Sei sulla pagina 1di 29

INDICE

CARATTERISTICHE PRINCIPALI ................................................................................. 1


INFORMAZIONI DI SICUREZZA ................................................................................... 2
 Protezione dei cavi ...................................................................................... 2
 Non smontare o toccare parti interne........................................................... 2
 Riparazioni .................................................................................................. 2
 Umidità, vapori e campi magnetici ............................................................... 2
 Ventilazione ................................................................................................ 2
AMBIENTI OPERATIVI .................................................................................................. 3
DESCRIZIONE DEL PRODOTTO ................................................................................. 3
 Vista Frontale .............................................................................................. 4
 Vista Posteriore ........................................................................................... 4
TELECOMANDO ........................................................................................................... 5
 Descrizione Funzioni Telecomando ............................................................. 6
INSTALLAZIONE DEL DISCO FISSO (solo modello M-HDCL) ...................................... 7
COLLEGAMENTO AL COMPUTER ............................................................................... 8
 Scollegare dal Computer ............................................................................. 8
PARTIZIONAMENTO E FORMATTAZIONE ................................................................... 9
 Partizionamento in FAT32 ......................................................................... 14
COLLEGAMENTO AL TELEVISORE ........................................................................... 15
 Alimentazione ........................................................................................... 15
OPERATIVITA’............................................................................................................. 16
 Menu Principale ........................................................................................ 16
 Menu setup di configurazione.................................................................... 17
 PAGINA GENERALE ....................................................................... 17
 IMPOSTAZIONE SPEAKER ............................................................ 18
 AUDIO SETUP ................................................................................ 18
 PAGINA VIDEO ............................................................................... 19
 PAGINA PREFERITI ........................................................................ 19
 PAGINA DI USCITA ......................................................................... 20

ii
 Funzioni Addizionali .................................................................................. 20
 EDIT ................................................................................................ 20
 COPIA ............................................................................................. 21
 ELIMINA .......................................................................................... 21
 RINOMINA / CARTELLA NEW......................................................... 21
 PROPRIETA’ ................................................................................... 22
 ESCI................................................................................................ 22
 DVD ................................................................................................ 22
 AUDIO ............................................................................................. 23
 SUBTITLE ....................................................................................... 23
 ROTAZIONE FOTO ......................................................................... 23
 TEMPO DI RIPRODUZIONE ........................................................... 23
 GOTO.............................................................................................. 23
RISOLUZIONE PROBLEMI ......................................................................................... 24
 Files Video Non Riproducibili..................................................................... 24
SPECIFICHE TECNICHE ............................................................................................ 25
INFORMATIVA SMALTIMENTO................................................................................... 26

iii
CARATTERISRTICHE PRINCIPALI

Complimenti per aver acquistato un prodotto Mediacom. La ringraziamo per la fiducia


accordataci e la preghiamo di leggere accuratamente questo manuale prima di connettere ed
utilizzare il dispositivo. Suggeriamo di conservarlo per usi o consultazioni future.
My Movie Classic è un riproduttore Audio Video multimediale che contiene un Hard Disk ma
che è in grado di riprodurre files presenti su Flash Disk USB (chiavette) o Schede di Memoria
SD. Semplice nel suo utilizzo sebbene è un dispositivo di svago, lavoro e anche per lo studio.

Filmati TV : MyMovie Classic è in grado di riprodurre la maggior parte


di formati video con risoluzione fino a 800*600 pixel inclusi :
MPEG1,MPEG2, MPEG4, AVI, MPEG, DivX ed XviD. Sottotitoli DVD
supportati in formato SMI SRT SSA.

Jukebox Audio : MyMovie Classic vi permette di ascoltare i vostri file


audio preferiti siano essi in formato MP3 che WMA grazie anche alla
sofisticata uscita audio ottica digitale SPDIF.

Foto & Videoproiezione : Come, e anche meglio, di un


videoproiettore, MyMovie Classic vi permette di riprodurre in
sequenza le vostre foto preferite abbinandole, volendo, ad un
sottofondo musicale.

Salvataggio dati : essendo un disco esterno USB 2.0 interfacciabile a


qualsiasi PC, MyMovie Classic vi permette di archiviare una enorme
quantità di file/dati di ogni genere in modo estremamente semplice e
rapido.

