Sei sulla pagina 1di 18

Il mio essere Artista e

Terapeuta:
By Melody Molina:
cantante ,compositrice ,vocal-
coach , Arteterapeuta

La mia necessità personale di esternare il


mio essere artista mi fa andare
controtendenza , origina talvolta l'avversione
dei media , perché a livello artistico , divento
un soggetto non facilmente
commercializzabile, ma a onor del vero molto
ben voluta dai miei ascoltatori .Questa
modalità artistica , si nutre
fondamentalmente della emotività , della
mia voglia di far conoscere come sono ,
come mi sento e questo raccontarlo nelle
mie creazioni, musicali, recitative, letterarie
o pittoriche che siano .Sin da piccola ho
avuto la possibilità di destreggiarmi di forma
diretta e/o indiretta in tutte queste
manifestazioni artistiche, essendo una
bambina iper chinetica , i miei genitori
alimentarono in svariati modi le mie capacità
artistiche per far fluire le mie ansie
attraverso l'arte. Ed è stato veramente
Fantastico, anni dopo ho fatto lo stesso con
la mia prole , questo oggi ha fatto di me
un'Artista è ricercatrice d'arte al contempo
che un'esecutore.
Molte volte trovandomi ad esempio in studio
di registrazione per elaborare una mia
canzone , dai produttori che collaborano con
me nella creazione dei miei progetti , mi
sentivo dire , vai contro tendenza
ritmica,polifonica e musicale, …. ma alla fine
lodavano il mio essere diversa il mio non
uniformarmi alla consuetudine di massa ,
quando disegno o dipingo ad esempio, non
seguo una tecnica concreta ,semplicemente
lascio fluire le mie emozioni ed in questo
coinvolgo anche strumenti e materiali
diversi, andando come sempre
controtendenza.
La percezione che ho di me come individuo ,
mi fa essere o classificare agli occhi degli
altri come anticonformista, penso che sia
ottimo imparare tecniche leggendarie che
formano i diversi aspetti artistici ,ma il vero
quesito che ci dobbiamo porre tutti gli artisti
o appassionati che siano è che utilizzano
una qualsiasi manifestazione artistica per
farsi conoscere è :
Sei veramente originale??? o stai
semplicemente fotocopiando e riproducendo
elementi appressi senza far conoscere chi
sei .
Ti riconosci nelle tue opere?
Stai sprimendo ciò che veramente senti?
Come materie di studio ed insegnamento ho
scelto sempre indirizzi,
socio-umanistici ,socio-assistenziali e
filosofici quali:
Piscologia del sociale, Psicopedagogia ,
Tecniche di inclusione sociale ,
tecniche di Arteterapie , Musica , Danza
,Teatro ,Operatore Multiculturale ecc)
è comunque quelle materie che
complementano la necessità di entrare in
relazione con gli altri in modo terapeutico ,
sono sempre stata un buon ascoltatore ,
mediatore e consigliere , i miei allievi e amici
stretti lo sanno bene , spesso sono stata
interpellata per aiutare molti di loro in
decisioni importanti per le loro vita.

Questo libbro , manuale,tesi o guida , vi


aiuterà ad addentravi nella conoscenza di
quelle che ho investigato sono le tecniche
fondamentali da praticare per
l'autoconocenza è l'autotraining , attraverso
tecniche artistiche come la
musica,danza,teatro,pittura,scultura,letterat
ura,scrittura e/o tecniche miste come quelle
olistiche e mistiche ma sempre in
correlazione funzionale , questa ricerca la
considero come un Libbro aperto , per
che al suo interno possono essere integrati
attivamente ,nuove conoscenze , materiali ed
investigazioni per arricchire il contenuto
esposto, è un
Libbro che cresce , è può essere un
buon materiale da tenere sott'occhio per il
consulto multimediale di :
Artisti,psicologi,terapeuti,insegnanti,operator
i assistenziali e persone comuni che vogliono
addentrarsi nel mondo artisticoterapeutico.
I materiali che propongo sono di uso
comuni , scritti ,musiche, video,foto ,ma
raggruppati in un unico e-book per la
diffusione come informazione focalizzata
all'apprendimento di queste tecniche tramite
piattaforma e learning.

