tentare di dalle urne sedici mesi orsono.
fa dal Presidente Napolitano – che delegittimare con altri metodi coloro i Questa sentenza ha avuto il merito
prevedeva non l’immunità, bensì il quali una volontà popolare avrebbe, nel – se non altro – di chiarire le forze
congelamento dei procedimenti caso, legittimato al governo. Questa in gioco ed il loro schieramento di
penali in corso per le quattro più alte che fin qui poteva essere solamente una appartenenza. Sta ora al governo
cariche dello Stato (Presidente della drastica ipotesi “di scuola”, ed alla maggioranza
Repubblica, del Senato, della dall’abolizione dell’immunità parlamentare attuare tutte quelle
Camera dei Deputati e il Presidente parlamentare, negli ultimi quindici anni strategie che possano garantire la
del Consiglio). L’enorme baccano si è dimostrata – ai fatti – la prassi, per massima efficacia all’azione del
che ha preceduto, accompagnato e cercare di eliminare con “armi non Governo nei prossimi anni, azione
che prevedibilmente seguirà questa convenzionali” l’avversario politico che deve essere esercitata quanto
sentenza è sostanzialmente dovuto che tenta di riformare finalmente lo mai con mano ferma per poter
ad una peculiarità esclusivamente scheletro di una democrazia retta da finalmente riformare a fondo lo
italiana, ovvero nell’anomala una Costituzione ormai vetusta, rea di Stato, eliminando tutte quelle
posizione della magistratura rispetto lasciare il vero Potere – nella prassi - a strutture e cause che ne hanno, nei
all’ordinamento repubblicano “salotti buoni” ed a istituzioni occupate decenni scorsi, determinato
italiano. E’ infatti pressoché sistematicamente nel corso di decenni l’inaffidabilità come partner per gli
unicamente l’Italia ad avere di porcherie centralistico-istituzionali. altri Paesi oltre che un gravoso
l’indipendenza dei Pubblici E’ stato così che dal Novembre ’94, peso sulle tasche dei contribuenti;
Ministeri dal Governo, e quando con un avviso di garanzia – attuando riforme, per primo il
l’obbligatorietà dell’azione penale. recapitato tramite un quotidiano!! – Federalismo fiscale, volte al
Questo, all’apparenza strano durante un importante summit miglioramento dell’efficienza di
sistema, fu però concepito, in internazionale a Napoli, si costrinse il ogni ente, e quindi nel complesso,
origine, in una differente forma poi primo governo Berlusconi alle favorendo una più giusta capacità
abrogata nel ’93 (l’art. 68 della dimissioni, ebbe inizio un quanto mai di spesa delle imposte pagate nei
Costituzione prevedeva l’immunità anomalo bombardamento giudiziario territori di raccolta. O affronteremo
parlamentare, ovvero sul leader del centrodestra e su con coraggio questa epocale sfida,
l’impossibilità ad avviare chiunque, anche dopo le elezioni del o questo stato, con la sua
procedimenti penali per Deputati e 2001, abbia provato a riformare ed farraginosa e paludosa burocrazia, i
Senatori, norma poi abolita sotto ammodernare profondamente il Paese suoi boiardi ed i suoi enti
l’impulso di mani pulite). Con ed il suo sistema giudiziario (molti parassitari, è destinato ad una
l’abrogazione di questa norma è procedimenti furono avviati – ed uno ormai prossima fine.
stato come se fosse stato tolto risulta ancora in corso – contro l’ex Matteo Brambilla
l’equilibrio alla bilancia dei poteri; Guardasigilli Castelli), in un maldestro
ponendo la magistratura in forza di quanto illegittimo tentativo di fermare ordaceltica@gmail.com
giudicare e processare l’esecutivo – la volontà rinnovatrice che gli elettori
e fin qui teoricamente nulla di avevano – e riconoscono tutt’ora – agli
sbagliato – se non che, in questo unici due politici italiani sempre
modo, si esponeva il governo, protagonisti degli ultimi 15 anni.
rappresentante comunque di una Risulta così evidente come la non
certa parte politica del paese, a costituzionalità attribuita dalla Corte
ipotetici attacchi anch’essi politici, Costituzionale al cosiddetto “Lodo
che però sarebbero potuti essere Alfano”, sia a tutti gli effetti una
sferrati da organismi non politici (in sentenza politica, un estremo aiuto
teoria), ma apparati dello Stato. riconosciuto dalla Corte a quell’area
Infatti, magistrati con militanza politica che ne ha determinato, negli

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 4
⇒ LA PROPOSTA

LIMITATORI D’ ALTEZZA PER


FERMARE LE SOSTE ABUSIVE
buttano la loro sporcizia ovunque creando vere e
proprie “discariche a cielo aperto” sotto le case dei
concittadini.
Grave è anche il problema della sicurezza: sono
sempre di più le denuncie per furto che arrivano ai
carabinieri novesi dalle zone limitrofe a questi
parcheggi (per fare un esempio ci sono stati diversi
episodi di saccheggio negli spogliatoi del Centro
Sportivo di via Brodolini proprio in concomitanza
dei periodi di “soggiorno gratuito” dei nomadi e
rom).

