Sei sulla pagina 1di 14

Lavita,illavoro,illinguaggio.

Biopoliticaebiocapitalismo
SandroChignola(UniversitdiPadova)
PortoAlegre,Unisinos,2124settembre2015
1.Nonmisempliceinterveniresultemachemistatoproposto.Nonmifacileper
almenoduemotivi.Ilprimoconcernelamiariluttanzaatornaresuquelloche,inambitofilosofico
politico almeno, viene sedimentandosi come il canone filosofico della biopolitica. Foucault,
Benjamin,Arendtepoilusochediessi statofattodaAgamben,NegriHardtoEsposito.Il
secondoperladifficoltcheho,unadifficoltprobabilmentesolomia,aimpostareunintervento
suisaperiesuipoteridellabiopoliticachesisforzidipassarepercosdireallesternodellordine
deldiscorsosucuisiimpegnaquestaparte,unapartecheinfondoanchelamia,dellafilosofia
politica contemporanea. Non entrer pertanto nel merito della questione di come venuta
evolvendosiquestadiscussione,nmiaddentrerneiproblemidifilologiasollevatidallusoche
statofattodellecategoriefoucaultianedapartediautorichevisisonoriferiticonmodalitmolto
differentie,almenoinalcunicasi,sottoponendoleconsapevolmenteadunatorsione.Cichemi
propongo di fare in questa occasione qualcosa di diverso, ed in particolare di cartografare
processidentroiqualisaperiepoteriagisconogliunisuglialtriinunprocessodicoproduzione
circolaresurdterminatodallassiomaticadelcapitaleedaalcunedellesueformecontemporaneedi
accumulazione.Miscusoinanticiposesarpiuttistosommarioese,proprioperquesto,rinvier
troppospessoeinmododavveropocoeleganteamieialtrilavori.
NonusoovviamenteacasoilterminesurdterminationcheAlthusserriprendedaLacan
(Althusser,1965).Quantointendochiarireapremessadellepaginecheseguono,chenonintendo
riferirmi ad una trasformazione del capitale (o a una sua particolare fase che segnerebbe
unepoca) cui potrebbe essere direttamente riferita, in senso causale, una messa a valore o
unoccupazionedellavita,quantopiuttostoadunrapportocontestualeallinternodelqualesaperi
epoterievolvonoappoggiandosigliunisuglialtriesullamaterialitdeiprocessichecercherdi
mostrarlo essi concorrono a istituire come segmenti per la valorizzazione del capitale e per
lattivitdiimpresa.Diqui,perci,alcunecautelechepreferiscoenunciare.
Laprima:amiomododivederedeltuttofuoriluogoassumereilconcettodibiopolitica
comeindicatorediunpassaggiodepoca.NoncosinFoucaultenonpuesserecosinrapportoa
quellache,conunimplicitoriferimentoaDeleuze,Guattari(1980)eaMezzadra,Neilson(2013a)
hochiamatolassiomaticadelcapitale.Severochemaicomeainostrigiorniilcapitalismoele
formediregolazionechelosottendonotendonoadunasortadiisomorfismoilneoliberalismo
come nuova ragione del mondo (Dardot, Laval, 2009) che fa dellimprenditorialit e della
concorrenzalanormauniversaledicondottaechenonlasciaintattaalcunasferadesistenza
altrettantoverocheisomorfismoeomogeneitnonsonoaffattolastessacosa.Adunaltogradodi
isomorfismo corrisponde nellassiomatica del capitale un grado altrettanto alto di eterogeneit.
Uneterogeneit di forme di accumulazione e di sfruttamento che rendono particolarmente
complicatodescriverecomeunostadiotuttalpi:comeuna tendenza,piuttosto,conquanto
questoimplicainterminidiambiguit,contraddittoriet,ambivalenzaquellocheinveceappare
comeilrapportomultilateraleecomplessochesegnailfarsimondodelcapitale,lasuaoperativit
inrelazioneallasussunzionedellavita.
Laseconda:sedisaperiedipoteridellabiopoliticasonochiamatoaparlare,ebbenelungo
sarebbe il discorso da farsi sulle modalit attraverso le quali sicostruisce lostessoordine del
discorsobiopolitico.Lasedimentazionedelcanonesulqualeaprivoilmiointerventofatta

anche di unistituzionalizzazione del pensiero critico che passa attraverso dipartimenti di


