Sei sulla pagina 1di 14

Manuale duso per

Rivelatori di Gas serie 500 G/E55

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55


Sicurtime si riserva di apportare modifiche, nell'ambito del continuo
aggiornamento tecnologico del prodotto senza alcun preavviso.

File: riv gas Ser..500


GE55_UM1_IT.pdf
Rev. 30.09.2005
Pagina 1/14

MANUALE DEL SENSORE DI GAS (VER. 1) SERIE 500 G55(AP) E55(AD)


Sensori per la rivelazione automatica di fughe di gas. Atti per gli Idrocarburi in generale
(rivelazione in L.I.E.) ed Ammoniaca, Ossido di Carbonio (rivelazione in ppm) nonch
Ossigeno (rivelazione in %). Idonei per installazioni su qualsiasi tipo di centrale tramite:
resistenze di bilanciamento settabili a bordo, rel con contatti puliti, interfacce 4 20 mA o
a loop personalizzabili. Configurazione e taratura gi presente a bordo o settabile tramite
PC con opportuna interfaccia.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Temperatura di funzionamento: 0 .. 40 C con compensazione della misura
Assorbimenti a riposo:
Assorbimento per il CO:
25 mA a 12V 14 mA a 24V
Assorbimento per lOssigeno:
10 mA a 12V 8 mA a 24V
Altri:
55 mA a 12V 28 mA a 24V
Tarature:
Taratura standard per il L.I.E.:
15% preallarme e 30% allarme
Taratura standard per i P.P.M:
100 preallarme e 200 allarme
Taratura standard per Ossigeno:
18% preallarme e 15% allarme (difetto)
Taratura standard per Ossigeno:
24% preallarme e 27% allarme (eccesso)

PLANIMETRIA

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 2/14

DESCRIZIONE DEI LED PRESENTI SUL CIRCUITO


LD1 di colore rosso, indica un preallarme. Presenza di gas uguale o maggiore
allimpostazione del preallarme.
LD2 di colore rosso, indica un allarme. Presenza di gas uguale o maggiore
allimpostazione dellallarme.
LD3 di colore giallo, indica la presenza di un guasto.
LD4 di colore verde, indica la presenza corretta dellalimentazione che del f micro.

J1-MORSETTIERA
1 Positivo alimentazione sensore / 10V 28V
2 Negativo alimentazione sensore
3 Uscita elettronica optoisolata di preallarme / Collector NPN max 60 mA a 30V
4 Uscita elettronica optoisolata di preallarme / Emitter NPN max 60 mA a 30V
5 Uscita elettronica optoisolata di allarme / Collector NPN max 60 mA a 30V
6 Uscita elettronica optoisolata di allarme / Emitter NPN max 60 mA a 30V
7 Uscita elettronica di guasto
8 Uscita elettronica di preallarme / allarme settabile (vedi dettagli in apposito capitolo)

DESCRIZIONE USCITA 8
Luscita in oggetto viene generalmente usata per svariati tipi di collegamento ed legata
allimpostazione dei DIP. Si raccomanda la lettura della spiegazione dei DIP e gli esempi
riportati nel manuale. Uscita positiva, e in caso di preallarme assorbe 9 mA e 19 mA in
allarme. A seconda del settaggio dei DIP si possono ottenere: resistenze di bilanciamento
(vedi tabella), uscita 4 20 mA (se presente opportuna interfaccia sul connettore STR1)
con segnalazione in corrente proporzionale alla presenza di gas, segnale verso centrali
analogiche (se presente opportuna interfaccia sul connettore STR1)

DESCRIZIONE DEI CONNETTORI PRESENTI SUL CIRCUITO


J2 Connettore per linserimento del cavo di collegamento dellinterfaccia verso il PC
STR1 Connettore per lopportuno alloggiamento dell interfaccia 4 20 mA o
dellinterfaccia per gestione diretta su loop di centrali analogiche.
STR2 Connettore per il collegamento al circuito di supporto testina di rivelazione gas.
STR3 Connettore per caricamento dati (utilizzabile solo dal costruttore).

DESCRIZIONE DEI JUMPER PRESENTI SUL CIRCUITO


JP1 Da impostazioni di fabbrica, chiuso (jumper a tagliare). Se aperto inserisce, in
serie, una resistenza da 2,2 Kohm alluscita optoisolata di preallarme (morsetti 3 / 4)
JP2 Impostato direttamente in fabbrica. Non utilizzabile dallutente
JP3 Da impostazioni di fabbrica, chiuso (jumper a tagliare). Gestisce una resistenza da
10.000 ohm in combinazione con il settaggio in on del DIP S2 / 8. Se tagliato elimina la
resistenza definitivamente.

