Sei sulla pagina 1di 28

D I G I T A L K E Y B O A R D S

manuale d'istruzioni gk360

•Italiano
MESSAGGI SPECIALI

SIMBOLI DI PERICOLO: Il punto esclamativo all'interno di un triangolo equilatero serve a


segnalare l'esistenza di importanti istruzioni d’uso e di manutenzione
I prodotti elettronici Generalmusic nella documentazione che correda lo strumento.
possono avere etichette simili a
quelle illustrate di seguito in questa il simbolo del fulmine con la freccia all'interno di un triangolo
sezione. Osservate attentamente le equilatero serve a segnalare la presenza di "tensioni pericolose"
precauzioni indicate nelle istruzioni all'interno dell'apparecchio, che possono essere di intensità suf-
ficiente a costituire un rischio di scossa elettrica.
di sicurezza.

NOTA IMPORTANTE
Tutti i prodotti elettronici Generalmusic sono stati collaudati ed approvati da un laboratorio di test per la sicurezza, così da poter eliminare ogni
rischio prevedibile correlato all’uso dello strumento, ovviamente se questo e stato correttamente installato ed usato. NON modificate questa unità
e non incaricate altri di farlo, gli standard di sicurezza ed operatività dello strumento potrebbero diminuire, e come ulteriore conseguenza questo
farebbe decadere la garanzia.

PRECAUZIONI IMPORTANTI A TUTELA DELLA SICUREZZA PERSONALE

ISTRUZIONI RIGUARDANTI IL RISCHIO D'INCENDIO, SCOSSE ELETTRICHE O DANNI ALLE PERSONE


ATTENZIONE

Durante l'utilizzo di apparecchiature elettriche occorre osservare le seguenti precauzioni:


1. Leggete attentamente le istruzioni prima di utilizzare lo strumento.
2. Per ridurre i rischi, è necessaria una stretta sorveglianza quando lo strumento è usato in presenza di bambini.
3. Questa apparecchiatura, da sola oppure in combinazione con un amplificatore o una cuffia, è in grado di produrre livelli di suono tali da poter causare la perdita perma-
nente dell'udito. Non fatela funzionare a lungo ad un volume fastidioso o troppo alto.
4. Posizionate lo strumento in modo che gli sia garantita una corretta aereazione.
5. Evitate di posizionare lo strumento in prossimità di fonti di calore tipo caloriferi, stufe e/o altre apparecchiature in grado di produrre calore.
6. Evitate di usare questo apparecchio in un luogo eccessivamente polveroso.
7. Lo strumento dovrebbe essere collegato ad una presa del tipo indicato sullo strumento stesso.
8. Quando si prevede di non utilizzare lo strumento per un lungo periodo, è meglio disinserire il cavo di alimentazione dalla presa di corrente.
9. Non calpestate il cavo di alimentazione.
10. Quando disinserite il cavo dalla presa, non tirate il cavo ma afferrate saldamente la spina.
11. Evitate di far cadere piccoli oggetti (graffette, spilli) e di versare liquidi sullo strumento, poiché potrebbero penetrare all’interno e causare danni all’elettronica.
12. Per l'assistenza dello strumento, rivolgetevi ad una persona qualificata quando:
a. sono stati danneggiati il cavo di alimentazione o la spina;
b. sono caduti piccoli oggetti all'interno dell'apparecchio;
c. lo strumento non funziona oppure mostra strani comportamenti durante il funzionamento;
d. è stata danneggiata la console che ospita le parti elettriche ed elettroniche.
13. A parte i piccoli interventi descritti nelle istruzioni per la manutenzione da parte dell'utente, non tentate di intervenire direttamente in caso di guasti. L'assistenza tecnica
deve essere effettuata dal personale qualificato.

Generalmusic non è responsabile per alcun danno derivante da uso improprio o da modifiche apportate allo
strumento, né per perdite o distruzione di dati.

SPECIFICHE SOGGETTE A MODIFICA


Le informazioni contenute in questo manuale sono ritenute esatte al momento della stampa. Generalmusic si riserva il diritto di
modificare ogni specifica tecnica senza obbligo di preavviso o aggiornamento delle unità esistenti.

Le immagini e le schermate di questo manuale hanno solo scopo informativo e possono dif-
ferire da quanto effettivamente visualizzato sul vostro strumento.

Conservate questo manuale d’uso


INDICE DEL MANUALE
Introduzione ............................................................................................................................................................1
Alimentazione..........................................................................................................................................................1
Usando l’alimentatore AC ........................................................................................................................................1
Come inserire le pile: ...............................................................................................................................................1
Informazioni importanti in merito alle pile: ................................................................................................................1
Connessioni ............................................................................................................................................................2
La presa Cuffia (Phones) ..........................................................................................................................................2
La presa Sustain ......................................................................................................................................................2
L’uscita audio Aux. Out ............................................................................................................................................2
Le porte Midi In, Midi Out e Midi Thru ......................................................................................................................2
L’ascolto della Demo Song .......................................................................................................................................3
Operazioni base ......................................................................................................................................................3
Selezionare e suonare le Voci (Voices) .......................................................................................................................3
Suonare una singola Voice ......................................................................................................................................3
Selezionare una Voice con i pulsanti [–] e [+] ............................................................................................................3
Selezionare una Voice con la tastierina numerica ......................................................................................................4
Dual voice (suonare due voci sovrapposte) ................................................................................................................4
Suoni percussivi sulla tastiera....................................................................................................................................4
Tastiera divisa (modo Split) .......................................................................................................................................5
Suonare in modo SPLIT con l’opzione DUAL sulla mano destra ..................................................................................5
Per cancellare il modo Split ......................................................................................................................................5
Le Memory .............................................................................................................................................................5
Come selezionare le Memory ...................................................................................................................................5
Bilanciamento delle due sezioni Lower e Upper .........................................................................................................6
Disattivare (spegnere) le sezioni ................................................................................................................................6
Il pulsante Piano ......................................................................................................................................................6
Suonare con il Pitch Bend .........................................................................................................................................7
Suonare con o senza gli effetti ..................................................................................................................................7
Touch Response .......................................................................................................................................................7
Il traspositore di Ottava – (Octave + e -) ...................................................................................................................8
Cancellare l’impostazione Octave – transpose...........................................................................................................8
Gli Style - Accompagnamenti automatici ...................................................................................................................8
Cosa sono gli Style? .................................................................................................................................................8
La selezione del Modo Style ......................................................................................................................................8
Selezionare gli Style con i pulsanti [–] e [+] ...............................................................................................................9
Selezionare gli Style con la tastierina numerica ..........................................................................................................9
Selezionare gli Style richiamando le MEMORY ...........................................................................................................9
Cambiare il tempo dello Style .................................................................................................................................10
Richiamare il tempo memorizzato ...........................................................................................................................10
I Modi di Riconoscimento Accordi ...........................................................................................................................10
Usando gli automatismi degli Style .........................................................................................................................11
Selezionare il Fill In e lo Style Variation ...................................................................................................................11
Avviare l’accompagnamento con SYNCRO .............................................................................................................11
Avviare lo Style con una Introduzione ......................................................................................................................11
Fermare lo Style con un finale (Ending) ...................................................................................................................11
Disattivare (spegnere) le tracce dello Style ...............................................................................................................12
Le impostazioni Single Touch Play in modo Style ......................................................................................................12
Il Balance delle tracce dello Style con il Mixer ..........................................................................................................12
Come cambiare il punto di Split .............................................................................................................................13
Selezionare le impostazioni S.T. PLAY .....................................................................................................................13
Digital Effects (Effetti Digitali) ..................................................................................................................................14
I pulsanti Memory e STORE Memory .......................................................................................................................14
Memorizzare una Memory con Store Memory .........................................................................................................14
Il Sequencer ..........................................................................................................................................................15
Ascolto della Song registrata ..................................................................................................................................15
Registrare una nuova Song.....................................................................................................................................15
Il Metronomo.........................................................................................................................................................16
Le funzioni Utility di GK360 ....................................................................................................................................16
XSPOSER ...............................................................................................................................................................16
Tune .....................................................................................................................................................................16
Pan .......................................................................................................................................................................16
La funzione Beat ....................................................................................................................................................17
La funzione PERCUS...............................................................................................................................................17
Il MIDI ...................................................................................................................................................................17
Specifiche tecniche .................................................................................................................................................18
Appendice .............................................................................................................................................................19
GK360

GK360 CONTROL PANEL LAYOUT

Abbiate cura della vostra tastiera!


