Sei sulla pagina 1di 18

***12 Decembrie, ora 16!

19 Decembrie, ora 16!***


Italian Course

AGBALISTRERI@gmail.com teacher’s email

WEEK 1

I.

LIBRO/i (I libri)
RAGAZZO
TAVOLO Maschili -> Articolo determinatin -> IL
-> Articolo indeterminatin -> UN
SINGOLARE

II.,

PENNA/le (le penne)


RAGAZZA
PIZZA Feminini -> Art.det -> LA
->Art. indet-> UNA
SINGOLARE

*UNO

*PLURALE
-> IL => I
-> LA => LE

-O => -I (LIBRO-LIBRI)

-o = maschile (i la plural)
-a= femmile (e la plural)

-e= maschile/femminile => -i (PLURALE)

III.

SINGOLARE

PADRE => IL PADRE -> MASCHILE


MADRE => LA MADRE -> FEMMINILE
FIORE => IL FIORE
STAZIONE => LA STAZIONE

*PLURALE

LE STAZIONI
I FIORI

Pasta, acqua, vino, formaggio, prosciutto, verdura, birra, aranciata, gelato, olio,
marmellata, burro, pannia.

pasta- la pasta- le paste


acqua- la acqua- le acque
vino- il vino- i vini
formaggio- il formaggio- I formaggii
prosciutto- il prosciutto- I prosciutti
verdure- la verdura – le verdure
birra- la birra- le bire
aranciata- la aranciata- le aranciate
gelato- il gelato- I gelati
olio- il olio- I olii
marmellata- la marmellata- le marmellate
burro- il burro- I burri
pannia- la pannia- le pannie

la mozzarella
il orologio
la stazione
la acqua
la chiave
la madre
il tovalo
la passione
la estate
la nave
il treno
la pensione
il impiegato
la bicicletta
la ora
il canne
il errore
la bossa
la gente
il lavoro
la televisione
la luce
la casa
la patata
la infermiara
la ambizione
il libro
la cucina

BOTTICELI*

!Dictato!

Questa e la camera di pierro.


Cisono una letto.
Un armadio e due porte.

In camera c’e (CE iar la plural cisono) anque una libraria con molti libri
E sopra il letto du scafalli
Vicino a letto di pierro c’e un como dino com una lampada e una svelia.
Vicino a la svelia pierro tienne sempre un vihiere e una botilia de acqua.
Al le parreti cisono quadri e fotografie.

Fs
camera
libraria
lampada
svelia
botilia
acqua

F pl
paretti
porte

Ms
Pierro
Letto
Armadio
Como dino
Vihiere
M pl
scafalli
libri

*quadri -> acqua


e = conjuctia şi
e cu accent= verbul a fi “esseere”

ESSERE

Pres. Indicativo del verbo essere

Io sono
Tu sei
Lui/Elli/Ella, Lei e (cu accent)
Noi siamo (accent pe o, invers fata de cel de pe e, adica spre usa)
Voi siete
Loro (essi, esse) sono

Studente/ studentessa
Professore/professoressa
Leone/leonessa

ARTICOLI DET.
IL (LO) I (GLI)
LA LE

*LO (IL) GLI

IL – LO

SINGOLARE (LO) maschile

LO STUDENTE -. S+ consonante (LO)


IL SEGNO – S+ vocale (IL)

PLURALE (GLI) maschile

GLI PSICOLOGI

- LO ZAINO -> Z
- X, Y, Z, S+CONS, PS
- VOCALE
- I+ VOCALE
- LO ZIO
- LO YOGURT -> Y
- LO AMICO -> VOCALE => L’AMICO => GLI AMICI
- PSICOLOGO -> LO PSICOLOGO-> PS

*EXERCIZI

Questo, questa
Questi, Queste

Quello, quella
Quelli, Quelle

12.

Questo e il tuo libro.


Questa e la sua macchina
Questa e la sua amica
Questo e il suo amico
Questa e la mia camicia
Quella e la tua casa
Quella e la nostra vecchia sedia
Questo e il nostro simpatico insegnante
Quella e la vostra mova camera
Quello e il vostro movo appartamento
Questo e il loro giornale.
Questa e la loro segretaria.
Quello e il mior armadio.

S (TUO) PL (TUI)
SUA SUE
SUO SUI
MIA MIE
MIO MII
IL-I*
TUO TUI
VOSTRA VOSTRE
VOSTRO VOSTRI
LORO=LORO indiferent; LA LORO=LE LORO, IL LORO GIORNALE – I LORO
GIORNALI

Questi sono i tuci libri.


