Sei sulla pagina 1di 3

Come partecipare al Programma Exchange proponendo una meta diversa da quelle proposte nel Bando

Questo vuole essere un piccolo strumento di orientamento sulliter burocratico da seguire per gli studenti che intendono partecipare al Programma Exchange proponendo una meta non compresa tra quelle offerte nel Bando. La pubblicazione avviene generalmente verso febbraio-marzo: al momento delluscita non c molto tempo per produrre tutti i documenti necessari per cui meglio cominciare almeno un paio di mesi prima parlandone per tempo con il responsabile della mobilit internazionale presso la Scuola di Medicina (prof. Marco Parenti). Qui di seguito liter da seguire e alcuni suggerimenti : 1. prima di tutto necessario identificare una meta idonea chiedendo consiglio al docente della disciplina a cui si interessati. Dovrai poi contattare il responsabile della sede estera o farlo contattare dal docente di riferimento chiedendo la disponibilit ad accoglierti. Dovrai anche preoccuparti di sbrigare tutte le pratiche che ti richiedono (potrebbero chiederti le certificazioni delle vaccinazioni, la fedina penale, assicurazioni, ecc., ci dipende dal paese scelto!) La meta non deve essere necessariamente una sede universitaria. 2. Importantissimo: la partecipazione al Bando Exchange deve avere il nulla osta dal Consiglio di Coordinamento Didattico (CCD) del corso di laurea in Medicina e Chirurgia. A tal fine occorre comunicare per tempo al prof. Parenti tutte le info necessarie a richiedere il nulla osta da parte del CCD: nome, matricola, anno di corso, meta, periodo, referente estero e di UNIMIB, tipo di attivit e ambito disciplinare che sintende frequentare allestero. 3. Alla pubblicazione leggere molto attentamente il bando. Di seguito i documenti da produrre e le procedure da seguire per partecipare HOST AGREEMENT : a differenza delle mete attive, necessario produrre un modulo che troverete in allegato al bando nella sezione dedicata del sito dateneo (http://www.unimib.it/go/45166/Home/Italiano/Menusinistra/Internazionalizzazione/Mobilita-internazionale/Exchange) : si tratta dellhost agreement che dovr contenere le informazioni (nome e indirizzo) dellistituzione ospitante e essere firmato dal docente responsabile della struttura estera, da un docente della nostra universit e dal Pro-Rettore per lInternazionalizzazione (prof. Andrea Biondi). Chi trova la meta Exchange attraverso personale non universitario, amici, parenti ecc. dovr trovare comunque un docente di riferimento della scuola che si faccia referente per il progetto[serve solo una firma].) DOMANDA DI CANDIDATURA: dovrete compilare la domanda attraverso il file candidatura.doc, sempre nella stessa sezione del sito. Per la compilazione della domanda, inserire: I propri dati anagrafici I dati accademici (nota: Medicina considerata Laurea a ciclo unico) Le informazioni riguardanti gli esami sostenuti non presenti sul libretto online e la media ponderata dei voti Luniversit di destinazione e i docenti responsabili

Il progetto di stage, spiegando a grandi linee i settori a cui si maggiormente interessati e il perch si sia scelto luniversit di destinazione, tra le 30 e le 50 righe, in lingua inglese Gli allegati: fotocopia del documento didentit Lhost agreement CV in inglese redatto in formato europeo. Il sito consigliato http://europass.cedefop.europa.eu/it/documents/curriculum-vitae completare gli appositi spazi nel caso di altre lauree ed ulteriori titoli

4. Candidatura on line: Una volta preparata la domanda di candidatura completa con i relativi allegati, si deve inserire la candidatura on line seguendo il link del sito della Bicocca. La procedura richiede lupload della domanda di candidatura e del CV. Una volta inviata dovr arrivarvi una mail di conferma. 5. Consegna dei documenti La domanda di candidatura stampata va spedita oppure consegnata direttamente alla dr.ssa Oliveri dellUfficio Mobilit Internazionale (UMI) entro una d ata che sar resa nota. 6. Colloquio di selezione Vi verr indicata la data per il colloquio di selezione, che avverr in Inglese o Italiano, durante il quale vi verr chiesto perch avete scelto quella specifica universit come meta e qual il vostro progetto di tirocinio. 7. Pubblicazione della graduatoria La pubblicazione sar visibile sul sito della Bicocca: potrete verificare leffettiva assegnazione dellExchange, i mesi di mobilit e la relativa borsa di studio . 8. Una volta pubblicata la graduatoria necessario seguire tutte le istruzioni che vi verranno fornite via mail dalla dott.ssa Olivieri. Inizialmente vi verr richiesto di comunicare (via mail) le date di partenza e di arrivo ed i mesi totali di mobilit. Attenzione: il periodo indicato deve essere effettivamente pari ai mesi (per esempio per due mesi di borsa occorre indicare un periodo che va dal 1 luglio al 31 agosto). Poi potrete comunque organizzare le vostre date in modo tale da avere un periodo riconosciuto di almeno 1 mese + 16 gg. 9. prima della vostra partenza dovrete inviare allufficio mobilit internazionale (anche per mail) la scheda anagrafica che vi verr inviata per posta elettronica. Oltre ai vostri dati anagrafici dovrete indicare la modalit di pagamento della borsa. Non necessario essere in possesso del nuovo badge; la borsa pu essere accreditata anche tramite bonifico bancario 10. verrete convocati allufficio mobilit internazionale per firmare laccordo, senza il quale non potrete ricevere la borsa

A seconda del paese scelto avrete da fare una serie di pratiche burocratiche, vaccinazioni, visti siccome non possibile elencarli tutti mettiamo di seguito i contatti di alcuni studenti che hanno precedentemente fatto unesperienza nei Paesi indicati: TANZANIA, Marco Ceresoli, m.ceresoli4@campus.unimib.it USA, Michele Introna, m.introna@campus.unimib.it USA, Matteo Crippa, m.crippa27@campus.unimib.it UK, Nicol Zanchi, n.zanchi@campus.unimib.it GERMANIA, Giordano Cecchetti, g.cecchetti@campus.unimib.it CANADA, Luca Cambioli, l.cambioli@campus.unimib.it

AL RITORNO 1. Consegnare allufficio mobilit internazionale (dott.ssa Federica Olivieri) a. documenti in originale firmati dallistituzione estera (attestato di arrivo e attestato di periodo) b. Consegnare la scheda di valutazione da parte del docente straniero c. Consegnare il questionario di gradimento 2. Consegnare al prof. Parenti copia dellattestazione del periodo trascorso allestero ed eventuali assensi scritti da parte dei docenti sul riconoscimento delle attivit svolte allestero in sostituzione di analoghe attivit da svolgere in sede (es. tirocini). In assenza di tale informazione non otterrete il riconoscimento del periodo svolto e lassegnazione dei crediti relativi (1 CFU/mese).

Iniziativa promossa dai rappresentanti di Liste di Sinistra Medicina: Stefano Biffi, Piergiorgio Campoleoni, Giordano Cecchetti, Davide Celsi, Marco Ceresoli, Matteo Crippa, Alessandro Giani, Michele Introna, Chiara Magni, Arianna Manzoni, Ahmed Nasr, Pietro Rossi, Nicol Zanchi