Sei sulla pagina 1di 36

ASCOLTO

Classi prima e seconda Classi terza e quarta Classe quinta

Abituarsi a: Ascoltare con rispetto e Mantenere lattenzione sul


ascoltare gli altri trovando in attenzione. messaggio orale nella
essi il giusto limite alla propria Comprendere limportanza consapevolezza del contesto
espansione; del saper ascoltare, sotto il di ascolto nel quale ci si trova
mantenere lattenzione sul profilo degli apprendimenti, e sapendo modulare
messaggio orale; per quanto riguarda le linterazione.
riflettere su ci che si ascolta, relazioni con gli altri e come Avere consapevolezza
su quanto si impara ascoltanto risorsa di piacere. dellimportanza dellascolto
e su quanto saper ascoltare Riflettere su ci che si per la vita personale e per lo
favorisce le relazioni. ascolta. sviluppo cognitivo.
Comprendere i messaggi Comprendere ci che si Avere consapevolezza
ricevuti in contesti formali ed ascolta. dellimportanza che la
informali. Saper riferire ci che si capacit di ascoltare ha avuto
Apprezzare lascolto come ascolta. nella storia rispetto alla
risorsa di piacere. Saper utilizzare ci che si memoria e alla trasmissione
ascolta in funzione delle della cultura.
proprie esigenze. Comprendere ci che si
ascolta.
Saper riferire ci che si
ascolta.
Saper utilizzare ci che si
ascolta in funzione delle
proprie esigenze.
PARLATO
Classi prima e seconda Classi terza e quarta Classe quinta

Abituarsi a parlare In situazioni informali interagire nella consapevolezza di dover In situazioni informali interagire
tenendo conto degli altri e trovando in essi il limite alla coniugare i propri bisogni espressivi con la necessit di ascoltare nella consapevolezza di dover
propria espansione; gli altri e rispettarli. coniugare i propri bisogni
In situazioni formali espressivi con la necessit di
adeguandosi alle regole determinate dai contesti, dagli
intervenire: ascoltare gli altri e rispettarli.
scopi e dagli interlocutori. nella consapevolezza delle regole determinate dai contesti, dagli In situazioni formali
Comprendere limportanza del parlato per contare nel scopi e dagli interlocutori (adeguamento di registro e di tono, intervenire:
gruppo, per partecipare alle decisioni, per avere le scelte lessicali, scelta della persona da usare); nella consapevolezza delle
risposte di cui si ha bisogno, per potersi esprimere e in modo funzionale alle esigenze di apprendimento (porre regole determinate dai
raccontare. domande;dare risposte; contesti, dagli scopi e dagli
esprimere opinioni; interlocutori (adeguamento di
proporre idee; registro e di tono, scelte
raccontare esperienze e lessicali, scelta della persona
storie rispettando da usare);
lordine logico e in modo funzionale alle
cronologico; formulare esigenze di apprendimento
istruzioni e consegne (porre domande;dare risposte;
pratiche e di gioco; rispondere esprimere opinioni;
in modo adeguato a domande proporre idee;
sugli argomenti di studio); raccontare esperienze e
esprimendosi in modo coerente e coeso, con attenzione alla storie rispettando
correttezza formale e alla propriet lessicale. lordine logico e
Riflettere su ci che si dice per adegaurlo ai bisogni di comunicazione, cronologico; formulare
alle proprie intenzioni e al contesto. istruzioni e consegne;
Comprendere limportanza di esprimersi per contare nel gruppo, per rispondere in modo adeguato
partecipare alle decisioni, per avere le risposte di cui si ha bisogno, per a domande sugli argomenti di
potersi esprimere e raccontare. studio; esporre in modo
esaustivo su argomenti di
studio);
esprimendosi in modo
corretto, coerente e coeso.
Riflettere su ci che si dice
per adegaurlo ai bisogni di
comunicazione, alle proprie
intenzioni e al contesto.
Comprendere limportanza di
esprimersi per contare nel gruppo,
per partecipare alle decisioni, per
avere le risposte di cui si ha
bisogno, per potersi esprimere e
raccontare.
LETTURA
Classe prima Classe seconda Classi terza e quarta Classe quinta

Imparare a leggere: Leggere brevi testi con Leggere in modo corretto, scorrevole ed espressivo. Comprendere il contenuto
abbastanza bene da poter dei testi letti cogliendone
correttezza, velocit ed Comprendere il contenuto dei testi letti cogliendone le largomento, il senso globale,
vivere e praticare la lettura espressivit adeguate, in intenzioni comunicative, largomento, il senso globale e le le informazioni implicite ed
in modo sereno e modo da non durare informazioni essenziali. esplicite e gli scopi
gratificante; fatica demotivandosi e da Sui testi letti effettuare anticipazioni, inferenze, comunicativi,.
avendo consapevolezza partecipare senza collegamenti di informazioni. Ricercare informazioni in
dellimportanza di questo frustrazione allatto Esprimere sui testi letti opinioni di tipo estetico e giudizi sui testi di diversa natura e
traguardo. sociale del leggere. contenuti. provenienza per scopi pratici
Comprendere il contenuto Avere consapevolezza Avere consapevolezza dellimportanza della lettura e/o conoscitivi, applicando
dei testi letti, cos da dellimportanza e individuale e collettiva semplici tecniche di supporto
poter dare alla lettura un alla comprensione (es:
dellutilit della lettura. per lapprendimento, linformazione, lincremento delle
senso, esserne gratificati sottolineare, annotare
Comprendere il contenuto conoscenze; informazioni, costruire
e trarne piacere e dei testi letti cogliendone per lo scambio emotivo e intellettuale; mappe, schemi ).
vantaggi. largomento, il senso per laricchimento dellimmaginario. Sui testi letti effettuare
Esprimere opinioni sui globale e le informazioni Apprezzare la lettura come risorsa sapendone trarre anticipazioni, inferenze,
testi letti (mi piace/non mi essenziali, cos da poter piacere. collegamenti di informazioni.
piace, quali emozioni dare alla lettura un senso, Esprimersi criticamente sul
provoca, al suo posto esserne gratificati e testo letto.
cosa avrei fatto, in quale trarne piacere. Avere consapevolezza
altro modo poteva finire, e dellimportanza della lettura
Esprimere opinioni sui
se invece). per un inserimento nella
testi letti (mi piace/non mi societ che sia sostenuto
piace, sono dallinformazione e dalle
daccordo/non sono conoscenze;
daccordo, quali emozioni per poter procedere nell
provoca, al suo posto apprendimento anche
cosa avrei fatto, in quale autonomamente;
altro modo poteva finire, per poter accedere alla
e se invece). letteratura;
per laricchimento
dellimmaginario;
per la relazione con gli altri.
Sviluppare la capacit di
leggere provando piacere sia
da un punto di vista estetico
che da un punto di vista
intellettuale.
SCRITTURA
Classe prima Classe seconda Classi terza e quarta Classe quinta

