Sei sulla pagina 1di 6

Perch non esistono gli orientamenti sessuali?

Prima di rispondere a questa domanda necessario chiarire ci che lopinione pubblica intende per orientamento sessuale. Nel tempo sono emerse varie opinioni spesso in contrasto fra loro.

1. Questione natura
C chi convinto che queste diversit siano determinate da differenze biologiche. Idea scaturita dalla propaganda che da sempre hanno fatto le societ,che servendosi di pseudo-scienze e congetture pregiudizievoli, hanno radicato nella convinzione pubblica la credenza che lumanit sia un mosaico di gruppi biologicamente ben distinti e che da queste differenze biologiche deriverebbero stili di vita necessariamente differenti, diversi livelli di intelligenza o di moralit, interessi diversi, inclinazioni diverse etc Stando a ci lintero genere umano diviso in una sorta di categorie, e come tali, statiche ed immutabili nelle specifiche caratteristiche che presentano, ineluttabili poich determinate dal Dna. Dunque, da queste categorie sarebbe pi che lecito determinare uninferiorit o superiorit degli individui che ne fanno parte. Le sole cose ineluttabili sono le esiziali conseguenze di queste idee: La nascita e la diffusione di fenomeni come lintolleranza,il razzismo,la xenophobia,lantisemitismo,il sessismo etce le incessanti lotte per la prevaricazione. Queste sozzure sono cagionate da un uomo che nutre il desiderio imperioso di dominare e che trova il diritto di farlo nelle varie categorie di sua invenzione. In realt tutti gli uomini sono biologicamente uguali. Le ricerche scientifiche sul Dna hanno dimostrato che i primissimi uomini erano africani, i loro discendenti spostandosi con le migrazioni nelle varie zone della terra rimasero uguali in tutto tranne che in pochissime caratteristiche esterne legate al clima dei posti in cui si stanziarono. Ognuno fece le proprie esperienze attraverso le quali plasmarono il proprio individuale carattere,ma tutti deriviamo dallo stesso gruppo di uomini. I diversi orientamenti, attitudini, indoli, temperamenti etc non sono elementi congeniti o innati, ma frutto di una serie di variabili legate al contesto familiare, sociale e relazionale; frutto delle esperienze realizzate, e poich non si finisce mai di fare nuove esperienze i caratteri sono infiniti ed in continuo mutamento. Probabilmente basteranno le ingenti differenze fra voi ed i vostri familiari a conferire veracit a questa tesi. Ora voi potreste volermi far presente che al di fuori dei soliti luoghi comuni avete notato caratteristiche comuni agli uomini e/o alle donne,dal quale poter elaborare principi generali. Quindi siete partiti dalle vostre personali esperienze e le avete estese ad un intero genere. Ma lesperienza solo un approccio verso la verit, lesperienza va approfondita e chiarita,altrimenti rimane un criterio di conoscenza opinabile e fallimentare. magari questa gente cos uguale perch si conforma agli archetipi proposti dalla societ,ma in realt non c uomo che rassomigli ad un altro uomo (Honor de Balzac Lo Zigrino)

Ogni uomo l insieme delle sue esperienze.. Poich tutti gli uomini sono biologicamente uguali significa che tutti gli uomini hanno medesima natura . Quindi non una diversa natura a cagionare unattrazione omosessuale anzich eterosessuale. Tutti gli uomini sono accumunati da un uguaglianza naturale,quindi non esiste una natura omosessuale ed una natura eterosessuale

2.

Contro Natura
Poich tutti gli uomini hanno medesima natura chi sviluppa attrazione omosessuale va contro natura? No,perch non una situazione possibile. La natura umana non cambia. Cambiano le sue forme fisiche e spirituali ma lessenza resta quella. I comportamenti umani,seppur infiniti,individuali ed in continuo mutamento, sono comportamenti che scaturiscono dalla natura umana,ed solo per questo che sono possibili. La natura TUTTO ci che esiste nella sua variet e nel suo divenire. Ci che esiste non pu in alcun modo essere "contro natura" altrimenti non esisterebbe affatto. Diceva Hegel:"ci che ha il diritto di essere". Non si pu andare contro-natura non perch cosa immorale,ma perch di fatto impossibile. Le leggi naturali sono incontrovertibili! Un albero non crescer mai nel fondo delloceano perch la sua natura non glielo permette. Allo stesso modo un uomo non voler ne respirer sottacqua;almeno nelle sue attuali condizioni,perch anche possibile che le modifichi,ma questo non si chiama CONTRO NATURA, ma EVOLUZIONE . Per evitare linsorgere di ulteriori dubbi,facciamo una precisazione. I caratteri evoluti sono quelli che si trasmettono attraverso il Dna alle generazioni successive,quindi orientamenti,attitudini,indoli,temperamenti etc non centrano.

3.

