Sei sulla pagina 1di 30

L’Italia è...

Quando pensi all’Italia, a che cosa pensi? Guarda le immagini e


commenta…

Scrivi le parole che associ all’Italia


_____________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________
Alfabeto
L’alfabeto italiano ha 21 lettere:

Lettere Nomi delle lettere Lettere Nomi delle lettere


a a w doppia vu
b bi x ics
c ci y ipsilon
d di
e e
Come si scrive?
A come Ancona
f effe
B come Bologna
g gi
C come Como
h acca D come Domodossola
i i E come Empoli
l elle F come Firenze
m emme G come Genova
n enne
H come Hotel
I come Imola
o o
J come Jolly
p pi
K come Kursaal
q cu L come Livorno
r erre M come Milano
s esse N come Napoli
t ti O come Otranto
u u P come Padova
v vu
Q come Quarto
R come Roma
z zeta
S come Savona
T come Torino
Le seguenti lettere sono U come Udine
solo nelle parole straniere: V come Venezia
Lettere Nomi delle lettere W come Washington
j i lunga X come Xeres
k cappa Y come York
Z come Zara
I Suoni
+A casa

+E cena

+H+E amiche

+I+A ciao
C
+I cinema

+H+I chiaro

+O amico

+U cuore

+A gatto

+E gelato

+H+E traghetto

+I+A giacca

+I giro
G
+H+I ghiro

+O gomito

+U gusto

+L maglia

+N gnocco

+I sci

+A scala
SC
+E scelta

+O scoglio

Ascolta e ripeti (A. 12)


A B C D E F G H I J K L M N O
P Q R S T U V W X Y Z
Ascolta e scrivi (A. 13)
____________________________________________
____________________________________________
____________________________________________
____________________________________________
____________________________________________
Parole e alfabeto
L'insegnante divide i corsisti in piccoli gruppi e scrive alla lavagna l'alfabeto italiano.
Assegna a ciascun gruppo di corsisti quattro o cinque lettere dell'alfabeto e chiede loro di
scrivere almeno due parole italiane, di cui il gruppo sia in grado di individuare il
significato, che inizino con ciascuna delle lettere ricevute. Raccoglie infine alla lavagna le
parole individuate.

Ora classifica le parole scritte alla lavagna in: parole che uso; parole
che capisco ma non uso; parole che non conosco.

parole che uso parole che capisco parole che non


ma non uso conosco
BUONGIORNO
(LEGGI IL DIALOGO)

MARCO: Buongiorno!Io mi chiamo Marco. Come ti chiami tu?

LAURA: Ciao! Io mi chiamo Laura.

MARCO: Tu sei italiana?

LAURA: No, non sono italiana, sono straniera, sono

americana.

LAURA: Di dove sei?

MARCO: Sono di Firenze.

LAURA: Arrivederci!

MARCO: Grazie, a presto!

N.B.
Di dove sei? Io sono italiano, sono di Firenze.

Per dire l’origine:


1)se vuoi dire la cittá di origine rispondi "Sono di + Nome
Cittá."

2) se vuoi dire il paese, rispondi con l’aggettivo di nazionalitá


“Sono olandese”
Come ti chiami?
Chiedi a un compagno come negli esempi

Studente 1: Come ti chiami?


Studente: Io mi chiamo Carlos Rodriguez.
Studente 1: Come si scrive il nome?
Studente: C come Como, A come Ancona, R come Roma, L
come Livorno, O come Otranto, S come Savona: Carlos.
Studente 1: Il cognome, scusa?
Studente: Roma, Otranto, Domodossola, Roma, Imola,
Genova, Udine, Empoli, Zara: Rodriguez.

Studente 1: Come ti chiami?


Studente: Io mi chiamo Jacques Dubois.
Studente 1: Come si scrive il nome?
Studente: J come Jolly, A come Ancona, C come Como, Q
come Quarto, U come Udine, E come Empoli, S come
Savona: Jacques.
Studente 1: Il cognome, scusa?
Studente: Domodossola, Udine, Bologna, Otranto, Imola,
Savona: Dubois.

Studente 1: Come ti chiami?