Acquisire la tecnica della scrittura Consolidare la tecnica della Perfezionare la tecnica della Saper scrivere in modo
in modo da: scrittura in modo da: scrittura impadronendosi delle ortograficamente corretto sia sotto
poter scrivere sotto dettatura scrivere sotto dettatura regole ortografiche. dettatura che autonomamente,
brevi testi semplici sotto il profilo rispettando le principali Saper comporre testi scritti su facendo tesoro della riflessione
ortografico; convenzioni ortografiche; consegna (a carattere soggettivo, sulle regole.
potersi cimentare nelle prime comporre brevi testi scritti su descrizioni, resoconti e storie) che Saper elaborare testi coerenti,
forme di scrittura spontanea consegna (semplici descrizioni, siano corretti, coerenti, coesi e coesi, esaustivi, utilizzando la
risultando comprensibili. semplici resoconti e storielle) che lessicalmente appropriati. riflessione sulle tipologie e i
Sviluppare capacit di riflessione siano corretti, coerenti e coesi. Usare la scrittura per esprimersi e generi esplorati.
sulle regole della scrittura e sul esprimersi e comunicare. comunicare in modo chiaro ed Esprimersi, nella composizione
mondo nel quale la scrittura Sviluppare capacit di riflessione efficace . scritta, con un lessico ricco,
introduce. sulle regole della scrittura e sulle Avere consapevolezza di quello mostrandosi capaci di utilizzare gli
possibilit comunicative ed che la scrittura (un sistema di approfondimenti lessicali e le
espressive che questa consente. regole) e del valore aggiunto che risorse linguistiche esplorate.
rappresenta rispetto alle risorse Saper utilizzare la scrittura nelle
personali e sociali. sue varie modalit e funzioni:
espressiva, creativa, per
rielaborare conoscenze e come
processo (revisione del testo,
manipolazione, riscrittura,
grammatica della fantasia)
Avere consapevolezza della utilit
della scrittura sia come forma di
comunicazione e di espressione
che come risorsa per lo studio e
lapprendimento.
Avere consapevolezza della
scrittura come conquista
delluomo nel suo processo
evolutivo.
RIFLESSIONE LINGUISTICA
Classe prima Classe seconda Classe terza Classe quarta Classe quinta

Acquisire il concetto di parola Acquisire consapevolezza Conoscere ed usare le regole Conoscere ed usare le regole Conoscere ed usare con
scritta. della regola combinatoria ortografiche. ortografiche. sicurezza le regole
della parola. ortografiche.
Saper identificare la parola Classificare Saper individuare, allinterno
nel continuo fonico. Acquisire consapevolezza morfologicamente le parole. di una parola, le parti che la Saper individuare, allinterno
della possibilit di intervenire costituiscono di una parola, le parti che la
Conoscere ed usare i vari sulla parola modificandone le Saper individuare, allinterno comprendendone la funzione. costituiscono
caratteri con cui pu essere struttura e di come questo della frase, i sintagmi che la comprendendone la funzione
scritta una parola. interferisca sul significato. compongono. Classificare e sapendole definire.
morfologicamente le parole
Saper analizzare Acquisire consapevolezza Saper riferire gli attributi ai ed analizzarle.
ritmicamente la parola e dellesistenza di regole vari sostantivi. Conoscere le categorie
comprendere la funzione ortografiche, riconoscerle nel Conoscere ed usare i segni di morfologiche, saper
dellaccento. testo e rispettarle nella Saper effettuare sulla frase interpunzione. classificare e analizzare le
produzione scritta. operazioni di espansione e parole.
Acquisire consapevolezza riduzione sapendo
della possibilit di Acquisire consapevolezza del riconoscere la frase minima. Acquisire consapevolezza Conoscere ed usare i segni di
pronunciare in vari modi una fatto che le parole possono dellesistenza di regole, interpunzione.
parola e cogliere la relazione essere classificate in base a Conoscere ed usare i funzioni e caratteristiche
fra pronuncia e significato. parametri arbitrari e principali segni di tipiche dei generi e tipi di Riconoscere generi e tipi di
convenzionali. interpunzione. testo. testo e saper organizzare la
Conoscere gli elementi produzione scritta in base alle
costitutivi della parola e Acquisire consapevolezza Acquisire consapevolezza Acquisire consapevolezza loro caratteristiche, funzioni e
saperli individuare al suo della regola combinatoria dellesistenza di generi e tipi dellesistenza dei registri regole.
interno. della frase. differenziati di testo sapendo comunicativi.
distinguere in modo empirico Riconoscere ed usare i
Acquisire consapevolezza Acquisire consapevolezza quelli pi in uso. Usare i connettivi temporali e registri comunicativi nelle
della pluralit di significati che delle regole di concordanza. logici per operazioni di varie forma di interazione
pu avere una parola. Usare i connettivi temporali e smontaggio e ricostruzione verbale.
Acquisire la capacit di logici per operazioni di del testo e per
Acquisire consapevolezza riconoscere forme figurate di smontaggio e ricostruzione lorganizzazione della Usare i connettivi temporali e
della possibilit di esprimere linguaggio e forme dialettali. del testo e per produzione scritta. logici per operazioni di
idee e concetti utilizzando lorganizzazione della smontaggio e ricostruzione
una pluralit di termini. Saper usare in modo produzione scritta. Individuare, allinterno della del testo e per
appropriato i principali frase minima il soggetto e il lorganizzazione della
Acquisire consapevolezza del connettivi temporali e logici. Ampliare il proprio bagaglio predicato distinguendo il produzione scritta.
fatto che esistono regole di lessicale sulla base degli predicato verbale da quello
disposizione delle parole stimoli provenienti dalla nominale. Riconoscere, allinterno di una
allinterno della frase. interazione verbale e dalla frase, il soggetto, il predicato
lettura. e le espansioni.
Acquisire la capacit di Riconoscere, nella Ampliare il proprio bagaglio
individuare nei contesti formulazione della frase, le Acquisire consapevolezza lessicale sulla base degli Saper effettuare operazioni di
verbali parole sconosciute, pause espressive e delle specifit dei linguaggi stimoli provenienti dalla smontaggio e rimontaggio
indagandone il significato e comprendere che, nella interazione verbale e dalla della frase riconoscendo la
inserendole nel proprio trasposizione scritta, queste lettura. distinzione fra espansione
bagaglio lessicale. si indicano con i segni di diretta ed espansioni indirette,
interpunzione. Acquisire consapevolezza comprendendo la funzione
delle specificit dei linguaggi delle preposizioni nella
Ampliare il proprio bagaglio e attrezzare in questo senso il organizzazione della frase,
lessicale sulla base degli proprio bagaglio lessicale. identificando le domande
stimoli provenienti dalla nascoste a cui le varie
interazione verbale e dalla espansioni rispondono.
lettura.
Utilizzare, nella variet di
contesti e rispetto alle varie
esigenze comunicative ed
espressive, un lessico ricco e
adeguato.
IL NUMERO
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Contare abbinando Contare in senso Contare in senso Leggere, scrivere,
la sequenza alla progressivo e progressivo e regressivo Leggere, scrivere e confrontare numeri
quantit regressivo e almeno fino a 1000 confrontare i numeri naturali e decimali
Conoscere laspetto naturali e decimali
Contare in senso conoscere laspetto Individuare multipli e
ordinale e cardinale dei Comporre e
progressivo e ordinale e cardinale divisori di un numero
numeri fino a 1000
regressivo dei numeri fino a scomporre i numeri Eseguire le quattro
Conoscere il valore
Abbinare il simbolo 100 naturali e decimali operazioni con sicurezza,
posizionale delle cifre
alla quantit Conoscere il valore (unit, decine, centinaia Eseguire le quattro scritto o con la
Leggere e scrivere i posizionale delle e migliaia) e operazioni con i calcolatrice a seconda
numeri naturali, in cifre (unit, decine, comprendere le relazioni numeri naturali e delle situazioni.
base dieci, sia in centinaia) d0ordine dei numeri e decimali Eseguire calcoli mentali
cifre che in lettere Comprendere le collocarli sulla retta Eseguire calcoli e riflettere sulle strategie
Conoscere con sicurezza mentali e riflettere
entro il 20 relazioni dordine Stimare il risultato di
le tabelline delle sulle strategie
Comprendere le tra i numeri, una operazione.
moltiplicazioni dei numeri
relazioni dordine confrontarli e Stimare il risultato di Conoscere il concetto di
fino a 10
tra i numeri, collocarli sulla retta una operazione frazione e di frazioni
Saper eseguire le
confrontandoli e numerica operazioni di addizione, Rappresentare i equivalenti
collocarli sulla retta Eseguire sottrazione, di numeri conosciuti Utilizzare numeri
numerica mentalmente moltiplicazione e di sulla retta e utilizzare decimali, frazioni e
Conoscere il valore semplici operazioni divisione sia in riga che in scale graduate in percentuali per
posizionale delle con i numeri colonna effettuando contesti significativi descrivere situazioni
cifre (unit, decine) naturali anche cambi e saper Conoscere il concetto operative
verbalizzare le procedure di frazione
Recuperare fatti Saper eseguire le Rappresentare i numeri
di calcolo
numerici entro il 10 operazioni di Usare le frazioni in conosciuti sulla retta e
Acquisire strategie di
Eseguire calcoli addizione, situazioni reali come utilizzare scale graduate
calcolo mentale
mentali entro il 20 sottrazione e (utilizzazione delle operatori sullintero in contesti significativi
Eseguire operazioni moltiplicazione sia propriet delle continuo e discontinuo Conoscere il sistema di
di addizione e in riga che in operazioni) Riconoscere le frazioni notazione dei numeri
sottrazione colonna Intuire il concetto di decimali e capire che romani
Effettuando frazione queste e i numeri
eventuali cambi decimali sono
Saper eseguire espressioni diverse
semplici divisioni in della stessa quantit
riga
Memorizzare le
tabelline
SPAZIO E FIGURE

CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Utilizzare gli indicatori
spaziali (davanti, dietro,
Comunicar
Costruire e utilizzare
modelli materiali nello
spazio e nel piano come
e la posizione di
in alto, in basso,..) per Utilizzare oggetti e modelli materiali nello supporto al riconoscimento
oggetti nello spazio
localizzare se stessi e gli modelli materiali come spazio e nel piano come delle figure geometriche
fisico, sia rispetto al
oggetti in uno spazio supporto ad una prima supporto alla capacit Descrivere e classificare
soggetto, sia
Utilizzare gli indicatori capacit di di riconoscimento delle figure geometriche,
rispetto ad altre
spaziali per descrivere le riconoscimento delle forme geometriche identificando elementi
persone o oggetti,
relazioni tra le persone e forme geometriche Classificare e misurare significativi e simmetrie
usando i termini
gli oggetti Riconoscere, gli angoli Riprodurre una figura in
adeguati (sopra
Eseguire un semplice denominare e descrivere Disegnare figure base a una descrizione,
/sotto, davanti
percorso partendo da le principali figure geometriche piane utilizzando gli strumenti
/dietro,
una istruzione verbale o geometriche solide utilizzando gli strumenti opportuni (carta a
destra/sinistra,
da un disegno e Conoscere e disegnare opportuni quadretti, riga e
dentro /fuori)
viceversa le principali figure Descrivere e compasso,
Eseguire
Manipolare,osservare e geometriche piane riconoscere le squadre,software di
un semplice
disegnare oggetti solidi Individuare lasse di caratteristiche delle geometria).
percorso
simmetria in oggetti e figure geometriche Utilizzare il piano
Descrivere
figure piane (lati, angoli, assi cartesiano per localizzare
un percorso che si
Rappresentare figure di simmetria, diagonali) punti.
sta facendo
simmetriche Classificare le figure Riconoscere figure ruotate,
Dare le
Attraverso situazioni geometriche piane in traslate e riflesse.
istruzioni a
motorie vissute e la loro base alle loro Riprodurre in scala una
qualcuno perch
rappresentazione: caratteristiche figura assegnata
compia un percorso
-conoscere le linee e Utilizzare il piano Determinare il perimetro
Rappresent
classificarle cartesiano per di una figura.
are graficamente un
-intuire il concetto di localizzare punti Determinare larea di
percorso
angolo Determinare il rettangoli e triangoli e di
Individuare
Utilizzare ed orientarsi perimetro di una figura altre figure per
posizioni in una
sul reticolo Comporre e scomporre
tabella o su un
alcune figure
reticolo
geometriche piane per
Riconoscer
giungere al concetto di
e, denominare e
equiestensione
descrivere figure
geometriche solide
in situazioni
concrete
RELAZIONI, MISURE, DATI E PREVISIONI
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Confrontare e
ordinare oggetti
Classificare numeri, Usare unit
arbitrarie di lunghezza e Rappresentare relazioni e
Rappresentare relazioni e
dati in situazioni
figure e oggetti in
scegliendo una conoscere lunit di dati in situazioni significative significative
base a una o pi
caratteristica misura internazionale Utilizzare rappresentazioni Utilizzare le
propriet, utilizzando
Rappresentare in (metro) grafiche per ricavare rappresentazioni per
rappresentazioni
modo appropriato i Collegare le informazioni ricavare informazioni,
opportune, a
dati raccolti in pratiche di misura alle Conoscere le principali unit formulare giudizi e
seconda dei contesti
situazioni concrete conoscenze sui numeri e di misura per lunghezze, prendere decisioni.
e dei fini
Classificare in sulle operazioni angoli, pesi, capacit e Usare le nozioni di media
Scoprire i criteri che
situazioni concrete, Effettuare usarle per effettuare misure aritmetica e di frequenza
sono stati usati per
oggetti, persone e semplici indagini e stime Conoscere le principali unit
realizzare
simboli in base ad statistiche nel gruppo Passare da ununit di di misura per lunghezze,
classificazioni e
una propriet classe e nella scuola e misura ad unaltra, angoli, aree,
ordinamenti
Individuare la registrarle limitatamente alle unit di volumi/capacit, intervalli
assegnati
propriet che spieghi Utilizzare le uso pi comune, anche nel temporali, masse/pesi e
Rappresentare
la classificazione principali contesto del sistema usarle per effettuare misure
relazioni e dati con
data rappresentazioni grafiche monetario e stime.
diagrammi schemi e
Scoprire e per le classificazioni Riconoscere e descrivere Passare da ununit di
tabelle
verbalizzare effettuate e saper regolarit in una sequenza di misura a un'altra,
Identificare
regolarit e ritmi verbalizzare i criteri numeri o di figure limitatamente alle unit di
grandezze misurabili
(con oggetti, forme, adottati Effettuare classificazioni in uso pi comune,anche nel
degli oggetti e delle
colori, numeri) Riconoscere e base a due o pi propriet contesto del sistema
persone
Usare correttamente descrivere regolarit in date e viceversa monetario.
Intuire il concetto di
i termini di vero/falso una sequenza di numeri In situazioni concrete e di Riconoscere eventi pi o
unit di misura
