Sei sulla pagina 1di 3

ERASMUS A POZNAN

Periodo consigliato
Secondo semestre del IV o V anno, in realt pi per tradizione. La borsa di studio copre 5 mesi.
Lingua
Gli insegnamenti sono impartiti in lingua inglese ( necessario e sufficiente il livello B1).
Il polacco non richiesto. La maggior parte degli studenti frequentanti lEnglish Program sono di
madrelingua inglese o scandinava; i docenti sono abituati ed organizzati per insegnare in lingua inglese
anche nel contesto ospedaliero.
Alloggio
La PUMS (Poznan University of Medical Sciences) dispone di quattro dormitori: Eskulap (storico, pi
vecchio), Karolek, Medyk e Aspirinka. Tradizionalmente gli studenti sono assegnati a Eskulap o Medyk,
tuttavia possibile fare richiesta per un particolare dormitorio sia prima che durante il soggiorno
(ovviamente se c disponibilit). I prezzi degli alloggi vanno dagli 80 (Eskulap) ai circa 160 (Karolek) euro;
disponibile il file completo sul sito dellAteneo.
La richiesta va fatta, assieme a quella dell application form e al learning agreement, attraverso la
piattaforma https://erasmus.ump.edu.pl/.
Questa lunica procedura burocratica in pi da fare oltre a quelle menzionate nel vademecum classico,
comuni a tutte le destinazioni.
Lalloggio in dormitorio vivamente consigliato!!!!!
La quasi totalit degli studenti Erasmus (parliamo di una percentuale vicina al 99%..) vive in dormitorio, che
diventa il vero nucleo della vita sociale studentesca.
Il rischio di non alloggiare l di fare molta pi fatica a entrare in contatto sia con gli altri erasmus che con
gli studenti locali (ma ovviamente unopinione personale).
I prezzi degli appartamenti sono pi alti, anche se non eccessivamente e di certo non cari come quelli a cui
pu essere abituato uno studente italiano!
Organizzazione dei corsi
Tutti gli studenti vengono suddivisi in sottogruppi e fatti ruotare nei vari corsi nel corso dellanno.
Per gli Erasmus possibile conoscere in anticipo a quale sottogruppo si viene assegnati (ma si pu
facilmente intuire dagli schedules): non detto che si faccia sempre parte dello stesso sottogruppo per i
vari corsi. Il tutto pu risultare un po complicato spiegato cos; il succo della questione che una volta
individuati i corsi che si intendono frequentare, il deans office e il coordinatore locale si adoperano per
inserire adeguatamente lo studente nella pianificazione. E anche possibile, qualora ad esempio i corsi
fossero gi interamente occupati dagli studenti locali, che vi vengano proposti come alternativa dei corsi
privati organizzati dai docenti (2-3 persone in genere).
Gli schedules dellanno corrente sono disponibili sul sito della facolt.
Lorganizzazione differente dalla nostra: mentre noi siamo abituati al periodo-lezioni e al periodo-esami, a
Poznan gli insegnamenti sono impartiti secondo lo schema corso-esame, corso-esame, corso-esame.
Questo sistema ha il vantaggio di permettere una totale immersione nella materia e di sostenere lesame
nel giro di poco tempo, ma ha lo svantaggio di richiedere uno studio costante e puntuale fin dal primo
giorno.

Ogni insegnamento si compone di lezioni frontali e tirocinio pratico.


