Sei sulla pagina 1di 27

La BACHECA di LOT: Discussioni ORGANIZZATIVE

18 Feb 22:36 Glaivas

Mannari - Omossessuali - Matrimonio. Dunque oggi mi ha chiesto da pi parti pareri. Devo dire non mi sono espresso anche perch parecchio problematica. Non entro in merito di chi siano i pg, non una crociata contro di loro ma, come dovremmo comportarci, soprattutto da un punto di vista mannarico? Parto da un presupposto, in natura (quella vera) l`omossessualit stata riconosciuta anche negli animali. Qui siamo a lot. Ora, lascio stare l`omofobia (che si rischia di sfiorare se non prendere in pieno), un mannaro come dovrebbe comportarsi? Io, dico io, penso che un mannaro dovrebbe considerare il mannaro omosessuale (attenzione, tendo a precisare, il mannaro non chi muove glaivas eh!) peggio di un paria, se il paria lo marchi e lo lasci andare, il mannaro omosessuale proprio lo passi per le armi senza troppe domande di se e ma. Ma vorrei sapere la vostra anche perch l`anatomia non parla nulla in merito, non dice nulla di vietato. Lasciamo correre (magari evitando di avere matrimoni, ma solo convivenze) e lasciando ad ogni mannaro libert di opinione oppure poniamo un indirizzo preciso senza per vincolare a quel tipo di comportamento (come avviene per i vampiri che, per quanto nemesi da distruggere, ci sono delle aperture di comportamento che non sfociano tutte nel "prendi e picchia a sangue")

18 Feb 23:01 Blurwen

Data la delicatezza dell`argomento e la facilit di scadere in incomprensioni allucinanti, faccio un piccolo preambolo : io, Elisa, non ho assolutamente nulla contro gli omosessuali, i bisessuali, i trisessuali ed i pentasessuali. Io stessa ho avuto la mia fase "ommioddiomipiaccionoledonne" quindi, qualsiasi cosa dir non me la menate sul tasto dell`omofobia perch prendete sette granchi, non uno.

Veniamo a noi. A mio avviso un mannaro non dovrebbe per nessuna ragione essere omosessuale. Il mannaro una creatura di Gaia che la perfetta mistura ottenuta dai migliori ingredienti animali e uno dei suoi maggiori compiti proprio quello di procreare e di mantenere in vita la specie. Per questo i mannari non si ammazzano a vicenda, perch si proteggono proprio come razza contando anche il fatto che le femmine non hanno la stessa fertilit delle umane, ma molto pi breve ( a trent`anni si chiude bottega, in sostanza ). Tuttavia io sono per il gioco ad ampio respiro quindi non mi va di mettere paletti off su cose on, ma l`omosessualit nella nostra razza deve essere trattata in ON come una malattia gravissima dalla quale il mannaro deve guarire e se non guarisce son mazzate pesanti. Quindi, in questo caso, vale lo stesso ragionamento del paria : vuoi giocarti questa cosa? Benissimo, ti prendi quello che ti piace ma ti prendi anche le conseguenze. Un paria viene marchiato, un omosessuale viene prima riempito di botte e poi, se non guarisce, lo si brucia vivo. Un mannaro omosessuale un mannaro inutile agli occhi degli altri mannari, peggio di un paria, peggio di un glabro. Uno schifo che o si ripiglia o pu anche crepare nel peggiore dei modi. Cos come la vedo io, e se fosse davvero cos ci sarebbero vagonate di gioco a giudicare dal quantitativo di mannari omosessuali che stanno fioccando. Ma attenzione ad una cosa, che sia ben chiaro che chiunque voglia giocarsi il mannaro omosessuale deve accettare in toto ogni conseguenza in on del suo comportamento, senza lagnarsi. Questo un gioco fatto di bonus e malus, se hai un bonus ti cucchi un malus. Vuoi la botte piena e la moglie ubriaca? B allora porti tua moglie al bar e la tieni lontana dalla tua botte, ma di sicuro non ti metti a giocare ad un gdr.
18 Feb 23:39 Phoenomena

Concordo sul discorso in generale (magari non bruciare vivo eh che mi pare un p eccessivo XD)

Comunque in generale, un mannaro, omosessuale, dovrebbe odiare s stesso, dovrebbe reprimere questa deviazione perch per istinto e anche per insegnamenti di famiglia e branco dovrebbe sapere che lo scopo principale la procreazione e lo sviluppo della specie. Quindi tendenzialmente un mannaro "deviato" dovrebbe tenere nascosta questa sua passione per il suo stesso sesso. Se poi lo rende pubblico si prende le conseguenze. PS. Anche io non ho nulla contro gli omosessuali e ho pure parenti stretti gay, che amo e adoro come molti dei miei amici. E anche io ho avuto le mie scappatelle gay quindi u.u
18 Feb 23:45 Katlin

Nemmeno io ho nulla in contrario ma in on mi rifaccio a ci che ha scritto blurwen quale sono concorde nel suo discorso

19 Feb 0:50 Docmes

sbattendomi allegramente dell`Off di un player concordo sul atteggiamento generale sull`argomento... mannari omossessuali... non riesco a concepirli... ma avrei qualche dubbio sul considerare (in on) l`omosessualit una malattia...si potrebbe cadere facilmente in errore io opterei in questo caso nel dare direttive off e necessariamente una informativa off in liberi

19 Feb 0:52 Blurwen

Doc, perdonami. Siamo nel 2012 e per qualcuno ancora una malattia, secondo te nel medioevo com`era vista? Tipo la peste, mica tanto diversa ..

19 Feb 0:57 Docmes

il fatto che sia considerata una malattia non significa che una visione corretta. nel medioevo sicuramente, hai ragione te. ma devi tener conto che questi argomenti rientrano in quella categoria difficile da trattare come sesso, politica, religione. Bisogna tenerconto che Lot una land che ha come target una vastit di persone anche minorenni...

19 Feb 1:00 Blurwen

No che non una visione corretta, Doc. In real non certamente una visione corretta, ma glielo spieghi tu a Blurra che l`omosessualit non una malattia? Quella vede due maschi che si baciano e li mette in quarantena disinfettando con il fuoco l`intero accampamento. su questo genere di argomenti io sarei pi cauto... un terreno minato per esempio le torture...nel medioevo erano una cosa banale... a lot non si possono fare... per salvaguardare l`etica comune e infatti c` la possibilit dell`intervento moderativo.

19 Feb 1:05 Docmes

19 Feb 2:00 Gomorra

Non occorre fare preamboli off dal momento che sarebbero cose scontate le mie risposte, mi limiter dunque solo alla questione on. Va bene che negli animali stata riscontrata lomosessualit ma a mio avviso,qui, si devono prendere le cose con le pinze, facile a fraintendere, e altrettanto facile sentirsi dire tu non vuoi farmi giocare questa cosa perch sei omofobico ecc ecc.

In questa situazione,i mannari omosessuali dovrebbero provare un senso di malessere per via anche del fatto che si dovrebbero sentire contro natura. Pinze anche su queste mie parole, alla fine un mannaro omosessuale dovrebbe essere rifiutato dal branco perch non capace di garantire cuccioli e anche per quello che dice Blurwen sulla fertilit. Ora io ci vedrei il mannaro omosessuale in mezzo tra il paria e i mannari albini. La si pu giocare pure come malattia si ma alla fine lo meni, gli fai saltare i denti e poi? Non guarisce, in on ci stai che cerchi di farlo rinsavire ma, una volta che non ci riesci come si procede? In gioco non puoi dire questa cosa non la puoi giocare, se la giocherebbero comunque, quindi piuttosto che dire no, la si fa giocare con un si ma Si la puoi giocare ma avrai, esempio, una nota del fato che ti dar tot malus. Si la puoi giocare ma,ti sar precluso qualsiasi ingresso nei branchi di mannari. Si la puoi giocare ma ma vedremo in caso.
19 Feb 2:00 Odette

ragazzi, credo che questo argomento sia stato gi affrontato pi volte e che non si possa farne "argomento" di gioco. Tempo fa si affront l`argomento e vi fu il veto da parte dei Nobili di trattare l`argomento E non hanno tutti i torti ... regolamentare in gioco questo spinoso argomento quando lot pullula di minorenni Non so Premetto che come tutti non ho remore, ho amici carissimi gay e non ho pregiudizi di alcun genere su di loro

19 Feb 2:19 Blurwen

mah, perdonami odette ma tutto sto blablabla silenzio blablablabla veto blablabla argomento delicato non fa altro che rendere tabu una cosa che non deve essere tabu, non nel 2012. Ora eh, facciamo pure i bigotti e chiudiamo il discorso, ma a casa mia mi hanno insegnato che senza offendere si pu parlare di tutto, con tutti, anche con i minorenni. Bella l. Me la vedo in gioco se accade e sicuramente il mio pg non si far problemi a dare ordine di menare un omosessuale che lei vedr insidacambilmente come un soggetto malato che pu infettare anche gli altri. E lo dico io, uno degli amori pi grandi della mia vita stata una donna. Questo tanto per farvi capire quanto io e Blurwen proprio non la vediamo alla stessa maniera sulla faccenda.

