Sei sulla pagina 1di 65

Pesto genovese

Dosi per 1 pezzi

Ingredienti
 80 g di foglie di basilico
 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
 40 g di pecorino romano
 40 g di pinoli
 150 g di olio extravergine di oliva
 1 spicchio d'aglio
 Sale q.b.

Preparazione
Lava le foglie di basilico e asciugale bene con una centrifuga per insalata.

Inserisci nel boccale del Bimby 40 g di parmigiano reggiano, 40 g di pecorino romano, 40 g


di pinoli, 1 spicchio d'aglio aglio e 80 g di basilico. Frulla 20 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 150 d di olio e un pizzico di sale. 20 Sec. Vel. 7.

Conserva in un vasetto a chiusura ermetica, coperto con un filo d'olio.

Consigli
Io faccio una bella scorta di pesto alla genovese durante l'estate e lo surgelo in piccoli barattoli di
vetro (vanno bene anche quelli degli omogeneizzati). Così quando non so con cosa condire la pasta,
anche d'inverno, ho subito a disposizione un pesto. Lo scongelo anche a bagnomaria.
Pesto di crescione
Dosi per 200 g

Ingredienti
 70 g di foglioline dei germogli di crescione
 15 foglie di basilico
 50 g di parmigiano
 40 g di nocciole sgusciate
 150 g di olio extravergine di oliva
 Sale q.b.

Preparazione
Lava e asciuga bene 70 g di foglie di germogli di crescione.

Lava e asciuga anche 15 foglie di basilico.

Metti nel boccale 50 g di parmigiano a dadini, 40 g di nocciole sgusciate e trita 20 Sec. Vel. 7.

Aggiungi il crescione, le foglie di basilico e frulla 5 Sec Vel. 7. Porta sul fondo con la spatola.

Versa 150 g di olio extravergine di oliva, aggiungi una presa di sale e frulla 20 Sec. Vel. 7.
Assaggia e regola di sale, se necessario.

Trasferisci il pesto in un barattolino e conserva ben chiuso nel frigorifero, coperto con olio, fino a 3
giorni.

Consigli
Il crescione si trova nei negozi bio o in qualche ortofrutta o supermercato ben fornito. Puoi anche
ordinarlo al tuo fruttivendolo di fiducia e si trova, generalmente, da maggio a luglio, ma non in tutte
le regioni.

Il sapore del crescione è leggermente amarognolo e pungente. Ma se preferisci sentirlo di meno,


aumenta la quantità del basilico secondo i tuoi gusti.
Pesto di zucchine

Dosi per 4 persone

Ingredienti
 20 g di pinoli
 40 g di parmigiano
 Uno spicchio d'aglio
 300 g di zucchine
 30 g di basilico
 50 g di olio extravergine d’oliva
 100 g di latte
 Sale q.b.

Preparazione
Inserisci nel boccale 20 g di pinoli e 40 g di parmigiano. 8 Sec. Vel. 8. Metti da parte.

Inserisci nel boccale uno spicchio d'aglio e 30 g di basilico. 2 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 300 g di zucchine tagliate a rondelle. 5 Sec. Vel. 4.

Aggiungi 50 g di olio. 4 Min. 100° Vel. 1.

Aggiungi 100 g di latte e il sale. 6 Min. 100° Vel. 1.

Aspetta che la temperatura scenda a 80° e frulla. 15 Sec. Vel. 8.

Unisci il composto di parmigiano e pinoli e frulla. 15 Sec. Vel. 8.


Pesto di rucola
Ingredienti
 150 g di rucola
 40 g di parmigiano reggiano
 25 g di pinoli
 100 g di olio extravergine di oliva
 Uno spicchio di aglio
 Sale q.b.

Preparazione
Lava bene 150 g di rucola togliendo i gambi e poi asciugala. Puoi usare la centrifuga
Metti nel boccale la rucola e uno spicchio d'aglio. 5 Sec. Vel. 7.

Raccogli con la spatola e nuovamente. 5 Sec. Vel. 7.

Metti nel boccale 40 g di parmigiano e 25 g di pinoli. 3 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 100 g di olio. 20 Sec. Vel. 7.

Consigli
Puoi usare questo pesto fresco oppure conservarlo in freezer come faccio io, dividendolo in oppure
nei contenitori di Ikea (che è la versione più ecologica ), oppure in bicchierini di plastica da caffè
ricoperti con la carta stagnola (che corrisponde alla dose per 2 persone), oppure nei vasetti vuoti
degli omogeneizzati.

Quando li vuoi usare ti basta sciogliere il pesto congelato nella padella dove ripassi la pasta,
aggiungendo un po' di acqua di cottura e facendo riscaldare a fuoco basso mentre la pasta si cuoce.
Pesto alla siciliana
Dosi per 4 persone

Ingredienti
 280 g di pomodori piccadilly
 50 g di foglie di basilico
 50 g di parmigiano reggiano
 25 g di pinoli
 Uno spicchio piccolo di aglio
 75 g di ricotta di mucca
 Sale q.b.
 Pepe q.b.
 75 g di olio extravergine di oliva

Preparazione
Metti sul boccale un piatto e pesa 280 g di pomodori piccadilly.

Lava i pomodori, asciugali, tagliali a metà e, con l’aiuto di un coltello, elimina i semi e il succo in
eccesso. Mano a mano che tagli i pomodori, mettili in uno scolapasta a scolare.

Lava 50 g di foglie di basilico e asciugale con la centrifuga per insalata. Tieni da parte.

Metti nel boccale 50 g di parmigiano reggiano e grattugia 15 Sec. Vel. 10.

Aggiungi il basilico tenuto da parte, 25 g di pinoli, uno spicchio piccolo di aglio sbucciato e privato
del germe centrale, 75 g di ricotta di mucca, i pomodori messi da parte, sale e pepe a piacere, 75 g di
olio extravergine di oliva e frulla 20 Sec. Vel. 7.

Usa questo pesto per condire la pasta che preferisci!

Consigli
Ognuno ha la sua tradizione in fatto di consistenza: frulla più o meno secondi, per ottenere un pesto
più cremoso o più granuloso.

Puoi variare alcuni ingredienti: sostituisci (del tutto o in parte) i pomodori freschi con quelli secchi e
i pinoli con le mandorle.

Quando faccio il pesto per casa, visto che ci sono i bambini, non metto l'aglio.
Pesto alla trapanese
Dosi per 4 persone

Ingredienti
 60 g di foglie di basilico
 80 g di ricotta salata
 80 g di mandorle pelate e tostate
 Uno spicchio di aglio
 300 g di pomodorini
 50 g di olio extravergine di oliva
 Sale q.b.
 Pepe q.b.