Gestione file : Grazie al telecomando multifunzione è possibile (se


l’HDD è partizionato in FAT32) gestire copie di files, spostamenti,
eliminazioni, direttamente da TV senza dover connettere MyMovie
Classic al PC.

1
I INFORMAZIONI DI SICUREZZA

Questo dispositivo elettronico richiede attenzione nella cura e nella installazione.


Raccomandiamo di leggere i seguenti dettagli onde evitare danneggiamenti ed usi impropri.

 Protezione dei cavi

Onde prevenire problemi di shock elettrici, corto circuito od eventuali incendi


raccomandiamo la massima cura nell’uso, connessione e dislocamento dei cavi di
collegamento del prodotto.
• Non avvicinare I cavi a fonti di calore
• Non collocare I cavi sotto pesi eccessivi o sotto oggetti che potrebbero deformarli o
danneggiarli
• In caso percepiate odore di fumo o di bruciato rimuovere immediatamente la spina di
alimentazione e consultate la assistenza.

 Non smontare o toccare parti interne

• E’ pericoloso toccare I componenti interni in quanto potrebbe portare a danneggiamenti


permanenti. Non smontare o tentare di disassemblare iI prodotto
• Non inserire oggetti estranei nel riproduttore.

 Riparazione

Non tentate di riparare il dispositivo in quanto è pericoloso rimuovere il coperchio a causa


delle elevate tensioni di corrente interne. Rivolgersi sempre a personale specializzato. In
caso di problemi, prima di procedere al reso contattare la assistenza Mediacom all’indirizzo
e-mail supporto.mediacom@mediacomeurope.it oppure al N. 0228506345.
 Umidità, vapori e campi magnetici

• Non collocate contenitori di liquidi nei prezzi del riproduttore. Se il liquido dovesse
penetrare si potrebbero verificare seri pericoli alla vostra sicurezza ed a quella del prodotto
che potrebbe danneggiarsi irreparabilmente.
• Non avvicinate calamite ed oggetti magnetici in genere (come amplificatori) vicino al
prodotto.
 Ventilazione

La ventilazione per questo prodotto è assai importante. Fate in modo che il dispositivo ambia
ampi spazi liberi intorno onde agevolare il raffreddamento e la ventilazione in quanto alcuni
HDD scaldano in modo elevato e se la ventilazione viene limitata il prodotto potrebbe
danneggiarsi irreparabilmente e potreste perdere I vostri dati.

2
AMBIENTI OPERATIVI

Durante il funzionamento del prodotto evitate le seguenti situazioni ambientali :

 Esposizione alla luce diretta del sole o luoghi ad alta temperatura


 Luoghi umidi
 Luoghi soggetti a vaporizzazione/nebulizzazione o ambienti chimici
 Ambienti sporchi / inquinati
 Luoghi con scarsa ventilazione
 Posizioni instabili o con possibilità di caduta
 Non collocare oggetti pesanti sull’unità.

Attenzione : Mediacom non si assume responsabilità per la perdita od il danneggiamento dei


dati contenuti nel disco fisso o sulle periferiche collegate pertanto si raccomanda di eseguire
salvataggi dei dati (backup) frequentemente.

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

3
Vista frontale :

Pulsante ON/OFF

Vista posteriore:

Interfaccia USB per PC Uscita Audio/Video Composita Alimentatore esterno 12V

USB Host per Flash Disk USB Uscita Audio Digitale SPDIF Uscita HDMI audio/video

4
TELECOMANDO

5
Descrizione Funzioni Telecomando

1) POWER : Accensione/Spegnimento (StandBy)