governamentalitystudies,traduzioni,operazionidimarketingeditorialeeaccademicoechemi
sembraagirecomeunautenticodispositivodicattura.Unapoliticadellafilosofiapuessereintesa
nel senso oggettivo e nel senso soggettivo del genitivo. Per certi aspetti, luso del lemma
biopolitica in alcuni casi: adindicare la stessaspecificit diunasuppostaItalian theory
(Gentili,2012;Gentili,Stimilli,2015;Chignola2015a)corrispondeallusooggettivodelgenitivo:
unapoliticavoltaafaredellafilosofiaunimpresa,unoccasionedicarriera,un business.Non,
credo,ilmiocaso.Edperquestocheintendoaggirareilcanoneepreferiscononoccuparmidi
esso.Unapoliticadellafilosofiapuessereintesaanchenelsensosoggettivodelgenitivo:ecio
come forma della responsabilit politica della filosofia (Chignola, 2014a). Prima di tutto, nei
confrontidisstessaedichilapraticacomemodalitdirapportoalmondo.Percuiprimaditutto
aprendoci al mondo e non rinserrandoci allinterno del canone filosofico che vorrei iniziare a
parlaredibiopolitica.
Laterza cautela cheintendo enunciareriguarda proprioquestostarenelmondodella
filosofia.Lingressonelmondo rischiosoe,conogniprobabilit,personalmentenonnesono
allaltezza.Ilcartografareunoperazionemoltodifficile,sesiassume,comeintendofarequi,che
nonesisteunaposizioneprotettaodisorvolodallaqualepoterlofare.Loancoradipise,comein
questo caso, i processi dei quali accenner una tracciatura sono in piena evoluzione e non
permettonodiessereunivocamentefissati.Lamappachevipresento unamappadiproblemi,
tendenze, linee evolutive. E non pretende, perch non pu esserlo, ad alcuna definitivit od
oggettivit.Provopercisoloasbrogliareifilidiunamatassa.Bensapendoche impossibile
trovarneilbandolo;lelementorisolutorechepermettadichiarireilproblema.
2. Solo in un secondo momento enter nel merito del problema biopolitica, saperi,
soggettivit. Preferisco un altro punto di approccio. La prima cosa che mi sembra importante
rilevarecomeilterminebiopoliticasiastatoconiatoedadoperato,moltoprimadiFoucault,per
riferirsiadunimplementazionedellascienzapolitica.Essaavrebbedovutoavvicinarelostatuto
delle scienze naturali e, dunque, aggiornare i propri profili integrandoli con elementi di
concretezzavoltiatrattareloStatocomeununitorganicaradicata.Sitrattadiunastorianotae
giraccontata.Lintroduzionedelterminevariferitaalrazzismonazistaealsuorimodellamento
deisaperi.Aconiareiltermineunoscienziatopoliticosvedese:RudolfKjelln.PerKjellnlo
Stato,vistocome ununit organica sovraindividuale, fondatosudiunidentit etnica,chelo
identificaadunaformadivita.Letensionisocialiediconflittidiinteressetraigruppichelo
costituiscono,coscomeleformedicooperazionetraglistessi,manifestanolastessaintensitdei
fenomenidellavitaeillorocaratterizzarsicomeunacostantelottaperlesistenza.Biopoliticail
terminecheKjellnintroducepernominarequestabiologizzazionedelloStato(Kjelln,1920:
9394).Essovieneripresoneglianni30sullaZeitschriftfrGeopolitikdiKlausHaushofer,
insegnanteedamicopersonalediRudolphHess,comeelementointegrantedellateorianazistadello
Lebensraum.Biopoliticaegeopoliticavengonoinquestaoccasionedefinitelebasidiuna
scienzanaturaledelloStato:laprima,perdenotarelosviluppodelleunitetnicheneltempo;la
secondacomechiaveperstudiarneladistribuzionenellospazio.BlutundBoden,appunto.Forse
menonoto,etuttaviamoltoimportante,chenegliUSA,sempreneglianni30,laRockfeller
Foundation,ilcuiruolonelfinanziamentodeglistudidibiologiamolecolarefuparticolarmente
importanteinqueglianni,miravaadunavalorizzazionepoliticadeglistessiconlobiettivodi
migliorareilcontrollosocialeediindirizzareilcomportamentoumano.Eancoraneglianni60del
Novecentonelquadrodellascienzapoliticaamericanasispingevaperlusodiconcettiedimetodi
di ricerca biologici (etologia, genetica, sociobiologia) per analizzare e per giustificare i motivi
dellagirepolitico(Cutro,2005;Lemke,2007).
2

Riprendoquestecosenongi,ononsolo,perprovareafissarealcunielementidellastoria
delconcetto,mapermettereinevidenzaduecose.Sullaprimadovrtrapocotornare.Parlaredi
biopolitica e di produzione della soggettivit vuole anche dire doversi occupare di una decisa
somatizzazionedelsoggetto.Unasomatizzazionechenonuneffettodellasolarazzizzazione
dellapopolazione,comequellachesicompieneglianni30,macherilevaanchedaquellache
Habermas ha chiamato eugenetica liberale e che viene rilanciata dai processi di
biomedicalizzazionechesegnanolepirecentitrasformazionidellamedicina(Habermas,2001).
Lasecondariguardainveceequis,anchelastoriadelconcettoilpuntodisogliachedifferenzia
questoprimoimpiegodeltermine,unimpiegochesiestendemoltoaldildeglianni30eche
torna ancora tanto nei movimenti ecologisti di destra tedeschi degli anni 60 (nel 1965 viene
fondatoilGesamtdeutscheRatfrBiopolitik),quantonegliUSAdeglianni80,quandoallinterno
dellAPSA,lassociazionedegliscienziatipoliticiamericani,vienericonosciutaunasottosezione
esplicitamentevotataalle Politics andLifeSciences,dallusosulqualesirilanciaeacquista
velocitglobalelasuacircolazionecontemporanea.
Questo punto di soglia pu essere rintracciato nellavvento della biotecnologie e nella
sequenziazionedelgenomaumano.Nonsonounbiologopercuilepochecosecheriportoinmerito
lehosemplicementelettealtrove.Ilpassaggiotuttaviamiserveperunduplicemotivo.Ilprimo
consiste nella necessit di assumere il mutamento radicale che viene introdotto in merito alla
nozionedinaturaedinaturaumanainparticolare.Severochedibiopoliticasipotuto
parlare, lo abbiamo appena visto, nella prospettiva di unimplementazione dei paradigmi della
scienzapoliticapermezzodelladozionediprospettive,categorieoconcettitrattidallescienzedella
vita, qui conundifferente paradigma scientifico cheabbiamo a chefare. Lanatura viene
risemantizzatainterminilinguisticocomunicativieciocomeunasequenzadiinformazioni.Come
unagrammatica.EdsuquestamaterialitlamaterialitdelDNAedelDNAricombinanteche
letecnoscienzeproduconoidentificandoeisolandoigeni,tagliandoli,unendoliavettorieinfine
trasferendoli che si innesta, contestualmente, una significativa trasformazione dei regimi di
accumulazione del capitale (Sunder Rajan, 2006). Proteomica, genomica, farmacologia
postgenomica sonoi saperisuiquali il biocapitale investe ritrascrivendo le frontiere tra diritto
pubblicoedirittoprivato.Brevetti,biobanking,nuoveenclosuresdeicommons,sonoconci
resepossibili.Questo,dinuovo,nonavvienesecondounasequenzacausalelinearecomese,cio,
fosseilcapitaleinsapromuoverequestotipoditrasformazione,quantopiuttostosecondouna
logicadisudeterminazionepercuiselezionedelleoccasionidiinvestimento,capacitdiattrazione
perilcapitalefinanziario,innovazionescientificaetecnologica,aperturadiprogettualit,agiscono
circolarmenteleunesullealtredischiudendocontemporaneamentenuovefrontierescientifichee
nuovepossibilitdivalorizzazione.Nellacomposizionetecnicadelbiocapitalevannoannoverate
lemacchine(computer,banchedati,laboratori:unaquotaenormedicapitalefisso),maancheuna
partesignificativadicapitalecircolante(venturecapital,ricercatorilacuimobilitlegataalle
possibilitdiautovalorizzazioneediinnovazione,adesempio).
Ilsecondomotivoriguardailpolosulqualeruotaquestacircolarit.Essoconcerne,appunto,
anche una specifica modalit di produzione dei saperi e delle soggettivit che li incarnano
rendendolipossibili.Ilbiocapitale,perquantoattieneaquesto,selezionaegerarchizzadiscipline
eistitutidiricerca,etrasformaricercatorieaccademiciinfigureimprenditorialialimentandosidi
questastessatrasformazioneedelleoccasionidibusinesscheessarendeconcrete.Enonsolo.Esso
alimenta processi di cooptazione che ricodificano come expertise di impresa o di governo
competenzeinorigineadessiesterneoistituzionalizzaspecialismiefiguredellaconsulenzache
risignificano il senso stesso delle professioni mediche. Un paio di esempi ci saranno utili per
3