Preparazione
Lava e asciuga bene 60 g di foglie di basilico. Tieni da parte.

Metti nel boccale 80 g di ricotta salata e trita 20 Sec. Vel. 9.

Aggiungi 80 g di mandorle pelate e tostate, uno spicchio di aglio e trita 10 Sec. Vel. 9.

Metti nel boccale 300 g di pomodorini, il basilico tenuto da parte, 50 g di olio extravergine di oliva
e frulla 50 Sec. Vel. 6.

Regola di sale, aggiungi una macinata di pepe e frulla 10 Sec. Vel. 6.

Consigli
Puoi conservare il pesto nel frigorifero in barattolini puliti, coperto con uno strato di olio, circa 3
giorni. Puoi anche conservarlo nel freezer, basterà scongelarlo prima dell'utilizzo.
Pesto di sedano
Dosi per 4 persone

Ingredienti
 40 g di grana padano
 40 g di mandorle pelate
 50 g di foglie di sedano
 Una costa di sedano (25 g ca)
 Sale q.b.
 ½ spicchio di aglio
 60 g di olio extravergine di oliva
 Pepe nero q.b.

Preparazione
Tosta in un padellino 40 g di mandorle pelate.

Metti nel boccale le mandorle e 40 g di grana padano in pezzi. Trita 10 Sec. Vel. 7.

Lava e monda 50 g di foglie di sedano e una costa di sedano da 25 g ca.

Elimina i filamenti esterni dalla costa di sedano, dividila in pezzi e mettila nel boccale assieme alle
foglie, un pizzico di sale e ½ spicchio di aglio. Trita 5 Sec. Vel. 8. Raduna sul fondo con la spatola e
ripeti.

Aggiungi 60 g di olio extravergine di oliva 10 Sec. Vel. 5.

Utilizza subito il pesto oppure conservalo in frigorifero dentro un vasetto, avendo cura di tenerlo
sempre coperto con un velo di olio.

Consigli
Mi raccomando: per un pesto omogeneo, elimina bene i filamenti dalla costa di sedano prima di
dividerla in pezzi.

Puoi tostare le mandorle anche in forno.

A piacere, puoi aggiungere un cucchiaio di pinoli tostati.


Pesto mandorle e salvia
Dosi per 4 persone

Ingredienti
 100 g di parmigiano reggiano
 10 g di foglie di salvia
 20 g di mandorle pelate
 100 g di olio extravergine di oliva

Preparazione
Inserisci nel boccale 100 g di parmigiano a pezzi e trita 10 Sec. Vel. 10.

Unisci 10 g di foglie di salvia lavate e asciugate, 20 g di mandorle pelate, 100 g di olio extravergine
di oliva e frulla 10 Sec. Vel. 10.

Raccogli sul fondo e ripeti 5 Sec. Vel. 10

Metti in una ciotolina e usalo per condire la pasta.

Consigli
Se preferisci un sapore meno intenso di salvia, usa 5 g di foglie di salvia e 5 g di foglie di basilico.
Pesto di rucola e pomodori
Dosi per 4 persone

Ingredienti
Per il pesto di rucola

 150 g di rucola
 40 g di parmigiano reggiano
 25 g di pinoli
 100 g di olio extravergine di oliva
 Sale q.b.

Per il sugo di pomodori

 1 spicchio d'aglio
 40 g di olio extravergine di oliva
 1 scatola di pelati

Preparazione
Lava bene 150 g di rucola togliendo i gambetti e poi asciugala. Io uso il classico asciuga-insalata.

Metti nel boccale la rucola. 5 Sec. Vel.7.

Raccogli con la spatola e nuovamente 5 Sec. Vel.7.

Metti nel boccale 40 g di parmigiano e 25 g di pinoli. 3 Sec. Vel.7. Metti da parte.

Aggiungi 100 g di olio. 20 Sec. Vel 7. Metti da parte.

Prepara il sugo.

Nel boccale pulito metti 1 spicchio d'aglio e 40 g di olio. 3 Min. 100° Vel. 1 Antiorario.

Aggiungi 1 scatola di pelati. 20 Min. 100° Vel. Soft Antiorario.

Togli lo spicchio d'aglio.

Unisci il pesto al sugo. 10 Sec. Vel. 4 Antiorario.

Consigli
Puoi usare questo pesto di rucola e pomodori per condire il tipo di pasta che preferisci.
Pesto menta e pistacchi
Dosi per 4 persone

Ingredienti
 60 g di pistacchi sgusciati
 20 g di parmigiano
 Uno spicchio di aglio
 70 g di olio extravergine di oliva
 30 g di foglie di menta
 20 g di foglie di basilico
 Sale q.b.

Preparazione
Metti 60 g di pistacchi sgusciati nel boccale e trita 5 Sec. Vel. 7.

Aggiungi 20 g di parmigiano a tocchetti e uno spicchio di aglio pelato e privato del germe
centrale. Trita 5 Sec. Vel. 7, porta sul fondo con la spatola.

Aggiungi 60 g di olio extravergine di oliva e frulla 5 Sec. Vel. 7.

Unisci 30 g di foglie di menta lavate e asciugate, 20 g di foglie di basilico lavate e asciugate e frulla
10 Sec Vel. 7.

Aggiungi una presa di sale, 10 g di olio extravergine di oliva e frulla nuovamente 10 Sec. Vel. 7.

Versa il pesto in un barattolo pulito, copri con un filo d'olio, chiudi bene e riponi in frigorifero.

Consigli
Se anche a te piace fare scorta di pesto di ogni tipo, ti suggerisco di usare barattolini con le dosi che
ti servono per fare la pasta. Devi considerare circa 40 g a persona. Poi li etichetti e, se vuoi, li puoi
congelare! Altrimenti copri il pesto con un filo d'olio, metti in frigorifero e consuma entro 3 giorni.
Pesto di melanzane e noci
Dosi per 4 persone

Ingredienti
 20 g di cipolla
 30 g di olio extravergine di oliva
 300 g di melanzane
 20 g di gherigli di noci + q.b.
 30 g di parmigiano grattugiato
 10 foglie di basilico + q.b.
 Sale q.b.

Preparazione
Metti nel boccale 20 g di cipolla e trita 5 Sec. Vel. 8. Raccogli sul fondo con la spatola.

Versa 30 g di olio extravergine di oliva e stufa 4 Min. 100° Vel. 2.

Lava, pulisci e taglia a dadini 300 g di melanzane, aggiungile nel boccale e cuoci 15 Min. 100° Vel.
2.

Aggiungi sale q.b., 20 g di noci, 30 g di parmigiano grattugiato, 10 foglie di basilico e frulla 30 Sec.
Vel. 8.

Conserva in un barattolo nel frigorifero 2-3 giorni, coperto con un filo di olio.