Naturalmente, è molto importante mantenere il vostro strumento in perfetto stato, quindi vi invitiamo a
leggere attentamente le seguenti precauzioni per evitare ogni possibilità di danneggiamento.Non esporre
la tastiera ad alte temperature, ai raggi diretti del sole ed evitate di lasciare lo strumento per lunghi periodi
in luoghi polverosi.
• Fate attenzione a non far cadere la tastiera ed evitate di appoggiarvi sopra oggetti pesanti.
• Non utilizzate detersivi, detergenti, spugne abrasive, solventi o soluzioni lucidanti per pulire la
tastiera.
• Spegnete sempre la tastiera prima di effettuare dei collegamenti con altre unità esterne.
La tastiera è equipaggiata con una batteria al LITIO NON RICARICABILE (CR2032 3 Volts), per la ritenzione
dei dati in memoria. Tale batteria è montata all’interno dello strumento, su zoccolo, ed ha una durata media
di circa 1 anno. In assenza di ritenzione dati, si prega di contattare il centro assistenza per la sostituzione
della batteria al litio, naturalmente con una di tipo equivalente.
N.B. Prestare la Massima attenzione, nella sostituzione, alla corretta polarità (+,–) della batteria al fine di
evitare l’esplosione o il daneggiamento della stessa
manuale d'istruzioni gk360

Introduzione
Grazie per aver acquistato la nuova tastiera elettronica GEM gk360 della Generalmusic. La
gk360 offre le seguenti caratteristiche:
• Tastiera a 61 tasti con dinamica (Touch Response);
• 178 voci PCM compresi 1 kit di batteria (Drumkit); Generalmidi compatibili
• Unità di multi-effetti Digitali incorporata con 8 effetti di Reverb e 8 di Chorus.
• 96 Style (accompagnamenti automatici) con 2 Variation;
• Due modalità di riconoscimento accordi per gli Style: Fingered e One Finger;
• 384 configurazioni Single Touch Play;
• 50 Demo song;
• Un Sequencer di bordo con le funzioni Record, Play/Stop.
• Compatibilità MIDI.
Alimentazione
La gk360 può essere alimentata mediante l’alimentatore in dotazione collegato ad una presa
di corrente a 230V, o con delle pile (vedi istruzioni su targa matricola del prodotto).
Usare l’alimentatore AC
Assicuratevi che la posizione del pulsante POWER dello strumento non
corrisponda a quella di accensione prima di collegare o scollegare
l’alimentatore ai fini di evitare possibili danni alla componentistica
elettronica interna dello strumento. Non utilizzate alimentatori di tipo
diverso da quello indicato per questa tastiera. Usate solo, se necessario,
alimentatori con le seguenti specifiche tecniche: 12V DC (corrente
diretta), 1800mA, positivo al centro.
ATTENZIONE: l’alimentatore deve essere del tipo corretto. L’utilizzo di un alimentatore diverso dal
tipo indicato potrebbe provocare effetti disastrosi sui circuiti dello strumento ed arrecare danni alle
persone. Per motivi di sicurezza, non lasciate mai l’alimentatore collegato alla rete di corrente per lunghi
periodi di tempo.
Alimentazione a pile
Assicuratevi che lo strumento sia spento prima di inserire o sostituire le pile.
Come inserire le pile
1. Rovesciate lo strumento e rimuovete lo sportellino del vano pile.
2. Inserite 6 pile della dimensione “D”, (tipo SUM-1 o R-20) nel
vano pile, rispettando le polarità indicate sul fondo dello strumento.
3. Richiudete il vano pile con lo sportellino.
Informazioni importanti sulle pile
Quando le pile si esauriscono, lo strumento mostrerà uno o più dei sintomi sottoelencati.
Sostituite le pile scariche immediatamente.
• Difficoltà nel leggere il display a causa di una bassa luminosità.
• Un livello di volume troppo basso agli altoparlanti e nella
cuffia.
• Distorsione del suono in uscita.
• Una improvvisa mancanza di corrente suonando ad alto volume.
• Riproduzione anormale degli Style e delle Demo song.
• Un abbassamento della luminosità del display LCD suonando
ad alto volume.
IMPORTANTE: Una cattiva gestione delle pile può provocare la loro rottura con risultante pericolo di danno fisico alle persone e
alle parti interne della tastiera. Quando utilizzate le pile, osservate attentamente le seguenti norme di sicurezza:
• Mai utilizzare allo stesso tempo pile di tipo diverso.
• Mai mettere insieme delle pile vecchie e nuove.
• Sostituite le pile appena possibile alla comparsa di uno dei sintomi di perdita di carica.
• Se non intendete usare lo strumento per un lungo periodo, rimuovete le pile dal vano pile.

Pag.1
manuale d'istruzioni gk360

Connessioni

La presa Cuffia (Phones)

Se preferite suonare con la cuffia per non disturbare chi vi è ac-


canto, collegate una cuffia stereo standard nella presa PHONES
posta sul pannello posteriore. Inserendo lo spinotto della cuf-
fia nella presa Phones, automaticamente si disattiveranno gli SUSTAIN
altoparlanti interni dello strumento. La regolazione del volume
delle cuffie avverà tramite il cursore VOLUME.

La presa Sustain

Potete collegare un pedale switch (opzionale) alla presa Sus-


tain per applicare l’effetto SUSTAIN alle voci dello strumento.
Il pedale switch funziona come il pedale destro di un pianoforte SUSTAIN
acustico. Premete il pedale switch per ottenere l’effetto Sustain,
e rilasciatelo per disabilitare l’effetto

L’uscita audio Aux. Out

La presa di uscita audio ausiliaria Aux. Out permette l’ascolto


dei suoni del gk360 attraverso un sistema di amplificazione
esterno. Utilizzate cavi audio standard (jack) da 1/4 di pollice
e collegate l’Aux Out dello strumento all’AUX IN o LINE IN del
sistema di amplificazione esterna. Per ascoltare i suoni dello SUSTAIN
strumento solo attraverso il sistema di amplificazione esterna
ed escludere gli altoparlanti interni, inserite un jack nella presa
PHONES.

Le porte Midi In, Midi Out e Midi Thru

La gk360 è dotata di una interfaccia MIDI standard con le porte


Midi In, Out e Thru per consentire i collegamenti MIDI. La porta
MIDI IN riceve dati MIDI da un dispositivo MIDI esterno. La
porta MIDI OUT trasmette dati MIDI ad un dispositivo MIDI es-
terno. La porta MIDI THRU trasmette gli stessi dati MIDI ricevuti
al MIDI IN ad un altro dispositivo MIDI esterno.

Pag.2
manuale d'istruzioni gk360

L’ascolto delle Demo Songs


In qualsiasi momento potete avviare la Demo Song del vostro gk360 per rendervi conto delle
reali potenzialità sonore di questo strumento.
1 Accendete il gk360 premendo il pulsante di accensione
[POWER]. Dopo un breve periodo di tempo, appare il
display che mostra il modo operativo NORMAL con un
suono di pianoforte (Piano 1) attivo sull’intera estensione
della tastiera
}ŽÊÎÈä

2 Usa il [VOLUME] per regolare il volume generale dello stru-


mento. Il livello ottimale è attorno a metà della corsa della
ruota. Questo controllo regola il volume degli altoparlanti
interni, della cuffia e dell’uscita audio Aux. Out.
3 Premete il pulsante [DEMO] per ascoltare la Demo Song.
Nel display comparirà la sigla della Demo song
L’ascolto si avvia automaticamente ed alla fine della Song, lo strumento
seleziona le DEMO successive, fino a che si interrompe l’ascolto
ripremendo il tasto DEMO. Durante l’esecuzione e anche possibile
eliminare la traccia solista (MELODY OFF) per imparare la melodia
della Song seguendo la tastiera ed il pentagramma del display.
Premete di nuovo [DEMO] per fermare l’ascolto. È anche
possibile fermare la Demo song premendo il pulsante
[START/STOP].)
Nota: Durante l’ascolto della Demo song, tutti i pulsanti del pannello
di controllo, tranne i pulsanti [DEMO], [MELODY OFF] e [TOUCH]
verranno temporaneamente disabilitati.

Operazioni base
In questa sezione sono spiegate tutte le operazioni basi che potete effettuare dopo l’accensione,
con lo strumento in modo operativo NORMAL.
Per selezionare NORMAL, usate il pulsante [MODE] a
sinistra del display.

Selezionare e suonare le Voci (Voices)


gk360 contiene 178 voci PCM compreso 1 kit di batteria che potete selezionare e suonare
sulla tastiera. All’accensione, gk360 si pone automaticamente in modo NORMAL/VOICE.
Nel display, la freccia nera di sinistra indica il modo NORMAL e al centro del display compare
il messaggio “VOICE 1”. In questo modo operativo, potete selezionare e suonare le voci.
Suonare una singola Voice
Se suonate sulla tastiera subito dopo l’accensione, sentirete
un suono di pianoforte (in questo caso, Voice 01, “Piano 1”) <-------------- PIANO 1 -------------->
attraverso tutta la sua estensione. Selezionare una Voice con
i pulsanti [–] e [+] Nella modalità VOICE, i pulsanti [–] e [+]
della tastierina numerica, selezionano tutte le voci una alla
volta. Il pulsante [+] seleziona in ordine numerico crescente
mentre il pulsante [-] seleziona in ordine decrescente. Se te-
nete premuto uno dei pulsanti, potete selezionare sequenzi-
almente in avanti o indietro in modo rapido tutte le voci. Il
corrispondente numero della voce selezionata. compare in
basso a destra del display sotto la scritta “VOICE 1”.

Pag.3
manuale d'istruzioni gk360

Selezionare una Voice con la tastierina numerica

Questo è il modo più veloce per selezionare direttamente la


voce desiderata, ma bisogna sapere il numero esatto della
voce. Il nome e corrispondente numero di tutte le voci con-
tenuti nella memoria dello strumento sono serigrafati in alto 1
a destra sopra il display. I numeri corrispondenti partono
da 01 fino 178. Le voci con numeri a due cifre vengono
selezionate inserendo le cifre una dopo l’altra. Per esempio,
per selezionare la voice con numero 17 (Organ 1), premete 2
prima il numero [1] seguito da [7]. Per le voci con numeri
2
a tre cifre, prima premete il pulsante [VOICE/+100], poi
inserite le due cifre rimanenti una dopo l’altra.

