Sei sulla pagina 1di 10

Unità 3

41
Il Vesuvio
Ciao ragazzi ! - Lombardo | Nosengo | Ulysse

affresco - Pompei

Capri

Il golfo di Napoli

Pompei Napoli

Pompei Capri

42
Parlo della mia vita in una situazione
danza passata.
Descrivo una persona fisicamente.
L’imperfetto indicativo Indico con quale frequenza faccio
L’alternanza passato prossimo e imperfetto delle attività.
Altri verbi irregolari al passato prossimo Parlo dello sport e delle attività
Avverbi di frequenza
del tempo libero.
Avverbi e aggettivi di qualità
La preposizione a
I connettivi: prima, ora / adesso

Fai sport? Che sport fai?

pallavolo pallacanestro pattinaggio calcio nuoto

kajak ciclismo ginnastica

43
Ciao ragazzi ! - Lombardo | Nosengo | Ulysse

QUANDO ERO A NAPOLI…


Francesco ha un nuovo compagno di banco, Massimo. Durante la pausa tra due lezioni, Francesco, Simona
TR 19 e Massimo si mettono a parlare.

Francesco Allora, sei nuovo? Di dove sei? Massimo Conosco solo la cantante: è una ragazza
Massimo Di Napoli, sono arrivato a Roma qualche 20 magra, con i capelli molto lunghi, neri,
giorno fa. vero?
Simona Come ti trovi qui? Simona Sì, è lei.
5 Massimo Per il momento così così, non conosco Massimo Abbiamo fatto un concerto insieme una
ancora nessuno. Quando ero a Napoli, volta.
conoscevo molta gente e avevo parecchi
25 Francesco Beato te che sai suonare! Io per la musica
amici, mi divertivo molto. sono negato: studiavo pianoforte quando
Francesco Cosa facevi? ero piccolo ma non mi piaceva. Lo sport
10 Massimo Un sacco di cose: giocavo a pallacanestro, invece mi piace, faccio nuoto e gioco a
suonavo la chitarra in un gruppo una volta tennis regolarmente.
alla settimana... Qui, per ora, non faccio
30 Simona Anche a me piace giocare a tennis.
niente. Io e Francesco giochiamo spesso insieme.
Simona Suonavi in un gruppo? Davvero? Massimo Allora facciamo così: io vi insegno a
15 Che bello! Io conosco dei ragazzi suonare la chitarra e voi mi date lezioni
napoletani che hanno una band, forse li di tennis.
conosci anche tu? Il loro gruppo si chiama
L’Urlo napoletano.

giocavo a pallacanestro Come ti trovi? Che bello! Qualche giorno


suonavo la chitarra Beato(a) te! Così così La gente
Sono portato per / sono negato per

1. Chi è Massimo? 1. Suoni uno strumento musicale? Con un(a) compagno(a). Create una
2. Da quanto tempo è arrivato 2. Quale? scenetta e recitatela seguendo le
a Roma? 3. Che genere di musica ascolti indicazioni:
3. Come si trova a Roma? Perché? (classica, rock, rap, tecno …)?
4. Perché si divertiva molto a 4. Conosci la musica italiana? In una classe a Roma è arrivato(a)
Napoli? Che cosa faceva? Quali cantanti italiani conosci? un(a) nuovo(a) compagno(a) da
5. A chi pensa subito Simona 5. In quali momenti della giornata Palermo. A lo accoglie e gli fa delle
quando Massimo parla di ascolti musica? domande per fare conoscenza.
musica? 6. Come conosci le ultime novità
6. Massimo descrive una persona: discografiche? (radio, internet, A Chiede come si chiama.=>
chi? Com’è? amici, tv, riviste…) “Come ti chiami?”
7. A Francesco piace suonare? B Risponde che si chiama
8. Quale strumento suonava Claudio(a) => “Claudio, e tu?”
quando era piccolo? A Risponde e chiede di dov’è? =>...
9. Gli piaceva? B Risponde che è di Palermo.
10. Che cosa piace a Francesco? A Chiede come si trova a Roma.
11. E a Simona? B Risponde che si trova
12. Che cosa propone Massimo abbastanza bene.
a Francesco e Simona? A Chiede cosa faceva a Palermo.
B Risponde che faceva molte cose
e che recitava in un teatro con
amici.
44
QUANDO ERO A NAPOLI…

