Sei sulla pagina 1di 7

QUIZ 1

1. Ai sensi dell'articolo 134 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, la stazione appaltante: (Diritto amministrativo, n.58)
A) non può recedere dal contratto
B) può recedere dal contratto, se autorizzata dal Ministero competente
C) ha il diritto di recedere in qualunque tempo dal contratto, senza versamento di corrispettivo
D) ha il diritto di recedere in qualunque tempo dal contratto, previo pagamento dei lavori eseguiti e del valore dei materiali utili in cantiere, oltre al
decimo dell'importo delle opere non eseguite

2. Le sottoscrizioni delle domande per la partecipazione ai concorsi pubblici ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre
2000, n. 445: (Diritto amministrativo, n.252)
A) sono soggette ad autenticazione su richiesta della Pubblica Amministrazione
B) non sono soggette ad autenticazione
C) sono sempre e comunque soggette ad autenticazione
D) sono soggette ad autenticazione solo ove il bando di concorso lo preveda

3. Cosa prevede il progetto di "monarchia trialistica" elaborato da alcuni ambienti di corte dell'Impero asburgico all'inizio del Novecento?
(Storia Italiana ed Europea, n.201)
A) la creazione di un terzo polo nazionale degli italiani di Trento e Trieste accanto a quello ungherese e a quello tedesco
B) il rafforzamento dei poteri del Parlamento accanto a quelli del Governo e dell'Imperatore
C) la creazione di un terzo polo nazionale ungherese accanto a quello italiano e a quello tedesco
D) la creazione di un terzo polo nazionale degli slavi del sud accanto a quello tedesco e a quello ungherese

4. Quando si tiene il VII Congresso dell'Internazionale comunista che lancia la parola d'ordine dell'unità antifascista dei partiti operai e delle
forze democratiche? (Storia Italiana ed Europea, n.52)
A) nel 1933
B) nel 1935
C) nel 1922
D) nel 1941

5. Le spese amministrative che le istituzioni sostengono nei settori della politica estera e di sicurezza comune sono a carico: (Diritto
dell'Unione Europea, n.88)
A) dei bilanci degli Stati membri
B) del bilancio della presidenza di turno dell'Unione europea
C) del bilancio dell'Unione
D) del bilancio della Banca europea per gli investimenti

6. Ai sensi dell'art. 25 della legge 7 agosto 1990, n. 241, decorsi inutilmente trenta giorni dalla richiesta di accesso ai documenti
amministrativi: (Diritto amministrativo, n.225)
A) questa si intende accettata
B) questa si intende differita
C) questa si intende respinta
D) il privato deve reiterare la richiesta

7. Quale Presidente del Consiglio vara le cosiddette "leggi anti-anarchiche"? (Storia Italiana ed Europea, n.39)
A) Salandra
B) Sonnino
C) Crispi
D) Pelloux

8. Ai sensi dell'articolo 97 della Costituzione l'organizzazione dei pubblici uffici è determinata: (Diritto costituzionale, n.79)
A) con legge costituzionale
B) con decreto del Presidente della Repubblica
C) con regolamento governativo
D) con legge

9. Secondo la giurisprudenza della Corte costituzionale, per quanto riguarda la determinazione dei livelli essenziali delle prestazioni
concernenti i diritti civili e sociali che devono essere garantiti su tutto il territorio nazionale: (Diritto costituzionale, n.638)
A) la competenza legislativa è di esclusiva spettanza delle Regioni
B) il legislatore statale è legittimato a garantire il mantenimento di una adeguata uniformità di trattamento sul piano dei diritti di tutti i soggetti
C) la competenza è di esclusiva spettanza degli enti locali, che adottano appositi regolamenti
D) il legislatore statale non ha alcuna competenza

10. Durante la Resistenza italiana chi sono in prevalenza i componenti delle Brigate Garibaldi? (Storia Italiana ed Europea, n.99)
A) Socialisti
B) Azionisti
C) Cattolici
D) Comunisti