chiarire ci che intendo. Chi ha studiato i processi di biomedicalizzazione resi possibili dalle
tecnoscienzeconstatachequi,dinuovo,vienepassataunasoglia.Selamedicina,classicamente,
operaconilcodicebinariosalute/malattiaeconunaprospettivabiologicadiprofonditgli
organiinterni,lavisioneponderaledellafisiologiaedellanatomopatologia,lospessoredeitessuti,
giusto per riprendere alcuni degli elementi messi in evidenza da Foucault in Naissance de la
cliniquelabiomedicinaoperaindipendentementedalcodicebinariosalute/malattiaeinvestesulla
superficiedeicircuitidiinformazioneneiqualilamolecolarizzazionedellabiologiascompone
lunitorganicadeicorpirendendopossibilelulteriorecircolazionedipoteriesaperi.Itestgenetici
permettonounindefinitaaperturaaquelliche,conunterminedellaborsa,potremmochiamarei
futures dellasalute(calcolodeirischi,predisposizioneadevolverepatologie,terapiepreventive,
ottimizzazionedeideficitfisiologici,potenziamentofarmacologicodelleprestazioni)etratteggiano
ilperimetrodiunacittadinanzabiologicacheclassificaisegmentidipopolazionegovernandoli
secondoladisponibilitamediarsiconinuovipoteripastoralicheliincitanoallaresponsabilite
allacuradis.Laperditadimonopoliosullasalutedelmedicocompensatadalladiffusivitdi
figure e di professionalit ibride (consiglieri, esperti di tests, dietisti, tecnici) e ad essa
corrispondonoprocessidimercificazioneedimarketingchespostanosempredipisulprivatoe
sullimpresa,risignificandolocomeoccasionediprofitto,linsiemediprestazionisanitarieunavolta
inappaltoalloStato.
Dinuovo:sitrattadiunprocessomarcatodacontraddizioniedbenetenerepresentecome
lostessoprocessodibiomedicalizzazionelungidallesserelinearesiaevidentementestratificato
(Rose,2007)Essoconcerneinfattilageneralizzazionediunmodellodimedicalizzazionedellavita
evidentementeespansivotantoperchvieneconcisuperataladifferenzatrastatodisalutee
statopatologicoindirezionediuntrattamentodellavitacomeinstendenzialmenteespostaal
rischio dello sviluppo di malattie, quanto perch quello che si espande un modello, anche
istituzionale,ditrattamentodellasalutelacuiorigineoccidentaleenordamericanacheallo
stessotempodisciplinareneiconfrontideisingoliedescludenteneiconfrontideisoggettiodelle
classichepossanoesserestigmatizzatecomeresistenti,osemplicementeimpossibilitateadaderire,
alsuoparadigmacooptativo(Clarke,Shim,Mamo,Fosket,Fishman,2003).
assolutamente ovvio, per dirlo altrimenti, che il processo che collega i nuovi poteri
pastorali degli esperti della salute alla responsabilit individuale dei soggetti in quello che
potremmoforsechiamareil contemporaneoprogettobiomedicodigovernamentalitdellasalute
siafattoanchedipotentistrutturediesclusione.Lincitamentoallaprevenzione,alpotenziamentoe
allottimizzazione (sottoporsi agli screenings, seguire regimi alimentari salutari, non fumare,
migliorareleproprieprestazionisuimoltilivelliincuiciorapossibile,daldoping,alle smart
drugs,almetilfenidato,secondoprocedureeposologiechesiincaricanodicoprirelinterociclodi
vitaindividuale)nonpuessererivoltoatuttieatutteedilprezzochevienepagatoperquesta
biomedicalizzazioneescludenteedesclusivaspessolasmobilitazionedeipresidimedicidibase.
Questoprocesso,unavoltaancora,nonpercorregeografielineari.Sitrattadiunafrontieraquella
chevienetracciatatrachirecepiscelasomatizzazionedellesistenzasingolarecheprodottada
questematerialissimebiopolitichedellavitaechiinvecenesiaimpeditooesclusochedivide
blocchidipopolazioneallinternodellestessegrandimetropoliglobaliterritorializzandoinmaniera
differenziatasingolariteclassi.Lastriaturadellospaziosocialechenederivacorrispondealla
mappadeirischicheconnotalambientedellaregolazioneneoliberale.
Unsecondoesempiopuessereaddottoperchiarireulteriormenteciacuimiriferisco.Se
abbastanzachiarocomeilconfinetravitaenonvitasisiaspostatoinavanticonletecnoscienze
medicherendendoproblematicalalineadidivisionetravita,morteenonmorte,forsemenochiaro,
4

