Sei sulla pagina 1di 37

MASSIMO DI RENZO

Capitolo 1 estratto da:


LE 7 REGOLE DELLA FELICIT

Tecniche per guidare la vita verso


il benessere emozionale
2
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

Titolo
"LE 7 REGOLE DELLA FELICIT"
Autore
Massimo Di Renzo
Editore
Bruno Editore

ATTENZIONE: questo ebook contiene i dati criptati al fine


di un riconoscimento in caso di pirateria. Tutti i diritti s
ono
riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro pu
essere riprodotta con alcun mezzo senza l'autorizzazione scr
itta
dell'Autore
e
dell'Editore.

espressamente
vietato
trasmettere ad altri il presente libro, n in formato cartaceo n elettronico, n
per denaro n a titolo gratuito. Le strategie riportate in questo libro sono frutt
o di
anni di studi e specializzazioni, quindi non garantito il raggiungimento dei
medesimi risultati di crescita personale o professionale. Il lettore si assume p
iena
responsabilit delle proprie scelte, consapevole dei rischi connessi a qualsiasi
forma di esercizio. Il libro ha esclusivamente scopo formativo e non sostituisce
alcun tipo di trattamento medico o psicologico. Se sospetti o sei a conoscenza d
i
avere dei problemi o disturbi fisici o psicologici dovrai affidarti a un appropr
iato
trattamento medico.
3
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente e
book

Sommario

Introduzione
5
Luned. Conosci te stesso
17
Marted. Come usare le emozioni
36
Mercoled. Cambia stato d'animo quando vuoi
54
Gioved. Come parlare alla propria mente
72
Venerd. Vivi nel benessere emozionale sempre
94
Sabato. Guida la tua vita
118
Domenica. Pratica, Pratica, Pratica
138
Conclusione
155

Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

Introduzione

"Se vuoi essere felice ascolta il tuo cuore perch esso


racchiude tutte le risposte che cerchi"
Sergio Bambarn - Scrittore
Ognuno di noi vorrebbe essere felice. Ma per raggiungere un
benessere totale, che coinvolga non soltanto il corpo ma anche
la mente, non possiamo trascurare un aspetto fondamentale
della vita: le emozioni.
Ne sperimentiamo di continuo, ma siamo poco abituati a
notarle e a viverle a pieno. Pensateci un attimo: le guerre, le
pi grandi invenzioni, le pi belle opere d'arte, le cose pi folli
che avete fatto nella vostra vita sono tutte frutto di passione,
odio, amore, in altre parole di emozioni. Le emozioni sono il
vero motore che fa girare il mondo.
Nonostante abbiano una cos grande importanza la maggior
parte delle persone ha un approccio verso le emozioni
5
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

ampiamente distorto. Alcuni diventano talmente freddi da non


lasciarsi toccare da niente, altri vengono completamente
dominati dai propri stati d'animo. Che dite, conoscete
qualcuno cos?
Il problema che entrambi gli atteggiamenti sono sbagliati.
Non vivere intensamente le proprie emozioni significa
rinunciare a una parte importante della nostra vita e a uno dei
pi importanti meccanismi della nostra crescita.
D'altra parte non dobbiamo nemmeno essere succubi delle
emozioni fino a farci condizionare al punto di perdere il
controllo sul nostro comportamento.
Troppo spesso usiamo le nostre emozioni per fornire un alibi
ai nostri insuccessi. Mai sentita una frase tipo "Non sono
riuscito a fare questo esame perch ero troppo teso"?
Percepire le nostre emozioni non deve eliminare la capacit di
controllare comunque le nostre azioni. Imparare a gestire le
nostre emozioni ci aiuta a vivere completamente la nostra vita.
6
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

SEGRETO n. 1: riuscire a controllare le nostre emozioni


fa la differenza tra una vita piena di stress e infelicit e una
vita speciale, pienamente degna di essere vissuta.
Le emozioni piacevoli come la felicit, la gioia, l'amore sono
estremamente importanti perch gratificano e migliorano
l'apprendimento. Infatti, dandoci piacere, sono fonte di grande
motivazione ad agire permettendoci di imparare e crescere.
Perfino le emozioni negative hanno una loro importanza come
proteggerci dai pericoli e aiutarci a rispondere all'ambiente. Le
emozioni guidano i processi decisionali indicandoci i nostri
obiettivi mentre la ragione ci aiuta a raggiungerli.
Noi siamo il frutto delle nostre emozioni e del modo in cui le
gestiamo. Gli sforzi compiuti per non accettarle sono una
deviazione della mente. importante vivere in armonia con le
nostre emozioni senza cercare di vincerle ma senza esserne
dominati. Chi attua tecniche volte a proteggersi dalle emozioni
negative anestetizza la propria mente rendendosi quindi
incapace di provare anche le emozioni positive e rendendo la
propria vita meno intensa. Percepirle, elaborarle serve a saper
7
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