Gusti Personali
C chi trova spiegazione nella teoria dei gusti personali. I gusti personali sono gli stessi che la mattina vi permettono di preferire un caff espresso ad un tazzone di latte col nesquick, ed ergo, gli stessi che vi permettono di fare lamore col proprio partner e da qui di farvi asserire mi piacciono gli uomini/le donne e lo asserite sulla base del vostro attuale o dei vostri passati partner?Anche i gusti sono il frutto di esperienze,e quindi volubilied infatti,da bambini preferivate il tazzone di latte col nesquick. Oltretutto,essere attratti,o essere stati attratti da quelle precise persone significa essere attratti dagli uomini o dalle donne in generale? Avrete capito che, poich sono le esperienze a formare i caratteri, non ci sono caratteristiche psichiche, comportamentali comuni agli uomini e alle donne. Ogni persona presenta i suoi caratteri unici,individuali, e volubili, indipendentemente dal suo sesso. Quindi non certo per il carattere che asserite che vi piacciono gli uomini o le donne. e per il fisico? Vi piacciono gli uomini alti dal fisico atletico,sguardo profondo e sorriso smagliante? O le donne dalla pelle di porcellana,snelle toniche e con voluttuosi seni? Allora siete attratti da un genere artistico o cinematografico e non da un genere sessuale. E volete sapere unaltra cosa? Vi anno costretti ad amare quelle caratteristiche!

Chi?Attualmente: cinema,televisione,rotocalchi e varie influenze esterne. Se foste stati della Grecia antica apprezzereste corpi in cui ogni parte in proporzione alla figura intera; Nella societ feudale sbavereste dietro bellezze nordiche imposte attraverso la letteratura e le conquiste militari.

Biondo era bello e di gentil aspetto (Dante Aligheri presentando Manfredi di


Svevia) Voi pensate Mi piace perch bello! No vi piace perch vi hanno costretto a vederlo bello! In realt la bellezza esteriore non esiste. Ci che vi fa dire quella persona bella dipende dalle sensazioni che quella persona vi evoca,e se le sensazioni sono piacevoli quella persona apparir bella. Per chiaro che nella societ c un concetto di bellezza e lo si desume perch lopinione che la gente ha della bellezza pi o meno simile per molta gente. C una spiegazione. La societ attraverso pubblicit,film,riviste etc esalta dei corpi e dei visi calandoli in una situazione tale da far evocare al pubblico piacevoli sensazioni cosicch appaiono belli. Per una sorta di transfert quel tipo volto e di corpo diventano limmagine di quella sensazione,cos al pubblico,la gente con quei caratteri sembrer bella. In realt una questione di manipolazione mentale: Se la societ esaltasse facce come Aigor o il Conte Dracula sembrerebbero belle le persone con caratteristiche simili. Perch questo discorso? Per farvi comprendere quanta incidenza possa avere un influenza esterna e continuata sullattrazione. Prima di giungere a questo ricapitoliamo: Considerando che tutti gli uomini sono biologicamente uguali; Considerando che se si tratta di gusti personali,sono volubili dipendenti da influenze esterne oltre che dalle continue esperienze; Considerando che non si pu andare contro natura

Se un essere umano attratto da un altro essere umano dello stesso sesso significa che una condizione che la natura umana predispone, quindi potenzialmente presente in tutti gli esseri umani..

Ogni essere umano potenzialmente pu essere attratto da un altro essere umano, indipendentemente dal sesso.
Le categorie sessuali sono un prodotto della cultura e non della natura. Basti guardare alle grandi civilt precristiane come quella Greca, Romana o la civilt dei samurai. Erano fondamentalmente bisessuali. I greci sono sempre gli stessi, non cambiata la loro fisilogia. Ci che cambiato il pensiero,

il contesto culturale -e quindi qualcosa che influisce sulla mente, sulla propria idea di s, derivata in parte dal confronto col contesto sociale-

ed la propria idea di s a porre confini e limiti.

Esempi in letteratura:

Saffo
(sposata e con una figlia)

Mi sembra simile a un Dio quell'uomo che siede davanti a te, e da vicino ti ascolta, mentre tu parli con dolcezza e con incanto sorridi. E questo fa sobbalzare il mio cuore nel petto. Se appena ti vedo, subito non posso pi parlare: la lingua mi si spezza: un fuoco leggero mi corre sotto la pelle: nulla vedo con gli occhi e le orecchie mi rombano: un sudore freddo mi pervade: un tremore tutta mi scuote: sono pi verde dell'erba e poco lontana mi sento dall'esser morta.