11. Ai sensi dell'articolo 98 della Costituzione il diritto di iscriversi ai partiti politici: (Diritto costituzionale, n.65)
A) è escluso per alcune categorie di dipendenti pubblici, tra cui i magistrati
B) può essere limitato, per legge, per alcune categorie di dipendenti pubblici, tra cui gli alti dirigenti ministeriali
C) può essere limitato, per legge, per tutti i dipendenti pubblici
D) può essere limitato, per legge, per alcune categorie di dipendenti pubblici, tra cui i magistrati

12. Quali delle seguenti misure adotta Luigi Einaudi come Ministro del bilancio nel periodo 1947-1948? (Storia Italiana ed Europea, n.238)
A) la rivalutazione della lira per fermare l'inflazione
B) la svalutazione della lira per sostenere le esportazioni
C) la riduzione della pressione fiscale per incrementare la domanda interna
D) una politica monetaria espansiva per favorire gli investimenti delle imprese

13. In base al dettato costituzionale, quale dei seguenti organi può adottare una legge in materia di enti di credito fondiario e agrario a
carattere regionale? (Diritto costituzionale, n.420)
A) il Consiglio delle autonomie locali
B) il Consiglio regionale, nel rispetto dei principi fondamentali stabiliti dalla legislazione dello Stato
C) il Parlamento, che stabilisce sia i principi fondamentali sia la normativa di dettaglio
D) il Consiglio regionale, che stabilisce sia i principi fondamentali sia la normativa di dettaglio

14. In presenza di quali presupposti deve essere riconosciuto al singolo, secondo la giurisprudenza Francovich, il diritto al risarcimento del
danno derivante dalla mancata trasposizione di una direttiva? (Diritto dell'Unione Europea, n.245)
A) il risultato prescritto dalla direttiva deve implicare l'attribuzione di diritti a favore dei singoli; il contenuto di tali diritti deve potersi individuare sulla
base delle disposizioni della direttiva; non deve sussistere nell'ordinamento alcun altro rimedio affinché al singolo sia riconosciuto il suo diritto
B) il risultato prescritto dalla direttiva deve implicare l'attribuzione di diritti a favore dei singoli; lo Stato deve aver violato obblighi di correttezza e
buona fede; lo Stato deve essere stato condannato dalla Corte di giustizia
C) il risultato prescritto dalla direttiva deve implicare l'attribuzione di diritti a favore dei singoli; la direttiva deve contenere obblighi chiari e precisi; non
deve sussistere nell'ordinamento alcun altro rimedio affinché al singolo sia riconosciuto il suo diritto
D) il risultato prescritto dalla direttiva deve implicare l'attribuzione di diritti a favore dei singoli; il contenuto di tali diritti deve potersi individuare sulla
base delle disposizioni della direttiva; deve esistere un nesso di causalità tra la violazione dell'obbligo a carico dello Stato e il danno subito dai
soggetti lesi

15. Secondo la Costituzione quanti giudici costituzionali sono eletti dalle supreme magistrature ordinaria e amministrative? (Diritto
costituzionale, n.21)
A) dieci
B) sette
C) cinque
D) tre

16. Cosa prevede la Costituzione in materia di limiti alla proprietà, anche con riguardo alla proprietà privata terriera? (Diritto costituzionale,
n.532)
A) un divieto di legiferazione
B) una riserva di piano economico
C) una riserva di legge
D) una riserva di regolamento del Ministro dell'economia

17. Secondo la Costituzione la legge deve assicurare con riferimento a ogni processo: (Diritto costituzionale, n.34)
A) un ragionevole costo per le parti
B) un ragionevole dibattito
C) una ragionevole durata
D) un ragionevole esito

18. Nella sentenza del 2 giugno 2005, Commissione c. Italia, causa 174/04, la Corte di giustizia, esaminando la normativa nazionale che
dispone la sospensione automatica dei diritti di voto relativi a partecipazioni superiori al 2% del capitale di imprese operanti nei settori
dell'elettricità e del gas quando tali partecipazioni siano acquisite da imprese pubbliche non quotate in borsa e titolari di una posizione
dominante nel proprio mercato nazionale, ha dichiarato che tale normativa: (Diritto dell'Unione Europea, n.213)
A) mira al rafforzamento della struttura concorrenziale di un mercato e costituisce pertanto una valida giustificazione delle restrizioni alla libera
circolazione dei capitali
B) restringe senza valida giustificazione la libera circolazione dei capitali
C) non restringe la libera circolazione dei capitali
D) pur restringendo la libera circolazione dei capitali è giustificata dall'esigenza di garantire la fornitura di energia sul territorio nazionale