19 Feb 10:10 Niandar

Questa cosa dei veti e obiettivamente ridicola e dettata da chi incapace di distinguere on e off evidentemnte. ( Io in altre lands ho pg femmina. Sono gay io o il mio burattino? Ed anche fosse, cosa ci sarebbe di male? ) Ritornando all`argomento: "Il professor Frans de Waal, uno psicologo che ha dedicato molto tempo allo studio dei bonobo in cattivit, afferma che questi primati sono spesso capaci di altruismo, compassione, empatia, gentilezza, pazienza e sensibilit; la ragione di ci, secondo il professor de Waal, sarebbe l`eccezionale propensione dei bonobo a praticare sesso ricreativo, ovvero non riproduttivo, anche omosessuale, attivit che appianerebbe le tensioni all`interno del gruppo e che ridurrebbe la tendenza a difendere violentemente il territorio del branco." - [Cit Wikipedia - Bonobo] E ci sarebbero migliaia di altri casi in natura, passando per le cernie ermafrodite con l`avanzare dell`et o con i coleotteri che stabiliscono il loro potere sociale in base a chi ce l`ha pi lungo - ess, c` qualcuno che mette in atto questo detto. A parte le idiozie: un mannaro, secondo me, dovrebbe schifarsi da solo della propria omosessualit ed esserne combattuto. Andr comunque a ricercare la femmina da

ingravidare perch "Gaia lo vuole!" [cit rivisitata], Ecco quindi che le pulsioni omosessuali dovrebbero essere sedate con intento "ricreativo", come i bonobo. ( Oh, beati loro. )

19 Feb 11:05 Deyanira

Bella questione spinosa. Allora: parto anch`io dal presupposto che non ho assolutamente nulla contro omosessuali/lesbiche/bisex/ e qualsiasi altra cosa (al contrario, io ho amici gay e amiche lesbiche e li adoro, sono il ritratto della solarit, della dolcezza, sono spiritosi e dinamici). Detto questo: concordo con la spiegazione fatta da Blurwen, con tuti gli aspetti considerati dal punto di vista del gioco e delle possibilit che offre (perch, comunque, di spunti ne offre una cosa del genere, e nel medioevo potrebbero essere citati tantissimi altri casi di "presunte malattie o stranezze" considerate come espressioni diaboliche e perseguite in un certo modo). L`unica cosa che mi preoccupa il risvolto Off. Non vorrei che gli utenti pensino che cos facendo fomentiamo l`omofobia.

19 Feb 11:17 Nemesys

Io sarei per evitare di dare indicazioni o paletti su questi argomenti. Se ne potrebbe parlare anche di omosessualit tra altre razze, non solo tra mannari. Lascerei ai singoli giocatori la libert di comportarsi come meglio credono, sia di fronte a PG omosessuali, sia per se stessi.

19 Feb 11:18 Sheevrar

Questa volta il Sneato si batte su questioni pi delicate del solito. E` molto chiara la spiegazione di Blurwen, io vi vorrei proporre il pensiero di molti studiosi di etologia. Molti animali hanno comportamenti omossesuali, soprattutto mammiferi (cani,gatto, bisonti, cigni, ecc.. ) e primati (scimmie, bobobo). Comportamenti che sono come tali e raramente sclusivi. In parole povere potremmo dire che molti di questi animali sono bisessuali, soprattutto in antura, non di sprezzando il sesso maschile da quello femminile, anche perch la femmina porta la capacit procreativa, per cui l`instinto naturale porta comunque ad accopiarsi. Alla luce di questo, penso che i mannari, sono creature della natura e in essa vivono, percui posso presenatre pure loro comportamenti omosseuali, poich sono della natura. Vorrei sottolineare inoltre che ci troviamo in una land, con il bacino di utenza piuttosto vario e che qualsiasi nostra decisione, causer la reazione di una parte di questa....fors equindi sarebbe meglio lasciare alla libera interpretazione del player. Edit: grammatica
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 11:19

19 Feb 12:33 Emylela

Quoto Sheevrar.

19 Feb 13:19

br>Odette

ragazzi, ero rimasta indietro, a quanto pare si pu


http://extremelot.leonardo.it/proc/forum/risposte.asp?ID=1995850&modo=wide

come potrete leggere c` l`avallo di Gwynbleidd della GO prevedo nuovi spunti di gioco, speriamo non di diatribe

19 Feb 13:32 Fryida

Assolutamente NO: Io, dico io, penso che un mannaro dovrebbe considerare il mannaro omosessuale (attenzione, tendo a precisare, il mannaro non chi muove glaivas eh!) peggio di un paria, se il paria lo marchi e lo lasci andare, il mannaro omosessuale proprio lo passi per le armi senza troppe domande di se e ma. Gli animali hanno spesso comportamenti omosessuali e nessuno li tiene conto. I motivi dell`omosessualit sono vari dalla sottomissione o semplicemente derivano dalla mancanza di... Devo proprio spiegar tutto?

19 Feb 13:40 Blurwen

I mannari sono sono animali. E comunque non lo sono solo quando ci fa comodo che lo siano. Un mannaro pu avere rapporti omosessuali, per amor di dio, quello che non pu avvenire che giuri fedelt ad una persona con la quale non pu procreare. Viene meno ad uno dei suoi compiti primari, dannazione.

19 Feb 13:45 Odette

allora ho chiesto lumi a Fulog, ecco la risposta sui matrimoni omosessuali: Lot, li 19/02/2012 13:36 NO ! Se il matrimonio Sacro/legale e quindi comporta una modifica in scheda non si pu. Se invece con un rito (Druidi/Sciamani , Pincopallo) non c` problema. Pi che del matrimonio mi preocucperei del casino razziale che ha sollevato il tizio, visto che gioca il mannaro Avanzato. gli ho risposto che ne stiamo discutendo

19 Feb 13:50 Blurwen

E c`ha ragione Fulog! Io ribadisco la mia posizione e sono decisa a portarla fino alla fine a costo di prendermi secchiate di letame in testa. I casi sono due : o si gioca la cosa, con tutti i crisimi del caso. Mannaro reietto eccetera eccetera. O si fa una bella giocata con il fato dove Gaia si incazza e lo punisce con il cambiorazza e punisce con qualcosa di meno pesante ( tipo un malus per tot tempo ) pure la sciamana ( mannara ) celebrante. Bella l.

19 Feb 13:54 Elowen

Secondo me, quotando la maggiorparte, non c` nulla di male. Limiterei le effusioni in pubblico, ma questo vale anche per i pg etero! Mi spiego, l`omosessualit da che mondo mondo c` sempre stata, perch privare un giocatore della possibilit di giocarsela? Alcune razze,forse, non sono molto indicate, ma nei casi casi possibili dico..perch no? Etero o Omosessuali, evitiamo ai minorenni di trovarsi davanti a scene particolarmente spinte ( per tutto il resto c` la rocca, via) Quoto Odette quindi sulla questione scheda. Magari un rito di unione, che la suggelli in qualche modo.

19 Feb 15:02 Shizai

Io la penso come Blurwen sui mannari. I mannari sono l`esatto opposto dei vampiri, sono esseri che vanno a paripasso con la natura e i suoi cicli, sono esseri molto "animaleschi" e quindi con pi bisogno di accoppiarsi e virili, il contrario dei vampiri che non hanno nessuna attrazione sessuale

e che hanno il solo desiderio del sangue, ergo possono benissimo anche legarsi a maschi e a femmine, senza distinzione di sesso, perch per i vampiri il sesso solamente un "addobbo" visto che inutile.

19 Feb 15:35 Annwn

Ritengo che i temi di un gioco fantasy com` Lot dovrebbero essere blindati, non c` nulla di fantasy in certi aspetti della vita reale; chissenefrega dei tuoi gusti sessuali, questo esibizionismo che non sposta di una virgola il possibile divertimento che deriva dal gioco.

Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 15:42

19 Feb 16:21 Neerinidia

Io credo che arrivare a regolamentare lorientamento sessuale di una razza nero su bianco sia... un po troppo. Nel senso che una cosa che lascerei completamente al giocatore e al gioco, come anche le eventuali reazioni da parte di altri PG/comunit mannarica, etc. In sostanza quoto Nemesys e Sheevrar. Allora spero di riassumere il mio parere TECNICO su alcuni punti e qui parla la luminare (inutile XD): 1)L`anatomia non prevede in alcun punto delle annotazioni su tali aspetti della sessualit. Al pi viene trattata la riproduzione; 2) Vogliamo capire se corretto o non corretto? I mannari sono un po` animali e un po` umani giusto? 1) gli umani si lo fanno.... sono animali! 2) gli animali si lo fanno ECCOME SE LO FANNO: - per motivi di pratica/istinto specie i cuccioli diciamo che si ritrovano gli ormoni alle stelle e quel che ci passa ci passa... cani, gatti e altri animali spesso attraversono momenti di omosessualit senza che ci influisca sulla loro essenza e senza che ci venga adocchiato dagli altri componenti della loro razza - per motivi di supremazia/sottomissione Altro argomento " contrario a natura perch non ci si riproduce" io dico che in mancanza di femmina atta cosa buona e sana tenere in funzione (un po come la lubrificazione degli ingranaggi) tutto l`apparato. Tutti voi sapete bene che in particolari gli uomini se non adempio no a certe cosine possono aver problemucci anche di carattere infiammatorio... Insomma, ci si sfoga come si pu per non far ammalare il tutto, nessuno impedisce poi al mannaro di trovare la pulsella pulciosa al punto giusto con cui far tanti bei cuccioletti e qui i dettami di mamma gaia sono rispettati!

19 Feb 16:36 Fryida

19 Feb 16:41 Blurwen

Io ripeto quello che ho gi scritto, ribadendolo. La mia posizione rimane immutata sia come giocatrice, sia dal punto di vista della mia pg. Non ho altro da aggiungere e non intendo proseguire in questa discussione a meno che non mi vengano fatte domande dirette.

Veniamo a noi. A mio avviso un mannaro non dovrebbe per nessuna ragione essere omosessuale. Il mannaro una creatura di Gaia che la perfetta mistura ottenuta dai migliori ingredienti animali e uno dei suoi maggiori compiti proprio quello di procreare e di mantenere in vita la specie. Per questo i mannari non si ammazzano a vicenda, perch si proteggono proprio come razza contando anche il fatto che le femmine non hanno la stessa fertilit delle umane, ma molto pi breve ( a trent`anni si chiude bottega, in sostanza ).

