Sei sulla pagina 1di 4

VITAMINA C: panacea, la

cura per tutti i mali


Forse potrebbe interessarti anche... By N2H

» Vitamine e colesterolo: gli antiossidanti hanno anche effetti negativi


» La vitamina C sviluppa le staminali Ricevi direttamente gli articoli:
» Un virus alleato contro il cancro scrivi il tuo indirizzo emai!
» I segreti della calvizie
» Staminali, nuovo farmaco combatte quelle maligne del cancro

Iscriviti
o

MATTHIAS RATH collaborò per anni con Linus Pauling, l’illustre ricercatore due
volte insignito del premio nobel, uno per la chimica e uno per la pace.
Ecco alcune delle rivoluzionarie SCOPERTE di Matthias Rath in campo medico:
“Se l’alto tasso di colesterolo danneggiasse le pareti del vaso sanguigno, esso
farebbe così dappertutto lungo tutto il nostro sistema circolatorio.

Questo sistema si bloccherebbe dappertutto e non


solo nel cuore o nel cervello. Cioè avremmo gli
infarti del naso, dell’orecchio, delle ginocchia, dei
gomiti e di qualunque altro organo del corpo.
Chiaramente ciò non è la verità.

Ho scoperto che le malattie cardiovascolari sono


essenzialmente sconosciute nel mondo animale,
mentre fra gli esseri umani sono una delle principali
cause di morte. La scoperta seguente era
un’innovazione per la salute naturale del mondo
intero. Gli animali producono nei loro corpi la
vitamina C, che è necessaria per produrre le
molecole per rinforzare il nostro corpo e il sistema
circolatorio, denominate collagene.

Più vitamina C, più collagene, più stabilità per le nostre pareti dei vasi sanguigni
e meno collassi cardiaci. Gli animali hanno raramente collassi cardiaci perché
producono le quantità sufficienti di vitamina C nei loro corpi. Noi esseri umani non
possiamo produrre una singola molecola di questa vitamina, ed assumere
frequentemente troppo poche vitamine nella nostra dieta, espone il nostro sistema
circolatorio alla debolezza ed allo sviluppo di depositi. Questi depositi si
pp p p
sviluppano soprattutto nelle aree in cui i nostri vasi sanguigni sono esposti allo
sforzo meccanico, quali le arterie coronarie del cuore”.

Un’altra importante scoperta riguarda il modo naturale di impedire alle cellule


tumorali di diffondersi nel corpo. Alcuni anni fa avevo pubblicato l’informativa che
tutte le cellule tumorali, a prescindere dal tipo di cancro e dall’organo in cui esso
ha inizio, si diffondono nello stesso modo.
Usano delle cosiddette “forbici biologiche” (enzimi) che sono in grado di tagliare le
molecole di tessuto (collagene) del nostro corpo. Quanto più il tipo di cancro è
aggressivo, tanto più produce enzimi che distruggono il collagene.

Questa eccessiva produzione di enzimi che può


distruggere i tessuti può essere rallentata o interamente
bloccata in modo naturale, usando gli aminoacidi lisina e
prolina, in combinazione con vitamina C e altri
micronutrienti. Recentemente il nostro istituto di ricerca ha
scoperto che tutti i tipi di cellule cancerose studiate
possono essere arrestati attraverso la sinergia di questi
nutrienti in grado di bloccare l’azione degli enzimi. In
Europa e in America ci sono già decine di migliaia di
malati di cancro che si servono di questo modo naturale
di prevenire e curare la malattia. Centinaia di essi sono
già guariti.

�è un dato di fatto scientifico che quasi tutti i virus possono essere


parzialmente o completamente bloccati dalle terapie naturali. L’ascorbato
(vitamina C) riduce il tasso di riproduzione dei virus. Uno studio pubblicato
sull’autorevole Proceedings of the National Academy of Science USA dimostrava,
nel 1990, che grandi quantità di vitamina C assunte quotidianamente erano in
grado di bloccare di oltre il 99,9% il tasso di riproduzione del virus dell’HIV!

Al dottor Rath piace porre domande da quiz, e ci chiede ancora come mai gli orsi
non si siano estinti, visto che hanno elevatissimi livelli di colesterolo nel loro
sangue: infatti, gli orsi, come altri animali che vanno a passare un po’ di settimane
bianche cadendo in letargo, hanno una media di più di 400 milligrammi di
colesterolo per decilitro! A quest’ora, gli orsi sarebbero andati a fare compagnia ai
dinosauri mostrando le loro ossa in qualche museo di scienze naturali! Osserva
infatti giustamente il dottor Rath che gli attacchi cardiaci li avrebbero decimati e
fatto estinguere la loro razza! Cosa che non è avvenuta: perché? Semplicemente
perché, come egli dice anche in un altro suo libro “Eradicating Heart Disease”
(“Debellare la cardiopatia”, pubblicato nel 1993), gli animali producono vitamina
C a sufficienza, e pur avendo il colesterolo altissimo non sono soggetti ad
attacchi cardiaci, che sono il risultato primario di carenza vitaminica, e non di
ipercolesteremia!
Ribadisce quindi, nel libro “Perché gli animali non sono soggetti ad attacchi
cardiaci … e gli esseri umani sì!” (riferiamo testualmente):
“Il fatto che gli orsi non si sono estinti dimostra che:

1. Gli elevati livelli del colesterolo nel sangue non sono la causa primaria
dell’arteriosclerosi, degli attacchi cardiaci e degli ictus.
2. Raggiungere e mantenere la stabilità delle pareti arteriose attraverso
l’apporto ottimale di vitamine è più importante che ridurre il colesterolo ed
altri fattori di rischio nel flusso sanguigno.
3. Il colesterolo ed altri fattori di riparazione nel flusso sanguigno possono solo
diventare fattori di rischio se le pareti arteriose sono indebolite da una
carenza vitaminica cronica.”

Non c’è da meravigliarsi che ci sia un’epidemia


cardiovascolare, se si considera quanto detto sull’impossibilità
per l’uomo, a differenza dei gatti, degli orsi e degli ippopotami, di
fabbricare quella vitamina così importante come la C, che serve
per esempio per produrre il collagene che serve per costruire
bene le pareti delle arterie, e che serve per un’adeguata
eliminazione del colesterolo usato dal corpo. Se la vitamina C è presente in dose
adeguata l’eliminazione avviene normalmente, ossia, il colesterolo del fegato si
trasforma in acidi biliari e viene eliminato attraverso la vescica biliare e il tratto
intestinale.

In caso di carenza, il colesterolo non si trasforma, e rimane a ingolfare il fegato,


formando magari calcoli se si lega ad altre porcherie o residui di lavorazione
imperfetta di altre sostanze come trigliceridi e calcio; molta parte di questa melma
passa nel sangue, gira, si deposita nelle arterie coronarie, ed ecco la causa delle
mortalità cardio-ischemiche e cerebrovascolari.
Live Traffic Feed
Aggiungendo anche magnesio e l’aminoacido arginina si ottiene di rilassare le Long Island City, New York
pareti dei vasi sanguigni evitando così gli spasmi che causano ipertensione. arrived on "» VITAMINA C:
Un’”additivo” invece di carnitina, coenzima Q10, vitamine B e altro, fornirà un buon panacea, la cura per tutti i mali"
carburante alle cellule migliorando il rendimento del motore ossia del cuore, che
Rome, Lazio arrived from
batterà regolarmente come i pistoni di un motore di un’automobile che abbia avuto
google.it on "» Ecco i migliori
il giovamento di una buona messa a punto! E non dimentichiamo l’antiruggine! Gli metodi per eliminare la muffa dai
antiossidanti (v. il mio analogo libretto) cacceranno via quella che il dr. Rath muri."
chiama “ruggine
Soliera, Emilia-Romagna
biologica”.
arrived from bing.com on "»
ALLORA PERCHE’ TUTTE QUESTE SCOPERTE NON SONO CONOSCIUTE? Come montare immagini dischi
ISO su Windows XP"
L’industria farmaceutica è un’industria per investimenti. Per sua natura non Parma, Emilia-Romagna
può e non vuole produrre medicine che possano prevenire debellare le arrived from google.com on "»
malattie, perché ciò eliminerebbe le malattie in quanto mercato per l’uso Come montare immagini dischi
continuato di queste medicine. Questo fatto è difficile da comprendere e ancora più ISO su Windows XP"
duro da accettare. Ma è la verità e tutti dovrebbero saperlo. Di conseguenza, l’80% Trieste, Friuli-Venezia Giulia
dei prodotti farmaceutici attualmente sul mercato non è di provata efficacia, arrived from google.it on "»
ma si limita a nascondere i sintomi. Come diretta conseguenza di ciò, le più Limite all’uso del contante e
diffuse malattie di oggi come le cardiopatie, il cancro, l’AIDS e molte altre non nuove regole per gli assegni"
vengono contenute, ma piuttosto continuano a diffondersi benché siano disponibili Cagliari, Sardegna arrived
g , p p Cagliari, Sardegna arrived
alternative efficaci, non brevettabili. from google.it on "» Ecco i
migliori metodi per eliminare la
fonte: altraconsapevolezza.it muffa dai muri."
Modena, Emilia-Romagna
links esterni:
arrived from google.it on "»
Limite all’uso del contante e
» ASSOCIAZIONE per la RICERCA e la PREVENZIONE del CANCRO nuove regole per gli assegni"
» Associazione di consumatori per la libertà di scelta
» disinformazione.it Cagliari, Sardegna arrived
» Wikipedia (in inglese) from it.ask.com on "» La
dermatite atopica nei bambini e
» vitamina c , acido ascorbico , tutte le informazioni
neonati"
» Enciclopedia medica online: acido ascorbico
Impruneta, Toscana arrived
from google.it on "» Mappe
vettoriali gratis"
Massimo Conte scrive: Villafontana, Veneto arrived
5 gennaio 2008 alle 18:19 from google.it on "» Stufato,
gustoso piatto invernale da
riscoprire"
Sono rimasto sbalordito dalla lettura dell’articolo e sugli effeti benefici di una cura di
prevenzione che probabilmente mi avrebbe evitato l’anno scorso un infarto causato da
un’occlusione di una coronaria.
Vorrei approfondire l’argomento alla combinazione tra la vitamina C e gli aminoacidi lisina
e prolina, con particolre riferimento alle percentuali di combinazione e alla giornaliera
consigliata di assunzione. Pagine
Replica » Dichiarazioni / Disclaimer
» Free download manager
» Scrivimi
» Valore al Sapere
DoZ scrive:
6 gennaio 2008 alle 22:00 Siti amici
» Curiosità
Ho trovato qualche link relativamente all’azione della vitamina C congiunta a lisina e
» EcoBlog
prolina, importante per la produzione di collagene:
La scoperta innovativa della ricerca cellulare nella lotta contro il cancro, Le sostanze » FAQ JS

per guarire dal cancro, Wikipedia, La Medicina Cellulare e i suoi componenti. » Flashmotus
Spero ti siano utili. ciao! » gidibao’s Cafe
» NLQB
Replica
» PrePressure
» Progetto MEG
» Raffaello Fiorini
Salvatore scrive: » Studio grafico
16 febbraio 2008 alle 20:33 » Web Directory Blog

Il dottor Rath è uno dei medici più straordinari al mondo! La sua onesta è fuori » WikiBanda.it
discussione…., che Dio lo benedica!

Replica