19. Nel nostro ordinamento la figura del Vice-Presidente della Repubblica: (Diritto costituzionale, n.631)
A) corrisponde alla figura del Presidente del Senato
B) corrisponde alla figura del Presidente della Camera
C) non esiste
D) corrisponde alla figura del più anziano d'età tra i Presidenti delle due Camere

20. Il requisito della "dimensione comunitaria" richiesto per l'applicazione della normativa in materia di concentrazioni è determinato con
riguardo: (Diritto dell'Unione Europea, n.158)
A) al fatturato delle imprese interessate, in termini quantitativi e di localizzazione
B) alla diffusione nell'Unione europea dei prodotti delle imprese interessate
C) al numero di Stati membri nei quali le imprese interessate sono localizzate
D) al fatturato delle imprese interessate nel territorio dell'Unione europea

21. Quale delle seguenti forze politiche si oppone all'istituzione delle Regioni? (Storia Italiana ed Europea, n.135)
A) il Partito socialista democratico italiano
B) il Partito socialista italiano
C) la Democrazia cristiana
D) il Partito liberale italiano

22. Per la Corte di giustizia, il principio secondo cui gli Stati membri sono obbligati a riparare i danni causati ai singoli dalle violazioni del
diritto dell'Unione europea che sono loro imputabili: (Diritto dell'Unione Europea, n.186)
A) non si applica se la violazione deriva da una decisione di un organo giurisdizionale di ultimo grado
B) si applica soltanto se il danno sia imputabile al potere legislativo o esecutivo, ma non se sia imputabile al potere giudiziario
C) non può essere applicato alle violazioni precedenti al Trattato di Lisbona
D) si applica anche allorché la violazione deriva da una decisione di un organo giurisdizionale di ultimo grado, sempreché tale violazione presenti un
carattere manifesto

23. Nel caso in cui la revoca del provvedimento amministrativo comporti pregiudizi in danno dei soggetti direttamente interessati,
l'amministrazione: (Diritto amministrativo, n.474)
A) non è tenuta a indennizzare i soggetti danneggiati
B) provvede a risarcire i soggetti danneggiati, compensandoli del danno emergente e del lucro cessante
C) ha l'obbligo di provvedere al loro indenizzo
D) provvede a risarcire i soggetti danneggiati

24. Qual'è l'atteggiamento del Partito socialista italiano in merito alla legge del 1905 sulla statizzazione delle ferrovie? (Storia Italiana ed
Europea, n.149)
A) contrario, perché prevede il divieto di sciopero per i ferrovieri una volta divenuti dipendenti pubblici
B) favorevole, perché assegna ai sindacati dei lavoratori un ruolo importante nell'esercizio statale delle ferrovie
C) favorevole, perché attua la statizzazione di un importante comparto industriale
D) contrario, perché peggiora il trattamento economico dei lavoratori

25. Cosa prevede il Trattato di Berlino del 1878 in relazione alla Bosnia-Erzegovina? (Storia Italiana ed Europea, n.145)
A) l'annessione all'Austria-Ungheria
B) la fusione con la Serbia
C) la sottoposizione all'amministrazione temporanea dell'Austria-Ungheria
D) la continuità dell'amministrazione ottomana

26. La Costituzione ammette casi di responsabilità oggettiva, in ambito penale? (Diritto costituzionale, n.513)
A) sì, in assenza di norme espresse decide il legislatore nella sua discrezionalità
B) no, vi ostano i caratteri di personalità della responsabilità e di rieducatività della pena
C) sì, sono espressamente contemplate
D) no, a meno che non lo decide il giudice

