Sei sulla pagina 1di 1

SCHEDA FILM

INTRODUZIONE

Titolo: Il Decalogo

Vero caso cinematografico il decalogo


un film in dieci episodi nato da un idea di
Krzysztof Piesiewicz e girato da Kieslowski
Anno:1989
tra il 1988 e il 1989. Ogni episodio illustra
Genere: Drammatico
uno dei comandamenti della chiesa cattolica, raccontati come altrettanti casi giuDurata: 10 episodi da 60 circa
diziari, generalmente secondo una struttura binaria dove si scontrano due personaggi principali con l'intervento o la presenza di 1 o 2 personaggi
di secondo piano che per non si risolvonaggi
no mai con un vincitore o un vinto (o con un dannato o un redento come vorrebbe la morale cattolica). Lo
stesso riferimento al comandamento, poi, diventa pi o meno riconoscibile o problematico secondo
lepisodio, lasciando il dubbio, talvolta, su quale personaggio sia il suo reale destinatario. Si capisce cos
che questi film (e i loro autori) non sposano una posizione confessionale o laica. Il Decalogo si sviluppa su
una corda tesa, anzi sullorlo di due precipizi mantenendosi in un equilibrio per lo pi ammirevole. Ne esce cos il ritratto di un mondo abbandonato dal sacro dove i casi personali invece che aiutare lo spettatore a consolidare le proprie certezze portano ad aumentare i propri dubbi, storie in cui i segni dell'assenza di
Dio predominano su quelli della sua presenza, ma tuttavia rappresentano un mistero che impedisce a un
uomo di emettere verdetti sulla vita di un altro.

Regia: Krzysztof Kieslowski

GLI EPISODI
Il Decalogo 1
1 Comandamento Io sono il Signore Dio
tuo. Non avrai altro Dio allinfuori di me. Un
professore separato vive con il figlio ed entrambi si rivolgono al computer quando hanno bisogno di risposte.
Il Decalogo 2
2 Comandamento Non nominare il nome
di dio invano. Dorota si trova con il marito
gravemente ammalato allospedale, aspetta
un figlio da un altro uomo e deve fare delle
scelte.
Il Decalogo 3
3 Comandamento Ricordati di santificare
le feste. Il tassista Janusz sta festeggiando la
vigilia di Natale con la famiglia, ma si fa convincere da Ewe, una sua ex a cercare il marito scomparso.
Il Decalogo 4
4 Comandamento Onora il padre e la
madre. Anka che vive con il padre Michal,
un giorno ritrova una lettera della madre
morta.
Il Decalogo 5
5 Comandamento Non uccidere. Jacek
un giovane disoccupato, uccide un tassista e
viene difeso in tribunale da Piotr, un giovane
avvocato.

Il Decalogo 6
6 Comandamento Non commettere atti
impuri. Limpiegato Tomek tutte le sere spia
con il binocolo una bella inquilina nel palazzo
di fronte.
Il Decalogo 7
7 Comandamento Non rubare. Majka rapisce la figlia e vuole scappare in Canada dove ha appena ottenuto il permesso di emigrare.
Il Decalogo 8
8 Comandamento Non dire falsa testimonianza. Ad una lezione della docente di filosofia Zofia, interviene Elzbieta, una polacca
di origine americana.
Il Decalogo 9
9 Comandamento Non desiderare la donna daltri. Il Dottor Roman scopre di essere
impotente e che la moglie lo tradisce.
Il Decalogo 10
10 Comandamento Non desiderare la roba daltri. Due fratelli si ritrovano al funerale
del padre dopo anni, con lintenzione de
vendere tutto quello che erediteranno.