Sei sulla pagina 1di 160
MANUALE DI STORIA DELLA CHITARRA (ad uso dei conservatori e delle scuole di musica) volume f Mario Dell Ara LA CHITARRA ANTICA, CLASSICA E ROMANTICA BERBEN PREMESSA La chitarra é finalmente giunta al riconoscimento (perseguito per oltre un trentennio) da parte dei conservatori di stato che, dal 1984, hanno istituito ufficialmente la scuola di chitarra, collocan- dola in una situazione giuridica e di prestigio uguale a quella del pianoforte e degli strumenti ad arco. E cosi terminato U'esilio.che aveva confinato la chitarra in quelli che Segovia chiamava “suburbi musicali”. Uno dei primi atti connessi a tale riconoscimento @ stato quello della compilazione dei programmi d’esame, sia per gli allievi dei conservatori che per quelli delle scuole musicali che poi si presentano ai conservatori per sostenere gli esami in qualita di candidati privatisti. In tali programmi @ compresa una prova di cultura nella quale il candidato deve dimostrare di conoscere la storia della chitarra e la sua letteratura. Ci 2 sembrato quindi doveroso ed utile approntare un testo che serva come sussidiario per la preparazione di tale esame. Per questo, ci siamo rivolti a due docenti di conservatorio che, nei rispettivi settori, sono considerati autorevoli specialisti. I due volumi che essi hanno scritto, pur rivolgendosi soprattutto agli studenti di chitarra, presentano motivi d’interesse anche per gli studiosi, i concertisti e i musicologi che intendono approfondire le loro conoscenze chitarristiche. Ci auguriamo di aver reso un buon servizio a tutte queste categorie, ma non per questo dimentichiamo tutti gli altri chitarristi, i quali, senza l’obbligo di “studiare” questi due testi, ne saranno forse i lettori pit gratificati. Veditore INDICE 1 DALLE ORIGINI AL RINASCIMENTO 1 - Le origin ..n pag. 7 I - I medioevo (secoli XII-XV)..... pag. 7 TM - Mrinascimento.... 10 1 LALETTERATURA DELLA. CHITARRA RINASCIMENTALE To Talia ssc pag. 15 TM - Spagna . pag. 16 ML - Francia... pag. 20 IV - Conclusione. pag. 23 Cronologia delle maggiori opere el 500 ersnnneri pag. 23 mm LEPOCA BAROCCA (1600-1750) 1 - Linterpretazione estetica. pag. 25 TH - La traserizione so. sme Pag. 26 IIE - La convivenza con il liuto.. pag. 26 TV. = Le intavolature nnn pag. 27 V_ - Laccordatura.. pag. 35 Vv LA LETTERATURA MUSICALE, DELLA CHITARRA BAROCCA 1 -Lachitarra spagnota in Itai pag. 37 M_ - Lachitara barocca in Francia... pag. 50 MI - Lachitarra barocca in Spagna... pag. 58 IV. - Lachitarra barocca negli altri Ct nn pag. 63 Cronologia delle maggiori opere in intavolatura per chitarra barocea (1600-1750) wossnntnnnennnnnennnn Dag 63 v ‘TRA BAROCCO E CLASSICISMO- (1750-1800) T= Introduzione nn . 65 HW -Lanotazione 7 MI - Parigi : o IV - Londra., seeeneee 1s V__ - Madrid € la penisola iherica...... pag. 76 VIC = Italia. swmnnee Pag. 80 Cronotogia delle prime opere in nota- zione modema..... on Pag. 81 vi ILPRIMO OTTOCENTO I = Introduzione.. sven Pag, 83 IL - I chitarristi del primo ottocento.. pag. 85 MH - Italia. 92 IV. - Parigi 93 V_ - Londra... 94 VIL - Vienna e la Germania pag. 94 VIE - Russia on via ILREPERTORIO DELL’OTTOCENTO 1 - Metodi, pag. 103 H - Studi. Ml - Sonate 117 7 IV - Tema con variazioni... V__- Forme vatie.. VIL - Concerti 123 VIL - Sestetti, quintet . 123 ‘VIL - Quartetti . 123 1X - Tri eee pag. 124 X — - Duo flauto e chitarra, violino e chitarra, viola e chitarr.. 124 X1_ - Duo chitarra e pianoforte. . 124 XII - Duo di chitarre...... . 125; XIIT- Trio di chitarre.. 125 XIV - Canto ¢ chitarra. 128 Quadro cronologico dai 1800 al 1850... pag. 129 vm LEPOCA ROMANTICA I~ Introduzion . pag. 135 ML - La musica romantica. pag. 135 I - Tcompositori romanti pag. 136 x 7 LEPOCA DI TARREGA, = Spagna . 145 - Francia 149 - Inghilterra sone pag. 150 - Germania pag. 150 - Italia. pag. 151 x BIBLIOGRAFIA_ = 1) Bibliografie coe pag. 153 2) Storie, dizionari, manual 3) Dalle origini al 1500 4) La chitarra rinascimentale e barocea pag. 154 saggi, etc. pag. 153 5) La chitarra classica e romantica....... pag. 155 6) L’epoca di Térrege pag. 156 7) Ieonografia.... pag. 156 8) Autori pag. 157 Indice dei nomi. a : 163