2) DISK : Selezione del disco o del volume da esplorare
3) HDMI/AV : Selezione uscita video (HDMI o AV composito)
4) MUTE : Eliminazione momentanea del volume
5) EDIT : Accesso al sub-menu di gestione di un singolo file (solo per FAT32)
6) MOVIE : Accesso diretto al sub menu FILM
7) VOLUME - : Riduce il livello del volume
8) NAVIGAZIONE : Selezione e navigazione attraverso i menu
9) REPEAT : Attiva/disattiva la modalità di ripetizione
10) PAUSE : Mette in pausa la riproduzione
11) INDIETRO VELOCE : Arretramento veloce nel file in riproduzione
12) AVANTI VELOCE : Avanzamento veloce nel file in riproduzione
13) STOP : Ferma la riproduzione
14) AUDIO : Cambia la traccia audio del file in riproduzione
15) SUB-T : Attiva/cambia la traccia dei sottotitoli del file in riproduzione
16) HOME : Accesso al menu principale
17) EXIT : Esce dal menu corrente
18) SETUP : Accesso al menu di setup (configurazione)
19) SCELTE NUMERICHE : Inserimento numeri per funzioni specifiche
20) COPY : Permette di copiare i file sull’Hard Disk (da Flash USB o Memory Card)
21) DIR : Per gestire la destinazione dei file durante il processo di copia
22) PHOTO : Accesso diretto al sub menu FOTO
23) MUSIC : Accesso diretto al sub menu MUSICA
24) VOLUME + : Aumenta il livello del volume
25) STEP : Avanzamento immagine per immagine di un filmato
26) PLAY : Avvia la riproduzione
27) PRECEDENTE : Accesso al file od al capitolo precedente
28) SUCCESSIVO : Accesso al file od al capitolo successivo
29) INFO : Mostra le informazioni relative al file selezionato
30) PSM : Cancellazione dei caratteri durante l’immissione del testo
31) DVD : Attiva la riproduzione DVD-video
32) S.SHOW : Avvia la riproduzione continua foto (tipo presentazione SlideShow)

6
INSTALLAZIONE DEL DISCO FISSO (solo per modello M-HDCL privo di HDD
interno)

ATTENZIONE : i modelli provvisti di disco interno hanno un etichetta di sicurezza


di garanzia. Se tentate di aprirli o rompete l’etichetta la garanzia non sarà più
valida. Non tentate di aprire modelli già dotati di HD interno.

Togliere i gommini nella parte inferiore e svitare le


4 viti quindi capovolgere e rimuovere il coperchio.

Svitare le viti di fissaggio della slitta, rimuoverla


dal box e fissare l’HDD con le viti laterali.

Riposizionare la slitta nel box e collegare i cavi di


alimentazione e dati (SATA) dalla scheda al disco,
quindi fissare nuovamente la slitta all’interno del
box e, dopo aver richiuso il coperchio, avvitare le
viti di chiusura e ricoprirle con i piedini
antisdrucciolo in gomma. Nota : La capacità
massima installabile è di HDD da 750GB.

7
COLLEGAMENTO AL COMPUTER

Dopo aver collegato la alimentazione come segue :

collegare MyMovie Classic al PC (vedi figura) tramite il cavo in dotazione.

Il dispositivo verrà riconosciuto dal computer ed identificato come prima unità logica
disponibile (mass storage)
Note:
1. Sistemi operativi supportati : WINDOWS XP/ME/2000/Vista/Linux etc.
2. Quando è necessario scollegare l’unità non staccare semplicemente il cavo!

Scollegare dal computer :

ATTENZIONE:
E’ necessario, per evitare perdite di dati o il blocco del sistema, utilizzare la procedura di
Rimozione sicura dell’hardware per scollegare MyMovie Classic dal PC cliccando sulla
apposita icona con la freccia verde in basso a destra nello schermo e seguendo le istruzioni.
Scollegare solo quando il sistema avverte che “E’ possibile rimuovere l’hardware”.

