Sei sulla pagina 1di 17

Santa Maria della Neve veglia sulla

Piccola Casa della Divina Provvidenza di


Cuglieri.

La Piccola Casa della


Divina Provvidenza
Villa Giavesu di
Cuglieri tramite questo
giornalino vuol far
partecipe di tutte le
attività proposte
nell'arco dell'anno
2018.

La risposta da parte
delle ospiti è stata
accolta con successo
visto anche le loro
patologie, grande
entusiasmo anche per le
ragazze del servizio
civile e tutte le suore.

1
MERCATINO DI NATALE

Nel tempo libero le


ospiti con le operatrici
e le ragazze del
servizio civile hanno
preparato gli oggetti
Natalizi, da una
semplice pigna siamo
riuscite a creare alberelli di natale, angioletti, ghirlande,
centri tavola… In occasione dei mercatini di natale del
paese avendo il consenso della
superiora che a sua volta a chiesto
alla Piccola Casa del Cottolengo di
Torino abbiamo esposto i nostri
lavori e tutto il ricavato è andato alla
missione in Equador per aiutare i
bambini.

2
L’Associazione Nautilus Zumbakids balla, per le ospiti e
suore del Cottolengo di Cuglieri

Per le feste Natalizie abbiamo avuto l'onore di ospitare


delle piccole danzatrici vestite da Babbi natale ,le ospiti
hanno accolto le bimbe con entusiasmo e gioia è stata una
serata meravigliosa.

Inoltre con l'aiuto del servizio civile le ospiti hanno


preparato dei piccoli doni e distribuiti alle bambine a fine
esibizione, la gioia delle stesse a fatto si che il ricordo delle
ospiti del Cottolengo sia entrato nelle case delle famiglie
delle bambine.

3
Tombolata dell'epifania

Per questa occasione abbiamo organizzato la tombolata


dell'epifania con ricchi premi per ambo, terno, quaterna e
cinquina hanno vinto tutte. La cosa più importante in
questa occasione è stato per loro, un momento ludico
molto importante, sia dal punto di vista cognitivo che del
ricordo del numero, e del sapere la posizione giusta in
cartella ecc.

4
A carnevale ogni scherzo vale

Il servizio civile nei giorni di: giovedì,domenica e martedì


grasso, hanno organizzato, nelle ore di attività, dei piccoli
intrattenimenti musicale, con i trucchi hanno cercato di
riprendere le celebri maschere di carnevale italiane… si è
dato spazio alla creatività e ad un altro modo di
espressione.

5
Compleanni delle centenarie

A tre giorni di differenza Signora Maria Fara (13-02-


1913)

Suor Antonietta
Saba (16-02-
1913)
festeggiano nei
rispettivi giorni i
loro 105 anni.

I parenti delle stesse con le altre ospiti e tutte le suore le


hanno festeggiate hanno avuto anche l'onorificenza dal
Sindaco di Cuglieri Dottor Gianni Panicchi con alcuni
assessori comunali. Il Sindaco ha donato loro la Targa
come cittadine Cuglieritane.

6
Attività

Mani in Pasta

Questo progetto è stato elaborato


per far tenere vivi i ricordi, le
abitudini ,che le ospiti avevano
nelle loro case con le proprie
famiglie come: il preparare il
pane, il pranzo, la cena i dolci le
attività di tutti i giorni che riguardavano il quotidiano.

Quando ne abbiamo parlato con


loro che il patrimonio culturale
era cosi vasto e abbiamo accolto
le tante ricette, e i tanti modi di
fare la stessa pietanza, lo stesso
dolce. Ed abbiamo pensato di
concretizzare le idee delle Ospiti con la realizzazione del
progettino

7
“ MANI IN PASTA”

Procurati tutti gli ingrediente,


indossato il grembiulino, lavate le
mani abbiamo iniziato a preparare
le chiacchere. E’ stato divertente.
Ciascuna delle ospiti, esprimeva il
procedimento : cosa bisognava
mettere per prima, come sbattere
le uova, come unire il tutto ed
infine come impastare. Tutte
hanno collaborato, le ragazze del
servizio civile hanno aiutato ad
avvicinare gli ingredienti a tenere
le ciotole. Steso il tutto per dare
una forma le abbiamo portate a
cuocere, zuccherate e poi offerte a
tutte per gustarle e assaporare.

Tutte soddisfate del lavoro. I


commenti sul lavoro svolto è stato
gratificante proponendo una
prossima esperienza con mani in
pasta.

