Sei sulla pagina 1di 5

DINASTIA GIULIO-CLAUDIA

RE

DATA

TIBERIO

14D.C37D.C.

GAIO CESARE DETTO CANIGOLA

37 D.C41D.C

CLAUDIO

41D.C.54D.C

AZIONI
Collaborazione con il senato,cura delle
finanze pubbliche e del mantenimento dei
confini dellimpero. Ridusse gli spettacoli
pubblici a causa degli eccessivi
costi,regolament i finanziamenti per le
opere pubbliche,elimin i lussi superflui.
Trasform il principato in una monarchia di
tipo ellenistico avviando un processo di
assolutizzazione del potere imperiale,per
sottolineare lassenza di potere del senato
fece eleggere senatore il suo cavallo,infine fu
ucciso da una congiura ordinata dai
pretoriani.
Istitu uffici affidati ai suoi liberti,riassest le
finanze imperiali e promosse una vasta
campagna di opere pubbliche quali il porto di
Ostia e lacquedotto di Roma che prende il
suo nome. In politica estera conquist nuovi
territori quali la Britannia meridionale,la

NERONE

54D.C.68D.C.

Mauritania,la Tracia e la Giudea. Condann a


morte la prima moglie Messalina forse per
una congiura ordinata ai suoi danni fu poi
convinto dalla sua seconda moglie Agrippina
ad adottare il figlio Nerone,infine fu proprio
lei ad avvelenarlo e a far si che Nerone fu
eletto imperatore.
Stanco della tutela della madre Nerone
decise di ucciderla e con lei anche Afranio
Burro. Limperatore voleva conquistare il
favore della plebe associata a un disprezzo
verso i ceti pi elevati,organizz giochi e
spettacoli ai quali lui stesso partecipava e
fece importanti lavori pubblici tra cui lavvio
di un imponente residenza privata detta
Domus Aurea. Abol le imposte
indirette,diminu il costo delle merci e
aument le imposte fiscali ai ceti pi alti.
Avvi la prima persecuzione dei cristiani in
seguito allincendio di Roma nel 64D.C.
Nerone fu dichiarato dal Senato nemico

GALBA,OTONE,VITELLIO,VESPASI
ANO

68D.C69D.C.

pubblico a causa delle sue azioni violente e


infine ormai ricercato si fece uccidere da un
suo libero.
I loro regni durarono poco e non fecero nulla
per i benefici dellimpero ma solo guerre per
guadagnarsi il potere di Roma.

RE

DATA

VESPASIA
NO

69D.C.79D.C.

TITO

79D.C81D.C.

DOMIZIAN
O

81D.C96D.C

AZIONI
Cre lex de imperio Vespasiani che affermava che
limperatore non era vincolato ad alcun organo politico
nellesercizio delle proprie funzioni e che poteva
liberamente scegliere e nominare degli eredi. Avvi un
programma di riforme nel settore della finanza
pubblica e del fisco eliminando gli sprechi e i lussi che
avevano svuotato le casse dello Stato,realizz
numerose opere pubbliche tra cui il Colosseo. Oper
anche una riforma dellesercito in base a cui fu
aumentato il numero dei provinciali nelle legioni e
creata una linea continua di fortificazioni presidiate da
truppe,il limes. Conquist Gerusalemme.
Durante il suo regno si verificarono 2
tragedie:leruzione del Vesuvio che seppell
Pompei,Ercolano e Stabia e lincendio di Roma. Tito
complet il Colosseo e costru delle Terme con bagni
pubblici gratuiti.
Attu una violenta campagna persecutoria nei
confronti dei cristiani colpevoli di non adorarlo come
un come egli voleva che facessero tutti quanti a
Roma,fece molte opere pubbliche e in politica estera
rafforz i confini settentrionali dellimpero costituendo
gli agri decumates ovvero appezzamenti di terreno
assegnati ai soldati tramite il pagamento della decima.

DINASTIA FLAVIA