A seguito delle lamentele dei cittadini residenti in


via Brodolini, in via Caravaggio, di tutti coloro che
utilizzano i parcheggi situati in quelle zone (…
proprio in via Brodolini sorge il Centro Sportivo
Comunale), e di molti altri novesi, noi della Lega
Nord siamo convinti che sia una proposta valida e
concreta quella di instaurare i limitatori d’altezza
(vedi foto) all’ingresso di questi parcheggi; limitatori
d’altezza mobili e quindi apribili all’occorrenza (es.
per la sosta delle giostre).
Il problema: non è giusto che nomadi e rom sostino I comuni di Bovisio e Varedo si sono già attivati
permanentemente nei parcheggi pubblici con i loro per mettere questi limitatori d’altezza ed i benefici
caravan e le loro roulotte, togliendo il posto ai nostri sono evidenti.
concittadini e violando la norma che consente la La nostra proposta è già stata presentata in
sosta per non oltre le 48 ore consecutive. Consiglio Comunale con la decisione e passione
Queste “soste rom permanenti” provocano inoltre un che ci contraddistingue.
severo degrado ambientale nelle zone soggette a La risposta dell’amministrazione Barzaghi è sempre
questo fenomeno. Molto spesso i rom usano le la stessa: il solito NO, NO, e poi NO.
suddette aree come una sorta di “bagno all’aperto” e
Secondo noi è vergognoso che un’amministrazione
non si fanno problemi a defecare ed urinare nei
comunale dica sempre no a priori ad ogni proposta
parcheggi;
solo perché proveniente dalla Lega Nord.

SINDACO E GIUNTA CATTO-


COMUNISTA SEMPRE IN
PRIMA LINEA A DIFESA DEI
ROM!
Stefano Tagliabue

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 5
⇒ LO SCANDALO 

CONFLITTO D’INTERESSE…
ACCUSATO IL CONSIGLIERE LISSONI
IL FATTO: Il nostro Comune, ha amici degli amici a vincere
quattro case acquistate nel tempo, (o q u e s t ’ a st a . An ch e p er ch é
forse è meglio dire le aveva!) case nell’ultimo Coniglio Comunale
che servono per i cittadini bisognosi rispondendo alle rimostranze del
per un determinato periodo. consigliere Loris Dante della Lega
Stranamente nel nostro Comune non Nord che chiedeva assicurazioni per
devono esserci bisognosi in quanto l’unico inquilino, la sindachessa si è
tre di queste case sono sempre state lasciata sfuggire un bel:” E’ già
sfitte e solo una abitata da una venduta!” Lo ha detto a microfono
famiglia. Ora, il Comune, essendo spento ma sicuramente nella
pieno di debiti dovuti ad una registrazione si sentirà lo stesso e
pessima gestione amministrativa comunque lo abbiamo sentito tutti
visto che ha dovuto tra l’altro quanti erano i presenti.
risarcire parecchie centinaia di La storia si è ribaltata. In Consiglio
migliaia di euro per errori grossolani Comunale la Lega Nord ha
commessi, preso con l’acqua alla fortemente rivendicato il principio
gola ha deciso di vendere queste che queste case avevano lo scopo
quattro case. E fin qui niente di sociale di servire gli sfrattati e i
nuovo sotto il cielo… per questi bisognosi, la nostra giunta catto-
amministratori! Il bello viene ora: le comunista invece strafottendosene
chiavi di queste abitazioni erano di questo principio sociale in quanto
nelle mani di un consigliere perso da tempo sia politicamente
comunale eletto nella lista civica del che moralmente e tutta impegnata a
Sindaco Barzaghi, di nome costruire palazzine a destra e a
interesse privato in qualsiasi atto
Giuseppe Lissoni che guarda caso manca con aggiunte di settimi piani
della pubblica amministrazione
fa il mediatore. E che, riguarda all’ultimo momento come per
presso la quale esercita il proprio
caso, almeno una di queste case incanto, ha deciso di vendere i
ufficio, è punito con la reclusione da
l’aveva venduta proprio lui al gioielli di famiglia e di fare cassa e
sei mesi a cinque anni e con la multa
Comune…Delle altre non siamo pagare i debiti.
da lire duecentomila a quattro
sicuri e quindi meglio non dire…
milioni. Che altro ci dobbiamo aspettare da
Lui amico degli amici a suo tempo
vende al comune, ora amico degli Qualche dubbio che un mediatore che questa gente? Ognuno di noi si dia
amici e consigliere comunale siede in Consiglio Comunale, la sua risposta io dico solo che storie
rivende… mostrando le quattro case per la come queste mi provocano una
vendita tragga più di qualche reazione di profondo disgusto.
Che può volere di più una persona?
beneficio sia di pubblicità che di altro, Franco Sagato
Il problema è che, come qualsiasi penso sia oltreché logico e plausibile!
cittadino normale può capire, un
Ovviamente per questo consigliere la
consigliere comunale, un sindaco,
vergogna è un optional, una cosa a lui
insomma qualsiasi uomo politico
sconosciuta. Non ha avuto neppure la
che ha facoltà, a vari livelli, di
dignità e il coraggio durante la
emanare norme aventi forza di
discussione di ammettere le sue colpe,
legge, deve farlo per un interesse di
figuriamoci se una persona così possa
natura generale. Se invece sfrutta la
sentire l’imbarazzo e dare le VUOI SAPERNE DI PIU’?
sua posizione e le prerogative che la
dimissioni. Visita il sito
sua carica gli attribuisce per fare gli
interessi suoi e dei suoi amici, allora E allora i pubblici ufficiali possono www.leganordnovabrianza.com
commette un reato. Si chiamava, fare quello che vogliono? Beh,
questo reato, “interesse privato in teoricamente no, ma in pratica si.
atti d’ufficio” e lo prevedeva Basta aspettare e vedere se ci sarà E scrivici all’indirizzo mail
l’articolo 324 del codice penale: il un’asta pubblica e se saranno i soliti info@leganordnovabrianza.com
pubblico ufficiale, che… prende un clientes senza arte né parte, o i soliti