Buona lettura,buon ascolto, buona


vizzualizzazione è naturalmente training!!!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------------
Analisi e gestione
della Psiche umana
attraverso l'utilizzo
terapeutico delle
manifestazioni
artistiche
__________________________________________________
__________________

L’arteterapia è categorizzata
dall’Organizzazione Mondiale della Salute
come un’area della convergenza lavorativa
delle arti, la salute e l’educazione e quindi
può essere esercitata da psicologi,
professori, educatori sociali, terapisti
occupazionali, artisti, animatori
socioculturali, e comunque si considera che
tutti gli individui hanno la capacità di
esprimersi creativamente ,anche senza aver
ricevuto una preparazione artistica
precedente.
La funzione dell' Arte terapia come veicolo
paleativo di cura , ma non sostitutivo a
metodologie scientifiche assistenziali
convenzionali , prevede l'utilizzo di:

- La musica - Il teatro - Arti


Grafiche - Tecniche Olistiche - Arti
Letterarie
- La Danza - Le Arti Figurative -
Pittoriche - Arti Miste - Arti
Mistiche

Facendo si che l'utente possa esternare ed


analizzare le sue emozioni conoscendosi e
mettendo a nudo la sua area cognitiva ,
attraverso un percorso diverso a quelli
medico-convenzionali di autogestione
personale , è che permetta a lui stesso ed il
terapista di elaborare un diario di bordo ,
tracciando un profilo caratteriale , che
consenta di individuale e trattare tramite
l'utilizzo di diverse manifestazioni artistiche ,
ad esempio , una patologia di natura
psichica o fisica ,potenziare l'autostima ,
elaborare un lutto , alleviare lo stress ,
interpretare emozioni , ecc , Inoltre sviluppa
nei partecipanti delle capacità artistiche che
forse non avrebbero scoperto in altre
circostanze , aiutando lo stesso a
socializzare in modo creativo , relazionale e
funzionale.

L'Arte terapia ha origini remote , basti


pensare alle civiltà egizie, greche,romane
,anglosassoni,amerindie ecc, dove la musica,
danza, il teatro e le arti pittoriche
rappresentavano quotidianamente usi,
costumi ,emozioni ,da trasmettere alle future
generazioni è che attraverso innumerevoli
opere ,oggi presenti nelle raccolte di nell'arti
universali nei musei ,siti archeologici,antiche
biblioteche ecc,sono arrivate a noi per poter
interpretare e capire il modo in cui vivevano
è si rapportavano tra di loro.

I terapisti d'arte sono clinici di livello master


che lavorano con persone di tutte le età
attraverso un ampio spettro di pratica.
Guidati da standard etici e dal campo di
applicazione della pratica, la loro istruzione e
formazione supervisionata li prepara per un
lavoro culturalmente competente con diverse
popolazioni in una varietà di contesti.
Onorando i valori e le credenze degli
individui, i terapisti dell'arte lavorano con
persone che sono sfidate da problemi di
salute mentale e medica, così come individui
che cercano una crescita emotiva, creativa e
spirituale.

Esempi di Temi che


possono essere
trattati in una sezione
di arte terapia:
_____________________________________________________________________
___________________

-Il buio - Il vuoto - La paura -


La perdita - L'Ansia
- La Rabbia - L'odio - L' Allegria -
L'amore - L'angoscia

Esempi di laboratori
Artistici
_____________________________________________________________________
____________________
- Pittura con le dita o le mani - Laboratorio ritmico
- I Mandala - Analisi Oracolari

- Disegna cil che vedi nello specchio - Riproduci un ritratto -


Danza contemporanea

- Scriviamo una canzone - Cantiamo a Coro - Meditiamo con


la Musica - Scrivi un racconto

- Elabora una storia - Creazioni di oggetti utili - Elaborazione


di un Musical - Laboratorio Umoristico

- Scolpiamo un volto - Scolpiamo un movimento - Elaborato


artistico con elementi naturali

- Elaborato Artistico con elementi reciclabili

link utili che vi possono aiutare a creare i vostri laboratori di


carattere terapeutico:

https://guardianideltempo.wixsite.com/webufficiale/le-arti-
olistiche Arti olistiche

Un po' di storia sulla'


arte terapia
--------------------------------------------------------------------------------------------------------
-------------------------

La storia della terapia artistica


Si tratta di un campo professionale
relativamente recente, di carattere
multiteorico e multiprofessionale che iniziò
ad essere somministrato verso la fine della
seconda guerra mondiale, inizialmente con
fini strettamente terapeutici, ai soldati che
tornavano dal fronte con problemi psichici.
Durante il periodo classico della terapia artistica,
dagli anni '40 agli anni '70, i professionisti della
salute mentale di psichiatri, analisti, assistenti
sociali, psicologi e consulenti hanno contribuito a
scrivere sul valore della terapia artistica.

