Sei sulla pagina 1di 4

t

t Pugliacanestro - Newsletter a cura dell’Ufficio Stampa del Comitato Puglia della Federazione Italiana Pallacanestro

Pugliacanestro - Newsletter a cura dell’Ufficio Stampa del Comitato Puglia della Federazione Italiana Pallacanestro ottobre 2009 - www.fip.it/puglia

PugliAzzurra a lavoro per il nuovo anno

A rchiviata la pausa

estiva, anche il progetto PugliAzzurra ha ripreso

con grande impegno la sua

attività per la nuova stagione. In linea con il progetto nazionale “Azzurrina”, PugliAzzurra ha lo scopo di selezionare giovani cestiste che potranno avere

un «interessa nel tempo», sia

fisico che tecnico, per il Settore Squadre Nazionali Femminile.

A fare il punto della situazione

è il dirigente responsabile

per il Comitato Regionale Puglia, Giuseppe Rienzo,

anche quest’anno già a lavoro per l’organizzazione degli allenamenti che cercheranno

di toccare tutte le province

pugliesi.

Come si svolge la selezione delle atlete per la formazione della rappresentativa pugliese?

Il processo di scelta è lungo e

parte da una prima convocazione

di tutte le tesserate delle Società

della Puglia. Quì inizia il lavoro dello Staff Tecnico, che inizia

a monitorare le ragazze sia dal

lato tecnico sia da quello fisico cercando di rispettare quelle che sono le indicazione del SSNF. Le selezioni avvengono

la

domenica e chiaramente

più

il gruppo si allena, più sarà

possibile sfoltirlo o integrato. Chi non viene convocata, infatti, non è definitivamente esclusa, ma grazie alla costante

attenzione dei tecnici verso tutte

le atlete nei loro campionati, c’è

sempre la possibilità di tornare

in squadra.

c’è sempre la possibilità di tornare in squadra. In Piedi: Mellone, Delli Carri, Durante, Tagliamento,

In Piedi: Mellone, Delli Carri, Durante, Tagliamento, Francioso, Coppola, Portacci, Andriulo, Esposito. In Ginocchio: Frulli, Peluso, Ria, Verri, Bolognese, De Donno, Tolardo. Assente: Ruggiero (1997)

Come si svolgono gli allenamenti di PugliAzzurra? Il lavoro del nostro staff tecnico non è ovviamente quello di sostituirsi a quello già svolto dalle Società. Il nostro scopo è dare alle ragazze la possibilità

di svolgere un allenamento

aggiuntivo, seguendo le direttive indicate dal SSNF a 360°.

dovrebbe fare

quindi un’atleta che aspiri alla convocazione della rappresentativa pugliese?

Ci sono

dirigenziale e tecnico ritiene fondamentali, come per esempio la costanza negli allenamenti dellaSelezioneeilmantenimento

staff

Cosa

aspetti

che

lo

di un rendimento tecnico- fisico costante. A questo va

Mini arbitri Puglia

M ini a rbitri P uglia pagina 3 P reMio F air P lay pagina 4

pagina 3

PreMio Fair Play

M ini a rbitri P uglia pagina 3 P reMio F air P lay pagina 4

pagina 4

Pugliacanestro - ottobre 2009

2

2 La mascotte di PugliAzzurra campionato.   da definire, e per concludere il Torneo delle Regioni

La mascotte di PugliAzzurra

campionato.

 

da definire, e per concludere il Torneo delle Regioni tra il 1 e il

Cosa

prevede

6 aprile 2010.

l’agenda

 

di

PugliAzzurra

Quali sono le speranze per

per

 

questa

questa stagione?

stagione?

Il nostro obiettivo è quello di

Oltre

 

agli

migliorarci sempre rispetto

allenamenti

all’anno precedente, formando

domenicali,

un gruppo affiatato e deciso a

di

cui

diamo

crescere e lottare.

a

v

v

i

s

o

Il coronamento del nostro lavoro

puntualmente

sarà vedere almeno una delle

alle

società

e

nostre ragazze essere convocate

ai visitatori del

nelle Selezioni Nazionali

sito

regionale,

Giovanili, il che premierebbe

prevediamo

non solo il nostro impegno e

di

organizzare

l’atleta coinvolta, ma anche

una

serie

 

di

quelle famiglie e i dirigenti che

incontri con le

ogni domenica mattina viaggiano

squadre

della

per la Puglia accompagnando le

serie BRegionale Femminile.

ragazze agli allenamenti.

assolutamente aggiunto l’aspetto comportamentale di ogni singola atleta, che deve essere sempre consono ad un elemento che fa parte della selezione regionale. Quindiciaspettiamochelenostre ragazze evitino provvedimenti disciplinari durante le partite di

Abbiamo un impegno imminente

il

15 novembre con un

torneo Azzurrina in Sardegna,

che

partecipazione

14

e

vedrà

la

anche

delle

selezioni

di

Sardegna,

Calabria

e

Sicilia.

