Sei sulla pagina 1di 2

PAESE :Italia AUTORE :Bartolucci Alle Pagi…

PAGINE :2-3
SUPERFICIE :59 %

14 gennaio 2020 - Edizione Pesaro

Università, accordo con Politecnica


Firmata convenzione per far partire corso di laurea in Sistemi industriali. Ancora molti gli ostacoli da superare Bartolucci alle pagine 2 e 3

Università, pronti per un corso triennale


Approvata tra Comune e Politecnica di Ancona una convenzione per una laurea in Sistemi industriali e dell’informazione

un accordo quadro del 2018. In percorso, l’ateneo dovrà moni-


di Patrizia Bartolucci attesa di votazioni e valutazioni, torare gli effettivi sbocchi occu-
C’è l’accordo tra il Comune e il l’accordo tra Comune e rettore pazionali degli studenti, con un
rettore dell’università di Anco- target fissato all’80% a un anno
rappresenta comunque un im-
na per l’attivazione di un corso dal conseguimento del titolo.
portante passo in avanti. Indica
di laurea triennale a Pesaro già quantomeno la volontà di en- L’aspetto negativo è che il cor-
dall’anno accademico 2020-’21. trambe le parti di lavorare insie- so (come tutti i corsi professio-
Il Comune ha approvato la con- me per la riapertura di Pesaro nalizzanti) dovrebbe essere a
venzione in giunta ieri mattina. Studi. Una volontà che invece numero chiuso, con massimo
L’Università la voterà in settima- l’amministrazione comunale 50 iscritti. E sarà attivato non
na. Ma attenzione: il via libera ogni anno, bensì ogni tre anni,
non avrebbe riscontrato da par-
definitivo prevede un iter anco- al termine del precedente ciclo
te dell’Università di Urbino: «Ci
ra lungo. Ovvero, c’è l’accordo, di studi. In altre parole, sono
ma non ancora la certezza che il ha proposto solo master, che va- previsti massimo 50 iscritti nel
corso possa effettivamente par- luteremo, ma sono altra cosa ri- triennio. Non uno di più. Numeri
tire. Prima di poterlo dire con si- spetto ad un corso di laurea», ben diversi da quelli passati,
curezza occorre ottenere una commenta il sindaco Matteo Ric- quando gli iscritti ai vari corsi di
serie di consensi e autorizzazio- ci.
ni. Innanzitutto, come detto, la Pesaro Studi superavano le mil-
Il corso che Comune e Politec-
convenzione passata ieri in giun- le unità, con tutto l’indotto che
nica delle Marche vorrebbero
comportava. Non è comunque
ta comunale deve essere appro- aprire a Pesaro rientra nell’offer- escluso che, qualora vada in
vata anche dagli organi di gover- ta della facoltà di Ingegneria. Si porto questa prima proposta, la
nance della Politecnica delle chiama ‘Sistemi industriali e collaborazione tra il comune di
Marche (senato accademico e dell’informazione’. E’ un corso Pesaro e l’università di Ancona
consiglio di amministrazione),
di laurea professionalizzante, non si rafforzi. Già infatti si parla
che si riuniranno in settimana,e,
che ha cioè l’obiettivo di forma- di un possibile corso di laurea in
a seguire, dalla Conferenza dei
re figure professionali altamen- materia sanitaria.
rettori delle università marchi-
te specializzate richieste dal L’eventuale sede del nuovo
giane. Poi, se questo primo pas- corso sarebbe il piano nobile di
mercato del lavoro. Prevede
saggio darà esito positivo, si av- palazzo Gradari, liberato dagli
vierà l’iter al ministero dell’Istru- due anni di formazione universi- uffici degli assessori ai Lavori
zione per ottenere l’accredita- taria in aula e un anno, l’ultimo, pubblici Enzo Belloni e del Bilan-
mento, il quale può essere con- di esperienza sul campo attra- cio Antonello Delle Noci. Oltre
cesso solo se la proposta univer- verso tirocini curriculari nelle alla sede, il comune di Pesaro
sitaria soddisfa una serie di re- parteciperebbe alle spese di ge-
aziende che daranno la propria
quisiti economici e tecnici. In stione, con un importo stimato
disponibilità. Quindi, requisito
particolare deve essere garanti- sugli 80mila euro il primo anno
base per avviare il corso è la col-
ta la piena sostenibilità finanzia- e sui 160mila euro negli anni
laborazione delle imprese del
ria, logistica e scientifica. Ma la successivi. Mentre la Politecni-
territorio. Che tra l’altro sono
Politecnica delle Marche ritiene ca delle Marche organizzereb-
quelle che poi dovrebbero assu- be l’attività didattica con il pro-
già di poter soddisfare alcuni
mere i laureati. Al termine del prio personale docente di ruolo
dei requisiti richiesti grazie ad

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :Bartolucci Alle Pagi…
PAGINE :2-3
SUPERFICIE :59 %

14 gennaio 2020 - Edizione Pesaro

o a contratto e con altri apporti


di docenza.

COM’E’ ARTICOLATO

Due anni di studio


dentro le classi
e uno di esperienza
sul campo
ITER ANCORA LUNGO

Si deve garantire la
piena sostenibilità
finanziaria, logistica
e scientifica

E’ la foto delle proteste degli studenti di Pesaro Studi nel 2015, davanti al Municipio, contro la decisione di chiudere i corsi

Tutti i diritti riservati