sopportare i sentimenti che ci toccano e dar loro un senso. Le


emozioni sono parte di noi e respingerle ci allontana dalla
conoscenza di noi stessi.
SEGRETO n. 2: anche le emozioni negative come la paura
o la rabbia hanno la loro importanza, sono parte di noi e
ignorarle pu significare non voler conoscere una parte
importante di noi stessi.
Impara a spazzare via la tristezza, la paura di sbagliare e fatti
conquistare dall'entusiasmo, dall'allegria dalla voglia di
vivere.
In questo manuale verranno presentate le tecniche che ti
insegnano ad allenare emozioni e sentimenti. Per prima cosa
cercheremo di conoscere il pi possibile come siamo fatti e
quale il rapporto con i nostri sentimenti.
Poi scopriremo i meccanismi inconsci mediante i quali le
emozioni condizionano la nostra vita. Infine utilizzeremo
quelle tecniche, sia teoriche che pratiche, che ci permetteranno
di guidare la nostra mente verso un senso di benessere
8
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

emozionale permanente. Il tutto condito da esercizi pratici che


serviranno, proprio come se si andasse in palestra, a rafforzare
i tuoi "muscoli emozionali" rendendoli sempre pi forti.
Imparerai anche a gestirli al meglio, prendendo pi
consapevolezza di te stesso e delle tue capacit.
" sbagliato pensare di poter raggiungere e afferrare la
felicit. La felicit non si pu conseguire in se stessa perch
non un oggetto ma un cammino."
Anthony De Mello Scrittore
Questi sono sicuramente obiettivi importanti e ambiziosi che
possono essere raggiunti solo con tanto duro lavoro. Tutte le
tecniche di cui parleremo le ho imparate nei tanti corsi di
formazione che ho frequentato negli anni passati e che ho
cercato di applicare al meglio nella vita di tutti i giorni.
Questi corsi a me sono stati molto utili e sono sicuro che lo
saranno anche per voi a patto che capiate che un corso di
formazione, un e-book, per straordinari che vogliano essere
possono solo insegnare le giuste strategie. Poi serve un altro
9
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

ingrediente, anche quello importantissimo, ma quello ce lo


devi mettere tu: l'impegno.
Senza impegno non c' strategia che possa funzionare come
d'altronde anche l'impegno senza le giuste strategie non pu
produrre risultati. Segui il lavoro passo per passo con
convinzione per ottenere dei risultati significativi.
Bene, penso che ora siamo pronti per iniziare. Buon lavoro!
Obiettivi del manuale
Prima di iniziare molto importante capire quello che
vogliamo da questo manuale. Faremo un bel cammino insieme
e voglio che sia chiaro dove dobbiamo arrivare.
"Un uomo senza meta come una nave senza timone"
Anonimo
Ma non voglio essere io a decidere gli obiettivi. Il lavoro lo
faremo insieme e molto dipender dall'applicazione e

10
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

dall'impegno che metterete nell'applicazione delle tecniche.


Dipende quindi da voi capire quello che volete ottenere.
Per qualcuno sar importante gestire al meglio la propria vita
sentimentale, per altri non litigare pi con i propri figli, per
altri riuscire a creare un ambiente positivo nel proprio
ambiente di lavoro. Soltanto se l'obiettivo rivestir grande
importanza per voi avrete poi la giusta spinta emotiva a fare il
lavoro nella maniera pi consona per voi.
Costruiremo una tabella nella quale saranno riportati gli aspetti
che volete migliorare, cosa desiderate ottenere, fino a che
punto volete cambiare. In parole povere gli obiettivi che volete
raggiungere.
SEGRETO n. 3: preparare una tabella nella quale definire
con precisione i propri obiettivi il primo passo verso la
realizzazione degli stessi.
Prima di scrivere gli obiettivi, vediamo insieme le
caratteristiche deve avere un obiettivo ben formato:
11
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

