Sei sulla pagina 1di 3

Eseguite poi la macro (per bloccare il tutto basta premere il tasto ESC).

Per chi usa le macro per la prima volta o per chi non ha voglia di imparare a memoria i nomi di tutti gli oggetti, le propriet e i metodi di Excel, esiste la possibilit di registrare una macro. Registrare una macro significa registrare una serie di comandi di Excel e trasformarli in una macro. Questi comandi verranno poi ripetuti automaticamente quando si lancia la macro. Per registrare una macro selezionare il menu Tools/Macro/Record New Macro. La macro pu essere eseguita a vari livelli. Pu essere associata ad un foglio di lavoro (tasto destro del mouse sul nome del foglio e "visualizza codice"), al file corrente, a tutte le cartelle di lavoro aperte, oppure a qualsiasi file Excel, cio ogni volta che si avvia il programma. Per avere questa funzione, la macro deve essere salvato nel file vuoto "personal.xls" della cartella "XLSTART", che contiene tutto ci che viene eseguito all'apertura di Excel.

Excel 5 in esecuzione su Windows XP

Controversie legali[modifica | modifica sorgente]

Excel 2002 La prima versione del programma, Microsoft Excel 95, fu causa di una disputa legale tra la Microsoft ed un giovane programmatore del Guatemala.
Per approfondire, vedi Codice Amado.

Errori[modifica | modifica sorgente]


Il 22 settembre 2007 si scoperto che Excel versione 2007 mostrava in modo errato i risultati di alcune operazioni.[1][2] Nello specifico quando il programma si trova ad eseguire delle operazioni che producono come risultato 65.535 il programma mostra invece 100 000. Il bug legato a un

problema di visualizzazione; eseguendo altre operazioni con la cella del risultato si ottengono dei risultati corretti. Microsoft nel blog dedicato al programma ha riconosciuto il problema[3] ed ha promesso a breve un aggiornamento che risolvesse il problema. Il 26 settembre ha dichiarato di aver pronto l'aggiornamento e che lo avrebbe distribuito appena questo avesse superato le fasi di test. L'aggiornamento stato distribuito con un hot fix rilasciato il 9 ottobre 2007.[4] Un altro noto bug si ritrova in tutte le versioni di Excel nella gestione delle date: l'anno 1900 erroneamente considerato bisestile e quindi le date anteriori al primo marzo 1900 sono sbagliate: ad esempio Excel calcola il giorno 1/1/1900 come una domenica (la funzione =GIORNO.SETTIMANA("1/1/1900") d risultato "1"), mentre nella realt si trattava di un luned. Il motivo di questo bug per garantire la compatibilit con Lotus 1-2-3.[5]

Comandi per le scelte rapide Excel[modifica | modifica sorgente]

Microsoft Excel su Windows NT 3.51 Tramite la combinazione dei tasti Ctrl, Alt, Shift e alcune lettere possibile anche in Excel eseguire rapidamente delle operazione da tastiera, senza cercare il relativo menu con il mouse o fra le opzioni nelle barre del programma. Non tuttavia possibile personalizzarle se non attravaerso la registrazione di una macro. Alcuni esempi:

evidenziando una cella: "CTRL" e tasto "+", oppure "CTRL" e tasto "+", producono lo stesso effetto, di aprire una finestra in cui (con le frecce) si pu scegliere se spostare la cella in alto, in basso, a destra o sinistra. evidenziando un foglio, una riga oppure una colonna, "Ctrl" e tasto "+", oppure "Ctrl" e tasto "-", aggiungono/rimuovono una riga/colonna. digitando una formula, il tasto "F4" blocca un riferimento, aggiunge il carattere "$" al riferimento di riga e colonna della cella in cui posizionato il cursore. aprendo Microsoft Excel, se si preme il tasto "Ctrl" viene creata una nuova istanza del programma, che permette ad esempio di eseguire una macro e contemporaneamente lavorare ad altri file. Ctrl + X: taglia Ctrl + C: copia Ctrl + V: incolla Ctrl + Z: annulla operazione Ctrl + Y: operazione successiva

F2: per modificare il contenuto di una cella senza cancellarlo. F5: per evidenziare celle senza formule, vuote, con valori numerici o testuali, o messaggi di errore, formule dipendenti. F11: crea un grafico a partire dai dati selezionati. ALT + INVIO: permette di andare a capo nella stessa cella CTRL+(: (digitare CTRL+MAIUSC+8) per visualizzare le formule del foglio Excel.

Limiti[modifica | modifica sorgente]


Dalla versione del 2007 le righe e le colonne per ogni foglio di lavoro sono passate rispettivamente da 65.536 (216) a 1.048.576 (220) e da 256 (28) a 16.384 (214). Questa la coordinata dei limiti di Excel: XFD1048576