8
PARTIZIONAMENTO E FORMATTAZIONE

Appena l’unità è stata collegata e viene riconosciuta dal sistema operativo (ad es.
Windows 98SE, Me, 2000, XP, Vista o Mac OS 9.x or 10.x), è possibile formattare e
suddividere l’unità in partizioni. Per poter salvare dati sul disco fisso, è necessario che
sia presente un file system e che il disco sia diviso in sezioni che contengano tutti i dati
da salvare. Questo processo viene denominato formattazione.
Prima di poter utilizzare un disco fisso è necessario formattarlo. Durante la
formattazione vengono effettuate le operazioni descritte di seguito. Il sistema operativo
cancella tutti i dati del disco, lo esamina per verificare che tutti i settori siano integri,
segnala i blocchi danneggiati (ossia quelli graffiati) e crea tabelle interne contenenti gli
indirizzi che utilizzerà in seguito per trovare le informazioni di cui ha bisogno. Dopo la
formattazione, la capacità effettiva di storage disponibile varia a seconda dell’ambiente
operativo ed è generalmente pari a circa il 20% in meno dello spazio non formattato.
Nota importante: la maggior parte delle unità Medi@com Hard Disc viene formattata
con il formato FAT 32. Per usare un altro file system, è necessario riformattare l’unità
disco fisso. Di seguito, vengono fornite alcune informazioni che sono utili per decidere
quale formato di file system usare.
Dopo la formattazione, il disco fisso può essere diviso in sezioni chiamate partizioni.
Una partizione è una sezione dello spazio del disco riservato all’archiviazione dei dati,
appositamente creata per contenere file e dati. È possibile, ad esempio, creare tre
partizioni sull’unità: una partizione per i documenti Word, una per i fogli di calcolo e una
terza per i file multimediali.

Formati di file system


Esistono essenzialmente tre formati di file system: FAT 32, NTFS e Mac OS Extended
(HFS+).
Utilizzare FAT 32:
Per usare l’unità con sistemi Windows e Mac OS 9.x o 10.x o per condividerla su sistemi
che utilizzano Windows 98 SE, Me, 2000 o XP (vedi sezione Partizionamento in FAT32).
Utilizzare NTFS:
Per usare l’unità solo con Windows 2000 o Windows XP; le prestazioni sono
generalmente superiori a quelle che si ottengono con il formato FAT 32
Utilizzare HFS+:
Per utilizzare l’unità solo con computer Mac; le prestazioni sono generalmente superiori
a quelle che si ottengono con il formato FAT 32

Formattazione e creazione di partizioni sull’unità Medi@com Hard Drive


Dopo aver installato l’unità Medi@com Hard Drive, è possibile riformattarla o
suddividerla in partizioni in base alle proprie esigenze.
Utenti Windows
Windows 2000 e XP: gli utenti di questi sistemi possono usare l’utilità Gestione disco
nativa.

Formattazione e creazione di partizioni con Windows 2000 e Windows XP


La formattazione e la creazione di partizioni di un’unità su un computer su cui è installato
Windows 2000 o Windows XP viene eseguita in due fasi: (1) installando una firma
sull’unità, e (2) eseguendo la suddivisione in partizioni/formattazione dell’unità.
Queste operazioni provocano la cancellazione di tutti i dati presenti sul disco.
Collegare l’unità al computer tramite la porta USB 2.0.

9
Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse
del computer, quindi scegliere Gestione.

Nella finestra Gestione computer, selezionare Gestione disco.

Per ogni disco dovrebbero essere visualizzate le sue condizioni :


"Di Base" (un disco potrebbe apparire anche sconosciuto, dinamico o non inizializzato),

10
la dimensione, un valore che indica la capacità disponibile ed uno status di "online".
Se il disco appare come "sconosciuto", cliccate con la tasto destro del mouse l'icona del
disco e selezionare “nuova partizione”. Una finestra si apre con il disco selezionato (tutti i
dischi sconosciuti possono essere visualizzati in questa finestra).
(Assicurarsi che la casella accanto a ciascun disco sia selezionata e fare clic su OK. Il
disco dovrebbe essere contrassegnato come un disco di base.
Se un disco appare come "dinamico", cliccare con il tasto destro l'icona del disco, quindi
selezionare Ripristina disco di base. Nel giro di pochi secondi, il disco dovrebbe essere
contrassegnato come un disco “Di base”.
Se un disco è contrassegnato con " Non inizializzato ", cliccare con il tasto destro l'icona
del disco e selezionare Inizializza disco. Un ulteriore finestra di dialogo che vi permette
di selezionare quali dischi inizializzare.)

Fare clic con il tasto destro nello spazio nel disco configurato non allocato e selezionare
Nuova partizione.

Se l'opzione di nuova partizione non è disponibile, selezionare il disco e inizializzarlo


prima. Per effettuare questa operazione, cliccate con il tasto destro sul disco e
selezionare "Inizializza disco".