Queste sono le sue macchine.
Queste sono le sui amiche.
Questi sono i sui amici.
Queste sono le mie camicie.
Quelle sono le tue case.
Quelle sono le nostre vecchie sedie.
Questi sono i nostri simpatici insegnanti.
Quelle sono le vostre move camere.
Quelli sono le vostri movi appartamenti
Questi sono i loro giornali.
Queste sono le loro segretarie.
Quelli sono I mior armadi.

INSERTE GLI ARTICOLI

Tutti i stranieri conoscono Roma la capitale dell’ Italie. I turisti di solito vistano i
monumenti famosi comme il Colosseo, il foro romano, la Basilica di S. Pietro.
Oppure vammoa vederele piazza e pivi belle come Piazza di Spagna, conla Scalinata
di Trniti dei monti, o Piazza movana, con la bellissima fontosna del Bervimi.
La Notte romano e vivace e divertente, iristoranti soo oltimi, I bar sono aperti finao a
notre. Dopo la cena I romani Vamo a ballore, le discoteche del centgra sono mallo
frequentate.

*am pus articolele inaintea substantivelor conform numarului si genului, sg, pl, fem,
masculin. Invers fata de celalalt exercitiu.

WEEK 2

Lui -> contento, attento

Le-> contenta, attenta

Gentile -> masc e fem

Sparchi -> murder

Anche vs neanche = nici eu

Stanco = oboist

Del/della , dei/delle

SEGNI ZODIACALI

1. I PESCI ( 21 febraio-22 marso)


2. IL TORO (21 aprile-21 maggio)
3. LA BILANCIA (21 settembre-21 ottobre)
4. L’ARIETE (21 marso-21 aprile)
5. I GEMELI (21 maggio-21 junio)
6. IL CANCRO (21 junio-21 luglio)
7. LO SCORPIONE (21 ottobre-21 novembre)
8. IL LEONE (21 luglio-21 augusto)
9. L’ACQUARIO (21 genario-21 febbrario)
10. IL CAPRICORNO (21 dicembre-21 genario)
11. LO VERGINE (21 agosto-21 settembre)
12. IL SAGITTARIO (21 novembre-21 dicembre)

Trenta giorni a settembre, aprile


giugno e novembre

vanno in vacanza -> andare (INFINITO)


prendano l’auto -> prendere –ere (2 conjug.)
lasciano le citta -> lasciare
preferisano il mare -> preferire –ire (3 conjug.)
amano la campagna -> amare –are (1 conjug.)

Pres. Indicative

-verbo amare

amARE-> am

io amO
tu amI
lei amA
noi amIAMO
voi amATE
ess amANO

-verbo volare

volo
voli
vola
voliamo
volate
volano

*uno yacht.
un’ (una attrice), feminine, dublu a sau vocala
uno scienziato (SC), se ia dupa ala cu LO si GLI
PRESENTE INDICATIVO

ESSERE

IO SONO
TU SEI
LUI/LEI E (cu apostrof spre geam)
NOI SIAME
VOI SIETE
LORO SONO

AVERE

IO HO (HABERE)
TU HAI
LUI/LEI HA
NOI ABBIAMO
VOI AVETE
LORO HANNO

WEEK 3

AGGETTIVE QUALIFICATIVO

I GRUPO –BELLO (maschile), BELLA (feminile)

SINGOLARE PLURALE
MASCHILE -O -I
FEMINILE -A -E

II GRUPO -GRANDE

MASCHILE/FEMINILE -E -I
-

ES. SING. PL.

L’ALBERGO CARO/ GLI ALBERGHI CARI


IL LIBRO BELLO I LIBRI BELLI
IL TRENO LENTO/ I TRENI LENTI
LA DONNA BELLA/ LE DONNE BELLE
;A BORSA PIENA/ LE BORSE PIENE
LO STUDENTE BRAVO/ GLI STUDENTI BRAVI
LA STUDENTESSA BRAVA/ LE STUDENTESSE BRAVE

AGG II GRUPP. : INTERESANTE, VELOCE, INTELLIGENTE


C’E/ CI SONO

1. NORD ITALIA/ CI SONO LE ALPI


2. VICINA ROMA/ CE LA MARE MARE
3. A MILANO/ CE LA MEDIA
4. A VENEZA/ CI SONO I CANALI
5. IN EMILIO ROMANIA CE LA …
6. SEI IN UMBRIA CE MOLTO…
7. IN ITALIA CI SONO MOLTE…

WEEK 4

5/30

-ire

preferisce (lei)
preferisco (io)
parte (lei, lui)
finisci (tu)
senti (tu)
finisce (lui)
dorme (lei)
capiscono (loro)

mostra – are
fascia d’eta trai I 30 e I 40 anni
40-//-//-50 -//-//
Baby-boom -> gli anni 60-> sono noti molti bambini
Nato-> inf. Nascere = io nasco
Tu nasci
Lui, lei nasce
Noi nasciamo
Voi nascette
Loro nascono
Si interesano
So mi intereso di – libri, cinema, musica
Serve-> inf. Servire
1. servire qe (a servizio) b. essere servo
2. servire a (essere utile a qe (quosa) )
-Il comeriere serve il cliente