Consigli
Al posto del parmigiano io a volte ci metto il pecorino, che con le melanzane ci sta sempre benone!

Questo pesto si può usare anche da spalmare su dei crostini o per insaporire della carne.
Pesto di asparagi
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 400 g (puliti) asparagi
 4 foglie basilico
 2 spicchi aglio
 5 g sale fino
 40 g olio extravergine di oliva
 40 g parmigiano reggiano
 30 g noci pecan
 20 g pinoli

Come cucinare la ricetta


1. Lavare e pulire gli asparagi, togliere le parti più dure e tagliarli a pezzetti.
2. Posizionare gli asparagi puliti nel vassoio del Varoma, riempire il boccale di acqua fino alle
lame e posizionare il Varoma: 15 min. tempo. Varoma vel. 2.
3. Tagliare gli asparagi a tocchetti e trasferirli nel boccale (vuoto).
4. Aggiungere il basilico, l'aglio il sale, l'olio e il parmigiano: 7 sec. vel. 7.
5. Aggiungere le noci pecan e i pinoli: 4 sec. vel. 7.
6. Utilizzare il pesto per condire pasta o crostini a piacere.
Pesto calabrese
Quantità: 500 g di pesto

Ingredienti
 mezza cipolla
 20 g olio extravergine di oliva
 6 pomodori ciliegino
 q.b. sale fino
 un pizzico zucchero
 1 peperoncino
 1 cucchiaino origano
 6 foglie basilico
 1 peperone rosso
 20 g parmigiano reggiano
 100 g ricotta di pecora

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale la cipolla pulita e a pezzi: qualche colpo di Turbo.
2. Aggiungere l'olio: 3 min. 100° vel. 1.
3. Aggiungere i pomodorini tagliati in 4, il sale, lo zucchero e, a piacere, il peperoncino: 6 min.
100° vel. 2.
4. Aggiungere l'origano, il basilico e il peperone (pulito e a listarelle): 10 min. 100° vel. 2.
5. Poi frullare portando lentamente a vel. 7 per 10 sec.
6. Aggiungere il parmigiano e la ricotta: 10 sec. dal vel. 3 a vel. 10.
7. Controllare la consistenza, se necessario (deve essere piuttosto denso) addensare: 5 min.
100° vel. 2 senza misurino.
8. Lasciar riposare 10 minuti prima di trasferire nei barattoli o utilizzare per condire pasta a
piacere.
Pesto di broccoli
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 200 g broccoli
 30 g (pelate e tostate) mandorle
 10 g pinoli
 2 filetti di acciuga
 50 g olio extravergine di oliva
 mezzo aglio
 scorza grattugiata fine di mezzo limone
 20 g parmigiano reggiano
 q.b. sale fino
 q.b. pepe nero

Come cucinare la ricetta


1. Lavare e pulire con cura i broccoli, rimuovere i gambi e posizionarli a pezzi nel cestello.
2. Mettere nel boccale 500 g di acqua e posizionare il cestello: 20 min 100° vel. 1.
3. Rimuovete il cestello e passare i broccoli sotto l’acqua fredda per farli raffreddare.
4. Mettere nel boccale vuoto i broccoli cotti e tutti gli altri ingredienti: 20 sec. vel. 7.
5. Utilizzare il pesto per condire pasta a piacere.

Nota

1. Per tostare le mandorle passarle in forno statico preriscaldato a 180° per 3 minuti.
Pesto di noci
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 80 g sgusciate noci
 60 g parmigiano reggiano
 30 g pinoli
 100 g olio extravergine di oliva
 1 spicchio aglio
 50 g latte
 q.b. sale fino
 q.b. pepe nero

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 30 sec. vel. 6.
2. Controllare di avere ottenuto una salsa della densità desiderata, nel caso aggiungere ancora
poco latte per diluire o poco parmigiano per addensare.
3. Utilizzare subito per condire la pasta o conservare in congelatore.
Pesto di melanzane
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 300 g pomodori pachino
 1 spicchio aglio
 300 g melanzane
 60 g olio extravergine di oliva
 60 g parmigiano reggiano
 30 g basilico
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale i pomodorini a pezzi: 20 sec. vel. 8.
2. Aggiungere l'aglio, le melanzane a tocchetti e l'olio: 15 min. 100° vel. 1.
3. Aggiungere il parmigiano, il basilico e un pizzico di sale: 20 sec. vel. 8.
4. Lasciare raffreddare e utilizzare per condire pasta o crostini.
Pesto di tonno
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 200 g (sottolio) tonno
 q.b. prezzemolo
 130 g latte
 80 g parmigiano reggiano
 q.b. olio extravergine di oliva
 q.b. (a piacere) pepe nero

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale il tonno ed il prezzemolo: 10 sec. vel. 7.
2. Aggiungere il latte: 10 sec. vel. 7.
3. Aggiungere il parmigiano: 20 sec. vel. 7.
4. Aggiungere un filo d'olio e il pepe: 10 sec. vel. 2.
Pesto di carote
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 200 g (pulite) carote
 500 g acqua
 40 g (a piacere) parmigiano reggiano
 50 g olio extravergine di oliva
 40 g anacardi
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Pulire e tagliare a rondelle le carote e metterle nel cestello.
2. Mettere nel boccale l'acqua, aggiungere il sale e posizionare il cestello: 15 min. 100° vel. 1.
3. Scolare bene le carote e trasferirle nel boccale vuoto, aggiungere il parmigiano (facoltativo)
e gli anacardi: 10 sec. vel. 6.
4. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l’olio: 30 sec. vel. 5.
5. Utilizzare il pesto per condire pasta o crostini.
Pesto rosso di tonno
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 160 g (sgocciolato) tonno
 10 foglie basilico
 30 g parmigiano reggiano
 2 spicchi aglio
 10 g pinoli
 10 pomodori pachino
 q.b. olio extravergine di oliva
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti: 10 sec. vel. 7.
2. Controllare di avere ottenuto un composto omogeneo ma non troppo liquido, se necessario
ripetere.
3. Utilizzare il pesto per condire pasta (circa 400 g) a piacere.
Pesto zucchine e noci
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 10 (pulite) noci
 50 g Grana Padano
 100 g olio extravergine di oliva
 1 spicchio aglio
 2 zucchine
 15 foglie basilico
 q.b. sale fino
 q.b. a piacere pinoli

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale le noci e il grana: 10 sec. vel. 7.
2. Mettere da parte.
3. Mettere nel boccale (anche sporco) 30 g di olio e l'aglio: 3 min. 90° vel. 1.
4. Aggiungere le zucchine tagliate a rondelle, il basilico e il sale: 10 min. 100° vel. 1.
5. Aggiungere il restante olio e le noci e il grana messi da parte e, a piacere, i pinoli: 15 sec.
vel. 6.
6. Poi: 20 sec. vel. Turbo.
7. Utilizzare per condire pasta a piacere.
Pesto di zucchine leggero
Quantità: 250 g di pesto