Dual voice (suonare due voci sovrapposte)

Per suonare con l’opzione DUAL, ovvero con due voci sovrap-
poste, premete il pulsante [DUAL]. Nel display compare il
messaggio “VOICE 2” insieme al numero della voce asseg-
nata alla sezione sovrapposta. Se suonate sulla tastiera, sen-
tirete due suoni per ogni singola nota suonata. Nell’esempio,
sentirete un suono di pianoforte (Voice1: Piano1) insieme agli
archi (Voice2; Slow Strings [50]). In modo DUAL, qualsiasi
numero di voce che specificherete sulla tastierina numerica
verrà assegnata sempre alla Voice 2. Per ritornare al modo
<----------- PIANO 1 ------------>
NORMAL con una sola voce, premete nuovamente il pul-
<------- SLOW STRINGS -------->
sante [DUAL].

Suoni percussivi sulla tastiera

Per usare la tastiera come se fosse una batteria, cioè dove


ogni nota suona uno strumento percussivo, basta selezi-
onare il DRUMKIT. Il DrumKit viene richiamato usando lo
stesso metodo usato per selezionare le voci; cioè inserendo 3
il numero corrispondente sulla tastierina numerica quando
1
2
lo strumento è in modo NORMAL. Quindi, per richiamare il
DrumKit STANDARD, inserite il numero della voice 129
3
1 Premete il pulsante [VOICE]/[+100] per selezionare le
“centinaia”

2 Inserite le due cifre rimanenti; “2” poi “9”

Quando viene selezionato il DRUMKIT, la tastiera diventa


un dispositivo per suonare tutti i suoni percussivi di una
batteria vera e propria. Potete fare riferimento alle seri-
grafie sotto la tastiera per sapere il tipo di percussione
suonata. Per suonare nuovamente in modo normale,
basta selezionare una voce da qualsiasi gruppo che non <------PERCUSSION Sound ----->
sia quello del DrumKit.

Nota: Per suonare un DrumKit su tutta l’estensione della tastiera, è importante ricordare che
questa non deve essere divisa in due parti (modo Split). Assicuratevi pertanto che la freccia di
sinistra nel display sia posizionata in modo NORMAL.
Pag.4
manuale d'istruzioni gk360

Split Tastiera divisa (modo Split)


Per suonare con la tastiera divisa in due parti, con una o due
voci per la mano destra (Upper) e una voce per la mano sinistra
(Lower), premete il pulsante [MODE] quante volte basta per
spostare la freccia di sinistra nel display sulla funzione SPLIT.
La tastiera viene divisa in due parti, una superiore (Upper) Split point (Fa#3)
e una inferiore (Lower). Se suonate sulla tastiera, sentirete
una voce sulla parte sinistra (49:Strings) e una sulla destra
(01:Piano 1). In questo ambiente è possibile cambiare suono
alla sezione LOWER. Suonare in modo SPLIT con l’opzione DUAL <-STRINGS-> <----- PIANO 1----->
sulla mano destra Per suonare con due voci sovrapposte sulla
sezione UPPER e una sulla sezione LOWER, premete il pul-
sante [DUAL] mentre siete ancora in modo SPLIT. Se volete
cambiare le voci sulla parte UPPER, dovete prima uscire dal
modo SPLIT per ritornare al modo NORMAL, e procedere
come già descritto sulle pagine precedenti per selezionare
le voci singole e per l’opzione Dual. <-SLOW STRINGS-->
<-STRINGS->
Per cancellare il modo Split <------PIANO 1 ----->

Per uscire dal modo SPLIT e tornare nell’intera sezione (NOR-


MAL), premete una sola volta il pulsante [MODE]. È anche
possibile modificare il punto di divisione della tastiera, visu-
alizzato nel display, e memorizzarlo nelle Performance. Vedi
“Come cambiare il Punto di Split” a pagina 17.
Le Memory
Fino a questo punto, avete imparato come selezionare le voci in
modo Normal, Dual e Split facendo una serie di interventi sul pan-
nello. Se, ogni volta che desiderate selezionare una combinazione
preferita di suoni, dovete effettuare numerosi interventi prima di
arrivare al vostro traguardo, vi chiederete se non ci sia un modo
più veloce per selezionare una configurazione preferita. La rispos-
ta sta nelle MEMORY che offrono un modo veloce e semplice per
richiamare una impostazione di pannello con il tocco di un solo
pulsante. Una MEMORY, infatti, è costituita da una combinazione
di voci ed altre impostazioni del pannello (voci, Volumi del mixer,
Effetti e rispettivi volumi, Style, Variation, modi di riconoscimento
accordi, punto di split, ecc.). Gk360 dispone di 6 MEMORY che
richiamano altrettante configurazioni di pannello memorizzate
dalla fabbrica, ma siete liberi anche di programmarle con le im-
postazioni personalizzate, mediante la funzione STORE.
Come selezionare le Memory
1 Osservate il display quindi premete uno dei pulsanti MEMORY
(M1/M6); ad esempio, il pulsante [M1]. Il display mostra la situ-
azione richiamata dalla MEMORY selezionata. Se stavate su-
onando in modo NORMAL, dopo aver selezionato la MEMORY
troverete la tastiera divisa in due parti ed il modo sarà Fingered
o One Finger. Noterete anche un cambio nella selezione dello
Style. Nel corso del manuale, ci sono le spiegazioni su come
usare le MEMORY per effettuare cambi veloci di pannello, in-
cluso il cambio degli Style (vedi “Gli Style” a pagina 8).
2 Ripetete le selezioni per gli altri pulsanti della sezione MEM-
ORY, osservate i cambiamenti del contenuto del display e
suonate sulla tastiera per ascoltare il cambio di voci.
Pag.5
manuale d'istruzioni gk360

Bilanciamento delle due sezioni Lower e Upper

Se state suonando in modo SPLIT con delle voci sulla ta- INCREASE VOLUME
stiera divisa, potreste aver bisogno di regolare il volume di
una sezione rispetto all’altra. Mediante i controlli della se-
zione [MIXER], potete aggiustare i livelli delle sezioni Upper
e Lower indipendentemente e bilanciare il vostro suono glo-
bale a piacimento. Il MIXER è formato da 5 tastini doppi,
organizzati in due file. La fila superiore dei tastini si usa per
[INCREMENTO VOLUME], mentre la fila dei tastini inferiore
si usa per [DECREMENTO VOLUME]. Quando state suonan-
do con voci senza gli Style, userete solo i controlli UPPER e
DECREASE VOLUME
LOWER. L’uso degli altri 3 controlli (Drums, Bass e Accomp)
è spiegato sotto la sezione Style a pagina 11.
Per alzare il volume della sezione UPPER, ad esempio, preme-
te il tastino superiore di [INCREMENTO VOLUME] e tenetelo
premuto fino al raggiungimento del volume richiesto. Nel
display compare il valore del volume della sezione Upper:
Per abbassare il volume, premete il tastino inferiore di [DE-
CREMENTO VOLUME]. Se si sta suonando la sezione UPPER
con l’opzione DUAL, il controllo [UPPER MIXER] agirà su en-
trambi le voci.

Disattivare (spegnere) le sezioni


Se desiderate escludere una sezione (spegnere il volume),
potete usare i controlli del MIXER. Premendo una volta en-
trambi i tastini superiori e inferiori di controllo volume di una
sezione, potrete ottenere la disattivazione della sezione stes-
sa. Per esempio, se premete contemporaneamente i tastini
[INCREMENTO VOLUME] e [DECREMENTO VOLUME] della
sezione UPPER, il volume della sezione viene spento. Nel
display compare il messaggio UPPER OFF.
Per ripristinare il volume e riattivare la sezione, premete di
nuovo entrambe i tastini [INCREMENTO] e [DECREMENTO
VOLUME]. MUTE SECTION

Il pulsante Piano

Indifferentemente dalla situazione corrente, potete richiamare il suono


di pianoforte istantaneamente con il pulsante [PIANO]. Quando pre-
mete il pulsante [PIANO], la tastiera ritorna in modo NORMAL con la
sola voce PIANO per tutta l’estensione. Premendo di nuovo il pulsante
[PIANO] si ritornerà alla situazione precedente.

Premendo il pulsante [PIANO], si suona una sola voce (Piano1) su tutta l’estensione della tastiera.
Potete usare questo pulsante come modo veloce per ritornare alla situazione di accensione in qualsiasi
momento.

Pag.6
manuale d'istruzioni gk360

Suonare con il Pitch Bend

Mentre suonate, potete aggiungere il Pitch Bend (cambio di


intonazione) ai suoni di tastiera mediante i pulsanti [PITCH
BEND] posti sul pannello a sinistra. Tenete premuto il pul- PITCH UP
sante superiore [PITCH BEND] per modificare il Pitch verso
l’alto. Tenete premuto il pulsante inferiore [PITCH BEND] per
modificare il Pitch verso il basso. Il Pitch ritorna normale al
rilascio del pulsante. Il cambio dell’intonazione ottenuta è
pari a 2 semitoni sopra o sotto il Pitch normale. Il Pitch Bend PITCH DOWN
è un glissato che simula l’effetto ottenibile in alcuni strumenti
acustici (trombone, chitarra, violino, ecc.).