espresso in positivo:

molto meglio dire "voglio

diventare una persona serena" (concetto positivo) piuttosto che


dire "non voglio pi essere depresso" (concetto negativo). La
nostra mente in genere non riesce a interpretare la parole NON
e quindi si ritrova a fare quello che non vorremmo.
Infatti nel nostro esempio quando esprimiamo l'obiettivo in
positivo la nostra mente "vede" noi stessi sereni, quando lo
esprimiamo in negativo la nostra mente "vede" noi stessi
depressi anche se diciamo di non voler pi essere cos.
Facciamo un altro esempio. Non pensate ad un gatto a pois
rosa. Dite la verit, cosa avete visto nella vostra mente?
Scommetto un gatto a pois rosa. molto importante esprimere
un obiettivo in positivo perch, come vedremo pi avanti nel
manuale, noi siamo quello che vede la nostra mente, ed per
questo che dobbiamo pensare di voler essere sereni piuttosto di
non voler essere depressi.
raggiungibile: non datevi subito obiettivi troppo difficili
da raggiungere. Una persona che non ha mai corso non pu
avere come obiettivo vincere la maratona di New York anche
12
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

perch il non ottenere un obiettivo porta fatalmente


demotivazione e abbandono del lavoro. Darsi invece obiettivi
raggiungibili far in modo che molto probabilmente
riusciremo a portarli a termine e troveremo quindi la giusta
motivazione per continuare a migliorare.
A quel punto ci si pone un nuovo obiettivo un po' pi difficile
ma sempre raggiungibile e si lavora per centrarlo. Questo
modo di agire ci porter a migliorare giorno dopo giorno e
pian piano forse perfino arrivare a vincere la maratona di New
York.
motivante: ovviamente anche sbagliato darsi obiettivi
troppo facili da raggiungere perch non ci daranno la giusta
motivazione. Pensare "voglio trovare un lavoro da 3,000 euro
al mese" pi motivante di "cercare un lavoro da 700 euro al
mese".
misurabile e ben definito: voglio correre i cento metri
velocemente non un obiettivo ben definito. Correre i cento
metri in 12 secondi s. E non basta... entro quale data? Pi un
13
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

obiettivo dettagliato pi sar facile da monitorare e


controllare quindi i nostri miglioramenti.
SEGRETO n. 4: un obiettivo deve essere espresso in
positivo, raggiungibile, motivante, misurabile e ben
definito.
Costruiamo quindi la nostra tabella. Come vedete avete a
disposizione tre colonne:
Come sono - Come sar - Quando lo sar.
Nella prima segnate le aree di miglioramento su cui volete
lavorare (es. mi imbarazzo a dire quello che provo a mia
moglie) nella seconda quello che volete ottenere (es. voglio
riuscire a esternare i miei sentimenti).
Questa tabella vi aiuter a fare due cose: capire come siamo
oggi, definire l'obiettivo da raggiungere e verificare se lo avete
raggiunto.

14
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

Come sono

Come sar

Quando lo sar

15
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

RIEPILOGO INTRODUZIONE:
SEGRETO n. 1: riuscire a controllare le nostre emozioni fa la
differenza tra una vita piena di stress e infelicit e una vita
speciale, pienamente degna di essere vissuta.
SEGRETO n. 2: anche le emozioni negative come la paura o
la rabbia hanno la loro importanza, sono parte di noi e
ignorarle pu significare non voler conoscere una parte
importante di noi stessi.
SEGRETO n. 3: preparare una tabella nella quale definire con
precisione i propri obiettivi il primo passo verso la
realizzazione degli stessi.
SEGRETO n. 4: un obiettivo deve essere espresso in positivo,
raggiungibile, motivante, misurabile e ben definito.

16
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

Luned:
CONOSCI TE STESSO

"Colui

che conosce gli altri sapiente, colui che conosce se


stesso illuminato."
Lao Tzu - Scrittore

Se il nostro obiettivo quello di migliorare il rapporto che


abbiamo con i nostri sentimenti dobbiamo partire dal cercare
di conoscere noi stessi meglio che possiamo. Dobbiamo
imparare un nuovo modo di affrontare la vita affrontandola in
tutte le sue sfaccettature, diventando protagonisti di un viaggio
interiore che ci permetta di vivere un susseguirsi di conquiste,
successi, emozioni autentiche.
Cerchiamo di usare ogni mezzo possibile per scavare dentro di
noi, per conoscerci un po' meglio. Conoscere s stessi non
cos scontato come pu sembrare, spesso abbiamo un'idea