Tuttavia io sono per il gioco ad ampio respiro quindi non mi va di mettere paletti off su cose on, ma l`omosessualit nella nostra razza deve essere trattata in ON come una malattia gravissima dalla quale il mannaro deve guarire e se non guarisce son mazzate pesanti. Quindi, in questo caso, vale lo stesso ragionamento del paria : vuoi giocarti questa cosa? Benissimo, ti prendi quello che ti piace ma ti prendi anche le conseguenze. Un paria viene marchiato, un omosessuale viene prima riempito di botte e poi, se non guarisce, lo si brucia vivo. Un mannaro omosessuale un mannaro inutile agli occhi degli altri mannari, peggio di un paria, peggio di un glabro. Uno schifo che o si ripiglia o pu anche crepare nel peggiore dei modi. Cos come la vedo io, e se fosse davvero cos ci sarebbero vagonate di gioco a giudicare dal quantitativo di mannari omosessuali che stanno fioccando. Ma attenzione ad una cosa, che sia ben chiaro che chiunque voglia giocarsi il mannaro omosessuale deve accettare in toto ogni conseguenza in on del suo comportamento, senza lagnarsi. Questo un gioco fatto di bonus e malus, se hai un bonus ti cucchi un malus. Vuoi la botte piena e la moglie ubriaca? B allora porti tua moglie al bar e la tieni lontana dalla tua botte, ma di sicuro non ti metti a giocare ad un gdr.
19 Feb 16:54 Fryida

Secondo me sarebbe emulazione di comportamenti gravemente lesivi della morale e della LIBERTA` delle persone, in pratica un gioco totalmente non istruttivo. Cos come nella land proibito maltrattar i bambini cos dovrebbe essere impedita qualsiasi pesante e discriminatoria ingerenza sulla sessualit delle persone. Ci che si fa in camera da letto cosa personale. E se uno vuole giocarsi fuori un affettuosa amicizia/legame non vedo perch nn possa farlo. In poche parole ti sto parlando di CENSURA
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 16:56

19 Feb 16:59 Blurwen

E allora i mannari non dovrebbero odiare i vampiri perch emulazione di razzismo? Allora non si dovrebbe fare la guerra tra religioni perch emulazione di fondamentalismo religioso? Capisco il non uccidere i bambini, o meglio lo capisco fino ad un certo punto, ma adesso da qui al censurare ogni tipo di comportamento socialmente scorretto ci passa un camion. Che poi, dannazione, ma siamo in un gioco di ruolo o in un kindergarden dove dobbiamo insegnare ai bambini le cose giuste e le cose sbagliate? Si presuppone che esistano i genitori per queste cose, se non ci sono loro non vedo come possiamo sostituirli noi con queste ipocrisie. Perch, francamente, mi sembra proprio ipocrisia. Fryida in effetti non ha senso quel che dici tu eh, dopo le 23,00 si possono giocare scene cruente perch si difendono i bambini, ma si presume che alle 23,00 i bambini siano a letto e ognuno faccia quel che vuole. Se uno si vuole divertire coi maschi o con le femmine lo pu fare, ma in gioco incoerente, lo fa in rocca e lo tiene nascosto, non si gioca il mannaro. NON SI SPOSA. Blur, in questo hai parzialmente ragione e ne convengo ma tu hai parlato di comportamenti che vanno oltre la misura: un conto guardar storto, non condividere ecc...un conto dire: Un paria viene marchiato, un omosessuale viene prima riempito di botte e poi, se non guarisce, lo si brucia vivo. Un mannaro omosessuale un mannaro inutile agli occhi degli altri mannari, peggio di un paria, peggio di un glabro. Uno schifo che o si ripiglia o pu anche crepare nel peggiore dei modi. Ma ti rendi conto della PESANTEZZA delle cose che dici? Non un tantininino troppo? E SOPRATTUTTO L`OMOSSESSUALITA` NON UNA MALATTIA! Cio proprio una cosa che veramente se la vedo in lot spengo tutto e me ne vado! Ma se la natura nel reale non si pone il problema e tu ti ispiri ad una concezione naturalista

19 Feb 17:08 Phoenomena

19 Feb 17:12 Fryida

19 Feb 17:15 Fryida

Phoe, ho risposto un nanosecondo dopo te, infatti convenivo per certi versi con Blur ma io vorrei che tale questione venisse trattata in maniera asettica da convinzioni personali capisci? (non parlo di Omofobia del player cribbio) Qui non c` stato MATRIMONIO, il matrimonio un unione a fini procreativi. Mentre un legame spirituale d`intento altra cosa... E` come se fosse un associazione, una

societ con uno scopo, un accordo per un fine!

Ora vi faccio l`esempio del mio pg, ho avuto una relazione con un altra pg per due anni, come amazzoni condividevamo background e il nostro era sentimento e sostegno fisico e spirituale (il sesso lasciatelo da parte perch non cosa che si fa in chat pubblica perlomeno)siccome la mia pg aveva gi tot di anni decise di voler un erede da perfetta amazzone... Ho avuto 3 bambini e alla fine il gioco mi ha portato ad una scelta fatta in coerenza con la mia razza ci non significa che Fryida non voleva pi bene e apprezzava come amazzone l`ex compagna... Al tempo avrei giocato volentieri un legame spirituale che poi scherzosamente si chiamasse matrimonio era ovvio che non fosse cos come lo si intende nella normalit. Beh solo perch espressi tale concetto mi fecero la forca e me ne dissero di tutti i colori alludendo direttamente al mio off tanto che allora Lizio mi disse "non ho mai visto nessuno giocarsi la relazione tanto correttamente quanto te e la tua compagna di gioco, se avete problemi chiamatemi". Io non voglio vedere forche e gogne pubbliche ragazzi e certe frasi sono veramente brutte da leggere. Christian se l` fatta sotto e ha cambiato subito razza ma secondo me avrebbe dovuto aspettare. Poi noi tutti insieme avremmo detto: si oppure no. Ma DOPO! Invece quel processo pubblico ha determinato una scelta che non avrebbe fatto! Questo non giusto! Mi sono presa la briga di cercare le origni della parola matrimonio: Deriva dalla parola latina matrimonium la cui etimologia dovrebbe essere "matri munus" che significa "compito della madre". O anche da "matrem munere", sempre latino, che significa "proteggere la madre". L`etimologia indicherebbe una relazione diretta tra l`alleanza d`amore dei due (uomo e donna nel contesto originario) e il compito della maternit/paternit che da essa scaturisce
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 17:24

19 Feb 17:19 Glaivas

Perdonate, urge fare un po` di ordine perch si sta uscendo dal seminato. Qui non si disquisisce, si litiga, ci si raccapezza, se consentito il mannaro omosessuale ma si parla di MATRIMONIO OMOSESSUALE. Mettiamo il paletto e chiariamo il limite intorno a cui si discute. Pu essere il mannaro omosessuale? Si, perch in natura esiste tale comportamento. Vuoi per segno di sottomissione, vuoi per motivi di utilizzo, vuoi per altri motivi. Per, una delle cose che guida un animale l`istinto di riproduzione, perch cos tramanda il suo bagaglio di DNA tanto vero che il maschio sceglie sempre la femmina migliore con cui accoppiarsi, per avere figli il pi possibile forte. Il matrimonio, inteso nella maniera umana del termine, non concepisce un`apertura all`interno dell`unione perch alla base vi una cosa chiamata fedelt. Quindi, non ci vedo una possibile apertura per la procreazione perch per farlo dovresti tradire e viene meno il significato di Matrimonio. Su questo conveniamo tutti credo, no? Quindi se si parla di unioni (spirituali, tra amici, sorta di fratellanza) ok ogni mannaro che incontra quei due li tratta nella maniera che pi ritiene attinente alla sua visione personale. -Accettare -Ignorare con schifo -Disapprovare -Esser violenti Nel caso del matrimonio, invece, che ti fa andare contro le regole razziali, ovvero eviti la fase procreativa in quanto dovresti venir meno alla fedelt e, un mannaro mai sar infedele verso la compagna scelta mi posso aspettare un comportamente al pari

di vedere un vampiro. E qui non si parla di essere o non essere omofobici o altro.

19 Feb 17:22 Blurwen

Fryida, snocciolo ulteriormente. Quello che pensa Blurwen : l`omosessualit una malattia infettiva. Nel suo branco non vuole omosessuali e se ne vede uno che gira l attorno disinfetta tutto con il fuoco convinta che possa appestare i suoi mannari. Primo perch Blurwen omofoba secondo perch siamo nel medioevo e l`omosessualit fino agli anni ottanta era vista esattamente cos dai pi fondamentalisti. Blurwen una fondamentalista religiosa, della natura e se vuoi un termine di paragone puoi pure paragonarla ad un kamikaze che per Gaia si farebbe pure saltare per aria. Quello che penso io : sono bisessuale, non mi ritengo assolutamente malata, sono stata a diversi gay pride, sono favorevole ai matrimoni gay e guardaunpo`, pure all`adozione per i gay.

19 Feb 17:27 Phoenomena

Fryida io non ho messo alcun commento personale, e mi dispiace, si parla proprio di matrimonio. Dovessi giudicare IO GIORGIA, sarei felice per loro e andrei a divertirmi al matrimonio gay, non vedo l`ora che li approvino in Italia, cos anche i miei cugini potrebbero stare alla luce del sole, cos come i miei amici. Dovendo considerare per LOT e I MANNARI a LOT, mi dispiace ma il loro matrimonio fa acqua da tutte le parti. E` incoerente ed il perch l`ho gi spiegato nel modo pi semplice E IMPERSONALE possibile. Leggi su. Poi per concludere se PHOEN sapesse in ON che due maschi si sono UNITI cercherebbe di andare in rocca con entrambi a divertirsi un p XD ma quello un altro discorso.

19 Feb 17:29 Fryida

Blurwen, so benissimo tutto ci che hai detto per allora finisci per darmi ragione quando parlo di SUBSTRATO: se il mondo non avesse mai discriminato l`omosessualit a causa di concezioni sociali/religiose tendenziose TU qui con Blurwen manco staresti a parlarne! Io invece dico: Blurwen sulla base di quale dettame di Gaia dice che una malattia infettiva? DOVE STA SCRITTO?

19 Feb 17:35 Blurwen

Blurwen un capobranco e dalla mattina presto alla sera tardi l`unico suo chiodo fisso quello di proteggere i suoi mannari e di garantirne una sana riproduzione. Tant` che, non so in quanti lo sanno, ma nel mio branco sono vietate unioni eterorazziali se non in casi assolutamente eccezionali che fino ad ora si sono concluse con un cambiorazza della controparte. Ma Blurwen che le vieta, perch vuole che le sue femmine diano alla luce mannari e non sanguemisto. Quindi figurati se viene a sapere che ci sono mannari maschi che non vogliono accoppiarsi con le femmine ma preferiscono un altro genere di accoppiamento, per altro assolutamente sterile. Se li mangia vivi, Fryida. Questo il ragionamento di Blurwen. Io di substrati non ci capisco una bella eva, pane al pane, vino al vino. Blurwen pragmatica fino alla morte e questo che ti ho appena esposto la cosa pi pragmatica che io possa partorire e decisamente la pi adatta al mio pg.