11
Cliccare Avanti per iniziare la creazione guidata nuova partizione.
Seleziona opzione Primaria o estesa e cliccare Avanti.

12
Specificare la dimensione della partizione Di default la partizione occupa tutto lo
spazio disponibile. Click Avanti.

Assegnare la lettera all’Hard Disk e cliccare Avanti.

13
Selezionare il formato della partizione ed assegnare una etichetta quindi cliccare Avanti
A questo punto, terminata la creazione della partizione, l’hard disk risulterà pronto
per essere utilizzato.

Partizionamento in FAT 32

Per partizionare in FAT 32 è necessaria una apposito programma di utilità NON in


dotazione con MyMovie Classic ma facilmente reperibile in rete.
Utilità del tipo FAT32 Format, Swissknife, Partition Logic etc. sono programmi
freeware che è possibile scaricare gratuitamente via Internet oppure potete
utilizzare quello disponibile sul sito www.mediacomeurope.it effettuandone il
download.

Nota : In caso di ri-partizionamento di disco formattato o di partizionamento di un


disco che contiene dati è necessario effettuare un Backup. I processi di creazione o
modifica partizione rendono i dati inaccessibili o li distruggono completamente.
Mediacom non è, in nessun caso , responsabile per il danneggiamento o la perdita di
dati sensibili presenti sull’Hard Disk. Un frequente Backup è raccomandato ai fini
della preservazione dei vostri dati.

14
COLLEGAMENTO AL TELEVISORE

Collegare MyMovie Classic al televisore tramite il cavo Composito (connettori Bianco


e Rosso per Audio / Giallo per Video) in modo diretto od usando un adattatore
Composito/Scart (non in dotazione) oppure tramite Cavo HDMI (non in dotazione).
Nota:

Selezionare nella configurazione di MyMovie Classic il tipo di uscita video (CVBS =


A/V Composito o HDMI) adeguata al cavo utilizzato ed accertarsi che anche il TV sia
selezionato sull’ingresso adeguato.
Batteria Telecomando
1.La durata approssimativa delle batterie è di circa 1 anno in virtù del tipo e frequenza
d’uso. 2.Se il telecomando non risponde adeguatamente sostituire le batterie (2 x
AAA).
Nota: Non disperdete le batterie scariche nell’ambiente. Smaltitele negli appositi
raccoglitori.
Raggio operativo del telecomando
1.Il telecomando opera fino a circa 6 metri con un angolo di trasmissione di circa 60°
2.La distanza effettiva di copertura può variare a seconda delle condizioni ambientali.

Alimentazione

Usare solo alimentatore originale da 12V DC /2° per non danneggiare il dispositivo.
Selezionare la condizione di StandBy prima di rimuovere la alimentazione.
Non rimuovere la alimentazione con il dispositivo acceso e funzionante onde evitare

15
danneggiamenti irreversibili.

OPERATIVITA’

Menu Principale

All’accensione, MyMovie Classic legge le informazioni dell’hard disk e mostra la seguente


immagine (Menu principale) :

Attenzione : tramite il tasto ” ” sarà sempre possibile tornare al menu principale.

Per riprodurre il file selezionato premere il tasto ENTER sul telecomando

Premendo il tasto “ ” è possibile in qualsiasi momento selezionare una partizione


differente (nel caso in cui ne abbiate create più d’una sul vostro Hard Disk o
selezionate una differente fonte dati (USB Flash disk o Scheda Memory Card) come
mostrato nella figura seguente :

16
Per selezionare la unità desiderata muoversi con le frecce ( , , , )e

confermare con il tasto ” ”.

Menu Setup di Configurazione

PAGINA GENERALE

Premere il tasto “ ” sul telecomando. Apparirà la seguente schermata:

Premere I tasti di direzione ( , , , ) per selezionare I sub-menu o

le scelte da selezionare, quindi premere il tasto “ ” per confermare la

selezione evidenziata. Premere nuovamente il tasto “ ” per uscire dal menu di

Setup.

