Sei sulla pagina 1di 1

DOMENICA

48 18 GIUGNO 2017

LIBRIDO DEL FUTURO


IGNIS - BALENO

Sport
NUOVA SWIFT
ECOLOGICHE E RISPARMIOSE

CREMONA - MADIGNANO

sport@laprovinciacr.it

Trofeo Dossena Cremonese


trionfo sullAtalanta: 2-1
Botta e risposta tra Viola e Zambataro, poi rigore per i grigiorossi: Sonzogni entra
a freddo dalla panchina e trasforma. E la terza vittoria dopo 1984 e 2015 Un momento della finale

CREMONESE 2
ATALANTA 1
CREMONESE: Rossi, Tura, Alghisi
(18 st Vezzoni), Lame, Amadio, Ber-
tolotti, Peri, Guindani (13 st Bigna-
mi), Myrteza (33 st Poledri), Cesari,
Viola (22 st Sonzogni). A disposizio-
ne: Garletti, Spagnoli, Bingo. All. Gat-
ti.
ATALANTA: Vidovsek, Del Prato,
Zanoni (28 st Zortea), Pagliari (13 st
Ogliari), Marchetti, Alari, Zambata-
ro,Mallamo, Mazzocchi, Colpani (37
st Piccoli), Migliorelli (1 st Eleuteri).
All. Bonacina.
ARBITRO: Marco Peletti di Crema;
assistenti di linea Andrea Mazzeo e
Glauco Zanellati.
RETI: 36Viola, 2 st Zambataro, 23
st rig Sonzogni. Note: spettatori ol-
tre mille. La Cremonese (FOTOSERVIZIO MARINONI) LAtalanta

di GIANNI BIANCHESSI un contrasto sulla tre quarti mezzo sinistro Colpani, solo
con Cesari che va sul fondo e davanti a Rossi, ottimamen-
n CREMA La Cremonese ha crossa sul secondo palo dove te lanciato, sbaglia una gros-
vinto il 41^ trofeo Angelo arriva Viola, libero di devia- sissima occasione.
Dossena battendo in finale la re in rete il pallone del van- Al 22 larbitro assegna un
pi titolata Atalanta con il taggio, salutato dagli applau- rigore alla Cremonese; lal-
punteggio di 2-1. E il terzo si del pubblico, desideroso di lenatore Gatti manda in
successo grigiorosso nella vedere qualche gol. Allinizio campo Sonzogni che va sul
storia ultra quarantennale del secondo tempo la Cre- dischetto e realizza con un
del torneo. monese si fa sorprendere da destro sotto la traversa alla
La vittoria stata sofferta, unincursione dei nerazzurri destra del portiere.
conquistata con i denti, ma che filtrano in area con fa- Alla reazione atalantina si
sostanzialmente meritata. cilit e consentono a Zam- oppone il portiere Rossi, be-
Mister Gatti ha raccolto i bataro di mettere in rete a ne protetto dallintera squa-
frutti di un lavoro ottimale, porta praticamente vuota. dra che si batte con grande
capace di dare unimpronta La risposta grigio rossa af- spirito battagliero nonostan-
alla squadra, in grado di rap- fidata a Myrteza che, all8, te fatica e crampi.
portarsi a tutte le situazioni scarica un fendente destro a Gli ultimi minuti sono stati
con convinzione e fierezza. bassa altezza parato con si- eroici.
Il successo stato conqui- Il gol di Viola curezza da Vidovsek. Al 18 il RIPRODUZIONE RISERVATA
stato nei due tempi. LAta-
lanta ha replicato al primo
svantaggio, ma non al se-

