Sei sulla pagina 1di 4

Nomi sovrabbondanti

Nome

Plurale

Esempi duso

gli anelli

di metallo, di legno

le anella

dei capelli, boccoli

i bracci

della croce, del lampadario, della bilancia, di un edificio, di fiume, di mare, di poltrona; avambracci

lanello

il braccio
le braccia

umane, misura; avere le ~ incrociate, allargare le ~, alzare le ~, mettersi nelle ~ di q, essere nelle ~
di Morfeo, cos stupido che mi fa cascare le ~, vivere con le proprie ~

i budelli

strade lunghe e strette

le budella

della pancia, gli intestini

i calcagni

/senso concreto/ dei piedi, delle calze; sedersi sui ~

le calcagna

/senso figurato/ stare alle ~ di q, avere alle ~ q, mostrare le ~, lavoro fatto con le ~

i carri

veicolo

le carra

misura

i cervelli

/senso figurato/ mente, giudizio: la fuga dei ~, uscire di cervello, cervello dellazienda

le cervella

materia cerebrale di uomini e animali

i cigli

delle strade, dei burroni

le ciglia

dellocchio; aggrottare le ~

i corni

della luna, di un dilemma, strumento musicale

le corna

degli animali; dire ~ di q, alzare le ~, fare le ~a q

i cuoi

per le scarpe, il cuoiame

le cuoia

/senso figurato/ rimetterci le ~, tirare le ~, stendere le ~, avere le ~ dure

i diti

singolarmente (pollici, indici...); darsi il dito nellocchio

le dita

nellinsieme; mordersi le ~, largo due ~, pizza da leccarsi le ~, dito di apostolo, un dito di vino

i fili

derba, di ferro, del telefono; fare il filo ad una ragazza, perdere il filo del discorso, tirare per i ~

il budello

il calcagno

il carro

il cervello

il ciglio

il corno

il cuoio

il dito

il filo

le fila

del formaggio, di una congiura, di un complotto; essere cuciti (legati) a doppio filo

i fondamenti

del sapere, di una scienza; fare fondamento su q, qc

le fondamenta

di un edificio; gettare le ~

il fondamento

un frutto preso singolarmente o nel senso figurato: ~ delle ricerche, ~ del lavoro, ~ della terra, ~ di
i frutti
mare, ~ di stagione

il frutto
le frutta

in generale come categoria alimentare, insieme di frutti; comprare le ~

i fusi

orari

le fusa

~ torte; fare le ~

i gesti

degli attori

le gesta

di un eroe

i ginocchi

di una poltrona

le ginocchia

umane; far venire il latte alle ~

i gridi

degli animali

le grida

umane

i labbri

di una ferita, di un vaso

le labbra

della bocca, della vulva; mordersi le ~, avere il cuore sulle ~

i legni

usati per lavorare

le legna

da bruciare

i lenzuoli

dieci ~ di lino, il caldo dei ~ non fa bollir pentola

le lenzuola

il paio che si usa nel letto; cambiare le ~, infilarsi tra le ~

i membri

del parlamento, della famiglia, di unassociazione, di un partito

le membra

del corpo umano

i muri

di una casa (ma si dice: le mura domestiche), quattro ~ della stanza, i ~ hanno orecchi

il fuso

il gesto

il ginocchio

il grido

il labbro

il legno

il lenzuolo

il membro

il muro

le mura

della citt (Basilica S. Lorenzo Fuori Mura), della fortezza, della prigione

gli ossi

degli animali, considerati separatamente

le ossa

del corpo (lossatura), in carne e ~, bagnato fino alle ~, ~ dei caduti

i risi

cinesi (per mangiare)

le risa

latto del ridere

gli stai

recipiente per misurare il peso del grano

le staia

misura

gli urli

degli animali

le urla

umane

losso

il riso

lo staio

lurlo

-i > senso figurato, corpo di animali, forma partitiva (uno dei labbri, dei diti) // -a > senso proprio, corpo umano

1. Scegliete tra i nomi proposti in parentesi:


a) Lungo (i cigli, le ciglia) della strada si vedono cespugli fioriti.
b) Tu ignori anche (i fondamenti, le fondamenta) dellalgebra.
c) (I muri, Le mura) di questa casa sono di grande solidit.
d) In profumeria puoi comprare un apposito prodotto per scurire (i cigli, le ciglia).
e) I cerbiatti sembrano animali inoffensivi, ma in realt (i loro corni, le loro corna) sono armi micidiali.
f) Carlo mi fa (strani gesti, strane gesta) dalla finestra.
g) Cadendo dalla moto, si rotto tutte due (le braccia, i bracci).
h) Ascoltiamo affascinati (gli urli, le urla) delle belve nella foresta.

2. Scegliete la forma giusta:


a) Anna ha i cigli/le ciglia molto lunghi/lunghe.
b) I cervi hanno i corni/le corna diramati/diramate.
c) Ogni filosofia ha i suoi fondamenti/le sue fondamenta.
d) Durante il concerto gli urli/le urla dei fans coprivano la musica.
e) I muri/le mura della citt risalgono al Medioevo.
f) Luca fa palestra ed ha i bracci/le braccia muscolosi/muscolose.
g) Il gattino di Maria fa sempre i fusi/le fusa.
h) I gridi/le grida dei bambini si sentono da lontano.
i) I membri/le membra del parlamento hanno votato la legge.
l) Il criminale ha la polizia ai calcagni/alle calcagna.
m) Quel povero vecchio ha tirato i cuoi/le cuoia.
n) Ho i labbri/le labbra screpolati/screpolate.
3

o) I cervelli/le cervella della scienza stanno facendo passi da gigante.


p) Quel ragazzo ha militato nei fili/nelle file di una squadra importante.

3. Traducete le frasi:
a) Teraz, kiedy prawda wysza na jaw, Ewa pluje sobie w brod, e si nie przyznaa.
.
b) By moe zrobiby co, eby jej pomc, ale niestety ma zwizane rce.
.
c) Poniewa okna wychodziy na dziedziniec szkoy, przez cay dzie sycha byo krzyki dzieci.
.
d) Agnieszka kupia sobie par rkawiczek ze zbyt dugimi palcami.
.
e) Lea w ciemnoci z otwartymi oczami, suchajc gwizdw pocigw i krzykw nocnych ptakw.
.
f) W XVII wieku Hiszpanie zniszczyli redniowieczne mury, ktre otaczay to miasto.
.
g) Czonkowie zarzdu spki wybrali przewodniczcym pana Speranza.
.
h) Podarowali jej na urodziny trjramienny wiecznik i dwa sznury korali.
.
i) Tematem dzisiejszego wykadu s podstawy systemu podatkowego w Rzymie papieskim.
.
l) Tutaj nawet ciany maj uszy.
.
m) W cigu ostatnich 15 lat bylimy wiadkami ucieczki intelektualistw z krajw Europy rodkowej.
.
n) Nie zginaj rogw na stronach tego podrcznika, uyj zakadki.
.
o) Osoby, ktre s w stanie zrobi to wiczenie, mona policzy na palcach jednej rki.
.