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 6
⇒ IL CASO
SINDACO: “E’ STATA UNA FATALITA’”
LEGA NORD: “PREVENIRE E
METTERE IN SICUREZZA”
pattinaggio, ecc.) e dove negli
ultimi anni sono avvenuti dei ECCO I
piccoli incidenti tra ciclisti e
pedoni, per fortuna con piccoli COMUNISTI
danni e qualche insulto.
Matteo Mezzadri, 22 anni, di
Già questo era un chiaro segnale Savignano sul Panaro,
che l’area andava messa in coordinatore a Vignola e membro
sicurezza. Se con due cartelli si della segreteria provinciale dei
autorizza, in determinati orari, le giovani democratici, scrive su
società ciclistiche locali ad Facebook la frase che riportiamo
utilizzare l’anello asfaltato come sotto. E questo succede in Emilia
Vi ricordate i dischi, i vecchi 45
“velodromo”, è chiaro che anche Romagna, mentre in Campania, a
giri in vinile che messi sul
altri cittadini si sentano autorizzati Castellamare di Stabia le
giradischi, se non gli si
ad utilizzare l’anello per correre in pallottole le usano sul serio. E’
cambiava la puntina spesso, si
bicicletta e quindi la messa in stato arrestato l'assassino del
incantavano e ripetevano sempre
sicurezza è una cosa da fare e con consigliere comunale del Partito
la stessa frase? Ebbene si,
urgenza, magari dividendo l’area democratico Luigi Tommasino
ascoltare in Consiglio Comunale
per l’utilizzo pedonale e una per che era un iscritto al Pd. Aveva la
o leggere le sue dichiarazioni sui
giornali me lo ricorda molto. Il l’utilizzo ciclistico. tessera del Pd, lo stesso partito
disco incantato in questione è la L’ultima tragedia capitata proprio della vittima. Peggio: Catello
nostra signor Sindaco Barzaghi. lì, non è andata proprio per niente Romano frequentava la stessa
bene ed una nostra concittadina di sezione politica dell´uomo
“E’ STATA UNA FATALITA’ “ 61 anni è stata travolta ed uccisa, ucciso, in corso Vittorio
“VA TUTTO BENE!” e adesso non si può proprio sentire Emanuele a Castellammare di
“E’ TUTTO APPOSTO” parlare di FATALITA’. Stabia. La stessa strada che il
Signor Sindaco, nella stessa area consigliere comunale frequentava
NOI SIAMO IN REGOLA”
non aspettiamo che ci scappi un per interessi politici e per lavoro.
“E’ COLPA DEI CITTADINI!” Ma qui si può dire che è
altro morto per prendere
provvedimenti. Le segnaliamo roba...loro!
Non si può negare che a volte le che lo spazio giochi utilizzato dai «Ma santo cielo, possibile che
disgrazie sono frutto di fatalità, bambini non è recintato come nessuno sia in grado di ficcare una
come non si può negare che avviene nei paesi a noi vicini. Lo pallottola
spesse volte le disgrazie ce le riteniamo un fatto gravissimo! Se
un bambino elude la sorveglianza in testa a Berlusconi?»
andiamo a cercare.
dei genitori, spesse volte dei (parole scritte dal Mezzadri su Facebook)
Non avere memoria dei segnali
nonni, e di corsa attraversa “il
che già in precedenza erano
velodromo” e viene travolto da
arrivati, chiudere gli occhi per
una bicicletta in corsa che
non vedere e quindi non fare
facciamo?? E’ sempre
prevenzione e non mettere in
FATALITA’ o diventa omissione
sicurezza i luoghi, non si può
di prevenzione? Intervenga subito,
proprio dire che sia cosa buona,
a volte le FATALITA’ si possono
giusta e onesta! Parlo dell’area
prevenire!!
del mercato dove tutti i giorni si
svolgono attività (ciclismo, Gabriele Lanzani

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 7
⇒ LA CRITICA 

TRA IL DIRE E IL FARE...