19 Feb 17:36 Fryida

Phoe mi fa morire muahahhah... Poi per concludere se PHOEN sapesse in ON che due maschi si sono UNITI cercherebbe di andare in rocca con entrambi a divertirsi un p XD ma quello un altro discorso. *_* Il punto che lui in LIBERI l`ha chiamato matrimonio ma in ON stata giocata un

unione spirituale che altra cosa... Quindi matrimonio >fedelt sessuale quindi mannari omo no. Ma unione spirituale>la carnalit non c`entra c`entra solo lo spirito>mannari perch no?
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 17:38

19 Feb 17:37 Fealendur

Per me la reazione in On ad un matrimonio omosessuale (che sian uomini o sian donne), dipende dalla stirpe del mannaro. Fealendur probabilmente penserebbe che sono un po` fuori di testa e probabilmente una scazzottata uscirebbe. Lei penserebbe che bisessualit ok. Omosessualit no. Ne consegue che vedrebbe due donne unite in matrimonio o due uomini uniti in matrimonio come "cose da glabri", perch nella sua visione delle cose il mannaro ha come scopo anche quello di riprodursi e di far continuare la razza. Cosa che, se si sta solo con individui dello stesso sesso, un po` difficile che accada. Sia chiaro: questo il FEAPENSIERO. Il mio pensiero in meriro all`omosessualit qui non rilevante.

19 Feb 17:37 Blurwen

E per essere precisi, Blurwen non va a sindacare con chi va a letto con chi, Blurwen va a mettere obblighi sulla riproduzione. Se hai ancora domande, son qui.

19 Feb 17:41 Fryida

Ho un pg altamente razzista Blurwen io ho capito ma penso che tener in ordine il proprio sistema riproduttivo non sia contro una possibilit di riproduzione^^

19 Feb 17:41 Phoenomena

Fryida non discutiamo sul rito in s, quelli hanno festeggiato come un matrimonio gay, se si fosse parlato di unione non avrebbero lanciato stelle filanti in liberi XD ma a parte questo qualsiasi cosa abbiano fatto si andati oltre, ora stiamo parlando dell`omosessualit tra mannari non di quel rito, che mi ero gi dimenticata :)

19 Feb 17:49 Fryida

Ma in off uno pu dire quel che gli pare, l`on che conta no? Uno in on pu mentire a parole e dimostrar altro, pu comportarsi secondo un espressione di pensiero fugace, istintiva o dettata da razione. tutto pu essere ma in realt ci che si consumato un legame spirituale, li voglio veder a partorirsi i figli XD. Quindi se questo fosse un caso da crl come altra denuncia diremmo: ma in on che successo? c` il salvataggio? c` il codice? il rito cosa prescriveva? Ecco... non c` nulla di tutto ci ergo FUFFA!
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 17:53

19 Feb 17:53 Phoenomena

E infatti in on loro si giocano il rapporto omosessuale, se lo fanno di nascosto, si divertono e non giocano in branco, sono affaracci loro, nessuno glielo vieta. Ma se vogliono dirlo alla luce del sole si prendono le conseguenze. E noi dobbiamo dire se corretto o meno, ma a nostra volta dobbiamo attenerci alle regole, non inventarcele per suffragare nostre visioni della cosa. E` ci che ripeto dall`inizio. I mannari non sono blurwen e il suo clan "estremo" sono ci che scritto in anatomia che pu esser ANCHE l`estremo, ma non necessariamente Non c` scritto nulla? si pu interpretare? Questo ci che ci dobbiamo chiedere
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 18:01

19 Feb 18:00 Fryida

19 Feb 18:05 Fryida

Dubbio dubbioso: i mannari non vedono bene chi uccide membri della propria razza e questo nell`anatomia: come potrebbe un mannaro uccidere un proprio simile anche se imperfetto?

19 Feb 18:14 Blurwen

E` dall`inzio che dico che non voglio mettere paletti off per una cosa prettamente on. Quindi, Fryda, posso pure confermarti che se questa cosa fosse venuta alle orecchie di Blurwen me la sarei ampiamente giocata e l`avrei trovata molto divertente.

Quanto all`uccidere, noi non si uccidono gli imperfetti, li si marchia e li si tiene distanti fino a quando non diventano realmente una minaccia grave. Chiaro che se un paria mercenario viene al mio branco e vuole ammazzarmi sar costretta a difendermi ma il paria lui, non Blurwen. Cercherei di imprigionarlo tenendolo vivo nel limite del possibile e probabilmente gli taglierei via le mani cos da renderlo inoffensivo.
19 Feb 18:17 Glaivas

Friyda, neanche in natura ci si ammazza tra animali. E` raro si arrivi ad un omicidio, pi facile si arrivi allo scacciare. Ma, e qui dico ma, l`omicidio capita. Nei lupi, per esempio, la colorazione del pelo e gli odori son dati dal cibo che mangiano, o, pi precisamente, dalle parti della carcasse che mangiano. Vi una scala gerarchica. Prima gli alfa poi i beta e cos dicendo che mangiano parti ben determinate (nel caso dell`alfa, per esempio, si nutre di cervello e di organi interni) e se qualcuno prova ad intromettersi saltando al fila capace di prendersi un morso o un unghiata anche letale. Capita che animali feriti, o ammalati o particolari (esempio gli albini) vengano abbandonati , cacciati, condannati a morte, di fatto. Quindi, per rispondere alla tua domanda, si. Se ritengo quel mannaro strano, lo allontano, lo evito. Poi, chiaro, se qualcuno vede quella diversit come un pericolo, pu essere pure che lo passi per le armi e gli dia fuoco. La figura del paria esiste proprio per questo, ovvero io uccido Blurwen, mi fanno un processo gli anziani e se io non ho motivi o anche se avevo motivi potevo risolverla diversamente mi appongono una bella P in fronte. E` un risvolto di gioco che ognuno gioca coem meglio ritiene lecito.

19 Feb 18:17 Fryida

Blur ma tu sopra non hai detto cos, non a caso che io ho dissentito e ho detto che era un tantinino esagerata la cosa e perci ho parlato di censura

19 Feb 18:21 Fryida

Un conto un assassino ma non penso che a meno che non si tramutino in violentatori dei piccioncini possano esser un pericolo per un mannaro ma i termini li sopra erano ben altri...
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 18:22

19 Feb 18:26 Niandar

Fryida, il rumore di unghia sugli specchi si sente da un`isola all`altra, tiob.

19 Feb 18:27 Blurwen

Mi puoi incollare dove non ci siamo capite nelle mie parole, Fryida? Comincia davvero a pulsarmi la testa per questa storia. Incolla i pezzi e ti do le risposte.

19 Feb 18:37 Fryida

Ecco: Quindi, in questo caso, vale lo stesso ragionamento del paria : vuoi giocarti questa cosa? Benissimo, ti prendi quello che ti piace ma ti prendi anche le conseguenze. Un paria viene marchiato, un omosessuale viene prima riempito di botte e poi, se non guarisce, lo si brucia vivo.

Niandar, mi sa che i kendot rompizebedei incominciamo a discriminarli perch il mio pg (e non l`anatomia) pensa che sono bambini umani storpi... E siccome li discrimino non solo li discrimino ma li uccido pure! Ti pare giusto? a me no. Stesso discorso.
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 18:37

19 Feb 18:40 Niandar

A me si, sembra giustissimo se una cosa motivata e coerente. Ed anche non lo fosse, chissene? Il tuo pg odia i kendot per motivox, in ON li fa fuori, in off ci si ride su. Non so tu, ma evidentemente gioco in una lot diversa.

19 Feb 18:44 Blurwen

Quindi, in questo caso, vale lo stesso ragionamento del paria : vuoi giocarti questa cosa? Benissimo, ti prendi quello che ti piace ma ti prendi anche le conseguenze. Un paria viene marchiato, un omosessuale viene prima riempito di botte e poi, se non guarisce, lo si brucia vivo. E non giocare questo?

19 Feb 18:45 Niandar

Gli specchi blur, gli specchi.

19 Feb 18:48 Fryida

Niandar, proprio non hai capito. Ci vuole hamelie e i suoi disegnetti probabilmente (io sono inutile)... Se il mio pg discrimina i kendot sono cavoli suoi ma non che pretendo che TUTTA LOT e la razza intera discrimini i kendot perch io la vedo cos! Questo ci che ti sto dicendo. Il fatto che Blurwen come pg veda male i mannari gay non significa che l`anatomia o l`intera razza li debba discriminare. una visione sua a tutt`alpi del suo clan ma tutti gli altri LIBERISSIMI di non pensarla cos e far diversamente PERCH IL PUNTO CHE NON SCRITTO DA ALCUNA PARTE CHE SIA COS per forza! Blurwen, questo il discorso, chiaro ora?
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 18:50

19 Feb 18:53 Niandar

Scusa eh, non so se hai letto. E ti prego, non usare il maiuscolo, ci vedo ancora per fortuna. Ma se il luminare dei mannari intervenuto dicendo che una cosa che non sta ne in cielo ne in terra, se Fulog intervenuto invitando a riportare sulla retta via questo obbrobrio a livello razziale dato che un giocatore avanzato non dovrebbe fare ste cose... Ma di che stiamo parlando? Perch tu, luminare umano, screditi quanto dice il luminare della razza in questione?

19 Feb 18:58 Blurwen

Fryida, la storia si risolve cos : esistono reazioni di vario livello.