1 2

3 4

5 6

7 8

45
Ciao ragazzi ! - Lombardo | Nosengo | Ulysse

COMUNICHIAMO Descrivere una persona


Ha i capelli È alto(a) / basso
- neri / scuri - castani magro(a) / grasso(a)
- rossi - biondi snello(a)
Descrivere la propria vita - grigi - bianchi
(in una situazione passata e nel presente) - corti / lunghi - ricci / lisci ha gli occhiali
Prima… ha i baffi
=> andavo a scuola a piedi Ha gli occhi scuri / azzurri / verdi
Quando ero piccolo… ha la barba
=> non mi piaceva la pasta
Da piccolo…
=> abitavo in campagna
Anni fa / tempo fa... “è una ragazza magra, con i capelli lunghi, neri.”

=> vado a scuola in autobus


Ora /adesso invece… => la pasta mi piace molto 3. Con i compagni , descrivi i personaggi della foto.
=> abito in una grande città

“Quando ero a Napoli, conoscevo molta gente e


avevo parecchi amici, mi divertivo molto” / “Cosa
facevi?” “Giocavo a pallacanestro, suonavo la chitarra
in un gruppo”

1.“Cosa facevi quando eri piccolo?”


Con un compagno/a fate delle domande 4. Con due compagni scegliete un personaggio
e rispondete come nell’esempio: misterioso. Descrivetelo ai compagni che devono
es: Quando eri piccolo suonavi uno strumento? indovinare chi è:
– Sì, suonavo il violino / no, non suonavo. È un famoso cantante italiano. Ha i
1. abitare in campagna capelli scuri lunghi. È piuttosto grasso,
2. giocare con i fratelli, sorelle / da solo porta spesso la barba corta e si veste
3. guardare molto la televisione spesso di nero e porta sempre un
4. andare in bicicletta cappello. Il suo nome è molto… dolce!
5. avere molto tempo libero
6. dormire la mattina Z_C_H_ R_
7. leggere i giornalini
8. fare i compiti da solo/a Parlare delle attività del tempo libero e della loro
9. viaggiare con i tuoi genitori frequenza
10. andare a letto presto Faccio tennis / pallavolo / nuoto una volta alla settimana
Ogni tanto (= qualche volta) gioco a calcio /
a pallacanestro
2. Fai una lista di quello che ti piaceva fare quando Vado spesso in bicicletta
eri piccolo e che ora non ti piace più:
Non suono quasi mai la chitarra / il pianoforte / la
es. Quando ero piccolo(a) mi piaceva moltissimo batteria / il basso
guardare i cartoni animati e ora non mi piace più.
Non faccio mai sport / la domenica mattina faccio
sempre jogging

Giocare con le bambole / giocare con le “suonavo la chitarra in un gruppo una volta alla
macchinine / colorare immagini / leggere i settimana...” / ”Io e Francesco giochiamo spesso
giornalini / giocare con la playstation / giocare insieme”
a ping pong / fare puzzle / giocare con le
costruzioni (Lego, Playmobil…) / disegnare /
5. Con un(a) compagno(a). Indica con quale
frequenza fai queste attività.
es. giocare a pallavolo > Non gioco mai a pallavolo
suonare la chitarra > Suono la chitarra ogni tanto
Prendere lezioni di musica Disegnare
Scrivere poesie Andare in roller
Fare danza Nuotare in piscina
46
INTERMEZZO
6. Leggi il
testo e metti in
ordine i disegni.

1 2 3
TR 20

L’incontro con Guido Laremi


A) All’inizio della quinta ginnasio 1 Guido Laremi è stato trasferito nella mia classe. Eravamo immersi nel
fluido paranoico 2 di una lezione di latino, e lui è entrato dietro al preside. Non l’ho riconosciuto subito, perché
aveva i capelli più scarruffati 3 e lunghi che al nostro primo incontro ed era vestito in un altro stile, con jeans
chiari e scarpe da tennis. (...)

B) Lui è venuto verso il fondo, guardava le facce dei tre o quattro studenti che occupavano da soli un banco
per due. È arrivato fino a me e senza guardarmi si è seduto al mio fianco; ha fissato la cattedra a denti stretti,
in atteggiamento di grande attenzione. Solo dopo qualche minuto si è girato, mi ha detto “Ehi”.