Suonare con o senza gli effetti


Mentre state suonando, noterete che in tutti i casi vengono
applicati gli effetti. Questo sta ad indicare che la Memory
corrente viene processata da entrambi i tipi di effetto (Reverb
e Chorus). Se invece preferite suonare senza effetti, è pos-
sibile disabilitare il processore interno di effetti premendo
il pulsante corrispondente [DSP]. Quando le icone nere (in
alto a sinistra ne display) indicano l’attivazione di entrambi
gli effetti, i suoni della Memory corrente sono processati dal-
l’effetto corrispondente. Quando gli indicatori sono spenti,
l’effetto corrispondente non agisce (stato di “bypass”).

Per ripristinare l’effetto, premete di nuovo il pulsan-


te [DSP]. gk360 dispone di 8 tipi di Riverberi e di 8 tipi di
Chorus, entrambi dei quali dispongono di un controllo in-
dipendente di volume dell’effetto. Per ulteriori informazioni,
fate riferimento alla sezione intitolata “Gli Effetti Digitali” a
pagina 14.
Touch Response

La funzione [TOUCH] agisce in modo generale sullo stru-


mento. La tastiera di gk360 è sensibile al tocco, ovvero ri-
sponde diversamente a seconda della dinamica applicata
quando premete i tasti. Se premete piano, il volume delle
voci risulta basso, se premete forte, il volume cresce, proprio
come accade nel pianoforte acustico. Se preferite suona-
re con una tastiera priva di dinamica, premete il pulsante
[TOUCH] per disabilitare la sensibilità della tastiera. Per ri-
pristinare la tastiera dinamica, premete di nuovo il pulsante
[TOUCH]..

Pag.7
manuale d'istruzioni gk360

Il traspositore di Ottava – (OCTAVE + e -)


Se state suonando con gli Style, o con le Voci in modo sin-
gle, dual o split, potete trasporre l’intonazione della voce
corrente di una ottava in basso (massimo) in tempo reale.
La voce corrente viene identificata nel display sotto la dicitu-
ra VOICE 1, VOICE 2 o LOWER
oCT-12
1 Premete il pulsante [OCTAVE– o +

Il display a destra visualizzerà la scritta OCTAVE – 12 o


+ 12 per indicare che la voce della sezione corrente sta
suonando ad una ottava più bassa o più alta dell’intona-
zione normale.

Cancellare l’impostazione Octave – transpose

2 Per cancellare la trasposizione della voce, premete con-


temporaneamente i pulsanti [OCTAVE– e +]. L’indicato-
oCT 00
re OCTAVE – del display visualizzerà 00

Gli Style - Accompagnamenti automatici


Cosa sono gli Style?
Gli Style sono una collezione di frasi musicali (pattern) derivate da diversi generi che vanno
dal rock al pop, dal folk alla musica etnica. La gk360 contiene 96 Style diversi che gene-
rano accompagnamenti automatici. Il sofisticato sistema di accompagnamento automatico
provvede per gli arrangiamenti di ciascuna sezione in base allo Style prescelto. Gli Style sono
formati da cinque sezioni che generano gli accompagnamenti (Drums, Bass e 3 Accomp) e
due, Upper e Lower, che provvedono per le voci della tastiera. Gli arrangiamenti automatici
vengono generati suonando accordi (del tipo “fingered” o “one-finger”) sulla parte inferiore
della tastiera, sotto il punto di split.

La selezione del Modo Style
Per selezionare e suonare gli Style, dovete impostare la mo-
dalità STYLE.
1 Premete il pulsante [VOICE/STYLE/SONG]
Sulla destra del display l’indicatore di selezione si sposte-
rà sulla scritta STYLE ad indicare che lo strumento è pronto
per accettare una selezione di Style.
Per abilitare gli arrangiamenti, bisogna selezionare uno
dei due modi di riconoscimento accordi per lo Style sele-
zionato (ONE FINGER o FINGERED).
2 Premete il pulsante [SINGLE TOUCH PLAY]
Premendo questo pulsante si attivano automaticamente gli ac- Nota: con SINGLE TOUCH PLAY attivo, i suoni
compagnamenti automatici degli Style richiamando uno dei due memorizzati nella Style Performance vengono
automaticamente assegnati a tutte le tracce. La
modi di riconoscimento accordi (ONE FINGER or FINGERED). selezione di uno Style provoca il cambio dei suoni sia
delle tracce dell’accompagnamento (Drums, Bass,
La freccia nera di sinistra si sposta sul modo FINGERED o ONE Accomp), sia delle tracce della tastiera (Upper 1,
FINGER. Più avanti nel manuale, troverete spiegazioni detta- Upper 2, Lower). Quando SINGLE TOUCH PLAY è
spento, la selezione degli Style provoca solo il cam-
gliate sui modi di riconoscimento accordi FINGERED e ONE bio dei suoni delle tracce dell’accompagnamento,
mentre quelli della tastiera restano invariati.
FINGER.
Pag.8
manuale d'istruzioni gk360

Potete ora selezionare uno Style in tre modi diversi: Selezionare gli Style con i
pulsanti [–] e [+] In modo STYLE, i pulsanti [–] e [+] della tastierina numerica
selezionano gli Style uno alla volta.
3 Premete il pulsante [+] per selezionare gli Style in ordine
numerico crescente
4 Premete il pulsante [–] per selezionare gli Style in ordine
inverso
Tenendo premuto uno dei pulsanti, potete selezionare sequenzialmente in avanti o indietro in modo
rapido tutti gli Style. Il corrispondente numero dello Style selezionato compare al centro del display.
Selezionare gli Style con la tastierina numerica
Questo è il modo più veloce per selezionare direttamente lo Style
desiderato, ma prima bisogna sapere il numero esatto dello Style.
Il nome e corrispondente numero di tutti gli Style contenuti nella
memoria dello strumento sono serigrafati in alto a sinistra sopra il
display. Vedrete che sono organizzati in gruppi (8 BEAT, 16 BEAT,
ROCK, ecc.) e numerati da 01 fino a 96. Selezionate lo Style de-
siderato specificando il corrispondente numero a due cifre sulla
tastierina numerica. Per esempio, per selezionare lo Style numero
17 (Soft Rock), premete prima il pulsante [1] seguito da [7].
Selezionare gli Style richiamando le MEMORY
Un altro modo veloce e pratico per selezionare gli Style è di richiamare le Performance, ma ciò signi-
fica che dovete ricordarvi quale Style è stato memorizzato nella Performance. Se usate le Performance
per selezionare gli Style, ricordatevi prima di disattivare il pulsante SINGLE TOUCH PLAY. Potete me-
morizzare i vostri Style preferiti in questi pulsanti con la funzione Store Performance (vedi pagina 14)

Avviare lo Style

1 Una volta selezionato uno Style, premete il pulsante


[START/STOP].
Sentirete l’accompagnamento di batteria (traccia Drums).

2 Suonate una nota o un accordo sulla parte sinistra della ta-


stiera, sotto il punto di Split Fa#3
Ogni volta che cambiate accordo da Maggiore a minore o set-
tima, ecc., sentirete il relativo cambio d’armonia nell’arrangia-
mento. Per ogni variazione di chiave, ad esempio, da Do a
Fa, sentirete come l’accompagnamento segue la trasposizione
automaticamente. La sigla dell’accordo riconosciuto viene mo-
strato nella parte sinistra del display. Per esempio, se suonate
l’accordo di Do (C), nel display compare la lettera “C” in gran-
de. Se suonate un accordo che non viene riconosciuto, l’arran-

giamento corrente continua a suonare fino a quando suonate
un accordo riconosciuto. Nel display compaiono inoltre 4 indi-
catori del tempo per il monitoraggio dei movimenti delle misure
mentre state suonando. Per ogni ciclo di due misure, gli indica-
tori si accendono in funzione del movimento di ogni misura con
la sequenza illustrata nella rappresentazione grafica a margi-
ne. Per suonare lo Style usando le vari funzioni automatiche
(Var, Key Start, Intro, Fill, Ending), fate riferimento alla sezione
intitolata “Usando gli automatismi” più avanti.
3 Premete il pulsante [START/STOP] per fermare lo Style

Pag.9
manuale d'istruzioni gk360

Cambiare il tempo dello Style


Ogni volta che selezionate uno Style, viene richiamato un Diminuisce Aumenta
Tempo memorizzato, visualizzato in alto a sinistra (TEMPO)
nel display. Potete aumentare o diminuire il Tempo, ov-
vero la velocità di esecuzione dello Style, mediante l’uso del
pulsante [TEMPO –/+] posto sotto il display sia prima che
durante l’esecuzione.
• Premete il pulsante [+] per aumentare il Tempo, o il
pulsante [–] per diminuirlo.
Tenendo premuto sia il punto [+] che [–] del pul
sante, cambierete il Tempo velocemente
Richiamare il tempo memorizzato
Per ripristinare il Tempo originale dello Style, premete con-
temporaneamente entrambe le parti [+] e [–] del pulsante
[TEMPO]
I Modi di Riconoscimento Accordi
gk360 ha due modi di riconoscimento accordi per
l’accompagnamento automatico; FINGERED e ONE FIN-
GER. Gli accordi debbono essere suonati sulla parte sinistra
della tastiera dedicata al riconoscimento accordi (“Auto Bass
Chords”), contrassegnata dalle serigrafie delle note da C2
(Do2) fino alla nota F (Fa#3).

