Sei sulla pagina 1di 3

CITTA DI CELANO

(Provincia di LAquila)
Nota legale: documento di interesse pubblico senza valore legale - I nomi non pubblici sono stati oscurati. Elaborazione digitale a cura di L F - 2011

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 131 Del 19-11-2011 Oggetto: INTEVENTI STRAORDINARI ED URGENTI - NUCLEI INDIGENTI. Lanno duemilaundici il giorno diciannove del mese di novembre alle ore 17:00, presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si riunita la Giunta Comunale. Dei Signori componenti della Giunta Comunale di questo Comune:
PICCONE FILIPPO MORGANTE ELIO PIPERNI CESIDIO SANTILLI SETTIMIO DEL CORVO GIANLUCA FRIGIONI VITTORIANO BONALDI ERMANNO SINDACO VICE SINDACO ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE P P P P A P P

ne risultano presenti n. 6 e assenti n. 1. Partecipa il Segretario Generale DOTT. ATTILI GIAMPIERO. Il Sindaco, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta ed invita la Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazioni sulla proposta di deliberazione indicata in oggetto. LA GIUNTA COMUNALE Vista lallegata proposta di deliberazione; Considerato che sulla proposta stessa, ai sensi dellart. 49, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000: b) il Responsabile del Servizio interessato: Per quanto concerne la regolarit tecnica ha espresso PARERE: Favorevole c) il Responsabile del Servizio Finanziario: Per quanto concerne la regolarit contabile ha espresso: PARERE: Favorevole Visti la legge n. 241/1990, il D.Lgs. n. 267/2000 e lo Statuto Comunale; Con votazione favorevole unanime resa nei modi e termini di legge; DELIBERA Di approvare in ogni sua parte la proposta di deliberazione che, allegata al presente provvedimento, ne costituisce parte integrante e sostanziale. Quindi, LA GIUNTA COMUNALE Ravvisata lurgenza del provvedere; Con votazione favorevole unanime resa nei modi e termini di legge; DELIBERA Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dellart. 134, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000.

Vista la deliberazione commissariale n. 326 del 26 luglio 1995, esecutiva, recante alloggetto Regolamento per la concessione di sussidi e aiuti finanziari, contributi di tipo assistenziale; Visto il Regolamento per la concessione di aiuti e sussidi alle persone ed alle famiglie approvato con deliberazione di Giunta del 17 agosto 2004 n. 129 Capo X artt. 20 21 e 22; Ravvisato che sono pervenute a questo Ente le istanze relative ai seguenti nominativi: - Villa Edecia, C.F. VLL DCE 63P 50Z 614 K - Evangelista Claudio - DOvidio Antonella - Milone M. Laura Ravvisato che detti nuclei familiari sono notoriamente conosciuti dal Servizio Sociale di questo Ente e che per gli stessi nellanno in corso non sono stati concessi contributi economici; Ravvisato che dalle informazioni assunte dal Servizio Sociale di questo Ente risulta che detti nuclei versano in condizioni di disagio socio economico ed ambientale e che le richieste da loro espresso sono riferite al supermanto di bisogni di prima necessit ( acquisto legna, pagamento utenze gas-enel, disattivate); Preso atto che necessario ed urgente sopperire al soddisfacimento di tali bisogni di prima necessit; Preso atto che il Servizio Sociale di questo Ente si reso disponibile a gestire direttamente gli interventi per tali nuclei e che provveder a rendicontare le spese cos come di sotto dettagliate: - per Villa Edecia, pagamento bollette Enel per un totale di 387.68 ( come da bollettini di pagamento allegati) - per Evangelista Claudi pagamento bollette Enel e Gas per un totale di 330.60 ( come da bollettini di pagamento allegati ) - per DOvidio Antonella pagamento bollette Enel per un totale di 152.22 (come da bollettini di pagamento allegati) - per Milone M. Laura acquisto legno per QL. 20 circa per un importo totale di 240.00. Di prendere atto che la spesa totale degli interventi straordinari ed urgenti, cos come dettagliati, pari ad 1.110,50; Di prendere atto che la spesa di 1.110,50 trover la copertura finanziaria nel cap. 2290 dellintervento 1.10.04.05 del bilancio corrente esercizio finanziario; Vista la legge 7 agosto 1990, n 241; Visto lo Statuto Comunale ed il vigente Regolamento Comunale di Contabilit; Visto il D.Lgs. 18/08/2000 n. 267, pubblicato sulla G.U. 227 del 28.9.2000 n. 162/L recante Testo Unico delle Leggi sullordinamento degli Enti Locali PROPONE DI DELIBERARE La narrativa parte integrante e sostanziale del presente atto; di esprimere parere favorevole alla concessione dei contributi di cui in premessa; di prendere atto che tutti gli interventi saranno gestiti dal Servizio Sociale dellEnte, nella persona delle Assistenti Sociali Dott.ssa Piperni Loreta e Dott.ssa Della Rocca Monica che provvederanno a rendicontare quanto dovuto; di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile. Letto, approvato e sottoscritto a norma di legge. Segretario Generale F.to Dott. Giampiero Attili SINDACO F.to Sen. PICCONE FILIPPO

DELIBERA DI GIUNTA n. 131 del 19-11-2011 - pag. 2 - COMUNE DI CELANO

___________________________________________________________________________ ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Della suestesa deliberazione viene iniziata oggi la pubblicazione all'Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi ai sensi dellart.124, comma 1 della Legge n.267/00 e contemporaneamente comunicata ai capigruppo consiliari ai sensi dellart.125, comma 1 della Legge n.267/00. L, 01-12-2011 Segretario Generale F.to Dott. Giampiero Attili F.to Il Messo Comunale ___________________________________________________________________________ CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto segretario comunale certifica che copia della presente deliberazione stata pubblicata allalbo pretorio per 15 giorni consecutivi dal 01-12-2011 al 16-12-2011, ai sensi dellart.124, comma 1 della Legge n.267/00 senza reclami. L, 17-12-2011 Segretario Generale F.to Dott. Giampiero Attili F.to Il Messo Comunale

copia conforme alloriginale L, 01-12-2011 Il Segretario Generale Dott. Giampiero Attili

DELIBERA DI GIUNTA n. 131 del 19-11-2011 - pag. 3 - COMUNE DI CELANO