Studente: Io mi chiamo Satoru Masako.
Studente 1: Come si scrive il nome?
Studente: S come Savona, A come Ancona, T come Torino,
O come Otranto, R come Roma, U come Udine: Satoru.
Studente 1: Il cognome, scusa?
Studente: Milano, Ancona, Savona, Ancona, Kursaal,
Otranto: Masako.

Role-Play: chiedi ad un tuo compagno di presentarsi


AGGETTIVI DI NAZIONALITA
Per sapere la nazionalità e provenienza di una persona si
domanda:
• Di dove sei (tu)?
- (Io) Sono di Buenos Aires.
- (Io) Sono argentina.
• Di che nazionalità è lui?
- Lui è giapponese.
• (Voi) Siete inglesi? - Sì
- No, (Noi) siamo americani.
Non ci sono regole per creare l'aggettivo di nazionalità, di
solito hanno la stessa radice della nazione.
Eccezione! Germania - tedesco

L'aggettivo si scrive con la lettera minuscola!

Aggettivi di nazionalità
Paese
-ano/a
Italia italiano/a
Australia australiano/a
Messico messicano/a
Colombia colombiano/a
Brasile brasiliano/a
Corea coreano/a
-ese
Inghilterra inglese
Irlanda irlandese
Olanda olandese
Finlandia finlandese
Norvegia norvegese
Cina cinese
Francia francese
Portogallo portoghese
Canada canadese
Ungheria ungherese
Nuova Zelanda neozelandese
-ense
Stati Uniti d'America statunitense
Panama panamense
Nicaragua nicaraguense
-ino/a
Argentina argentino/a
Algeria algerino/a
Tunisia tunisino/a
eno/a
Iraq iracheno/a
Cile cileno/a
-o/a
Russia russo/a
Grecia greco/a
Svizzera svizzero/a
Turchia turco/a
Croazia croato/a
Germania tedesco/a
-e
Lettonia lettone
Estonia estone
Particolarità:
Alcuni aggettivi di nazionalità hanno suffissi diversi dagli altri:
-ita vietnamita
-egno ecuadoregno/a
-ota keniota
polacco/a
-acco
slovacco/a
L'aggettivo di Romania, per non essere confuso con
"romano(di Roma) è rumeno/a !!!

Per alcune nazioni non esiste un aggettivo corrispondente,


quindi per indicare la nazionalità si usa:
cittadino/abitante di + il nome della nazione

Esempio:Loro sono cittadini del Lesotho.


Loro sono cittadini del Gibuti.
Gli aggettivi per i continenti sono:
Continenti Aggettivi
America americano/a
(Oceania) Australia australiano/a
Asia asiatico/a
Africa africano/a
Europa europeo/a
Nazioni Nazionalità Nazioni Nazionalità