FINGERED: in questo modo è necessario suonare accordi


di almeno tre note perchè siano riconosciuti.
ONE FINGER: in questo modo è sufficiente suonare
una singola nota al di sotto del punto di split, affinché
l’accompagnamento suoni l’accordo maggiore del quale
la nota suonata è fondamentale

1 Se non è selezionato uno dei due modi di riconoscimento


accordi, premete il pulsante [MODE] quante volte basta
per spostare la freccia di sinistra su FINGERED o ONE
FINGER

2 Premete il pulsante [START/STOP] per avviare lo Style

3 Se avete selezionato FINGERED, suonate un accordo di FINGERED


almeno tre note sulla parte Auto Bass Chord della tast-
iera per far partire gli accompagnamenti automatici
Se avete selezionato ONE FINGER, suonate una sola nota.
Nell’Appendice, troverete le tabelle di accordi riconosciuti
per i modi; Fingered e One Finger.
ONE FINGER

Nota: Se cambiate Style mentre uno Style sta girando, il tempo corrente resta invariato. Il tempo memorizzato degli
Style viene richiamato solo se selezionate gli Style con il ritmo fermo.

Pag.10
manuale d'istruzioni gk360

Usare gli Style

Avete una vasta scelta di funzioni automatiche per rendere i vostri Style molto versatili. Le
funzioni sono raggruppate nella sezione ACCOMPANIMENT CONTROL

Selezionare il Fill In e lo Style Variation

Ogni Style contiene due configurazioni (pattern) di accom-


pagnamento: NORMAL e VARIATION, che possono essere
selezionati sia prima di avviare lo Style sia mentre sta su-
onando. Lo stato del LED sui due pulsanti FILL vi mostrano
quale accompagnamento dello Style è selezionato, Normal
o Variation. Quando premete il pulsante [FILL 1/NORMAL]
o [FILL 2/VAR] mentre lo Style sta suonando, viene eseguita
una frase di passaggio (fill o break), poi l’arrangiamento
procede con lo stesso pattern oppure lo Style cambia vari-
azione, a seconda del pulsante premuto (si vede dal LED ac-
ceso). Il LED del pulsante premuto si accende, mentre quello
dell’altro pulsante si spegne.

Avviare l’accompagnamento con SYNCRO

Il pulsante [SYNCRO] avvia l’accompagnamento automati-


co non appena viene suonata una nota (o accordo) sulla
tastiera Lower senza premere il pulsante Start/Stop. Quando
premete il pulsante [SYNCRO], incominciano a lampeggi-
are i 4 segnalatori del tempo nel display dopo la parola
“TEMPO” per indicare che la funzione è stata “prenotata”
e lo strumento è in attesa avvio. Suonando ora una nota o
un’accordo sulla parte sinistra della tastiera al di sotto dello
split fa partire lo Style automaticamente.

Avviare lo Style con una Introduzione

Prima di avviare lo Style, premete il pulsante [INTRO] per


prenotare l’introduzione. Il LED del pulsante Fill selezionato
incomincia a lampeggiare per indicare che la funzione è sta-
ta “prenotata”. A questo punto, premete il pulsante [START/
STOP] poi suonate una nota o un accordo sulla parte Lower
della tastiera. Lo Style inizia con una introduzione, poi pro-
cede con l’arrangiamento automatico. Fermare lo Style con
un finale (Ending). Se premete il pulsante [ENDING] mentre
lo Style sta suonando, l’arrangiamento dello Style prima di
fermarsi esegue una coda

Pag.11
manuale d'istruzioni gk360

Il Balance delle tracce dello Style con il Mixer

Se state suonando con gli Style, potrete aver bisogno di Aumenta VOLUME
regolare il volume di una o più delle sezioni rispetto alle
altre. Mediante i controlli della sezione [MIXER], potete ag-
giustare i livelli delle 5 sezioni dello Style; Drums, Bass, Ac-
comp, Lower, Upper. A pagina 6 troverete spiegazioni su
come è organizzato il MIXER. In modo STYLE, ad esempio,
per alzare il volume della sezione BASS, premete il tastino
superiore di [INCREMENTO VOLUME] e tenetelo premuto
fino al raggiungimento del volume desiderato. Nel display
compare il valore del volume della sezione Bass. Per ab-
bassare il volume, premete il tastino inferiore di [DECRE- Diminuisce VOLUME
MENTO VOLUME].

Nota: I volumi dei tre accompagnamenti sono controllati contemporaneamente dai tastini [ACCOMP].

Disattivare (spegnere) le tracce dello Style

Se desiderate escludere una sezione (spegnere il volume),


potete usare i controlli del MIXER. Premete contemporanea-
mente i tastini [INCREMENTO VOLUME] e [DECREMENTO
VOLUME] della sezione che volete disattivare. Per esempio,
se desiderate suonare le sezioni di tastiera Upper e Lower
dello Style con la sola sezione di Basso automatico, disat-
tivate le tracce DRUMS e ACCOMP. Per ogni sezione disat-
tivata, nel display compare il messaggio OFF.Per ripristinare MUTE TRACKS
i volumi e riattivare le sezione, premete di nuovo entrambi i
tastini [INCREMENTO] e [DECREMENTO VOLUME] di cias-
cuna sezione disattivata.

Le impostazioni Single Touch Play in modo Style

Le IMPOSTAZIONI SINGLE TOUCH PLAY offrono un modo semplice e veloce per riconfigu-
rare le voci Upper e Lower di uno Style premendo un solo pulsante mentre state suonando,
senza dover effettuare numerosi selezioni sul pannello di controllo. Quando suonate con
gli Style con il pulsante [SINGLE TOUCH PLAY] acceso, noterete che ogni Style selezionato
richiama una configurazione di pannello (selezioni di voci, volumi, impostazioni degli effetti,
ecc..), sia per le sezioni di accompagnamento (Drums, Bass, Accomp) sia per le sezioni di
tastiera Upper e Lower. Così gk360 vi mette a disposizione per ogni Style 96x4=384 diverse
impostazioni di pannello. Le impostazioni S.T. PLAY vengono richiamate mediante i primi 4
pulsanti della sezione MEMORY (M1 - M4).

Pag.12
manuale d'istruzioni gk360

Selezionare le impostazioni S.T. PLAY

1 Selezionate uno Style usando i metodi già descritti

2 Premete il pulsante [S.T. PLAY]

Assicuratevi che sia selezionato uno dei due modi di


riconoscimento accordi.
Nota: Le impostazioni dei S.T. PLAY
cambiano i suoni solo su LOWER e
3 Avviate lo Style mediante uno dei modi di avviamento UPPER.
descritto (SYNCRO, Intro, ecc.).

4 Mentre state suonando, premete uno dei pulsanti SINGLE


TOUCH PLAY. Per esempio, se selezionate il pulsante [3]
con lo Style 17, sentirete un cambio di voci

5 Ripetete la procedura di selezione dei SINGLE TOUCH


PLAY dopo aver cambiato altri Style
Nota: Quando il pulsante [S.T. PLAY]
Nella sezione STORE MEMORY del manuale, troverete è attivato (LED acceso), i due pulsanti
istruzioni di come memorizzare le vostre impostazioni di delle Performance [M5] e [M6] sono
disabilitati per la selezione delle
pannello preferite, nelle 6 MEMORY. MEMORY.

Pag.13
manuale d'istruzioni gk360

Digital Effects (Effetti Digitali)


gk360 contiene un dispositivo multi-effetto interno per rendere più re-
alistico l’insieme dei suoni. Il Digital Signal Processor (DSP) consiste in
un’unità che processa le Memory con effetti di Riverbero e di Chorus
(Modulazione). Il pulsante che controlla gli Effetti è denominato [DSP].
L’indicatore DSP (Reverb e Chorus)
Quando è attivo l’ indicatore del DSP (Icona in alto a Sx nel display),
tutte le voci della Memory corrente suoneranno con il loro effetto pro-
grammato. Quando l’indicatore corrispondente è spento, il suono non
viene processato dagli effetti.
I pulsanti Memory e Store Memory
Avete visto che le impostazioni Single Touch Play richiamano
configurazioni di voci preimpostate in fabbrica quando il pul-
sante [S.T. PLAY] è acceso. Avrete anche visto che quando il
pulsante [S.T. PLAY] è spento (LED spento), ciascuno dei 6
pulsanti Memory richiamano configurazioni di pannello, com-
preso le Voci, gli Style, Variation, Volumi, Split point, ecc.
Memorizzare una Memory con Store Memory
Se non desiderate usare le impostazioni originali delle Memory, potete memorizzare le vostre
impostazioni preferite nelle stesse locazioni. Questo vi permette di personalizzare fino a 6
configurazioni preferite, incluse le vostre selezioni degli Style e variation, che potete richia-
mare in ogni momento al tocco di un solo pulsante. Per memorizzare una Memory, basta
modificare una qualsiasi delle impostazioni originali. Per esempio, se selezionate lo Style
numero 45 (Swing) con la funzione S.T.PLAY attivato, le voci richiamate per le sezioni Upper
e Lower sono rispettivamente (Organ 2) e (Strings). Sarà sufficiente cambiare qualsiasi para-
metro dell’impostazione richiamata, per poi memorizzarlo in una nuova Performance. Nel
nostro esempio, cambiamo la voce assegnata alla sezione Voice 1 (Upper).

