Sei sulla pagina 1di 2

URL :http://www.pesarourbinonotizie.

it/
pesarourbinonotizie
PAESE :Italia
TYPE :Web International

17 settembre 2018 - 12:36 > Versione online

Al via i percorsi per i diritti di cittadinanza


organizzati dall’UniversitàdiUrbino Pesaro,
tampona un'automobile e scappa, denunciato
pirata della strada Regione Marche,
inaugurata nuova scuola a San Severino
Contratto di lavoro, medici delle Marche
Dieci giornate di incontri a Fano, Jesi, Macerata e Grottammare
a partire dal 21 settembre
107 Letture 0 commenti Cultura e Spettacoli Ascolta la notizia

Prende il via il 21 settembre un’interessante iniziativa di promozione della partecipazione delle


nuove generazioni figlie dell’immigrazione presenti nelle Marche. Si tratta di “Attivisti per i
diritti di cittadinanza” – questo il nome di tre percorsi di 10 giornate ciascuno, aperti a tutti, che si
svolgeranno in parallelo a Fano, Jesi e Macerata/Grottammare.
I percorsi sono organizzati dal Centro Interdipartimentale per la Ricerca Transculturale Applicata
(CIRTA) dell’UniversitàdiUrbino Carlo Bo, in collaborazione con Regione Marche e SVIM, e si
inseriscono nel progetto PRIMM (Piano Regionale Integrazione Migranti Marche), finanziato con
risorse FAMI (Fondo Asilo, Migrazione, Integrazione).
Basandosi sulle esperienze internazionali di “youth leadership”, gli incontri – volti a stimolare la
partecipazione civica – vedranno fra i relatori principalmente immigrati o “italiani col trattino”,
per parlare di politica, associazionismo, rappresentanza, diritti delle minoranze, rapporti con le
istituzioni e con i media.
Fra gli oltre 30 relatori (si vedano le brevi bio sotto), figure come la fumettista Takoua Ben
Mohamed; i giornalisti Ejaz Ahmad ed Eleonora Camilli; i protagonisti delle mobilitazioni degli
italiani senza cittadinanza, come Paula Baudet Vivanco e Mohamed Rmaily; esperti di migrazioni
e diversità culturali come Mauro Valeri (Unar) e Udo Enwereuzor (Cospe). Uno spazio sarà

Tutti i diritti riservati


URL :http://www.pesarourbinonotizie.it/
pesarourbinonotizie
PAESE :Italia
TYPE :Web International

17 settembre 2018 - 12:36 > Versione online

dedicato anche a consiglieri comunali e associazioni delle Marche, anche con la partecipazione
del Centro Servizi per il Volontariato delle Marche.
Per ulteriori informazioni
E-mail: cirta@uniurb.it
Facebook: www.facebook.com/NoDiscriminationMarche/
Dall’Università di Urbino “Carlo Bo”

Tutti i diritti riservati

Interessi correlati