Sei sulla pagina 1di 3

Corso di Sistemi Embedded e Real-Time

Martina Pedrielli

Michele Celli,

Esercitazione n1
Laser Beam Shutter
Laser Interlock Connector
Operator
Interlock Main supply
Access Door
Mag Lock
Keypad

Chiave
Arm Laser Button
Override Button

Emergency Stop
Emergency door release

Funzione
Interrompe il fascio laser
senza danneggiarlo
Connette lICS-5 al laser

Interlock/Guard
Interlock

Alimentazione principale
Limita laccesso allarea

Interlock
Guard/Interlock (a seconda
della modalit di utilizzo)
Guard
Guard

Tiene chiusa laccess door


Impedisce laccesso
allarea/Abilitazione
delloverride
Consente/impedisce di
armare il laser
Arma il laser
Crea una finestra
temporale per consentire
alloperatore di
entrare/uscire dalla stanza
senza spegnere il laser
Spegne il sistema in caso di
emergenza
Consente lapertura delle
porte durante il
funzionamento come
locking interface

Interlock

Interlock
Interlock
Interlock

Interlock
Guard

Il sistema dispone di diversi dispositivi che garantiscono di operare in sicurezza un laser.


Partendo dalle interfacce tra ICS-5 e il laser, il primo interlock il LASER BEAM SHUTTER che
in grado di stoppare il laser senza danneggiarlo. Il secondo dispositivo di sicurezza costituito
dall'interlock main supply che costituisce l'alimentazione principale del dispositivo laser. Il
sistema ICS-5 dotato di una porta d'accesso che impedisce fisicamente l'accesso alla zona
di funzionamento del laser durante le operazioni. La porta equipaggiata con un SAFETY
SWITCH che consente di monitorare lo stato (aperto/chiuso) della stessa a cui corrisponde un
led luminoso sull'interfaccia, per segnalarne lo stato. Davanti alla porta di accesso posto un
display che indica lo stato delle operazioni (funziona in tre modalit: off, laser spento e laser
acceso). Un ulteriore controllo sull'accesso alla camera fornito mediante un KEYPAD che
impedisce l'accesso alla zona ai non autorizzati. Mediante questo tastierino si pu settare
anche l'override, che permette all'operatore di uscire ed entrare dalla stanza in un tempo
configurabile dall'utente e blocca l'accesso alla stanza alla fine di questo intervallo.
FUNZIONAMENTO COME NON-LOCKING INTERFACE
ICS-5 pu essere utilizzata come non-locking interface (permette quindi l'accesso alla stanza
nella quale avvengono le operazioni ad un operatore, in maniera sicura e controllata).
Sull'interfaccia, troviamo i controlli relativi al funzionamento del laser e alle segnalazioni: per
iniziare le operazioni necessario abilitare il funzionamento del laser mediante una chiave
(che abilita o disabilita il sistema) e un pulsante di armamento (ARM-LASER button), posto
sempre sull'interfaccia. Un LED segnala lo stato del sistema. In caso di porta di accesso
aperta il laser non pu essere abilitato. Una volta premuto l'arm-laser button, il segnale di
pericolo posto all'ingresso della stanza viene abilitato. In caso di apertura della porta durante
le operazioni il sistema viene spento. Per lasciare la stanza senza interrompere le operazioni
del laser si pu abilitare l'override, che interrompe lattivit del laser se la porta non viene
richiusa al termine del tempo settato dall'utente: nel caso in cui la porta venga lasciata

aperta, il laser viene disabilitato (l'override usato anche per rientrare nella stanza). Il caso di
emergenza esiste un EMERGENCY BUTTON che consente di interrompere istantaneamente il
laser. Per riabilitare il sistema devono essere ripetute le operazioni sopra descritte.
FUNZIONAMENTO COME LOCKING INTERFACE
Nel caso di processi che richiedono tempi lunghi o che non possono essere interrotti, ICS-5
pu essere settata come locking interface. Le modalit di armamento rimangono le stesse,
ma in questa modalit di funzionamento, la porta di accesso bloccata dal sistema. Il keypad
abilitato per impedire accessi non consentiti ed esiste un EMERGENCY DOOR RELEASE per
consentire di aprire la porta in caso di necessit (questo per interrompe il laser). Per entrare
ed uscire senza interrompere le operazioni esiste la possibilit di utilizzare l'override.