17
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

piuttosto distorta di quello che siamo in realt e fare una


piccola verifica di certo non guasta.
Provate ad usare questi due indicatori per verificare se quello
che pensiamo di noi stessi corrisponde alla realt. Le posizioni
esistenziali e i colori preferiti.
Posizioni esistenziali
Ogni persona quotidianamente assume degli atteggiamenti in
base al valore che percepisce in s stesso e negli altri. Questi
atteggiamenti, chiamati posizioni esistenziali, influenzano
profondamente i nostri comportamenti e di conseguenza la
qualit della nostra vita. Le posizioni esistenziali possibili
sono essenzialmente quattro:
IO SONO OK, TU SEI OK
In questa posizione si prende coscienza delle proprie
responsabilit; si agisce in modo realistico e costruttivo; si ha
estrema fiducia nelle proprie capacit; si tende alla
realizzazione del proprio potenziale; si provano sentimenti di
forte amicizia, di profonda unit, di forza e di accordo con s
stesso e soprattutto con gli altri. Questa posizione
18
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

sicuramente la pi costruttiva perch ci spinge ad agire senza


riserve su noi stessi o sugli altri. I problemi non possono
fermarci.
IO SONO OK, TU NON SEI OK
la soluzione dell'espansione e della dominazione. Ci si
identifica in ci che grande e glorioso. Si cerca l'originalit,
la perfezione e/o la rivincita. Si manca di considerazione per
gli altri. Si interpreta l'atteggiamento verso la vita in termini di
potere.
IO NON SONO OK, TU SEI OK
una soluzione di modestia e di compiacenza. In questo caso
si cerca soprattutto di essere amati dagli altri. Ci si sottomette
agli altri e si dipende da loro. Ci si sente colpevoli, inferiori,
depressi.
IO NON SONO OK, TU NON SEI OK
la soluzione della rassegnazione e della depressione. Ci si
mette in posizione di spettatore di s stesso e della vita. Ci si
isola e si rimandano i propri impegni. In quali di questi profili

19
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

ti riconosci? Bene ora sai da dove partire per cominciare il


percorso vero la felicit.
SEGRETO n. 1: l'atteggiamento pi costruttivo quello
descritto dalla posizione esistenziale IO SONO OK, TU
SEI OK.
Prova a pensare: qual il tuo atteggiamento pi ricorrente? In
quale profilo ti riconosci meglio? Fatto? Ti riconosci in quello
che pensavi di te stesso? Bene, ora passiamo ai colori.
Noi e i colori
Perfino i colori possono rivestire un significato nel percorso di
conoscenza interiore che abbiamo intrapreso. Infatti i colori ci
influenzano e possono essere utilizzati per capire alcuni aspetti
della nostra personalit. Proviamo a fare un gioco: quale il
tuo colore preferito?
Sotto sono riportati i colori pi importanti e cosa
rappresentano da un punto di vista psicologico. Controlla se ti
rispecchi nel quadro del tuo color preferito.
20
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

BLU. Rappresenta la calma. La contemplazione di questo


colore ha un effetto rilassante sul sistema nervoso centrale
perch riduce la pressione arteriosa, la frequenza del polso e il
respiro. Il blu la lealt, profondit di sentimenti. il colore
del mare calmo, corrisponde quindi al temperamento quieto.
Rappresenta la soddisfazione piena dei pi alti ideali
dell'umanit, dell'unit. Rappresenta l'eternit, la tradizione e
i valori durevoli.
VERDE. Il verde rivela elasticit della volont, che permette
di persistere malgrado le difficolt, perch persistendo, si potr
assolvere il compito prefissato e cos migliorare la propria
autostima. Esprime volont di operare, perseveranza e la
tenacia. espressione di fermezza, di costanza e di resistenza
ai mutamenti. Indica costante autocoscienza, una crescita sia
della sicurezza che dell'autostima. Il verde corrisponde ad un
temperamento austero e autocritico.
Il verde indica controllo nei riguardi degli altri, potere di
dominare gli eventi, manovrarli o dirigerli. La persona che
sceglie il verde vuole che le sue opinioni prevalgano, si pone
su un piedistallo e tende a dare lezioni agli altri. Chi sceglie il
21
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