17
IMPOSTAZIONE SPEAKER

E’ possibile selezionare il tipo di elaborazione audio a seconda del tipo di file che viene
riprodotto

Se state riproducendo un file


audio/video con codec audio
5.1 potete selezionare 5.1
Sound per il segnale audio
nella funzione DOWNMIX onde
poter gestirlo sull’uscita Audio
ottica digitale.

Se invece non disponete di un


Amplificatore Home Theatre o
di un amplificatore 5.1 è
consigliabile selezionare
“STEREO”

AUDIO SETUP

In questa pagina è possibile configurare l’uscita audio digitale nonché il LPCM Digital
processing. L’uscita audio digitale può essere sia PCM che RAW.

La modalità PCM permette di


riconvertire tutti i segnali audio in Stereo
in modo che essi possano essere
correttamente riprodotti dal sistema HiFi
tramite connessione ottica.

La modalità RAW può trasmettere il


segnale audio nello stato in cui si trova
sul supporto (es: AC3 5.1) per la cui
gestione però avete necessità di
disporre di un sistema Home Theatre
che sia in grado di decifrare questi
segnali.

La funzione LPCM permette la


selezione della campionatura dell’audio
digitale. La selezione di default è 96K.

Nota : Per leggere un DVD-video 5.1 con un sistema Home Theatre è necessario
selezionare DOWNMIX  5.1 Sound e USCITA AUDIO  RAW.

18
PAGINA VIDEO

In questa pagina è possibile selezionare le proporzioni dello schermo TV (TV


DISPLAY Aspect Ratio 16:9, LETTERBOX o PANSCAN), il tipo di segnale (PAL o
NTSC) e l’uscita video (HDMI o CVBS Composita).

Il Tipo di segnale TV può


essere selezionato tra PAL,
NTSC e Automatico (in questo
caso si selezionerà in
abbinamento alla sorgente
video in ingresso).

L’uscita video può essere


selezionata tra HDMI (cavo
unico audio e video non in
dotazione) e CVBS Composito
(cavo in dotazione).

PAGINA PREFERITI

Permette di configurare le molteplici opzioni disponibili come il tempo di intervallo tra


una foto e l’altra durante la riproduzione o il modo in cui esse appaiono sullo schermo
etc.

RESET permette ripristinare i valori


originali di fabbrica.
TEMPO FOTO permette di selezionare
l’intervallo di tempo tra una foto e la
successiva
MODALITA’ FOTO definisce il modo in
cui le foto appaiono a video e si
concatenano durate lo SlideShow
PANORAMICA FOTO determina la
visione delle foto in miniatura (tipo
francobollo) quando verrà selezionato il
menù FOTO dal menu principale.
AUTORIPRODUZIONE quando
selezionato farà in modo che
all’accensione di MyMovie Classic la
riproduzione dei file parta
automaticamente.

19
PAGINA DI USCITA

Per uscire dal SETUP è sufficiente premere ENTER o la freccia verso il basso.
In Questa pagina è anche possibile vedere le informazioni relative alla versione di Firmware
installato.

Nota importante: L’aggiornamento di Firmware può essere effettuato solo tramite SD card
o USB flash disk. Non aggiornare il Firmware direttamente dall’hard disk.

Funzioni Addizionali

EDIT (valida solo per dischi partizionati FAT32)

Permette di copiare, eliminare, rinominare o analizzare le proprietà di un file.

Selezionare il file evidenziandolo e premere il tasto “ ” . Apparirà il seguente sub menu :

Premere I tasti di direzione “ , ” per selezionare la funzione e confermare con il

tasto “ ”.

20
COPIA

La funzione di copia permette di copiare un file o una cartella in una posizione definita
dell’HDD. La funzione è ideale per copiare files da schede di memoria o USB Flash disk
onde poterli svuotare e riutilizzare. L’HDD deve essere partizionato in modalità FAT32.

Posizionarsi con i tasti di direzione / sulla cartella di destinazione nella quale

volete copiare il file. Confermare la cartella con il tasto “ ” quindi selezionare il file

che volete copiare e premere il tasto “ ” per far apparire il sub-menu. Selezionare

“COPIA” e premere il tasto “ ”.

Per le Memory Card è possibile effettuare una copia dei file premendo il tasto “ ” del

telecomando onde copiare sull’Hard Disk interno il file selezionato che di default verrà
copiato nella cartella selezionata.