e i quantificatori o di figure gioco individuare i casi meno probabili in situazioni
arbitraria
In situazioni probabili sui casi possibili vissute
Scoprire e
concrete e di gioco usare anche con luso delle frazioni Riconoscere e descrivere
verbalizzare
i termini certo/ regolarit in una sequenza
regolarit e ritmi
possibile/ impossibile di numeri o di figure
(con oggetti, forme,
colori, numeri)
In situazioni
concrete e di gioco
usare i termini
certo/ possibile/
impossibile
PROBLEMI
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Analizzare le situazioni
Ricercare e percepire problematiche individuando
Individuare situazioni Individuare Ricercare e percepire problemi in vari ambiti ci che noto e ci che si
problematiche situazioni problemi in vari ambiti Decodificare il testo di intende trovare.
nellambito problematiche Decodificare il testo di un un problema Ipotizzare soluzioni e
dellesperienza nellambito problema individuando gli individuando gli elementi risultati riconoscendo
Indicare ipotesi di dellesperienza che elementi essenziali e le essenziali e le loro schemi ricorrenti,
soluzione compatibili possano anche loro connessioni connessioni stabilendo analogie con
con la situazione prevedere luso, sul Analizzare ed elaborare il Analizzare ed elaborare modelli noti.
Riflettere sulla piano operativo, testo di un problema il testo di un problema Scegliere le azioni da
situazione delle quattro Applicare le quattro Applicare le quattro compiere per risolvere il
problematica operazioni operazioni alla risoluzione operazioni alla problema
Rappresentare Indicare ipotesi di delle situazioni risoluzione dei problemi (operazioni,costruzioni
graficamente la soluzione compatibili problematiche Rappresentare problemi geometriche, grafici,
soluzione con la situazione Rappresentare problemi con tabelle e grafici che formalizzazioni, scrittura e
Riflettere sulla con tabelle e grafici che ne esprimano la risoluzione di espressioni.)
situazione ne esprimano la struttura struttura Controllare la correttezza
problematica dei calcoli anche con luso
Rappresentare consapevole e motivato di
graficamente la calcolatrici.
soluzione scelta Affrontare problemi con
strategie diverse e rendersi
conto che in molti casi
possono ammettere pi
soluzioni
Rappresentare problemi con
tabelle e grafici che ne
esprimano la struttura
STRUTTURE E LESSICO
Classe prima Classi seconda e terza Classe quarta e quinta
Presentarsi e chiedere il nome ad Salutare e congedarsi Salutare pari e adulti nei vari
una persona Presentarsi e chiedere il nome a momenti della giornata
una persona Chiedere e dare informazioni su altri
Salutare e congedarsi Comprendere semplici comandi ed Comprendere e produrre semplici
istruzioni correlate alla vita di classe comandi ed istruzioni correlate alla
o allo svolgimento di un gioco vita di classe
Conoscere colori Chiedere permessi ed Chiedere permessi ed autorizzazioni
autorizzazioni Usare formule di cortesia
Conoscere numeri Usare formule di cortesia Conoscere le lettere dellalfabeto e
Conoscere le lettere dellalfabeto fare lo spelling
inglese ed eseguire lo spelling Utilizzare gli aggettivi/pronomi
Conoscere oggetti scolastici Dire e chiedere let dimostrativi per indicare e scegliere
Conoscere colori e dire il colore oggetti
Conoscere animali preferito. Porre domande sul colore Conoscere gli aggettivi numerali,
preferito cardinali e ordinai entro il 1000
Conoscere i numeri. Contare e Chiedere e dire lora
Conoscere giocattoli chiedere quantit Conoscere giorni della settimana,
Conoscere cibi ed esprimere le mesi, date.
Cantare canzoncine e recitare proprie preferenze Porre domande
filastrocche Conoscere e porre domande per Conoscere le condizioni
Formulare auguri identificare oggetti ed animali atmosferiche e chiedere che tempo
Descrivere oggetti ed animali fa
Conoscere i capi di abbigliamento Descrivere la routine propria o altrui
Conoscere e porre domande per Descrivere se stessi e gli altri
identificare i componenti della Individuare e descrivere azioni in via
famiglia di svolgimento
Descrivere la composizione della Conoscere il nome dei principali
propria famiglia sports e hobbies. Dire e chiedere
Conoscere le stanze della casa cosa sa e cosa piace fare
Localizzare gli oggetti nello spazio Conoscere le stanze della casa e i
Conoscere le parti del corpo e luoghi della scuola, della citt
descriverle Chiedere informazioni su un
Riconoscere e riprodurre i suoni e i percorso
ritmi della L2 attraverso canzoni, Fare acquisti
filastrocche e storie Conoscere il nome di Stati e
Conoscere le principali tradizioni, nazionalit.
festivit e caratteristiche culturali Chiedere e dire la provenienza
della Gran Bretagna Localizzare gli oggetti nello spazio
Scrivere semplici messaggi e
descrizioni seguendo un modello
dato
Riconoscere e riprodurre i suoni e i
ritmi della L2 attraverso canzoni,
filastrocche e storie
Conoscere le principali tradizioni,
festivit e caratteristiche culturali
della Gran Bretagna
Riflessioni sulla lingua
IL TEMPO
Classe prima Classe seconda Classe terza Classe quarta Classe quinta

