Sei sulla pagina 1di 3

Pgina 1 de 3

I VERBI ITALIANI

Il verbo ha funzione di dare informazioni sul soggetto: spiega cosa fa o com.

I verbi italiani si dividono in tre gruppi, chiamati coniugazioni:
Fanno parte della PRIMA CONIUGAZIONE tutti i verbi che hanno linfinito che termina in -
ARE.
Es: mangiare, parlare, cominciare, cantare, giocare

Fanno parte della SECONDA CONIUGAZIONE tutti i verbi che hanno linfinito che termina in
-ERE. Ci sono anche dei verbi che hanno linfinito che termina in RRE.
Es: leggere, prendere, correre, scrivere, dividere
Es: tradurre, esporre, proporre, produrre

Fanno parte della TERZA CONIUGAZIONE tutti i verbi che hanno linfinito che termina in -
IRE.
Es: partire, capire, scoprire, aprire, preferire

Il verbo cambia a seconda di: forma, modo, tempo, persona.

LA FORMA: pu essere attiva, passiva o riflessiva.
FORMA ATTIVA: quando il soggetto compie lazione. Marco ha pagato il conto.
FORMA PASSIVA: quando il soggetto subisce lazione. Il conto stato pagato da
Marco.
FORMA RIFLESSIVA: quando soggetto e oggetto coincidono. Luisa si veste.

IL MODO: pu essere finito o indefinito.
MODI FINITI: si riferiscono a un soggetto definito. I modi finiti sono:
- indicativo: Marco paga il conto.
- congiuntivo: Penso che il bambino abbia fame.
- condizionale: Vorrei un bicchiere dacqua.
- imperativo: Ugo, ascolta bene e prendi nota!

MODI INDEFITINI: non definiscono il soggetto a cui si riferiscono. I modi indefiniti sono:
- infinito: Viaggiare interessante e divertente.
- gerundio: Studiando simpara.
- participio: Visto il brutto tempo, abbiamo preferito stare a casa.

IL TEMPO: indica il momento in cui si realizza lazione. I tempi si dividono in semplici e composti.
TEMPI SEMPLICI: sono formati da un solo verbo coniugato al modo e tempo richiesti. Sono:
- indicativo: presente, imperfetto, futuro semplice, passato remoto.
- congiuntivo: presente e imperfetto.
- condizionale semplice.
- forme semplici di infinito, gerundio e participio.

TEMPI COMPOSTI: sono formati dal verbo ausiliare (essere o avere) e dal participio passato
del verbo. Sono:
Pgina 2 de 3

- indicativo: passato prossimo, trapassato prossimo, futuro anteriore, trapassato remoto.
- congiuntivo: passato e trapassato.
- le forme composte di infinito, gerundio, participio.


Ogni modo ha diversi tempi:
Indicativo: presente, passato prossimo, imperfetto, trapassato prossimo, futuro semplice, futuro
anteriore, passato remoto, trapassato remoto.
Congiuntivo: presente, passato, imperfetto, trapassato.
Condizionale: semplice, composto.
Imperativo: presente.
Infinito: semplice, composto.
Gerundio: semplice, composto.
Participio: presente, passato.


La PERSONA:
Le persone sono sei:
- 3 singolare: io, tu, lui/lei. Ivo parla con Giorgio. (3
a
persona singolare lui)
- 3 plurale: noi, voi, loro. Noi andiamo al mare. (1
a
persona plurale noi)

Nei modi finiti ogni persona ha una desinenza differente, che serve per indicare il soggetto.
io parlo
tu parli
lui/lei parla
noi parliamo
voi parlate
loro parlano

In italiano non sempre necessario specificare il pronome personale soggetto:
Es: Domani parto. (1
a
persona singolare il soggetto io)
Prendi il treno? (2
a
persona singolare il soggetto tu)

Quando si parla in modo formale si usa la 3


a
persona singolare femminile

Lei.

Es: Prendi la pasta? (tu informale)
Prende la pasta? (Lei formale)











Pgina 3 de 3

PRIMA CONIUGAZIONE ARE
INDICATIVO
PRESENTE PASSATO PROSSIMO IMPERFETTO TRAPASSATO PROSSIMO
io parlo ho parlato parlavo avevo parlato
tu parli hai parlato parlavi avevi parlato
lui/lei/Lei parla ha parlato parlava aveva parlato
noi parliamo abbiamo parlato parlavamo avevamo parlato
voi parlate avete parlato parlavate avevate parlato
loro parlano hanno parlato parlavano avevano parlato
FUTURO SEMPLICE FUTURO ANTERIORE PASSATO REMOTO TRAPASSATO REMOTO
io parler avr parlato parlai ebbi parlato
tu parlerai avrai parlato parlasti avesti parlato
lui/lei/Lei parler avr parlato parl ebbe parlato
noi parleremo avremo parlato parlammo avemmo parlato
voi parletere avrete parlato parlaste aveste parlato
loro parleranno avranno parlato parlarono ebbero parlato
CONGIUNTIVO
PRESENTE PASSATO IMPERFETTO TRAPASSATO
io parli abbia parlato parlassi avessi parlato
tu parli abbia parlato parlassi avessi parlato
lui/lei/Lei parli abbia parlato parlasse avesse parlato
noi parliamo abbiamo parlato parlassimo avessimo parlato
voi parliate abbiate parlato parlaste aveste parlato
loro parlino abbiano parlato parlassero avessero parlato
CONDIZIONALE
IMPERATIVO
SEMPLICE COMPOSTO
io parlerei avrei parlato io -
tu parleresti avresti parlato tu parla
lui/lei/Lei parlerebbe avrebbe parlato Lei parli
noi parleremmo avremmo parlato noi parliamo
voi parlereste avreste parlato voi parlate
loro parlerebbero avrebbero parlato loro parlino
MODI INDEFINITI
INFINITO GERUNDIO PARTICIPIO
semplice parlare parlando presente parlante
composto avere parlato avendo parlato passato parlato