Sei sulla pagina 1di 2

I13tarr

Paese:
Paese: it

Tipo media:
media: Stampa locale

PESARO

Pagina: 13
Pagina:

Autore: Valeria Arnaldi


Autore:

(ITA)
Il Messaggero Pesaro (ITA)
08 Febbraio 2015

Morto a Tunisi,la pista dell'omicidio


Massimo Bevacqua sarebbe stato accoltellato da qualcuno Ma le autorit locali escludono la famiglia dall'inchiesta
che poi ha incendiato la casa.I vicini: abbiamo sentito le urla nessuna informazione sull'autopsia, le perizie e le indagini
Valeria Arnaldi
pubblicato l'ultimo aggiornamento
per colpa dei rapinatori

IL MISTERO
ROMA Nessuna notizia sui risultati
dell'autopsia. Nessun perito di parte. Nessuna possibilit di rivedere il
corpo. N di recuperare gli effetti
personali. Proseguono a porte chiuse, blindate,le indagini della polizia
tunisina sulla morte di Massimo Bevacqua,docente italiano trovato senzavita nella sua casa a SidiBou Said,
a pochi chilometri da Tunisi, nella
notte tra 113e il 4febbraio.I risultati
dell'autopsia durata quattro ore,
sembrano sostenere l'ipotesi di omicidio,ma gli investigatori mantengono il massimo riserbo,tenendo a distanza perfino i parenti. Assistito da
un legale tunisino che fa anche da interprete,suggerito da im amico di fa-

L'arabista che ha scelto


di vivere in Tunisia

L'appartamento di
Bevacqua era andato
in fiamme.
In un primo tempo gli
inquirenti tunisini
pensano un incidente,o pi
probabilmente auna rapina.
Ora per prende piede l'ipotesi
di un omicidio volontario.
miglia,il fratello della vittima,Cataldo,non avrebbe avuto alcuna informazione sugli esiti degli esami condotti dai medicilegali tunisini. La richiesta di nominare un perito di parte per l'autopsia non sarebbe stata
nemmeno valutata. Negate la possibilit di vedere il corpo e di entrare
in casa. Non sappiamo nulla, tutto vago, non ci dicono nicntc racconta Isabella, una delle cugine che
si alternano al fianco delle sorelle di
Massimo nella casa dei genitori a
Rossano Calabro Siamo travolti
da ondate di tristezza, non riusciamo a raccapezzarci'. Gli altri cugini
sono fiduciosi: Le difficolt incontrate sono sicuramente di natura burocratica. La salma dovrebbe rientrare oggi,cossapremo.

il primo febbraio: una foto in un locale con amici. Una festa anticipata
forse oggi avrebbe compiuto42anni in un luogo dal nome emblematico, Carpe Diem. Bevacqua appare
sorridente, spensierato, nulla che
faccia sospettare qualche contrasto.
D'altronde, a emergere dalle parole
di studenti e colleghi il ritratto di
una persona molto gentile e molto
amata,e molto pi diun professore,un amico.
-

GLISTUDENTI

Proprio studenti e colleghi, cristianie musulmani tengono a ribadire,


ieri pomeriggio hanno affollato la
cattedrale di Tunisi per ricordarlo.
Non sappiamo nuila nemmeno noi
diquanto sia successo,spiegano gli
amici pi stretti. A ricordare Bevacqua sono stati anche gli studenti
dell'Istituto Superiore di Lingue a
Tunisi che hanno organizzato una
commemorazione nel cortile con
cartelli con le lettere del suo nome e
lavagne dovelasciare un pensieroin
italiano o arabo. Famiglia Bevacqua si legge su un foglio affisso sulla parete, messo on line dagli Studenti tunisini in Italia le porgiamo
le nostre pi sentite condoglianze,
LE VOCI
A distanza di giorni, 11 giallo rimane che Dio vi dia la forza per superare
fitto.Sempre pi forti e veloci corro- questo brutto momento.
no le voci di omicidio. Secondo la telefonata ricevuta da una collaboratrice tunisina del docente all'ateneo
di Urbino, Bevacqua sarebbe stato
ucciso da uno sconosciuto che poi
avrebbe dato fuoco alla casa per nascondere le sue tracce. L'uomo sarebbe stato accoltellato. I vicini
avrebbero sentito delle urla nel cuo- re della notte. Sebbene la prima ipotesi di una rapina finita male sembri
tramontata, non si esclude alcuna
pista, neppure il movente passionale,e si indaga nella vita della vittima
per cercare di ricostruire l'agenda
dei giorni precedenti la morte.Sulla
sua pagina Facebook, Bevacqua ha
.

Massimo Bevacqua,42
anni,nato in Calabria,
laureatosi a Roma,un
noto arabista che
collabora con le
universit della capitale e di
Urbino,si trasferisce in
Tunisia per andare ainsegnare
lingua italiana nell'universit
tu nisina.

La casa in fiamme
il docente trovato morto
Nella notte tra il 3e il 4
febbraio il corpo di
Bevacquaviene
trovato morto nella
sua casa di Sidi Bou
Said,Tuiiisi.I inedia locali
parlano subito di una morte
avvenuta in circostanze
misteriose.

La prima ipotesi: incendio

OGGI LA SALMA
RIENTRERA IN ITALIA
SCARTATA
LA PRIMA IPOTESI
DI UNA RAPINA
FINITA MALE

La vicenda

Page 1 // 2
2
This article is intended for personal and internal information only.
prohibited.
only. Reproduction or distribution is prohibited.

iP..

4\
.

4j

i.

ry
('!

i
-

li ii

[ il 1 ii.--[TTT
:

Il

-.

C gli SLLI(I ciii i

A sinistra Massimo Bevacqua in una foto postata sul suo profilo


Facebook. Sopra,la commemorazione organizzata dai suoi
studenti nel cortile dell'Istituto superiore di lingue a Tunisi: i
ragazzi tengono in mano i cartelli con le lettere del suo nome

Page 2
2 // 2
2
This article is intended for personal and internal information only.
prohibited.
only. Reproduction or distribution is prohibited.