Nota: I file presenti sull’ HDD non possono essere copiati su SD card o su USB flash disk.

ELIMINA

Permette di eliminare il file selezionato. Premere il tasto “ ” per confermare. Apparirà

una seconda schermata per confermare la eliminazione.

RINOMINA / CARTELLA NEW

Permette di cambiare il nome di un file o di una cartella o di creare una nuova cartella
attribuendole un nome.

Selezionare il the file o la cartella, premere il tasto “ ” per far apparire il sub-menu e

selezionare la funzione “RINOMINA” o “CARTELLA NEW” quindi confermare con il tasto

“ ”. Apparirà la seguente schermata :

21
Inserite il testo selezionando le lettere con l’utilizzo dei tasti di movimento e, quando
terminato, confermate con il tasto STOP “ ”.
Premendo il tasto “ ” cancellerete l’operazione mentre il tasto “ ” permette la
cancellazione dell’ultimo carattere inserito (BackSpace)
Note: non è possibile rinominare file e cartelle sulle schede di memoria.

PROPRIETA’

Selezionando questa funzione sarà possibile vedere le caratteristiche e proprietà del file
selezionato.

ESCI

Selezionare questa funzione per uscire da menu di EDIT.

DVD

Se avete memorizzato cartelle di tipo VIDEO_TS sul vostro MyMovie Classic, premendo il
tasto “ ” potrete accedervi direttamente per la navigazione/selezione.

22
AUDIO

Durante la riproduzione di file DVD, premendo il tasto “ ” vi sarà possibile selezionare i

differenti canali audio (ove disponibili).

SUBTITLE

Una volta avviata la riproduzione di file DVD che contengono sottotitoli multipli sarà possibile

selezionare con il tasto “ ” I differenti tipi di sottotitoli disponibili (ma solo se presenti nel
file).

ROTAZIONE FOTO

Mentre guardate una fotografia in modalità full-screen, premendo I tasti di direzione “

” vi sarà possibile ruotarla orizzontalmente mentre premendo I tasti “ ”

potrete ruotarla verticalmente.

TEMPO DI RIPRODUZIONE

Una volta avviata la riproduzione dei video è possibile disattivare il timer relativo al tempo

trascorso usando il tasto “ ” sul telecomando. Premerlo ripetutamente fino a quando

non compare “OFF” sullo schermo. Attendere qualche secondo ed il timer verrà rimosso

dallo schermo. Per riattivarlo premere nuovamente il tasto sul telecomando.

GOTO

Durante la riproduzione di un filmato è possibile accedere ad un determinato momento del

film (ora:minuti:secondi) premendo il tasto “ ”. Apparirà un contatore nel quale digitare

ore:minuti:secondi. Confermando con il tasto ENTER la riproduzione punterà

immediatamente al tempo selezionato.

23
RISOLUZIONE PROBLEMI

Files Video non riproducibili

Il numero dei metodi di encoding e la quantità di schemi di compressione usati per creare file
video è incredibilmente ampia e soggetta a continue variazioni.
Esistono ormai talmente tanti formati definiti standard che è seriamente possibile che alcuni
dei file video che scaricherete dalla rete o che vi verranno inviati possano non essere
riprodotti dal vostro lettore a causa di talune “modifiche” o “variazioni” nella loro creazione.
Anche se la estensione è corretta (MPEG4 o AVI) potrebbero non essere riprodotti. In
questo caso l’unico sistema efficace per poterli vedere è quello di usare un processo di
riconversione in modalità e formati realmente standard DivX, XviD MPEG4 tramite appositi
programmi o utilità.