Ingredienti
 50 g parmigiano reggiano
 20 g pinoli
 40 g basilico
 60 g olio extravergine di oliva
 1 spicchio aglio
 300 g zucchine
 50 g latte
 un quarto dado vegetale

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale il parmigiano e pinoli: 20 sec. vel. 8.
2. Mettere da parte.
3. Mettere nel boccale vuoto (anche sporco) il basilico lavato e asciugato, l'olio e l'aglio: 2 min.
100° vel. 5.
4. Aggiungere le zucchine a rondelle, il latte e il dado (a piacere): 10 min. 100° vel. 3.
5. Lasciar raffreddare fino a 50° e aggiungere parmigiano e pinoli messi da parte: 20 sec. vel.
Turbo.
6. Controllare di avere ottenuto la consistenza desiderata, nel caso proseguire ancora.
7. Utilizzare il pesto per condire pasta a piacere.
Pesto di pistacchi
Ingredienti
 200 gr di pistacchi
 1 bicchiere d'olio evo
 1 spicchio d'aglio
 6 cucchiai di parmigiano grattugiato
 qualche foglia di basilico

Come cucinare la ricetta


Tritare i pistacchi e l'aglio qualche sec a vel. turbo; aggiungere tutti gli altri ingredienti 20
sec vel 6; il pesto è pronto!
Pesto di zucchine cotto
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 1 spicchio aglio
 30 g basilico
 50 ml olio extravergine di oliva
 300 g (lunghe) zucchine
 100 g latte parzialmente scremato
 30 g parmigiano reggiano
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale l'aglio e il basilico: 3 sec. vel. 7.
2. Aggiungere l'olio: 1 min. 100° vel. 5.
3. Aggiungere le zucchine lavare e tagliate a rondelle: 10 min. 100° vel. 1.
4. Aggiungere il latte e il sale: 5 min. 100° vel. 1 con misurino inclinato.
5. Aggiungete il parmigiano: 30 sec. vel. 8.
6. Utilizzare la salsa di zucchine per condire pasta o riso.
Pesto alle mandorle
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 30 g (pelate) mandorle
 30 g (dissalati) capperi
 1 spicchio aglio
 mezzo peperoncino
 qualche foglia basilico
 300 g pomodori ciliegino
 40 g olio extravergine di oliva
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale le mandorle: 10 sec. vel. 7.
2. Aggiungere i capperi, l’aglio, il peperoncino e il basilico: 10 sec. vel. 7.
3. Aggiungere olio e i pomodorini tagliati a metà: 10 sec. vel. 5.
4. Controllare di avere ottenuto la consistenza desiderata, se necessario ripetere l'operazione.
5. Utilizzare il pesto per condire pasta corta (circa 400 g) a piacere.

Nota

1. Se si preferiscono i pomodorini a pezzi interi è possibile fermarsi al passaggio 2 e finire di


amalgamare a mano il composto del boccale con l'olio e i pomodorini tagliati in quarti.
Pesto di zucchine cremoso
Quantità: 400 g di pesto

Ingredienti
 20 g pinoli
 40 g parmigiano reggiano
 1 spicchio aglio
 300 g zucchine
 30 g basilico
 50 g olio extravergine di oliva
 100 g latte
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale i pinoli e il parmigiano: 8 sec. vel. 8.
2. Mettere da parte.
3. Mettere nel boccale l'aglio e il basilico: 2 sec. vel. 7.
4. Aggiungere le zucchine lavate e tagliate a rondelle: 5 sec. vel. 4.
5. Aggiungere l'olio: 4 min. 100° vel. 1.
6. Aggiungere il latte e il sale: 6 min. 100° vel. 1.
7. Lasciar raffreddare leggermente nel boccale aspettando che la temperatura scenda sotto 80°
e frullare: 15 sec. vel. 8.
8. Aggiungere il parmigiano e i pinoli tritati messi da parte: 15 sec. vel. 8.
9. Utilizzare per condire pasta o crostini.
Pesto menta e basilico
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 40 g (in foglie) menta
 20 g (in foglie) basilico
 30 g (pelate) mandorle
 30 g parmigiano reggiano
 1 spicchio aglio
 50 g olio extravergine di oliva
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale il parmigiano, le mandorle e l’aglio: 5 sec. vel. 8.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e ripetere l'operazione: 5 sec. vel. 8.
3. Aggiungere l’olio, le foglie di menta e le foglie di basilico (lavate e ben asciutte): 10 sec.
vel. 8.
4. Controllare la consistenza ed eventualmente aggiungere 5 - 10 g di acqua.
5. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiustare di sale: 10 sec. vel. 8.
6. Utilizzare il presto per condire pasta a piacere.
Pesto zucchine e piselli
Quantità: 500 g di pesto

Ingredienti
 1 spicchio aglio
 30 g basilico
 50 g olio extravergine di oliva
 150 g zucchine
 150 g piselli
 100 g latte
 q.b. sale fino
 30 g parmigiano reggiano

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale l'aglio e il basilico: 3 sec. vel. 7.
2. Aggiungere l'olio: 1 min. 100° vel. 5.
3. Aggiungere le zucchine tagliate a tocchetti e i piselli: 10 min. 100° vel. 1.
4. Aggiungere il latte e il sale: 5 min. 100° vel. 1.
5. Aggiungere il parmigiano e amalgamare: 30 sec. vel. 8.
Pesto rucola e tonno
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 100 g rucola
 50 g (pelate) mandorle
 1 spicchio aglio
 100 g olio extravergine di oliva
 50 g parmigiano reggiano
 160 g tonno

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale la rucola a pezzi, le mandorle e l'aglio: 5 sec. vel. 7.
2. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio: 5 sec. vel. 7.
3. Raccogliere di nuovo sul fondo e aggiungere il parmigiano: 3 sec. vel. 7.
4. Aggiungere il tonno ben sgocciolato: 20 sec. vel. 4.
5. Usare subito per condire la pasta o travasare in un barattolo e conservare in frigorifero
(massimo fino a una settimana) coperto con un filo di olio.
Pesto all’agro
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 40 g olio extravergine di oliva
 1 spicchio aglio
 2 mazzetto prezzemolo
 2 mazzetto basilico
 1 (bio) limone

