Sei sulla pagina 1di 14

IL S E LALTRO

FINALITA SVILUPPO DELLA TRAGUARDI PER LO


COMPETENZA SVILUPPO DELLA
COMPETENZA

Imparare a conoscersi e riconoscersi Imparare a riflettere Percepire la propria identit


come persona unica e irripetibile sullesperienza attraverso
Sviluppo della propria identit attraverso la sperimentazione di diversi lesplorazione, losservazione ed il Ricostruire attraverso
ruoli: figlio, alunno, compagno, maschio,o confronto. immagini e parole la propria
femmina, abitante di un storia.
territorio,appartenente ad una comunit Saper descrivere la propria
esperienza rievocando, narrando Dimostrare di saper
e rappresentando fatti riconoscere e valorizzare le
Avere fiducia in s e negli altri; provare significativi. caratteristiche dei
piacere nel fare da s, ma saper chiedere compagni.
Sviluppo dellautonomia aiuto; esprimere con diversi linguaggi Sviluppare lattitudine a fare
sentimenti ed emozioni. Comprendere le domande e riflessioni legate Riconoscere ed esprimere
regole della vita quotidiana partecipando allesperienza. bisogni, emozioni e stati
alle decisioni comunitarie motivando le
danimo in modo adeguato
proprie opinioni, scelte e comportamenti Sviluppare il senso della
cittadinanza. Esprimere verbalmente stati
danimo
Imparare a scoprire gli altri ed i
loro bisogni attraverso le Sperimentare ruoli emotivi
relazioni, il dialogo, lespressione diversi, utilizzare gesti,
del proprio pensiero e quello posture e toni di voce
altrui; primo riconoscimento dei appropriati.
diritti e doveri.
Conoscere luoghi e storie
Porre le fondamenta di un proprie, tradizioni familiari e
ambiente democratico, aperto al della comunit di
futuro e rispettoso del rapporto appartenenza.
uomo-natura.
Scoprire le caratteristiche
delle tradizioni dei luoghi.

Manifestare affetto nei


confronti delle figure
parentali a lui pi vicine.

Scoprire ladulto come fonte


di protezione e di
contenimento.

Porre domande
sullesistenza; comprendere
i primi, grandi valori, diritti
e doveri propri e degli altri

Essere consapevole delle


proprie esigenze e dei propri
sentimenti.

Collaborare ad un progetto
comune.

Giocare e lavorare in modo


costruttivo e creativo con
altri bambini.

Conoscere e rispettare le
differenze

Mostrare curiosit verso


elementi di differenza.

Scoprire lesistenza di
differenze, valutarle
positivamente e rispettarle.

Seguire regole di
comportamento, assumersi
le proprie responsabilit e
riconoscere chi fonte di
autorit

Imparare progressivamente
a rispettare i turni.

Conoscere le norme di
comportamento moralmente
accettabili e adottarle in vari
contesti.

Riconoscere il valore e la
dignit di ogni essere
umano.
IL CORPO IN MOVIMENTO

FINALITA COMPETENZA TRAGUARDI PER LO


SVILUPPO DELLA
FINALE COMPETENZA

Sviluppare gradualmente nel bambino la capacit di leggere,capire e Ha coscienza del valore del Acquisire corrette abitudini
interpretare i messaggi provenienti dal corpo proprio e altrui, di rispettarlo, di corpo, inteso come una delle igienico-alimentari.
averne cura, di esprimersi e di comunicare attraverso di esso per giungere ad espressioni della personalit
affinarne le capacit percettive e di conoscenza degli oggetti, la capacit di e come condizione Acquisire buona autonomia
orientarsi nello spazio, e di muoversi.(..dalle "indicazioni per il curricolo") funzionale, relazionale, personale.
cognitiva, comunicativa e
pratica. Acquisire la coordinazione dei
movimenti e la padronanza
del proprio comportamento
motorio nellinterazione con
lambiente e con gli altri.

Acquisire le capacit senso-


percettive e gli schemi
dinamici e posturale di base
per adottarli ai parametri
spazio-temporali di diversi
ambienti.

Acquisire la conoscenza del


corpo nella sua dimensione
sessuale.
Acquisire la consapevolezza
del proprio corpo.

Rappresentare in modo
completo e strutturato la
figura umana; interiorizzare e
rappresentare il proprio
corpo, fermo e in
movimento; maturare
competenze di motricit fine
e globale.

Acquisire la capacit di
seguire il ritmo del e con il
proprio corpo.

Esprimersi e comunicare
attraverso un linguaggio
mimico-gestuale
LINGUAGGI, CREATIVIT, ESPRESSIONE, GESTUALIT, ARTE,
MUSICA, MULTIMEDIALIT

FINALITA COMPETENZA TRAGUARDI PER LO


SVILUPPO DELLA
FINALE COMPETENZA

Sviluppare la capacit di produrre e interpretare messaggi, testi e situazioni Si esprime attraverso Avere la capacit di ascoltare
mediante lutilizzazione di una molteplicit di strumenti linguistici e linguaggi corporei, sonori, la musica, seguire spettacoli
rappresentativi, in vista di uno sviluppo creativo della personalit. visivi per una fruizione teatrali e analizzare
attivamente critica dei immagini.
messaggi
Avere la capacit di
comunicare ed esprimere
emozioni utilizzando il
linguaggio del corpo.

Avere la capacit di inventare


storie, rappresentarle
graficamente e attraverso la
drammatizzazione.

Avere la capacit di
esprimersi attraverso la
rappresentazione grafica-
pittorica-manipolativa e
mimico-gestuale.