Tutto quello che l’amministrazione ci ha promesso e NON HA FATTO
E’ proprio vero, tra il dire e il fare •
c’è di mezzo il mare!
BASTA
• PARLARE…
Non c’è frase che possa esprimere
meglio di questa quanto l’attuale •
amministrazione comunale non stia • INIZIA A
assolutamente rispettando le LAVORARE
promesse fatte in campagna •
elettorale. Tagliabue Marco

Andiamo per gradi e analizziamo
insieme alcune delle promesse fatte •
dal sindaco: •
• pochi giorni prima delle •
elezioni comunali è stata
presentata la piscina di Nova •
Milanese… sfido chiunque a Desio; sono ben visibili i palazzoni che
provare a farci il bagno o stanno sorgendo a San Bernardo; etc.
quantomeno a verificare lo stato etc. etc.). Di nuove aree verdi invece
di avanzamento dei lavori: zeru non se ne vedono e nemmeno si parla,
piscina! si sono già dimenticati le promesse
• durante la campagna elettorale fatte e il parco Grugnotorto rimane un
si sono riempiti la bocca con le parco fittizio, assolutamente non
parole Nova pulita etc… eppure tutelato e protetto dalla
da dati aggiornatissimi siamo amministrazione che preferisce
l’ultimo paese della Brianza per l’attuale situazione allo scopo di futuri
la raccolta differenziata: zeru interventi edilizi: zeru verde!
raccolta differenziata! • abbiamo letto tutti quanti in campagna
• altra promessa era quella a elettorale la volontà del sindaco di
riguardo della sicurezza, con rilanciare l’attività dei piccoli
annessa la possibilità di commercianti, soprattutto in centro.
utilizzare le telecamere; il Ebbene, cosa è stato fatto? Nulla di
sindaco si è invece espresso positivo, molto di negativo: hanno
contro la video sorveglianza, ma vietato ad alcuni esercizi commerciali
cosa ha fatto?!?: zeru video di aprire nel centro storico,
dimenticandosi però che loro hanno
sorveglianza!
aperto la sede del PD proprio nel
• hanno promesso grande rispetto periodo delle elezioni: zeru negozi!
per l’ambiente e per il verde
pubblico di Nova minimizzando
le nuove costruzioni. Questa è Di esempi ce ne sarebbero tanti altri ma
forse la promessa più comunque ritengo che il messaggio che si
inverosimile, visto che le ormai vuole dare ai nostri cittadini e alla attuale
pochissime aree verdi rimaste a amministrazione sia ormai chiaro:
Nova sono e saranno oggetto di Cittadini, occhi aperti e alzate la voce
speculazioni edilizie: alcuni quando quello che vi era stato promesso
esempi (nuove costruzioni a non viene mantenuto!
Grugnotorto alla fine della via
Assunta dove una volta si faceva Signor sindaco, la invito a rispettare
il falò di S.Antonio; nuove quanto da lei promesso durante la sua
costruzioni di fronte alla Renault campagna elettorale e visto che di lavoro
affianco alla strada che esce da ce ne è una marea (ricordate all’inizio tra
Nova e porta a il dire e il fare…)si sbrighi e……

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 8
⇒ IL PUNTO POLITICO

MA SE L’ATTACCO E’ AL CUORE... NOTIZIE


DALL’ULTIMO
La mattina di lunedì 12 CONSIGLIO
ottobre, mi giunge una
notizia che in un primo COMUNALE
m o m e n t o h a
dell’incredibile: un
attentato ad una caserma, Via il Crocefisso dalle
Milano, Lombardia. Non scuole : la Lega Nord di
Afganistan. Nova, ha votato contro la
sentenza della Corte
Sulle prime, leggendo i Europea, che sentenzia
Secondo i primi riscontri islamica, non autorizzata, in
dettagli dai vari quotidiani di togliere il crocefisso
della Digos sembra che piazza Duomo. Allora scrissi
on-line, dove la notizia è dalle aule delle nostre
l’azione sia stata che si trattava di una prova di
stata da subito derubricata scuole. PD, RC e
congegnata da una piccola forza, di come, sfidando le
a piccolo episodio portato a Lista per Barzaghi hanno
“cellula” solitaria ed nostre leggi, volessero
termine da un singolo, ho votato a favore della
indipendente di terroristi dimostrare la loro presenza,
provato quasi sollievo. sentenza, dando ragione
(si, perché chi attenta un potenza e prepotenza in casa
Raccogliendo però qualche paese civile si chiama nostra. E li lasciammo fare, alla Corte Europea.
elemento in più, si scopre TERRORISTA); già gli lasciammo la nostra
allora che il cittadino libico segnalati tra i frequentatori piazza più significativa,
che ieri si è fatto esplodere, del centro di Viale Jenner.
Il Presepe : la Lega Nord
quella che da secoli, con la di Nova propone di
aveva con sé cinque kg di Nella notte, nelle abitazioni sua Cattedrale, è simbolo
esplosivo, che dei complici, è stato
favorire, nelle scuole, la
universale della Terra dei realizzazione del presepe
fortunatamente però non rinvenuto l’occorrente alla nostri Padri. A dieci mesi
sono riusciti ad innescarsi nel periodo natalizio.
fabbricazione di cento kg di ecco, ora, il primo ordigno
durante l’esplosione, esplosivo. Si possono
Invita l'amministrazione
che per sola fatalità, non ha comunale a promuovere
causando solamente delle facilmente immaginare la provocato una strage tra
lievi ferite a quel militare strage che con tale quantità
un “Concorso Presepi”.
coloro che difendono
che, di guardia, è riuscito a si sarebbe potuta causare, l’ordine nella nostra società. La risposta di PD, RC e
fermare all’ingresso visto che di certo non era Lista per Barzaghi è stata
l’aspirante kamikaze (che è nelle loro intenzioni un Cos’altro deve ancora lapidaria; NO!
stato prontamente soccorso nuovo traforo del Monte accadere affinché le
dal nostro 118). Già, Bianco! coscienze delle nostre
perché gli artificieri hanno Istituzioni si destino e si Vendita case di
Pessimo segnale è altresì affronti, di petto e non di proprietà comunale : la
poi constatato che
l’azione “in solitaria”, comodo, la sfida-minaccia Lega Nord di Nova, ha
quell’esplosivo, se
poiché denota un crescente lanciata da tempo alla nostra detto di NO! Alla
c o r r e t t a m e n t e
clima di “ribellione”, non civiltà? Dovremo aspettare svendita delle case
innescato,avrebbe
organizzato e che quindi che sia troppo tardi? comunali voluta
certamente distrutto
parte “dal basso”, verso dall'Amministrazione
l’ingresso della caserma Matteo Brambilla
quel paese occidentale che Barzaghi. PD, RC e Lista
Santa Barbara di piazza
ospita e che cerca di per Barzaghi hanno
Perrucchetti, zona San Siro.
facilitarne l’integrazione, votato a favore della
fornendo permesso di d e l i b e r a .
soggiorno, lavoro e spesso Intanto un appartamento
anche alloggi gratis. In una è stato fatto occupare da
parola, questo significa una famiglia bisognosa e
attentare alla libertà, così per un'altro è stato
come noi la concepiamo. sottoscritto un nuovo
Significa il rifiutare, a contratto d'affitto con
priori, l’integrazione. l'inquilino che
Mesi fa, sempre su questo l'occupava! E' iniziata la
giornalino, pubblicammo svendita dei gioielli di
un articolo, riguardante famiglia.
l’allucinante manifestazione