Diseocupate=senso lavoro
Ocuppato
Libero

WEEK 6

LA BANDERA SVENTOLA
IO HO MANGIATO UNA BANANA
IO HO UN FIORE A CASA
LA MELO E VERDE
IO GIOCO A DADI
LUI MI TIENE LA MANO
STRINGERE (STRETTA DI MANO) LA MANO
IO LEGGO UN LIBRO
IO USO LE PENNA PER SCRIVERE
LA RANA SALTA
IL CARRO E DI LEGNO
TIRARE IL CARRO
IL TAVOLO E MUOVO
IL CUBO E UNA FIGURA
LO SCOLARO SIEDE SUL BANCO
IL CANE ABBAIA
IL CALTELLO TAGLIA
MIAGOLA
IL GUFO
LA GAZZELLA VIVE NEL BOSCO
METTERE LA GONNA
CHIAVE – APRIRE LA PORTA
CHIODO-MARTELLO
 PIANTARE UN CHIADO CON IL MARTELLO
IN CHIESA SI PREGO
GHIANDO
I MAIOLOI MANGERANO LE GHIANDE
LA GALLINA CON I PULCINI

LE PERSONE CHE COMPONGONO LA FAMIGLIA ROSSI SONO 6.


LA FAMIGLIA ROSSIE E COMPOSTA DO SEI PERSONE.

COMPONGONE->COMPORE
PORRE= IO PONGO
PONI
PONE
PONIAMO
PONETE
PONGONO

Respondere:
vestiti sono sitemati nella armado
Hella camera ci sono 2 armadi
Signor rossi ha molte poeti?

UN PAIO
DUE (OPINI) PAIA (PERECHE)

CAMICIA (UOMO)
CAMICIETTA (DONNA)
SCARPE PER LA PIAGGIO

OMBRELLO
OMBRELLINO

CAPPELLO
CAPPELLINO

LA PELLICCIA

CASA A DUE PIANI


PIANTERRENO E PRIMO PIANO

(ALL’ENTRATA DI UN EDIFICIO)

FERESTRE CON PERSANE

WEEK 7

Forma di cortesia

Forme informale: Scusa, sei il fratello di Mario?


Forma di cortesia: Scusi, lei e il fratello di Mario?

Forme informale: Giovanni, a che ora pesi di parlire?


Forma di cortesia: Segnor Testi, a che ora pensa di parlire?

Forme informale: Ciao Anna, come stai?


Forma di cortesia: Buongiorno siengorina, come sta?

Buonasera Segnori, cosa bevete?


Buonasera Segnori, cosa bevono?

Per la forma di cortesia usiamo Lei (3a persona singulare feminale). Il rerbo quindi e alla
3a person singulare.

Speso per la forma di cortesia plurale usiamo Voi (2a persona plurale).
Qualche rolta, in situacioni molo formali, per te la forma di corteisa plurale usiamo Loro
(3a persona plurale).

Forma di cortesia
Singulare Lei
Plurale Loro (non molto usato)
Voi (pu usato)

2/43

f) Ciao Andrea!
e) Ciao Federica, come stai?
d) Bene, grazie! Hai tempo?
a)
d)
g)

3/43

Buongiorno signor Andrea!


Buongiorno signorina Federica, come sta?

4/44

Complete I mini dialoghi con le domande.


*Prendi il 12 e scendi all’ ultima fermata.


*No, sono spagnola


*Sono di Malaga.


*No, sono in Italia per lavoro.

*In via delle Belle Arti.

STARE

Io sto
Tu stai
Lui/lei sta
Noi stiamo
Voi state
Loro stanno

+ GERUDIO

Andare Andando
And + ando = Andando

STARE + GERUDIO
Standando

Lago
Laghetto

Solito giro -> di sempre

la guardia (f.)

dire a
dire de a qlc.

Quello = pronome demonstrativo


Quello uomo => Quell’uomo

Andare verso = a merge inspre ceva/cineva

Io so
Tu sei
Lui/lei sa
Noi sappiano
Voi sapete
Loro sanno

Interdetto (interdictie)
Interdire
Interdizione
Proibizione

Affogare = a se ineca

La messa = slujba, job

Scrivere = scrivendo
Dire = dicendo

*tenere = tenEndo
*andare = andando
*finire = finEndo
*fare = faciendo

Sempre piu
Di continuo (adjectivo) = continuamente (adverbio)

Sta per uscire di casa (describes an action that’s going to happen in the close future) =
he’s on the edge of leaving home

Stare per + the infinitve form of the verb (Stare + uscire di casa) depending on the
number of the persons, you conjugate the verb “stare” as if => Sto, stai, sta, stiamo,
state, stanno + the infinitve form of the verb (uscire, andare, volare etc.)