27. A norma del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, nel sistema elettorale maggioritario osservato dai Comuni con popolazione fino a
15.000 abitanti, può verificarsi la necessità di un secondo turno di votazioni? (Diritto amministrativo, n.291)
A) no, mai
B) sì, in caso di parità di voti ai fini del ballottaggio tra i due candidati che abbiano ottenuto il maggior numero di voti
C) sì, qualora nessun candidato abbia ottenuto la maggioranza assoluta dei voti al primo turno
D) sì, ove previsto dallo Statuto del Comune

28. Con l'espressione "silenzio-assenso" si fa riferimento: (Diritto amministrativo, n.467)


A) all'inerzia nel provvedere della Pubblica Amministrazione cui la legge riconnette il valore di diniego dell'istanza del privato
B) all'inerzia della Pubblica Amministrazione oltre il termine per provvedere cui la legge non riconnette alcun significato particolare
C) all'inerzia della Pubblica Amministrazione oltre il termine per provvedere a cui la legge riconnette un effetto equivalente all'emanazione di un
provvedimento di accoglimento dell'istanza del privato
D) al decorso del termine per l'acquisizione di una valutazione tecnica, superato il quale il responsabile del procedimento deve chiedere la
valutazione tecnica ad altra amministrazione o ente pubblico con capacità tecnica equipollente

29. Il ricorso in appello al Consiglio di Stato: (Diritto amministrativo, n.210)


A) non sospende mai l'esecuzione della sentenza impugnata
B) non sospende l'esecuzione della sentenza impugnata, salvo che, su istanza di parte, l'esecuzione sia sospesa
C) sospende sempre l'esecuzione della sentenza impugnata
D) non sospende l'esecuzione della sentenza impugnata, salvo che, d'ufficio, l'esecuzione sia sospesa

30. Cosa sono le Casse rurali? (Storia Italiana ed Europea, n.117)


A) società di mutuo soccorso tra i contadini di ispirazione socialista
B) banche cooperative organizzate dalla Federazione italiana dei lavoratori della terra
C) banche cooperative organizzate dai cattolici per esercitare il piccolo credito agrario
D) casse di risparmio organizzate nei centri di campagna da uomini politici liberali

31. Qual è il giudice competente in merito al contenzioso tributario? (Diritto amministrativo, n.427)
A) la Corte di Cassazione
B) la Corte dei conti
C) le Commissioni tributarie
D) il Consiglio di Stato

32. Il numero dei comitati interministeriali: (Diritto costituzionale, n.362)


A) è fissato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
B) è fissato con decreto dei Ministri interessati
C) è variabile
D) è fissato con legge
33. In base all'articolo 117 della Costituzione, le intese tra Regioni per il migliore esercizio delle proprie funzioni: (Diritto costituzionale,
n.119)
A) sono ratificate con legge regionale
B) sono ratificate con legge costituzionale
C) sono ratificate con decreto del Presidente della Giunta regionale
D) sono ratificate con legge statale

34. Per realizzare la libertà di stabilimento le istituzioni europee trattano con precedenza le attività: (Diritto dell'Unione Europea, n.123)
A) per le quali la libertà di stabilimento costituisce un contributo particolarmente utile all'incremento della produzione e degli scambi
B) per le quali esiste una maggiore interdipendenza economica tra gli Stati membri
C) connesse con i settori tecnologicamente più avanzati
D) per le quali la libertà di stabilimento costituisce un contributo utile all'incremento della mobilità dei lavoratori

35. La cittadinanza dell'Unione: (Diritto dell'Unione Europea, n.111)


A) si aggiunge alla cittadinanza nazionale e non sostituisce quest'ultima
B) si aggiunge alla cittadinanza nazionale, sostituendo quest'ultima dopo cinque anni
C) conferisce il diritto di ottenere il passaporto diplomatico
D) sostituisce la cittadinanza nazionale

36. Quando viene fondato il Partito nazionale fascista ? (Storia Italiana ed Europea, n.47)
A) nel 1943
B) nel 1921
C) nel 1919
D) nel 1922

37. Ai sensi dell'articolo 84 della Costituzione il limite minimo di età per essere eletti alla carica di Presidente della Repubblica è: (Diritto
costituzionale, n.52)
A) quaranta anni
B) venticinque anni
C) sessanta anni
D) cinquanta anni