E poi ci concentreremo su un altro torneo Azzurrina, ancora

Pugliazzurra,

lorganigraMMa

Andrea CAMPANILE Referente Tecnico Regionale

Donatella DE LEONARDIS Capo Allenatore

Marisa BIZZARRO A. Allenatore Referente Tecnico Foggia

Nicola FERRANTE A. Allenatore Referente Tecnico Bari

Fabio PALAGIANO Referente Tecnico Taranto

Alberto PANNA Preparatore Fisico

Giuseppe RIENZO Dirigente Responsabile

in agenda

Sabato 31 ottobre alle ore 10, presso la sede del Comitato Regionale Fip Puglia, Renato Nani (Responsabile Tecnico Settore Squa- dre Nazionali Femminili) incontra gli allenatori e dirigenti delle società femmi- nili pugliesi.

Sabato 21 novembre alle ore 10, presso la sede del Comitato Regionale Fip Puglia, Giovanni Piccin (Presidente Nazionale CNA) incontra i respon- sabili Regionale e Provin- ciale CNA.

Pugliacanestro - ottobre 2009

A Bari il primo Mini Arbitri Day

I l Comitato Regionale Fip Pu- glia, presieduto da Margaret Gonnella, e il CIA Puglia, guidato da Massimo De Aga- zio, hanno organizzato il 4 ot- tobre scorso la prima riunione tecnica per tutti i mini arbitri pugliesi che si apprestano ad affrontare i campionati giovani- li in via di partenza.

Provenienti da tutte le province della Puglia, i mini arbitri han- no seguito l’intera giornata di lezioni e sedute tecniche con grande entusiasmo e parteci- pazione. Gli istruttori regiona- li Rino Di Bari, Francesco Di- tommaso, Nunzio Armandi e Denny Lillo hanno innanzitutto illustrato ai giovani colleghi le

modalità con cui si svolge il lavoro all’interno della Federa- zione. Grande attenzione è stata poi dedicata all’illustrazione delle nozioni di tecnica arbitrale, in forma sia teorica che pratica con il supporto anche dell’istruttore degli arbitri Francesco Pepe.

che pratica con il supporto anche dell’istruttore degli arbitri Francesco Pepe . 3 P ugliacanestro -
che pratica con il supporto anche dell’istruttore degli arbitri Francesco Pepe . 3 P ugliacanestro -
che pratica con il supporto anche dell’istruttore degli arbitri Francesco Pepe . 3 P ugliacanestro -
che pratica con il supporto anche dell’istruttore degli arbitri Francesco Pepe . 3 P ugliacanestro -
che pratica con il supporto anche dell’istruttore degli arbitri Francesco Pepe . 3 P ugliacanestro -

3

Pugliacanestro - ottobre 2009

Pugliacanestro - newsletter a cura dell’Ufficio Stampa Fip Puglia. Email: ufficio.stampa@puglia.fip.it i l c onsiglio
Pugliacanestro - newsletter a cura dell’Ufficio Stampa Fip Puglia. Email: ufficio.stampa@puglia.fip.it i l c onsiglio
Pugliacanestro - newsletter a cura dell’Ufficio Stampa Fip Puglia. Email: ufficio.stampa@puglia.fip.it i l c onsiglio

Pugliacanestro - newsletter a cura dell’Ufficio Stampa Fip Puglia. Email: ufficio.stampa@puglia.fip.it

il consiglio direttivo inForMa

Nel corso della riunione dell’8 ottobre 2009, il Consiglio Direttivo Regionale ha deciso di isti-

tuire il premio “Fair Play”, riservato alle Socie- tà che alle fine dell’anno sportivo risulteranno prive di sanzioni. Tutti i dettagli e le modalità di conferimento di tale premio verranno presentati durante la Festa del Basket prevista per il 14 dicembre

2009.

corso istruttori Mb 1° anno bari

Scadenza iscrizioni - 31 Ottobre 2009 Le indicazioni

- durata 2 anni

- Tra il primo e il 2° anno di corso: attività di tutoraggio con un Tutor designato dai Docenti Formatori

- Inizio corso 21 Novembre p.v.

- Lezioni di Sabato pomeriggio e Domenica

mattina

- Al corso non sono ammesse assenze (tran-

ne in caso di malattia documentata da cert. medico)

- Il corso si terrà a Bisceglie (alcune lezioni

teoriche a Bari) N.B. Al corso possono iscriversi tutti coloro che all’atto dell’iscrizione abbiano già com- piuto il 18° anno di età (non è ammessa nessu- na deroga a riguardo).

Su www.puglia.fip.it è possibile scaricare la scheda di iscrizione da consegnare entro il 31 Ottobre p.v. al Comitato Regionale FIP Puglia, C.so A. de Gasperi n.320 a Bari, a mezzo Fax (0805691469), posta o recapitata a mano ( non per Email) con la copia della ricevuta del versamento.

posta o recapitata a mano ( non per Email) con la copia della ricevuta del versamento.

4

Pugliacanestro - ottobre 2009