ma pi utile ai fini della nostra discussione, la problematizzazione, prodottasi per cos dire
allindietro,conladefinizionedelconcettodiperiodoperinatale.Ladefinizionedelperiodo
perinatalevieneavviatanellasecondametdelNovecentoapartiredallestatisticheconcernentila
mortalit infantile. Questa era in generale fotografata dalle statistiche come generalmente
decrescenteetuttaviapermanenteeconcentratanelleprimesettimanedivita.Diquiladefinizione
delperiodoacavallotraleultimesettimanedivitafetaleeleprimedivitaextrauterinacomediun
unicoperiodoarischiodateneresottocontrollo.Lacriticafemministahamessoinrilievocosa
concientriinquestione.Setradizionalmenteilmomentodelpartodefinivailpuntodiseparazione
tra la madre e il/la suo/a bambino/a, con la definizione biomedica di un periodo perinatale
convenzionalmentecompresotralaventottesimasettimanadigestazioneeilventottesimogiornodi
vita,vienefluidificatalarelazionetrainternoedesternoproducendounacatenadieffettisulla
donnaincinta,sulsuocorpo,sulladefinizionedelsoggettovivente(ilnonnatocomepublicfetus
dellacuicurasicaricanoautorit,tecnomedici,istituzionisociali(Duden,1991)),sulrapportotrala
madreeilnonnato,esulleformedimediazioneespertacheoperanotradiloro.
Quisievidenzia,misembra,nonsoltantounodeglieffettidellabiomedicalizzazionedicui
parlavopocosopra(diagnosticaprenatale,testgenetici,scansionidelfetosonoalgiornodoggi
strumenti ordinari del protocollo medico di trattamento delle gravidanze, con leffetto di
considerarle tuttecomegravidanzearischio),maanchedicosasianoeffettivamente,ecioaldi
fuoridellostatodieccezionesulqualesiappuntalanalisidiAgamben,ibiopoteri(Chignola
2014c; 2015b). Rabinow e Rose, ad esempio, aggiornando le analisi di Michel Foucault li
definiscononeiterminidelloperativitcontestualeditreelementi:a)undiscorsosullaverit
dellavitaenunciatadaautoritepoteri(nelnostrocaso:lavitadelnonnatocomevitaeffettiva
cheobbligaapensareil/labambino/anelventredellamadrecomeunsoggettoindividuatoeda
leigiseparato);b)lesistenzadistrategievolteapromuoverelasalute,lavitaelacura;c)processi
diproduzionedellasoggettivitquestolelementochepimiinteressaallinternodeiqualigli
individui vengono portati a prendersi cura di s in vista della salute singolare e collettiva
(Rabinow,Rose,2003).
Possiamomuoveredaquestadefinizionepermettereinlucealmenoduecose.Laprima
riguarda quella che Foucault chiama governamentalit e che, nella scienza politica
contemporanea, viene discussa come governance. La governance, sistema di governo
postdemocraticocheibridastrutturepubblicheeprivateinunmeccanismodicooptazionevoltoa
produrreconsensoedefficaciaperladecisionepolitica,undispositivomobilechepassaperi
molti punti coinvolti dal processo di regolazione e che si lega direttamente, in particolare, al
governato(Chignola,2014b).
La seconda si riferisce al modo nel quale viene realizzata la premessa per la quale il
biopoterespingegliindividuiafarsicarico,responsabilizzandosi,dellacuradis.Governareuna
popolazionerispettoairischidellasalutesignifica,ingenerale,predisporrestrumentidisciplinarie
attivaremeccanismidirecuperoperchinonrispondaallingiunzionechelosoggettivaechelo
attivaallaresponsabilit.
Diquialcuneconseguenzerilevanti:ilrischiocomponentedecisivadiundispositivo
chefalavorareincoppiadisciplinaesicurezza.Ladefinizionedelperiodoperinatalesiposiziona
esattamenteallincrociodiduetecnologiedipoterechesololetturemoltoaffrettateosemplificate
di Foucault e che oppongono Surveiller et punir ai Corsi dedicati a Scurit, Territoire et
Population (1977/78)ea Naissancedelabiopolitique (1978/79)possonoidentificareaepoche
differentidelsuofunzionamento.Lasicurezzaagiscesullapopolazionepichesugliindividui;la
5

disciplina agisce sullindividuo, normalizzandone le eccedenze e mediandolo a responsabilit e


ruolisociali.
Sicomprendedunquechecosa inquestione nelladefinizione biomedica delperiodo
perinatale:daunlatounelementostatisticochetrattalamortalitinfantilecomeunrischiosociale,
calcolatointerminidicostiedibenefici,rispettoalqualelapopolazione(soggettocollettivoa
stretta desinenza attuariale, ci insegna Foucault) deve essere assicurata; dallaltro un lavoro
specificosullamadre,immediatamenteresponsabilizzatarispettoalnascituroperquantoriguardai
suoi comportamenti a rischio (dieta, fumo, potenziale trasmissione di malattie) ed
immediatamente attraversata da poteri ed expertises che la sottopongono a medicalizzazioni
preventive (assunzione di acido folico e altri integratori) e a tests (ecografie, monitoraggi,
diagnosticheprenatali)chenegovernanocertoilcorpo,maanchelimmaginazionedellamaternit.
Lagravidanzadiventaunperiodoperconservareedottimizzarelapopolazioneancoraprimadella
nascitaelabiopolitica,governandoildesiderioeilcorpodellamadrenelmentreliassoggetta
entrambi a poteri pastorali di cura e di responsabilizzazione, include anche il non nato
concettualizzatocomefeto(Weir,2006:29).Checosaperunamadresignifichiessereunabuona
madre,locertificanoinanticiposuitempidelpartoedellesperienzadellamaternit,ipoteriche
scansionanoilfeto,persuadonolamadreasottoporsialleterapiepreventiveeallasomministrazione
difarmaciedintegratori,pieganolasualibertallemode(levarieformedipartonaturalecome
esperienzedecisiveperilfuturodelrapportomadre/figlio/a;lasceltadellaclinicaperchi,
ovviamente,possafarlocomecentraleperevitarerischioperlavalorizzazionedellesperienza
del parto; il bombardamento responsabilizzante pro o contro vaccinazioni, pro o contro
lallattamentoalseno,proocontrolallattamentoartificiale,perlaconservazionedellecellule
staminalidelcordoneombelicale...),costruisconoinanticipo,caricandodiresponsabilitlamadre
neiconfrontidelfetoetrattandoquestultimocomeseessofossegiunsoggettovivente,iruolied
icompitidistribuitinellacuraparentale(Guaraldo,Forti,2006).
3.Miaccorgocosdiavercontraddettolamiaposizionedipartenza.Eraperaltroinqualche
modoinevitabilechefinissiconilparlarediFoucault.Nonsolotuttalaletteraturachehoavuto
modoinquestaoccasionedivedereintemadipolitichedellavita,biomedicalizzazioneoperiodo
perinatalefariferimentoaFoucault(etuttavia:senzapiegarsiallomaggioalcanonefoucaultiano
deldibattitofilosoficosullabiopoliticaedinsistendo,piuttosto,sullamatricecanguilhemeanadelle
riflessionifoucaultianesullastoriadellamedicinaesullalogicadelvivente),malostessotitoloche
hosceltoperquestointerventoriecheggia,sullasciadiKaushikSunderRajan, LesMotsetles
Choses.
Qui,Foucault,comeatutteeatuttinoto,identificalanascitadellescienzedellavitaeil
saltoepistemologico daesseindotto rispettoallet classica riferendosiabiologia, economia
politicaefilologia.Avita,lavoroelinguaggio.Potrebbeeffettivamenteesseredettochelasoglia
determinata, rispettoallabiopolitica dellavita,dalsequenziamentodelgenoma,daiprocessidi
valorizzazionecheconnotanoilbiocapitaleedaicircuitidellacomunicazioneedellamercificazione
alimentatidallagrammaticadelviventeisolatadabiologiamolecolareetecnoscienze,acceleranoe
spingonooltreillimitelamoderniteisuoisaperi.Nonsonounfandelpostmodernoe,comegi
hoavutomododidirepocosopra,noncredochelabiopoliticaritagliunepocanelprocessodella
storia.Credochesenedebbaparlarecomediunodeglielementidellastoriaedelprocessodel
capitale.Unprocessoasuavoltacomplesso,eterogeneoemultilaterale.
Potrebbeforsedirsichesinoadorahoavutomododiparlaredibiopoliticanonsoltanto
neiterminidiunadellecomponentifondamentalidellamodernit(diquiilriferimentoaLesMots
6