38. Dove e quando sono stati firmati il Trattato che istituisce la Comunità europea e il Trattato sull'Unione europea? (Diritto dell'Unione
Europea, n.95)
A) il primo a Roma, il 25 marzo 1957; il secondo a Maastricht, il 7 febbraio 1992
B) il primo a Copenhagen, il 18 marzo 1972; il secondo a Stoccolma, il 9 novembre 1989
C) il primo a Bruxelles, il 25 marzo 1957; il secondo a Maastricht, il 26 febbraio 2001
D) il primo a Strasburgo, il 25 marzo 1957; il secondo a Maastricht, il 7 febbraio 1992

39. In base all'articolo 117 della Costituzione, la materia della difesa e delle Forze armate: (Diritto costituzionale, n.137)
A) rientra nella competenza legislativa residuale delle Regioni
B) rientra nella competenza legislativa esclusiva dello Stato
C) rientra nella competenza legislativa degli enti locali
D) rientra nella competenza legislativa concorrente

40. Quale uomo politico conia, a proposito dell'Europa orientale, l'espressione "cortina di ferro" ? (Storia Italiana ed Europea, n.160)
A) Truman
B) Marshall
C) Churchill
D) Adenauer

41. In alcuni casi, enunciati dall'articolo 24, comma 6, della legge 7 agosto 1990, n. 241, il Governo può, con regolamento, escludere il diritto
d'accesso. Tra questi casi, in particolare, vi sono: (Diritto amministrativo, n.205)
A) i documenti che riguardino la vita privata o la riservatezza di persone e quelli che riguardino l'attività in corso di contrattazione collettiva nazionale
di lavoro e gli atti interni connessi all'espletamento del relativo mandato
B) i documenti provenienti da stati esteri con la qualifica di riservato
C) i documenti qualificati riservati per ragioni di tutela della vita privata di soggetti pubblci o privati e quelli relativi alle procedure di contrattazione
collettiva del pubblico impiego
D) i documenti che riguardino la riservatezza degli addetti alla difesa nazionale o dei servizi segreti e quelli relativi alla contrattazione collettiva
nazionale in corso nei rispettivi settori

42. In base a quanto è previsto dalll'articolo 134 della Costituzione, la Corte costituzionale può giudicare: (Diritto costituzionale, n.320)
A) solamente sui conflitti tra lo Stato e le Regioni
B) solamente sui conflitti tra le Regioni
C) sui conflitti di attribuzione tra i poteri dello Stato e su quelli tra lo Stato e le Regioni e tra le Regioni
D) solamente sui conflitti tra i poteri dello Stato

43. Nel 1911 quale di queste correnti politiche si oppone risolutamente all'impresa libica? (Storia Italiana ed Europea, n.150)
A) i socialisti
B) i liberali
C) i cattolici
D) i nazionalisti
44. Ai sensi degli articoli 8 e 9 del decreto del Presidente della Repubblica 24 novembre 1971, n. 1199, il ricorso straordinario al Presidente
della Repubblica: (Diritto amministrativo, n.214)
A) è sempre ammesso per motivi di merito
B) è ammesso, nel termine di 60 giorni, contro gli atti amministrativi non definitivi
C) è ammesso, nel termine di 120 giorni, contro gli atti amministrativi definitivi per motivi di legittimità
D) è ammesso, nel termine di 120 giorni, contro gli atti amministrativi definitivi per motivi di merito

45. Nell'ambito della politica economica e monetaria se uno Stato membro non rispetta i requisiti di disciplina di bilancio per evitare
disavanzi pubblici eccessivi: (Diritto dell'Unione Europea, n.113)
A) la Commissione formula raccomandazioni allo Stato
B) la Commissione può sospendere i trasferimenti verso lo Stato membro previsti da fondi comunitari
C) la Commissione prepara una relazione
D) la Commissione può sospendere i diritti di voto dello Stato in Consiglio

46. Secondo l'articolo 10 del Trattato sull'Unione europea, i partiti politici a livello europeo: (Diritto dell'Unione Europea, n.77)
A) sono disciplinati da un regolamento interno del Parlamento europeo
B) corrispondono a livello europeo ai partiti politici nazionali
C) sono il Partito popolare europeo, il Partito del socialismo europeo, l'Alleanza dei liberaldemocratici europei e la Sinistra europea
D) contribuiscono a formare una coscienza politica europea e ad esprimere la volontà dei cittadini dell'Unione