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 9
⇒ L’INCHIESTA
CONSIGLIO COMUNALE: PIANO CASA
MA LA LEGGE E’ PROPRIO UGUALE PER TUTTI ?
Il giorno 14 ottobre, in discussione in consiglio distinguo! Come si può votarli e dopo il voto, Dio
extremis nei termini di comunale è stata blindata, i chiamare una cosa di questo vede e provvede. Come
legge, in consiglio consigli buoni e utili genere se non “conflitto suole dirsi. Ovviamente quel
comunale viene discussa, dell’opposizione sono stati d´interessi“? I princìpi, se piano è inaccettabile sotto
in una discussione blindata tutti disattesi e ci è calato davvero sono princìpi, non ogni punto di vista perché
e pilotata, una discussione dall’alto un piano con una possono valere a giorni non è possibile senza uno
da regime, la legge cartina già pronta su quello alterni. studio approfondito di ogni
regionale n. 13/2009 del 16 che si può fare e quello che Non si può, nei giorni pari, singola pratica presentata
luglio intitolata “Azione non si può fare, ovviamente sostenere che il Berlusconi dire se l’intervento edilizio
straordinaria per lo secondo la loro politico è un pericolo per la rispetta ed entra nei
sviluppo e la qualificazione discrezionalità. democrazia per i suoi parametri della legge stessa.
del patrimonio edilizio ed Ad essere maligni ci viene conflitti di interessi e invece, Non può essere affidato alla
urbanistico” che segue subito una domanda: come in quelli dispari votare noi “discrezionalità”,
l’approvazione del piano mai le case dei nostri stessi i nostri interessi! all’interesse o al
casa del Governo. A tutti consiglieri sono tutte disinteresse, o
l’approvazione del piano La sciatteria di chi si indigna all’incoscienza di nessuno.
ampliabili e tante altre no? per il conflitto d’interessi
casa del Governo è parsa Praticamente loro stessi si Ci sono leggi e regolamenti
subito come un’ottima solo di Berlusconi non tiene che regolarizzano,
sono votati, visto che la conto delle grandi
sfida che meritava un Lega Nord ha abbandonato stabiliscono, se un cittadino
approfondimento ed una cooperative di lavoro può o non può fare
l’aula per coscienza e per emiliane che non pagano
valutazione attenta, in sede non essere complice di l’intervento edilizio.
comunale, sia per gli tasse e finanziano le feste
questo scempio, un piano dell'Unita' non sono in In quel consiglio comunale
aspetti più immediati che che prevede agevolazioni si è assistito ad uno scempio
possano aiutare dei piccoli regime di conflitto
per loro stessi! d'interesse? Cosa facciamo? della democrazia e del
proprietari ad ampliare la diritto.
casa sia per lo sviluppo di Ad una richiesta del Le chiudiamo e mandiamo a
lavoro sul piano urbanistico consigliere della Lega Nord spasso migliaia di persone? Cesare Beccaria durante
ed edilizio. Bisognava Lanzani fatta al segretario La storia di un assessore quel consiglio comunale si
guardare con interesse ad comunale nelle vesti della come Ratti che pur essendo rivoltava nella tomba.
aspetti della legge come la dott.sa Mennonna si è amministratore alla partita E’ nostra intenzione non
riqualificazione di ambiti sentito rispondere dalla mantiene nel suo ufficio le fermarci davanti a questa
urbani, compresa la stessa che quella votazione sedi legali degli imprenditori cosa calata dall’alto, la
concessione di incentivi era solo questione di che costruiranno a breve nostra deve essere una
volumetrici agli operatori coscienza. palazzi di 7 piani? Come la battaglia di legalità, di
(invece nel piano calato E da lì la decisione di chiamiamo questa storia?? rispetto dei diritti di tutti i
dall’alto misteriosamente la abbandonare l’aula al La storia di un consigliere, cittadini, una battaglia di
zona industriale è fuori) . momento del voto. Dispiace tale Lissoni Giuseppe, che in democrazia.
E’ un’opportunità positiva, sottolineare che se è solo consiglio comunale ha votato
per tutti i cittadini, per gli Invitiamo quindi tutti i
una questione di coscienza i contro lo spostamento cittadini che fossero
operatori del commercio e cittadini novesi sono fregati d’indirizzo di una agenzia
del l’indu st ria, interessati ad usufruire di
perché di coscienza in giro, immobiliare in via Garibaldi questa legge sul piano casa
un’opportunità oltretutto da parte di questa avendo lui stesso una agenzia
già sperimentata in altri di non abbassare la guardia
amministrazione catto- immobiliare?? Non ha sentito davanti ad un diniego
Paesi Europei. comunista se ne vede almeno il pudore e il dovere dell’amministrazione,
Non vogliamo però che proprio poca per non dire di astenersi dalla votazione?? parliamone assieme e
questa legge sia come nulla. Come si chiama questo, mettiamo in campo le azioni
l’elefante che partorisce il Quando si tratta di costruire sempre se non “conflitto di che la legge ci consente.
topolino, tutti abbiamo la palazzi e palazzi avanti coi interesse”? Ci sono
necessità di far ripartire il innumerevoli situazioni di Franco Sagato
carri, ora che si tratta invece
motore dello sviluppo, non di andare incontro ai conflitto d'interessi che
possiamo accontentarci bisogni della gente per coinvolgono i rappresentanti
dell’ampliamento di piccole sistemazioni delle del nostro sistema politico
qualche terrazzino e proprie case si mettono e si ma curiosamente i compagni
seminterrato, ma purtroppo trovano tanti e tanti vedono sempre quelli degli
neanche a dirlo la altri per spingere gli elettori a