Albania albanese Lettonia lettone

Algeria algerino Libano libanese

Angola angolano Liberia liberiano

Arabia Saudita arabo saudita Libia libico

Argentina argentino Lituania lituano

Australia australiano Lussemburgo lussemburghese

Austria austriaco Macedonia macedone

Bangladesh bengalese Malaysia malese

Belgio belga Maldive maldiviano

Benin beninese Malta maltese

Bhutan bhutanese Marocco marocchino

Bielorussia bielorusso Messico messicano

Bolivia boliviano Moldavia moldavo

Bosnia – bosniaco / Mongolia mongolo


Erzegovina erzegovino

Botswana botswano Montenegro montenegrino

Brasile brasiliano Mozambico mozambicano

Bulgaria bulgaro Nepal nepalese

Cambogia cambogiano Nicaragua nicaraguegno/


nicaraguese

Camerun camerunense Niger nigerino

Canada canadese Nigeria nigeriano

Capo Verde capoverdiano Norvegia norvegese

Repubblica ceco Paesi Bassi/


Ceca Olanda olandese

Cina cinese Pakistan pachistano/


pakistano

Cipro cipriota Panama panamense

Colombia colombiano Paraguay paraguaiano

Congo congolese Perù peruviano

Corea del Nord coreano Polonia polacco


e del Sud

Costa d’Avorio ivoriano Portogallo portoghese

Costa Rica costaricano Romania romeno/rumeno

Croazia croato Ruanda ruandese

Cuba cubano Russia russo

Danimarca danese Samoa samoano

Repubblica dominicano Scozia scozzese


Dominicana

Ecuador ecuadoriano/ Senegal senegalese


ecuadoregno

Egitto egiziano Serbia serbo

El Salvador salvadoregno Siria siriano/siriaco

Eritrea eritreo Slovacchia slovacco

Estonia estone Slovenia sloveno

Etiopia etiope Somalia somalo

Filippine filippino Spagna spagnolo

Finlandia finlandese Sri Lanka cingalese

Francia francese Stati Uniti statunitense


d'America

Gabon gabonese Sudan sudanese

Galles gallese Svezia svedese

Georgia georgiano Svizzera svizzero


Germania tedesco Tagikistan tagiko

Ghana ghanese Taiwan taiwanese

Giamaica giamaicano Tanzania tanzaniano

Giappone giapponese Thailandia thailandese

Giordania giordano Togo togolese

Gran Bretagna inglese / Tunisia tunisino


britannico

Grecia greco Turchia turco

Guatemala guatemalteco Turkmenistan turkmeno

Guinea guineano Ucraina ucraino

Haiti haitiano Uganda ugandese

Honduras honduregno Ungheria ungherese

India indiano Uruguay uruguaiano

Indonesia indonesiano Uzbekistan uzbeko

Iran iraniano Venezuela venezuelano

Iraq iracheno Vietnam vietnamita

Irlanda irlandese Yemen yemenita

Islanda islandese

Israele israeliano

Italia italiano

Kazakistan kazaco

Kenya keniota

Kuwait kuwaitiano

Kyrgyzstan kirghiso

Laos laotiano
Il passaporto
(IDENTIFICA LA NAZIONALITÁ DELLE PERSONE)

Hillary Clinton Hillary Clinton è…

James Bond

Monet

Silvio Berlusconi

Van Gogh

Ludwig von
Beethoven

Mao Tse Tung

Tutankamon
PRONOMI PERSONALI SOGGETTO

I pronomi personali soggetto sono una parte variabile del


discorso e servono per riferirsi a qualcuno o a qualcosa
senza nominarli direttamente nella comunicazione.

In italiano l'uso dei pronomi personali non è obbligatorio.

SCHEMA

Persona Singolare Plurale


1a io noi
2a tu voi
3a maschile lui loro
3a
lei loro
femminile
Pronomi personali
Completa con i pronomi personali

(Luca) _____ è italiano

(Jenny) _____ è americana

(Andreas e Hans) _____ sono tedeschi

(tu e Luca) _____ siete olandesi

(io e Judith) _____ siamo spagnoli

(Riccardo) _____ è italiano

(Ulla) _____ è svedese

(tu e Anke) _____ siete tedesche

(io e Paulo) _____ siamo brasiliani

(Nienke e Karin) _____ sono olandesi

(Jeff) _____ è australiano

(Janet) _____ è inglese

(Mark) _______ è turco

(Olga e Ekaterina) _________ sono russe

(Jerome) ________ è svizzero


Chiedere e dire il nome
Per dire il tuo nome a una persona e chiedere il nome ad una
persona devi utilizzare l'indicativo presente di chiamarsi.

Osserva la tabella.

Io mi chiamo Mario / Maria


Tu ti chiami Mario / Maria?
Lui
si chiama Mario / Maria
Lei
Noi ci chiamiamo Rossi
Voi vi chiamate Bianchi?
Loro si chiamano Rossi

Per chiedere il nome di una persona puoi utilizzare questa


espressione:

- Tu come ti chiami?

Es.:

Domanda: Tu come ti chiami?

Risposta: Mi chiamo Carlo.


Presentazioni
Inserisci le parole seguenti negli spazi vuoti:

Scusi, nome, chiama, come, cognome, scrive

Segretaria: Come si ___________?


Studente: Mi chiamo Carlos Rodriguez.
Segretaria: Come si scrive il suo __________?
Studente: C come Como, A come Ancona, R come Roma, L
come Livorno, O come Otranto, S come Savona: Carlos.
Segretaria: Il cognome, scusi?
Studente: Roma, Otranto, Domodossola, Roma, Imola,
Genova, Udine, Empoli, Zara: Rodriguez.