Un motacj magari si ferma alle botte, un khardan non ci pensa manco a discutere, fracassa il cranio. Un Licantropo capobranco si fa i suoi conti in base ai suoi doveri ( discorso di cui sopra ). Ma nessun mannaro vedr mai di buon occhio questa cosa e Glaivas ha snocciolato ampiamente i motivi.
19 Feb 19:04 Fryida

Oddio Niandar ma che cappero stai a dire? Ti stai arrampicando sugli specchi a parer mio e non poco perch io ho semplicemente detto che le discussioni sulla razza si facevano altrove e non sui liberi e che per colpa di un parere espresso non in via definitiva una persona aveva cambiato razza! Blurwen: motivi CHE NON SONO NELL`ANATOMIA e che sono frutto della vostra visione personale. Fateli votare, fate corregger l`anatomie come vi pare ma rispettate le regole! Com` valso per tutte le altre interpretazioni vedi nani e mare, manarri e mare etc, vampiri varie discussioni cos vale pure per questa! NON C` SCRITTO DA NESSUNA PARTE CHE UN MANNARO OMOSESSUALE DA DISCRIMINARE o ancor peggio uccidere! Ma cos difficile da capire ci che dico? No perch veramente incomincio a pensare di esser veramente inutile. Io ho presentato degli argomenti tu Niandar? Sei stato in grado solo di far provocazioni spicciole ma non quagliare in un qualcosa di chiaro: una citazione dall`anatomia!
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 19:10

19 Feb 19:09 Blurwen

va bene.

19 Feb 19:11 Niandar

Si. Annuire con convinzione l`unica maniera per risponderti.

19 Feb 19:11 Fryida

Ohhhh grazie Blurwen, ci siamo capite ora! E` come se Louzer o Shizai dicesse i vampiri sono uguali a lui e tutti debbano esser cos. Ma se l`anatomia non lo dice e non c` traccia di errore di trascrizione... come fa a dirlo? Insomma per me semplice.

19 Feb 19:16 Fryida

Niandar per favore la ragione dei fessi lasciala ad altri, siamo qui per discutere confrontarci e capirci anche, perch devi attuare questi metodi da asilo nido? Se sei abituato cos con altre persone sappi che qui si spera ci siano persone mature... senza rancore eh? Lo sai che ti voglio morto bene ma per favore sciacquami con ste paroline... senn per dispetto ti SCRIVO TUTTO IN MAIUSCOLO :* Ma ti stiamo dicendo da 90 posts - qua e in bacheca - che la tua visione errata. Te lo dicesse uno, te lo dicessero due, potrei pensare anche che non opinione cos diffusa.. Ho contato almeno 15 persone che ti venivano contro eh. Il problema di questa ricerca della base nelle anatomie che materialmente impossibile. O si creano trattati grandi quanto testi universitari - e la gente si lamenta perch non ha la voglia di leggere qualcosa che riguarda prettamente il loro gioco oppure si fa affidamento alla logica, che non mai male. In definitiva: Omosessualit si, per sfizio, matrimonio omosessuale tra mannari no.

19 Feb 19:26 Niandar

19 Feb 19:33

Niandar ma li leggi i miei post?

Fryida

19 Feb 17:36 Quanto alle anatomie si deve COMUNQUE assicurare la certezza della statuizioen scritta QUINDI NON PUOI INVENTARTI A POSTERIORI REGOLE NON SCRITTE perch tu la pensi cos, se altri hanno fatto diversamente vuol dire che la pensano diversamente e pensano nello spazio lasciato aperto e libero da divieti e imposizioni! Se si possono desumere bene, se non si possono desumere con un ragionamento logico e suffragato da prove incontrovertibili (cosa che in questo caso non per l`omosessualit in se che qualcuno invece addirittura considerava cattivo gioco di razza =.=, non ho detto per il matrimonio che nel termine non concepibile strictu sensu ma nella concezione spirituale si perch esula dalla carnalit)ciccia!!!! Insomma se il tuo mannaro omofobo faccia pure! nella libert del suo pg, se la mia pg razzista faccia pure! E` nella libert del suo pg... ma veramente non si pu imporre agli altri il nostro modo di giocare. E` giusto metter dei paletti perch senn il caos ma anche metterne troppi, specie che influiscano su aspetti "delicati" io penso che sia esagerato e scoraggi il gioco di molte persone che potrebbero migrare verso lidi pi favorevoli e con visioni pi ampie. Insomma vivi e lascia vivere...

Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 19:42

19 Feb 19:51 Niandar

Sei tu che non leggi me. Comunque, vuoi cercare nell`anatomia quando una 40ina di persone ti dice che non c` bisogno, ed in quel numero di persone c` compresa la GO, quindi non il primo pincopallo che passa? 7. Nascita: I Mannari, siano essi maschi o femmine, sono fertili esclusivamente in giovane et (raramente oltre i 25/30 anni). I tempi di gestazione sono di circa quattro mesi (di gioco), come quelli umani, con la particolarit che il parto generalmente gemellare o plurigemellare; tuttavia molto raro che una femmina partorisca pi di due volte e qualora questo accadesse ci sono forti probabilit di complicazioni durante il parto. I figli potranno nascere sia in forma homid che in quella animale (nel caso di parti nel plenilunio), mentre i Licantropi generalmente nasceranno in crinos (forma che tuttavia riacquisteranno solamente dopo l`anno di vita lottiana). Non sono contemplate nascite nelle altre forme. Vista la scarsa prolificit della razza, mai un mannaro uccider volontariamente un suo simile: tale atto viene considerato non solo come tradimento della razza, ma come vero e proprio insulto a Gaia. Se un insulto a gaia uccidere un mannaro, come fa un mannaro ad approvare un unione non finalizzata alla procreazione per rimpinzare lo scarso numero di mannari?

19 Feb 19:54 Phoenomena

Fryida, non che siccome non sta scritto nell`anatomia che i demoni non hanno il soffio di drago io domani mi gioco il soffio di Drago eh. E` come se un angelo domani si mette una protesi di gomma e fa sesso, nell`anatomia non c` scritto che non pu usare protesi di gomma per divertirsi. Non esageriamo su, la visione quella, le motivazioni sono ampiamente spiegate e ci sono in anatomia, derivano da cose che sono scritte in anatomia, non ce le siamo inventate noi ora, perch ci piace fare diventare i mannari di lot razzisti. Non c` niente da votare, cos. I mannari ed il luminare, esperto di razza, che tu dovresti considerare in quanto tale, ha spiegato che cos STOP. Non c` molto da discutere. Se 30 persone la vedono in un modo e solo tu in un altro magari per una volta sono gli altri ad aver ragione. La base di fondo quella spiegata con termini piuttosto chiari e ripetuta fino allo stremo da Glaivas. Le motivazioni sono tutte in anatomia, magari non cos esplicite, cosa dovremmo fare, inserire in anatomia che per i mannari contronatura l`omosessualit, per favore.

Allora dovremmo inserire in anatomia vampiresca che per i vampiri l`incesto normale, dato che nascono con un morso. Oppure che i demoni spesso si divertono in rocca per sottomettere gli umani e renderli succubi. Sono cose che non si possono dire esplicitamente ma che sono deducibili chiaramente dalle anatomie. E lo sai che io non ho completamente nulla contro di te, ti rispetto e anche quando mi confronto con te lo faccio con rispetto ed educazione come tu lo fai con me quindi finisce la dove si discute e amici come prima. ^^
19 Feb 19:55 Anigel

Sinceramenye non so che dire, se si parla del Medio Evo, gli Onosessuali c`erano...nelle Corti i Signori avevano i Loro favoriti. Se si parla dei Mannari, Razza a cui io non appartengo, quindi piu di tanto non so, quindi mi ri metto a cio che decidete tuti voi. Phoe, certe cose si desumono dalla fisicit, non far esempi campati in aria, in liberi ho risposto come te a quell`elfo. Io se c` un appiglio vero non ho problemi a dire ok si pu interpretare in tal modo ma qui arrampicarsi sugli specchi dire che l`anatomia lo vieta! Vista la scarsa prolificit della razza, mai un mannaro uccider volontariamente un suo simile: tale atto viene considerato non solo come tradimento della razza, ma come vero e proprio insulto a Gaia. Se un insulto a gaia uccidere un mannaro, come fa un mannaro ad approvare un unione non finalizzata alla procreazione per rimpinzare lo scarso numero di mannari?

19 Feb 20:49 Fryida

Niandar stai facendo eco ai miei dubbi. Come fa un mannaro ad uccidere un suo simile sia anche gaio? (minzi! pi figlio di gaia di cos!!!!!!!!! non ci avevo pensato!) Qui si parlava di caccia e uccisione dei gay! Ma per quale motivo? Questo si che sarebbe contrario ai dettami della vostra razza e potreste giustificarlo solo con il fatto che i gay vi attaccassero o.o Vabbeh che tristezza. Punto secondo non vedo perch un mannaro gaio non potrebbe prolificare... ovviamente non con il compagno eh ma io ragiono un po` come i greci. Abbiamo chiarito matrimonio no ma altro si e allora che si ribatte! Punto terzo Phoe: il nostro regolamento impone di giustificare le interpretazioni con il passo preciso di anatomia. Io questo passo non l`ho ancora visto PERCH NON C`E`! Lo volete? votatelo ma prendetevi la responsabilit di aver contro tante persone che si sentiranno violate nella tranquillit del proprio gioco da questa vostra decisione. Aggiungo che nterpretare cos fantasiosamente (per modo di dire) al pari di creazione ABUSIVA di anatomia. Sbaglio o te Phoe sei tra i primi a lamentarti se per dire un luminare angelo dicesse che interpreta in una data maniera l`anatomia... ma in realt non c` scritto? Io mi sono posta una linea di condotta: trattamento uguale per tutti, non esiste due pesi e due misure, neanche per me.
Messaggio modificato il 19 Feb 2012 alle 20:51

19 Feb 21:37 christiana

Difficile starVi dietro eh... :)

Ma tornando un p indietro, quoto Nemesys e Sheevrar.


19 Feb 23:30 Phoenomena

Fryida, in un certo senso diciamo la stessa cosa. Se il mannaro oltre a farsela coi maschi, si riproduce con le femmine, nessuno gli dir mai nulla. Questo ovvio. Credo che in questo caso nessuno dica nulla, ma stiamo parlando di mannari che vogliono giocarsi il gay punto, cio solo gay senza prendere ripercussioni in gioco, come se per un mannaro fosse una cosa bella, normale, allegra. Oh, secondo punto: Concordo anche io col fatto che l`uccisione sia una cosa estrema e mi pare che Blurwen ti abbia risposto bene, anche Glaivas in tal senso, e cio mi pare ti abbiano detto che non lo ucciderebbero, ma lo "eviterebbero". Poi ovviamente ogni mannaro fatto a modo suo, chi pi estremo come Blurwen arriverebbe a menarlo ben benino e a cacciarlo dal branco, altri, lo eviterebbero e basta. Terzo punto: L`anatomia mannarica dice precisamente che i mannari sono pochi, che salvaguardano la specie e quindi la riproduzione, Niandar ti ha citato quel passo, vale perfettamente per il concetto in questione. Concludendo: Un mannaro che per divertirsi va anche con maschi ma che comunque si gioca di riprodursi per salvaguardare la specie, beato lui che si diverte. Un mannaro che solo gay, che vuole solo maschi, che non si riproduce e non salvaguarda la specie, non sar mai ben visto dai suoi simili "etero".