I primi tempi della terapia artistica hanno visto


ricercatori in cerca di conoscenza dalla psicologia
e dalle scienze del comportamento (Kaplan, 2000).
Ognuno di questi primi pionieri della terapia
artistica è stato addestrato in altri campi
professionali della salute mentale.

Vi furono quattro pionieri che scrissero sul campo


della terapia artistica nel periodo classico.
Margaret Naumburg è chiamata "La madre della
terapia artistica" ed è la scrittrice primaria di
terapia artistica.

Fu fortemente influenzata da Carl Jung e Sigmund


Freud e prese molte delle sue idee da pratiche
psicoanalitiche.

Naumburg credeva che i disegni artistici fossero


una "comunicazione simbolica di materiale inconscio
e disse che avrebbe diminuito il transfert in
ambito terapeutico (Detre et al., 1983).

Edith Kramer ha adottato l'approccio secondo cui


"l'arte può essere terapia". Si interessò molto
all'effettivo processo artistico e prestò molta
attenzione alla sublimazione del meccanismo di
difesa, parte della teoria della personalità di
Freud (Kramer, 1993). Ha lavorato in ambito
educativo e applicato l'arte terapia nelle scuole
terapeutiche.

Il terzo maggiore collaboratore della terapia


artistica è Elinor Ulman. Ulman ha fondato "The
Bulletin of Art Therapy" e ha pubblicato il primo
libro di saggi sulla terapia dell'arte, "Art Therapy:
Problems of Definitions". Un altro pioniere,
Kwiatkowska, ha contribuito nel campo della
terapia per l'arte familiare e della ricerca in
terapia d'arte.

Negli anni '70 nacquero due importanti


pubblicazioni di terapia artistica. Il primo è "Art
Psychotherapy" nel 1972 e "Art Therapy: Journal
of American Art Therapy Association nel 1982.

Art Therapy è una combinazione di molti approcci


terapeutici. Questi includono psicodinamica (Freud
& Jung), umanistica (gestalt, esistenzialismo,
centrato sulla persona, adleriana e
fenomenologica), terapia cognitiva /
comportamentale, terapia evolutiva, psicologia
comportamentale e terapia matrimoniale e
familiare, nonché molte altre.

Si può vedere che il professionista medio della


salute mentale ha una formazione in molti degli
approcci terapeutici di cui sopra. Quindi, cosa
rende un terapeuta dell'arte diverso da un normale
professionista della salute mentale?

Secondo me, tutti i terapisti autorizzati hanno la


capacità di usare l'arte terapia con i loro
clienti.Naturalmente, la formazione per il
professionista autorizzato è necessaria con corsi
di formazione continua in terapia artistica.

Impara a tradurre oltre i colori


della terapia artistica con la
psicologia del colore
https://www.creativecounseling101.com/c
olor-psychology.html