etlesChoses),maanchecomeelementodelrazzismodiStatoodicicheponeinquestioneil
cittadinocomeunviventeidentificatoalsoma.NellamappadeiriferimentiFoucaultianilanostra
cartografia, potrebbe dirsi, si venuta sinora orientando sui punti cardinali descritti da Il faut
dfendrelasocit(Cours1976/77)edaLavolontdesavoir.Inquestultimotesto,inparticolare,
Foucaultfariferimentoaunseuildemodernitbiologiqueattraversatadallumanitoccidentale,
e,dinuovo,daognisocietinparticolare,proprioinriferimentoalmomentoincuilaspeciein
quanto tale diventa lobiettivo di strategie politiche dedicate. Per molto tempo pendant des
millnaires,scriveFoucaultluomorimastocicheerastatoperAristotele:unanimalevivente
edinpicapacediunesistenzapolitica.Luomomoderno,invece,estunanimaldanslapolitique
duquelsaviedtrevivantestenquestion(Foucault,1976:191).
Cercherinquestasezioneconclusivadelmiocontributodideclinareinparticolareilmodo
nel quale il biocapitale inteso qui non solo come il dispositivo di accumulazione e di
valorizzazione che si lega alle tecnoscienze e al biovalore del quale si potuto parlare in
relazioneadunvastosettorechevadalbrevettodeifarmaci,alsaccheggioeallaprivatizzazionedel
codice genetico di erbe usate nella farmacologia tradizionale degli Indios, alle sementi degli
organismigeneticamentemodificatidallebiotecnologie,alprelievoeallostoccaggiodisequenzedi
DNA,tessutiodicellulestaminali(Waldby,Mitchell,2006),allespiantoealtraffico(moltospesso
illegaleechemuovemilionididollari)diorganidestinatialtrapianto(ScheperHughes,1993;
2000)cercherdideclinareinparticolareilmodonelqualeilbiocapitalemettedirettamentea
valore,dicevo,lequalitspeciespecifichedelluomoinquantoviventeeciolapotenzaaffettivo
relazionale,labilitcognitiva,illinguaggio.
Iltedescohadueterminiperindicareilcorpo:KrpereLeib.Essirinvianoadue
semanticheradicalmentedifferenti.Krpersilegacomeillatinocorpusalcadavereoalla
strutturaanatomicadelcorpo.Leib,unterminechenonhainvececorrispettivoinlatino,alla
radicegotica*leifdallaqualederivaLeben,vita,coscomeiltermineingleselife(Kluge,
1899).QuandoMarx,nellibroprimodelcapitale,parladellaforzalavoro,parladiunapotenzache
immanenteeconnaturataallalebendlicheLeiblichkeitecio:allaviventecorporeitdel
singolo.Corpo,qui,nonsignificapercilasemplicestrutturamacchinicadileveedigiuntureche
pertiene alla scheletricit. Quando Marx far riferimento al Krper lo far per alludere al
cadavericocorpodiproduzionecheperfunzionareerideterminarsipercicomeunorganismo
dovrvampirizzareilsanguedellavoratore.
LaforzalavorounattitudineinscrittanellalebendlicheLeiblichkeitdelluomoenonsi
esaurisceperciinunadeterminataseriediattilavorativiodioperazioni.Essadesignalagenerica
facoltdiprodurrechepertieneallanaturaumana.Laforzalavoro perciintesadaMarxnel
sensodelladynamisaristotelica:comeunapotenzaocomeunacapacit.Piprecisamente,comela
somma di tutte le attitudini fisiche ed intellettuali che esistono nella corporeit di un uomo
(Inbegriff der physischen und geistigen Fhigkeiten, die in der Leiblichkeit, der lebendigen
PersnlichkeiteinesMenschenexistieren,scriveMarx(Marx,1962:181)). Ilpuntomisembra
decisivo. Ci che entra qui in questione la specificit della natura umana come potenza di
relazioneecomepotenzadiproduzione.MarxutilizzailterminelebendigeLeiblichkeitproprio
perrinviareaquelplasticonododiforzecheidentificacontemporaneamenteilviventeumanocome
unsistemadistruttureanatomiche(muscoli,nervi)ecomeunfasciodidisposizionilinguistico
cognitive(cervello,scriveMarx).
Cicheprecedelamessaallavorodelcorpooperaiolasussunzionedellaforzalavoroal
capitaleeciolarealizzazionedellecondizionicomandatepercuiquellapotenzavieneportata
7

allatto.Ilcapitalista noncompraperci questaoquellaprestazione.Eglicompra,piuttosto,la