Under 15 I giovani grigiorossi


condo. nina di testa ha fatto rotolare
Linizio della partita abba- la palla davanti allo specchio
stanza soporifero. della porta senza trovare
Le squadre, al quinto impe- compagni. Poco dopo Rinaldi
gno agonistico in sei giorni e salva la sua porta in uscita e
alle prese con un clima afo-
so, danno limpressione di
volere centellinare gli sforzi
per non trovarsi a corto di
energie al momento topico,
cedono di misura al Parma al 12' Pederzoli costringe il
portiere a deviare in corner.
La Cremonese controlla il
gioco e va pi volte alla con-
clusione senza trovare il var-
quando la gara dovrebbe ac- Nella finale del torneo di categoria per la Lega Pro, i ragazzi allenati da Morlacchi hanno co vincente. Nella ripresa la
cendersi e fare emergere la Cremonese si sbilancia in
prevalenza delluna sullal- subto il gol decisivo in apertura di partita e non sono pi riusciti a risalire la china avanti e fa sudare la difesa
tra. del Parma, ma gli ospiti sfio-
La fase di studio condotta rano il raddoppio con Spac-
dalla Cremonese, mentre CREMONESE 0 caferro di testa. Il copione si
lAtalanta lascia liniziativa PARMA 1 ripete poco dopo. La Cremo-
ai grigio rossi, evitando cor- nese si vede respingere ogni
se inutili, ma sperando di CREMONESE: Scarduzio, Ferrari tentativo ed il Parma prova a
sorprenderli con le riparten- (27'st Bia), Battini (20'st Fini), Riz- La chiudere il match in contro-
ze. zi, Biasin, Monticelli, Pederzoli, Cremonese piede ma trova Monticelli
Nessuna delle due squadre Bonsi (12'st Zucchini), Bresciani dopo la pronto alla chiusura. La Cre-
riesce ad arrivare in zona di (19'st Cavalleri), Panina, Rossato. premiazione monese ci crede fino alla fine
tiro, in posizioni utili per All. Morlacchi. quando Fantini in scivolata
cercare la via della rete. PARMA: Rinaldi, Fantini, Cugini, allontana anche l'ultimo pal-
Al 24 ci prova lAtalanta con Numeroso (34'st Baucina), Mi- lone che sembrava decisivo.
unincursione sulla destra, gnemi, Omorodion, Schifano (1'st La stagione finisce senza tri-
condotta da Zambataro e El Ghazzouli), Spaccaferro, Ra- colore ma un applauso va a
conclusa con un lancio per il stelli (15'st Ciss) Camara, Boc- tutti i ragazzi e al tecnico
centravanti Mazzocchi che chialini. All. Bucchioni. Marco Morlacchi per la gran-
scarica verso la porta difesa de cavalcata. Una corsa che
da Rossi; il tiro deviato da RETE: 4' Bocchialini premia il lavoro anche di
un braccio ma non ci sono Mauro Pozzoni, che ha gui-
gli estremi per il rigore ri- n CESENA La Cremonese pionato che abbandoneranno Era dal 1972 che una squadra grigiorossa ma andata di- dato la squadra nella prima
chiesto dai nerazzurri. LA- Under 15 cade dopo quattro di sana pianta dalla prossima giovanile grigiorossa non di- versamente. parte del campionato, quello
talanta sale di tono ed au- minuti e non si rialza pi la- stagione perch passeranno ventava campione d'Italia. Parte male la gara della Cre- di Alessandro Bianchessi e
menta la pressione entrando sciando lo scudetto di cate- con i pari categoria di serie A C'erano riusciti gli Allievi di monese, perch al 4' il Parma Luca Concari (preparatori dei
con pi frequenza in area goria al Parma. In una finale e B. Dove ritroveranno forse Claudio Azzali, Maurizio si trova avanti di un gol gra- portieri), quello di Vincenzo
cremonese, ma senza im- calda, combattuta e avvin- proprio il Parma, da ieri sera Gaiardi e compagnia bella (la zie a Bocchialini, il cui tiro Agnelli e di Giampiero Dale-
pensierire lestremo guar- cente, basta un solo episodio ufficialmente in serie B gra- Berretti vinse invece il tor- cross si insacca alle spalle di do, dirigenti accompagnatori,
diano avversario. La Cremo- per premiare i ducali. I gri- zie al successo della prima neo nel 1974 e nel 1976). Dopo un attonito Scarduzio. Un di Alex Loglio (preparatore
nese si divincola dalla morsa giorossi di Morlacchi chiudo- squadra contro l'Alessan- 45 anni poteva essere scritta episodio a freddo ma decisi- atletico) e Stefano Apollonio
nerazzurra al 36 vincendo no al secondo posto un cam- dria. una nuova pagina della storia vo. Peccato, perch al 2' Pa- (fisioterapista).