Sei sulla pagina 1di 1

Serie B R Landata della finale DOMENICA 4 GIUGNO 2017 LA GAZZETTA SPORTIVA 41

Carpi e Benevento
201112 e il Cesena 201314
bissarono il successo anche in CARPI (4-4-2) PANCHINE
trasferta (rispettivamente a
BENEVENTO (4-2-3-1)
Varese e a Latina), il Pescara
un anno fa prenot la A con un Boscaglia

Sotto coi primi 90


OGGI ore 20.30 PREZZI 20-70 euro
20 che il Trapani dimezz su
bito al ritorno per poi farsi ri
12
BELEC ha detto s
prendere sull11. I pareggi al
landata invece sono stati 5: al
4 21
SABBIONE ROMAGNOLI
13
POLI
3
LETIZIA e fa ritorno
ritorno vinsero in casa il Livor
al Brescia
cercando il tesoro
7 20 8 11
no nel 200809 sul Brescia, lo CONCAS LOLLO BIANCO DI GAUDIO
stesso Brescia nel 200910 sul

R
15 10
Torino, il Novara nel 201011 LASAGNA MBAKOGU
oberto Boscaglia uf
sul Padova e il Livorno nel ficialmente il nuovo
201213 sullEmpoli; segu un 9 allenatore del Brescia.
CERAVOLO
pari al ritorno solo nella sfida Lannuncio arrivato ieri
19 20 34

1Castori e Baroni, idee diverse e difese solide di Bologna nel 201415, con il
Pescara a imprecare per i legni.
CISSE
35
FALCO
13
ERAMO mattina, sciogliendo ogni
dubbio legato al possibile
inserimento del Palermo
Un gol allandata potrebbe aprire la via della A
VIOLA CHIBSAH
LE MOSSE Viste le caratteristi 6 5 15 23 nella trattativa ormai avvia
LOPEZ LUCIONI CAMPORESE VENUTI
che delle squadre, difficile ta per il ritorno in biancaz
1
che stasera si potr capire CRAGNO
zurro del tecnico siciliano,
qualcosa. Il Carpi preoccupa che ha concluso dopo una
CARPI Lollo ha svolto la rifinitura con la
Nicola Binda to per i tanti diffidati e sa che in squadra e aumentano le chance di vederlo stagione il suo rapporto con
trasferta sa fare male, come s titolare dopo il fastidio al ginocchio. Castori il Novara. Boscaglia riparti