Segretaria: Come si chiama?


Studente: Mi chiamo Jacques Dubois.
Segretaria: ____________ si scrive il suo nome?
Studente: J come Jolly, A come Ancona, C come Como, Q
come Quarto, U come Udine, E come Empoli, S come
Savona: Jacques.
Segretaria: Il ____________, scusi?
Studente: Domodossola, Udine, Bologna, Otranto, Imola,
Savona: Dubois.

Segretaria: Come si chiama?


Studente: Mi chiamo Satoru Masako.
Segretaria: Come si __________ il suo nome?
Studente: S come Savona, A come Ancona, T come Torino,
O come Otranto, R come Roma, U come Udine: Satoru.
Segretaria: Il cognome, ___________?
Studente: Milano, Ancona, Savona, Ancona, Kursaal,
Otranto: Masako.
Verbo Essere
(Presente indicativo)

Pronomi Essere
io sono
tu sei
lui è
lei è
Lei è
noi siamo
voi siete
loro sono

Essere
Completa con la forma corretta di essere
A. Marcella è di Firenze. Io non _____ di Firenze. Loro due
_____ di Roma. Anche noi _____ di Roma. Paolo _____ di
Napoli. E tu, di dove _____? Voi _____ di Bologna.
B. Tu sei americana. E Paolo, anche lui _____ americano? Noi
due _____ americani, ma Luisa non _____ americana: _____
canadese. Anche Marianne e Philip _____ canadesi.

Completa con la forma corretta di essere


Daniela ____________ una ragazza austriaca.
Lei ____________ giovane, carina, simpatica ed
____________ sempre felice.
Lei ____________ a Genova per imparare la lingua italiana,
solo da 4 settimane, ma parla già abbastanza bene.
Peter ____________ un ragazzo americano. ____________ di
Boston, ____________ un giocatore di basket.
Anche lui ____________ a Genova per imparare la lingua
italiana.
Daniela e Peter ____________ fidanzati.
In questo momento i due ragazzi __________ a scuola, in
classe e ____________ molto contenti di essere in Italia.

Completa con la forma corretta di essere


1. Leonardo da Vinci ____________ famoso in tutto il mondo.
2. Una figlia di Paola ____________ una bella bambina.
3. Io e Roberto ____________a scuola.
4. Una televisione ____________ accesa.
5. Tu e mamma ____________ in vacanza?
6. Simone e Marco ____________ ragazzi simpatici.
7. Franco, ____________ libero stasera?
8. Io ____________ al lavoro da due ore.
9. Hans, di dove ____________?

Completa con la forma corretta di essere


1.Enzo ____________ un ragazzo molto simpatico.
2.Tu ____________ svizzero o tedesco?
3.Una finestra della camera ____________ aperta.
4.Luca e Paolo ____________ stanchi.
5.Una sorella ____________ in Australia?
6.Una scuola ____________ aperta anche in inverno.
7.Gianna e Rita ____________ belle.
8.Tu e Mario ____________ fratelli?
9.Delia, ____________ felice ? Sì, ____________ felice!
10.Nadia e Costanza ____________ al cinema con Ugo.

Completa con la forma corretta di essere


11.Io ____________ italiano perché ____________ di Roma.
12.Una sedia ____________ comoda.
13.La lingua inglese ____________ molto importante.
14.Papà e mamma ____________ molto anziani.
15.Tu ____________ alta come Dida.
16.I capelli di Sofia ____________ lunghi.
17.Un amico di Giulio ____________ sempre triste.
18.Andrea e Tommaso ____________ al bar.
19.Di sera Paola ____________ stanca.
20.Le feste di Benedetta ____________ sempre divertenti.
21.È tardi e Maria non _______ ancora pronta!
22.Un esercizio ______ noioso.
23.Le borse _________ molto pesanti.
24.Un tavolo _____ grande.
25.Carlo _______ sempre allegro.