Cosa significano i colori nell'arte


terapia e nella cromoterapia? Il
seguente cheat sheet ti aiuterà a
tradurre i colori in arteterapia e
psicologia del colore utilizzando
Beyond Art Therapy. Questo può
essere utilizzato anche con la Shelter
House Therapy.
Il colore blu in Beyond Art Therapy & Colour
Therapy : il blu è il colore dei sogni mentre si
sposta lungo lo spettro dei colori. È anche il più
freddo di tutti i colori.
L'azzurro è il colore della meditazione e della
tranquillità. Si sposta dalla luce alle tenebre di
colore, a simboleggiare la luce del giorno e il
cielo notturno.
Questo spettro di blu può simboleggiare la
coscienza che si muove verso la mente inconscia.
È il colore della verità, della saggezza, del
paradiso, della devozione, della lealtà, della
creatività, della lealtà e dell'eternità. 
Il blu può anche simboleggiare il lato spirituale
di una persona.Può significare tristezza,
disperazione e depressione. Il blu scuro può
simboleggiare il vuoto all'interno.
L'azzurro può significare pace e serenità.
Guarda lo spettro del colore quando lavori con
i clienti della terapia artistica. Il colore è blu
scuro, blu medio o blu chiaro? 
Il colore arancione in Beyond Art Therapy &
Color Therapy : l'arancione si trova da qualche
parte nello spettro dei colori tra giallo e rosso.
Con un ampio spettro l'arancia si trova in
qualche punto tra lo spirito e la libido. Un
simbolo di fedeltà, un emblema di lussuria e
infedeltà.  
Grazie a questo simbolo di lussuria e infedeltà
può anche simboleggiare la fertilità. Può anche
essere un simbolo del rituale di un'orgia o di
attività sessuali inadeguate.
D'altro canto, l'arancione può simboleggiare la
salute e la prosperità. Se hai un cliente o uno
studente con problemi gravi, le possibilità di
eventuali colori arancioni che simboleggiano la
salute e la prosperità potrebbero essere basse.
Quando vedo questo colore, potrei cercare
ulteriori informazioni che possano suggerire
abusi sessuali nel passato o nel presente.Uno
dei miei clienti ha disegnato gente arancione e
ha riempito la casa di rifugio blu con sfumature
di arancione sullo sfondo.
Era stata affidata in affidamento e c'era il
sospetto di abusi sessuali da parte
dell'operatore affidatario. I disegni e
soprattutto il colore suggerivano abusi
sessuali.
Il colore rosso in Beyond Art Therapy & Color
Therapy : il rosso è il colore del fuoco e
dell'inferno. Questo colore indica rabbia,
pericolo, forza, passione, aggressività, potere,
coraggio, violenza, sangue e talvolta impulso
sessuale.
Un cliente o uno studente che sceglie una casa
rossa potrebbe essere arrabbiato o assistere
alla rabbia degli altri in casa. Siate aperti alle
possibilità di violenza domestica e pericolo
all'interno della casa se viene scelto questo
colore, specialmente se il cliente o lo studente
non ammette di essere arrabbiato. Può anche
essere il simbolo di fortuna e amore.
Il colore nero in Beyond Art Therapy & Color
Therapy :  Jung l'ha definita l'ombra (la parte
oscura di sé), è un simbolo di morte, lutto,
pericolo, mistero.  
È anche il colore della paura. Quando un
cliente o uno studente sceglie questa casa,
cerca una paura profonda che potrebbe
nascondersi nel subconscio.
Il colore grigio in Beyond Art Therapy &
Colour Therapy : il grigio può indicare lutto,
depressione, malattia e confusione.Può
anche significare che un cliente o uno
studente si sente isolato. In natura è il
colore delle ceneri.
Il colore grigio può suggerire tristezza,
malinconia e noia in un cliente o studente. Il
grigio può anche significare l'ignoto,
l'inconscio / mente subconscia simile alla
nebbia che copre una vista o alla nebbia che
copre una strada.
Il colore verde in Beyond Art Therapy &
Color Therapy: il  verde è la combinazione di
blu in giallo, ma si abbina al rosso. Guarda i
colori del Natale, una rosa rossa in foglie
verdi. 
Il verde è anche il colore della speranza,
della natura, della creatività, della serenità,
della forza, della longevità, dell'immortalità,
della ricchezza, della saggezza, della
conoscenza, della gelosia, dell'indipendenza
e dell'ambiente.
Può anche suggerire un tipo di
trasformazione nel client o nello studente.
Può anche suggerire che qualcuno abbia un
controllo eccessivo.
Potrebbe anche essere un indicatore del
fatto che qualcuno sta cercando di stabilire
l'indipendenza o il riconoscimento. Il verde è
il colore dell'acqua e della vita delle piante.
Il risveglio della vita e della primavera è
legato al colore verde. Il colore "verde chiaro
può significare ansia". Cerca una possibile
"conoscenza nascosta" dal cliente o dallo
studente.
Il colore giallo in Beyond Art Therapy & Color
Therapy: il giallo, come molti colori, ha
significati positivi e negativi. Può
simboleggiare energia, azione, felicità,
saggezza, intelletto e agilità.
Fede e intelligenza si trovano anche nel
significato del giallo. Il giallo può
simboleggiare la vita eterna che deriva dalla
vita sulla terra data dal sole.
Può anche significare inganno, tradimento o
adulterio. Nel corso della storia i codardi e i
traditori sono stati marchiati con il colore
giallo. Il giallo è il più luminoso e il più caldo di
tutti i colori dello spettro.
Può essere di colore intenso e talvolta violento.
Crudeltà e inganno detengono significato nei
termini negativi del giallo.Può anche significare
la vecchiaia e l'avvicinarsi della morte.