verde vuole fare impressione, chi rifiuta il Verde esprime


l'ansia di liberarsi dalle tensioni imposte dal mancato
riconoscimento. Il fallimento lo porta ad adottare un
atteggiamento critico, caustico verso gli altri.
ROSSO-ARANCIO. Il rosso indica la forza di volont,
l'azione, l'efficienza e la soddisfazione che viene dall'aver
modellato qualcosa secondo la propria volont. Il Rosso
accelera il polso, altera la pressione arteriosa, e aumenta la
frequenza respiratoria. espressione della forza vitale,
dell'attivit nervosa e ghiandolare e significa desiderio. Il
rosso la necessit di ottenere risultati, di avere successo.
impulso, volont di vincere e tutte le forme di vitalit e potere,
dalla potenza sessuale alla trasformazione rivoluzionaria.
l'impulso verso l'agire attivo, verso lo sport, la lotta, la
competizione, l'erotismo. Corrisponde simbolicamente al
sangue, alla conquista, al temperamento sanguigno, alla
mascolinit.
GIALLO BRILLANTE. Il giallo indica la gioia spontanea
dell'azione, la capacit di attendere un qualche risultato
dall'effettuazione del compito assegnato; oltre a ci la capacit
22
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

di guardare a nuovi interessanti lavori che possano completare


quello attuale. il pi vivo dei colori e il suo effetto di luce
di allegria. Il giallo aumenta la pressione del sangue, la
frequenza delle pulsazioni e della respirazione in modo molto
simile al rosso, tuttavia notevolmente meno stabile in questa
sua azione. Le caratteristiche del giallo sono: brillantezza,
riflessivit, allegria pi apparente che sostanziale. Il giallo
rappresenta il rilassamento, il liberarsi da pesi, problemi,
fastidi e restrizioni.
Il giallo corrisponde al caldo piacevole del sole, alla felicit. Il
giallo spinge in avanti, verso il nuovo, il moderno, verso ci
che si deve ancora sviluppare e non ancora ben formato.
Come il verde, il giallo vuole ottenere importanza e un'alta
stima da parte degli altri, ma diversamente dal verde, che
orgoglioso e auto controllato, il giallo non ha mai riposo
spingendosi sempre avanti nel suo affannoso inseguire le
ambizioni. Il verde la perseveranza, il giallo il mutamento.
GRIGIO. N chiaro, n scuro, n colorato. libero da ogni
stimolo o tendenza psicologica, neutro. Chi lo sceglie come
23
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

primo colore preferito vuole recintarsi da ogni cosa, vuole


restare non coinvolto e non avere responsabilit, proteggersi
da influenze esterne, trattando ci che egli deve compiere in
modo meccanico e superficiale, senza alcun coinvolgimento.
VIOLA. La persona che sceglie viola vuole raggiungere uno
stato magico. Vuole piacere e affascinare gli altri. Il viola pu
significare identificazione in quanto fusione intima, erotica, e
pu portare ad una comprensione intuitiva e sensibile o anche
ad una forma di irresponsabilit in quanto ondeggia in modo
irresoluto. Le persone immature o che vedono il mondo ancora
in modo un po' magico possono esprimere la preferenza per il
colore viola.
MARRONE. Il marrone rappresenta la sensazione applicata ai
sensi; sensuale con riferimento diretto al corpo, in senso
fisico. Quando c' disagio fisico il marrone viene preferito,
indicando che viene attribuita maggiore importanza al disagio
fisico e alla ricerca delle condizioni per alleviare questo
disagio. Coloro che si sentono infelici, disadattati, instabili,
non integrati, che non hanno un focolare proprio, con poca
prospettiva di sicurezza e gioia davanti a loro scelgono il
24
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

marrone come primo colore. Il marrone indica l'importanza


posta sulle radici, sulla compagnia di persone del proprio
livello e sulla sicurezza familiare.
NERO.
la negazione del colore stesso, rappresenta
l'assoluto, confine oltre cui la vita cessa, esprime l'idea del
nulla, dell'estinzione. Il nero il "NO" opposto al "SI" del
bianco. Il bianco la pagina vergine su cui scrivere la storia, il
nero la fine, oltre la quale non c' pi nulla. Se bianco e nero
o giallo vivo e nero si trovano uniti in un gruppo di preferenze
significa comportamento estremo dell'uno o dell'altro. Il nero
come negazione stessa, rappresenta la rinuncia, l'ultima resa o
l'abbandono.
SEGRETO n. 2: anche i colori possono aiutarci a
conoscere meglio noi stessi.
Conoscere le proprie emozioni
"Felice chi ha potuto conoscere la causa delle cose"
Virgilio - Scrittore

