Sei sulla pagina 1di 3

CITTA DI CELANO

(Provincia di LAquila)
Nota legale: documento di interesse pubblico senza valore legale - I nomi non pubblici sono stati oscurati. Elaborazione digitale a cura di L F - 2011

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 129 Del 19-11-2011 Oggetto: AUTORIZZAZIONE CONTRIBUTI STRAORDINARI NUCLEO L.T. Lanno duemilaundici il giorno diciannove del mese di novembre alle ore 17:00, presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si riunita la Giunta Comunale. Dei Signori componenti della Giunta Comunale di questo Comune:
PICCONE FILIPPO MORGANTE ELIO PIPERNI CESIDIO SANTILLI SETTIMIO DEL CORVO GIANLUCA FRIGIONI VITTORIANO BONALDI ERMANNO SINDACO VICE SINDACO ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE P P P P A P P

ne risultano presenti n. 6 e assenti n. 1. Partecipa il Segretario Generale DOTT. ATTILI GIAMPIERO. Il Sindaco, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta ed invita la Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazioni sulla proposta di deliberazione indicata in oggetto. LA GIUNTA COMUNALE Vista lallegata proposta di deliberazione; Considerato che sulla proposta stessa, ai sensi dellart. 49, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000: b) il Responsabile del Servizio interessato: Per quanto concerne la regolarit tecnica ha espresso PARERE: Favorevole c) il Responsabile del Servizio Finanziario: Per quanto concerne la regolarit contabile ha espresso: PARERE: Favorevole Visti la legge n. 241/1990, il D.Lgs. n. 267/2000 e lo Statuto Comunale; Con votazione favorevole unanime resa nei modi e termini di legge; DELIBERA Di approvare in ogni sua parte la proposta di deliberazione che, allegata al presente provvedimento, ne costituisce parte integrante e sostanziale. Quindi, LA GIUNTA COMUNALE Ravvisata lurgenza del provvedere; Con votazione favorevole unanime resa nei modi e termini di legge; DELIBERA Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dellart. 134, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000.

Vista la deliberazione commissariale n. 326 del 26 luglio 1995, esecutiva, recante alloggetto Regolamento per la concessione di sussidi e aiuti finanziari, contributi di tipo assistenziale; Visto il Regolamento per la concessione di aiuti e sussidi alle persone ed alle famiglie approvato con deliberazione di Giunta del 17 agosto 2004 n. 129 Capo X artt. 20 21 e 22; Ravvisato che pervenuta a questo Ente listanza prot. n. 14775 del 06/10/2011, intesa ad ottenere un contributo straordinario, presentata dalla sig.ra Leonetti Theresia nata in Germania il 17/01/1964 residente in Celano Strada 13 app.nto 18 localit Fucino; Preso atto che labitazione in cui vive il nucleo fatiscente e priva di servizi di urbanizzazione; Preso atto che il nucleo proviene dal Comune di Magliano dei Marsi e che si trasferito con regolare residenza nel Comune di Celano nellanno 2009; Ravvisato che il minore appartenente al nucleo, Panunzi R. di anni 15, in carico al Servizio Sociale di questo Ente con provvedimento di Volontaria Giurisdizione emesso dal Tribunale per i Minorenni di LAquila a motivo della dispersione scolastica denunciata anzitempo dalla scuola media Corradini di Avezzano; Ravvisato che al minore stato garantito il diritto allo studio ordinario e che a motivo delle relazioni inoltrate dal Servizio Sociale di questo Ente non stato allontanato dalla famiglia ma continua a vivere con il proprio nucleo di origine; Preso atto che sono stati espletati tutti gli accertamenti di rito anche di raccordo con la Polizia locale e che le risultanze per detto nucleo sono di estrema indigenza e precariet, vista anche la perdita del lavoro da parte di entrambi i genitori del minore; Ritenuto di aderire favorevolmente alla concessione di un contributo nella misura di 700.00, cos come proposto dai Servizi Sociali dellEnte, necessari al pagamento di mesi tre di affitto in diversa abitazione (gi individuata presso privati dal Servizio Sociale al costo di 200.00 mensili) ed 100.00 per acquisto di medicinali da destinare al minore in quanto affetto da allergie varie; Di prendere atto che il nucleo non assistito da alcun altro organismo pubblico e/o privato e che su richiesta dei Servizi Sociali dellEnte in prima istanza intervenuta la Caritas locale che ha provveduto allelargizione di alimenti, vestiario invernale e coperte nonch allacquisto di alcuni medicinali. Vista la legge 7 agosto 1990, n 241; Visto lo Statuto Comunale ed il vigente Regolamento Comunale di Contabilit; Visto il D.Lgs. 18/08/2000 n. 267, pubblicato sulla G.U. 227 del 28.9.2000 n. 162/L recante Testo Unico delle Leggi sullordinamento degli Enti Locali PROPONE DI DELIBERARE La narrativa parte integrante e sostanziale del presente atto; di prendere atto che lintervento straordinario pari ad 700.00 avr la copertura finanziaria nel cap. 1955 dellintervento 1.09.02.05 del bilancio corrente esercizio finanziario; di autorizzare la concessione del contributo straordinario di cui sopra; di prendere atto che tutti gli interventi saranno gestiti dal Servizio Sociale dellEnte, nella persona dellAssistente Sociale Dott.ssa Piperni Loreta, che provveder a rendicontare quanto dovuto; di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile. Letto, approvato e sottoscritto a norma di legge. Segretario Generale F.to Dott. Giampiero Attili SINDACO F.to Sen. PICCONE FILIPPO

DELIBERA DI GIUNTA n. 129 del 19-11-2011 - pag. 2 - COMUNE DI CELANO

___________________________________________________________________________ ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Della suestesa deliberazione viene iniziata oggi la pubblicazione all'Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi ai sensi dellart.124, comma 1 della Legge n.267/00 e contemporaneamente comunicata ai capigruppo consiliari ai sensi dellart.125, comma 1 della Legge n.267/00. L, 01-12-2011 Segretario Generale F.to Dott. Giampiero Attili F.to Il Messo Comunale ___________________________________________________________________________ CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto segretario comunale certifica che copia della presente deliberazione stata pubblicata allalbo pretorio per 15 giorni consecutivi dal 01-12-2011 al 16-12-2011, ai sensi dellart.124, comma 1 della Legge n.267/00 senza reclami. L, 17-12-2011 Segretario Generale F.to Dott. Giampiero Attili F.to Il Messo Comunale

copia conforme alloriginale L, 01-12-2011 Il Segretario Generale Dott. Giampiero Attili

DELIBERA DI GIUNTA n. 129 del 19-11-2011 - pag. 3 - COMUNE DI CELANO