Q
uesta non una finale di visto nel preliminare a Citta deve decidere fra la conferma del 4-4-1-1 r con un accordo annuale
delle due gare col Frosinone e il ritorno al
Champions. Questa du della e poi a Frosinone dopo 4-4-2: nel primo caso dentro Mbaye in dalla piazza in cui ha lavora
ra 180 minuti e, per la una gara dandata piuttosto mediana con Lollo alle spalle di Mbakogu, to gi nel 201516, coglien
prima volta nei playoff prudente. Il Benevento in casa nel secondo Lasagna al fianco del do un undicesimo posto con
nigeriano e Lollo con Bianco. A
della B, non mette di fronte ha battuto sia lo Spezia che il centrocampo Concas favorito su Jelenic a 54 punti e lanciando giova
due teste di serie, ma due squa Perugia e quindi stasera pu destra, anche perch lo sloveno uno dei ni come Mazzitelli ed Emba
dre che sono partite addirittu pensare a non perdere in vista diffidati. In difesa le squalifiche di Struna e lo (che con lui potrebbe tor
Gagliolo riportano il rientrante Sabbione a
ra dai preliminari e che adesso della bolgia del Vigorito, ma destra e confermano Romagnoli al centro. nare). Difficilmente lalle
si stanno giocando una stagio nel ritorno della semifinale al Assenti Bifulco (con lUnder 20), DUrso e natore di Gela potr dispor
ne in pochi giorni, con tutte le Curi non ha fatto barricate ed Forte. Si va verso il sold out: dalle 16 di oggi re invece di Dimitri Bisoli,
in vendita gli ultimi 30-35 biglietti.
problematiche del caso relati anche andato in vantaggio. Un PANCHINA 1 Colombi, 32 Lasicki, 17 Seck, vicino al Sassuolo.
ve alla stanchezza e alla tensio golletto stasera, insomma, po 34 Jelenic, 24 Mbaye, 28 Fedato,
ne. Carpi e Benevento stasera trebbe valere oro per entram 19 Pasciuti, 9 Beretta, 18 Carletti. ALTRE PANCHINE Il Novara
ALLENATORE Bortolas.
sono al primo round e il con be. Se le difese sono blindate e SQUALIFICATI Struna, Gagliolo e il tecnico sta valutando diversi nomi
fronto tatticamente molto in solide (anche quella del Carpi, Castori. per il dopo Boscaglia e il pi
trigante, viste le caratteristiche malgrado le assenze), davanti DIFFIDATI Belec, Letizia, Poli, Jelenic, importante quello di Di
Bianco, Lollo e Mbaye.
completamente diverse nel sono diverse le soluzioni per Carlo, che dovrebbe lasciare
latteggiamento pi che nel trovarlo. Castori solo oggi deci BENEVENTO Altri guai per Baroni: dopo la lo Spezia (a Oddo?). Il Bari
modulo delle squadre. Lim de se giocare con una punta co squalifica di Puscas, il k.o. di Ciciretti e il attende Bucchi, che se non
recupero di Ceravolo appeso a un filo,
presa di Fabrizio Castori in 11 me allandata col Frosinone o Chibsah ha subito un trauma alla gamba va a Sassuolo come preten
contro 9 a Frosinone resta ne con due come ha fatto per tutto sinistra, che gli subito stata fasciata (se denti in B ha anche Frosino
gli occhi di tutti, ma il vantag il campionato; in ogni caso a si non dovesse farcela il suo posto sarebbe ne ed Empoli (che segue an
preso da Del Pinto). La difesa sar quella di
gio in classifica di Marco Baro nistra avr un Di Gaudio che Perugia, mentre in attacco le certezze sono che Longo). Per il Perugia il
ni (con due pareggi promos Da sinistra Antonio Di Gaudio, 27 anni, e Filippo Falco, 25 LAPRESSE pu fare male, anche grazie ai Eramo, Falco e Cisse. La squadra, da nome caldo quello di Viva
so in Serie A) non da poco. raddoppi di Letizia. Baroni la venerd a Modena, stata accolta da un rini, a Salerno resta Bollini
folto gruppo di sanniti residenti in zona:
vora sul 4231 che da quando stasera a tifare Benevento dovrebbero cos come Novellino dovreb
I PRECEDENTI Ovviamente tut ha Eramo al posto di Ciciretti be rimanere ad Avellino, an
to si decider al ritorno, ma la IL QUADRO DEI PLAYOFF meno sbilanciato, pronto a
essere circa 2.000 persone. A Benevento
invece dalle 17 divieto di vendita di alcolici
nelle zone interessate allinstallazione dei
che se sono in corso scosso
storia delle 11 finali per la Se chiudersi ma anche a disten maxischermi. ni societari che mettono tut
PRELIMINARI
rie A in qualche caso potrem dersi; Ceravolo dovrebbe far PANCHINA 12 Gori, 2 Pezzi, 14 Padella, to in dubbio.
Ciadella 1 SEMIFINALI A R
mo dire cinque volte ha visto cela, Cisse in tal caso gioca da 18 Gyamfi, 30 Buzzegoli, 21 De Falco,
Carpi 0 1 4 Del Pinto, 7 Melara, 25 Brignola.
il destino scritto gi allandata. esterno al posto di Falco, pron
Due volte ha vinto la squadra Carpi 2 FINALE to a tornare al centro dietro al
ALLENATORE Baroni.
SQUALIFICATI Puscas.
Frosinone 0 0 A Oggi, ore 20.30
in trasferta: il primo anno R Gioved, ore 20.30 centravanti per sfoggiare la DIFFIDATI Chibsah, Cragno, Eramo, Falco,
Gyamfi, Lucioni e Melara.
(200405) il Torino pass a Pe A R sua fantasia. In mezzo, qualit
rugia, nel 200708 il Lecce sul Carpi e quantit da vendere su en ARBITRO Manganiello di Pinerolo.
campo dellAlbinoLeffe; in en Benevento trambi i fronti: Bianco e Lollo GUARDALINEE Zappatore-Prenna.
ADDIZIONALI Di Paolo-Aureliano.
trambi i casi al ritorno la so da una parte, Chibsah (pur ac
Benevento 2 A R TV Sky Sport 1 HD, Supercalcio e Calcio 2.
stanza non cambi. Quattro ciaccato) e Viola dallaltra. I
Benevento 1 1
volte ha vinto la squadra di ca colpi li hanno, da fuori area REGOLAMENTO In caso di parit dopo i
Spezia 1 180 minuti, viene promossa in Serie A
sa: il Mantova 200506 super sanno colpire. E se questa sera
Perugia 0 1 (senza i tempi supplementari) il Benevento,
42 il Torino ma si fece ribalta la decideranno loro? perch in campionato si piazzato meglio
re al ritorno, la Sampdoria GDS RIPRODUZIONE RISERVATA (quinto posto) rispetto al Carpi (settimo). Roberto Boscaglia, 49 anni