Sintomi Ragioni possibili Soluzioni

All’accensione non Blocco lettore Spegnere e riaccendere con il tasto


funziona POWER sul telecomando o sul
correttamente pannello frontale oppure scollegare e
ricollegare l’alimentazione.
Assenza immagine Collegamento incompleto Controllare manuale per i collegamenti
Uscita video non coerente Premere il tasto “HDMI/AV” sul
con TV/display collegato telecomando
Segnale video non Selezionare la corretta fonte video
selezionato sul TV/display Input sul TV.
Assenza audio Livello volume a 0 (sul TV o Regolare volume sui 2 telecomandi e/o
sul Lettore) o Mute attivo rimuovere la funzione MUTE
Connessione cavo audio Sconnettere e riconnettere cavo audio
L’immagine ruota o è Segnale video non corretto Selezionare il medesimo segnale Video
confusa (PAL/NTSC) sia sul TV che sul lettore.
Sorgente video Selzionare una sorgente video diversa
Telecomando non Batterie scariche o Sostituire le batterie. Non usare
operativo insufficienti batterie diverse tra loro.
Le batterie non fanno Estrarle e reinserirle nel giusto verso
contatto o sono invertite. (attenzione alla polarità)
Telecomando indirizzato Puntare il telecomando in un raggio di
verso un’area lontana non oltre 30° dal lettore. Avvicinarsi.

In caso di differenti problemi, contattare la assistenza Mediacom all’indirizzo e-mail


supporto.mediacom@mediacomeurope.it oppure al N. 02/28506345.

24
SPECIFICHE TECNICHE

Formati Audio MP3 (32K-320Kbps), WMA (32K-256Kbps), AAC, WAV

Formati Video AVI(DIVX3.11-5.0 ,XVID1.0),DAT,VOB (max 30fps), MPG1/2/4

Formati Foto JPEG/JPG

Modalità riproduzione Funzione anteprima di 15 foto, Videoproiezione con musica di


foto sottofondo

Funzione GOTO Selezione della ricerca “tempo trascorso” dei filmati

Compatibilità Video Sottotitoli SMI SRT SSA (Integrati nei VOB file di DVD )
Multi-Lingue per VOB

Uscite Audio/Video CVBS (audio/video composito) / HDMI video output, , Audio Stereo
Ottico digitale (SPDIF),

Sistema TV PAL/NTSC/Automatico

Alimentazione Ingresso AC :100V~240V,50/60HZ 0.7A


(alimetatore esterno)
Uscita DC :12V 2A

Memory card Slot SD/MMC/MS – Massima capacità 8GB

HDD supportati Hard Disk 3.5” SATA – Massima capacità 750 GB (1TB a seconda
dell’assorbimento)

Ingresso USB Host USB2.0 Full Speed (connettore standard tipo A)

Partizionamento HDD NTFS / FAT32 (raccomandata per Win98/ME/Mac e per gestione file
da TV)

Lingue OSD Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Danese, Russo, Spagnolo,


Portoghese, Svedese

Gestione file da TV Funzioni di Elimina, Rinomina, Sposta files via Telecomando TV

Sistemi Operativi Windows 2000/ME/XP , Linux, Vista, Mac

Dimensioni e peso 165 x 56.6 x 165mm – Gr. 425 (senza disco)

Upgrade software Upgrade supportati via SD Card (FAT32)

Operatività ambientale Temperatura -10° ~ 60° - Umidità 10%~75%

(dati ed informazioni di questo manuale soggette a variazione senza preavviso)

25
INFORMATIVA SMALTIMENTO

Ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151” Attuazione delle
Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE, relativa alla riduzione dell’uso di sostanze
pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonché allo smaltimento
dei rifiuti.

Il simbolo del cassonetto barrato riportato sull’apparecchiatura o sulla confezione indica che
il prodotto alla fine della propria vita utile deve essere raccolto separatamente dagli altri
rifiuti.
L’utente dovrà , pertanto, conferire l’apparecchiatura giunta a fine vita agli idonei centri di
raccolta differenziata dei rifiuti elettronici ed elettrotecnici, oppure riconsegnarla al rivenditore
al momento dell’acquisto di una nuova apparecchiatura di tipo equivalente, in ragione di uno
ad uno.
L’adeguata raccolta differenziata per l’avvio successivo dell’apparecchiatura dimessa al
riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente compatibile contribuisce ad
evitare possibili effetti negativi sull’ambiente e sulla salute e favorisce il reimpiego e/o riciclo
dei materiali di cui è composta l’apparecchiatura.
Lo smaltimento abusivo del prodotto da parte dell’utente comporta l’applicazione delle
sanzioni amministrative previste dalla normativa vigente.

26