WEEK 8

Il CAMPANILISMO -> CAMPANE (sg. la campana)

= attaccamento al campanile (-> figurato o metaforica) = la propria cita, la propria


regione. il propria quantiere

Orgoglioso (orgoglio)

VERBI RIFLESSIVI E RECIPROCI

Lavarsi -> Io mi lavo le mani

Vedersi -> Marta e Mario si vedono ogni giorno

Io mi
Tu ti
Lui/lei si
Noi ci
Voi vi
Loro si

Abbracciarsi -> Laura e Maria si abbraciano.


Abituarsia -> Tu ti devi abituare a leggere in italiano
Alzarsi -> so mi also alle h. 6.
Amarsi ->

***Pag 57-> De facut propozitii cu alea*** DE REVIZUIT ASTEA!!!

Si fanno
Si sposo
Si sentono
Si chiama

A ovest di
A sud di
A nord di
Al est di

Andare verso (spre)


Preocuparsi di (a se preocupa de)
Offrirsi di fare qc. (a se oferi)

*Conj I. *Conj. II *Conj. III

Amare Nascere Preferire

Amo Nasco Preferisco


Ami Nasci Preferisci
Ama Nasce Prefersice
Amiamo Nasciamo Preferiamo
Amate Nascete Preferite
Amano Nascono Preferiscono

WEEK 10

Verbi Tempo Presente Indicativo

MODO -> INDICATIVO, IMPERATIVO, GERUNDIO, CONGIUNTIVO

MODI FINITI -> INDICATIVO, CONGIUNTIVO, CONDITIONALE,


IMPERATIVO (determina persoana)
MODI INDEFINITI -> GERUNDIO, INFINITO, PARTICIPIO (nu determina
persoana)
TEMPI PASSATO
IMPERATIVO PRESENTE PASSATO PROSSIMO
IMPERFETTO
PASSATO REMOTO
TRAPPASATO PROSSIMO
TRAPPASATO REMOTO

FUTURE
SEMPLICE
COMPOSTO (ANTERIORE)

Verbi Tempo Passato Prossimo PAG. 68

Come si forma:
AUXILIARE:
ESSERE/AVERE + VERBO AL PARTICIPIO PASSATO
AMARE=> AMATO
TENERE=> TENUTO
PARITRE=> PARTITO

APRIRE=> APERTO*

(doar la participiu)
AVERE-> REGULARE
ESSERE-> IREGULARE

Io sono triste*
Pag 70-> pt. a vedea cand folosesti avere si cand folosesti essere. Essere-> riflessivi,
Avere-> transitivi

!!!PAG. 72 PENTRU ACASA!!!

PAG. 73-> VERBE NEREGULATE!!!

********PAG 76-> Pronomi diretti*********

********PAG 80-> Pronomi diretti con participio passato*******

WEEK 11

La torta devo ordinarla


1. Devo ordinare la torta (senso pronome)
2. La devo ordinare => conpronome
3. Devo ordinarla => conpronome

********PAG 92******** -> Pronomi indiretti


***PER CASA PAG. 93, ES 1***

Preoposizioni di ludio PAG 82


A, di ui, con, su, da, per
di-a-dain-con-su-per-tra/fra
per->luogo

IN-> PAESE, REGIONE, CONTINENTE


ISOLE GRANDE
IN STATO

Stato in lugeo->oggi rimango io case/io vivo a Constanta

VIVO IN SICILIA
ABITO A CARR

Domani c’e un party da me/ da Giorgio

Andaro do puoleum=> movimento

Venire da Bucarest con il tren


Andare da Giorgio a cena

PARTIRE PER L’ITALIA => DIREZIONE, META

Sono di Constanta=>
Di dove sei?

Io sono Rumeno/Italiano/Americano (fara DI)

*ESSERE DI

Fugo da Constanta per Bucharest.

*PASSARE DA
*LONTANO DA

*Evadere dalla prigione

Sorgenti (pl)
La sorgente (sg)

Scavate nelle montagne (scavare)


Emigrare
Colazione
Prima colazione
Pranzo
Cena

Non soporto (nu-l/n-o/nu-i/nu le support)

Fare rumore (a face galagie)

Essere essagerato (a fi exagerat/ a exagera)


Essere esasperato (a fi exasperant)

***PAG 100-> IMPERFECTUL***


***PAG102***-> CAND FOLOSIM IMPERFECTUL

Actiunile-> passato prossimo


www.initalia.rai.it ***