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com 
PAGINA 10
⇒ IL CASO
DIAMO ALLE MEMORIE UN FUTURO !!
(per voi: Diamo alla memoria un futuro)

ASS. URBANISTICA
FOIBE ADELIO PANZERI
MAUTHAUSEN
Note spese e rimborsi, in ma noi abbiamo deciso che ai vari livelli comunque ci del potere diremo noi.
Italia, sono da sempre le questa volta non ascoltiamo i provano, "ci marciano", ne Briciole che a volte il vento
briciole del potere, il sapienti perché ci pare giusto approfittano: avidi e perfino della disinformazione
pangrattato del privilegio, l' che i novesi sappiano di che poetici filibustieri dell' arte d' disperde. Briciole, poi, fino
umile vinello da tavola di pasta sono fatti i nostri arrangiarsi, invisibili e ingenui ad un certo punto. Comunque
una nomenklatura al tempo amministratori. Parliamo portabandiera dell' mestamente ci permettiamo
stesso malinconica e ovviamente dell’Assessore accumulazione selvaggia delle un suggerimento. Arricchirsi
arraffona, il viaggetto all’urbanistica Adelio casse pubbliche. Sempre internamente vuol dire
“comunale”, e allora se ne Panzeri, che insieme alla pronti ad alzare la voce contro arricchirsi a 360°. Il
va a vedere i lager nazisti figura storica “Pucci”, ad un le auto blu, contro le suggerimento è di cambiare lo
per “arricchirsi Vigile Urbano e da un ex agevolazioni dei deputati, dei slogan “Diamo alla memoria
interiormente” e la giunta deportato nei Lager nazisti, voli di Stato … cosa più che un futuro” portandolo al
Comunale fa subito una quest’anno ha deciso di giusta, si diventa tutto ad un plurale e quindi “Diamo un
delibera di spesa… aggregarsi alla compagnia tratto più clementi quando a futuro alle memorie” Bertolt
che da oltre 10 anni porta a usufruire di quei vantaggi Brecht diceva: «Chi non
E noi paghiamo!
Mauthausen e dintorni i diventano loro. Vantaggi conosce la verità è uno
Per carità, che nessuno ragazzi delle due scuole ovviamente proporzionati al sciocco, ma chi,
fraintenda: l’arricchimento medie novesi. Si tratta di ruolo che si ricopre.. Pronti a conoscendola, la chiama
personale è cosa buona e poca cosa, 335,00 € più guardare la pagliuzza negli bugia, (o la ignora) è un
giusta. Però per arricchirsi supplemento di 90,00 € per occhi degli altri e a negare la delinquente» La storia è
veramente internamente ed camera singola, spese di trave nei loro. Certo che di storia e piano piano si è fatta
“interamente” bisogna viaggio a parte, però il questi tempi dove vengono avanti anche un’altra verità
arricchirsi a proprie spese e problema non è questo, il tagliati i fondi ai Comuni che si chiama “FOIBE”,
non di certo con problema è di principio. prima di lamentarsi e tagliare i quindi non è più accettabile,
l’impoverimento delle casse Minuzie a confronto dei tanti servizi bisognerebbe guardarsi per onestà intellettuale,
Comunali. A volte reati, più misfatti resi perfettamente allo specchio e chiedersi se è continuare a negare una storia
spesso peccati, e magari legali da tabelle proprio il caso di pesare, anche già negata a tre generazione di
come in questo caso pure amministrative, norme di se per meno di 500,00 € sulle italiani. Ricordare gli italiani
veniali!! Sapienti adagi attuazione, vere e proprie casse dell’amministrazione. uccisi nelle foibe dai
consigliano di menzionare il leggi dello Stato. Piccole comunisti di Tito e far
peccato e non il peccatore Ok direte: briciole; le briciole
miserie umane dei tanti che conoscere a tutti, anche ai più