Lega Pro R Il ritorno dei quarti di finale

Quattro stadi per 30mila tifosi: obiettivo Firenze


1Trasferte di fuoco per conquistare la semifinale: a Parma e Pordenone basta il pareggio, a Lecce e Livorno serve unimpresa
Obiettivo Firenze: il ritorno dei Ore 18.30 17 Ferchichi, 27 Caetano, 15 Gemmi, 5 Ingegneri, 4 Stefani, 13 Marchi;

A LUCCA AD ALESSANDRIA
quarti di finale dir i nomi delle 4 REGGIANA (4-3-1-2) 12 Narduzzo; 4 Benassi, 20 DellAgnello). 11 Semenzato, 26 Misuraca, 8 Burrai,
semifinaliste. Una domenica rovente, 6 Span, 20 Sabotic, 25 Trevisan, All. Foscarini. 6 Suciu, 3 De Agostini; 16 Cattaneo,
con stadi gremiti e oltre 30 mila 28 Contessa; 24 Ghiringhelli, ARBITRO Pillitteri di Palermo 9 Arma. (12 DArsi, 14 Martignago,
spettatori complessivi. Ad Alessandria 14 Genevier, 11 Carlini; 5 Sbaffo; (DAnnibale-Macaddino). 18 Zappa, 20 Buratto, 21 Gerbaudo,
c il tutto esaurito (quasi 6.000 posti) 9 Marchi, 7 Cesarini. (1 Perilli, ANDATA 2-1. 23 Pietribiasi, 27 Bulevardi, 7 Padova,
con oltre 1.200 persone a tifare 3 Pedrelli, 23 Panizzi, 8 Maltese, 2 Pellegrini, 15 Parodi). All. Tedino.
Lecce. A Reggio Emilia si sfiorer 18 Mecca, 19 Lombardo, 30 Rocco, Ore 20.30 ARBITRO Valiante di Salerno
quota 7.000 con almeno 800 tifosi in 10 Riverola, 27 Guidone). COSENZA (4-3-2-1) 1 Perina; 2 Corsi, (Benedettino-Vingo).
arrivo da Livorno. A Cosenza All. Menichini. 5 Tedeschi, 6 Blondett, 30 DOrazio; ANDATA 0-1.
annunciati 10.000 spettatori, con una LIVORNO (4-3-1-2) 30 Mazzoni; 27 Calamai, 21 Ranieri, 8 Caccetta;
LUCCHESE PARMA dozzina di coraggiosi partiti da 16 Galli, 5 Borghese, 6 Gasbarro, 25 Mungo, 11 Statella; 14 Mendicino. LUCCHESE (3-5-2) 22 Nobile; ALESSANDRIA LECCE
All. Lopez All. DAversa Pordenone. E a Lucca potrebbero 11 Lambrughi; 24 Giandonato, 8 Luci, (22 Saracco, 12 Quintiero, 23 DAnna, 19 Espeche, 29 Dermaku, 6 Capuano; All. Pillon All. Rizzo
Deve vincere con Due risultati su essere venduti tutti i 7.500 biglietti, 7 Valiani; 23 Venitucci; 10 Vantaggiato, 15 Bilotta, 13 Meroni, 3 Pinna, 7 Criaco, 2 Tavanti, 20 Gargiulo, 16 Bruccini, Va in semifinale Va in semifinale
almeno due gol tre: qualificato con 1.500 fan in partenza da Parma. 18 Maritato. (22 Vono, 1 Romboli, 4 Capece, 10 Cavallaro, 9 Letizia, 15 Nol, 24 Cecchini; 10 Fanucchi, solo vincendo: solo vincendo:
di scarto: se al al 90 in caso di Ecco le probabili formazioni. 2 Toninelli, 19 Morelli, 14 Marchi, 31 Sueva, 32 Crispino). All. De Angelis. 28 De Feo. (1 Di Masi, 4 Brusac, con il pareggio con il pareggio
120 ne ha uno vittoria o anche 21 Gonnelli, 29 Murilo, 38 Franco, PORDENONE (3-5-2) 1 Tomei; 5 Maini, 7 Merlonghi, 8 Mingazzini, ci sono i tempi ci sono i tempi
solo va ai rigori di pareggio Ore 18 9 Raffini, 11 DAuria, 12 Ronchi, supplementari supplementari
ALESSANDRIA (4-4-2) 1 Vannucchi; 17 Bragadin, 18 Cannoni,
2 Celjak, 21 Gozzi, 13 Piccolo, 27 De Martino). All. Lopez.