produttivitindeterminatacheinscrittacomepotenzanellanaturaumana.Lafacoltdiprodurre
cometale,ancoradisapplicata,stapercialcentrodelloscambiotracapitalistaeoperaio (Virno,
2004).Oggettodellacompravenditanoninfattiunlavoroeffettivamenteeseguitolattoincuisi
esaurisceunapotenzamaquellagenerica dynamisproduttivacheimmaneallavita(Leben)e
cheilcapitalista pumettere allavoroperestrarneunplusvaloreproprioinquantoessaviene
trattenutaallasuagenericit.Ilsostratomaterialecuiineriscequestapotenzalanaturavivente
delluomo:cicheilsuocorpoquiintesopercicomeLeibenoncomeKrperpufare
(Chignola2015c). Nelloscartotrapotenzaeattodellavoro,traforzaacquistataeforzalavoro
scambiatasidlaproduzionediplusvalore:soloinquestopassaggio,cidiceMarx,chesiproduce
capitale.
Questobreveattraversamentodeifondamentalimarxianimiservepermettereinlucedue
cose.Laprimacomelestrazionedelplusvaloresiaresapossibiledallacatturadelvivente.Al
capitaleetantopinellasuaversionedibiocapitaleinteressaslaforzalavoro,maquantopi
essapuesseretrattenutaallasuagenericitallasuapotenzaenonesauritanelsuopassaggio
allatto.Lasecondachequestacatturarichiedeungovernodeiviventichemutanellesue
forme quandomutano le strutture ediprocessidellaccumulazione. Derivadi quiunaserie di
conseguenzerispettoaltemachecioccupa.Dibiopoliticapossibileparlare,inqualchemodo,
giinMarx.Enonsolo:sonopersonalmenteconvintocheFoucault,edinparticolarequandoparla
didisciplinaedibiopotere,rielaboripreciseindicazionimarxiane(Chignola,2014d).Tuttoil
temadellassujettisementeciodellaproduttivitdelpotere,chenellamodernafabbricadel
soggetto,comeFoucaultribadisceossessivamenteaisuoiinterlocutori,nonvaintesointermini
repressivi percorso dallimperativo della trasformazione del contadino in soldato,
dellanalfabetainscolaro,delvagabondoinoperaio.Sitrattadiunaquestione,questultima,che
risultacentralenellastessaanalisifoucaultianadellapenalit,comeemergeinparticolaredalCours
dedicatodaFoucaultnel1972/73aLasocitpunitive.Inesso,sullasciadiThompsonediMarx,
Foucaultsiponeesplicitamenteilproblemadellagenalogia gemellarediformaprigioneeforma
salarioedellasussunzionedeltempodivitaaltempodilavoro(Foucault,2013:72).Ora:se
abbastanza semplice comprendere come in quella che Marxchiama la sussunzione reale del
lavoroalcapitalelapotenzadelcorpooperaiovengaespressainquantoimbrigliatadalsistemadi
macchineecompressanellagiornatalavorativa,menosemplicesuquestodibattebuonapartedel
marxismo contemporaneo intendersi circa le strutture di quello che stato definito il
capitalismo cognitivo (MoulierBoutang,2008;Negri,Vercellone (2008);Fumagalli, (2015)).
Neiregimipostfordistidiproduzionelemuradellafabbricacrollanoedlacooperazionesociale
dei soggetti che viene immediatamente messa a valore. Con essa, ci che marca
speciespecificamenteluomoinquantoanimaleviventeeparlante:laffettivit,lacapacitdi
relazione,illinguaggio.
Siamo, per certi aspetti, di fronte ad unaltra soglia; davanti ad unaltro campo della
surdeterminazionecapitalista.ChipostasuFacebook,effettualuploaddiunvideosuYoutube,o
alimentalinfosferaconunTweet,lofaliberamente;lofainquellocheritieneessereilsuo
tempolibero.Etuttavialavoranelsensocheproducevaloreperlaproprietdisocialmediache
captanoechesfruttanolaliberacooperazionedeisingolisenzailbisognoretaggiodiunaltrafase
o di altri segmenti della composizione del capitale n di organizzarla, n di comandarla
predisponendoneitempidiesecuzione.Quandoquestoaccade,comeinmoltisettoridelleconomia
dellaconoscenzaoneisettoriproduttiviadaltaautomazione,allavoratoresichiedediesserepronto
allinnovazione,reattivo,collaborativo;glisichiede,inaltritermini,divalorizzarelecaratteristiche
neotenichechedelluomofannounanimalecostantementeevolutivoperchcostantementeaperto
8

nellarelazioneconlambienteenonrinserrato,comelanimale,comelazeccadiUexkll,che
moltafilosofiadelsecondoNovecentofinirconlostimolare(daHeideggeraDeleuze),nelcerchio
deisuoidisinibitori(Uexkll,1934).Edsuquestecaratteristichefilogenetichedellasuanatura
sifissanoleoperazioni estrattive delcapitale(Mezzadra,Neilson,2013b).Illavoroalqualesi
legano i biopoteri un lavoro diffuso, lasciato libero, precarizzato. Il suo modello: quello
dellimprenditorialitautonoma.
QuandoFoucaultparlaesplicitamentedibiopolitica,dedicandoallasua NaissanceilCoursdel
1978/79,dellagenealogiadiquestaformadellasoggettivitcheintendetrattare.Lofa,come
sempre,studiandoilrapportoditipoproduttivochesiinstallatralenuovetecnologiedipotere
neoliberali tecnologie la cui novit data dalla desovranizzazione dello Stato e dalla
predisposizione di strategie mercatiste di regolazione e i processi di soggettivazione da esse
attivate.Ilgovernoneoliberalelavorasullalibert.Nonnelsenso,tuttavia,dellagiuridificazione
astratta dei diritti di libert, ma predisponendo in forma indiretta questo il proprio gi
dellordoliberalismotedescounambienteincuipossaespandersiilliberoagiredellesingolarit.
Diquiladefinizionefoucaultianadellagovernamentalitliberalecomeconsumatricedilibert
(consommatricedelibert):essaperesercitarsihabisognochelibertcisia(libertdimercato,
libert di propriet, libert di impresa) e deve dunque continuamente dischiudere le possibilit
ambientali della libert e riprodurre questa libert prima di tutto nel singolo soggetto. La
governamentalitneoliberaleorganizzaegestiscelecondizionicherendonopossibilealsingolodi
essereliberodiesserelibero (Foucault,2004:65).Eciodiagireliberamenteinunsistemadi
relazionilibere.Essanonpianificaunprocesso,malavoracomeprogrammazionestrategicadelle
coordinatecomplessiveperlaliberacompetizionedegliinteressiindividuali.
Di qui la rilevanza di queste analisi foucaultiane che non dipedono questa volta da
Canguilhem, ma piuttosto da Nietzsche, secondo unaltra direttrice dellargomentazione
foucaultianasullavitaperiltemadellasoggettivit.Produrrelibertenonfabbricaresoggetti
odisciplinarecorpi,comeavvieneneidispositivianalizzatialtrovedaFoucaultsignificanon
predisporrelecondizionidiinsiemeperchlibert,chegiac,visia,malavorare,econalacrit
incessante,amantenereapertelepossibilitperilsuoesercizioindividuale.Significaindividuarelo
spazio economico in ogni soggetto e governare i rischi che la libert comporta non con il
riferimentoaschemigiuridiciuniversali,masingolarizzandonelaresponsabilitdesercizio.
Valesenzaltrolapena,aquestoproposito,notarecomenemmenolanozionediinteresse
permetta di ancorare ad un riferimento oggettivo lazione di governo. Linteresse che il
neoliberalismoassumeaproprianozionefondamentalepensatointerminidivolont(une
formedevolontlafoisimmdiateetabsolumentsubjective,scriveFoucault (Foucault,2004:
277))esfuggeaglischemirappresentatividellequivalenza.Ladisuguaglianza(divoltainvolta
degli interessi in gioco, delle prestazioni individuali, degli scopi singolari) il motore della
concorrenza,equestocomportache,dismessalapropriauniversalitperequativa,ildirittoagisca
solocometuteladiunospaziodifferenziale,ritrascrittoapartiredallasoggettivit.
Civuoldirechelastessasocietcuisirivolgonoletecnologiegovernamentalinonpu
essereperimetratariconoscendoericomponendogliinteressiinessapresentiinunatradizionale
meccanicadellequilibrioresapossibiledalloscambioedalluniformitdellamerce,macheessa
deve essere prodotta come sistema di multiplo di imprese individuali indicizzate sulla
differenziazionedelleopzioniedellesceltesoggettive(Foucault,2004:154155).Lasocietnon
esiste,dicevadelrestoMargarethThatcher,checonsideravasologliindividuiprivati(Theyare
castingtheirproblemsonsocietyandwhoissociety?Thereisnosuchthing!Thereareindividual
9