Completa con la forma corretta di essere


1. Tu ____________ uno studente inglese.
2. Anna ____________ simpatica.
3. Roma ____________ la capitale d’Italia.
4. Noi ____________ ragazzi intelligenti.
5. Mara e Nicola ____________ a casa.
6. Voi ____________ di Basilea?
7. Io ____________ alta e grassa.
8. Tu e Cesare ____________ italiani?
9. Una penna ____________nuova.
10.Grazie Marco, tu ____________ molto gentile.
11.Tu ________ svizzero?
12. No, io ____________ austriaco.
13.(io) ___________ stanco!
14.Un appartamento ______ sopra la banca, in piazza.
15. (noi) non ____________ a casa

Completa con la forma corretta di essere


1. Giovanni __________ un ragazzo italiano.
2. Io __________ una ragazza brasiliana.
3. (Lei) __________ inglese o americana?
4. (noi) __________ felici di essere qui.
5. Paolo e Luca __________ tutti in vacanza.
6. (noi)__________ senza i documenti.
7. __________ bello vivere in questa città.
8. Io __________ Roberto, e tu?
9. La vita __________ bella.
10. (tu)__________ sicuro di partire?
11. un libro __________ interessante, ma anche noioso.
12. (tu)__________ molto furbo, ma anche maldestro.

Completa con il verbo essere


1. Lui __________ l'amico di Giovanni.
2. Lei __________ americana.
3 Tu __________ contento.
4. Noi __________ impiegati.
5. Lei __________ dottoressa.
6. Loro __________ gli amici di Gianna.
7. Voi __________ intelligenti.
8. Un bicchiere __________ di vetro.
9. Le lezioni __________ interessanti.
10. Una banca __________ aperta.
11. Noi __________ avvocati.
12. Tu __________ architetto.
13. Una casa di Silvia __________ grande.
14. Un negozio __________ chiuso.
15. I pantaloni di Cinzia __________ nuovi.
16. Tu __________ simpatico.
17. Una segretaria __________ francese.
18. Un professore __________ giovane.
19. Io __________ arrabbiato.
20. Un fratello di Luisa __________ medico.
21. Voi __________ antipatici.
22. Lei __________ infermiera.
23. Una camera __________ piccola.
24. Uno stereo __________ rotto.
25. Noi __________ italiani.
26. Voi __________ belli.
27. Tu __________ alta.
28. Io __________ turca.
29. Marco __________ ingegnere.
30. Voi __________ biondi
Il genere dei nomi: maschili e femminili

In italiano il sostantivo ha due generi: maschile e femminile.


Sono in genere maschili:
- i nomi che terminano in - o: lupo, tavolo, libro
(fa eccezione il femminile: mano, mani)
- quasi tutti i nomi che terminano per consonante, di
origine straniera: sport, bar, tram, film
- i nomi degli alberi (con eccezione di vite e di quelli
terminanti in –a: palma, quercia)
ulivo, melo, pino, salice, abete
- i nomi dei mesi e dei giorni della settimana (eccetto
domenica) gennaio, febbraio, lunedì, martedì
- i nomi dei monti, dei fiumi e dei laghi (con eccezione
di Stura, Dora, Senna, Garonna e alcuni altri)
Ionio, Adriatico, Tevere, Garda
- i nomi dei metalli e degli elementi chimici:
bronzo,oro, argento, carbonio, ozono
- i nomi dei punti cardinali:
Est, Ovest, Sud, Nord, Oriente
• i nomi che terminano in –ore: fiore
Sono in genere femminili:
· i nomi che terminano in -a:
casa, famiglia, borsa
· i nomi che terminano in -zione, -sione, -nza:
rivoluzione, tensione, stanza
· i nomi che terminano in –i:
crisi, stasi, tesi
· i nomi delle scienze astratte:
matematica, filosofia, biologia
· i nomi dei frutti (eccetto: fico, limone, dattero, ananas,
cedro e alcuni altri)
banana, mela, pesca
· i nomi di città, nazioni, regioni, continenti, isole
(Alcuni sono maschili. Es. Israele è maschile):
Napoli; Torino; America; Sicilia

Formazione del plurale


La maggior parte nomi maschili ha il singolare in -o e il plurale
in -i, quelli femminili in -a ed -e. I nomi in -e, sia maschili che
femminili, hanno la desinenza -i al plurale.