19 Feb 23:38 Fryida

Esattamente Phoe, ne convengo di tutto.

19 Feb 23:42 Phoenomena

Oooooooooooooooooh ho fatto il miracolo *_*

19 Feb 23:44 Fryida

E` ci che ho detto in tutte le salse!

19 Feb 23:45 Phoenomena

Ma io evidentemente l`ho detto meglio u.u Che vuoi farci!!! _ E` probabile... Ps: se becchi i tipi chiamami u.u vengo pure io Contaci *-*

19 Feb 23:53 Fryida

19 Feb 23:54 Phoenomena

20 Feb 1:55 Odette

spero che sia l`ultima volta che succedono simili discussioni in bacheca E` qua e solo qua che dobbiamo discutere per poi dare risposte fuori Posto che simili matrimoni, come stabilito dalla GO, possono solo essere fatti con riti privati, stabiliamo ora se il comportamento di questi mannari sia incoerente con la razza Hanno cambiato razza ricorrendo alla regola che possono farlo in qualunque momento con un click Questo 3d era stata aperto sabato notte, io l`ho letto verso le due di domenica, stamattina mentre leggevo e rispondevo mi arrivata la richiesta di cambio in umano, cosa che ho fatto senza problemi, ovviamente SENZA associare la richiesta a questo problema.

Anche se hanno cambiato razza e la cosa per loro NON so se avr ripercussioni, decidiamo per il futuro Il volere giocarsi il Gay anche in forma homid come va regolamentato? Pu essere accettato? Debbono prepararsi ad essere isolati? ignorati?
20 Feb 4:49 Niandar

Fryda, ma una mattinata che TUTTI ti si dice quello che ti ha detto Phoenomena eh :S Bha, ci rinuncio. @Odette: Omosessualit a scopo ricreativo si, matrimonio omosessuale no. Otto parole, una regolamentazione completa, lol.

20 Feb 10:59 DarkWhitch

Ci ho messo un po, forse ripeter quanto detto da alcuni, ma mi trovo in piena linea con quanto detto da Glaivas. Ora, senza sforare nel discorso del gusto personale, lasciando libera interpretazione ma con dei paletti di razza che per forza di cose ci devono essere, rispondo a mio avviso alle domande di Odette: Il volere giocarsi il Gay anche in forma homid come va regolamentato? Se lo giocano, ci sono appunto dei casi in natura di omosessualit, sporadici ma presenti. Pu essere accettato? Dai gruppi mannari? No, nel senso di ritenere la cosa contro natura, non atta alla procreazione e quindi un "abominio"(appositamente tra virgolette eh) Debbono prepararsi ad essere isolati? ignorati? Fondamentalmente si, sono inutile ai branchi e allo scopo della razza, pertanto mantenuti ai margini, malapena tollerati, senza scendere alla caccia alle streghe e ad uccisioni inutili, anche ai fini del gioco, in quanto ormai credo che anche i nostri pg sappiano che esiste la resurgo. Possono sperare che rinascendo si ravvedano... e questo in on sarebbe giusto. Ma daltrocanto uno che vuole giocarsi il gay se lo giocher anche dopo la resurgo, quindi che famo? Passiamo il tempo ad ammazzarli? Non mi pare cosa..

20 Feb 11:12 Annwn

L`omosessualit riguarda gli umani, qui si parla di mannari, non esiste nemmeno il termine che indica mannari gay e perch? Perch non contemplato, perch una razza fantasy o mitica o leggendaria che dir si voglia. Tra poco qualcuno vorr parlare del sesso degli angeli. Chi solleva certe questioni non ha capito nulla del gioco fantasy, ci sono altre ambientazioni nel GdR che danno ampio spazio alla sessualit dei personaggi, ma il genere fanatsy classico ha i suoi canoni e in essi manco contemplata l`omosessualit, se non in rari casi dove non c` nulla di esplicito e si gioca sull`ambiguit e il sospetto.

20 Feb 11:21 Phoenomena

Odette il mio riassunto credo che in tre parole riassuma il pensiero di tutti. Mannaro gay:

1 Caso - Il mannaro si accoppia con esemplari dello stesso sesso, a scopo di divertimento e piacere personale, lo tiene per s e poi comunque, pur di mantenere il proprio ruolo nel branco e per difendere la razza, si accoppia con femmine e si riproduce -> Nessuna contraddizione n problema. 2 Caso - Il mannaro si accoppia soltanto con esemplari dello stesso sesso, e non intende accettare di accoppiarsi con l`altro sesso a fini riproduttivi -> Il mannaro viene probabilmente ripreso dal branco (nel caso ne faccia parte), isolato, escluso, marchiato. Evitato dagli altri esemplari, in particolar modo da quelli pi anziani.
20 Feb 11:31 Fryida

Niandar, guarda che il contrario eh... io ho detto e ripetuto 1400000000000 di volte il concetto l`ho pure copiancollatto in una citazione detto ore prima, se tu sei andato a partito preso tipo pecorone comportandoti da infante non mica colpa mia! Oltre il danno dello scassamento pure la beffa? (chiusa parentesi) Anwn: L`omosessualit riguarda ANCHE i mannari. E` stato detto e STRA detto. Proprio perch non detto e PROPRIO perch sono cavoli di chi vive quella realt di gioco e non ci dobbiamo metterci becco noi. Altra cosa il matrimonio nel senso proprio del termine che presuppone una fedelt nella coppia. Siccome il mannaro teso alla preservazione della specie (diciamo cos) non potrebbe esser fedele e non adempiere al suo imprint di procreazione. Diversa cosa se si tratta di unione spirituale, un po` tipo legame al succo di pomodoro tra amici... "amici per sempre, o spiriti gemelli ecc... " ma zompo con chi mi pare. Come dice Niandar "per sfizio" che problema c`? Come ha detto qui sopra Phoenomena. Simpatico questo articolo che ho trovato, guardacaso parla proprio del famoso substrato qui inteso come "letture umane alla natura":
http://www.repubblica.it/2007/10/sezioni/scienza_e_tecnologia/animaliomosessuali/animali-omosessuali/animali-omosessuali.html
Messaggio modificato il 20 Feb 2012 alle 11:32

20 Feb 11:39 Annwn

Phoenomena, il mio pensiero leggermente differente e lo riassumo in poche parole. Il mannaro gay nel fantasy classico non esiste, se vogliamo inventarlo liberi di farlo, ma un`invenzione. Il mannaro che compie atti contro natura lo fa per dominio, nemmeno per divertimento (quel che ho scritto qui accanto una concessione). Nellurban fantasy sono presenti vampiri e mannari gay e nella serie black moon di keri arthur c` perfino un`ibrido vampiro-mannaro, ma questa un`altra storia che non pu riguardare Lot, essendo completamente fuori ambientazione.
Messaggio modificato il 20 Feb 2012 alle 11:47

20 Feb 11:44 Annwn

Fryida, i mannari sono creature leggendarie e pertanto non equiparabili al mondo animale reale.

20 Feb 11:47 Fryida

Annwn: cit. "il mannaro gay nel fantasy classico non esiste". Queste frasi sono FUFFA. Stiamo parlando di Lot che un gioco fatto da tante persone e non un racconto fantasy di tolkien ed in Lot c` una parte della popolazione che ha tale esigenza di gioco/divertimento. Non puoi ignorarla o far finta di nulla o peggio ancora costringerla a giocarsi qualcosa che non sente come propria o confacente al proprio pg.

Insomma a Lot ognuno ci che vorrebbe essere? E basta ficcarsi nei cavoli delle lenzuola altrui! Queste sono scelte intime e personali. Un mondo fantasy un mondo che non ha limiti se non quelli dati dalla coerenza, per coerenza ci riferiamo ad alcuni dati del mondo reale, del mondo animale con un pizzico di fantasia. Non esiste ci che dici tu
Messaggio modificato il 20 Feb 2012 alle 11:48

20 Feb 11:53 Annwn

Fryida, cos per la stai mandando in vacca. A Lot ci sono nani che hanno l`esigenza di volare, allora diamogli le ali, non vorremo mica costringerli a giocare con i piedi per terra? Non far esempi del piffero Annwn. Un conto sono i particolari anatomici, un conto qualcosa che pu esser contemplato senza alcun problema. Si tratta di "dati sensibili" chiamiamoli cos questi. COSE PERSONALI, non puoi metterci becco. Se un nano non vola non che offendi nessuno. Se uno si gioca il pg amazzone come per dire il mio (dirai sei umana) l`omosessualit il pane del gioco! Il fatto che avessi delle relazioni omo non mi ha impedito per di farmi tre figli a lot! Perch i figli si fanno cos ma non significa che la mia pg potesse esser legata ad un altra pg! I sentimenti sono qualcosa che pu non essere legato al sesso. E il sesso a parte per far i figli a lot non una cosa che vedi sulle chat pubbliche, ergo non ci puoi metter becco!
Messaggio modificato il 20 Feb 2012 alle 12:00

20 Feb 11:57 Fryida

20 Feb 12:11 Blurwen

Perfettamente d`accordo con Darkwhitch nelle risposte e con Phoenomena nello specchietto. Non credo ci sia altro da aggiungere.