menandwomenandmentherearefamiliesandnogovernmentcandoanythingexceptthrough
peopleandpeoplelooktothemselvesfirst,iltestodiquestaintervistadel1987consultabileon
lineallUrlhttp://www.margaretthatcher.org/document/106689).
Dellanalisi di Foucault mi sembra particolarmente rilevante quanto segue, in ordine
alloggettochecioccupa.Lagovernamentalitneoliberalelavoraaduncostanteadattamentotra
mercatoeformedellasoggettivit.Diquiillessicodelcapitaleumanochepermetteunpontetra
lasomatizzazionedellindividuo(pensatoinchiavedieugeneticaliberaleesecondoletecnologiedi
enhancement da questultima promosse come un corpo prestazionale, iperconnettibile e
iperconnesso,uncorpocyborg,ancheseinmododifferentedallapologiacheneavevapotutofare
DonnaHaraway(Haraway,1991:149181)eilsuogovernodisciplinareaifinidiimpresa.Il
soggetto,unavoltarisematizzatocomeunimpresaindividualesecondoquellochenonsolouno
schema teorico, ma la pratica concreta di un nuovo diritto del lavoro realizzato con lo
smantellamentoneoliberaledegliistitutidiwelfareedeidirittisocialiincapoalloStato,deveessere
prodotto e formato come libero per questa specifica forma di libert. Il capitale umano va
formato.Equestorichiedeuninterventocostantedigoverno.Uncostantegovernodis,datoche
linteresseritrascrittointerminidivolont,unavolontdimovimento,diinserimento,dicinica
capacitdicogliereleoccasioni,unavolontdiimmettersisenzarestonelgiococoncorrenziale;ed
ungovernocapacedispingerequestaspecifica dinamica diindividuazione reclutando saperi
espertiintemadieducazione,formazione,valorizzazionedellerisorseumane(Foucault,2004:235
236).Potreifaremoltiesempi,trattiinparticolaredalleteoriedel NewPublicManagement che
orientanomoltideiprocessididestrutturazioneediriformadellascuolainEuropaenonsolo.Non
nehotuttaviailtempo,inquestaoccasione.
Mipermettotuttaviadiconcluderequestointerventoconunpaiodiosservazioni.Laprima
riguardaquantorilevadaquestaspecificaformadidisciplinamentoecatturadellavita.Lavorare
alla produzione del soggetto come impresa significa valorizzare di questultimo ladattabilit
allambiente dimercato. Equestosignifica nonsoltanto portarlo ainvestiresudisedunque
responsabilizzarlo allusodellapropria libert, masignifica,anche esoprattutto, sussumernele
caratteristiche antropologiche e animali (la plasticit, la neotenia, la potenza di elaborazione
simbolicocomunicativa) al particolare regime di accumulazione posto in essere come risposta
allinsubordinazioneoperaiadeglianni70.Lasecondariguardaloscarto.Eciocicheresiduada
questoprocessoperilqualelagovernamentalitliberalenonsiassumeresponsabilit,avendole
delegate allautonomia del mercato e degli individui che in esso agiscono, anche quando
questultimivientranocomelavoratori,comeprecariodaposizionisubordinate.
Chirestaaimargini,lofadisuavolont,selavolontilpernodelprocessodisciplinare
cheproduceilsoggettocomeunimpresa,oppurecomeincapacitato,eciocomevitadatrattare
interminisemplicementeumanitari.Unacriticadellaragioneumanitariaseragioneumanitaria
significatrattareledisuguaglianzeelelorocausenoninterminidiconflitto,macomeveicoloperla
proliferazionedicompassionevoliinterventidigovernoinvistadellasopravvivenzadeisingolie,
conessi,deglistessimeccanismicheledisuguaglianzeeleemergenzegeneranoeriproducono
(Fassin,2011)misembraaltrettantourgentedellacriticadellasovranitcostruitasulparadigma
dellhomosacer.Pichelavitauccidibile,lavitasopravviventecichemisembrafondareil
regimedibiolegittimit,comelachiamaDidierFassin,conilqualelavoranoimeccanismidi
inclusionedifferenzialedellacontemporaneit.
Vita era, qui ai margini di Porto Alegre non so se lo sia ancora la zona di
animalizzazioneedisopravvivenzavisitataedescrittadallantropologoJoaoBiehlallametdegli
10

anni90delsecoloscorsonellaqualemalatidiAIDS,pazziealtrirelittidiunumanitdisperata
vivevanoinanticipoladecomposizionedellegamesocialee,inmolticasi,quelladellorostesso
corpo(Biehl,2005).Evitainlatino,chenonconosceladifferenzatrabiosezodelgreco
antico,significaappuntotantolesistenza,lessere,appunto,invita,quantolumanit,ilgenere
umano.SeverochelaquestionedellabiopoliticalaquestionedellatopologiadelPoliticola
questionedella frontiera,nondelconfine,sucuisiaffrontanodiversesegnaturedelrapportotra
naturaecultura,trabiologiaediritto,traanimalitecittadinanza,travitasopravviventeevita
degna questa topologia, con la distribuzione di posizioni che la connota, pu e deve essere
rovesciata.Perfarlo,occorrecheliberteduguaglianzatorninoadessereprogettidiconflitto.Dei
quali anche lafilosofia,uscitaaldifuoridelsuocanoneaccademico,torniafarsicaricoead
assumersilaresponsabilit.