Sviluppare la Conoscere le strutture Conoscere le strutture ISapersi orientare nel Sapersi orientare nel
percezione oggettiva convenzionali per convenzionali per tempo: misura del tempo e tempo: misura del tempo
del tempo e la lorganizzazione lorganizzazione organizzazione temporale. e organizzazione
consapevolezza che il temporale: temporale e la misura temporale.
tempo una grandezza l anno come del tempo:
misurabile. periodo di dodici mesi il secolo;
Acquisire i concetti di anno solare il millennio.
tempo ciclico ciclicit di mesi, stagioni,
tempo lineare. ricorrenze.
Conoscere le strutture lorologio
convenzionali per
lorganizzazione
temporale:
LA GIORNATA
LA SETTIMANA
IL MESE
LA DATA

ORDINAMENTO DI FATTI E ORDINAMENTO DI FATTI E


ORDINAMENTO DI FATTI E ORDINAMENTO DI FATTI E ORDINAMENTO DI FATTI E FENOMENI FENOMENI
FENOMENI FENOMENI FENOMENI
Lavorando sul tempo Saper ordinare sulla Sapere quali grandi Cogliere le relazioni
Saper ordinare fatti ed eventi hanno scandito temporali fra fatti ed
vissuto, acquisire i linea del tempo fatti ed eventi definendo durate la storia delluomo eventi studiati (linea del
concetti di eventi della propria temporali e determinandone i tempo per rappresentarne
evento storia personale* riconoscendo relazioni periodi. la successione-
successione cogliendone la di successione-
contemporaneit successione- Cogliere le relazioni contemporaneit nel
contemporaneit,
cronologia contemporaneit. temporali fra fatti ed mondo dei quadri di civilt
periodi, durate,
linea del tempo. eventi studiati (uso della scelti)
mutamenti,
linea del tempo per
Saper ordinare sulla relativamente a storie di:
rappresentare la
linea del tempo fatti ed *( si intende tempo vissuto dai oggetti significativi per gli
bambini; pu essere anche la successione-
eventi relativi ai vissuti del alunni;
storia della classe, la storia di contemporaneit di
gruppo classe, la famiglia (albero
un bambino qualsiasi, la genealogico, eventi e periodi nel
cogliendone la
storia di un bambino tratta da rappresentazioni di relazioni mondo).
successione-
contemporaneit un racconto da scegliere in interpersonali, provenienze,
base alla situazione familiare aneddoti)
(PRIMA, DOPO,
dei bambini della classe! ) luoghi vissuti (la scuola, la
MENTRE)
propria casa, il
parcofrequentato).
PERIODIZZAZIONE
Con riferimento ai quadri di
PERIODIZZAZIONE PERIODIZZAZIONE. PERIODIZZAZIONE civilt studiati:
PERIODIZZAZIONE Con riferimento al tempo Con riferimento alle storie Con riferimento ai saper collocare fatti e
Lavorando sul tempo vissuto (storia del gruppo di cui sopra: contenuti di studio fenomeni nel loro
vissuto, classe, storia personale, riconoscere-individuare (grandi eventi che specifico arco
acquisire il concetto di ): i periodi; hanno determinato temporale.
periodo. riconoscere-individuare collocare fatti ed eventi lalternanza dei
i periodi; nei rispettivi periodi. fondamentali periodi
collocare fatti ed eventi della storia delluomo.
nei rispettivi periodi. Dallominide alluomo.
La rivoluzione agricola
e il passaggio dal
paleolitico al neolitico):
saper collocare fatti e
fenomeni nel loro
specifico arco LETTURA CRITICA E
LETTURA CRITICA E temporale. UTILIZZAZIONE DELLE
LETTURA CRITICA E UTILIZZAZIONE DELLE FONTI
LETTURA CRITICA E UTILIZZAZIONE DELLE FONTI LETTURA CRITICA E Saper trarre
UTILIZZAZIONE DELLE FONTI Riconoscere i UTILIZZAZIONE DELLE informazioni dai
FONTI Saper leggere e documenti, sapendoli FONTI documenti e dalle
Lavorando sul tempo interpretare i documenti distinguere dalle Saper osservare i ricostruzioni.
vissuto (un anno di scuola: relativi alla propria ricostruzioni. documenti e le Saper valutare
foto, disegni, annotazioni storia personale* Delle ricostruzioni: ricostruzioni, traendone lattendibilit di
) saper distinguere la informazioni e sapendoli documenti e
acquisire il concetto di tipologia (pittorica, interpretare, confrontare e ricostruzioni.
documento. plastica, vivente, porre in relazione.
informatica);
saperle confrontare con
i documenti.
Dai documenti e dalle
ricostruzioni saper
ricavare conoscenze e
RICOSTRUZIONE DELLA informazioni.
STORIA RICOSTRUZIONE DELLA RICOSTRUZIONE DELLA RICOSTRUZIONE DELLA
Comprendere la STORIA STORIA RICOSTRUZIONE DELLA STORIA
Utilizzando le STORIA
funzione dei documenti Comprendere la Saper ricostruire fatti ed
nella ricostruzione della funzione dei documenti testimonianze, i Saper ricostruire fatti eventi storici
storia (un anno di rispetto alla documenti e la linea del ed eventi storici servendosi di
scuola: ricostruzione ricostruzione della tempo, saper ricostruire servendosi di documenti, testi e
attraverso i documenti). propria storia* una storia. documenti, testi e testimonianze.
testimonianze.
Sulla base dei
Con riferimento alla Acquisire il concetto di documenti, saper
linea del tempo, saper quadro di civilt ricostruire un quadro di
confrontare storie in (indicatori presi in civilt.
termini di successione- considerazione per la
contemporaneit. ricostruzione storica:
caratteristiche del
corpo, alimentazione,
modi di procurarsi il
cibo e di difendersi,
luoghi di vita, ripari,
relazioni con i propri
RACCONTO STORICO RACCONTO STORICO simili, rapporto con la
Saper raccontare fatti Saper raccontare fatti natura, invenzioni e
ed eventi della propria ed eventi della propria RACCONTO STORICO scoperte,arte, RACCONTO STORICO
vita in modo coerente e vita in modo coerente e Rispondere a domande religione). Saper raccontare fatti
coeso. coeso. su fatti ed eventi storici ed eventi storici in
in modo coerente e RACCONTO STORICO modo coerente e coeso.
coeso. Rispondere a domande
su fatti ed eventi storici
in modo coerente e
coeso.
ORIENTAMENTO
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Consolidare la Consolidare la Consolidare la capacit di
Acquisire consapevolezza dello Sviluppare la capacit di orientarsi nello spazio e sulle
consapevolezza
spazio vissuto come spazio orientarsi nello spazio e sulle carte utilizzando in modo
consapevolezza dello dello spazio vissuto carte utilizzando in modo
spazio vissuto come come spazio percorribile. adeguato riferimenti,
adeguato riferimenti, strumenti e
spazio percorribile. Consolidare la strumenti e modalit
percorribile. modalit convenzionali.
Acquisire consapevolezza consapevolezza della convenzionali.
Consolidare la propria collocazione nello
della propria collocazione consapevolezza della
nello spazio vissuto e dei spazio vissuto e dei propri
propria collocazione spostamenti.
propri spostamenti nello spazio vissuto e
dei propri spostamenti