1 Premete il pulsante [VOICE/SONG/STYLE], attivate il pulsante [S.T.


PLAY] quindi selezionate lo Style n. 49 (Basic Trio)
1

2 Premete il pulsante [VOICE/SONG/STYLE] e selezionate una voce


diversa con i pulsanti [+] e [–], o specificate il numero della voce
direttamente sulla tastierina numerica. In questo esempio, si selezi-
ona la voce n. 47 (Jazz Guitar)
2

3 Disattivate la funzione Single Touch Play premendo il pulsante


[S.T.PLAY] e spegnendo il LED relativo

3
4 Tenete premuto il pulsante [STORE], quindi premete uno dei 6 pul-
santi MEMORY, [M1]/[M6]. Per esempio, premete il pulsante [M5]

I dati originali vengono cancellati e sostituiti con quelli


nuovi.
4

5 Ora controllate se la vostra Memory nuova è stata vera-


mente memorizzata. Cambiate qualsiasi impostazione
del pannello, poi premete di nuovo il pulsante MEMORY
dove avete salvato i vostri dati
5

Pag.14
manuale d'istruzioni gk360

Il Sequencer

Il vostro gk360 contiene un sequencer, ovvero un registratore digitale, molto semplice da


usare, in grado di registrare e riprodurre le vostre esecuzioni. Nel playback, potete suonare
insieme alla vostra registrazione con timbri diversi rispetto a quelli usati per la sequenza.
L’esempio seguente spiega come registrare una sequenza usando gli Accompagnamenti

1 Impostate lo strumento in modo Style e selezionate uno Style

2 Premete il pulsante [REC]

I 4 indicatori di Tempo lampeggiano nel display

3 Iniziare la registrazione, per iniziare la registrazione dello Style


con una introduzione, premete il pulsante [INTRO]

4 Incominciate a registrare

La funzione Key Start vi permetterà di avviare gli accompagna-


menti automatici premendo una nota o un accordo sulla parte
inferiore (Lower) della tastiera. Se premete una nota o accordo
sulla parte superiore, partirà solo la traccia Drums dello Style.

5 Mentre state suonando, potete usare liberamente tutti gli


automatismi: cambiando Variation, selezionando gli Fill In,
selezionare il modo Dual, ecc.

6 Premete il pulsante [REC] per fermare la registrazione del se-


quencer. Per fermare la registrazione con una coda (Ending),
premete il pulsante [ENDING]

Ascolto della Song registrata

1 Premete il pulsante [PLAY] per ascoltare il playback della reg-


istrazione

Durante il playback, potrete suonare insieme alla registrazione


con qualsiasi voce; basta selezionarla.

Registrare una nuova Song

Per registrare una nuova Song e cancellare quella precedente, basta premere il pulsante
[REC]. La Song precedente verrà cancellata per sovrascrizione. Se premete [PLAY] quando il
sequencer è vuoto nel display compare per un’istante la scritta EMPTY.

NOTA: Allo spegnimento dello strumento i dati registrati nel Sequencer andranno persi.

Pag.15
manuale d'istruzioni gk360

Il Metronomo
In qualsiasi momento potete esercitarvi con un metronomo. Per suonare insieme al metrono-
mo, premete il pulsante [STYLE], digitate il numero “00” sulla tastierina numerica.
Premete il pulsante [METRONOME] per far partire il ‘clic’ del metro-
nomo. Se selezionate il Metronomo mentre state suonando con uno
STYLE, gli accompagnamenti verranno disattivati e sostituiti dal ‘clic’
del metronomo. Il Metronomo è utile, ad esempio, per chi ha bisogno
di esercitarsi nel mantenere il tempo quando si suona con gli Style,
oppure quando di esegue un brano da studio,ecc.
Per fermare il metronomo, premete di nuovo il pulsante [METRONOME].

Le funzioni Utility di gk360


La sezione UTILITY di gk360 contiene alcune utili funzioni che agiscono globalmente sullo
strumento. Queste funzioni sono: SPLIT PT., TRANSPOSE, TUNE, PAN, BEAT, PERCUSS e MIDI.
Per accedere a queste funzioni premere il tasto [SELECT]. Ad ogni pressione del tasto la freccia
in basso nel display indicherà una delle 7 funzioni che potrà essere impostata o modificata
Come cambiare il punto di Split
Se desiderate modificare la zona di riconoscimento degli accordi sulla tastiera, estendendola
o riducendola, potete impostare il punto di Split su qualsiasi nota della tastiera e memorizzarlo
in una Performance. Il punto impostato in fabbrica corrisponde alla nota Fa#3.
1 premete il pulsante [SELECT] fino a spostare la freccia di
sinistra nel display sulla funzione SPLIT
Nel display compare il punto di split corrente espresso
con la sigla della nota (Default F#3).
2 Premete ora il tasto corrispondente al nuovo punto di 
split
Nel display compare la sigla della nota corrispondente al nuovo
punto di Split. Per esempio, se premete la nota Do4, nel display
compare la sigla C4
3 La funzione SPLIT PT. è temporizzata quindi se non Nota: Il punto di Split può essere diverso per
eseguite alcuna modifica, il display ritorna alla situazione ogni Performance, e rimane in memoria anche
precedente automaticamente dopo alcuni secondi dopo lo spegnimento dello strumento.

Il nuovo Punto di Split può essere memorizzato nella Memory corrente usando la procedura Store
Memory spiegata nel capitolo relativo
La funzione MIDI
La funzione MIDI vi permette di impostare il canale MIDI
di trasmissione/ricezione dello strumento. Potete impostare
un solo canale dal numero 1-16. Quando selezionate la
funzione MIDI, nel display compare il numero del canale
impostato in fabbrica.
Usate il pulsante [+/ON] per incrementare il valore del ca- 
nale, o il pulsante [–/OFF] per abbassarlo.
Nota: Non è possibile assegnare canali MIDI separati per ogni
sezione (Drums, Bass, Accomp, Upper, Lower) in quanto il gk360
trasmette e riceve messaggi MIDI attraverso un solo canale MIDI.

Pag.16
manuale d'istruzioni gk360

Pan
La funzione PAN vi permette di spostare il suono a destra o a sinistra
nel panorama stereo. Se premete una sola volta sia il pulsante [+] 
o [-], nel display comparirà il valore di Pan corrispondente al centro
(00). Premete il pulsante [+] o [-] ripetutamente per spostare il suono
a destra (mas: 07) o a sinistra (mas: – 07). Per ripristinare la posizio-
ne di centro del Pan (00), premete contemporaneamente entrambi i
pulsanti [+] e [-].
Nota: spegnendo e riaccendendo lo strumento viene sempre ripristinato il valore di default 00.

Tune
La funzione TUNE vi permette di accordare finemente lo strumento. Se
premete una sola volta sia il pulsante [+] o [-], nel display comparirà 
il valore standard dell’accordatura (00) corrispondente a La = 440
Hz. Premete il pulsante [+] o [-] ripetutamente per alzare o abbassare
l’accordatura per incrementi di un cent fino al raggiungimento del va-
lore desiderato. Per ripristinare l’accordatura normale (00), premete
contemporaneamente entrambi i pulsanti [+] e [-].
Nota: spegnendo e riaccendendo lo strumento viene sempre ripristinato il valore di default LA 440.

XSPOSER
La funzione XSPOSER permette il cambio della tonalità dello strumento
per passi di semitono, in un ambito di +/– 12 semitoni (1 ottava). Se 
premete una sola volta sia il pulsante [+] o [-] della tastiera numerica
i, nel display comparirà l’impostazione di intonazione normale (00).
Premete il pulsante [+] o [-] ripetutamente per alzare o abbassare
l’intonazione in passi di un semitono fino al raggiungimento della
trasposizione desiderata. Per ripristinare l’intonazione normale (00),
premete contemporaneamente entrambi i pulsanti [+] e [-].
Nota: Quando l’intonazione della tastiera (Transpose) è stata modificata sopra o sotto il valore
standard, l’impostazione rimane memorizzata fino a quando lo strumento viene spento. Quando
lo strumento viene riacceso, viene ripristinata l’intonazione normale.
La funzione Beat
La funzione BEAT permette di impostare il numero di movi-
menti di ogni misura quando si usa il metronomo per eserci- 
tazioni. L’impostazione originale corrisponde a 4 movimenti
per misura. Quando accedete alla funzione BEAT, nel di-
splay compare il valore originale.
Premete ripetutamente il pulsante [+] per selezionare cicli-
camente uno dei valori tra 0e 9 richiesti. Per esempio, se
desiderate esercitarvi con un metronomo che scandisce un
tempo di 5/4, impostate il valore di BEAT a 5.
La funzione PERCUS
La funzione PERCUSSION permette di impostare i tasti ME-
MORY come PAD. Mediante i tasti [+] e [-] possiamo impo- 
stare questa funzione su ON ed automaticamente saranno
assegnati 6 suoni del drum kit ai tasti MEMORY da poter
suonare in tempo reale durante l’esecuzione.