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 3/14

DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO DI DIP-SWITCH


DIP. S1 DIP-SWITCH IMPOSTAZIONI SENSORE :
1 - Dip di selezione tipologia uscita optoisolata di preallarme.
Se il dip viene posto su off inserisce in serie alluscita una resistenza da 820ohm.
2 - Dip di selezione tipologia uscita optoisolata di preallarme.
Se il dip viene posto su on inserisce in parallelo all'uscita di allarme una resistenza da
2,2Kohm che viene disinserita in caso di guasto del rivelatore.
(Per questa funzione vedi anche Dip S2 / 8.)
3 - Dip di selezione tipologia uscita optoisolata di allarme.
Se il dip viene posto su on inserisce in parallelo all'uscita di allarme una resistenza da
2,2Kohm.
4 - Dip di selezione tipologia uscita optoisolata di allarme.
Se il dip viene posto su off inserisce in serie alluscita una resistenza da 820ohm.
DIP. S2 DIP-SWITCH IMPOSTAZIONI SENSORE :
1 - Dip per associare luscita di guasto alluscita di preallarme (In on abilitata)
2 - Dip di selezione tipologia uscita optoisolata di allarme.
Se il dip viene posto su off inserisce in serie alluscita una resistenza da 1Kohm.
3 - Dip di selezione tipologia uscita optoisolata di allarme.
Se il dip viene posto su on inserisce in parallelo all'uscita di allarme una resistenza da
10Kohm.
4 - Dip di selezione funzione morsetto n.8.
Se il dip viene posto su on viene abilitata l'uscita sul morsetto n.8 per linee ad
assorbimento, se viene lasciato in posizione off predispone il sensore per ricevere la
scheda M4-20 oppure l'interfaccia personalizzata positivo linea.
NOTA: programmare sul sensore un indirizzo compreso compreso tra 1 e 126,
programmando lindirizzo 0 si disabilita la funzione.
5 - Dip di abilitazione del segnale di indirizzo posto su on se il sensore viene configurato
per la trasmissione di un codice di indirizzo.
6 - Dip di selezione funzione morsetto n.7.
Se il dip viene posto su on l'uscita un open collector normalmente chiuso a massa
che viene aperto in condizioni di guasto (compatibile per chiusura resistenza fine linea
su linee ad assorbimento). Negativo linea
Luscita open collector pu pilotare un carico max di 60mA a 30V.
7 - Dip di selezione tipologia uscita optoisolata di preallarme.
Se il dip viene posto su off inserisce in serie alluscita una resistenza da 1Kohm
8 - Dip di selezione tipologia uscita optoisolata di preallarme.
Se il dip viene posto su on abilita la possibilit di inserire in parallelo alluscita di
preallarme, una resistenza da 10 Kohm lasciando chiuso JP3 come di default, o una
resistenza da 2,2 kohm mettendo in on il Dip.S1 / 2, e aprendo JP3, che verranno
disinserite in caso di guasto del rivelatore creando uno sbilanciamento sulla linea.
IMPORTANTE: Prima di alimentare il sensore di gas verificare che i DIP-SWITCH
S1 & S2 siano impostati in maniera corretta per il tipo di utilizzo scelto.

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 4/14

TABELLA: VARIE TIPOLOGIE DIMPOSTAZIONE DEL SENSORE


TIPO DI UTILIZZO
Uscita elettronica ad
assorbimento.
Di DEFAULT
Morsetti 7 & 8 - J1

DIP S1

DIP S2

1 2 3 4

1 2 3 4 5 6 7 8

ON

ON

OFF

OFF

JP1

JP3

Chiuso Chiuso

Uscita elettronica ad
assorbimento con codice
identificativo.
Morsetti 7 & 8 - J1

Uscita 4-20 mA / o
analogica su richiesta.
Morsetti 7 & 8 - J1

Uscite optoisolate
preallarme morsetti. 3/4 e
allarme morsetti. 5/6 - J1
Con questa impostazione le
uscite sono libere ed
possibile collegare dei rel
Max 30vdc
Uscita di preallarme,
inserisce in serie in caso
di preallarme, una
resistenza morsetti 3&4 - J1
(820 ohm)
Uscita di preallarme
inserisce in serie, in caso di
preallarme, una resistenza
morsetti 3&4 - J1 (1000
ohm)
Uscita di preallarme
inserisce in serie in caso di
preallarme, una resistenza
morsetti 3&4 - J1 (1820
ohm)
Uscita di preallarme
inserisce in serie in caso di
preallarme, una resistenza
morsetti 3&4 - J1 (2200
ohm)

ON

ON

OFF

OFF

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Chiuso Chiuso

Aperto

Pagina 5/14

Uscita di preallarme
inserisce in serie in caso di
preallarme una resistenza
morsetti 3&4 - J1 (3080
ohm)
Uscita di preallarme
inserisce in serie in caso di
preallarme, una resistenza
morsetti 3&4 - J1 (3200
ohm)
Uscita di preallarme
inserisce in serie in caso di
preallarme, una resistenza
morsetti 3&4 - J1 (4020
ohm)
Uscita di preallarme
inserisce in parallelo una
resistenza morsetti 3&4 - J1
(1803 ohm)

Aperto

Aperto

10

Aperto

11

12

Uscita di preallarme
inserisce in parallelo una
resistenza morsetti 3&4 - J1
(2200 ohm)

Aperto 13

Uscita di preallarme
inserisce in parallelo una
resistenza morsetti 3&4 - J1
(10 kohm)

14

Uscita di allarme inserisce


in serie in caso di allarme,
una resistenza morsetti 5&6
- J1 (820 ohm)

15

Uscita di allarme inserisce in


serie in caso di allarme, una
resistenza morsetti 5&6 - J1
(1000 ohm)

16

Uscita di allarme inserisce in


serie in caso di allarme, una
resistenza morsetti 5&6 - J1
(1820 ohm)

17

Uscita di allarme inserisce


in parallelo una resistenza
morsetti 5&6
(1803 ohm)

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

18

Pagina 6/14

Uscita di allarme inserisce in


parallelo una resistenza
morsetti 5&6 - J1 (2200
ohm)

19

Uscita di allarme inserisce in


parallelo una resistenza
morsetti 5&6 - J1 (10 kohm)

20

NOTA: Dove il dip Switch


oscurato, i valori impostati
devono essere quelli di
Default.
Vedi PUNTO 1 e 4.

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

21

Pagina 7/14

TIPICI DI COLLEGAMENTO SERIE 500

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 8/14

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 9/14

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 10/14

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 11/14

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 12/14

NOTE:

Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 13/14

Sicurtime Srl
Via Carlo Cattaneo, 93
20025 Legnano (MI)
www.sicurtime.com
Manuale duso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Pagina 14/14