A COSENZA
3 Manfrin; 17 Marras, 5 Mezavilla,
23 Branca, 8 Nicco; 18 Gonzalez,
24 Bocalon. (12 La Gorga, 6 Piana,
IL QUADRO DEI PLAYOFF PARMA (4-3-3) 25 Frattali; 2 Iacopo-
ni, 17 Di Cesare, 6 Lucarelli, 32 Scaglia;
11 Munari, 4 Corapi, 29 Scavone; A REGGIO EMILIA
7 Rosso, 10 Iocolano, 11 Fischnaller, QUARTI QUARTI 9 Nocciolini, 18 Calai, 10 Baraye.
14 Sestu, 19 Sosa, 20 Barlocco, R Oggi R Oggi (1 Zommers, 33 Fall, 3 Saporetti,
27 Nava, 32 Evacuo). All. Pillon. A R A R 13 Scozzarella, 31 Messina, 26 Coly,
LECCE (4-3-3) 25 Perucchini; Parma 2 - 1 - Lecce 7 Mazzocchi, 8 Giorgino, 28 Simonetti,
SEMIFINALE SEMIFINALE
10 Lepore, 5 Cosenza, 14 Giosa, 36 Edera, 20 Sinigaglia). All. DAversa.
Lucchese 1 - Marted 13 Mercoled 14 1 - Alessandria
23 Ciancio; 8 Costa Ferreira, ARBITRO Piscopo di Imperia (Solazzi-
a Firenze a Firenze
6 Arrigoni, 4 Mancosu; 11 Pacilli, DAlberto).
18 Caturano, 7 Torromino. (1 Bleve, - - ANDATA 1-2.
COSENZA PORDENONE 12 Chironi, 2 Vitofrancesco, REGGIANA LIVORNO
All. De Angelis All. Tedino - - REGOLAMENTO All. Menichini All. Foscarini
3 Agostinone, 16 Drudi, 13 Tsonev,
Deve vincere con Due risultati su 20 Maimone, 21 Fiordilino, 17 Monaco, A parit di gol segnati nei 180, non Due risultati su Deve vincere con
almeno due gol tre: qualificato A R A R tre: qualificato almeno due gol
9 Marconi, 24 Doumbia). All. Rizzo. contano doppio quelli fatti in trasferta,
di scarto: se al al 90 in caso di ARBITRO Guccini di Albano Laziale Pordenone 1 - 1 - Livorno ma si va ai tempi supplementari ed al 90 in caso di di scarto: se al
120 ne ha uno
solo va ai rigori
vittoria o anche
di pareggio
(Lombardi-Scarpa).
Cosenza 0 -
FINALE 2 - Reggiana
eventualmente ai rigori. Semifinali e vittoria o anche
di pareggio
120 ne ha uno
solo va ai rigori
ANDATA 1-1. Sabato 17 a Firenze finale saranno a Firenze in gara
TV diretta su Rai Sport. GDS secca, con supplementari e rigori.