Pag.17
manuale d'istruzioni gk360

SPECIFICHE TECNICHE

Tastiera 61 tasti con dinamica


Polifonia 64 note max.
Suoni 178, GM compatibili
Performances 6 memories, 92 albums
One Touch Setting 384 (4 x style)
Modi Operativi layer/split
Effetti digitali riverbero/chorus
Controlli Power on/off, volume, pitch buttons +/-, mixer (drum, bass, acc., lower,
upper), tempo, +/-, mode, dual, voice/style/song, select, piano, metro-
nome, octave +/, key pad, single touch play, memory/drum pads, store,
dsp, sustain, touch, melody off, demo, M1/M6, transpose
Display LCD multifunzione retroilluminato al neon, con music notation & key-
board guide
Styles 96
Controlli Styles start/stop, sync, intro/ending, fill in normal, fill in variation, O.T.S. (one
touch settings)
Sequencer realtime recorder, rec, play/stop
Song Library 50 Songs + 5 Demo
MIDI MIDI In/Out/Thru
Connessioni MIDI In/Out/Thru, sustain, aux out, cuffia, DC 12V In
Extra Info Alimentatore in dotazione, leggio in dotazione, alimentazione a batterie
(6 batterie di tipo D, non fornite)
Amplificazione 5W + 5W
Dimensioni (l x a x p) 950 x 145 x 350 mm / 37’’ x 5’’ x 13’’
Peso 7 Kg/15 lbs (senza batterie)

Le specifiche tecniche ed il design possono variare senza preavviso

Leggio
gk360 è dotata di un leggio che può essere inserito nei due fori posti sopra il pan-
nello frontale.

Pag.18
manuale d'istruzioni gk360

APPENDICE
Tabella Accordi One finger

Tabella Accordi fingered

Pag.19
manuale d'istruzioni gk360

APPENDICE LISTA SUONI


Dis- SoundName Patch Instr. / Drum- Dis- SoundName Patch Instr. / Drum- Dis- SoundName Patch Instr. / DrumKit
play (Prog- play (Prog- play (Prog-
Kit Kit
Num. Bank- Num. Bank- Num. BankMSB)
MSB) MSB)
1 Piano1 0-0 Instrument 61 Fr.Horn 60-0 Instrument 121 FretNois 120-0 Instrument
2 Piano2 1-0 Instrument 62 Brass 61-0 Instrument 122 Breath 121-0 Instrument
3 Piano3 2-0 Instrument 63 SynBras1 62-0 Instrument 123 SeaShore 122-0 Instrument
4 HonkyPF 3-0 Instrument 64 SynBras2 63-0 Instrument 124 Birds 123-0 Instrument
5 RhodesPF 4-0 Instrument 65 Sopr.Sax 64-0 Instrument 125 Phone 1 124-0 Instrument
6 FMPiano 5-0 Instrument 66 Alto Sax 65-0 Instrument 126 Helicopt 125-0 Instrument
7 Harpsich 6-0 Instrument 67 TenorSax 66-0 Instrument 127 Applause 126-0 Instrument
8 Clavinet 7-0 Instrument 68 Bari.Sax 67-0 Instrument 128 Gun Shot 127-0 Instrument
9 Celesta 8-0 Instrument 69 Oboe 68-0 Instrument 129 STDdrum 0 DrumKit (ch.10)
10 Glocken 9-0 Instrument 70 Eng.Horn 69-0 Instrument 130 ROOMdrum 8 DrumKit (ch.10)
11 MusicBox 10-0 Instrument 71 Bassoon 70-0 Instrument 131 POWdrum 16 DrumKit (ch.10)
12 Vibes 11-0 Instrument 72 Clarinet 71-0 Instrument 132 ELECdrum 24 DrumKit (ch.10)
13 Marimba 12-0 Instrument 73 Piccolo 72-0 Instrument 133 ANLGdrum 25 DrumKit (ch.10)
14 Xilo 13-0 Instrument 74 Flute 73-0 Instrument 134 JAZZdrum 32 DrumKit (ch.10)
15 TubBell 14-0 Instrument 75 Recorder 74-0 Instrument 135 BRSHdrum 40 DrumKit (ch.10)
16 Santur 15-0 Instrument 76 PanFlute 75-0 Instrument 136 ORCdrum 48 DrumKit (ch.10)
17 Organ1 16-0 Instrument 77 Bottle 76-0 Instrument 137 SFXdrum 56 DrumKit (ch.10)
18 Organ2 17-0 Instrument 78 Shakuha. 77-0 Instrument 138 HarpsOct 6-8 Instrument
19 Organ3 18-0 Instrument 79 Whistle 78-0 Instrument 139 12strnGt 25-8 Instrument
20 Church 19-0 Instrument 80 Ocarina 79-0 Instrument 140 Hawai Gt 26-8 Instrument
21 ReedOrg 20-0 Instrument 81 SquareLd 80-0 Instrument 141 PhatSyn1 82-1 Instrument
22 Musette 21-0 Instrument 82 SawLead 81-0 Instrument 142 PhatSyn2 84-1 Instrument
23 Harmonic 22-0 Instrument 83 Calliope 82-0 Instrument 143 Sinus 126-15 Instrument
24 Bandoneo 23-0 Instrument 84 ChifLead 83-0 Instrument 144 Castanet 115-8 Instrument
25 NylonGt 24-0 Instrument 85 Charang 84-0 Instrument 145 Orch.BD 116-8 Instrument
26 HybridGt 25-0 Instrument 86 SoloVox 85-0 Instrument 146 GtCutNoi 120-1 Instrument
27 JazzGt 26-0 Instrument 87 Saw5th 86-0 Instrument 147 StrnSlap 120-2 Instrument
28 CleanGt 27-0 Instrument 88 BassLead 87-0 Instrument 148 KeyClick 121-1 Instrument
29 MutedGt 28-0 Instrument 89 Fantasy 88-0 Instrument 149 Rain 122-1 Instrument
30 OverdrGt 29-0 Instrument 90 WarmPad 89-0 Instrument 150 Thunder 122-2 Instrument
31 DistorGt 30-0 Instrument 91 PolySynt 90-0 Instrument 151 Wind 122-3 Instrument
32 HarmonGt 31-0 Instrument 92 SpaceVox 91-0 Instrument 152 Stream 122-4 Instrument
33 AcouBass 32-0 Instrument 93 BowGlass 92-0 Instrument 153 Bubbles 122-5 Instrument
34 FingBass 33-0 Instrument 94 MetalPad 93-0 Instrument 154 Dog 123-1 Instrument
35 PickBass 34-0 Instrument 95 HaloPad 94-0 Instrument 155 Gallop 123-2 Instrument
36 FretlBas 35-0 Instrument 96 SweepPad 95-0 Instrument 156 Bird 123-3 Instrument
37 SlapBas1 36-0 Instrument 97 IceRain 96-0 Instrument 157 Phone 2 124-1 Instrument
38 SlapBas2 37-0 Instrument 98 SoundTrk 97-0 Instrument 158 DoorCreak 124-2 Instrument
39 SyntBas1 38-0 Instrument 99 Crystal 98-0 Instrument 159 DoorSlam 124-3 Instrument
40 SyntBas2 39-0 Instrument 100 Atmosph. 99-0 Instrument 160 Scratch 124-4 Instrument
41 Violin 40-0 Instrument 101 Brightn. 100-0 Instrument 161 Windchim 124-5 Instrument
42 Viola 41-0 Instrument 102 Goblin 101-0 Instrument 162 CarEngin 125-1 Instrument
43 Cello 42-0 Instrument 103 EchoDrop 102-0 Instrument 163 Car Stop 125-2 Instrument
44 Contrabs 43-0 Instrument 104 StarThem 103-0 Instrument 164 Car Pass 125-3 Instrument
45 Tremolo 44-0 Instrument 105 Sitar 104-0 Instrument 165 CarCrash 125-4 Instrument
46 Pizzicat 45-0 Instrument 106 Banjo 105-0 Instrument 166 Soren 125-5 Instrument
47 Harp 46-0 Instrument 107 Shamisen 106-0 Instrument 167 Train 125-6 Instrument
48 Timpani 47-0 Instrument 108 Koto 107-0 Instrument 168 JetPlane 125-7 Instrument
49 Strings 48-0 Instrument 109 Kalimba 108-0 Instrument 169 Starship 125-8 Instrument
50 SlowStrn 49-0 Instrument 110 BagPipe 109-0 Instrument 170 BurstNoi 125-9 Instrument
51 SynStrn1 50-0 Instrument 111 Fiddle 110-0 Instrument 171 Laughing 126-1 Instrument
52 SynStrn2 51-0 Instrument 112 Shanai 111-0 Instrument 172 Scream 126-2 Instrument
53 Choir 52-0 Instrument 113 Tinkle 112-0 Instrument 173 Punch 126-3 Instrument
54 DooVox 53-0 Instrument 114 Agogo 113-0 Instrument 174 Heart Bt 126-4 Instrument
55 SyntVox 54-0 Instrument 115 SteelDrm 114-0 Instrument 175 Step 126-5 Instrument
56 Orch.Hit 55-0 Instrument 116 Woodblok 115-0 Instrument 176 Mach.Gun 127-1 Instrument
57 Trumpet 56-0 Instrument 117 Taiko 116-0 Instrument 177 LaserGun 127-2 Instrument
58 Trombone 57-0 Instrument 118 Melo.Tom 117-0 Instrument 178 Explosn. 127-3 Instrument
59 TubaBass 58-0 Instrument 119 Syn.Drum 118-0 Instrument
60 MuteTrum 59-0 Instrument 120 Rev.Cymb 119-0 Instrument