Avere la capacit di
manipolare e utilizzare con
creativit diversi materiali.

Avere la capacit di
concentrarsi e portare a
termine il proprio lavoro.

Elaborare strategie e
scegliere i materiali per
portare a termine il proprio
lavoro.

Saper ricostruire le fasi pi


significative per comunicare
quanto realizzato.

Avere la capacit di percepire


e produrre musica utilizzando
voce-corpo e oggetti.
I DISCORSI E LE PAROLE

FINALITA COMPETENZA TRAGUARDI PER LO


SVILUPPO DELLA
FINALE COMPETENZA

- Acquisire la fiducia nelle proprie capacit di comunicazione e di espressione. Lingua Parlata Lingua Parlata

- Essere disponibili a riconoscere il diritto degli altri alle proprie idee ed Ha la capacit di comunicare Saper ascoltare e
opinioni. usando contestualmente comprendere le espressioni
tutte le funzioni linguistiche linguistiche degli altri.
- Favorire e sostenere limpegno del bambino a farsi unidea personale ed a (personale, interpersonale,
manifestarla. euristica, immaginativa e Riuscire a produrre
metalinguistica). espressioni linguistiche
- Acquisire la capacit di ascoltare, comprendere e rendersi disponibile a corrette ed efficaci rispetto
risolvere i conflitti con la discussione. Riconoscere il valore e la alle diverse situazioni
dignit di ogni essere umano. comunicative.
- Favorire lo sviluppo del linguaggio nella complessit dei suoi aspetti
costitutivi (fonologico, lessicale, semantico, morfologico, sintattico e Riuscire a descrivere
pragmatico situazioni, eventi, seguendo
lo sviluppo cronologico dei
fatti.

Riuscire a raccontare.

Utilizzare il linguaggio come


oggetto manipolabile in modo
creativo.
Avviare al rispetto e alla
valorizzazione di altri codici
linguistici.

Saper riflettere su eventi e


situazioni e saper formulare
ipotesi e previsioni.

Essere capaci di trovare


soluzioni ai problemi

Lingua scritta

Comprendere e descrivere
limmagine.
Lingua scritta

Comprendere storie narrate o


Ha la capacit di comunicare
lette.
usando contestualmente
tutte le funzioni linguistiche
(personale, interpersonale, Comprendere la funzione
euristica, immaginativa, significante dello scritto.
poetica, referenziale,
argomentativa e Stabilire una corrispondenza
metalinguistica). tra un segno e il suo
significato:

1. corrispondenza condivisa a
livello di gruppo

2. convenzionale.

Riconoscere lutilit
personale e sociale della
scrittura.

Comporre testi dotati di


struttura adeguata ai fini
comunicativi e a destinatari
diversi con luso di codici
molteplici e sostitutivi del
codice alfabetico.

Incoraggiare il gusto dello


scrivere autonomo

LA CONOSCENZA DEL MONDO

FINALITA COMPETENZA TRAGUARDI PER LO


SVILUPPO DELLA
FINALE COMPETENZA

Promuovere, sviluppare e consolidare specifiche abilit riguardo alla prima Ha la capacit di riconoscere Ordinare una serie di
formazione di atteggiamenti di tipo scientifico. lesistenza di problemi e la sequenze
possibilit di riconoscerli e di
Promuovere, sviluppare, consolidare nel bambino le capacit di risolverli, perseverando nella Riordinare in base a
raggruppamento, quantificazione e misurazione di fatti e fenomeni per ricerca e acquisendo ordine caratteristiche date(forma,
giungere allacquisizione delle abilit necessarie per interpretare le realt e nelle procedure. colore)
intervenire su di essa.
Ha la capacit di Valutare quantit di
raggruppare, ordinare, oggetti(molti, pochi, tutti,
contare, misurare ricorrendo nessuno)
a metodi pi o meno
sistematici di confronto e Comprendere il significato di
ordinamento in rapporto a espressioni come di pi, di
diverse propriet grandezze meno, tanti-quanti ecc...
ed eventi.
Comprendere il significato di
Ha la capacit di formulare connettivi e, o, non..)
prime ipotesi e previsioni
progettando e inventando
Contare e rappresentare una
tenendo conto dei ritmi quantit
naturali e cicli temporali.
Usare semplici strumenti per
misurare

Eseguire e rappresentare
percorsi

Disporre oggetti in serie


ordinata per criteri dati
(altezza, lunghezza ecc)

Localizzare se stesso, oggetti


e persone nello spazio

Riconoscere gli indicatori


spaziali (sopra, sotto, dentro
ecc..)

Individuare le tappe di una


storia

Comprendere le regole di un
gioco

Riconoscere ritmi e regolarit

Percepire e collegare eventi


nel tempo

Raccontare esperienze
vissute rispettando i nessi
logici e spazio-temporali

Usare i cinque sensi per


ricavarne informazioni
dallambiente
Avere un atteggiamento di
curiosit e esplorazione nei
confronti dellambiente
naturale

Formulare anticipazioni sulla


base di ci che ha osservato

Operare confronti e
associazioni

Porsi domande e
sperimentare tentativi di
risoluzione

Descrivere logicamente
quanto sperimentato

Mostrare curiosit nei


confronti dellambiente

Cercare spiegazioni seguendo


unargomentazione logica

Rielaborare quanto vissuto ed


osservato formulando ipotesi
e anticipazioni

Usare forme espressive


diverse per rielaborare le
proprie osservazioni

Raccontare lesperienze in
modo chiaro ed esauriente