Singolare Plurale
maschile
ballerin-o ballerin-i
in -o
femminile
ballerin-a ballerin-e
in -a
maschile
televisor-e televisor-i
in -e
femminile
television-e television-i
in -e
Genere dei nomi
Maschile o femminile?

Per ognuno dei seguenti sostantivi dire è maschile o


femminile. E forma il plurale.

1.libro ..................... m , f
2. casa...............m , f
3. tazza ...................m , f
4. palazzo...................m , f
5. stazione ....................m , f
6. fiore ................m , f
7. tavolo..................m , f
8. quadro ..............m , f
9. computer ........m , f
10. ulivo.......m , f
11. lavagna .............m , f
12. penna.............m , f
13. film ............m , f
14. mano ................m , f
15. stagione.........m , f
16. aprile .............m , f
17. martedí ................m , f
18. mela ................m , f
19. cane .......m , f
20. maestro .............m , f
21. quaderno.............m , f
22. album.............m , f
23. telefono.............m , f
24. abete.............m , f
25. dado.............m , f
Nazionalità
Completare le frasi con gli aggettivi di nazionalità

1. Ronaldinho è ___________________ (Brasile).


2. Mustafa Kemal è ___________________ (Turchia).
3. Cristiano Ronaldo è ___________________ (Portogallo).
4. Fatima è ___________________ (Marocco).
5. Salvador è ___________________ (Cile).
6. Elsa Lila è ___________________ (Albania).
7. Johnny è ___________________ (Scozia).
8. Claudia è ___________________ (Germania).
9. John è ___________________ (Canada).
10. Koldo è ___________________ (Paesi Baschi).
11. Antonio è ___________________ (Panama).
12. Hugo è ___________________ (Venezuela).
13. Josep Lluís è ___________________ (Catalogna).
14. Paul è ___________________ (Kenya).
15. Margaret è ___________________ (Inghilterra).
16. Kristina è ___________________ (Ucraina).
17. María è ___________________ (Messico).
18. Claudia è ___________________ (Austria).
19. Ilona è ___________________ (Svezia).
20. Jürgen è ___________________ (Svizzera).
21. Daniel è ___________________ (Norvegia).
22Alberto è ___________________ (Perù).
23.Francisco è ___________________ (Guatemala).
24.Reza è ___________________ (Iran).
25. Magnus è ___________________ (Islanda).
26.Marco è ________________ (Danimarca).
27.Mary è ___________________ (Romania).
28.Silvia è ___________________ (Uruguay).
29.Patrick è ___________________ (Irlanda).
30.Ahmed è ___________________ (Tunisia).
31.Marcela è ___________________ (Colombia).
Nazionalitá
Completa

1.Marco ... italian... 6. Maria ... spagnol...


Laura ... italian... Dolores ... spagnol...
Marco e Laura ... italian... Maria e Dolores ... spagnol...

2. Patrizia ... italian... 7.John ... ingles...


Laura ... italian... Wendy ... ingles...
Patrizia e Laura ... italian... John e Wendy ... ingles...

3.Michael ... american... 8. Sue ... ingles...


Jane ... american... Wendy ... ingles...
Michael e Jane ... american... Sue e Wendy ... ingles...

4. Judith ... american... 9. Franz ... tedesc...


Jane ... american... Hans ... tedesc...
Judith e Jane ... american... Franz e Hans ... tedesc...

5.Miguel ... spagnol... 10. Birgit ... tedesc...


Dolores ... spagnol... Carola ... tedesc...
Miguel e Dolores ... Birgit e Carola ... tedesc...
spagnol...
Completa le risposte