Pag.20
manuale d'istruzioni gk360

APPENDICE LISTA STILI

POP1 POP2 ROCK TRADITIONAL1 TRADITIONAL2 DANCE


01 8BeatSlow 09 LiteFunk 17 SoftRock 25 Waltz1 33 6/8Polka 41 DiscoSamba
02 8BtMedium 10 6/8Sweet 18 HeavyRock 26 Waltz2 34 Folk2/4 42 DiscoCha

03 8BeatFast 11 6/8Blues 19 80LiteRock 27 Real Vienna 35 ItalianFolk1 43 JamiroDance


04 8BeatLatin 12 EpicBallad 20 GuitarRock 28 SlowWaltz 36 ItalianFolk2 44 70sDance
05 8BeatPop 13 PopBallad 21 SurfTwist 29 Musette 37 Tarantella1 45 HouseDance
06 EasyPop 14 PopBallad12 22 Teenage50s 30 Mazurka1 38 Tarantella2 46 SoulTown
07 SmoothPop 15 BlueBallad 23 60sSoul 31 Mazurka2 39 Jive 47 OrchDisco
08 PopShuffle 16 EasyBallad 24 80sBallad 32 Tango 40 HappyDance 48 GloryDisco
JAZZ COUNTRY LATIN1 LATIN2 WORLD1 WORLD2
49 BasicTrio 57 CountryPop1 65 Bossa1 73 ChaCha 81 GermanPop 89 Zeibekico
50 SlowSwing 58 CountryPop2 66 Bossa2 74 PopChaCha 82 PopWaltz 90 Syrtos
51 BasieBand 59 CountryBeat 67 Samba1 75 Mambo 83 PartyPolka 91 Kalamat
52 HotBigBand 60 CountrySwing 68 Samba2 76 Salsa 84 Boehmish 92 Tsamikos
53 JazzWaltz 61 CountryFox 69 Beguine1 77 Merengue 85 EgerWaltz 93 Turk9/8
54 Django 62 ModCountry 70 Beguine2 78 FastRhumba 86 PasoDoble 94 Turk7/8
55 Charleston 63 Unplugged1 71 PopBeguine 79 RhumbaClass 87 Flamenco 95 Turk5/8
56 Dixieland 64 Unplugged2 72 LatinBand 80 Guajira 88 Sevillana 96 Duek

LISTA SONG

1 The Entertainer S. Joplin 26 The Sideway Folk song


2 The Old Gray Mare 27 Ave Maria F. Schubert
3 Brahms Lullaby J. Brahms 28 Der Deitcher’s Dog S. Winner
4 Carmen G. Bizet 29 Joy To The World
5 The Stage Coach 30 Santa Claus Is Coming To Town
6 Nocturne F. Chopin 31 Silent Night F. Gruber
7 Back Arioso J. S. Bach 32 Amazing Grace
8 Symphony No.45 in F# F. J. Haydn 33 Sippin Cider Through A Straw
Farewell mov.1
9 Heidenröslein Franz Schubert 34 Battle Hymne Of The Republic
10 German Dance no.6 in E F. J. Haydn 35 Carry Me Back To Old Virginny
11 Canon Pachelbel 36 Oh! Susanna
12 Sonata W. A. Mozart 37 Old Floks At Home
13 Flute Sonata No 7 in A G. F. Haendel 38 Mazurka for Piano Op.6 No.1 F. Chopin
minor mov.4
14 Concerto in F Op.4 No.5 G. F. Haendel 39 Rondo # 1 W. A. Mozart
mov.3
15 Turkey In The Straw 40 O’ Sole Mio
16 Old Black Joe S. C. Foster 41 Nocturnes Op.32 No.2 in Ab F. Chopin
17 Rondo W. A. Mozart 42 mov.2 Adagio Cello Concerto in D F. J. Haydn
Op.101
18 Londonderry Air 43 Chant San Sparoles Op.40 No.6 P. I.Tschaikowsky
19 My Bonnie 44 German Dance no.5 in D F. J. Haydn
20 Nocturne Op.15No.2 in F# F. Chopin 45 Impromptu F. Chopin
21 German Dance no.1 in D F. J. Haydn 46 Nocturne
22 Red River Valley 47 Minuet
23 Etudes Op.10 No.3 in E F. Chopin 48 Invention A 2 Voix J. S. Bach
Major
24 Troika 49 Gavotte F. J. Gossec
25 Nocturnes Op.62 No.2 in E F. Chopin 50 Spring F. Mendelssohn

Pag.21
manuale d'istruzioni gk360

APPENDICE
IMPLEMENTAZIONE MIDI
՘V̈œ˜ /À>˜Ã“ˆÌÌi` ,iVœ}˜ˆâi` ,i“>ÀŽÃ
>ÈV iv>ÕÌ £V… 

…>˜˜i
…>˜}i` £‡£ÈV… £‡£ÈV…
iv>ÕÌ 8 Î
œ`i iÃÃ>}ià 8 Î
ÌiÀi` IIIIIIIIIII 8
œÌi 䇣ÓÇ ä‡£ÓÇ
ՓLiÀ\ /ÀÕi ۜˆVi IIIIIIIIIII 䇣ÓÇ
6iœVˆÌÞ \ œÌi œ˜ " ™˜]6r£‡£ÓÇ ™˜]6r£‡£ÓÇ
œ Ìi œvv 8 ™˜]6rä 8 ­™˜]6räÆn˜]6r䇣ÓÇ®
v ÌiÀ ŽiÞ¿ à 8 8
/œÕV…
…¿ à 8 8
*ˆÌV… i˜`

œ˜ÌÀœ ä " " >˜Ž -iiVÌ

…>˜}i £ " " œ`Տ>̈œ˜
x " " *œÀÌ>“i˜Ìœ /ˆ“i
È " " >Ì> ˜ÌÀÞ
Ç " " 6œÕ“i
£ä 8 " *>˜
££ 8 " Ý«ÀiÃȜ˜
È{ " " -ÕÃÌ>ˆ˜ *i`>
Èx " " *œÀÌ>“i˜Ìœ" É"
ÈÈ 8 " -œÃÌi˜Õ̜ *i`>
ÈÇ " " -œvÌ *i`>
nä " " ,iÛiÀL *Àœ}À>“
n£ " "
…œÀÕÃ*Àœ}À>“
™£ " " ,iÛiÀL  iÛi
™Î " "
…œÀÕà  iÛi
£Óä 8 "  -œÕ˜`"vv
£Ó£ 8 " ,iÃiÌ 
œ˜ÌÀœiÀÃ
£ÓÎ " "  œÌià "vv
*Àœ}À>“ " "

…>˜}i \ ÌÀÕi IIIIIIIIIII 䇣ÓÇ
-ÞÃÌi“ ÝVÕÈÛi 8 "
-ÞÃÌi“ \ -œ˜}*œÃˆÌˆœ˜ 8 8

œ““œ˜\-œ˜} -iiVÌ 8 8
\ /՘i 8 8
-ÞÃÌi“ \
œVŽ 8 8
,i> /ˆ“i \
œ““>˜`à 8 I£ 8 I£
ÕÝ \"
 " É" 8 8
\ œÌià "v v 8
iÃÃ>}ià \V̈Ûi à i˜Ãi 8
\,iÃiÌ 8
œÌiÃ\ I£
7…i˜ ̅i >VVœ“«>˜ˆ“i˜ÌˆÃ ÃÌ>ÀÌi`] >˜  “iÃÃ>}i ˆÃ ÌÀ>˜Ã“ˆÌÌi`°7…i˜
>VVœ“«>˜ˆ“i˜ÌˆÃ Ã̜«i`] >˜ 
 “iÃÃ>}i ˆÃ ÌÀ>˜Ã“ˆÌÌi`°7…i˜ >˜ 
“iÃÃ>}i ˆÃ ÀiViˆÛ i`] >VVœ“«>˜ˆ“i˜ÌˆÃ ÃÌ>ÀÌi`° 7…i˜ >˜ 
 “iÃÃ>}i
ˆÃ ÀiViˆÛi`] >VVœ“«>˜ˆ“i˜ÌˆÃ Ã̜«i`°

œ`i £\ " " ] *"9 œ`i Ó \ "  " ] " " " \ 9 -
œ`i Î\ " " ] *"9 œ`i { \ "  " ] " " 8\ "

Pag.22
STOCK CODE 271466
Specifications are subject to change without prior notice.

PRINTED IN CHINA

Generalmusic S.p.A. Via delle Rose, 12


47842 S.Giovanni in Marignano (RN) - Italy
Tel. +39 0541 959511Fax +39 0541 957404 www.generalmusic.com