20 Feb 12:14 Annwn

Fryida, io ragiono per temi quando parlo di GdR, non mi frega nulla dei gusti personali, siamo in un gioco che ha delle regole universali, se ci si discosta nettamente da certi codici si sconfina in altri generi, ed allora diventa perfino plausibile l`uso delle armi da fuoco. A Lot si pu fare tutto, ma quel tutto deve essere contenuto in un cerchio che detta i confini tra ambientazioni fantasy. Torno a ripetere, i mannari gay cos come i vampiri sono appannaggio dell`urban fantasy, cos come nello steampunk armi e strumentazioni sono azionate dalla forza vapore. Poi chi decide pu fare quel che gli pare, ma la mia opinione sar comunque critica.
Messaggio modificato il 20 Feb 2012 alle 12:15

20 Feb 12:21 Fryida

Appunto perch ragioni in termini di Gdr: non sta scritto da alcuna parte che non si pu ergo si pu. L`hanno detto tutti, se tu non lo concepisci una questione tua non della land. E` questione di tua scelta personale. Annwn, vorrei farti notare che i Vampiri non hanno questo problema ma evidente che non sei cos tanto esperto... Per i vampiri il sangue sangue! Punto, tutto il resto fronzolo. Nessun Steam. E` evidente che non ne sei molto al corrente del tipo di gioco... Anzi, spesso e volentieri i vampiruzzi maschietti preferiscono ciucciarsi i maschietti che sono cos pieni di vita... Ad ogni modo la questione sviscerata, non vedo perch parlarne ancora^^

20 Feb 12:36 Annwn

Ma di che parli Fryida? Vampiri sangue, maschietti che si ciucciano, io ho parlato d`altro. Comunque, evidentemente io parlo d`altro appunto e cosiderando chiusa la faccenda ti pregherei di non esprimere giudizi su chi non conosci.

20 Feb 12:43 Fryida

Ma altro che! I vampiri non hanno impulsi sessuali, praticare materialmente del sesso qualcosa che finalizzata a qualche scopo che di certo non il piacere fisico o la procreazione! Ripeto, evidente che non ne sappia di quel gioco e ti invito a chieder pure al nostro luminare Shizai che ti confermer le mie parole (anche se basta legger l`anatomia) Se questo lo chiami giudizio su di te sei fuori strada. Io ho fatto una considerazione su ci che hai detto come diretta conseguenza. Detto ci buon gioco Annwn qui si discute e si parla, ci becchiamo tutti ma non siamo in liberi e lo facciamo solo per migliorar le nostre conoscenze o indagare sulla questione confrontandoci. I giudizi e le considerazioni sono all`ordine del giorno perch questo che facciamo qui dentro, ci che conta che siano rispettose. Abituati ed evita di esser permaloso perch qui siamo tutti amici
Messaggio modificato il 20 Feb 2012 alle 12:46

20 Feb 12:47 Phoenomena

Oh ma basta _ non vi stancate mai? Annwn, anche secondo me il discorso che fai tu non sta n in cielo n in terra. Lot un gioco fantasy, ma un gioco ATTIVATO da persone che muovono personaggio COME vogliono. Non puoi PROIBIRE una deviazione mentale esistente nella realt. Non puoi proibire un elfo cieco perch nel fantasy gli elfi ciechi non esistono etc etc. Per il resto tu non sei d`accordo??? Va bene. D io sono sono d`accordo. Fryida pure tu XD lascialo perdere, non possiamo essere tutti d`accordo. ^^

20 Feb 12:51 Fryida

Certo Phoe, l`ho appena scritto pure per missiva ad Annwn, cio lui nuovo non vorrei che pensasse che qui la gente si "odia", ci becchiamo sempre ma lo facciamo solo per discutere e si spera alla fine di capirsi^^. Fate l`amore non fate la guerra <ammicca a phoenomena e friyda dicendo di aver trovato due maschietti sperando ci caschino> Pulciosinoooo :** lo sai che ti amo spiritualmente io... fisicamente me fai un po schifio eh >.< per quanto sia marcia le pulci no eh!

20 Feb 12:52 Glaivas

20 Feb 12:53 Fryida

20 Feb 12:54 Phoenomena

XD

20 Feb 13:14 Semino

Secondo la mia opinione,i mannari omosessuali possono esistere,ma non credo verrebbero ben accettati dal branco. Poi se il branco li caccia,li uccide,li gonfia di botte,li lascia stare questo dipende dallo stile di vita del branco,per quanto riguarda i matrimoni,questa una questione a parte. Gaia non credo accetti gli omosessuali,ritenendoli magari esseri che si scostano dal ciclo naturale(nascitaaccoppiamento-morte),quindi direi di no ai matrimoni celebrati da druidi,clan mannari ecc..,per le altre divinit non posso esprimermi,in quanto non conosco i dogmi di themis,simeht e compagnia bella. Per i matrimoni civili stato detto da fulog di no,quindi niente. Se il player si vuol giocare il mannaro gay,libero di farlo,ma deve sapere a cosa va in contro e deve accettare tutte le eventuali ripercussioni(on game),degli altri mannari. **Poi vorrei ricordare a tutti che siamo su un GIOCO,quindi vi pregherei di evitare

ogni tipo di insulto pi o meno velato.


20 Feb 13:20 Annwn

Mi viene veramente difficile non replicare, dal momento che leggo inesattezze. Allora, devo puntualizzare una cosa e poi mi taccio. Nelle Cronache dei vampiri di Anne Rice, lestat ama luis, poi ci sono armand e marius ecc. Siamo in un`altra ambientazione ed lampante che ci sono i vampiri gay. Fryida, tu scrivi che a Lot i vampiri sono asessuati, bene, ne convengo, rispettano l`ambientazione fantasy classica. A questo punto per ti chiedo, come mai ci devono essere i mannari gay dal momento che sono fuori ambientazione? Con la stessa logica plausibile che ci siano vampiri gay. Quindi tutto una questione di scelta, ma ci non toglie che si sta facendo un mischione tra fantasy classico e urban fantasy. Con il fine da te auspicato di capirsi, voglio solo farti capire che non vero che tutto si pu fare nel fantasy, ci dei canoni che delimitano le ambientazioni e le sottoambientazioni, poi liberi di fare tutti i mischioni che si vuole, io ho voluto far notare che i mannari gay sono in altra ambientazione, la stessa che accetta ibridi vampiri-mannari, che a Lot sarebbero impensabili, tutto qui. Peace & Love

20 Feb 13:37 Niandar

Fryida, io credo tu non ti renda conto delle tue parole, davvero. Parlare di preconcetti, libert di gioco e roba del genere, manco venissero violati diritti scritti nella carte dei diritti dell`uomo, davvero.. aberrante.

20 Feb 13:46 Blurwen

Rebus ( 3 ; 6 )

Messaggio modificato il 20 Feb 2012 alle 13:47

20 Feb 13:51 Niandar

LOL

20 Feb 14:01 DarkWhitch

XD ok, agli atti, la amo

20 Feb 14:07 Eglash

Non vedo perch non possano esserci/non venire accettati nel branco. I leoni maschi "gay" ci sono, cos come altri animali, ergo non credo sia una cosa contro natura; gli animali non si amano per, solo uno scambio di affetto; mentre i mannari immagino che possano provare tale sentimento. Un Animale non si sposa e se gli gira si prende una femmina e fa quello che deve fare oltre a giocare con i maschi a fare le cose sporche u_u Bisogna decidere se i Mannari sono pi umani o pi animali(da questo punto di vista).

20 Feb 14:26 Niandar

Eglash, perch i mannari non sono animali. Ne umani. Sono mannari.

20 Feb 14:35 Shizai

scrivete troppo, non legger tutto _ io ripeto: la penso come blurwen e chi la pensa come lei. Non perch io sia omofoba (assolutamente!), ma perch i mannari li vedo un po` strani, omossessuali. Per me ci pu essere gente che si gioca anche il mannaro gay, per poi si prende (in gioco) le conseguenze del suo essere e si ritrova tutto il resto dei mannari contro. Per i matrimoni e le unioni, sinceramente, la gestione ha gi detto di no. In italia stessa le unioni fra gay non sono approvate, quindi non vedo perch lo debbano essere su un gdr MEDIEVALE (dove i gay erano discriminati altamente), ITALIANO. Se ti vuoi giocare il pg gay te lo giochi, affari tuoi, i matrimoni gay non sono approvati e se sei un mannaro ti pigli le mazzolate dagli altri mannari, punto. C` poco da discutere, dal mio punto di vista.

20 Feb 14:54 Nemesys

Sposer Blurwen, m sappiatelo u.u

Niandar temo di non avere capito, ti cito:

20 Feb 16:41 Odette

Omosessualit a scopo ricreativo si, matrimonio omosessuale no. Glaivas come luminare vuoi scrivere la tua opinione finale DOPO tutte queste discussioni?

20 Feb 17:12 Phoenomena

ahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahaahhahaha Nemesys mettiti in fila u.u Plin plon: Me essere il testatore della virt della futura compagnA di Blurwen. Prima di poter ambire a lei, dovete sottoporvi al mio giudizio. U_U Diventiamo seri. Odette l`anatomia non dice nulla in merito all`omosessualit, non stato mai argomento di discussione, quindi non si possono citare passi ne per argomentare a favore o a sfavore. Detto questo, in natura pu esistere il mannaro bisessuale, quello omosessuale no. Questo perch alla base del pensiero mannarico vi la componente animale (alla fine l`uomo fa parte del regno animale...) che prevede come punta massima il tramandare i propri geni nel miglior modo possibile. Quindi, tirando le somme: Mannari bisessuali, si. Mannari omosessuali, si (sapendo, per, che prima o poi il bisogno procreativo sar un desiderio) Mannari conviventi, si, non prevede fedelt assoluta Mannari sposati, no, perch prevede fedelt assoluta Per quanto riguarda, invece, il rapportarsi con questo tipo di mannaro, il modo molto vario. Si passa dall`indifferenza pi totale all`accanirsi in maniera fisica. Con tutte le sfumature che vi sono all`interno. Soprattutto per quanto riguarda l`omosessuale proprio per il discorso non porta avanti la razza, la indebolisce nella lotta contro gli abomini (=i vampiri)mentre il bisessuale virtualmente non ha quel tipo di blocco. Ecco questo viene fuori. Tutti concordi?

20 Feb 17:43 Glaivas

20 Feb 18:19 Niandar

20 Feb 16:41 Odette Niandar temo di non avere capito, ti cito: Omosessualit a scopo ricreativo si, matrimonio omosessuale no.

Ricreativo: divertimento, passatempo. Nulla di stabile, ma anche solo per mero spirito di "voler cambiare un p". Diventa un problema quando ci si sposa, il che presuppone fedelt, il che presuppone che non penseranno ad aumentare i numeri della specie, il che un abominio per gli altri mannari.