RAPPRESENTAZIONE GRAFICA DELLO SPAZIO

CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Acquisire Consolidare la Consolidare la capacit di Acquisire consapevolezza del Consolidare la
consapevolezza dello consapevolezza decodificare mappe e di territorio circostante come consapevolezza del territorio
spazio vissuto come utilizzarle per realizzare spazio rappresentabile. circostante.
dello spazio vissuto Consolidare la capacit di
spazio come spazio percorsi. Estendere il concetto di
decodificare mappe e di territorio ad aree pi vaste di
rappresentabile. rappresentabile. utilizzarle per realizzare
Sviluppare la capacit quelle percorribili.
Sviluppare la percorsi.
Consolidare la capacit di
di rappresentare lo capacit di Saper decodificare carte
spazio in modo geografiche decodificare mappe, carte
decodificare mappe geografiche e carte
realistico. Saper decodificare carte
e di utilizzarle per Comprendere la necessit tematiche tematiche.
Comprendere la
realizzare percorsi. e la funzione della Conoscere il significato dei Sviluppare la capacit di
necessit della riduzione in scala nella effettuare comparazioni di
termini:
simbologia per la
rappresentazione
rappresentazione grafica carta topografica mappe.
dello spazio. Ricostruire le caratteristiche
dello spazio. planisfero
geografiche di un territorio (in
Consolidare lidea che mappamondo particolare di quello italiano)
Comprendere che gli gli oggetti dello spazio
possono essere
carta fisica sulla base della lettura
oggetti dello spazio comparata di carte.
rappresentati carta politica
possono essere Acquisire consapevolezza del
rappresentati graficamente riducendo carta tematica fatto che il territorio un
graficamente o ampliando le sistema soggetto a
Comprendere la necessit di
riducendo o dimensioni senza regole e convenzioni nella
modificazioni nel tempo.
ampliando le modificarne la forma. riduzione in scala. Applicare il concetto di
dimensioni senza riduzione in scala alla
modificarne la forma. decodifica e alla
classificazione di carte
geografiche.

AMBIENTE E PAESAGGIO
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Sviluppare la capacit Rafforzare la Riconoscere i principali tipi Comprendere come luomo Conoscere i paesaggi tipici
di osservazione capacit di di paesaggio. operi sul paesaggio delle varie altitudini, delle
Distinguere nel paesaggio gli modificandolo nel tempo. regioni climatiche, della
dellambiente osservazione
elementi fisici da quelli Acquisire consapevolezza della Regione di appartenenza,
circostante. dellambiente complessit di un ambiente, delle
Sviluppare la capacit antropici delle altre Regioni dItalia.
circostante. interrelazioni fra i suoi elementi
di descrizione Acquisire il concetto di costitutivi, del suo rapporto con Descrivere i paesaggi con
Rafforzare la ambiente nella variet dei termini appropriati.
dellambiente luomo e delle sue modificazioni
capacit di suoi significati. nel tempo. Acquisire consapevolezza della
circostante. descrizione necessit di tutelare lambiente
dellambiente Sviluppare la consapevolezza per la salvaguardia della vita
circostante. della necessit di rispettare sulla terra.
lambiente

SUDDIVISIONE DEL MONDO E ORGANIZZAZIONE DEL TERRITORIO

CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Avviare la costruzione
dellidea di mondo.
Riconoscere sulla carta
politica dellItalia le regioni e
di ognuna (in particolare di
quella di origine e di quella di
__________ _________ ____________ ____________ residenza) conoscere le
caratteristiche fondamentali.
Conoscere e applicare il
significato dei termini:
Provincia,
Comune,
Stato
Nazione
Osservare e sperimentare con oggetti* e materiali

CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Localizzare ed Localizzare ed Osservare i materiali
attraverso propriet Costruire
Definire operativamente il
concetto di volume.
utilizzare utilizzare
rilevabili con i sensi. operativamente il Osservare e descrivere il
gli organi di senso. gli organi di senso.
Indagare i concetto di peso. ciclo dellacqua:
Osservare gli oggetti, Osservare gli
comportamenti di Osservare, descrivere e ebollizione
biologici e non, oggetti, biologici e
materiali comuni per definire i passaggi di evaporazione
attraverso propriet non, attraverso
individuarne le propriet stato: condensazione.
rilevabili con i sensi. propriet rilevabili
operative: conducibilit fusione, Acquisire la
Eelencare le con i sensi.
del calore solidificazione. consapevolezza che il
caratteristiche di Elencare le
fusibilit Osservare descrivere e nostro corpo un sistema
oggetti biologici e caratteristiche di
combustibilit. definire le propriet in relazione con lesterno.
non. oggetti biologici e
Osservare, descrivere caratteristiche di solidi e Conoscere gli organi e la
Riconoscere le parti non.
e definire operativamente liquidi. funzione di alcuni apparati
di un oggetto e la Cogliere alcune
il fenomeno Osservare e descrivere del corpo umano.
loro funzione. trasformazioni di
della combustione la variet di forme nelle Effettuare la raccolta
Rilevare somiglianze oggetti biologici e
e della solubilit. piante. differenziata in classe.
e differenze tra due non.
Osservare e Classificare gli animali in
oggetti. Riconoscere le parti
descrivere base al loro modo di
Classificare in base di un oggetto e la
la variet di forme e riprodursi.
ad una o due loro funzione.
funzioni nei viventi. Effettuare la raccolta
propriet. Rilevare somiglianze
Osservare e descrivere differenziata in classe.
Effettuare confronti e differenze tra due
le relazioni tra
fra due oggetti in oggetti.
animali :
base ad alcune Classificare in base
comportamenti
propriet relative. ad una o due
di difesa/offesa,
Effettuare la raccolta propriet.
comportamenti
differenziata in Effettuare confronti
alimentari.
classe fra due oggetti in
Individuare i rapporti fra
base ad alcune
struttura,
propriet relative.
funzione e ambiente
Descrivere gli oggetti
Effettuare la raccolta
biologici e non.
differenziata in
Identificare alcuni
classe.
materiali (legno,
metallo, plastica )