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 11
⇒ IL CASO
giovani, la spietata “pulizia veneto. La “pulizia etnica” per decenni omessa da tutti i Nessun criminale titino ha
etnica”, quali e quanti posta in atto contro gli testi scolastici ed è solo da invece scontato un solo giorno
massacri sono stati compiuti italiani è sempre stata dopo il dibattito sulla faziosità di carcere, a cominciare
all'ombra della falce e considerata una tragedia dei libri di testo, che in alcune proprio dal loro leader,
martello, non giustifica ne minore, un fenomeno edizioni viene riportata inspiegabilmente a lungo
potrà mai modificare il reattivo, una conseguenza dei qualche informazione a stimato e “riverito” da molti
giudizio di condanna, torti subiti durante il riguardo, anche se spesso, “compagni comunisti” italiani
morale, politico e storico fascismo, che costituirono purtroppo, ancora in forma fino a pochi anni fa, e
delle persecuzioni razziali, sicuramente un ottimo superficiale e didascalica. La qualcuno ancora adesso. Ai
ma è un atto di giustizia pretesto, servito su un piatto condanna politica e morale di criminali di guerra slavi
dovuto, perché la mancanza d’argento, al nazionalismo di tutti gli stati nei confronti l’Italia ha addirittura concesso
di verità storica costituisce Tito, ma non certo la causa dell’antisemitismo è unanime, e sta ancora versando la
un oltraggio alla memoria primaria. L’eliminazione e, in forma autocritica, anche pensione INPS, che non ha
delle vittime ed insieme alla fisica dell’etnia italiana non molti esponenti dei governi mai invece riconosciuto ad
nostra coscienza. Albert era il fine della politica di tedeschi sono sempre stati in alcuno degli internati nei lager
Camus nel suo libro, La Tito, ma il mezzo. Il più prima linea nell’esecrare titini. Tutto questo perché la
peste, scrisse: “La profonda spietato, il più crudele, ma quegli accadimenti. storia è una e sola e ha
sofferenza di tutti i anche il più efficace Diversamente, in merito al bisogno di verità, io ho avuto
prigionieri e di tutti gli esuli strumento per reprimere genocidio titino, non c’è mai il padre nei campi di lavoro
è vivere con una memoria ogni futura e probabile stata alcuna presa di posizione tedeschi ed è tornato, un
che non serve a nulla.” Le forma di dissenso ufficiale di condanna da parte uomo alto 1,75, pesando solo
motivazioni che hanno all’egemonia slava in quelle dei governi balcanici: la 39 kg. E come bentornato nei
portato all’ ”Olocausto” e terre. Nella memoria Jugoslavia prima, la Croazia e pressi dell’autobianchi di
alla “pulizia etnica” sono collettiva e nella storiografia la Slovenia poi, oltre a non desio venne preso a sprangate
profondamente diverse così ufficiale l’Olocausto è aver mai espresso le loro dai compagni comunisti; uno
come lo sono le loro giustamente presente, e non “scuse ufficiali” ai familiari zio che è stato nei campi di
dimensioni. I nazisti potrebbe essere altrimenti. delle vittime, non hanno concentramento. Detto questo,
eliminarono gli ebrei e gli Trova spazio in tutti i libri di collaborato ad aprire, agli caro “Pucci”, caro Panzeri,
zingari, gli omosessuali e i testo, nella cinematografia storici di tutto il mondo, i loro cara maestrina Longoni, e
portatori di handicap per mondiale sia filmica che archivi di stato. Anche sul cara amministrazione
ragioni “razziali”, una sorta documentaristica e viene piano giudiziario, le procedure comunale ci auguriamo che a
di “pulizia biologica”; i titini ricordato costantemente dai ed i risultati sono da sempre partire dal prossimo febbraio,
eliminavano gli italiani per mezzi di informazione. Ogni stati diversi: sebbene alcuni Nova e la sua biblioteca faccia
balcanizzare il territorio e studente italiano conosce siano riusciti ad eludere la la sua parte a 360° per dare
“bonificare” l’Istria, Fiume e bene quegli orrori. La giustizia internazionale, molti ALLE MEMORIE un futuro.
la Dalmazia dalla presenza tragedia istriana, giuliano gerarchi nazisti sono stati
Franco Sagato;
millenaria del ceppo latino- dalmata, al contrario, è stata processati a Norimberga.
Gabriele Lanzani