20 Feb 18:20 Blurwen

Favorevole. Sposo tutti io: maschi, femmine, glaivas .. <3 sgrat sgrat...me perplesso sposi tutti: maschi, femmine, glaivas che son ne carne ne pesce O_O argh non mi considera o mi considera specie a parte T_T morir dopo questa! (e ho precisato CompagnA con la A finale!) (a presto su tutte gli scaffali il best seller : "Odette, come ti siluro un luminare di razza e un senatore!")

20 Feb 18:23 Glaivas

20 Feb 18:32 Phoenomena

Per me va bene la spiegazione di Glaivas.

20 Feb 19:47 DarkWhitch

Perfetto Glaivas.

20 Feb 19:54 Leanhaun

Glai una domanda, giusto per capire, dato che mi pare la tua spiegazione finale non faccia una piega: Si passa dall`indifferenza pi totale all`accanirsi in maniera fisica. ossia? come potrebbero comportarsi i mannari, verso un mannaro omosessuale? solitamente, dico, come mannari, quali reazioni avrebbero o potrebbero avere verso il singolo? affrontano/affronterebbero in singolo o in gruppo il malcapitato, il "diverso" o paria che dir si voglia? grazie ^^ Leanhaun, vorrei evitare di dare una linea guida meno generica. Se, per, va data, l`indirizzo che vorrei dare di: -Totale ignoranza Nel senso che chi vede quel mannaro, e sa dei suoi gusti sessuali, ignora il problema e continua a conviverci, dividere il cibo cacciato e tutto il resto ma, anche, totale ignoranza intesa come ignorare il mannaro proprio, non considerarlo un fratello, simile al paria se non peggio. -Considerarlo un Abominio E, come tale, dargli la caccia non limitarsi ad allontanarlo dal branco, ma, proprio, passarlo per le armi reputandolo un abominio al pari dei vampiri, se non peggio. Poi, chiaro, ci saran quelli che saran pi permissivi, accetteranno quella deviazione sperando che prima o poi rinsavisca. Ci saran quelli che proprio sputeranno per terra quando passa vicino e proprio non lo considereranno (nel senso, ti parlo e tu dici "non ho sentito nulla")

20 Feb 20:01 Glaivas

20 Feb 20:14 Leanhaun

capisco ti ho poi spiegato in privato il perch specifico della mia domanda essendo contraria alla violenza in generale mi ponevo giusto il dubbio se per caso i mannari (ma potrebbe essere qualsiasi razza intendiamoci) intendessero "educare" il tipo "malriuscito" e in che modo eventualmente si potrebbero comportare i mannari (in questo caso) ed hai risposto in modo molto preciso, mi auguro che tutto fili liscio, ovviamente ^__* grazie ancora per la spiegazione, e la pazienza due giorni che non entro e guarda un po` che casino o_o"

20 Feb 20:35

Knyo

sono combattuto sulla questione...da un lato non amo per niente sti miscugli con la vita reale per l`unica considerazione che ho da fare la seguente... Il problema di Lot e dell`utenza che non sa distinguere il player dal pg e si scatenerebbero solo discussioni, eventi di screditamento e simili. Lascerei "libert" di gioco, ma senza render queste cose plateari. Ho giocato per tempo con due pg dello stesso sesso e non hanno mai creato problemi o scatenato reazioni nei pg...chissene.

20 Feb 22:02 Odette

a me piace!!!!

20 Feb 23:29 Adelfo

Non so che dire, sinceramente. Mi limito a prendere visione.

21 Feb 9:17 Glaivas

Stanotte ho pensato di mettere meglio come potrebbe essere la reazione dei mannari davanti al mannaro omosessuale. Solidale: Lo tratter al pari di un albino o di un compagno malato(*) o vecchio non in grado di cacciare da solo, bisognoso di assistenza. Insomma il sentimento a muovere il mannaro sar la piet, insomma lo vedranno come un fratello sfortunato a cui dare aiuto. *per malattia non si intende in questo scritto l`omosessualit come tale, ma si intendono le malattie reali (raffreddore, polmoniti ecc ecc) che debilitano il mannaro. Indifferente: Avr rapporti col mannaro ma si limiter al minimo indispensabile. Ponendosi sempre all`opposto rispetto alla posizione fisica del suddetto mannaro. Non lo isoler ma nemmeno ne apprezzer la compagnia. Ci potr essere, altres, un comportamento diametralmente opposto, ovvero di accettazione senza trattare il mannaro come diverso. Ostile: Come dice il termine stesso di negazione verso il mannaro. Lo considerer al pari di un paria, di un vampiro. Un abominio con cui non vorr avere nulla a che fare. Lo allontaner dalla propria esistenza, anche utilizzando la forza. Odio, il sentimento che muover il mannaro.
Messaggio modificato il 21 Feb 2012 alle 14:39

21 Feb 11:04 Gomorra

Questa divisione non male Glaivas, anche se poi alla fine ognuno giocher quello che vuole come sempre, ma queste linee guida magari faranno anche chiarezza a chi ha ancora dubbi in merito. Io sono veramente tanto ma tanto combattuta... Soprattutto ho una domanda, ma qua veramente sfociamo nella sessualit deviata, perch i negativi che, per definizione sono quelli piu` vicini alle perversioni ed alle sperimentazioni in qualsiasi campo... dovrebbero considerare la questione abominevole mentre i positivi, piu` legati ai precetti e meno al caos, sono piu` tolleranti? Per me dovrebbe essere esattamente il contrario...

21 Feb 11:43 Rajssa

21 Feb 11:45 Glaivas

Rajssa, precisazione. Positivo e negativo e neutrale non da intendersi come allineamento di razza o scheda o quant`altro. Prendo solo spunto dalla terminologia per intendere il tipo di relazione col problema.

Come tu dici, il negativo che ha quei comportamenti "deviati" vedr il mannaro omosessuale in maniera positiva mentre il positivo tutto casa e chiesa ( solo un`espressione!) vedr la vicenda in maniera negativa.
21 Feb 11:54 Rajssa

aaaah ok a posto allora XD Miseria che argomento spinoso comunque... non dobbiamo metterci a farlo su tutte le razze vero? <.< Va bene.

21 Feb 13:56 Fealendur

21 Feb 14:22 Odette

mi piace, solo che per evitare che qualcuno (anche io al primo sguardo l`ho oensato) creda che quel positivo/negativo/neutrale sia da riferirsi all`allineamento del pg, scegliamo termini differenti ma che rendano l`idea Suggerirei: Solidale/Indifferente/Ostile Mi piace il suggerimento di Nemesys.

21 Feb 14:28 Nemesys

21 Feb 14:30 Phoenomena

21 Feb 14:33 Odette

anche a me, di certo con questi termini nessuno potr fraintendere Grazie! Suggerimento recepito

21 Feb 14:39 Glaivas

21 Feb 14:41 Odette

perfetto, segnalato a GO

21 Feb 19:41 Leanhaun

Rajssa, scusa, ma la mia pg, ad esempio, che positiva e crede in Themis, e Themis ama tutti (si va beh pi o meno ecco), non pensi che possa essere d`accordo con il pg omosessuale che fa un rito d`unione con altro dello stesso sesso, solo per questioni di affinit? lasciamo perdere il sesso, in questo momento, che un altro tema; se la Dea ama tutti, come pu un essere di qualsiasi razza che ritiene la Dea al di sopra di tutto, buona, giusta ecc ecc, non accettare un`unione simile? chi siamo noi per giudicare chi possa o meno unirsi in spirito con elementi del proprio sesso? questo credo sia il punto di vista della mia pg poi c` chi crede in Gaia, e non so bene di preciso come la pensino al riguardo, ma immagino che pure lei sia per l`amore a piene mani l`amore spirituale non ha sesso, religione, razza, colore, et per quello sessuale, diciamo che l`et ecco... pu risultare un pochino uno svantaggio...? XD ovvio che cerco di smorzare un po` i toni, dopo tutto il bailamme successo... la pg crede che l`amore sia alla base di tutto, nella vita, e quindi agisce di conseguenza mentre la player non fa differenze su questioni simili, e crede che l`amore, di tutti i tipi, non ha et, sesso, religione, razza, colore, politica pur essendo etero ritengo che non si debba dar una direttiva unica, in real, unica regola che non vorrei mai fosse trasgredita, l`abuso di minorenni per il resto sono fatti delle persone che vivono determinate situazioni, e se non fanno del male ad alcuno, perch no? chi si sente "disturbato" da una relazione particolare pu benissimo ignorare la persona e stop, senza colpo ferire qui a lot si creano fazioni su tante cose, ora su questa

so che il player ha, secondo me, sbagliato a chiamarlo matrimonio, dato che quello il suo punto di vista della giocata mentre invece non avrebbe dovuto essere cos il rito si svolto come *rito d`unione spirituale* fino a che sono stata presente, ed stata una bella cerimonia, semplice, senza millemila invitati, senza storie e battibecchi di nessun genere purtroppo per poi nella bacheca venuto fuori un vespaio, anche se lui ha specificato che l`altro giocatore una ragazza e a nulla servito, a mio modo di vedere, il suo cambio razza sicuramente tutte le polemiche nate intorno a questa cosa l`hanno demoralizzato e non volendo poi pi attizzare polemiche ha fatto il cambio io avrei aspettato, ma si sa, non sempre ci che si vuole poi... coincide con il gioco degli altri, e sentirsi in qualche modo oppresso da milioni di critiche, non fa sicuramente bene n al giocatore n al gioco
21 Feb 21:48 Rajssa

Leanhaun un argomento fortemente spinoso. Se pensi che anche solo per decidere se la mattina i mezzelfi a Lot fan colazione con le Gocciole o coi Pan di Stelle, il Lottiano medio capace di farti 10 pagine di tread con la sua opinione... qua figuriamoci mai cosa ne uscirebbe. Io nel reale la vedo come te e sono la persona piu` aperta e tollerante che conosco ma qua Lot si tratta di prendere una decisione che sia universale e di regola per tutti e non affatto facile... Io direi che la definizione scelta da Nemesys la piu` azzeccata e trova la quadra per tutto.