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale l'olio e l'aglio: 3 min. 100° vel. 2.
2. Lasciare raffreddare e aggiungere il prezzemolo (spezzettato a mano), il basilico e la buccia
di mezzo limone (solo la parte gialla): 10 sec. vel. 7.
3. Raccogliere sul fondo con la spatola e ripetere l'operazione: 10 sec. vel. 7.
4. Aggiungere il succo del limone: 20 sec. vel. 3.
5. Utilizzare il pesto per condire pasta a piacere (circa 500 g).
Pesto zucchine e nocciole
Quantità: 400 g

Ingredienti
 40 g olio extravergine di oliva
 1 spicchio aglio
 300 g zucchine
 q.b. peperoncino
 q.b. sale fino
 5 foglie basilico
 25 g nocciole tostate
 30 g parmigiano reggiano

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale l'olio e lo spicchio d'aglio: 3 min. temp. Varoma vel Soft antiorario.
2. Rimuovere lo spicchio d'aglio ed aggiungere le zucchine (pulite e tagliate a pezzetti) e il
peperoncino: 8 min. 100° vel. 1.
3. Aggiungere il sale e continuare: 7 min. 100° vel. 1.
4. Spegnere e controllare la salatura ed eventualmente aggiustare, aggiungere il basilico: 10 sec.
vel. 3.
5. Lasciare raffreddare, aggiungere le nocciole già tritate e il parmigiano: 15 sec, vel. 4
Pesto di spinaci leggero
Quantità: 400 g

Ingredienti
 1 spicchio aglio
 50 g noci
 150 g spinaci
 40 g pecorino
 40 g parmigiano reggiano
 100 g olio extravergine di oliva
 qualche foglia basilico
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale l'aglio, le noci, gli spinaci, il pecorino e il parmigiano: 30 sec. da vel. 1
a vel. 7.
2. Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l'olio, le foglie di basilico (a piacere) e il
sale: 20 sec. vel. 7.
3. Utilizzare subito per condire la pasta o conservare in frigorifero.
Pesto peperoni senza cottura
Quantità: 4 persone

Ingredienti
 1 peperone giallo
 1 peperone rosso
 1 scalogno
 30 g mandorle
 q.b. basilico
 30 g olio extravergine di oliva
 q.b. sale fino
 q.b. pepe nero

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale i peperoni (lavati, puliti e tagliati a tocchetti).
2. Aggiungere il basilico, lo scalogno, le mandorle, il sale e il pepe: 20 sec. vel. Turbo.
3. Utilizzare il pesto per condire pasta a piacere.

Nota

1. A seconda dei gusti, per ottenere un composto più denso e cremoso è possibile aggiungere
un po' di pangrattato o del formaggio grattugiato.
Pesto ricotta e pomodori secchi
Quantità: 750 g di pesto

Ingredienti
 100 g pomodori secchi
 q.b. basilico
 q.b. olio extravergine di oliva
 600 g ricotta
 15 g parmigiano reggiano

Come cucinare la ricetta


1. Mettere nel boccale i pomodori, il basilico e un goccio d'olio: 2 min. vel. 7.
2. Aggiungere la ricotta poca alla volta dal foro del coperchio con le lame in movimento: 3
min. vel. 6.
3. Aggiungere il parmigiano: 30 sec. vel. 7.
4. Controllare la consistenza del pesto e, se desiderato, tritare ulteriormente a colpi di Turbo
fino alla consistenza desiderata.
Pesto genovese senza aglio
Quantità: 300 g di pesto

Ingredienti
 80 g basilico
 80 g parmigiano reggiano
 30 g pinoli
 90 g olio extravergine di oliva
 q.b. sale fino

Come cucinare la ricetta


1. Lavare accuratamente le foglie di basilico e metterle ad asciugare su un panno asciutto e
senza schiacciarle troppo.
2. Mettere nel boccale il parmigiano, il basilico e i pinoli: 20 sec. vel. 7.
3. Aggiungere l'olio e il sale: 20 sec. vel. 7.
Pesto di peperoni
Ingredienti
6 vasetti

 850 grammi peperoni dolci, gialli e rossi


 50 grammi pinoli sgusciati
 50 grammi mandorle pelate
 20 grammi basilico fresco
 0,60 litri olio extravergine di oliva
 100 grammi Parmigiano Reggiano, a pezzi
 1 cucchiaino sale fino

Preparazione della ricetta


Preparare i peperoni

1. Lavare ed asciugare i peperoni. Farli cuocere in forno a 160° per 20 minuti. Farli raffreddare poi
togliere la pelle.

Preparare il pesto

2. Nel mettere il parmigiano a pezzi. Tritare 10 sec/vel 10.


Inserire poi i peperoni spellati, i pinoli, le mandorle, il sale, il basilico, l'olio ed emulsionare 20
sec/vel. 7.
Riporre il pesto nei vasetti.

Consiglio
3. Utilizzabile principalmente come condimento per pasta. Ottimo arricchire il piatto mettendo
sopra del pecorino stagionato a scaglie.
Pesto di radicchio
Ingredienti
1 vasetto

 200 grammi radicchi di Treviso


 50 grammi pecorino romano
 50 grammi pinoli
 30 grammi olio evo
 q.b. sale

Preparazione della ricetta


Lavate accuratamente le foglie del radicchio e asciugatele bene.
Nel boccale versate il pecorino, i pinoli e il radicchio fatto a pezzi; frullate: 20 sec. vel 7.
Unite l'olio e sale; frullate ancora: 20 sec. vel 7
se il pesto risulta troppo asciutto aggiungere ancora un po' d'olio

. Consiglio
Ci potete condire pasta, riso e tutti i cereali.

Se risulta un pochino asciutto potete aggiungere un pochino di olio.


Pesto avocado basilico e
pistacchi vegano
Ingredienti
2 porzioni

 180 grammi polpa di avocado maturo a pezzi


 20 foglie basilico fresco
 40 grammi pistacchi sgusciati
 q.b. olio extravergine d'oliva
 q.b. sale
 1/2 lime (il succo

Preparazione della ricetta


Mettere nel boccale i pistacchi sgusciati e tritare: 10 sec. vel. 8. Riunire sul fondo con la
spatola.

Aggiungere la polpa di avocado con 1 cucchiaio di olio, il basilico, il sale e il succo di lime:
frullare 1 min. vel. 4.

Versare il pesto in una ciotola e utilizzare come condimento a piacere (pasta, gnocchi,
tartine, carne...)

Consiglio
Se il pesto risulterà essere troppo asciutto aggiungere un goccio di latte di soia oppure di latte o
panna normali.
Pesto di cavolo nero
Ingredienti
4 persone

 500 grammi cavolo nero


 1 spicchio aglio
 30 grammi olio evo
 60 grammi granella di mandorle
 80 grammi pecorino grattugiato

Preparazione della ricetta


Lavare bene il cavolo nero facendo attenzione a togliere tutta la costa centrale;

Sistemare le foglie così pulite nel vassoio del varoma mettere l'acqua nel boccale e
impostare 20 min varoma vel al termine togliere il varoma

Inserire nel boccale olio e aglio 3 min 100° vel

Mettere nel boccale le foglie di cavolo nero 20 sec vel 4,5;

Aggiungere sale, mandorle, pecorino e mescolare 10 sec vel 3.