Osservare,
descrivere,
confrontare,
correlare elementi
della realt
circostante,
cogliendo le prime
relazioni fra esseri
viventi.
Raccogliere reperti
durante
lesplorazione
ambientale.
Sistemare reperti in
un piccolo museo
Effettuare la raccolta
differenziata in
classe

*oggetti intesi sia come manufatti che come elementi del mondo biologico

N.B. Gli argomenti individuati per le classi 3a,4a,,5a possono essere trattati in maniera flessibile nellarco del triennio.
Esplorare il mondo fatto dalluomo Interpretare il mondo fatto dalluomo
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Distinguere, descrivere con Distinguere, descrivere Distinguere, descrivere con le Individuare le funzioni di un Individuare le funzioni di un
le parole e rappresentare con le parole e parole e rappresentare con artefatto e di una semplice artefatto e di una semplice
con disegni e schemi, rappresentare con disegni disegni e schemi macchina, rilevare le macchina, rilevare le
elementi del mondo artificiale, e schemi elementi del mondo artificiale, caratteristiche e distinguere la caratteristiche e distinguere la
cogliendone le differenze per elementi del mondo cogliendone le differenze per funzione dal funzionamento. funzione dal funzionamento.
forma, materiali, artificiale, cogliendone le forma, materiali, Esaminare oggetti e processi Esaminare oggetti e processi
funzioni e saperli collocare differenze per forma, funzioni e saperli collocare nel rispetto all'impatto con rispetto all'impatto con
non contesto duso riflettendo materia e contesto d'uso riflettendo sui l'ambiente. l'ambiente.
sui vantaggi che ne funzioni vantaggi che ne Comporre e scomporre oggetti Comporre e scomporre oggetti
trae la persona che li utilizza Usare oggetti, strumenti e trae la persona che li utilizza. nei loro elementi. nei loro elementi.
Usare oggetti, strumenti e materiali coerentemente Usare oggetti, strumenti e Riconoscere il rapporto fra il Riconoscere il rapporto fra il tutto
materiali coerentemente con le funzioni e i principi materiali coerentemente con le tutto e una parte e la funzione e una parte e la funzione di una
con le funzioni e i principi di funzioni e i principi di una certa parte in un certa parte
di sicurezza che gli vengono sicurezza che gli vengono di sicurezza che gli vengono oggetto. in un oggetto.
dati prevedere lo svolgimento dati dati. Rappresentare oggetti e Rappresentare oggetti e processi
e il risultato di semplici Seguire istruzioni duso e Prevedere lo svolgimento e il processi con disegni e modelli. con disegni e modelli.
processi e procedure in saperle fornire ai risultato di semplici processi o Riconoscere le caratteristiche Riconoscere le caratteristiche di
contesti conosciuti e compagni procedure in di dispositivi automatici. dispositivi automatici.
relativamente a oggetti e Conoscere e raccontare contesti conosciuti e Elaborare semplici progetti Elaborare semplici progetti
strumenti esplorati storie di oggetti e processi relativamente a oggetti e individualmente o con i individualmente o con i compagni
Seguire istruzioni duso e inseriti in contesti di storia strumenti esplorati. compagni valutando il valutando il
saperle fornire ai compagni personale Seguire istruzioni d'uso e tipo di materiali in funzione tipo di materiali in funzione
Conoscere e raccontare Utilizzare semplici saperle fornire ai compagni. dell'impiego, realizzare oggetti dell'impiego, realizzare oggetti
storie di oggetti e processi materiali digitali per Conoscere e raccontare storie seguendo una definita seguendo una
inseriti in contesti di storia lapprendimento e di oggetti e processi inseriti in metodologia progettuale. definita metodologia progettuale.
personale conoscere a livello contesti di storia Osservando oggetti del Osservando oggetti del passato,
Utilizzare semplici materiali generale le caratteristiche personale. passato, rilevare le rilevare le trasformazioni di
digitali per lapprendimento dei nuovi media e degli Utilizzare semplici materiali trasformazioni di utensili e utensili e
e conoscere a livello strumenti di digitali per l'apprendimento e processi produttivi e processi produttivi e inquadrarli
generale le caratteristiche comunicazione conoscere a livello inquadrarli nelle tappe nelle tappe evolutive della storia
dei nuovi media e degli generale le caratteristiche dei evolutive della storia della della
strumenti di nuovi media e degli strumenti umanit. umanit.
comunicazione. di Comprendere che con molti Comprendere che con molti
comunicazione. dispositivi di uso comune dispositivi di uso comune occorre
occorre interagire attraverso interagire
segnali e istruzioni ed essere attraverso segnali e istruzioni ed
in grado di farlo essere in grado di farlo.
Utilizzare le Tecnologie della Utilizzare le Tecnologie della
Informazione e della Informazione e della
Comunicazione (TIC) nel Comunicazione (TIC) nel
proprio lavoro proprio lavoro.
ASCOLTO

CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA

Percepire e riconoscere Conoscere e Analizzare eventi Associare ambienti e Elaborare collegamenti fra musiche
gli eventi sonori legati classificare eventi sonori e musicali funzioni relativamente a ascoltate e ambienti e situazioni
al proprio vissuto sonori di ambienti semplici musiche emotive
diversi ascoltate
Analizzare e Individuare sezioni contrastanti in un
Discriminare la fonte classificare suoni Individuare le ripetizioni brano musicale
sonora Discriminare suoni relativamente ai vari in un semplice brano
relativamente parametri sonori musicale
allaltezza, alla durata
e allintensit

USO DELLA VOCE


CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA

Cantare insieme per Cantare insieme per Cantare in coro con Cantare in coro brani Cantare in coro brani appartenenti a
imitazione semplici imitazione semplici attenzione appartenenti a repertori e stili diversi
filastrocche canzoncine allemissione ed repertori diversi
allintonazione Elaborare collegamenti fra luso della
Sperimentare le Acquisire Consolidare luso della voce e le caratteristiche espressive del
possibilit timbriche consapevolezza delle Capire il valore voce nel rispetto delle brano
della propria voce possibilit espressive comunicativo caratteristiche
Sperimentare la della voce dellintonazione nel espressive del brano
differenza fra parlato e Produrre suoni di parlato e nel cantato
cantato determinata altezza,
durata e intensit