C) Quando siamo usciti alla fine delle lezioni e scesi per le scale gli ho chiesto come mai 4 l’avevano trasferito
da noi. Lui ha detto: “È una storia patetica”: senza la minima intenzione di spiegarmi quale.
Gli ho chiesto se voleva un passaggio in moto; lui mi ha ringraziato, ha detto che doveva restare.
Era chiaro che aspettava una ragazza.

1. Quinta ginnasio: secondo anno del liceo classico


2. Fluido paranoico: modo ironico per indicare l’atmosfera di una lezione noiosa.
3. Capelli scarruffati: capelli disordinati
4. Come mai: perché

Da A. De Carlo, Due di Due

7. Descrivi la persona dei disegni: com’era? Com’è adesso ? 8. Ascolta l’intervista e indica quali

TR 21 sport sono nominati.

9. Riascolta l’intervista e indica se


TR 22 le affermazioni sono vere o false.
1. La danza è molto praticata.
2. Gli italiani giocano spesso a pallavolo.
3. Lo sci è poco praticato perché è troppo caro.
4. Chi ama la natura preferisce fare nuoto.
5. In piscina si può fare acquagym.

47
Ciao ragazzi ! - Lombardo | Nosengo | Ulysse

10. Rispondi: 13. Guarda la pubblicità. Quale personaggio


napoletano della Commedia dell’Arte si riconosce?
Quali sono gli sport più praticati nel tuo paese?
Nella tua scuola, quali sport è possibile praticare?
E tu, preferisci gli sport individuali o di squadra? Perché?

11. Guarda questa lista che riguarda Napoli


e la Campania: qual è l’intruso?
la pizza / Totò / il Monte Bianco / Capri / Eduardo De
Filippo / il presepe / Pulcinella / Pompei / il Vesuvio

il presepe il Vesuvio

Capri Totó
Vuoi conoscere altre ricette di pizza?
Cerca sul sito www.pizza.it
TR 23

12. Ascolta
Ingredienti per 4 persone: 1/2 Kg
il dialogo e di ___________ da pane, 300g
completa la circa di polpa di ____________, 2
ricetta della mozzarelle, qualche foglia di _______
pizza: ___, olio d’oliva e _____________.

Prendete la polpa di pomodoro,


tagliate la mozzarella. Pulite le
foglie di basilico. Stendete la pasta
e mettete sopra il pomodoro e circa
l’equivalente di una mozzarella.
Condite con sale, basilico e olio, e
cuocete in forno preriscaldato a 250°
per 20-25 minuti. Cinque minuti prima
del termine della cottura distribuite
sulla superficie della pizza la restante
mozzarella.

Totò

48
4. Nel 2005 io (fare) un bellissimo
LA LINGUA ITALIANA viaggio in Francia quando mio padre (lavorare)
per una società francese.
5. Tu (fare) gite scolastiche quando
1. L’IMPERFETTO INDICATIVO p. 182 (andare) alla scuola elementare?

“Quando ero a Napoli, conoscevo molta gente e


avevo parecchi amici, mi divertivo molto” / “Cosa
facevi?” “giocavo a pallacanestro, suonavo la chitarra 3. PARTICIPI PASSATI IRREGOLARI
in un gruppo” / “studiavo pianoforte quando ero p. 182

piccolo ma non mi piaceva.”


4. A squadre formate i participi di questi verbi
con le lettere date in disordine.
1. Completa il racconto di Gianni:
leggere – scrivere – mettere – prendere – dire –
Gianni racconta come passava l’estate da piccolo: rimanere – scegliere – aprire – chiudere – chiedere.
“Quando (essere) bambino, d’estate
(andare) sempre dai miei nonni in
campagna. I miei genitori (lavorare) TTLEO / SRICOTT / SSOME / ORPES / TTEDO /
nei mesi di giugno e luglio e (venire) STORMIA / LTESCO / OSHCIU / SOTHCIE
solamente in agosto; quindi per quasi due mesi io e
mia sorella (rimanere) soli con i miei
nonni. La vita in campagna ci (piacere) 5. Fai almeno 4 frasi al passato prossimo
molto: (giocare) con gli animali, usando i participi che hai trovato.
(correre) sui prati, e io (aiutare)
spesso il nonno quando (lavorare)
. Mia sorella (andare)
spesso con la nonna a raccogliere i fiori. Le vacanze 4. I PRONOMI DIRETTI CON IL PASSATO
dai nonni (essere) meravigliose per PROSSIMO p. 174

noi!”
6. Trasforma le frasi come nell’esempio.