Le lezioni durano circa un paio dore e si svolgono in ospedale, o prima o dopo il giro in reparto.
Alla fine del corso, generalmente lultimo giorno, si somministra lesame; se non superato o se si vuole
ambire a un voto pi alto, possibile concordare con il docente un retake (se sei Erasmus, in genere, sono
pi disposti a venirti incontro).
Tradizionalmente gli esami pi gettonati sono quelli del quinto anno (ginecologia, dermatologia,
neurologia, ortopedia, pediatria), anche perch vengono riconosciuti dai docenti italiani senza problemi.
Se si va al secondo semestre del quarto anno bisogna tenere conto che SIM (Sanit Pubblica) non pu
essere sostenuto fuori dallItalia.
Un breve cenno meritano gli NBME (National Board of Medical Examinations), previsti in alcune delle
materie pi gettonate dagli Erasmus quali ginecologia, neurologia, psichiatria, etc.
Per maggiori informazioni su questa tipologia di esame (piuttosto complesso) e la lista per i quali previsto,
consultate il link https://pums.ump.edu.pl/programs/4-year-md-program/nbme-exams/
Gli NBME risultano abbastanza ostici per gli studenti italiani (sono esami composti da 100 quesiti, molto
clinici, bisogna avere una conoscenza medica ampia e globale per superarli),e, soprattutto, il nostro sistema
universitario non ne tiene conto.
I docenti polacchi questo lo sanno bene; pertanto, sono piuttosto comprensivi e disponibili a mettere dei
retake orali qualora si fallisse o si volesse migliorare eventualmente il voto.
Durante il nostro soggiorno, alcuni studenti (non italiani) sono addirittura riusciti a concordare il diretto
passaggio ai retake senza sostenere lNBME (per i quali luniversit paga una quota per studente, motivo
per cui si vocifera che alcuni professori vogliano toglierli agli Erasmus; perci pu darsi che nel momento
in cui andiate il problema NBME non si ponga pi).
Tuttavia, sono una buona occasione per mettersi in gioco e sperimentare una tipologia di esame (quasi
identica a quella degli Step, gli esami per ottenere labilitazione medica negli USA) diversa da quella a cui
siamo abituati.
Per i libri di testo, ogni docente consiglia il proprio allinizio del corso.
Poco distanti dal dormitorio sono presenti una libreria ufficiale, e una fotocopiera (stile Il Copione dei tempi
doro).
Di fianco ai dormitori presente una biblioteca piuttosto grande, moderna e silenziosa, davvero ottima per
studiare!
Se vi serve internet, ogni studente ha la possibilit di fare laccesso dai computer utilizzando le credenziali e
la password presenti sulla propria tessera studenti.
Ospedali
Pi o meno ogni reparto/dipartimento situato in un edificio differente. In generale sono tutti piuttosto
vicini ai dormitori o comunque facilmente raggiungibili coi mezzi.
Per destreggiarsi pi facilmente, consigliamo lutilizzo della app della PUMS su cui sono riportati lelenco dei
dipartimenti, gli indirizzi e altre informazioni utili.
Trasporti
Poznan fornita da tram e bus. Scaricando la app Jak Dojade possibile conoscere rotte e tempistiche
aggiornate in tempo reale!
Sono inoltre presenti dei servizi taxi 24h.

State attenti perch pu capitare di incontrare tassisti disonesti che sparano cifre assurde per tragitti
irrisori! In linea di massima, il pi economico nettamente quello avente come numero telefonico il 618
222 222 (lo riportiamo perch molto facile da imparare!)
Vivere Poznan
Poznan una citt di circa 600000 abitanti, di cui circa un quarto studenti universitari.
E provvista di aeroporto internazionale (Lawica) e di una stazione collocata in centro.
La valuta sono gli zloty; il cambio con leuro circa 1 = 4 ZL.
Il costo della vita decisamente basso per gli standard italiani e del resto delleurozona, soprattutto per
quanto riguarda cibo e bevande.
Ci sono, tra laltro, ottimi ristoranti in centro citt che vale assolutamente la pena di provare!
Poznan una citt vivace, culturalmente in espansione, con molte aree verdi (il Malta Lake o il pi vicino e
selvaggio Rusalka) e una nightlife intensa e coinvolgente (non serve che vi diciamo altro.i racconti a voce
sono sicuramente pi esplicativi).
Gli Erasmus costituiscono una comunit abbastanza numerosa e compatta.
Gli italiani non sono moltissimi, qualcuno si pu incontrare in altri dormitori o facolt (Legge, economia,
architettura in primis), ma non sono sicuramente a livello dei francesi o soprattutto degli spagnoli che
dominano in assoluto!
I polacchi sono persone aperte e cordiali.
Per quanto riguarda il problema della lingua, non avrete sicuramente problemi con gli under 40, gli studenti
e le persone pi istruite.
Qualche difficolt in pi potreste riscontrarla con gli over 50 (in realt, non molto diverso dallItalia)
soprattutto se esterni allambiente universitario e ospedaliero...per esempio, i receptionist dei dormitori
non parlano una parola, ma con un po di pazienza e google translator in genere si risolve tutto!
Riferimenti
Prima del vostro arrivo a Poznan dovreste essere contatti dal buddy, uno studente locale che si impegna ad
aiutarvi nei primi giorni della vostra permanenza in Polonia.
Il riferimento principale per gli studenti Erasmus comunque Ewa Kaniewska, con la quale vi consigliamo di
prendere contatto fin da subito e che sar molto disponibile ad aiutarvi sia prima che durante il soggiorno.
Fate riferimento a lei per qualsiasi cosa! (Non preoccupatevi se ci mette un po a rispondere, normale :D).
Per ulteriori chiarimenti, precisazioni o dubbi non esitate a contattarci!
Francesca Colombo
Erika Nespoli

Iniziativa promossa dai rappresentanti di Liste di Sinistra Medicina: Stefano Biffi, Piergiorgio Campoleoni,
Giordano Cecchetti, Davide Celsi, Marco Ceresoli, Matteo Crippa, Alessandro Giani, Michele Introna, Chiara
Magni, Arianna Manzoni, Ahmed Nasr, Pietro Rossi, Nicol Zanchi

Interessi correlati