Questo pesto è ottimo per condire la pasta, lasagne o da spalmare sui crostini come
antipasto. Si può conservare per qualche giorno in frigo in un vasetto di vetro avendo
l'accortezza di coprirlo con olio evo.
Pesto di broccoli acciughe e
nocciole

Ingredienti
4 vasetti

 500 g broccoli
 100 grammi di nocciole tostate
 8-10 filetti di acciughe sott'olio
 80 g di olio extravergine di oliva
 peperoncino, q.b.
 sale, q.b.

Preparazione della ricetta


Trita grossolanamente le nocciole con qualche colpo turbo e metti da parte.

Versa 500 g acqua nel : 7 min, 100°, vel 1.

Dividi i broccoli a cimette e disponili nel Varoma : 30 min, temp Varoma, vel .

Lascia nel 150 d'acqua di cottura e unisci tutti gli ingredienti: 30 sec, vel 5.

Con queste dosi si ottengono almeno 4 vasettini di pesto, potrete congelarli per avere un
sugo sempre pronto o per condire dei crostini.
Pesto di pomodori secchi
Ingredienti
 80 g pomodori secchi
 50 g pecorino
 30 g Parmigiano reggiano
 35 g pinoli
 1 spicchio d'aglio
 160 EVO

Preparazione della ricetta


Inserire nel i pomodori precedentemente lavati con aceto e asciugati per bene, i due tipi
di formaggio, lo spicchio d'aglio e i pinoli, 25 sec vel 7

Aggiungere l'olio, 30 sec vel 4

A piacere si può aggiungere anche 1 o 2 cucchiai di ricotta fresca.

Ideale per condire la pasta ma anche crostini e anche sulla pizza Ha un sapore molto deciso.
Pesto di valerianella
Ingredienti
6 porzioni

 7 pomodorini
 3 cipollotti
 100 grammi di valerianella
 25 grammi di pistacchi salati sgusciati
 80 grammi di olio evo + qb
 1 cucchiaino di sale fino

Preparazione della ricetta


Gli ingredienti. Mettere nel la valerianella, i cipollotti, i pomodorini, i pistacchi e tritare
per 20 sec vel 7. Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere l'olio e il sale e emulsionare per 20 sec vel 4. Trasferire e conservare la salsa in
barattolini di vetro e ricoprire con olio evo.

Consiglio
Una salsa semplice (svuota frigo!) adatta a condire crostini di pane e/o anche della pasta.
Pesto di prezzemolo
Ingredienti
1 vasetto

 30gr nocciole sgusciate


 80gr Prezzemolo fresco pulito
 130gr olio extra vergine oliva
 2 Pizzichi di pepe macinato
 1/4 Aglio(opzionale)
 80gr parmigiano

Preparazione della ricetta


Mettere nel boccale il parmigiano tagliato in pezzi da 2-3 cm, tritare per 15 sec. Ve.10. Riunire
sul fondo con la spatola. Unire le nocciole, il prezzemolo, l'olio, il pepe e a piacere l'aglio,
frullare per 20 sec. Vel. 7.

Versare in un barattolo di vetro e conservare in frigorifero.

Consiglio
Ricetta veloce, leggera. Utilizzare come condimento per pasta, gnocchi o per accompagnare carne ai
ferri o pesce.
Pesto saporito
Ingredienti
6 persone

 350 g zucchine medie


 50 g olio extravergine di oliva
 1 spicchio d'aglio
 15 g foglie di basilico fresco
 15 g foglie di menta fresca
 30 g di anacardi o noci
 30 g formaggio parmigiano

Preparazione della ricetta


Mettere nel l'olio e lo spicchio d'aglio, rosolare per 3 minuti a 100° vel 2.
Aggiungere nel le zucchine tagliate a pezzi e cuocere per 10 minuti a 100° vel . Al
termine, dopo averlo fatto un po' raffreddare, aggiungere nel basilico, menta, anacardi e
formaggio, frullare quindi per 10 secondi a vel 7.
Si può rifrullare se si preferisce più cremoso altri 5 secondi a vel 10.
Pesto con nocciole
Ingredienti
1 vasetto

 150 g basilico
 50 g grana
 50 g pecorino
 80 g nocciole tostate
 120 g olio evo
 1 spicchi aglio

Preparazione della ricetta


Inserire nel boccale il grana a pezzi le nocciole e lo spicchio d'aglio 20 sec. vel 9.

Aggiungere. il basilico e il sale 20 sec vel 6.

Aggiungere. l'olio e amalgamare vel. 6

Mettere in un vasetto di vetro ricoprire d'olio e conservare in frigorifero.

Consiglio
Lavare bene le foglioline di basilico e farle asciugare completamente per non far annerire il pesto,
ricoprire d'olio per non far ammuffire.
Pesto di zucca
Ingredienti
 300 g zucca, a dadini
 100 g latte
 50 g olio
 40 g grana
 30 g basilico
 1 spicchio d'aglio
 20 g pinoli
 sale

Preparazione della ricetta


Inserite nel pinoli e grana e frullate per 8 sec./vel.8 e mettete da parte.

Aggiungete nel boccale basilico e spicchio d'aglio e frullate per 2 sec./vel. 7.

Aggiungete la zucca tagliata a dadini 5 Sec./vel.4.

Aggiungete l'olio e rosolate per 4 min./100°/vel.1.

Aggiungete sale e latte e cucinate per 6 min./100°/vel.1

Dopo quest'ultimo procedimento aspettate che la temperatura scenda a 80° per poi frullare
15 sec./vel.8.

Infine aggiungere i pinoli e il grana messi da parte e frullate nuovamente per 15 sec./vel.8.
Pesto di agrumi
Ingredienti
1 vasetti

 2 arance
 1 limone
 50 grammi di capperi dissalati
 50 grammi di mandorle pelate
 4 cucchiai di olio evo
 1 mazzetto di basilico fresco
 1 grammo di pepe rosa macinato
 2 grammi di sale alle erbe

Preparazione della ricetta


Grattugiare (con l’apposito strumento) la buccia delle arance e del limone, poi pelarli a vivo
ed eliminare i semi, mondare e lavare il basilico e dissalare i capperi. Mettere nel boccale le
mandorle e tritarle 30’’ vel. turbo, aggiungere la polpa delle arance e del limone, il basilico, i
capperi e l’olio extravergine d’oliva, quindi frullare per 30’’ a vel. 4/5 fino ad ottenere un
pesto dalla consistenza omogenea. Aggiungere il sale e il pepe rosa e la buccia grattugiata per
insaporire ulteriormente e decorare, mixare per 5 sec.; vel.5.