es. ho spedito la cartolina > l’ho spedita > ho spedito


2. L’IMPERFETTO INDICATIVO
p. 182 le cartoline > le ho spedite /
E IL PASSATO PROSSIMO
abbiamo comprato il libro d’inglese > l’abbiamo
comprato > abbiamo comprato i libri d’inglese >
li abbiamo comprati
2. Rileggi il brano di A. De Carlo a pagina 47.
Quali sono i verbi al passato prossimo?
1. Abbiamo letto il libro di De Carlo.
Quali all’imperfetto? Per ogni verbo, trova l’infinito.
2. Avete chiesto l’informazione necessaria?
3. Ho aperto la porta.
4. Hai messo il quaderno nello zaino?
3. Completa le frasi con i verbi al passato
5. I miei amici hanno preso il biglietto.
prossimo o all’imperfetto:
6. Ho fatto l’esercizio.
7. Hai incontrato mio fratello?
es. Dato che mi (piacere) piaceva la musica, due anni
8. Avete finito la lettera?
fa mia madre mi (iscrivere) ha iscritto a un corso di
9. Abbiamo mangiato la pizza.
chitarra.
10. Ho ricevuto la cartolina.
1. Sara (cominciare) a studiare il
francese quando (essere) piccola,
2. Ieri (fare) caldo, allora noi (andare)
al mare.
3. Quando Carla e Alice (avere) 10
anni, (abitare) a Milano. Poi la loro
famiglia (trasferirsi) a Napoli.
49
Ciao ragazzi ! - Lombardo | Nosengo | Ulysse

per invitarli mia festa di compleanno.


5. AVVERBI E AGGETTIVI DI QUANTITA’ p. 176 6. Ho scritto una cartolina amici che ho
conosciuto in Toscana l’estate scorsa.
“conoscevo molta gente e avevo parecchi amici,
7. Vieni Opera con me?
mi divertivo molto”/ “Con i capelli molto lunghi”
8. Massimo pensa amici che aveva a
Napoli.
7. Completa con molto. Fai l’accordo quando
9. Questo concerto è riservato studenti.
è necessario.
10. Francesco fa delle domande nuovo
compagno.
1. Quando ero piccolo leggevo giornalini.
2. Il rock mi piace .
3. Napoli è una città bella.
4. Ieri non sono stato bene.
10. A , AL o ALLA? Completa con la forma giusta:
5. Ascolto canzoni italiane.
1. Ieri Carla è andata cinema.
6. Non ho tempo per suonare il violino.
2. Stamattina sono arrivata scuola in ritardo.
7. Michela studia danza con passione.
3. che ora ti sei svegliata ieri mattina?
8. Lucia ha i capelli corti.
4. Gioco tennis tre volte mese.
9. Francesco vive a Roma da anni.
5. Ieri siamo rimasti casa perché volevamo
10. I ragazzi italiani conoscono bene la musica
guardare un film in tv.
inglese.
6. Vado corso di disegno una volta
mese.
7. Vieni a giocare calcio con me?
8. Completa con poco, molto, parecchio,
8. Sei già andato Napoli?
troppo. Fai l’accordo quando è necessario.
9. Il concerto è piaciuto molto gente.
10. Ho chiesto un autografo cantante.
1. Guardo film in tv. (parecchio)
2. Leggo libri di avventura. (poco)
3. Questi dolci sono buoni. (molto)
4. Ieri ho mangiato . (troppo)
5. Questi esercizi sono difficili! (troppo)
6. Le tue amiche sono simpatiche con me.
(poco)
7. Oggi ho studiato (parecchio) perché devo
fare due compiti difficili domani. (molto)
8. Ho amici a Napoli. (molto)
9. Questi dischi sono cari. (troppo)
10. Oggi ho tempo per fare sport. (poco)

LA PREPOSIZIONE “A” p. 175

“Sono arrivato a Roma” / “giocavo a pallacanestro”

9. Completa le frasi con al, all’, alla, allo, ai, agli


o alle:

1. Faccio nuoto due volte settimana.


2. Domani vado ristorante con i miei
genitori.
3. Ho lezione d’italiano dieci.
4. Domenica scorsa sono andato stadio per
vedere la partita della Juventus.
5. Ho telefonato miei compagni di classe

50