11

Bibliografia
AlthusserL.(1965),PourMarx,Paris,Maspero.
Biehl J (2005), Vita. Life in a Zone of Social Abandonment, Berkeley, Los Angeles, London,
UniversityofCaliforniaPress.
Chignola S. (2014a), Poltica de la filosofa, Caja Muda, n. 6:
http://www.revistacajamuda.com.ar/archivos/N6DANZA/N6TRROVELLI.pdf
ChignolaS.(2014b),Alasombradelestado.Governance,gubernamentalidad,gobierno,Utopa
yPraxisLatinoamericana.Revistainternacionaldefilosofaiberoamericanayteorasocial,19,66:
3751.
ChignolaS.(2014c),Sobreodispositivo.Foucault,Agamben,Deleuze,CadernosIHUIdeias,ano
12,214,vol.12:318.
ChignolaS.(2014d),FoucaultoltreFoucault.Unapoliticadellafilosofia,Roma,DeriveApprodi.
Chignola S. (2015a), Italian Theory? Elementos por una genealoga, Pasajes: revista de
pensamientocontemporneo(enprensa).
ChignolaS.(2015b),Regra,Lei,FormadeVida.SobreAgamben:unseminrio,inEsioSalvetti
(coord.),Agamben,PassoFundo,EditorialIFIBE(enprensa).
ChignolaS.(2015c),BodyFactories,inCarlosRutaGertMelville(Eds.),ThinkingtheBodyasa
Basis,ProvocationandBurdenofLife.StudiesinInterculturalandHistoricalContexts,Berlin
NewYork,DeGruyter(enprensa).
Clarke A., Shim J. K., Mamo L., Fosket J. R., Fishman J. R. (2003), Biomedicalization:
TechnoscientificTransformationsofHealth,IllnessandU.S.Biomedicine,AmericanSociological
Review,68,2:161194.
CutroA.,(2005),ac.di,Biopolitica.Storiaeattualitdiunconcetto,Verona,ombrecorte.
DardotP.,LavalCh.(2009),Lanouvelleraisondumonde.Essaisurlasocitnoliberale,Paris,
LaDcouverte.
DeleuzeG.,GuattariF.,Capitalismeetschizofrnie2:Milleplateaux,Paris,Minuit.
Duden B. (1991), Der Frauenleib als ffentlicher Ort. Vom Mibrauch des Begriffs Leben,
Luchterhand,Hamburg.
FassinD.(2011),HumanitarianReason.AMoralHistoryofthePresent,Berkeley,LosAngeles,
London,UniversityofCaliforniaPress.
FoucaultM.(1976),Histoiredelasexualit.1.Lavolontdesavoir,Paris,Gallimard.

12

FoucaultM.(2004), Naissancedelabiopolitique.CoursauCollgedeFrance,1978/79, dition


tabliesousladirectiondeF.EwaldetA.FontanaparM.Senellart,Paris,Gallimard/Seuil.
FoucaultM.(2013),Lasocitpunitive.CoursauCollgedeFrance,197273,ditiontabliesous
ladirectiondeF.EwaldetA.FontanaparB.E.Harcourt,Paris,EHESS/Gallimard/Seuil.
Fumagalli A. (2015), La vie mise au travail: nouvelles formes du capitalisme cognitif, Paris,
Eterotopia.
GentiliD.(2012),ItalianTheory.Dalloperaismoallabiopolitica,Bologna,IlMulino.
Gentili D., Stimilli E. (2015), Differenze italiane. Politica e filosofia: mappe e sconfinamenti,
Roma,DeriveApprodi.
GuaraldoO.,FortiS.(2006),Rinforzarelaspecie.Ilcorpofemminiletrabiopoliticaereligione
materna,Filosofiapolitica,1:5778.
Habermas J. (2001), Die Zukunft der menschlichen Natur. Auf dem Weg zu einer liberalen
Eugenetik?,FrankfurtamMain,Suhrkamp.
HarawayD.(1991),Simians,CyborgandWomen.TheReinventionofNature,LondonNewYork,
Routledge.
KjellnR.(1920),GrundrizueinemSystemderPolitik,Leipzig,S.HirzelVerlag.
Kluge F. (1899), Etymologisches Wrterbuch der deutschen Sprache, sechste verbesserte und
vermehrteAuflage,Straburg,Trber.
LemkeTh.(2007),Biopolitik.ZurEinfhrung,Hamburg,JuniusVerlag.
MarxK.(1962),DasKapital,inMarxEngelsWerke,hrsg.vonInstitutfrMarxismusLeninismus
beimZKderSed,Band23,Berlin,DietzVerlag.
MezzadraS.,NeilsonB.(2013a), BordersasMethod,or,theMultiplicationofLabor,Durham,
DukeUniversityPress.
MezzadraS.,NeilsonB.(2013b),Extraction,Logistics,Finance.GlobalCrisisandthePoliticsof
Operations,RadicalPhilosophy,178:818.
MoulierBoutang Y. (2008), Le capitalisme cognitif: la nouvelle grande trasformation, Paris,
Amsterdam.
Negri A., Vercellone C. (2008), Le rapport capital/travail dans le capitalisme cognitif,
Multitudes,32,1:3950.
Rabinow P., Rose N. (2003), Thoughts on the Concept of Biopower Today,
http://www.lse.ac.uk/sociology/pdf/RabinowandRoseBiopowerToday03.pdf.

13

RoseN.(2007),ThePoliticsofLifeItself.Biomedicine,Power,andSubjectivityintheTwentyFirst
Century,Princeton,PrincetonUniversityPress.
ScheperHughes N., (1993), Death without Weeping: The Violence of Everyday Life in Brazil,
Berkeley,UniversityofCaliforniaPress.
ScheperHughesN.,(2000),TheGlobalTrafficinHumanOrgans,CurrentAnthropology,41,2:
191211.
Sunder Rajan K. (2006), Biocapital. The Constitution of the Postgenomic Life, Durham, Duke
UniversityPress.
UexkllJ.von(1934),StreifzgedurchdieUmweltenvonTierenundMenschen:EinBilderbuch
unsichtbarerWelten,Berlin,Springer.
VirnoP.(2004),AGrammaroftheMultitude.ForanAnalysisofContemporaryFormsofLife,Los
Angeles,Semiotext(e).
Waldby C., Mitchell R. (2006), Tissue Economies: Blood, Organs and Cell Lines in Late
Capitalism,Durham,DukeUniversityPress.
Weir L. (2006), Pregnancy, Risk and Vital Politics. On the Threshold of the Living Subject,
AbingdonNewYork,Routledge.

14