25
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

Imparare a gestire le emozioni non significa non essere pi


tristi o arrabbiati o delusi, ma significa imparare ad affrontare
queste emozioni, gestirle, conoscerle meglio e interrogandosi
sul perch ci comportiamo in una data maniera in risposta ad
un determinato stato d'animo. L'obiettivo di questo capitolo
sar quindi quello di imparare a gestire le emozioni e a
trasformarle in risorse.
Facciamo qualche esempio. Nella mia vita universitaria ho
dovuto superare tanti esami e a volte venivo assalito da una
sensazione di ansia che rischiava di compromettere l'esito
dell'esame stesso. Il mio sforzo non era quello di reprimere
l'ansia, ma di gestirla e controllarla in modo da trasformarla in
quella sorta di tensione positiva che mi aiutava ad essere pi
attento e concentrato. Ogni volta che sono riuscito a
raggiungere questo scopo l'esame sempre stato un successo.
Ma facciamo un passo alla volta. La prima cosa da fare
guardarci dentro perch il primo problema che spesso non
conosciamo affatto le nostre emozioni. Facciamo un piccolo

26
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

esperimento. Fai un elenco di tutte le emozioni che hai vissuto


nell'ultima settimana.
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
__________________________________________________
Quante sei riuscito a scriverne? In genere una persona
difficilmente arriva a 10. Ma vi sembra possibile? Se ci
pensate bene probabilmente 10 emozioni sono quelle che avete
provato nell'ultima mezz'ora. Immaginiamoci quindi quante
ne proviamo in una settimana! Il fatto che non siamo abituati
a confrontarci con le nostre emozioni.
Durante la nostra vita ci insegnano qualsiasi cosa: a guidare, a
parlare inglese, ad usare un computer ma non a riconoscere le
nostre emozioni.
Non siamo abituati nemmeno a parlarne. Ci mancano proprio i
termini. A meno che non siano sensazioni negative. Riguarda
27
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

la lista che hai scritto, molto probabilmente ci saranno pi


emozioni negative che positive. E non un caso.
SEGRETO n. 3: nessuno ci ha mai insegnato a riconoscere
e a vivere le nostre emozioni, soprattutto quelle positive.
In genere riusciamo a parlare pi facilmente degli stati
d'animo negativi. Li conosciamo meglio, siamo pi abituati a
parlarne e a cercare la solidariet degli altri sui nostri guai.
Invece le emozioni positive rimangono nascoste, come se ci
vergognassimo di essere felici o innamorati.
Le emozioni sono tantissime, tutte diverse e dalle mille
sfumature. Imparare a gestirle ci fa diventare pi forti, pi
consapevoli, pi completi.
Il pendolo emozionale
Provate ora a pensare al nostro stato emotivo come ad un
pendolo.

28
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

Amore
Felicit
Divertimento
udine
Gioia
imento
Allegria

Paura
Rabbia
Solit
Smarr
Odio

Da un lato abbiamo le sensazioni positive, dall'altro quelle


negative. Se il pendolo oscilla molto abbiamo la possibilit di
provare sensazioni molto intense, grandi amori, estrema
felicit ma anche grandi delusioni.
A volte per questo fa paura e le persone cercano di bloccare il
pendolo per non soffrire a causa di sensazioni negative forti
29
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

ma privandosi cos anche delle grandi gioie della vita. Avete


mai sentito qualcuno dire "non chiedere troppo cos poi non ci
resti male"? Questo modo di pensare un grande ostacolo che
troviamo sulla strada della nostra felicit.
"Non

c' speranza senza paura, n paura senza speranza"


Carol Wojtyla - Pontefice

La maggior parte dei nostri problemi nascono proprio dalla


disarmonia che si crea tra le nostre emozioni e la nostra parte
razionale.
Riuscire a capire le cause che determinano i nostri stati
d'animo ci da la capacit di agire correttamente. Si capisce
quindi facilmente come sia importante ascoltare le proprie
emozioni, seguirle e gestirle a nostro vantaggio.
Chi possiede le tecniche per gestire le proprie emozioni ha un
potere enorme, ha infatti il potere di gestire e dominare la
grande forza che scaturisce dalle nostre emozioni.

