Sei sulla pagina 1di 4

Pugliacanestro - Newsletter a cura dell’Ufficio Stampa del Comitato Puglia della Federazione Italiana Pallacanestro

novembre-dicembre 2008 - www.fip.it/puglia

Cinque anni di storie e di successi...


è
stato presentato sabato 8 no- i grandi eventi che il movimento ce-
vembre presso il resort Ter- stistico pugliese ha ospitato durante
ranobile di Bari il libro “Cin- l’ultimo lustro come il Trofeo delle
que anni di successi, cinque anni di Regioni del 2004, svoltosi per la pri-
basket” curato dal Comitato Pugliese ma volta a 32 squadre (16 maschili e
della Federazione Italiana Pallaca- 16 femminili), «organizzato in tempi
nestro. All’invito del presidente del record e tra mille difficoltà logistiche,
Comitato, Margaret Gonnella, hanno ma di cui ancora si parla nel movimen-
risposto numerosi dirigenti delle so- to in giro per l’Italia» ha sottolineato il
cietà sportive provenienti dalle cinque presidente Gonnella; o come il raduno
province pugliesi e altrettante autori- della Nazionale Juniores a Barletta, in
tà del mondo sportivo regionale e del cui un giovanissimo Marco Belinelli,
basket in particolare. oggi affermato giocatore in Nba, ha
Sessantasei pagine a colori ricche di mosso i suoi primi passi da campione;
foto e commenti che ripercorrono tut- senza dimenticare le gare della Na-
te le tappe dell’appassionante viaggio zionale Cadetti a Santeramo e Bisce-
che la pallacanestro in Puglia ha attra- glie; l’inaugurazione del Pala Mazzola
versato nel corso degli ultimi cinque di Taranto con la Nazionale maggiore
anni e rivissuti con particolare orgo- Femminile e il raduno della Nazionale
glio da coloro che quei momenti li ha Femminile U20 a Lucera, in vista de- L’evento ritenuto da tutti i presenti il
vissuti in prima persona. gli Europei di Chieti; fino anche agli culmine del quinquennio è stato ov-
All Star Game che ogni anno portano viamente l’incontro amichevole tra le

C on soddisfazione il presidente
Margaret Gonnella ha ripercorso
sotto i riflettori i migliori giocatori dei
massimi campionati regionali.
Nazionali maschili di Italia e Croazia
nel 2007 al Cus di Bari, che tra le al-
segue pagina 2

Al via un nuovo corso Elezioni

per arbitri e miniarbitri


I
l Comitato Provin-
ciale Arbitri di Bari
terra’ un Corso per
arbitri e mini arbitri con
inizio 8.01.2009 pres-
so la propria sede in
C.so Alcide De Gasperi
n.320.
Per info ed iscrizioni
inviare una e-mail a:
cia@puglia.fip.it o
naruto79@tiscali.it.

E’
on line (www.puglia.fip.
E’ inoltre possibile contattare te- Spano Nunzio 3470172109, it) la sezione dedicata alle
lefonicamente i responsabili del Di Bari Gennaro 3483146651, elezioni degli organi federali
Comitato: Pepe Francesco 3389060127. nazionali e regionali.
tre cose ha coinvolto pre stato innovativo e
tutte le altre province vivace nel panorama
pugliesi in attività col- sportivo nazionale – ha
laterali, come i “clinic” dichiarato Sannicandro
tra tecnici. Un evento – e quello pugliese non
nell’evento, visto che fa eccezione, annove-
gli Azzurri mancavano rando al suo interno
dal capoluogo pugliese dirigenti di ottimo li-
da più di mezzo seco- vello ed incontestabile
lo. competenza sportiva.
Bisogna altresì ricor-

«S ono stati cinque


anni molto in-
tensi per la quantità e
dare che tutto questo
è stato possibile anche
grazie alla presenza
la qualità degli eventi – nella nostra regione di
ha poi aggiunto il pre- palazzetti adeguati ad
sidente – la loro orga- Da sinistra: Angelo Barnaba, Margaret Gonnella, Elio Sannicandro ospitare grandi mani-
nizzazione non sarebbe festazioni come quelle
stata possibile senza il realizzate a cura della
nazionale Fip Angelo Barnaba, che ha
fondamentale supporto di tutti i diri- Federazione, anche se oggi si avverte
sottolineato come «la nostra regio-
genti pugliesi impegnati nelle diverse sempre più il problema dei costi legati
ne abbia da tempo intrapreso questa
circostanze, persone speciali che si alla gestione di queste strutture». Ed
strada controcorrente che si manife-
impegnano quotidianamente sui cam- ecco che l’ing. Sannicandro, in qualità
sta in primo luogo attraverso la tutela
pi in attività fondamentali per la cre- di assessore allo sport del Comune di
dell’ingresso dei più giovani nei cam-
scita del nostro movimento, si pensi Bari, propone il suo modello operativo
pionati regionali senior, obbligando le
ad esempio alla forte crescita che il per superare questi ostacoli: «l’unica
società a schierare almeno quattro at-
nostro settore giovanile ha conosciu- soluzione per tenere vive le strutture
leti nati nel ’88 in serie C regionale e
to in questi ultimi anni, in assoluta sportive è aprirle ad altre attività ludi-
cinque della classe ’87 in serie D».
controtendenza rispetto alla tenden- che e aggregative che ne sostengano
za nazionale, sintomo di una grande i costi». La strada quindi è quella della
passione che lega i dirigenti a questo
sport e del grande lavoro svolto con
P arole di stima e apprezzamento
sono quindi arrivate dal presidente
del Coni Puglia, l’ing. Elio Sannican-
gestione affidata alle società sporti-
ve che ogni giorno vivono le struttu-
passione e costanza». re, che in concerto con gli enti locali
dro, per i passi da gigante che la pal-
dovranno intercettare i fondi che la
lacanestro pugliese ha fatto in questi
E proprio il tema dei giovani atleti è
stato rilanciato dall’ex consigliere
anni: «Il movimento cestistico è sem-
Comunità Europea riserva alle attività
sociali e associative.

Alle Azzurrine Pugliesi il Torneo di Acquasparta

O
ttima prestazione in
vista del prossimo Tro-
fei delle Regioni per la
selezione pugliese Azzurrina
al torneo di Acquasparta.
Le ragazze guidate dai tecni-
ci Andrea Campanile, Rien-
zo Giuseppe, Donatella De
Leonardis e accompagna-
ti dalla dirigente Annalisa
Frappampina, hanno supe-
rato agilmente la selezione
abruzzese chiudendo con un
abbondante 116-55, con ben
sette atlete in doppia cifra.
Le pugliesi si sono poi impo-
ste anche contro le padroni
di casa umbre per 85-45 (21
punti per Tagliamento), per
chiudere poi con la vittoria
contro la Sardegna per 87-
67, incorniciata dai 24 punti
firmati da Ricercato. fensiva, ma non altrettanto in attacco, gnativo appuntamento con il Trofeo
Sin dalle prime prestazioni il gruppo su cui sarà necessario migliorare in delle Regioni a Montecatini, infortuni
si è dimostrato molto unito in fase di- termini di collaborazione vista l’impe- permettendo.

2
Il Comitato Regionale Fip Puglia, nell’au-
gurare a tutto il movimento cestistico
pugliese buon Natale ed un felice 2009,
comunica che gli uffici in via Alcide De
Gasperi n.320 a Bari saranno chiusi dal
22 dicembre 2008 al 2 gennaio 2009.
Pugliacanestro - newsletter a cura dell’Ufficio Stampa Fip Puglia. Componenti: Alessandra Montemurro, Giovanni Ruggiero.