8
Festa di San Giuseppe Benedetto Cottolengo

Giorno speciale e
festeggiamenti speciali per la
festa del nostro Santo.
La festa si è svolta il giorno
06/05/2018 con la Santa
Messa presieduta dal nostro
Parroco Don Mario Piras e
da Don Aldo Sarotto padre
emerito della piccola casa
della divina provvidenza con
la partecipazione del coro
della Basilica Santa Maria
della Neve di Cuglieri. In seguito le suore e le nonne della
casa di Cuglieri hanno proseguito i festeggiamenti
invitando i paesani ad un piccolo
rinfresco.

9
Pellegrinaggio della Madonna,

”Santa Maria della Neve “ al Cottolengo di Cuglieri.

Per l'anniversario dei 125 anni della


Madonna della Neve di Cuglieri il
nostro parroco Don Mario Piras ha
voluto organizzare delle processioni nelle
vie del paese dove di solito le processioni
non passano facendo sosta alla Casa di
riposo di Cuglieri. Abbiamo avuto l'onore
di averla una notte con l'emozione e lo stupore delle ospiti.
È arrivata nel pomeriggio. le Ospiti e le suore del
Cottolengo l'hanno Accolta in cortile.
Il giorno seguente abbiamo avuto la
celebrazione della Santa Messa. Con
la
partecipazio
ne di molte
persone che
seguivano il pellegrinaggio.
L'indomani pomeriggio
l'abbiamo salutata con un arrivederci per continuare il suo
cammino per le vie del paese e come si dice nel nostro
linguaggio sardo “ad atteros annos e cun salude!”.
10
Saggio di fine anno dei bambini dell'associazione
Nautilus Zumba Kids e saggio di chitarra della scuola
civica di musica del montiferru “Nino Dispensa”

L'associazione Nautilus
affezionata al Cottolengo
ha voluto fare un regalo
alle Ospiti e alle suore del
Cottolengo volendo farci
partecipe a chi non è potuto
andare a vedere il saggio di
fine anno delle ragazze.

Come si suol dire se maometto non va alla montagna, la


montagna va da
Maometto.

Ringraziando il Signore
che ci ha donato un
bellissimo pomeriggio e
un bellissimo panorama
che da' quel tocco in più
alla casa del Cottolengo di Cuglieri, abbiamo organizzato
il tutto in cortile. Prima hanno ballato le ragazze del

11
zumbakid e successivamente i piccolini, infine le signore che
fanno fitness.

Dopo l'esibizione di danza è seguito il saggio di chitarra


giovani provetti con il maestro hanno elaborati dei brani
importanti. La superiora suor Caterina ha fatto i
complimenti a tutti da parte di tutta la casa con l'augurio
che ci siano altri momenti come questi che danno vita alla
casa del cottolengo di
cuglieri.

12
OTTOBRE MESE DEL ROSARIO

Le Ospiti del Cottolengo di Cuglieri nelle attività proposte


del mese di Ottobre dedicato alla Madonna del Rosario
hanno elaborato insieme alle operatrici e alle ragazze del
servizio civile un Rosario di margherite di carta. E' stato
poi appeso in reparto con la scritta

“il Santo Rosario è la nostra forza".

Ogni giorno hanno dedicato il Rosario ad persone diverse


mettendo l'intenzione.

13
Catechesi

Durante l’anno le ospiti e le suore nel soggiorno si riunisco


per far catechesi con Suor Antonietta Urgu ecco alcune
immagini

14
Preparativi per il nuovo appuntamento dei mercatini di
natale.

Quest'anno il mercatino di natale è


dedicato ai bambini delle tre”A “cioè alle
comunità del Cottolengo dell’ Asia,
dell’America, e dell’Africa.

Anche noi abbiamo partecipato nei


giorni30 novembre 1 e 2 dicembre giorni fissati dalla
Piccola casa del Cottolengo di Torino, lo
slogan di quest'anno è

“con le mie mani”, le ospiti si


sono cimentate anche con
questa esperienza creando con
l'aiuto degli operatori dei lavoretti natalizi,
le suore hanno creato dei bei
lavori a maglia ed a uncinetto
uniche nella loro bravura e precisione.

Con la collaborazione e le “mani" di tutte


abbiamo portato a termine un ottimo lavoro.
Il giorno 1 dicembre è stato organizzato un
concerto per incentivare la gente a partecipare ed a visitare
la casa di riposo di Cuglieri. Nel pomeriggio abbiamo
15
accolto il Cuncordu Nostra Signora de
su Rosario di Sennariolo che ci ha
omaggiate con delle canzoni sarde del
loro repertorio spiegate in modo
esemplare dal Sindaco di Sennariolo a
fine esibizione il vice sindaco di
Cuglieri il signor Bruno Pibiri e la
Superiora Sr Caterina Mameli hanno ringraziato su
Cuncordu per la loro partecipazione benefica e con
l'augurio di aver altre iniziative come queste.

In basso alcune immagini del Mercatino di Natale:

16
17