1. Di dove sei? _____ italiana, _____ Roma.


2. Di dov'è Klaus? _____ tedesco.
3. Dov'è Berlino? _____ _____
4. Dov'è Anna? _____ a casa.
5. Di dove siete voi? _____ _____ Padova.
6. Londra è in Germania? No, _____ _____ _____
7. Zinedine Zidane è svizzero? No, _____ _____
8. Di dov'è Woody Allen? _____ _____
9. Sei italiana? No, _____ _____
10. Siete tedesche? No, _____ _____
11. Sono americani Heinz e Ute? No, _____ _____
12. Anna è di Roma? No, _____ _____ _____
13. Di dove sono le amiche di Marco? _____ _____
14. Di dov'è Susanna? _____ _____
15. Dov'è Parigi? _____ _____
16. Dov’è Milano? _____ _____
17. Dov’è Firenze? Firenze _____ in Italia.
18. Di dove sono Burt e Raquel? _____ _____
19. Liv e Ingrid sono spagnole? No, _____ _____
20. Sei di Firenze? No, _____ _____ Bologna
LE FORME DI SALUTO

In italiano esistono varie forme di saluto il cui uso varia in


riferimento al momento della giornata e al grado di
formalità/informalità.

Buongiorno è un saluto formale che si usa durante il giorno.


Buonasera è un saluto formale che si usa a partire dal tardo
pomeriggio.
Arrivederci è un saluto formale che si usa alla fine di un
incontro quando ci allontaniamo.
Esiste anche la formula Arrivederla che si rivolge a persone a
cui si dà del Lei.
Ciao è un saluto informale e confidenziale che si usa quando
incontriamo o quando ci allontaniamo da qualcuno.
Buonanotte è un saluto formale ed informale che si usa
prima di andare a letto.
Altre forme di saluto di registro colloquiale sono: salve,
buondì.

Saluti di commiato
Questa lista include alcuni dei più comuni saluti di saluto in
situazioni formali e informali.

Formale Informale
- Ciao
A domani A domani
A lunedì (martedì A lunedì (martedì
ecc.) prossimo ecc.) prossimo
A più tardi A più tardi
A presto A presto
Addio
ArrivederLa Arrivederci
Buon viaggio Buon viaggio
Buonanotte Buonanotte
Buonasera Buonasera
Ci vediamo
Stia bene Stammi bene
Tante cose

Nota Culturale
Il tipo di saluto riflette la gerarchia sociale della società.
Un bambino usa "buongiorno-buonaseracon un adulto,
mentre un adulto usa "ciao con i bambini.
Gli adulti se non sono amici usano sempre il formale.
A Scuola lo studente usa il formale per rivolgersi
all’insegnante, mentre l’insegnante può usare l’informale.

SALUTI

Buongiorno formale (8:00-16:00), arrivo.


Buonasera Formale (17:00-22:00), arrivo e partenza.
Buonanotte Formale e informale, partenza (23:00- 03:00).
Ciao Informale, arrivo e partenza.
Arrivederci Formale and informale, partenza.
Addio Formale and informale, melodrammatico, partenza.
Buongiorno (A 1)

Ascolta i diversi tipi di saluti e


scrivi quelli che senti

_____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
__________________________________________________

Dove abiti? (A 5)
Ascolta il dialogo e rispondi

Quali città sono nominate?


__________________
__________________
__________________
__________________
__________________
Occhio all’errore!
Correggi gli errori

1. Terry e Wendy sono inglese.


2. Di dove sei? Di Italia.
3. Ben e Oliver sono tedesci.
4. Abel abita a Rio de Janeiro, è brasigliano.
5. Tu e Luca sono simpatici.
6. Said è egiptiano.
7. Il ristorante messichese è vicino a casa di Giulia.
8. Io e Rossana siete insegnanti di italiano.
9. Giorgio è italiana, ma vive a Sidney.
10. Francesca è una bambina equadorena.
11. I genitori di Michele sono chenioti.
12. Luca siamo triste.
13. Dresda e in Germania.
14. Julia e Rodrigo sono spagnoli? No, sono portoguesi.
15. Peter viene dall’Inglaterra
16. Nicole è una ragazza filipina.
17. Andrea e Marco siamo bravi in matematica.
18. Bucarest è in Romania, è una città romana.
19. Loro sono bangladeshi.
20. Barcellona è in Espania
21. Papa Giovanni Paolo II è poloniese
22. Richard è germano
23. Erica e fillandese.
24. Come stai?Buono.
25. Come ti chiami?Mi chiami Paolo.
26. Il Colosseo c'è a Roma.
27. Di dove sei? Da Zurigo.