Consiglio
Si può utilizzare per condire il cous cous o un’insalata di riso o per insaporire un arrosto da
servire freddo. Ottimo sul pesce spada alla griglia.
Pesto di menta
Ingredienti
4 persone

 10 g foglioline di menta fresca, (50 foglioline)


 40 g pinoli
 50 g olio, e.v.o.
 q.b. sale e pepe

Preparazione della ricetta


Lavare e asciugare le foglioline.

Inserire tutti gli ingredienti nel e azionare,10 sec., vel 7.

Riunire sul fondo con la spatola, 20 sec. , vel 7.Riunire nuovamente sul fondo e 15sec. vel.8.

Mettere in un piccolo vasetto con chiusura ermetica.

Consiglio
Ottima per carni arrosto e pesce. E' possibile utilizzarla anche per la pasta o risotti, aggiungendo
50g di pecorino.
Pesto di carciofi
Ingredienti
 6 cuori di carciofo
 3 spicchi d'aglio
 40 gr di pinoli
 80 gr di parmigiano reggiano
 100 gr di olio evo

Preparazione della ricetta


Nel tritare l'aglio 10sec vel.7 e spatolare.

Aggiungere 20gr di olio e i carciofi e cuocere per 4 min, vel.1 temperatura varoma.

Dopo 2 min dall'inizio della cottura aggiungere 1 misurino d'acqua e soffriggere.

Lasciare evaporare l'acqua per 10 min a 100gr vel.1

Far raffreddare completamente i carciofi nel .

Aggiungere i pinoli, il parmigiano, l'aglio e l'olio e omogeneizzare per 1 min a vel 5.

Mettere in un barattolo, aggiungere olio fino a coprire la crema e conservare in frigo.


Pesto di fagiolini
Ingredienti
10 porzioni

Occorrente:

 400 g acqua (per la cottura dei fagiolini)


 400 g fagiolini
 160 g pinoli o mandorle
 80 g grana, facoltativo
 80 g olio evo
 20 foglie Menta fresca lavate e asciugate
 q.b. sale
 q.b. pepe

Preparazione della ricetta


Spuntare, lavare e inserire i fagiolini nel cestello.

Mettere l'acqua nel posizionare il cestello, chiudere con coperchio e misurino.

Cuocere 22 min. Vel. 2 temp. varoma.

Agganciare la spatola al cestello, per agevolare l'estrazione senza scottarsi e, pulire il .

Inserire nel tutti gli ingredienti e frullare 40 sec. Vel. 7.

Usare subito per condire o eventualmente congelare e fare scorta. ;)

Consiglio
Un condimento alternativo e fresco per condire la pasta e per mangiare i fagiolini in modo diverso.
Pesto per bambini
Ingredienti
2 porzioni

 1 cubetto di spinaci, lessi


 100 g ricotta
 1 cucchiaio parmigiano

Preparazione della ricetta


Lessare gli spinaci (io li metto nel cestello con 500 g di acqua e cuocio a varoma 15 min)

mettere tutti gli ingredienti nel e frullare 20 sec vel4


Pesto ricotta e noci
Ingredienti
6 porzioni

 60 g noci già sgusciate, non serve spelarle


 50 g pomodorini pachino
 5 foglie basilico fresco
 250 g ricotta
 30 g pecorino
 10 g olio evo
 5 g sale

Preparazione della ricetta


(1) Lavare i pomodorini, le foglie di basilico e metterli da parte

(2) Inserire le noci nel 10 sec vel 3, e mettere da parte

(3) Inserire nel i pomodorini, circa 30 grammi di noci le foglie di basilico fresco, la
ricotta il pecorino, l'olio ed il sale 60 sec vel 7

(4) Riunire sul fondo con una spatola

(5) Aggiungere i 30 g rimasti di noci 60 sec vel 1

(6) Mettere in un vasetto in frigorifero e consumare entro 4 o 5 giorni

Consiglio
Ottimo per una pasta corta. O da spalmare sopra una bruschetta
Pesto alle zucchine spinose
Ingredienti
4 porzioni

 400 grammi di pasta corta


 250 grammi di zucchine spinose pulite
 30 grammi di parmigiano
 50 grammi di noci
 50 grammi di olio
 2 spicchi d'aglio
 q.b. Sale e peperoncino
 100 grammi di latte

Preparazione della ricetta


Pulire le zucchine spinose.

Inserire nel boccale le noci per 8sec a vel.8 e metterle da parte.

Inserire aglio senza anima, olio e peperoncino e soffriggere per 4min a 100° vel.1.

Aggiungere le zucchine spinose precedentemente pulite a rondelle per 15sec vel.4.

Aggiungere latte e sale e cuocere il tutto per 5min a 100° vel.1.

Aggiungere il parmigiano e metà delle noci e tritare il preparato per 20sec vel.8.

Consiglio
Amalgamare la pasta aggiungendo al pesto qualche pomodorino pachino.

Adornare il piatto con il restante delle noci e del prezzemolo tritato fino.
Pesto di salvia vegano
Ingredienti
1 vasetto

 15 grammi mandorle pelate


 10 grammi semi (zucca-sesamo-lino-chia)
 10 grammi lievito alimentare a scaglie
 15 foglie salvia
 100 grammi Olio extravergine
 1 spicchio aglio
 1 pizzico sale

Preparazione della ricetta


Mettere nel boccale le mandorle -i semi tritare a velocità9 per 10 secondi-aggiungere la
salvia - l'aglio e il lievito alimentare-tritare per 10 secondi a velocità 9 –aggiungere l'olio il
sale - emulsionare a velocità 3 per 15 secondi-

Consiglio
Ottimo per condire la pasta o ancora meglio gnocchi freschi di patate. o semplicemente sopra la
pizza o crostini.
Pesto di rucola e noci
Ingredienti
1 vasetto

 80 grammi rucola lavata e asciugata


 20 grammi noci sgusciate
 10 grammi mandorle
 60 grammi Grana Padano
 100 grammi Olio d' oliva
 1 spicchio aglio
 Sale qb

Preparazione della ricetta


Mettere nel boccale il grana padano a pezzi e tritare 10 secondi vel. 8 mettere da parte.
Mettere nel boccale la rucola, lo spicchio d'aglio, noci e mandorle e tritare 10 secondi vel 6,
riunire al centro del boccale con la spatola. Aggiungere il formaggio, l'olio e il sale ed
emulsionare 20 secondi vel 4. Mettere il composto ottenuto in un vasetto e ricoprire con olio
d'oliva, si conserva in frigorifero.