47. Ai sensi dell'articolo 5 della legge 7 agosto 1990, n. 241: (Diritto amministrativo, n.12)
A) il dirigente di ciascuna unità organizzativa assegna a sè o ad altro dipendente addetto all'unità la responsabilità dell'adozione del solo
provvedimento finale
B) il dirigente di ciascuna unità organizzativa assegna ad altro dipendente la supervisione del procedimento
C) il dirigente di ciascuna unità organizzativa provvede ad assegnare a sè o ad altro dipendente addetto all'unità la responsabilità dell'istruttoria e di
ogni altro adempimento inerente il singolo procedimento, nonchè, eventualmente, dell'adozione del provvedimento finale
D) il dirigente di ciascuna unità organizzativa assegna a sè o ad altro dipendente addetto all'unità la responsabilità dell'istruttoria o di ogni altro
adempimento inerente il signolo procedimento, ma non dell'adozione del provvedimento finale

48. A quale limite soggiace, ai sensi dell'articolo 111 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea, l'eventuale ristorno di imposizioni
interne di cui possono beneficiare i prodotti esportati nel territorio di uno degli Stati membri? (Diritto dell'Unione Europea, n.71)
A) è vietato ogni tipo di ristorno non espressamente autorizzato dalla Commissione
B) il ristorno non deve essere sensibilmente superiore alle imposizioni ad essi applicate direttamente o indirettamente
C) il ristorno non deve essere superiore ai due terzi delle imposizioni ad essi applicate direttamente o indirettamente
D) il ristorno non deve essere superiore alle imposizioni ad essi applicate direttamente o indirettamente

49. Che cosa si intende con l'espressione "Blocco di Berlino"? (Storia Italiana ed Europea, n.187)
A) l'assedio della città da parte dell'esercito sovietico nel 1945
B) la repressione sovietica dei moti operai del 1953
C) la chiusura delle vie di comunicazione dal mondo occidentale verso Berlino nel 1948
D) la costruzione del "Muro" da parte dei sovietici nel 1961

50. Secondo l'articolo 133 della Costituzione, il mutamento delle circoscrizioni provinciali e l'istituzione di nuove Province nell'ambito di una
Regione: (Diritto costituzionale, n.155)
A) sono stabiliti con leggi della Regione, su iniziativa dei Comuni, sentito il Governo
B) sono stabiliti con deliberazione dei Consigli provinciali interessati
C) sono stabiliti con leggi della Repubblica, su iniziativa dei Comuni, sentita la stessa Regione
D) sono stabiliti con regolamento statale, su iniziativa dei Comuni, sentita la stessa Regione

51. Se la revoca del provvedimento amministrativo determina pregiudizi in danno dei soggetti interessati, l'amministrazione ha l'obbligo di
provvedere al loro indennizzo? (Diritto amministrativo, n.165)
A) sì, previo parere favorevole del Consiglio di Stato
B) no
C) sì
D) sì, a discrezione dell'amministrazione competente

52. Cosa prevedono fra l'altro gli Accordi di "Palazzo Matignon" del 1936 fra i sindacati, gli imprenditori e il governo francese? (Storia
Italiana ed Europea, n.127)
A) l'istituzione dei "consigli di fabbrica" composti da rappresentanti dei datori di lavoro e dei lavoratori
B) la nazionalizzazione delle grandi imprese in crisi
C) l'istituzione di particolari forme di previdenza per gli operai
D) la riduzione della settimana lavorativa a quaranta ore

53. In base all'articolo 335 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea, in ciascuno degli Stati membri: (Diritto dell'Unione Europea,
n.10)
A) l'Unione ha la più ampia capacità giuridica riconosciuta alle persone giuridiche dalle legislazioni nazionali; essa può in particolare acquistare o
alienare beni immobili e mobili e stare in giudizio. A tal fine, essa è rappresentata dalla Commissione
B) l'Unione ha la più ampia capacità giuridica riconosciuta alle persone giuridiche dalle legislazioni nazionali; essa può in particolare acquistare o
alienare beni immobili e mobili e stare in giudizio. A tal fine, essa è rappresentata dal Comitato dei rappresentanti permanenti degli Stati membri
C) l'Unione ha la più ampia capacità giuridica riconosciuta alle persone giuridiche dalle legislazioni nazionali; essa può in particolare acquistare beni
immobili e mobili. E' rappresentata in giudizio da uno degli avvocati generali della Corte di giustizia
D) l'Unione ha la più ampia capacità giuridica riconosciuta alle persone fisiche dalle legislazioni nazionali

54. Il controllo della Corte dei conti sulla gestione del bilancio dello Stato è: (Diritto costituzionale, n.357)
A) successivo
B) eventuale
C) statistico
D) preventivo

55. In materia di servizi pubblici, l'articolo 101 del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 prevede che: (Diritto amministrativo, n.240)
A) il rapporto di utenza non è assoggettato a standard di qualità
B) il rapporto di utenza deve svolgersi nel rispetto di standard di qualità, fissati dal difensore civico
C) il rapporto di utenza deve svolgersi nel rispetto di standard di qualità, definiti all'esito di procedure alle quali gli utenti devono poter partecipare
attraverso forme rappresentative
D) il rapporto di utenza non è tutelato dall'ordinamento giuridico

56. Secondo la Corte costituzionale, la Corte dei conti può essere legittimata ad agire in sede di conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato?
(Diritto costituzionale, n.543)
A) sì, ma solamente con riguardo all'attività svolta in sede di controllo di legittimità degli atti del Governo
B) sì, non solo per l'attività svolta in sede giurisdizionale, ma anche per quella svolta in sede di controllo di legittimità degli atti del Governo
C) no, mai
D) sì, ma solamente con riguardo all'attività svolta in sede giurisdizionale

57. Chi succede a Vittorio Emanuele II come Re d'Italia ? (Storia Italiana ed Europea, n.34)
A) Vittorio Emanuele III
B) Umberto I
C) Carlo Alberto
D) Umberto II

58. In base all'articolo 119 della Costituzione, i Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni: (Diritto costituzionale, n.143)
A) hanno un proprio patrimonio, attribuito secondo i principi generali determinati con regolamento governativo
B) sono privi di un proprio patrimonio, ma possono essere delegati a gestire cespiti del patrimonio statale, secondo i principi determinati con decreto
del Presidente del Consiglio dei Ministri
C) hanno un proprio patrimonio, attribuito secondo i principi generali determinati dalla legge dello Stato
D) hanno un proprio patrimonio, attribuito secondo i principi generali determinati con legge costituzionale

59. Ai sensi della legge 7 agosto 1990, n. 241, nei procedimenti ad istanza di parte, l'inerzia dell'amministrazione competente oltre il termine
per provvedere equivale a provvedimento di accoglimento della domanda? (Diritto amministrativo, n.322)
A) sì, salvo i casi previsti dalla legge
B) sì, sempre
C) sì, previa diffida dell'amministrazione
D) no, mai

60. L'articolo 13 della legge 7 agosto 1990, n. 241 individua i procedimenti esclusi dall'applicazione delle norme sulla partecipazione dettate
nel capo III della stessa legge; tra questi figurano i procedimenti diretti all'emanazione di: (Diritto amministrativo, n.27)
A) atti con un solo destinatario
B) atti di urbanizzazione primaria e secondaria
C) atti di localizzazione
D) atti di pianificazione e programmazione
QUIZ 1

1 D 2 B 3 D 4 B 5 C 6 C 7 C 8 D 9 B 10 D

11 D 12 B 13 B 14 D 15 C 16 C 17 C 18 B 19 C 20 A

21 D 22 D 23 C 24 A 25 C 26 B 27 B 28 C 29 B 30 C

31 C 32 C 33 A 34 A 35 A 36 B 37 D 38 A 39 B 40 C

41 A 42 C 43 A 44 C 45 C 46 D 47 C 48 D 49 C 50 C

51 C 52 D 53 A 54 A 55 C 56 B 57 B 58 C 59 A 60 D