Anacreonte

{La sua ispirazione non profonda come quella di Saffo ed Alceo, ma caratterizzata da un sentimentalismo leggero e superficiale attraverso il quale Anacreonte cerca di consolarsi dalle sventure e di cantare efebi (soprattutto Batillo) e cortigiane.}

O signore, col quale Eros giovenco e le Ninfe occhi azzurri e Afrodite purpurea giocano, per le balze alte dei monti ti aggiri: vieni - ti supplico -

Fanciullo sguardo di vergine, io ti bramo. Ma tu non ascolti: non sai che dell'animo mio tieni tu le briglie.

Di Cleobulo sono innamorato; per Cleobulo impazzisco; Cleobulo io guardo fisso

a noi, e gradita ascolta la mia preghiera: a Cleobulo d buoni consigli; egli accetti, o Dioniso, il mio amore.

Mimnermo
Che vita mai, che gioia senza Afrodite d'oro? Ch'io sia morto quando pi non mi stiano a cuore l'amore segreto, i dolci doni e il letto: questi sono i fiori della giovinezza, desiderabili per gli uomini e le donne. Quando poi dolorosa sopravviene la vecchiaia, che rende l'uomo turpe e cattivo, sempre nell'animo lo corrodono tristi pensieri; e di vedere i raggi del sole non gioisce, ma odioso ai ragazzi e in dispregio alle donne: cos penosa fece il Dio la vecchiaia.

3.

Manipolazione mentale
Ora che sapete che in realt tutti gli esseri umani possono essere attratti tanto dallo stesso sesso quanto dal sesso opposto, potreste dire Per prevalgono le persone attratte dal sesso opposto. Questo perch i tab imposti dal modello tipico da assumere nella societ sono cos forti da inibire la percezione di unattrazione di tipo chimico nei confronti di una persona dello stesso sesso. La convenzione pubblica ha reso lomosessualit e leterosessualit delle vere e proprie categorie,e le ha imposte allo stesso modo in cui ha imposto il canone di bellezza,e le pseudo differenze biologiche. Le influenze esterne e continue hanno una grande incidenza sulla mente,che a sua volta ha una grande incidenza sulle normali reazioni del corpo. La mente ha il sopravvento sulle reali potenze umane: Si sono presentati casi di persone che credendosi realmente malate presentavano addirittura i sintomi,pur non essendo realmente malate. Quindi,negli esseri umani non ci sono orientamenti sessuali,la natura umana predispone che ogni persona pu essere attratta da unaltra persona indipendentemente dal sesso. Tuttavia nel corso

degli anni,la societ riuscita a dominare i nostri gusti,le nostre potenze umane e a scegliere per noi un orientamenti sessuale. Ognuno ci che crede dessere,o meglio Ognuno ci che stato costretto ad essere.

Chiariamo altri eventuali dubbi


Come si spiega la presenza di persone attratte da altre persone dello stesso sesso? Se in fondo sin da quando nasciamo ci viene indotta l'eterosessualit, i rapporti omosessuali non dovrebbero pi esistere. E vero che fin quando nasciamo ci viene indotta l'eterosessualit,per questa ragione le persone attratte dal sesso opposto prevalgono. Tuttavia le influenze esterne, pur inibendo la percezione di unattrazione di tipo fisico nei confronti di una persona dello stesso sesso,non inibiscono lattrazione mentale. Attrazione mentale e attrazione fisica sono strettamente collegate. Cos in alcuni individui,l'attrazione mentale pu essere cos forte da ripristinare lattrazione fisica. Ora supponiamo un mondo in cui abbiano scordato di distinguere gli individui in omosessuali ed eterosessuali,ma tuttavia vengono esaltati i rapporti eterosessuali. Immaginiamo,in questo mondo una donna che fino ad un certo momento ha avuto rapporti sessuali e relazioni sentimentali solo con uomini. Proprio perch gli stata indotta l eterosessualit non mai stata attratta da una donna,n da una in particolare,n idealmente. Un giorno questa donna,conosce unaltra donna e si innamora della sua persona. Inizialmente lei in grado di percepire solo l attrazione mentale verso questa donna,ma man mano lattrazione mentale diventa cos forte da sfociare in attrazione fisica. Ora,visto che in questa societ hanno dimenticato di inventarsi gli eterosessuali e gli omosessuali,questa donna sa che lattrazione omosessuale unattrazione predisposta dalla natura umana,e lesistenza di questa non preclude lattrazione eterosessuale,ma entrambe coesistono in tutti gli individui,quindi in futuro potr anche avere altre relazioni eterosessuali. Ora caliamo la stessa donna nella nostra societ. Quando questa donna percepir lattrazione chimica nei confronti della donna di cui si mentalmente innamorata ,conoscendo le 2 pseudo - categorie(omosessuali ed eterosessuali),e la credenza pregiudizievole che bisogna necessariamente appartenere a una di quelle categorie, cesser di provare attrazione per lintero genere maschile poich sar convinta di essere omosessuale.

Ognuno ci che crede dessere Ognuno ci che stato costretto ad essere.