Consumare in pochi giorni.


Pesto all’aglio orsino
Ingredienti
2 vasetti

 40 foglie aglio orsino


 60 grammi noci
 30 grammi pinoli
 4 cucchiai parmigiano grattugiato
 150 grammi olio extravergine d'oliva
 q.b. sale e pepe

Preparazione della ricetta


Pulire l'aglio orsino, tagliarlo a pezzetti

mettere nel le noci e i pinoli vel 10 per 10 sec

Aggiungere le foglie di aglio orsino e la metà dell’olio vel7 per 20 sec. Riunire con la
spatola

aggiungere il parmigiano, il restante olio, sale e pepe vel 7per 20 sec.

Mettere nei vasi piccoli e aggiungere altro olio se serve.


Pesto di fiori di zucchina
Ingredienti
6 porzioni

 60 grammi di fiori di zucchine


 5 foglie di basilico fresco
 1 pezzetto di aglio in spicchi
 4 alici sott'olio
 60 grammi di Parmigiano grattugiato
 70 grammi olio evo

Preparazione della ricetta


Lavare i fiori sotto il getto d'acqua delicatamente, eliminare il gambo e il pistillo e aprire il fiore.

Disporre i fiori sulla carta da cucina e coprire sempre con la carta per due ore (per chi vuol
far veloce li asciughi delicatamente).
Lavare il basilico far asciugare e preparare un pezzetto d'aglio.
Nel mettere le alici, il parmigiano già grattugiato, l'aglio e 50 gr di olio 5 sec. vel.7
Riunire sul fondo.
Aggiungere i fiori e il basilico 20 sec. vel.4 riunire e aggiungere i 20 gr. d’olio rimasti 10
sec. vel.5

Consiglio
Il pesto è molto buono ma è delicato va consumato in giornata o si mette in freezer in porzioni.
Pesto di carote e noci pecan
Ingredienti
2 vasetti

 200 grammi carote


 50 grammi pinoli
 100 grammi noce pecan
 1 spicchio aglio
 prezzemolo q.b.
 1/2 cucchiaio sale
 80 ml acqua
 140 grammi olio extravergine di oliva
 40 grammi Grana Padano grattugiato

Preparazione della ricetta


Spuntare e sbucciare le carote.
Lavare il prezzemolo e asciugarlo bene.
Inserire nel boccale i pinoli e le noci e macinare in 10 sec./vel. 7 e mettere la ciotola da
parte.
Inserire il boccale le carote a pezzi e lo spicchio d'aglio e tritare in 5 sec./vel. 7.
Aggiungere tutti gli ingredienti il sale e il grana padano grattugiato e frullare in 5 sec./vel. 8.
Raccogliere sul fondo con la spatola e aggiungere l'olio e l'acqua in 30 sec./vel.5 e 10
sec./vel.8.
Avete in casa il prezzemolo congelato invece di quello fresco, aggiungetelo qui, due
cucchiaini. Azionare quindi per 3 sec./vel. 5.
Se lo gradite più cremoso ed omogeneo frullate una decina di secondi in più.

Consiglio
Otterrete così un pesto di carote croccatino.
Pesto piccante
Ingredienti
6 porzioni

 100 g Basilico in foglie


 50 g parmigiano
 30 g pecorino
 1 pezzettino aglio
 150 g olio di oliva
 1 pezzettino peperoncino, io ho usato crema di peperoncino
 1 pizzico sale

Preparazione della ricetta


Mettere nel pinoli, pecorino, parmigiano, aglio, peperoncino, il basilico e tritare 20
secondi vel 7. unire l'olio e il sale emulsionare 20 sec.vel 4

Consiglio
il peperoncino è facoltativo, potete sostituire i pinoli con le mandorle tostate
Pesto di zucchine vegano
Ingredienti
3 porzioni

 5 gherigli di noci
 20 grammi parmigiano veg, (opzionale)
 1,5 spicchio aglio, senza l’anima
 15 grammi foglie di basilico fresco
 150 grammi di zucchine pulite
 25 grammi olio evo
 50 grammi di panna di riso o soya
 sale qb

Preparazione della ricetta


per le noci

Mettere nel le noci e il parmigiano veg e grattugiare [10 secondi, velocità 8]. Svuotare il
e mettere da parte.

per la cottura

Mettere nel boccale l'aglio, basilico e tritare [2 secondi, velocità 7]

Aggiungere le zucchine a pezzi e tritare [5 secondi, velocità 4]. Riunire sul fondo con la
spatola.

Aggiungere l'olio e insaporire [5 minuti, 100°, velocità 1].

Aggiungere la panna vegetale e cuocere [5 minuti, 100°, velocità 1].

A cottura ultimata far scendere la temperatura a 80° (tempo stimato 5 minuti circa) e frullare
[15 secondi, velocità 8]

Aggiungere noci e parmigiano veg e omogeneizzare [15 secondi, velocità 8].

Consiglio
Buono con il riso: quando il riso è pronto versare il pesto nel e mescolare [6 secondi, ,
velocità 1].
Pesto agrumi e pistacchi
Ingredienti
8 porzioni

 1 Scorza d'arancia
 1 scorza di limone
 40 grammi pistacchi
 100 grammi pomodori secchi
 50 grammi grana
 30 foglie basilico
 130 grammi olio e.v.o.

Preparazione della ricetta


Metti nel la scorza del limone e dell'arancia (preferibilmente bio) e fai andare 30 secondi
velocità 7.

Con la spatola riunire sul fondo e aggiungere i pistacchi, i pomodori secchi, il grana, le
foglie di basilico ben lavate e asciugate, 100 gr di olio evo e un pizzico di sale: 30 secondi
velocità 7.

Riunire sul fondo con la spatola, aggiungere ancora olio (i restanti 30 gr) ed emulsionare
altri 30 secondi velocità 7.

Consiglio
Per un pesto Vegan, eliminare il grana !

Per un sapore più intenso, aumentare i pistacchi


Pesto di rapa rossa
Ingredienti
4 persone

 200 grammi Rapa rossa, già precotta


 120 grammi ricotta salata
 50 grammi Formaggio cremoso
 50 grammi Olio evo.
 50 Parmigiano reggiano, grattugiato

Preparazione della ricetta


Mettere tutti gli ingredienti nel bimby e frullare 2/3 volte per 10 secondi velocità 7/8,
pulendo ogni volta il prima di frullare di nuovo.

Per rendere ancora più cremoso usare ancora un po’ di olio.

Consiglio
Se non avete la ricotta salata potete usare la ricotta fresca, risulterà sicuramente più cremosa senza
aggiunta di olio.

Interessi correlati