PISCINA: UN VERO BUCO NELL’ACQUA


SEGUE DALLA PRIMA
Era un progetto tanto atteso e tanto promesso che conclusosi con trattativa privata. Ma i contratti si
questa maggioranza ha fatto di tutto per farlo affossare. scrivono anche per farli rispettare, ebbene nella
Un progetto faraonico, 6 vasche. Un investimento risoluzione del contratto sottoscritta il 16 novembre viene
esagerato, oltre 5.000.000 di Euro. Il luogo scelto ove stralciato il solo diritto che poteva vantare il Comune,
realizzare il centro natatorio, il centro sportivo di via riscuotere la fidejussione di 125.000 di Euro. Niente. La
Brodolini, pieno di difetti strutturali, fatiscente società MGM, se ne va, chiude il contratto, paga il debito
(sebbene mai usata), irregolare in quanto sprovvisto delle spese anticipate dal Comune più il canone dovuto
delle certificazioni che ne abilitino l'uso. Era un (mai pagato sin dall'inizio del contratto) e saluta
progetto tanto atteso e tanto promesso che il 16 ringraziando. Il pagamento, ovviamente, sarà effettuato a
novembre 2009 ha cessato definitivamente di illudere i rate. Nell'ultimo consiglio comunale abbiamo dato la
cittadini novesi, in quanto è stata sottoscritta fra il nostra disponibilità affinché si possa redigere un nuovo
Comune di Nova e MGM la risoluzione definitiva del contratto, sostenibile e realizzabile. La risposta? NIET!
contratto. Una conclusione anticipata e denunciata da (NO SOVIETICO). Intanto i cittadini novesi posso far
oltre un anno dalla Lega Nord. Stava scritto nel pratica di nuoto nelle piscine dei comuni limitrofi, come
contratto, che non era possibile far realizzare la hanno sempre fatto, ed attendere che le promesse di chi
promessa elettorale di questa amministrazione. Stava non le mantiene si realizzino. Auguri, chi vive
nei fatti, un solo partecipante alla gara per sperando ...
l'assegnazione all'affidamento del centro sportivo. Poi Loris Dante

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com
PAGINA 12

I CITTADINI CI SCRIVONO a cura di Davide Termine


- Buongiorno sono un cittadino di Galvani, è alquanto imbarazzante, molti altri faccio la raccolta
via Mazzini, la mia via come tante perché è ancora in uno stato di differenziata cercando di essere il più
altre, è sempre sporca. Passa ogni degrado. Sono iniziati i lavori tempo scrupoloso possibile, ma perché
tanto la vettura pulisci strade ma fa ma ancora oggi non sono stati quando esco la sera vedo in giro gente
essendoci sempre parcheggiate u l t i ma t i ; i n p r o g e t t o c ’ è l a che nei propri sacchi getta qualsiasi
delle auto viene lavato solo il centro realizzazione della nuova arteria cosa fregandosene altamente della
della carreggiata e i lati rimangono stradale Nova-Muggiò-Desio che legge? Perché queste persone non
sempre in uno stato pietoso. Non si assieme a via Brodolini, via Garibaldi vengono punite?
potrebbe fare qualcosa? e via Vittorio Veneto è uno dei Ciao concittadino, condivido in pieno il
Caro lettore, hai perfettamente percorsi alternativi che il comune di tuo reclamo. Nova è l’ultimo paese della
ragione. Noi della Lega Nord sono Monza ha adottato per defluire il Brianza per quanto riguarda la raccolta
ormai anni che esponiamo questo traffico, causato dai lavori di differenziata. Hai ragione a lamentarti
problema all’amministrazione interra mento del Viale Zara. che molti non rispettano la legge,
proponendo , come in tutti i paesi L’amministrazione Barzaghi come al sicuramente per ignoranza e per scarsa
limitrofi, il lavaggio delle strade con solito non ha rispettato i tempi di informazione. Abbiamo già portato in
divieto di parcheggio. Ovvero divieti esecuzione dell’opera (fine agosto consiglio comunale questo problema
di sosta periodici per il passaggio 2009) e quindi ancora oggi abbiamo proponendo soluzioni chiare quali una
dell’autovettura che lava e le strade. un traffico molto denso nel centro maggior informazione e
La risposta del sindaco in più sedute della nostra città. sensibilizzazione verso la raccolta
è stata sempre picche senza tra l’altro - Sono un cittadino novese e come differenziata, ma soprattutto l’aumento
fornire mai una giustificazione. Si di sanzioni anche economiche per chi
vede che questa amministrazione non non rispetta la legge, ovvero multe
tiene affatto alla pulizia della città. VUOI SAPERNE DI PIU’?  salate per i trasgressori. La risposta
- Volevo sapere cosa sta dell’amministrazione in questo caso è
Visita il sito  stata alquanto bislacca: “ Secondo i
succedendo in via Galvani e in via www.leganordnovabrianza.com 
per Cinisello, dato che lavoro in nostri dati la raccolta differenziata a
quella zona. E  scrivici all’indirizzo mail   Nova funziona benissimo e non
abbiamo riscontrato questo problema” .
Purtroppo la situazione in via info@leganordnovabrianza.com 

DOMENICA 13 DICEMBRE
Dalle ore 9.30 alle ore 13.00
NOVA MILANESE
Auditorium Comunale - Piazza Gioia
PICCOLE E MEDIE IMPRESE:
“Un opportunità per uscire dalla crisi”
Interverrà

On. Giancarlo GIORGETTI


Presidente COMMISSIONE BILANCIO CAMERA DEI DEPUTATI
Segretario Nazionale LEGA NORD - LEGA LOMBARDA

Il Convegno è realizzato con il Gruppo LEGA NORD per l’Indipendenza della Padania della provincia di Monza e
Brianza

www.leganordnovabrianza.com info@leganordnovabrianza.com