USO DEL CORPO E DEGLI STTRUMENTI

CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA

Sperimentare e Sperimentare e Usare oggetti come Usare strumenti a Usare strumenti a percussione per
conoscere le possibilit conoscere le strumenti di percussione per elaborare sequenze di
sonore del proprio possibilit timbriche e accompagnamento riprodurre semplici accompagnamento a canti e musiche
IL COLORE
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA

Conoscere e Sviluppare la Utilizzare in modo Consolidare luso
discriminare i sensibilit appropriato la scala Padroneggiare luso consapevole del
colori primari e cromatica cromatica. del colore. colore nei suoi
secondari Acquisire Usare il colore per Saper cogliere e molteplici aspetti
Avviare alla consapevolezza creare leffetto della utilizzare la valenza
conoscenza delle della profondit simbolica del
tavola complementariet (prospettiva colore.
cromatica. e delle tonalit cromatica)
Utilizzare il dei colori. Tecnica del tono su
colore per tono
differenziare e Distinguere colori
riconoscere gli caldi e colori freddi
oggetti

IL SEGNO
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Utilizzare la Sperimentare e Sperimentare e Conoscere le regole Conoscere le regole
pressione della scoprire scoprire lespressivit compositive del compositive del
mano per produrre lespressivit del del punto e dei diversi ritmo. movimento: la linea, il
segni diversi. punto e dei diversi tipi di linee (curve, Produrre un testo colore, la distribuzione
tipi di linee spezzate, ondulate, visivo secondo una delle forma, ritmi,
(curve, spezzate, ecc.) determinata regola sequenze.
ondulate, compositiva
arricciate,) in
relazione allo
strumento usato
LO SPAZIO E LA FORMA
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA

Rappresentare Rappresentare Riuscire a collocare Percepire e Rappresentare la


figure figure gli oggetti nello rappresentare la profondit attraverso
tridimensionali tridimensionali spazio profondit diverse modalit
con materiali con materiali tridimensionale attraverso diverse (deformazione,
plastici plastici cogliendo le relazioni modalit sovrapposizione,
Saper Riuscire a fra i diversi piani (deformazione, grandezza, altezza
rappresentare le collocare (primo piano / sovrapposizione, sulla superficie,
relazioni spaziali correttamente gli sfondo) grandezza, altezza tonalit del colore)
(vicinanza, oggetti nello sulla superficie,
sopra/sotto, spazio tonalit del colore
destra/sinistra, bidimensionale.
dentro/fuori) Distribuire
rapporto elementi
verticale/orizzont decorativi su una
ale. superficie
(simmetrie

LE TECNICHE
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Rappresentare Utilizzare Consolidare e Utilizzare tecniche Consolidare lutilizzo
figure umane con tecniche padroneggiare artistiche di tecniche artistiche
uno schema grafiche e alcune tecniche tridimensionali e tridimensionali e
corporeo pittoriche, grafiche e pittoriche bidimensionali su bidimensionali su
strutturato manipolare e luso di materiali supporti di vario supporti di vario tipo.
Sviluppare le materiali plastici plastici e tipo (carta, vetro,
potenzialit e polimaterici a polimaterici a fini stoffa e materiali
espressive fini espressivi. espressivi. vari)
utilizzando
materiali plastici
( argilla, plastilina,
pasta di sale,
cartapesta, ecc.) e
bidimensionali
(pennarelli, matite,
pastelli, carta,
tempere
PRODUZIONE DI IMMAGINI
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Saper realizzare Tradurre un Utilizzare le Produrre immagini Produrre immagini
immagini testo narrativo tecnologie grafico-pittoriche secondo la funzione
espressive in iconico e informatiche relative ai principali esortativa,
creative e/o viceversa. produrre semplici generi artistici informativa, narrativa,
aderenti alla Saper realizzare immagini. esplicativa,
realt. immagini Realizzare una comunicativa,
espressive storia a fumetti espressiva.
creative e/o utilizzando il
aderenti alla linguaggio specifico.
realt. Tradurre un testo
narrativo in iconico
e viceversa

LETTURA DI IMMAGINI
CLASSE PRIMA CLASSE SECONDA CLASSE TERZA CLASSE QUARTA CLASSE QUINTA
Saper leggere Riconoscere Riconoscere Individuare e Cogliere la natura e il
globalmente nellopera di nellopera di alcuni riconoscere alcuni senso di un testo
unimmagine e alcuni artisti gli artisti gli elementi generi artistici visivo.
saperne elementi del del linguaggio (ritratto, Ampliare la
individuare le linguaggio visivo: il colore, la narrazione, conoscenza dei
relazioni spaziali visivo: il colore, forma, la tecnica, lo paesaggio, natura principali stili artistici
e le finalit la forma, la spazio, il segno. morta) anche analizzando il
comunicative. tecnica, lo Riconoscere in una Riconoscere le patrimonio artistico
spazio, il segno. storia a fumetti gli caratteristiche presente sul territorio
elementi essenziali dei
caratteristici principali stili
(baloons, simboli, artistici in
onomatopee, architettura,
carattere grafico) scultura, pittura.
IL SE CORPOREO ANCHE IN RELAZIONE ALLO SPAZIO ED AL TEMPO
Classe prima Classi seconda e terza Classe quarta e quinta

Percepire il corpo nella sua globalit e Muoversi con destrezza, Utilizzare schemi motori e posturali e
nei suoi segmenti scioltezza,disinvoltura e ritmo loro interazioni in varie situazioni
Avviare alla percezione del proprio Consolidare il controllo della lateralit Migliorare la destrezza
corpo in situazione statica e dinamica Adattare gli schemi corporei a Controllare la respirazione,il tono
eseguire le azioni richieste da precisi parametri di spazio-tempo muscolare e la frequenza cardiaca
schemi motori statici e dinamici Utilizzare in modo corretto spazi ed
Consolidare i concetti relativi allo attrezzature
spazio
Acquisire il concetto di lateralit
Acquisire i concetti relativi al tempo
ed alle strutture ritmiche

LE CORRETTE MODALITA ESECUTIVE


Classe prima Classi seconda e terza Classe quarta e quinta
Conoscere e rispettare le regole dei Rispettare le regole dei giochi Conoscere,rispettare ed applicare le
giochi organizzati, anche su variazioni regole dei giochi sportivi
Assumere ruoli diversi nei giochi proposte dagli alunni

LA SALUTE ED IL BENESSERE
Classe prima Classi seconda e terza Classe quarta e quinta
Acquisire le conoscenze dei rapporti
esistenti tra alimentazione e benessere
fisico
Acquisire e sviluppare corretti
comportamenti per la sicurezza e la
prevenzione degli infortuni in casa, a
scuola e in strada
I GIOCHI DI SQUADRA
Classe prima Classi seconda e terza Classe quarta e quinta
Acquisire una corretta mentalit
sia come protagonista che come
spettatore di un evento sportivo