30
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

SEGRETO n. 4: non bisogna aver paura provare emozioni


intense. Non si potr essere veramente felici se non si prova
e affronta anche il dolore.
Gli esseri umani sono in grado di fare cose incredibili.
Ricordate quando siete stati innamorati? Ricordate la
determinazione, la voglia di agire che avevate dentro? Non
sarebbe bello se foste in grado di incanalare e sfruttare quella
enorme forza?
Bene, questo manuale serve proprio a questo. Il nostro scopo
quello di imparare a gestire le emozioni e a condizionarle con
la volont. Attraverso lo studio teorico e gli esercizi che
faremo si arriver, con impegno e determinazione, ad acquisire
la capacit di utilizzare al massimo le potenzialit del proprio
cervello e rafforzare il carattere.
SEGRETO n. 5: riuscire a controllare le proprie emozioni
significa avere in mano importanti leve per indirizzare al
meglio la nostra vita.

31
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

Useremo alcune tecniche che ci offriranno la possibilit di


arrivare a fare cose che pensavamo impossibili, scoprendo
dentro di noi una forza di volont talmente forte da spazzare
via i nostri limiti mentali.
Le tecniche usate sono relativamente semplici ma per metterle
in atto dovremo dar fondo a tutta la nostra determinazione e
impegno. Infatti il nostro cammino passer per percorsi a volte
difficili da seguire, non tanto perch siano di difficile
applicazione, ma perch sono tecniche che a volte si scontrano
con le nostre convinzioni pi profonde. Il nostro processo sar
fatto di tre fasi:
Fase 1: Imparare a cambiare istantaneamente il proprio stato
d'animo da uno non desiderato ad uno desiderato. Usando la
nostra fisiologia e alcune tecniche come lo scramble e gli
ancoraggi potremo variare in un attimo il nostro stato d'animo.
Sar un po' come riuscire ad accendere o spegnere un
interruttore con un semplice gesto.
Fase 2: Imparare a cambiare istantaneamente il proprio stato
d'animo da uno non desiderato ad uno desiderato anche in
32
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

situazioni di forte stress o comunque non favorevoli.


Considereremo la forza del focus e sar possibile
riprogrammare il nostro cervello usando alcune tecniche di
Programmazione Neuro Linguistica per utilizzarle per gestire
il nostro stato d'animo anche in situazioni limite come le fobie.
Grazie al cambio di sottomodalit sar possibile riuscire a
variare l'interpretazione che diamo alle situazioni che ci
creano stress o paura rendendole molto meno potenti. Sar un
po' come smontarle e trasformarle in qualcosa di pi gestibile
dal punto di vista emozionale.
Fase 3:
Vivere in uno stato di benessere mentale
indipendentemente da quello che sta succedendo intorno a noi.
Dobbiamo imparare ad allenare la nostra
ibilit
emozionale", cio a dar meno spazio alle sensazioni
sgradevoli per lasciare pi spazio alle emozioni appaganti e
gratificanti.

"fless

Sar possibile riuscire a far questo lavorando soprattutto sulle


nostre credenze, sulle nostre rappresentazioni mentali e sui
33
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

conflitti interiori. Queste sono delle forze straordinariamente


efficaci che governano la nostra mente. Poterle controllarle fa
la differenza tra gestire le nostre emozioni (e quindi la nostra
vita) e lasciarsi travolgere da esse.

34
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

RIEPILOGO DEL LUNED:


SEGRETO n. 1: l'atteggiamento pi costruttivo quello
descritto dalla posizione esistenziale IO SONO OK, TU SEI
OK.
SEGRETO n. 2: anche i colori possono aiutarci a conoscere
meglio noi stessi.
SEGRETO n. 3: nessuno ci ha mai insegnato a riconoscere e a
vivere le nostre emozioni, soprattutto quelle positive.
SEGRETO n. 4: non bisogna aver paura provare emozioni
intense. Non si potr essere veramente felici se non si prova e
affronta anche il dolore.
SEGRETO n. 5: riuscire a controllare le proprie emozioni
significa avere in mano importanti leve per indirizzare al
meglio la nostra vita.

35
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente eboo
k

MASSIMO DI RENZO
Capitolo 1 estratto da:
LE 7 REGOLE DELLA FELICIT

Tecniche per guidare la vita verso


il benessere emozionale
36
Tutti i Diritti Riservati Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook