Sei sulla pagina 1di 4

CURRICULUM VITAE

Nome e cognome:
Indirizzo:
telefono:
e-mail:
nazionalit:
data di nascita:

Mauro Zambon
Budoia (PN), via Casale 33B
334 7007642
maurozambon.th@gmail.com
italiana
08 Luglio 1961

N.B.: sono riportate solo le esperienze lavorative in ambito agricolo-forestale-ambientale

Esperienza lavorativa passata: dal 17.02.1987 al 15.5.2011 dipendente della


Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Direzione centrale funzione pubblica,
autonomie locali e coordinamento delle riforme. Via Giulia, 75 34100 Trieste, in
servizio fino al 18.8.2003 presso lIspettorato Ripartimentale delle Foreste di
Pordenone (stazioni forestali di Barcis, Pordenone e Aviano) e successivamente
presso lERSA, Servizio fitosanitario regionale Ufficio periferico di Pordenone.
Principali mansioni e responsabilit come guardia del Corpo forestale regionale:
funzioni di polizia giudiziaria e amministrativa in campo ambientale; funzioni di
Pubblica Sicurezza; funzioni tecniche e di controllo sulle utilizzazioni boschive degli
Enti (rilievi volti alla stesura dei progetti di taglio di lotti boschivi, aree di saggio, stima
della massa, martellata e misurazione finale); rilevatore per linventario fitopatologico
forestale regionale BAUSINVE; spegnimento incendi boschivi e protezione civile.
Principali mansioni e responsabilit come ispettore fitosanitario (ex D. Lgs.
214/2005): certificazione fitosanitaria e controlli allimport-export di vegetali e prodotti
vegetali; accreditamento ditte standard ISPM15FAO e vigilanza su marchio IPPCFAO (membro del gruppo di lavoro sugli imballaggi in legno presso il MiPAAF);
controlli ad aziende di produzione e commercio di vegetali e prodotti vegetali;
diagnostica micologica su piante arboree; applicazione pratica di lotte obbligatorie a
organismi di quarantena (cancro colorato del platano e colpo di fuoco batterico delle
pomacee); controlli in campo per la lotta obbligatoria alla Flavescenza dorata della
vite e per la sorveglianza fitosanitaria ai fini della certificazione del materiale
vivaistico di Vitis sp (controlli negli impianti di piante madri per marze, in quelli di
piante madri da portainnesto e nei barbatellai); organizzazione e supervisione della
lotta alle termiti in Friuli Venezia Giulia; qualifica di Ufficiale di Polizia Giudiziaria.
Esperienza lavorativa recente: dal 12.7.2011 ad oggi operante come impresa
individuale artigiana di utilizzazione boschiva, con trasformazione di assortimenti
legnosi tondi in semilavorati al grezzo e in prodotti xiloenergetici. Inoltre, attivit di
consulenza e di docenza in materia di gestione del verde arboreo ornamentale.
Saltuariamente, interventi di potatura su alberi ornamentali. In fase di avviamento
attivit libero professionale come Perito Agrario.
Istruzione e formazione:
- anni 1975-1980 Istituto Tecnico Agrario G. B. Cerletti di Conegliano (TV), diploma
di perito agrario;
-anni 2004-2011 frequenza del Corso di laurea in Tecnologie e Industrie del Legno
presso la Facolt di Agraria dellUniversit di Padova (non ultimato);
- esame di Stato di Perito Agrario sostenuto con esito positivo il 21 novembre 2014;
Pagina 1 di 4

- da inizio 2015 iscrizione allAlbo professionale dei Periti Agrari e Periti Agrari
laureati della provincia di Udine (n. 768);
- abilitazione allattivit di consulente nellambito della difesa fitosanitaria a basso
apporto di prodotti fitosanitari (D. Lgs. 14 agosto 2012 n. 150) conseguita il 24 giugno
2015;
- in possesso della qualifica di micologo riconosciuta dal Ministero della Salute
(Decreto 20 agosto 2002).
Lingue: buona padronanza dellitaliano, sia scritto che orale; buona capacit di
lettura e scrittura dellinglese semplificato, da migliorare nellascolto e
nellespressione orale.
Informatica: utilizzo corrente di Word, Excel, Power Point, vari browser internet,
posta elettronica, programma di ritocco fotografico e altri software meno usati
- Altre informazioni -

Partecipazione ai seguenti corsi e congressi:


- Corso di progettazione e manutenzione aree verdi (CeFAP, anni 90, durata 150
ore);
- Corso per addetti al controllo per lammissione alla vendita di funghi freschi
(Provincia di Trento, anni 90, 150 ore);
- Corso per lottenimento della qualifica di micologo (IRFoP Regione FVG, anni 90,
durata 600 ore);
- Corso di formazione per Ispettori fitosanitari (Veneto agricoltura, anno 2001);
- Corso di riconoscimento di vitigni in campo (Veneto Agricoltura, maggio-agosto
2004);
- Corso di aggiornamento per micologi formati ai sensi del D.M. 686/96 (Veneto
Agricoltura, 9 10 16 17 dicembre 2004);
- V Congresso nazionale SISEF (Societ Italiana di Selvicoltura ed Ecologia
Forestale) Foreste e Societ: cambiamenti, conflitti, sinergie (Grugliasco- Torino,
27-30 settembre 2005);
- XVI Convegno nazionale di micologia (UMI Firenze, 4-5-6 dicembre 2006);
- Corso di cultura in ecologia 43^ edizione: Biomasse forestali ad uso energetico in
ambiente alpino : potenzialit e limiti (UniPD Dip. TeSAF, San Vito di Cadore, 4-7
giugno 2007);
- Corso di cultura in ecologia 46^ edizione: Gestione multifunzionale e sostenibile
dei boschi cedui: criticit e prospettive (UniPD Dip. TeSAF, San Vito di Cadore, 710 giugno 2010);
- Giornate tecniche SIA 2013 Stabilit degli alberi in ambiente urbano ed eventi
meteo: relazioni e scenari futuri. Torino, 18-19 aprile 2013;
- Corso per assaggiatori professionali di vino (ONAV sezione di Pordenone,
settembre-novembre 2015).
Relatore ai seguenti convegni:
- I nostri boschi: parliamone, 19 settembre 2009, Budoia, 42^ Festa dei funghi e
dellambiente;
- Abitare a legna, 18 settembre 2010, Budoia, 43^ Festa dei funghi e dellambiente
- La gestione collettiva dei boschi privati: opportunit e criticit, 17 settembre 2011,
Budoia, 44^ Festa dei funghi e dellambiente;

Pagina 2 di 4

- Seminario su: Pinete litoranee urbane e criteri gestionali, Lignano Sabbiadoro,


parco Hemingway, 26 aprile 2013, manifestazione Lignano in Fiore;
- Incontro interprofessionale La gestione dellambiente e del territorio, Villa Varda di
Brugnera (PN), 21 novembre 2013;
- Incontro tecnico per la formazione continua organizzato dal Collegio dei Periti
Agrari e Periti Agrari laureati di Udine il 22 febbraio 2014 (Lanalisi di stabilit VTA,
la valutazione del rischio).
Attivit di docenza e divulgativa : http://www.scribd.com/collections/4460545/Arboricolturapresentazioni-emanuale

- 27 e 29 marzo 2012, 4 ore di lezione in tema di fitopatologia delle piante arboree in


ambiente urbano, nellambito del Corso di aggiornamento professionale per tecnici e
operatori pubblici tenuto dalla Provincia di Pordenone;
- Ottobre 2012, 16 ore di docenza, presso lo IAL Friuli Venezia Giulia di Pordenone,
in tema di Tecniche di realizzazione e gestione del giardino;
- 09 gennaio, 19 febbario 2013, lezioni teoriche su: Differenze gestionali tra
alberature urbane e in ambiente agricolo-boschivo; Introduzione alla VTA: perch e
come osservare gli alberi; 01 marzo 2013 lezione pratica con esempi di: potatura di
unalberatura, VTA, indagine strumentale al fusto e allapparato radicale. Presso
ITAS di Spilimbergo (PN);
- 10 gennaio, 11 febbraio 2014, lezioni teoriche su: Differenza gestionale tra
alberature in ambito urbano, agricolo e boschivo e Responsabilit legale nella
gestione del verde urbano, Corretta manutenzione delle alberature: principi e criteri
di potatura, Introduzione alla VTA: perch e come osservare gli alberi); 25 febbraio
2014 lezione pratica di esecuzione di analisi VTA, indagini strumentali e valutazione
del rischio, presso ITAS di Spilimbergo (PN);
- 24 gennaio 2014, incontro divulgativo sulla gestione del verde arboreo ornamentale
in Budoia (PN) http://www.youtube.com/watch?v=-zD20rOrKEE ;
- 28 marzo 2014, incontro divulgativo sulla gestione del verde arboreo ornamentale
in Aviano (PN);
- 19 marzo 12 giugno 2014 20 ore di docenza su Tecniche di coltivazione dellorto
familiare IAL-FVG Pordenone;
- 12 maggio 13 giugno 2014, 16 ore di docenza teorico pratica in tema di
selvicoltura e botanica forestale + 70 ore di supervisione in attivit di tirocinio presso
propria impresa forestale, nellambito del corso di Avvicinamento pratico alle
tecniche di utilizzazione forestale, cura e taglio del bosco organizzato dalla Provincia
di Pordenone per il reinserimento lavorativo di giovani disoccupati e gestito da
SOFORM Scarl Pordenone;
- 10 febbraio 2015 lezione teorica su: Le siepi, le diverse tipologie, le loro funzioni.
Presso ITAS di Spilimbergo (PN);
- 17 marzo 2015 lezione teorico- pratica su: Corretta manutenzione delle alberature:
principi e criteri di potatura, Responsabilit legale nella gestione del verde urbano,
Introduzione alla VTA: perch e come osservare gli alberi, presso Villa Carnera a
Sequals, organizzatro da ITAS di Spilimbergo (PN).
Collaborazioni e progetti:
- ideazione di un inedito sistema di intervento per contrastare labbandono dei boschi
cedui privati e la ripresa della loro gestione nel territorio di Budoia (PN),
concretizzatosi con un progetto dynAlp Climate (approvato e finanziato da Alleanza
nelle Alpi) e sviluppato dal Comune di Budoia negli anni 2011-2012 come progetto

Pagina 3 di 4

Energia dal Bosco http://www.alpenallianz.org/it/buone-pratiche/672/?set_language=it


http://www.energiadalbosco-budoia.org/ ;

- da fine 2012 collaborazione con la ditta Il Giardino di De Pra Orlando & c snc
http://www.ilgiardinodidepra.com/ per esecuzione di valutazioni di stabilit degli alberi (VTA e
indagini strumentali con tomografo sonico e resistografo) in ambito privato e
pubblico, con stesura di relazioni tecniche;
- co-autore del manuale divulgativo Moderna gestione del verde arboreo
ornamentale, edito da CIA Confederazione italiana agricoltori di Pordenone, finito
di stampare nel giugno 2013 http://www.scribd.com/doc/211643670/Guida-CIA-MODERNAGESTIONE-DEL-VERDE-ARBOREO-ORNAMENTALE ;

- consulente per Telepordenone - Studio Progetti Video per la realizzazione della


rubrica Noi e gli alberi (strutturazione puntate, argomenti trattati e scrittura testi), in
onda dal 13.11.2013 sulle emittenti locali Video Regione e Telepordenone
http://www.youtube.com/channel/UCUr2VZe8sHX9c7r63CkzwtA

- a giugno 2014 fondazione dellAccademia della Falce, per linsegnamento alluso


della
falce
fienaia
nello
sfalcio
dei
prati
https://www.youtube.com/watch?v=uHQMW8LP6dY&index=3&list=PL0kDKlvocIcoFN943soxLZXucAzsc7e50

Pubblicazioni:
- articolo tecnico Lento declino riportante il deperimento di filari di Pinus pinea nella
citt di Pordenone a opera del fungo Sphaeropsis sapinea, pubblicato sul numero
2/07 della rivista specializzata ACER, redatto in collaborazione con Maria Cristina
Comisini GEA Spa Pordenone - http://www.ilverdeeditoriale.com/public/verde/2_07_arbo.pdf
Blog: gestore del blog Boschi e legno a Budoia http://inostrebosch.blogspot.it/

Curriculum vitae aggiornato al 10 Ottobre 2015

In riferimento al D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003, autorizzo espressamente l'utilizzo


dei dati personali e professionali riportati nel mio curriculum.

Pagina 4 di 4